T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 2:14 Da GP9

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 1:26 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 22:38 Da Zio

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Ieri alle 19:24 Da wolfman

» Behringer EP 2500 e Behringer A500
Ieri alle 18:27 Da Collins

» Problema impianto hi fi
Ieri alle 17:01 Da dinamanu

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 14:29 Da CappaMatto

» Jazz al femminile...
Ieri alle 14:24 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795210 messaggi in 51569 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 41 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

GP9, poldo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Subwoofer in ambito HiFi

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' necessario un subwoofer per ascoltare Musica?

14% 14% 
[ 16 ]
86% 86% 
[ 99 ]
 
Totale dei voti : 115

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  bonghittu il Dom 13 Set 2009 - 8:33

MaurArte ha scritto:
Il tutto suona molto bene ed è molto naturale.
La differenza con e senza subwoofer è enorme.

Con componenti diversi, a parte le Mosscade, ma quoto tutto Smile
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3519
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  MaurArte il Dom 13 Set 2009 - 10:01

Le Mosscade utilizzate sono le 502 che per loro natura (cassa chiusa) hanno un basso con decremento lineare e sono facilmente utilizzabili in sistema satellite + sub
Con altri minidiffusori bass reflex la messa a punto è più problematica e per non avere mal di testa vanno tagliati verso il basso.
Con i diffusori di Sergio la vedo dura.
Andrebbero tagliati intorno agli 80/100Hz e la messa a punto potrebbe essere difficile.
Notate che il sistema proposto costa poco ed il crossover permette la regolazione di tutti i paramentri per una corretta riproduzione in gamma bassa.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  piero7 il Dom 13 Set 2009 - 12:57

Maurì, quanto costa quel crossover?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  MaurArte il Dom 13 Set 2009 - 13:12

Maurì, quanto costa quel crossover?

Su Ebay circa 80 Euro portato a casa

http://cgi.ebay.it/Reckhorn-S-1-Electronic-Subwoofer-Satellite-Crossover_W0QQitemZ290340742277QQcmdZViewItemQQptZSpeakers_Subwoofers?hash=item4399a82485&_trksid=p3286.m63.l1177
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  piero7 il Dom 13 Set 2009 - 13:58

Questo me piace! Controlla solo il sub, manca l'inversione di fase elettronica, ma basta invertire + e - sul sub ed è la stessa cosa. E' piccino e costa 59 euri

http://www.carhifi-shopping.de/homehifi/subwoofer-aktivweiche-b1.html
Manuale: http://www.reckhorn.com/manual/user_manualB1.pdf





Ci sta pure uno più economico, 29,95 euri
http://www.carhifi-shopping.de/homehifi/subwoofer-aktivweiche-f1.html
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Fabio il Dom 13 Set 2009 - 15:47

Visto che non vedo la regolazione della fase, questo costa ancora meno:
http://sound.westhost.com/software/esp-lr13.exe
Ovviamente è una provocazione
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  piero7 il Dom 13 Set 2009 - 15:59

inverti le polarita sull'altoparlante ed hai lo stesso risultato... Anche perchè le regolazioni di fase intermedie che ho sul velodyne non mi danno nessuna differenza in fase d'ascolto.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Fabio il Dom 13 Set 2009 - 16:15

piero7 ha scritto:inverti le polarita sull'altoparlante ed hai lo stesso risultato... Anche perchè le regolazioni di fase intermedie che ho sul velodyne non mi danno nessuna differenza in fase d'ascolto.

Intendevo dire che, per un sistema rigido, può comunque essere un'alternativa oltre che economica piu ZEN e anche più performante.
Es:
Per un SUB senza particolari pretese di pressione sonora, prendi un paio di LM3886 li piloti filtrati in quel modo.
Per accoppiarlo a delle casse chiuse basta una pendenza di 12db e quindi un solo stadio.
Se poi vuoi, soprattutto con un SUB in SP, aggiungi un filtro per il boost.
Certo... bisogna masticare un poco di elettroacustica e un sistema di misurazione ambientale aiuterebbe, anche se poi a quelle frequenze le misurazioni in ambiente sono di difficile interpretazione.


Ultima modifica di Fabio il Dom 13 Set 2009 - 17:55, modificato 1 volta
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  piero7 il Dom 13 Set 2009 - 16:32

Fabio ha scritto:
piero7 ha scritto:inverti le polarita sull'altoparlante ed hai lo stesso risultato... Anche perchè le regolazioni di fase intermedie che ho sul velodyne non mi danno nessuna differenza in fase d'ascolto.

Intendevo dire che, per un sistema rigido, può comunque essere un'alternativa oltre che economica piu ZEN e anche più performante.
Es:
Per un SUB senza particolari pretese di pressione sonora, prendi un paio di LM3886 li piloti filtrati in quel modo.
Per accoppiarlo a delle casse chiuse basta una pendenza di 12db e quindi un solo stadio.
Se poi vuoi, soprattutto con un SUB in SP, aggiungi un filtro per il bost.
Certo... bisogna masticare un poco di elettroacustica e un sistema di misurazione ambientale aiuterebbe, anche se poi a quelle frequenze le misurazioni in ambiente sono di difficile interpretazione.

oh, scusa, avevo capito tutt'altro. Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Fabio il Dom 13 Set 2009 - 16:42

Sei vuoi una frequenza di taglio variabile, al posto delle dei "R" metti un potenziometro doppio.
Guardando lo schema del mio sub il taglio è fatto con un circuitino identico.
Per la fase variabile basta aggiungere un altro stadio ad opamp, ovviamente diverso, con 4 componenti.
Nel caso di 0/180* basta un commutatore
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Fabio il Lun 14 Set 2009 - 18:33

Dopo queste divagazioni dimenticavo, la mia risposta al sondaggio è no, tranne in casi particolari come il mio.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  thema2000ie il Lun 14 Set 2009 - 20:23

Scusate la domanda da ignorante: in ogni caso per mettere un sub attivo serve una pre-out nell'ampli, se no non si regola il volume, giusto? Mmm
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Fabio il Lun 14 Set 2009 - 21:08

thema2000ie ha scritto:Scusate la domanda da ignorante: in ogni caso per mettere un sub attivo serve una pre-out nell'ampli, se no non si regola il volume, giusto? Mmm

La maggioranza di quelli in commercio hanno gli ingressi High-Level e Low-Level, per collegarli sui morsetti di uscita del finale o su un uscita pre-out.
Nel primo caso, anche se è quello che molti consigliano, se il finale fa pena, puoi metterci anche un sub da 10.000 euro ma ti ritrovi gli stessi limiti in uscita, se non di peggio.


Ultima modifica di Fabio il Lun 14 Set 2009 - 21:19, modificato 2 volte
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  piero7 il Lun 14 Set 2009 - 21:17

Il Velodyne ha addirittura la possibilità di essere collegato all'uscita della casse dell'ampli che pilota i satelliti, proprio per chi non ha un preamplificatore
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  thema2000ie il Lun 14 Set 2009 - 21:20

OK grazie! Oki
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer in ambito HiFi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum