T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 14:15 Da Alessandro Smarrazzo

» Nuovo amplificatore ...ritorno al futuro?
Oggi alle 14:03 Da lello64

» sostituzione testina vecchio piatto Marantz TT275
Oggi alle 13:46 Da franci92

» Wrapping Rega RP1
Oggi alle 13:43 Da mumps

» SOS: Impianto AKAI 1980
Oggi alle 13:42 Da quizface

» Teac cd-p800nt
Oggi alle 13:41 Da uncletoma

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Oggi alle 13:30 Da silver surfer

» Multipresa
Oggi alle 13:29 Da lello64

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 13:12 Da lello64

» amplificatore rotto?
Oggi alle 11:50 Da Adr2016

» Il vintage, quello buono.
Oggi alle 11:32 Da lello64

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 8:42 Da scontin

» Douk dac vs altri
Oggi alle 7:26 Da Luca Marchetti

» [to] Canton gle 496
Oggi alle 0:42 Da krell2

» Trasmettitore bt
Ieri alle 22:27 Da Luca Marchetti

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 14:21 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

Statistiche
Abbiamo 10868 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco Sospiri

I nostri membri hanno inviato un totale di 789380 messaggi in 51254 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9068)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Smarrazzo, fabe-r, hsh1979, kereos, mikunos, nerone, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 6 Gen 2011 - 11:12

@Stentor ha scritto:
La classe T non è certo di serie B .... il Ta2024 è un fuoriserie ..meglio della serie A Smile

La cianfrusaglia vintage è invece generalmente di serie C. Le eccezioni ci sono ... poche e ottimamente suonanti ...ma queste non sono certo i vecchi Pioneer integrati di classe economica ..... mi spiace Andrea magari ne parleremo con calma ma temo che tu abbia preso un abbaglio ...anzi ne sono sicuro Smile
Hello Appunto con qualche eccezione, che come tale si può trovare in ogni categoria: quel Pioneer non può dirsi ottimo ma almeno buono questo sì. E probabilmente si tratta appunto di quello specifico modello e, cosa più importante, all'interno di quella specifica catena. Wink
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza, per via del comportamento "valvolare" sulle armoniche, ma prima devo riconsegnare il Philips 591.
Insomma, un cantiere aperto... ovviamente sempre molto gradita una chiacchierata con te. Smile
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Gio 6 Gen 2011 - 11:16

@Andrea Gianelli ha scritto:
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza

Io in passato ho fatto l'errore di vendere il TA10.1 ....e poi mi sono ricomprato il TA10.2P dopo una settimana Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 6 Gen 2011 - 11:25

@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza

Io in passato ho fatto l'errore di vendere il TA10.1 ....e poi mi sono ricomprato il TA10.2P dopo una settimana Hehe Hehe Hehe
Smile Beh, la mia Fenice 20 è lì nella sua scatola, pronta per essere ricollegata: è più facile che io rivenda il vintage. Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Gio 6 Gen 2011 - 11:38

@Andrea Gianelli ha scritto:
Smile Beh, la mia Fenice 20 è lì nella sua scatola, pronta per essere ricollegata: è più facile che io rivenda il vintage. Wink

Laughing Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  porfido il Gio 6 Gen 2011 - 12:10

@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza

Io in passato ho fatto l'errore di vendere il TA10.1 ....e poi mi sono ricomprato il TA10.2P dopo una settimana Hehe Hehe Hehe

Pensa che il mio Trends l'avevo regalato, alcuni anni fa.... Scream
Poi ho recuperato con più di dieci schede con 2024 e almeno cinque con 2020! Laughing
Però, prima o poi, ricomprerò il Trends, solo per averlo lì, per puro amore.... Smile
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Gio 6 Gen 2011 - 12:15

@porfido ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza

Io in passato ho fatto l'errore di vendere il TA10.1 ....e poi mi sono ricomprato il TA10.2P dopo una settimana Hehe Hehe Hehe

Pensa che il mio Trends l'avevo regalato, alcuni anni fa.... Scream
Poi ho recuperato con più di dieci schede con 2024 e almeno cinque con 2020! Laughing
Però, prima o poi, ricomprerò il Trends, solo per averlo lì, per puro amore.... Smile

Beh ...ti sei fatto perdonare Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 6 Gen 2011 - 20:57

@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Del TA2024 sento ovviamente già la mancanza

Io in passato ho fatto l'errore di vendere il TA10.1 ....e poi mi sono ricomprato il TA10.2P dopo una settimana Hehe Hehe Hehe
Non lo riterrei un errore, ma piutosto fiuto study Oki
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  embty2002 il Sab 8 Gen 2011 - 18:16

Vi rimando per il resoconto degli ascolti tra il Grundig V30 e la 2050 by Vincenzo.

http://www.tforumhifi.com/t13418-scontro-grundig-v30-vs-2050-by-vincenzo-pomeriggio-d-ascolti
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 907
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 9 Gen 2011 - 11:08

@embty2002 ha scritto:Vi rimando per il resoconto degli ascolti tra il Grundig V30 e la 2050 by Vincenzo.

http://www.tforumhifi.com/t13418-scontro-grundig-v30-vs-2050-by-vincenzo-pomeriggio-d-ascolti

Hello Lo avevo letto a suo tempo e mi fa piacere che tu ne abbia segnalato il link in questa occasione: fa sempre bene schiarirsi le idee... Wink

In proposito riporto anche questo commento, estratto da TNT Audio (http://www.tnt-audio.com/ampli/t-amp_opinions.html) e frutto della prova del primo e semplice T-Amp della Sonic Impact all'interno di una catena full CCI, con ampli e diffusori Grundig, abbinati a lettore modificato da Massimo Ambrosini secondo la tecnica da tua riscoperta. Il commento s'inserisce in una serie di prove varie effettuate presso gli amici audiofili di colui che scrive:
"...ampli integrato Grundig v7000, casse Grundig box 400, cdp luxmann, il soggetto è il più ostico, un fedele seguace del credo Ambrosini: nonostante tutto quello che si dice un po' di battaglia c'è stata, forse per merito delle casse che suonano inaspettatamente bene, il grundig se la gioca ma gli alti e altissimi e i bassi, cioè le frequenze estreme non sono nemmeno paragonabili al rigore del t-amp, dopo pochi minuti di ascolto la preferenza era senza dubbio verso quest'ultimo. Il proprietario adducendo non ben definite teorie (la batteria influiva negativamente sul suo ampli) mi ha buttato fuori di casa, nessuna ordinazione".

Sempre su TNT, rimando ad un illuminante editoriale del buon Lucio Cadeddu: http://www.tnt-audio.com/editoriali/ottobre10.html.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  robertor il Dom 9 Gen 2011 - 12:16

il "credo" G si sta diffondendo anche qui e come una malattia virale muta i propri geni diventando il "credo" T.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  handros il Dom 9 Gen 2011 - 15:47

non ho capito se la mutazione la intendi verso la "logica T" o verso il "credo G"...il secondo mi piacerebbe poco Shut up non credo nei dogmi assoluti... Disagree
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 19:38

@robertor ha scritto:il "credo" G si sta diffondendo anche qui e come una malattia virale muta i propri geni diventando il "credo" T.

Ciao Robertor ...questa è bella Smile Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  schwantz34 il Dom 9 Gen 2011 - 19:41

@Stentor ha scritto: Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

ehm....magari non proprio da 20K , ma ricordo benissimo un'affermazione perentoria del tipo"il fenice suona meglio di quell'audionote da XK euri , al confronto quel single ended valvolare giapponese è da buttare nel cesso"... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 9 Gen 2011 - 19:46

Chi si accontenta,Godeeeeeee Hehe Hehe Hehe Hehe Dribbling Dribbling Dribbling
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 20:11

@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto: Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

ehm....magari non proprio da 20K , ma ricordo benissimo un'affermazione perentoria del tipo"il fenice suona meglio di quell'audionote da XK euri , al confronto quel single ended valvolare giapponese è da buttare nel cesso"... Smile

Mmm Mmm io sono un convinto sostenitore della classe D ma non mi sembra di averlo mai detto ..al massimo ho detto che sono meglio del Conrad Johnson MV-75 Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  schwantz34 il Dom 9 Gen 2011 - 20:21

@Stentor ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto: Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

ehm....magari non proprio da 20K , ma ricordo benissimo un'affermazione perentoria del tipo"il fenice suona meglio di quell'audionote da XK euri , al confronto quel single ended valvolare giapponese è da buttare nel cesso"... Smile

Mmm Mmm io sono un convinto sostenitore della classe D ma non mi sembra di averlo mai detto ..al massimo ho detto che sono meglio del Conrad Johnson MV-75 Hehe Hehe Hehe

non sei tu ...era un post di parecchi mesi fa ... e magari se lo ricorda anche qualcun'altro ... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 20:48

@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto: Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

ehm....magari non proprio da 20K , ma ricordo benissimo un'affermazione perentoria del tipo"il fenice suona meglio di quell'audionote da XK euri , al confronto quel single ended valvolare giapponese è da buttare nel cesso"... Smile

Mmm Mmm io sono un convinto sostenitore della classe D ma non mi sembra di averlo mai detto ..al massimo ho detto che sono meglio del Conrad Johnson MV-75 Hehe Hehe Hehe

non sei tu ...era un post di parecchi mesi fa ... e magari se lo ricorda anche qualcun'altro ... Smile

Link ? Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  robertor il Dom 9 Gen 2011 - 20:58

Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

lo spero vivamente anche se non ho mai avuto la fortuna di ascoltarne uno.

pero' sono convinto, da tanto che me lo sono ripetuto, che l'ascolto della musica e' solo una questione di gusti personali.
io agli audionote non ci sputo sopra, ne alle elettroniche ne ai diffusori.

anche dalla parte G c'e' stato qualcuno che ha sostituito i CJ con un V-7000 mi sembra di ricordare.

poi si sa che quando si fanno le caˀˀ@te non si puo' mostrare agli altri che ci pestiamo le p@--e con il martello quindi ........ aummaumma .
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  schwantz34 il Dom 9 Gen 2011 - 21:00

@Stentor ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Stentor ha scritto: Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

ehm....magari non proprio da 20K , ma ricordo benissimo un'affermazione perentoria del tipo"il fenice suona meglio di quell'audionote da XK euri , al confronto quel single ended valvolare giapponese è da buttare nel cesso"... Smile

Mmm Mmm io sono un convinto sostenitore della classe D ma non mi sembra di averlo mai detto ..al massimo ho detto che sono meglio del Conrad Johnson MV-75 Hehe Hehe Hehe

non sei tu ...era un post di parecchi mesi fa ... e magari se lo ricorda anche qualcun'altro ... Smile

Link ? Wink

Ivano , non me lo ricordo , 'sto forum ha un motore di ricerca penoso ed inefficace , fidati ... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 21:25

@schwantz34 ha scritto:
Ivano , non me lo ricordo , 'sto forum ha un motore di ricerca penoso ed inefficace , fidati ... Smile

Mi fido Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 21:29

@robertor ha scritto:
Però almeno qui non c'è nessuno che dica che un TA2024 suoni meglio di un Jinro Audionote da € 20.000 !!!

lo spero vivamente anche se non ho mai avuto la fortuna di ascoltarne uno.

pero' sono convinto, da tanto che me lo sono ripetuto, che l'ascolto della musica e' solo una questione di gusti personali.
io agli audionote non ci sputo sopra, ne alle elettroniche ne ai diffusori.

anche dalla parte G c'e' stato qualcuno che ha sostituito i CJ con un V-7000 mi sembra di ricordare.

poi si sa che quando si fanno le caˀˀ@te non si puo' mostrare agli altri che ci pestiamo le p@--e con il martello quindi ........ aummaumma .

Ciao io il Jinro lo ascoltato e suona decisamente bene...pur essendo "solo" un livello 3 .... mi immagino 4,5 e 6!

A mio avviso e gusto batte a man basse qualsiasi ampli in classe T e D che abbia mai sentito (Nuforce compresi)

Per quanto riguarda i CJ io conosco solo l'MV-75 e suona peggio di una fenice 20 ma dubito di un Grundig obsoleto.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  schwantz34 il Dom 9 Gen 2011 - 21:42

@Stentor ha scritto:

Mi fido Smile

...grazie della fiducia accordatami Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  pallapippo il Dom 9 Gen 2011 - 21:55

@schwantz34 ha scritto:non sei tu ...era un post di parecchi mesi fa ... e magari se lo ricorda anche qualcun'altro ... Smile
Confermo Ok .

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5076
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  dude il Dom 9 Gen 2011 - 21:56

http://www.tforumhifi.com/t3261p45-amplificatori-vintage

Proprio per essere credibile, confermo la netta superiorità della Fenice 20 (con risposta lineare, entro +/- 2 dB, dai 20 ai 20.000 Hz, anche con carico reale) rispetto ai single ended a valvole (Audio Note inclusi): fui io il primo a lanciare l'idea di un confronto, certo del risultato (da me sperimentato e peraltro già anticipato dalle misure di laboratorio).

E' Gianelli il consulente che parla, poi ribadisce

"Purtroppo nessun confronto nella stessa catena, ma i primi (40.000 euro a finale) suonavano in una sala dedicata in abbinamento alle AN-E da 19.000 euro: uscito da tale sala con il mio cd, l'ho ascoltato in un angolo del corridoio con le piccole Ekui (con trasduttori Morel) e la Fenice 20 con lo switching. Beh, con grande stupore (non solo mio ma anche dei due amici, molto esperti e abituati ad impianti di spessore, che mi accompagnavano) il risultato era nettamente migliore in questo secondo caso, soprattutto dal punto di vista della dinamica e dello "spazio armonico". Ora proviamo ad immaginare per un attimo che suono sarebbe uscito dalle splendide AN-E pilotate dalla Fenice, tenendo conto che i single-ended monofonici con pre M9 faticavano a muovere i coni dei woofer."
Capisci? 40.000 a finale Laughing Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Stentor il Dom 9 Gen 2011 - 22:09

@dude ha scritto:http://www.tforumhifi.com/t3261p45-amplificatori-vintage

Proprio per essere credibile, confermo la netta superiorità della Fenice 20 (con risposta lineare, entro +/- 2 dB, dai 20 ai 20.000 Hz, anche con carico reale) rispetto ai single ended a valvole (Audio Note inclusi): fui io il primo a lanciare l'idea di un confronto, certo del risultato (da me sperimentato e peraltro già anticipato dalle misure di laboratorio).

E' Gianelli il consulente che parla, poi ribadisce

"Purtroppo nessun confronto nella stessa catena, ma i primi (40.000 euro a finale) suonavano in una sala dedicata in abbinamento alle AN-E da 19.000 euro: uscito da tale sala con il mio cd, l'ho ascoltato in un angolo del corridoio con le piccole Ekui (con trasduttori Morel) e la Fenice 20 con lo switching. Beh, con grande stupore (non solo mio ma anche dei due amici, molto esperti e abituati ad impianti di spessore, che mi accompagnavano) il risultato era nettamente migliore in questo secondo caso, soprattutto dal punto di vista della dinamica e dello "spazio armonico". Ora proviamo ad immaginare per un attimo che suono sarebbe uscito dalle splendide AN-E pilotate dalla Fenice, tenendo conto che i single-ended monofonici con pre M9 faticavano a muovere i coni dei woofer."
Capisci? 40.000 a finale Laughing Laughing Laughing

Ciao, io sono un grande estimatore dei classe T ...meno della fenice che è uno dei peggiori ...ma non esageriamo!

Io sia la fenice che il Trends ho avuto modo di provarli sul medesimo impianto in confronto ad altri ampli e le hanno bruscate di santa ragione.

Lasciamo stare il mio Mcintosh che è sensibilmente superiore ma potresti dire che sono di parte (e di quale parte visto che ho una collezione di classe t??) ma li ho sentiti contro un integrato single ended di Luciano Cavenaghi con le 211 pilotate dalle 2A3 (modello Antigua) ....... e non puoi immaginare quanta differenza c'era in tutti i parametri ...tutta a favore del valvolare !!!!

Eccoti l'ammazza classe T:




Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grundig, Massimo Ambrosini ed implementazione CCI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum