T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 17:11 Da Luca Marchetti

» Consiglio gruppi power metal
Oggi alle 17:10 Da pij

» Invertire Sx con DX
Oggi alle 16:45 Da hsh1979

» Vu meter audio
Oggi alle 15:57 Da fritznet

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 15:54 Da fritznet

» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Oggi alle 15:52 Da alessioashtangi

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Oggi alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Oggi alle 12:58 Da neno_07

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 12:10 Da gubos

» problema audio con Thorens TD320MKii
Oggi alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Oggi alle 9:59 Da verderame

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Oggi alle 8:47 Da Dreammachine

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 8:43 Da chiccoevani

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797292 messaggi in 51692 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
clipper
 
erduca
 
Kha-Jinn
 
ftalien77
 
GP9
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9195)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

55dsl, diechirico, Luca Marchetti, pallapippo, pij, Snifurz, V-Twin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Mar 20 Mag 2014 - 0:31

Ciao,

a parte l'implementazione della TRENDS, ad oggi, nel 2014, qual'è la migliore implementazione del TA2024 visto che ci sono almeno 1000 produttori tra SMSL, MUSE e altri misteriosi costruttori?

Leggo che per avere maggiore potenza, il TK2050 WOSONG è un ottima soluzione, ma chi ha fatto il passaggio da TA2024 a TK2050 cosa dice? Cosa si perde per strada?

Grazie

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  daniele il Mar 20 Mag 2014 - 0:59

si perdono un bel  po  la trasparenza,dettaglio e velocità;
il suono rimane comunque abbastanza corretto e neutro.

Per me non ci sono alternative al trends; in 5 anni tutta la varia monnezza da 5 euro che ho comprato sulla baia, non è servita a molto.

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  homesick il Mar 20 Mag 2014 - 6:50

avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2462
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  rferrinid il Mar 20 Mag 2014 - 10:05

Ho il trends TA10.2P SE, il finale per intenderci ; prima ho avuto il sonic impact 2 e il Fenice 20.
Posso dirti per mia esperienza personale che se ti serve un integrato il Fenice 20 è un buon prodotto , costruito in Italia , non hai problemi di garanzie e spese di trasporto/dogane varie etc. e a mio avviso spinge anche molto bene.
Il finale Trends , invece , ti complica la vita per la ricerca del pre da abbinarci : io l'ho usato con il Kingrex con risultati decenti ma non entusiasmanti, la vasta letteratura sul forum propende per un pre a valvole, di dirò che sono due anni che lo cerco e ancora non mi sono deciso a fare questo salto... il Lym audio è un buon prodotto , devo essere sincero , costicchia. Puoi dare uno sguardo tra gli ex-demo di Playstereo e vedere se ne danno via qualcuno ad un prezzo accessibile , ma ripeto , il Fenice 20 va molto bene e non ti sveni.
La vera incognita di queste scatolette per me è la mancanza di ingressi , per cui se oltre al lettore cd aggiungi un dac , un eventuale tuner o addirittura un giradischi , ti riempi casa di aggeggi vari . Non che questo possa pregiudicare il suono , ma tra cavi di alimentazione e segnale avevo tempo fa un ingorgo mostruoso dietro il mobile. Ora sono un po più minimalista . Ma è un percorso (quello del ta2024 , della scoperta del suono e delle sua dinamiche) che mi sento vivamente di consigliarti per l'esperienza che ne consegue
avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1636
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  Nadir81 il Dom 6 Lug 2014 - 19:12

Tra Muse, Sure, SMSL e Fenice20 qual è il migliore a vostro giudizio?

Ero interessato al Fenice ma ho letto che è troppo bright (spinge troppo sulle alte frequenze).
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1228
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  MrTheCarbon il Lun 7 Lug 2014 - 0:33

MUSE NO! Wink  costruito con un pcb (e non solo) veramente pietoso!

Una sure mi ha dato tanta soddisfazione, ora me la trovo giù, suona sempre una bellezza  Laughing 

SMSL non son sicuro faccia T-amp con il 2024.. comunque non è malaccio come costruzione, soprattutto se confrontato al prezzo, ne parlano bene.. ma non è un 2024 in ogni caso..

Fenice non è male.. quanto alla brillantezza, il T-amp 2024 comunque implementato suona bene, ed è abbastanza neutro.. ma come tutte le catene audio, si tratta di sinergia, e gusti personali.. io sinceramente se avessi un fenice 20 e fosse più brillante del solito (medio alte, non sulle altissime) non ne sarei scontento  Laughing 


un trends secondo me è come un lingotto d'oro, lo compri e volendolo rivendere non ci perdi granchè, ma stai certo che resta un bel po di tempo nel salotto, e magari tra qualche anno la classe T sale anche di prezzo che ne sai  Laughing 

alternative al T, sono vari integrati classe D, io il 2024 l'ho pensionato con un classe D (in firma), della Abletec (anaview) trovi anche una alc100, che costa tipo 65 euro.. suonano da dio, alimentazione integrata.. lo boxi e via  Wink 

ho ordinato anche dei TPA3116, costano una sciocchezza e dicono suonano molto bene... vedrem!
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1419
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  Nadir81 il Lun 7 Lug 2014 - 10:06

Grazie per la risposta  Ok 

SMSL fa questo col TA2024

http://www.tforumhifi.com/t43023-smsl-sa-4-s-ta-2024
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1228
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: TA2024: ad oggi, 2014, quale migliore implementazione?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum