T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Oggi alle 20:02 Da lello64

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 19:41 Da lello64

» distanza crossover
Oggi alle 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Oggi alle 17:53 Da CHAOSFERE

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 17:08 Da Mariandrea La Rocca

» Teac ai101?
Oggi alle 14:25 Da mt196

» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Oggi alle 14:09 Da argonath07

» PyCorePlayer
Oggi alle 12:15 Da scontin

» Lottando con raspberry e volumio
Oggi alle 11:04 Da dtraina

» Progetto su w3 base bellino
Oggi alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Ieri alle 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Ieri alle 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787086 messaggi in 51143 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
sportyerre
 
mt196
 
Falco Maurizio
 
nerone
 
Giovanni duck
 
lorect
 
CHAOSFERE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 5 Registrati, 3 Nascosti e 45 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

green marlin, lorect, nerone, pallapippo, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 10:44

@turo91 ha scritto:
Trovo questo ragionamento estrememamente sbagliato. Seguendo questo ragionamento si trova scritto su un sacco di forum che cuffie come le Koss Porta Pro suonano meglio di tutte le cuffie da 200 euro Laughing
Se uno esprime giudizi dovrebbe farlo solo su quello che ha ascoltato, i consigli per sentito dire o per "l'ho letto su tal forum" non si dovrebbero dare secondo me.

..nessuno ha dato consigli ..parlavamo in modo teorico rispetto alla qualità di alcuni amplificatori e della possibilità di compararli!
Giusto per creare un pochino di entropia, semmai non fosse sufficiente, hai deciso di tirare dentro anche le cuffie!
Semmai dacci una mano a sbrogliare e risolvere quest'argomento...
PS: e per piacere non dire che servono due zampe di gallina, un dente di coccodrillo, una coda di rospo..
Hello

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  turo91 il Ven 28 Giu 2013 - 11:04

@studiohifi ha scritto:
Ma infatti non comprerei mai quel 'tavuto' che ha proposto Stentor per ~500€ quando con 300€ prendo un Dared che suona infinitamente meglio!


Qua hai detto che il Dared suona infinitamente che non è un consiglio, ma un'affermazione che la gente può passare e leggere pensando che sia basata su una comparazione diretta e che poi magari verrà ripetuta e le cose a forza di venire ripetute diventano "verità" anche se magari non è vero.
Io non so cosa suoni meglio, le casse m'interessano relativamente. Io prenderei l'Onkyo solo perchè è più potente, 20 W sono pochi secondo me.

" e per piacere non dire che servono due zampe di gallina, un dente di coccodrillo, una coda di rospo" questo non l'ho capita

Ps se scrivevi"Non ho mai sentito l'onkyo, ma non comprerei mai quel 'tavuto' che ha proposto Stentor per ~500€ quando con 300€ prendo un Dared che suona infinitamente meglio secondo me" sarebbe stato più corrento
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 28 Giu 2013 - 11:11

@studiohifi ha scritto:
Secondo me è sbagliato.. però lo dico IMHO...
Se decidi di comprare un elettrodomestico (generalizzo per semplicità di esposizione) lo fai mettendo al primo posto della tua valutazione la capacità di questo nel garantirti la prestazione per cui è stato pensato, progettato, implementato, etc.
Un amplificatore deve prima suonare bene ..poi se ha tanti tipi di ingresso ed opzioni meglio ma comunque è una valutazione di secondo livello.

Sceglieresti un televisore non FullHD solo perchè ha tante connessioni RGB, Component, HDMI, etc.?

Per finire.. se fosse come dici tu.. tutte le discussioni sui cavi e l'effetto pelle, la posizione dei diffusori, l'organizzazione degli ambienti di ascolto.. etc. etc. etc.. non avrebbero senso! Staremmo tutti a parlare di quante connessioni hanno i nostri dispositivi e non di come si sentono.

Hello


Il tuo ragionamento distorce il mio pensiero.

In generale, ed è in questo senso che parlo, ...gli ampli cheap cinesi suonano così così ..... se poi han pochi watt non possono restituirti una dinamica corretta e allora hai fatto bingo.

Se una persona deve centellinare le sue risorse deve in un budget comprare la catena che meglio suona e in questo caso (parlavamo di clase t e non di hiend giusto?) io dicevo che piuttosto di un ampli cheap cinese dalla potenza mediocre e il risicato budget che rimane per comprarsi poi dac e il resto che serve a basso costo si ottengono prestazioni migliori mirando a prodotti più furbi

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 28 Giu 2013 - 11:16

@cucicu ha scritto:
senti il dared, fai un bell'ascolto e poi mi dici. dato che lo  paragoni all'onkyo in questione,  deduco che non lo hai ascoltato. se ti piace così tanto il trends, non ti può non piacere il dared ivano!Smile

Come dicevo a studiohifi il mio ragionamento era in generale sui prodotti cheap cinesi a valvole.

Il dared in questione non l'ho sentito e appena posso (me lo farò prestare da Soligo) lo ascolterò con attenzione Smile

Di Dared ho sentito i mono compact con le 300B .... nella catena in cui erano inseriti (un diffusore con un bel full range caricato a tromba ...molto grande) non avevano fatto di certo scintille Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 11:16

@turo91 ha scritto:

Qua hai detto che il Dared suona infinitamente che non è un consiglio, ma un'affermazione che la gente può passare e leggere pensando che sia basata su una comparazione diretta e che poi magari verrà ripetuta e le cose a forza di venire ripetute diventano "verità" anche se magari non è vero.
Io non so cosa suoni meglio, le casse m'interessano relativamente. Io prenderei l'Onkyo solo perchè è più potente, 20 W sono pochi secondo me.

" e per piacere non dire che servono due zampe di gallina, un dente di coccodrillo, una coda di rospo" questo non l'ho capita

Anche tu hai detto "cuffie come le Koss Porta Pro suonano meglio di tutte le cuffie da 200€".
Se fai cut&paste di una parte di un discorso, che è parte di un 3D, che è parte di un ragionamento di tante teste diverse... è normale che ne esce fuori una cosa che non ha senso.
Quello che cerco di fare è semplicemente mettere un ordine nella mia testa e magari, se ci riesco, anche in quella degli altri.
Sono mesi che leggo del Trends, ..che è 'meraviglioso' e superiore rispetto a molti amplificatori entro la fascia di 1000€.
Chi lo dice, non vedo perchè dovrebbe essere altrimenti, lo fa in buona fede e sulla base di quello che ha provato e 'sentito'. Se lo dicono in tanti, molti, o quasi tutti i possesori di un Trends.. posso assumere anche non avendolo ascoltato che questo cosino suoni bene!
E' una assunzione. Niente di più.
Recentemente sento parlare di questo Dared che nelle recensioni che trovo e leggo, sempre in buona fede e sulla base di chi ha 'ascoltato', sembrerebbe superiore al Trends.
Posso fare una assunzione anche in questo caso?
Se la risposta è no.. allora bisogna contestare anche la prima assunzione e non solo quello che non ci piace.
Hello


studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  turo91 il Ven 28 Giu 2013 - 11:21

@studiohifi ha scritto:

Anche tu hai detto "cuffie come le Koss Porta Pro suonano meglio di tutte le cuffie da 200€".[/quote]

Questo era un esempio di cosa che di solito si legge sui vari forum e viene ripetuta da molti che probabilmente una cuffia da 200 euro non l'hanno neanche vista, dato che la koss è un 'ottima cuffia per il prezzo, ma non sicuramente ai livelli di quelle da 200 euro, ma neanche di quelle da 100.

@studiohifi ha scritto:
Se fai cut&paste di una parte di un discorso, che è parte di un 3D, che è parte di un ragionamento di tante teste diverse... è normale che ne esce fuori una cosa che non ha senso.
Quello che cerco di fare è semplicemente mettere un ordine nella mia testa e magari, se ci riesco, anche in quella degli altri.
Sono mesi che leggo del Trends, ..che è 'meraviglioso' e superiore rispetto a molti amplificatori entro la fascia di 1000€.
Chi lo dice, non vedo perchè dovrebbe essere altrimenti, lo fa in buona fede e sulla base di quello che ha provato e 'sentito'. Se lo dicono in tanti, molti, o quasi tutti i possesori di un Trends.. posso assumere anche non avendolo ascoltato che questo cosino suoni bene!
E' una assunzione. Niente di più.
Recentemente sento parlare di questo Dared che nelle recensioni che trovo e leggo, sempre in buona fede e sulla base di chi ha 'ascoltato', sembrerebbe superiore al Trends.
Posso fare una assunzione anche in questo caso?
Se la risposta è no.. allora bisogna contestare anche la prima assunzione e non solo quello che non ci piace.
Hello


Puoi tranquillamente fare assunzioni, lo faccio pure io, basta che lo si scriva chiaramente dicendo che non si è mai sentito l'apperecchio.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Ven 28 Giu 2013 - 12:47

@Stentor ha scritto:
Come dicevo a studiohifi il mio ragionamento era in generale sui prodotti cheap cinesi a valvole.
Il dared in questione non l'ho sentito e appena posso (me lo farò prestare da Soligo) lo ascolterò con attenzione Smile

Basta che ti dai una mossa, a giorni lo rimetto in vendita (prove finite si cambia amplificatore) Smile

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 28 Giu 2013 - 12:50

@Soligo60 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Come dicevo a studiohifi il mio ragionamento era in generale sui prodotti cheap cinesi a valvole.
Il dared in questione non l'ho sentito e appena posso (me lo farò prestare da Soligo) lo ascolterò con attenzione Smile

Basta che ti dai una mossa, a giorni lo rimetto in vendita (prove finite si cambia amplificatore) Smile

Settimana prossima ci vediamo ...aspetta ancora un po' Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 12:53

@turo91 ha scritto:

Puoi tranquillamente fare assunzioni, lo faccio pure io, basta che lo si scriva chiaramente dicendo che non si è mai sentito l'apperecchio.

Quindi ? in pratica ? tutto questo solo per dire che bisogna essere chiari e dire che non si è mai sentito un apparecchio?
Così, però, si fa solo perdere il focus alle persone interessate all'argomento.. adesso se qualcuno prova a leggere il 3D non ci capirà più nulla... peccato!
Bastava fare una domanda...
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 13:00

@Stentor ha scritto:
Il tuo ragionamento distorce il mio pensiero.

In generale, ed è in questo senso che parlo, ...gli ampli cheap cinesi suonano così così  ..... se poi han pochi watt non possono restituirti una dinamica corretta e allora hai fatto bingo.

Se una persona deve centellinare le sue risorse deve in un budget comprare la catena che meglio suona e in questo caso (parlavamo di clase t e non di hiend giusto?) io dicevo che piuttosto di un ampli cheap cinese dalla potenza mediocre e il risicato budget che rimane per comprarsi poi dac e il resto che serve a basso costo si ottengono prestazioni migliori mirando a prodotti più furbi

Scusa Stentor.. continuo a non capire...
Da un lato leggiamo (noi profani) le vostre recensioni sul 'mitico' Trends.. che per 225€ ed un solo ingresso 'in' sembra il miglior acquisto che si possa fare !!
Se qlc scrive che per la stessa cifra si può avere qualcosa in più 'qualitativamente' da un Dared che, per inciso, ha pure i leddini blu.. siete tutti in opposizione e all'improvviso preferite un Onkyo dal suono anonimo. Il suono è anonimo perchè nessuno ne ha mai parlato in questo 3d.
Secondo me bisogna che facciate chiarezza..
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 13:03

@Stentor ha scritto:

Settimana prossima ci vediamo ...aspetta ancora un po' Smile

..e poi chi ha deciso che te lo ciucci tu sto' dared ?
Tra l'altro continui a dire che non ti piacciono gli affarini cinesi...
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  LakyV il Ven 28 Giu 2013 - 13:20

Se Soligo volesse fare uno scambio con la mia ta2022 in BTL da 80watt
Con sezione pre lasciata a due 6Sn7.....
Non ci penserei troppo:lol: Laughing Laughing Laughing 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  turo91 il Ven 28 Giu 2013 - 13:27

@studiohifi ha scritto:

Quindi ? in pratica ? tutto questo solo per dire che bisogna essere chiari e dire che non si è mai sentito un apparecchio?
Così, però, si fa solo perdere il focus alle persone interessate all'argomento.. adesso se qualcuno prova a leggere il 3D non ci capirà più nulla... peccato!
Bastava fare una domanda...
Hello 

Rinuncio Hello Hello 
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  SaNdMaN il Ven 28 Giu 2013 - 13:38

@homesick ha scritto:
@studiohifi ha scritto:

Crazy..si chiama proprietà transitiva!
È non ditemi che non avete capito...

seriamente , non ho capito come la proprietà transitiva posso spiegare il funzionamento di un ampli mai sentito.
in hi-fi non si può dare per scontato nulla , un nad356bee suona meno bene del suo fratellino 326 , uno yamaha as700 suona meno bene del minore as500, un marantz pm7004 suona meno bene del 6004 e stiamo parlando di ampli delle stessa casa dal costo maggiore per cui dovrebbe valere l'equazione , maggiore costo = miglior suono.

L'esempio che hai scritto è esemplare. Infatti i 50watt di un qualsiasi costruttore vanno meglio del loro modello "maggiorato" a 70/80 o 100watt. Dico maggiorato chè, rispetto ai 50watt ,c'è solo un ali più robusta e qualche watt in più che però ne inficiano le prestazioni sul piano qualitativo.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  SaNdMaN il Ven 28 Giu 2013 - 13:39

@Stentor ha scritto:
@cucicu ha scritto:
senti il dared, fai un bell'ascolto e poi mi dici. dato che lo  paragoni all'onkyo in questione,  deduco che non lo hai ascoltato. se ti piace così tanto il trends, non ti può non piacere il dared ivano!Smile

Come dicevo a studiohifi il mio ragionamento era in generale sui prodotti cheap cinesi a valvole.

Il dared in questione non l'ho sentito e appena posso (me lo farò prestare da Soligo) lo ascolterò con attenzione Smile

Di Dared ho sentito i mono compact con le 300B .... nella catena in cui erano inseriti (un diffusore con un bel full range caricato a tromba ...molto grande) non avevano fatto di certo scintille Sad

Ci credo Ivano! Tu se non arrivi a 120db tutto il resto è noia Laughing 
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 13:40

@turo91 ha scritto:
@studiohifi ha scritto:

Quindi ? in pratica ? tutto questo solo per dire che bisogna essere chiari e dire che non si è mai sentito un apparecchio?
Così, però, si fa solo perdere il focus alle persone interessate all'argomento.. adesso se qualcuno prova a leggere il 3D non ci capirà più nulla... peccato!
Bastava fare una domanda...
Hello 

Rinuncio Hello Hello 

Buonanotte...

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Vella il Ven 28 Giu 2013 - 14:46

@studiohifi ha scritto:

Scusa Stentor.. continuo a non capire...
Da un lato leggiamo (noi profani) le vostre recensioni sul 'mitico' Trends.. che per 225€ ed un solo ingresso 'in' sembra il miglior acquisto che si possa fare !!
Se qlc scrive che per la stessa cifra si può avere qualcosa in più 'qualitativamente' da un Dared che, per inciso, ha pure i leddini blu.. siete tutti in opposizione e all'improvviso preferite un Onkyo dal suono anonimo. Il suono è anonimo perchè nessuno ne ha mai parlato in questo 3d.
Secondo me bisogna che facciate chiarezza..
Hello 

Non è necessario dare del voi a Stentor...
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Vella il Ven 28 Giu 2013 - 14:48

@studiohifi ha scritto:
...

Quindi ? in pratica ? tutto questo solo per dire che bisogna essere chiari e dire che non si è mai sentito un apparecchio?
...

Si, decisamente si
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 14:51

Siamo 4 a 0 ! Very Happy 
(moderatori vs risposte)

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 28 Giu 2013 - 23:32

@studiohifi ha scritto:
Scusa Stentor.. continuo a non capire...
Da un lato leggiamo (noi profani) le vostre recensioni sul 'mitico' Trends.. che per 225€ ed un solo ingresso 'in' sembra il miglior acquisto che si possa fare !!
Se qlc scrive che per la stessa cifra si può avere qualcosa in più 'qualitativamente' da un Dared che, per inciso, ha pure i leddini blu.. siete tutti in opposizione e all'improvviso preferite un Onkyo dal suono anonimo. Il suono è anonimo perchè nessuno ne ha mai parlato in questo 3d.
Secondo me bisogna che facciate chiarezza..
Hello 

Ciao, mai detto che il Trends è il migliore acquisto che si possa fare ..... ad esempio io preferisco e di gran lunga la mia accoppiata McIntosh a due telai ...e neppure quella è il miglior acquisto visto che gli preferisco una accoppiata Solutions ...

Ho sempre detto che se abbinato bene e consci dei suoi limiti con le giuste casse suona molto bene ....ordini di grandezza meglio rispetto al suo prezzo.

Ma l'impianto non è costituito solo dal Trends ...ci sono anche altri componenti e sono nati nel frattempo anche altri amplificatori con un rapporto prezzo prestazioni molto più invitante come questo Onkyo che con i suoi 100 watt può permettersi un livello migliore di pilotaggio dei diffusori e in più offre numerosi componenti che altrimenti sarebbero da comprare a parte....

Che il Dared poi suoni meglio del Trends è tutto da dimostrare e cmq una opinione personale ....(coem sempre d'altro canto)... appeno lo sentirò te lo dirò ....in genere la sua classe di prodotti è meglio evitarla... sempre imho ...tutto chiaro?Hello 

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  cucicu il Ven 28 Giu 2013 - 23:38

Ivano, l' ONKYO TX-8050 lo hai sentito?
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 28 Giu 2013 - 23:39

@Stentor ha scritto:
@studiohifi ha scritto:
Scusa Stentor.. continuo a non capire...
Da un lato leggiamo (noi profani) le vostre recensioni sul 'mitico' Trends.. che per 225€ ed un solo ingresso 'in' sembra il miglior acquisto che si possa fare !!
Se qlc scrive che per la stessa cifra si può avere qualcosa in più 'qualitativamente' da un Dared che, per inciso, ha pure i leddini blu.. siete tutti in opposizione e all'improvviso preferite un Onkyo dal suono anonimo. Il suono è anonimo perchè nessuno ne ha mai parlato in questo 3d.
Secondo me bisogna che facciate chiarezza..
Hello 

Ciao, mai detto che il Trends è il migliore acquisto che si possa fare ..... ad esempio io preferisco e di gran lunga la mia accoppiata McIntosh a due telai ...e neppure quella è il miglior acquisto visto che gli preferisco una accoppiata Solutions ...

Ho sempre detto che se abbinato bene e consci dei suoi limiti con le giuste casse suona molto bene ....ordini di grandezza meglio rispetto al suo prezzo.

Ma l'impianto non è costituito solo dal Trends ...ci sono anche altri componenti e sono nati nel frattempo anche altri amplificatori con un rapporto prezzo prestazioni molto più invitante come questo Onkyo che con i suoi 100 watt può permettersi un livello migliore di pilotaggio dei diffusori e in più offre numerosi componenti che altrimenti sarebbero da comprare a parte....

Che il Dared poi suoni meglio del Trends è tutto da dimostrare e cmq una opinione personale ....(coem sempre d'altro canto)... appeno lo sentirò te lo dirò ....in genere la sua classe di prodotti è meglio evitarla... sempre imho ...tutto chiaro?Hello 

Ecco.. adesso si!
Comunque non dicevo 'vostre recensioni' per darti del voi.. quindi non volevo dire che lo avevi affermato tu ..ma che in generale le osservazioni andavano in quella direzione!
In ogni caso ..scusate se sono di coccio.. Forse cerco solo un ordine dove in realtà non c'è!
Ps: domani vince Valentino!
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Sab 29 Giu 2013 - 0:09

@studiohifi ha scritto:
Ecco.. adesso si!
Comunque non dicevo 'vostre recensioni' per darti del voi.. quindi non volevo dire che lo avevi affermato tu ..ma che in generale le osservazioni andavano in quella direzione!
In ogni caso ..scusate se sono di coccio.. Forse cerco solo un ordine dove in realtà non c'è!
Ps: domani vince Valentino!
Hello 

Si è qui per parlare Smile

PS: Con Lorenzo infortunato è l'unico ad avere la moto migliore .... mi stupirei del contrario visto che pure Marquez si è fatto male Hehe 

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Lun 1 Lug 2013 - 23:38

@cucicu ha scritto:Ivano, l' ONKYO TX-8050 lo hai sentito?

Stamattina ho visto in edicola che su Audio review c'è un interessante articolo sul TX-8050!
Se può interessare...
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  SaNdMaN il Lun 1 Lug 2013 - 23:43

@studiohifi ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ivano, l' ONKYO TX-8050 lo hai sentito?

Stamattina ho visto in edicola che su Audio review c'è un interessante articolo sul TX-8050!
Se può interessare...
Hello 

Domani passa dall'edicola. Vediamo che dice: 1 0 0 0 1 0 0 1 1 2 0 0 -1 2 1 1 0 Ah no, quello è "suono" Laughing 
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum