T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Diffusori Elac.Oggi alle 18:32Lele67
sky in wi fiOggi alle 17:21gigihrt
ALIENTEK D8Oggi alle 15:01Snap
queOggi alle 14:11Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 13
No, era meglio quello vecchio
52% / 14
I postatori più attivi della settimana
60 Messaggi - 24%
57 Messaggi - 23%
41 Messaggi - 16%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
14 Messaggi - 6%
13 Messaggi - 5%
12 Messaggi - 5%
11 Messaggi - 4%
11 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
258 Messaggi - 22%
230 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
131 Messaggi - 11%
101 Messaggi - 8%
74 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, gigihrt, giucam61, kalium, Lucio_123, MrTheCarbon, nerone, Roberto Demattè, vtrb74

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 19:54
Incuriosito dal costo simile o comunque sotto i 500 €uro, mi sono organizzato per una prova, purtroppo solitaria, quindi, rimane soggettiva...
Ho usato come sorgente: Imac 21”, dac Arcam rLink, cavi di potenza: Van Den Hul Magnum Hybrid, cavi segnale: coppia Mit mi330, diffusori ho preferito per la sensibilità la coppia di Kef Q55.
Al banco degli imputati, un Dared VP16 amplificatore integrato push-pull rivalvolato contro un pre Kingrex abbinato ad un Trends finale TA–10 2P.
I dischi utilizzati per la prova (molto casalinga) sono:
Una Mattina - Ludovico Einaudi
Schubert: Lieder - Elisabeth Schwarzkopf
Carmine Meo - Emma Shapplin
The last samurai - Hans Zimmer
Move: The Trio Project – Hiromi, Anthony Jackson & Simon Phillips
Notare la ferocia nel maltrattare i poveri malcapitati dandogli in pasto un aumento progressivo di dinamica...
Parto con le impressioni ricevute dal cippino TA2024 del Trends che ha come sempre fatto la sua bella figura, fino a piegarsi agli ultimi due dischi, andando più volte in clipping su presenza di bassi maestosi e prolungati, costringendomi ad abbassare il volume del pre Kingrex, ma le voci di Emma e della Elisabeth erano stratosferiche, dettagliate e presenti, gamma medio alta che và via liscia e pulita, sempre difficile comprendere come faccia, date le dimensioni del piccolo finale.
Il basso quando non è forzato in guadagno dal pre è bello, netto ed equilibrato, la gamma medio alta è precisa, creando un immagine larga rispetto ai diffusori che tendono a scomparire. Ma l'impressione di immagine tende ad essere piatta lungo la linea dei diffusori (ma qui proprio andiamo sul soggettivo psicoacustico, cosa di cui sono affetto da anni).
Passando alle valvole, il Dared è forte del doppio di potenza, quindi ha un escursione di volume meno impossibilitata rispetto al Trends. Porto in equilibrio l'intensità del suono dell'integrato, anche se la voglia di forzare sulla manopola, sarebbe notevole, e ripeto gli ascolti, che dire, saranno le valvole diverse dalle originali, ma questi occhietti a mandorla cominciano a saperci fare, estetica a parte, lo reputo orribile, soprattutto i leddini azzurri; Il piccolo suona bene, senza riserve, complessivamente ama violentare i woofer con forza trattenuta e controllata, le frequenze medio e alte non tagliano e non sono analitiche come il Trends (il 2024 nel medio alto è quasi sfacciato ed irriverente) ma appena ovattate, che secondo sempre il mio insindacabile parere Very Happy , non guasta...


Ultima modifica di Soligo60 il Mar 25 Giu 2013 - 1:11, modificato 3 volte
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 21:07
Se possibile fai un'ultima prova con il TA 10.2,alimentalo con una batteria da almeno 7-8 Ah e facci sapere se cambia qualcosa Wink
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 21:38
Se ti capita prova anche il Trends con un pre valvolare. Dal mio punto di vista migliora moltissimo, si addolcisce e guadagna notevolmente in corpo e pienezza del suono.
Se passi per Padova ti faccio sentire il Trends abbinato allo Xindak... Smile
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15427
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 21:41
Ottimo! ClapOki
Io fossi in te, però, aggiungerei alla lista dei test la prima traccia de "Il Cavaliere Oscuro" di Hans Zimmer: a volume alto stai pronto a ricevere i woofer in faccia.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 21:43
Dimenticato, il Trends è alimentato a batteria 12 Volt 20 A
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 21:51
12 Volt 20 Amper e che c'hai messo la batteria della macchina LaughingLaughing
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 22:32
E che palle, non sfugge nulla qui, comunque l'alimentazione è una batteria al piombo
Very Happy
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 22:37
@Silver Black ha scritto:Ottimo! ClapOki
Io fossi in te, però, aggiungerei alla lista dei test la prima traccia de "Il Cavaliere Oscuro" di Hans Zimmer: a volume alto stai pronto a ricevere i woofer in faccia.
Sapevo che il buon Silver da buon Zimmer/specialista l'avrei stuzzicato, domani provo, ma il finalino me lo immagino già in crisi...
studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 23:46
Scusa ma l'argomento mi interessa molto.. Non so se ho capito bene.. è così?
- integrato: medio alte precise ma taglienti, basso che va in clipping se forzato, immagine larga ma piatta
- valvola: medio alte appena ovattate, bassi violentati ma controllati
(Ho fatto cut&paste della tua descrizione)

Sull'immagine con le valvole che dici?.. Per il momento sembra, per chi come me non ha troppa esperienza, che la valvola è decisamente superiore...
Hello

avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Lun 24 Giu 2013 - 23:59
Bella prova, peccato lasciarti da solo.
Peró non ho capito il titolo, non dovrebbe essere valvola vs stato solido? Oppure pre+finale vs integrato?
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 0:24
Hai fatto un riassunto, copia incolla, ironizzando sulla mia ironia:lol:
Il trends è un giocattolo fantastico, ha due limitazioni, scelta dei diffusori, e potenza limitata, specie se l'ambiente di lavoro dovesse essere superiore ai 16 / 20 mq.
Tolti questi due paletti è un finale ai raggi X
Andando al Dared, non sono un estimatore delle valvole, lente noiose, iniziano a suonare dopo almeno una mezz'oretta, auto smentendomi, devo dire che dopo pochissimi minuti inizia a cinguettare alla perfezione, (lasciatemi esagerare un pò) ha una bella risposta nel complessivo, voto 8 se consideriamo l'investimento, con una scena che tende ad una buona tridimensionalità.
Poco da dire, comunque, i due campioncini, acquistabili nel mercato della raffinatezza per me attualmente sono loro, i gusti possono spostarsi dal chip Trends economico (mi riferisco ai consumi in termini di bolletta, credo che il led blu sia il componente che consuma di più) al valvolare a costo di acquisto da grandi saldi, 350€ per un integrato a valvole, sono proprio pochi, se non credete, provate a vedere il costo di tre buoni trasformatori e fate la somma, e avete appena iniziato!


Ultima modifica di Soligo60 il Mar 25 Giu 2013 - 0:32, modificato 1 volta
studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 0:32
Non ironizzavo.. Sono così ignorante in materia che questo è il massimo che riesco a fare Laughing.
Cmq aggiungendo che la scena del valvolare è tridimensionale mi hai convinto.. cerco un Dared Very Happy..
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 0:39
@Silver Black ha scritto:Ottimo! ClapOki
Io fossi in te, però, aggiungerei alla lista dei test la prima traccia de "Il Cavaliere Oscuro" di Hans Zimmer: a volume alto stai pronto a ricevere i woofer in faccia.
Quelle tracce le usa quasi sempre What Hi Fi per i loro test Very Happy
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 0:41
Ne hanno venduti un paio nel mercatino la settimana scorsa, uno dei due è quello utilizzato da me. Se porti un pò di pazienza lo troviamo a 200 usato. Il Dared, Vella l'ha goliardicamente chiamato "truzzo" per i led azzurri, che fanno dancing anni sessanta, ma dal vivo, ti dirò che non è così male, anche dal punto di vista estetico.
@vella ho corretto il titolo, può andare così Very Happy
studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 10:07
@Soligo60 ha scritto:Ne hanno venduti un paio nel mercatino la settimana scorsa, uno dei due è quello utilizzato da me. Se porti un pò di pazienza lo troviamo a 200 usato. Il Dared, Vella l'ha goliardicamente chiamato "truzzo" per i led azzurri, che fanno dancing anni sessanta, ma dal vivo, ti dirò che non è così male, anche dal punto di vista estetico.

Ok.. mi sembra di aver letto da qualche parte che i led si possono anche escludere... ma non ricordo come!
Cmq quando sarà fammi sap..
Hello
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 12:30
Ha ha.... Io è un po' che dico che i Dared hanno un rapporto Q/P piuttosto alto, e se per caso ti capita di ascoltare l'MP60 o l'I30 con le 6L6 ci resti male per come suona.!!!

Ma per caso, e' quello di CUCICU ???
danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1319
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD player Sony XE220, Sqeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALE: ClassDaudio by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI: Potenza Audioquest FLX-DB 14/4 biwire - Segnale Mogami 2534 "Stentor" - Digitale Mogami 2964

Impianto secondario
SORGENTI: Tablet+ricevitore BT NuForce, Netbook + Foobar2000DarkOne
DAC: FiiO E10, FiiO D07K
AMPLI: Breeze Audio TPA3116 modificato+alimentatore Alpha
AMPLI CUFFIE: A1 Clone Gold
DIFFUSORI: Scythe Kro Kraft RevB
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio con alimentazione a batteria


Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 13:25
@sickshotshow ha scritto:Se ti capita prova anche il Trends con un pre valvolare. Dal mio punto di vista migliora moltissimo, si addolcisce e guadagna notevolmente in corpo e pienezza del suono.
Se passi per Padova ti faccio sentire il Trends abbinato allo Xindak... Smile

Ciao! Utilizzo da quasi un mesetto il tuo stesso setup....con Trends finale e pre Xindak. A me il tutto sembra davvero molto, forse troppo, aperto sulle alte frequenze. Vabbè che come dac ho un Wadia, però lo Xindak non mi pare che "ammorbidisca" così tanto il Trends...
Quindi: posso chiederti che valvole hai sullo Xindak e anche che cavi di potenza e segnale usi? Io sto mettendo a punto l'impianto e, oltre alle valvole, devo metter mano ai cavi...
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 15:23
@LakyV ha scritto:Ha ha.... Io è un po' che dico che i Dared hanno un rapporto Q/P piuttosto alto, e se per caso ti capita di ascoltare l'MP60 o l'I30 con le 6L6 ci resti male per come suona.!!!

Ma per caso, e' quello di CUCICU ???
Si è quello di Michele Very Happy
Passare all'MP60 che ha un costo più da mercato, penso opterei per Italiani TPaudio...

@danilopace ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:Se ti capita prova anche il Trends con un pre valvolare. Dal mio punto di vista migliora moltissimo, si addolcisce e guadagna notevolmente in corpo e pienezza del suono.
Se passi per Padova ti faccio sentire il Trends abbinato allo Xindak... Smile

Ciao! Utilizzo da quasi un mesetto il tuo stesso setup....con Trends finale e pre Xindak. A me il tutto sembra davvero molto, forse troppo, aperto sulle alte frequenze. Vabbè che come dac ho un Wadia, però lo Xindak non mi pare che "ammorbidisca" così tanto il Trends...
Quindi: posso chiederti che valvole hai sullo Xindak e anche che cavi di potenza e segnale usi? Io sto mettendo a punto l'impianto e, oltre alle valvole, devo metter mano ai cavi...
L'unica cosa bella del Trends è la mancanza di morbidezza, anzi, le sue splendide rasoiate di precisione Wink
danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1319
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD player Sony XE220, Sqeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALE: ClassDaudio by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI: Potenza Audioquest FLX-DB 14/4 biwire - Segnale Mogami 2534 "Stentor" - Digitale Mogami 2964

Impianto secondario
SORGENTI: Tablet+ricevitore BT NuForce, Netbook + Foobar2000DarkOne
DAC: FiiO E10, FiiO D07K
AMPLI: Breeze Audio TPA3116 modificato+alimentatore Alpha
AMPLI CUFFIE: A1 Clone Gold
DIFFUSORI: Scythe Kro Kraft RevB
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio con alimentazione a batteria


Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 15:33
@Soligo60 ha scritto:
L'unica cosa bella del Trends è la mancanza di morbidezza, anzi, le sue splendide rasoiate di precisione Wink

Beh...dai....l'unica no!! Wink
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 15:45
Danilo, difficile litigare sul Tforum parlando di un Trends, e non ci riusciremo neanche questa volta Very Happy, ma ti pongo un quesito, se il tuo bell'impiantino, avesse 30 Watt che arrivano belli filati alle tue Scythe Kro Kraft pensi farebbero male? Non è un problema di volume, bada, ma una piena padronanza anche a bassi volumi sui diffusori.
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5039
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 16:08
@Soligo60 ha scritto:Danilo, difficile litigare sul Tforum parlando di un Trends ...

Sicuro, Claudio  Laughing  ????

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione,
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.


E ho visto Trends equiparati a scatolette di m .... Laughing



lol!lol!lol!lol!lol!


Hello
Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 16:25
Luca, ci sono differenze sostanziali, che non stanno sul TA 2024, l'Icepower o la valvola 6L6, ma sulle persone, io te o Danilo, abbiamo altro per la testa, che non ruggire dietro una tastiera...
Replicante, dovevi finire la frase "...è tempo di morire" Laughing
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 16:34
io continuo a dire che il dared è un mostro qualitativamente parlando.
se non avessi avuto bisogno di watt, sarei stato tranquillo per qualche anno....anzi sto ripensando di riportare l'impianto dov'era prima e ricomprarmi un dared....rapporto qualità prezzo stellare....
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 17:23
@cucicu ha scritto:io continuo a dire che il dared è un mostro qualitativamente parlando.
se non avessi avuto bisogno di watt, sarei stato tranquillo per qualche anno....anzi sto ripensando di riportare l'impianto dov'era prima e ricomprarmi un dared....rapporto qualità prezzo stellare....
Grande Miky... Ci mancavi,
Io sono un devoto del rapporto Q/P.
Tutto ciò che riesce a star subito dietro o anche al pari di un ampli superminchiaturbopower...per come la vedo io è' assolutamente degno della mia attenzione.
I gusti poi non sono tutti alla menta ( e meno male, sai che palle)
quindi tutto ciò che dico e che sento, parte sempre e comunque dal mio proprio gusto.

Detto questo, ho sentito pezzi da 90 andare in crisi,vuoi per una scelta azzardata sul diffusore, e pezzettini da 9:hehe:Hehe fare la voce grossa.!!!

Tutto e il contrario di tutto!!!'
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

il Mar 25 Giu 2013 - 17:25
@LakyV ha scritto:
@cucicu ha scritto:io continuo a dire che il dared è un mostro qualitativamente parlando.
se non avessi avuto bisogno di watt, sarei stato tranquillo per qualche anno....anzi sto ripensando di riportare l'impianto dov'era prima e ricomprarmi un dared....rapporto qualità prezzo stellare....
Grande Miky... Ci mancavi,
Io sono un devoto del rapporto Q/P.
Tutto ciò che riesce a star subito dietro o anche al pari di un ampli superminchiaturbopower...per come la vedo io è' assolutamente degno della mia attenzione.
I gusti poi non sono tutti alla menta ( e meno male, sai che palle)
quindi tutto ciò che dico e che sento, parte sempre e comunque dal mio proprio gusto.

Detto questo, ho sentito pezzi da 90 andare in crisi,vuoi per una scelta azzardata sul diffusore, e pezzettini da 9:hehe:Hehe fare la voce grossa.!!!

Tutto e il contrario di tutto!!!'
Beh, non è detto che più costa meglio suona Ok
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum