T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 12:27 Da micio_mao

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:55 Da Kha-Jinn

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 11:22 Da Kha-Jinn

» Denon PMA 50
Oggi a 11:05 Da Enry

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 10:46 Da Kha-Jinn

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
Angel2000
 
schwantz34
 
savi
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769528 messaggi in 50066 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 12 Registrati, 2 Nascosti e 61 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

___Oscar___, Biagio De Simone, cele, chiccoevani, giusp, Kha-Jinn, mauretto, micio_mao, Nadir81, potowatax, summicron, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Ven 19 Lug 2013 - 15:53

Stentor chiama, Alluce risponde! Comunque solo per farti un finale cominciamo a parlare di quasi il triplo del Dared. Sicuramente suonerà meglio ci mancherebbe!!!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 16:11

@Soligo60 ha scritto:Stentor chiama, Alluce risponde! Comunque solo per farti un finale cominciamo a parlare di quasi il triplo del Dared. Sicuramente suonerà meglio ci mancherebbe!!!

Si ma se risparmi e poi non hai la potenza necessaria per un ascolto minimo?

A me sinceramente sembrerebbe più di risparmiare a comprare il tp audio piuttosto che una economico di poca potenza

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  gaeo il Ven 19 Lug 2013 - 16:16

@Stentor ha scritto:meglio lasciar stare le mode o le cose da fighetti audiofili e concentrarsi sulla sostanza Laughing 

 e quindi dove si trova la sostanza? cosa consigli?

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  alluce il Ven 19 Lug 2013 - 16:21

@Soligo60 ha scritto:Stentor chiama, Alluce risponde! Comunque solo per farti un finale cominciamo a parlare di quasi il triplo del Dared. Sicuramente suonerà meglio ci mancherebbe!!!

e un terzo del Copland

si stava parlando di quantità di watt Soligo

...e continuo a pensare che oltre i 100 siano troppi per un uso domestico

alluce
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.03.12
Numero di messaggi : 1154
Località : qua e là
Occupazione/Hobby : niubbodapaura
Provincia (Città) : splendida
Impianto : casa:
beaglebone black con LMS ---> eeepc 7" con squeezelite su debian sid ---> young m2tech con zetagi ft146 ---> srpp di 6n1p tpaudio ---> KT120-F tpaudio ---> Olympica 2 sf ---> rece

dove non si può alzare il volume:
LMS e squeezelite su raspberry pi b+ ---> xmos aqua ---> ud-h01 teac ---> hma-g2 hitachi ---> toy speaker sf



Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 16:22

@gaeo ha scritto:
@Stentor ha scritto:meglio lasciar stare le mode o le cose da fighetti audiofili e concentrarsi sulla sostanza Laughing 

 e quindi dove si trova la sostanza? cosa consigli?

Amplificatori che siano in grado di pilotare le casse .... Leggi i precedenti interventi Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 16:23

Oltretutto Gaeo non si può essere più specifici se non si sa di quali diffusori si sta parlando l'amplificatore infatti va scelto in funzione di essi

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Ven 19 Lug 2013 - 16:26

@Stentor ha scritto:
Si ma se risparmi e poi non hai la potenza necessaria per un ascolto minimo?
Ivano stai sgretolando le basi su cui fonda i forum Laughing Laughing Laughing  quì si è parlato per anni su come modificare un 2024 da 6 Watt pre farlo suonar meglio... Fidati che se avessi le possibilità starei anche io seduto davanti ad un bel pre e finale Mark Levinson e una coppia di Guarnieri Very Happy Very Happy  (adesso mi troverai qualche difetto anche a questi, ma ti voglio bene lo stesso, fratello)

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 16:37

@Soligo60 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Si ma se risparmi e poi non hai la potenza necessaria per un ascolto minimo?
Ivano stai sgretolando le basi su cui fonda i forum Laughing Laughing Laughing  quì si è parlato per anni su come modificare un 2024 da 6 Watt pre farlo suonar meglio... Fidati che se avessi le possibilità starei anche io seduto davanti ad un bel pre e finale Mark Levinson e una coppia di Guarnieri Very Happy Very Happy  (adesso mi troverai qualche difetto anche a questi, ma ti voglio bene lo stesso, fratello)

Tutt'altro ....i piccoli t sono eccellenti e io preferisco avere qualche limite in dinamica che ascoltare male con ampli pro low cost.

Però adesso ci sono delle alternative nettamente migliori ....mi riferisco agli icepower che con poco hai un dettaglio simile ma potenze ben più consistenti Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 19 Lug 2013 - 16:46

Per tornare sul tema Dared VP-16.. se c'è qualche prova che posso fare suggerite pure.
Però, oltre le mie orecchie, non penso di avere altri strumenti per effettuare misurazioni.
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 16:57

@studiohifi ha scritto:Per tornare sul tema Dared VP-16.. se c'è qualche prova che posso fare suggerite pure.
Però, oltre le mie orecchie, non penso di avere altri strumenti per effettuare misurazioni.
Hello 

Ma cambia avatar ogni due minuti così ci confondi Laughing 

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Ven 19 Lug 2013 - 16:57

Quando mai gli ho insegnato come fare!!! Laughing Laughing Laughing 

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 19 Lug 2013 - 16:58

@Stentor ha scritto:
@studiohifi ha scritto:Per tornare sul tema Dared VP-16.. se c'è qualche prova che posso fare suggerite pure.
Però, oltre le mie orecchie, non penso di avere altri strumenti per effettuare misurazioni.
Hello 

Ma cambia avatar ogni due minuti così ci confondi Laughing 

E' vero!!! Ma è colpa di Soligo.... Laughing Laughing Laughing 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Ven 19 Lug 2013 - 16:59

@Soligo60 ha scritto:Quando mai gli ho insegnato come fare!!! Laughing Laughing Laughing 

Infatti Claudio... è colpa tua !!! Adesso ne provo altri tre.. quattrocento.. e poi smetto !Laughing 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  LakyV il Ven 19 Lug 2013 - 18:37

@Stentor ha scritto:Oltretutto Gaeo non si può essere più specifici se non si sa di quali diffusori si sta parlando l'amplificatore infatti va scelto in funzione di essi
Sacrosante parole.. dilapidare € inutilmente per super ampli alla criptonite, può tornare molto utile se il diffusore a cui li si abbina e' quantomeno "adeguato"
Per tornare in tema 3D, se prendiamo dei diffusori di medio/alta efficienza e con un punto di pilotaggio non complicato ( ne esistono parecchi) tra il Dared Vp16 e un T-amp a parità di watt, il primo suona in modo piu concreto e con un rapporto tonale "migliore"(IMHO)
Il solo fatto di possedere più carisma sulle basse frequenze, da al Dared almeno qualche punto in più, e questo lo dico da "amante" della classe T.

Per quanto riguarda il resto, so o sempre scelte oggettive e qui di opinabili, se avessi la possibilità di prendere le "PL200" lo farei sicuramente, ma so che poi dovrei affiancargli qualcosa di veramente "pazzesco" per tirare fuori tutto quello che possono dare, e quindi la spesa si raddoppierebbe ( come minimo)
Allora che si fa. ??? Si cerca di volare più basso e di trovare un buon compromesso, tra la qualità la quantità e la spesa.

Il piccoletto di questo 3D almeno una di queste tre se la porta dietro a testa alta ( la spesa) che poi sia un "amplicuccio" e possa non soddisfare a piene le esigenze di molti, non lo metto in dubbio, certo che sulle KEF LS/50 non servirebbe ad un emerita mazza, al contrario invece, pur non avendo mai provato, penso che possa andare molto bene sulle Focal mini utopia (5000/6000€) o giù di li, che poi il possessore di un diffusore del genere voglia vedere "altro" sul proprio porta elettroniche.... be, come dargli torto Oki Oki Oki 

LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  SaNdMaN il Ven 19 Lug 2013 - 18:44

@bitto ha scritto:Mi riferisco a questo:


@SaNdMaN ha scritto:Claudio, ma li hai sentiti i nuovi Onix? Di suono inglese non hanno nulla. Così come il Musical Fidelity.
In alto sono molto brillanti/trasparenti. Ormai un pò tutti si sono adeguati al sound che va di moda da qualche anno (a parte Naim Very Happy ).
Gli stessi Exposure hanno un suono aperto (anche troppo per i miei gusti) e non c'entrano nulla con la seria X degli anni '90.

Si vede che sei un pò pischello Wink 
Questo era l'Exposure X Very Happy 

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/exposure-X/exposure-x.htm

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Ven 19 Lug 2013 - 20:09

@LakyV ha scritto:
Il piccoletto di questo 3D almeno una di queste tre se la porta dietro a testa alta ( la spesa) che poi sia un "amplicuccio" e possa non soddisfare a piene le esigenze di molti, non lo metto in dubbio, certo che sulle KEF LS/50 non servirebbe ad un emerita mazza, al contrario invece, pur non avendo mai provato, penso che possa andare molto bene sulle Focal mini utopia (5000/6000€) o giù di li, che poi il possessore di un diffusore del genere voglia vedere "altro" sul proprio porta elettroniche.... be, come dargli torto Oki Oki Oki 

Non per tutti i generi musicali ma con le mini utopia suona davvero alla grande Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  LakyV il Ven 19 Lug 2013 - 21:30

È sti c@xxi, con "quelle"So in love So in love  va alla grande anche la 2024

Mi piacerebbe un confronto diretto con queste...

Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling 

LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  bitto il Sab 20 Lug 2013 - 0:01

@SaNdMaN ha scritto:
Gli stessi Exposure hanno un suono aperto (anche troppo per i miei gusti) e non c'entrano nulla con la seria X degli anni '90.

Si vede che sei un pò pischello Wink 
Questo era l'Exposure X Very Happy 

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/exposure-X/exposure-x.htm

Evidentemente non conosci gli ampli di casa exposure, dato che tu hai parlato di serie (anzi "seria") X, so per certo che esiste un amplificatore che si chiama 10, non serve che tu mi posti un link Smile, dato che l'ho avuto per 5 anni, ma come ho detto nel primo mio post e ribadisco non è una serie come hai scritto tu, è un modello di amplificatore integrato creato alla fine degli anni 80  a cui come ho gia' scritto sono seguiti altri ampli integrati, il XV (15) il XX (20) e relative versioni "super" (con maggiore wattaggio), dai primi 90 agli inizi degli anni 2000, e una serie "X" non è mai esistita, X significa 10 Laughing 
Forse non leggi bene quello scrivi e quello che leggi, tutto qui.
Saluti, pischello Smile

bitto
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 12.07.13
Numero di messaggi : 274
Località : pordenone
Impianto : exposure super XX, epos es12, cd luxman modificato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Sab 20 Lug 2013 - 0:56

Avete finito? Se fate i bravi lunedì vi spedisco un Kinder Bueno... Alessandro anche tu con il pannollone, vedi che ti faccio fare una candid camera Hehe Hehe

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Sab 20 Lug 2013 - 1:09

Prima stavo al gioco scherzoso, ora lo chiedo in modo serio:

Finiamo quì questo battibecco! Vale come primo ammonimento.

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Soligo60 il Sab 20 Lug 2013 - 11:54

bitto, cosa non ti è chiaro del mio messaggio precedente!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  Stentor il Sab 20 Lug 2013 - 12:19

moderazione:

Ho ripulito il flame, facciamo finta che non sia successo nulla ma al primo post che riprende la polemica parte immediatamente una sospensione.

In particolare x Sandman: la battuta del marciapiede è stata davvero di cattivo gusto, ti devo pertanto assegnare una sospensione di 1 giorno

Hello 

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  cucicu il Sab 20 Lug 2013 - 12:42

da "fornitore" del dared in questione Very Happy vi ripeto la mia opinione, quel dared suona bene...il 3d lo vedo molto sensato in quanto sono messi a confronto due apparecchi dal costo basso e con limiti evidenti
io ho fatto diversi confronti e reputo il trends e il dared due apparecchi allo stesso livello. il t ha un pizzico di rigore in più, degli alti più precisi e netti, ma non ha l'articolazione in basso e il calore del dared.
il dared l'ho trovato più piacevole sulla lunga corsa, particolareggiante e con un'immagine 3d stupefacente (in questo il trends è superiore ma il dared in questo ripeto che è stupefacente).

avessi avuto dei diffusori da 110 db avrei senz'altro optato per uno dei due, forse più per il dared per una questione di gusto ma non ho quelle casse e quindi non posso usare nè il trends nè il dared.

per me stiamo parlando del migliore amplificatore acquistabile per meno di 300€ e mi riferisco tanto al trends quanto al dared.

potendo spendere 1000€, si acquistano apparecchi più completi OVVIAMENTE nel senso che uniscono a mio avviso la qualità dei nostri due piccoli ad una potenza maggiore. il che è ben diverso dall'avere un ampli da 300€ (come molti ce ne sono) che suona come una ciofeca risultando imparagonabile ad ampli da 1000€ (prendo a riferimento i 1000€ come punto di riferimento perchè secondo me è la fascia di prezzo che permette un upgrade"vero" rispetto alla fascia da 300€).

ripeto che il 3d è azzeccatissimo perchè si confrontano 2 apparecchi impressionanti, l'uno conosciutissimo è stracollaudato, l'altro invece all'opposto ma non per questo meno valido.

e secondo me è pure sbagliato consigliare il dared solo al "novizio", avevo questo dubbio all'inizio prima di acquistarlo, e devo dire che è stato smentito al primo ascolto.

io non vendo amplificatori, ma i forum sono fatt iper dare consigli e secondo me è giusto parlare di dared, perchè merita molto, tanto quanto il trends.

ciauuu

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  LakyV il Sab 20 Lug 2013 - 17:09

@cucicu ha scritto:da "fornitore" del dared in questione Very Happy vi ripeto la mia opinione, quel dared suona bene...il 3d lo vedo molto sensato in quanto sono messi a confronto due apparecchi dal costo basso e con limiti evidenti
io ho fatto diversi confronti e reputo il trends e il dared due apparecchi allo stesso livello. il t ha un pizzico di rigore in più, degli alti più precisi e netti, ma non ha l'articolazione in basso e il calore del dared.
il dared l'ho trovato più piacevole sulla lunga corsa, particolareggiante e con un'immagine 3d stupefacente (in questo il trends è superiore ma il dared in questo ripeto che è stupefacente).

avessi avuto dei diffusori da 110 db avrei senz'altro optato per uno dei due, forse più per il dared per una questione di gusto ma non ho quelle casse e quindi non posso usare nè il trends nè il dared.

per me stiamo parlando del migliore amplificatore acquistabile per meno di 300€ e  mi riferisco tanto al trends quanto al dared.

potendo spendere 1000€, si acquistano apparecchi più completi OVVIAMENTE nel senso che uniscono a mio avviso la qualità dei nostri due piccoli ad una potenza maggiore. il che è ben diverso dall'avere un ampli da 300€ (come molti ce ne sono) che suona come una ciofeca risultando imparagonabile ad ampli da 1000€ (prendo a riferimento i 1000€ come punto di riferimento perchè secondo me è la fascia di prezzo che permette un upgrade"vero" rispetto alla fascia da 300€).

ripeto che il 3d è azzeccatissimo perchè si confrontano 2 apparecchi impressionanti, l'uno conosciutissimo è stracollaudato, l'altro invece all'opposto ma non per questo meno valido.

e secondo me è pure sbagliato consigliare il dared solo al "novizio", avevo questo dubbio all'inizio prima di acquistarlo, e devo dire che è stato smentito al primo ascolto.

io non vendo amplificatori, ma i forum sono fatt iper dare consigli e secondo me è giusto parlare di dared, perchè merita molto, tanto quanto il trends.

ciauuu
Ciao Miky, ovviamente sono d'accordo in toto..!!!

LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filosofia T - valvole Dared vs circuito integrato Trends

Messaggio  studiohifi il Sab 20 Lug 2013 - 17:21

@cucicu ha scritto:da "fornitore" del dared in questione Very Happy vi ripeto la mia opinione, quel dared suona bene...il 3d lo vedo molto sensato in quanto sono messi a confronto due apparecchi dal costo basso e con limiti evidenti
io ho fatto diversi confronti e reputo il trends e il dared due apparecchi allo stesso livello. il t ha un pizzico di rigore in più, degli alti più precisi e netti, ma non ha l'articolazione in basso e il calore del dared.
il dared l'ho trovato più piacevole sulla lunga corsa, particolareggiante e con un'immagine 3d stupefacente (in questo il trends è superiore ma il dared in questo ripeto che è stupefacente).

avessi avuto dei diffusori da 110 db avrei senz'altro optato per uno dei due, forse più per il dared per una questione di gusto ma non ho quelle casse e quindi non posso usare nè il trends nè il dared.

per me stiamo parlando del migliore amplificatore acquistabile per meno di 300€ e  mi riferisco tanto al trends quanto al dared.

potendo spendere 1000€, si acquistano apparecchi più completi OVVIAMENTE nel senso che uniscono a mio avviso la qualità dei nostri due piccoli ad una potenza maggiore. il che è ben diverso dall'avere un ampli da 300€ (come molti ce ne sono) che suona come una ciofeca risultando imparagonabile ad ampli da 1000€ (prendo a riferimento i 1000€ come punto di riferimento perchè secondo me è la fascia di prezzo che permette un upgrade"vero" rispetto alla fascia da 300€).

ripeto che il 3d è azzeccatissimo perchè si confrontano 2 apparecchi impressionanti, l'uno conosciutissimo è stracollaudato, l'altro invece all'opposto ma non per questo meno valido.

e secondo me è pure sbagliato consigliare il dared solo al "novizio", avevo questo dubbio all'inizio prima di acquistarlo, e devo dire che è stato smentito al primo ascolto.

io non vendo amplificatori, ma i forum sono fatt iper dare consigli e secondo me è giusto parlare di dared, perchè merita molto, tanto quanto il trends.

ciauuu

Sono l'attuale felice possessore del Dared in questione Laughing Laughing Laughing 
Complimenti per come l'hai tenuto, ovviamente anche a Claudio, è immacolato!!!
Volevo solo aggiungere una cosa che ho già detto ma che voglio ripetere .. il piccoletto le sta suonando di santa ragione alle RF 82.
Ad ore 11 raggiungo una pressione sonora impressionante!
Vorrei invitarvi tutti a casa per farvi ascoltare .. ma siete troppi Very Happy 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum