T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 18:42giucam61
POPU VENUS Oggi alle 16:54antbom
Diffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 19
No, era meglio quello vecchio
50% / 19
I postatori più attivi della settimana
63 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 22%
41 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
281 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
137 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
81 Messaggi - 6%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, dinamanu, Egidio Catini, enrico massa, giucam61, Lele67, Renzo Badiale, vinse

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Ven 13 Lug 2012 - 17:26
Tutto è relativo. I paragoni si possono solo fare quando si fissano dei paletti, altrimenti ogni cosa diviene opinabile. Certamente delle casse da pavimento senza compromessi (o quasi, visto che i limiti fisici esistono) di principio suoneranno bene, ma poi bisognerebbe capire se si ha lo spazio per posizionarle e l'ambiente giusto per ascoltarle. In certe condizioni le casse "migliori" potrebbero non rivelarsi tali. Inoltre, a mio giudizio, è veramente difficile definire la qualità del suono. Sicuramente aveva ragione Celibidache che si ostinò per anni a vietare la diffusione delle registrazioni discografiche dei suoi concerti, convinto che questo ascolto svuotasse di contenuti l'esperienza di ascolto. Per lui solo con l'ascolto dal vivo si poteva realizzare quella condivisione di spazio e di esperienza sonora che la musica, in quanto arte, richiede. Riteneva che anche sotto il profilo tecnico la musica dal vivo fosse irriproducibile (e allo stato dell'arte rimane vero), quindi di cosa stiamo parlando?
LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Re: Cambio ampli o casse?o

il Sab 14 Lug 2012 - 12:39
Di cosa stai parlando tu non lo so senza offesa -di cosa parlavo io lo so benissimo e credo sia abbastanza chiaro -senza bisogno di tirare in ballo Celibidache e certe idee più o meno condivisibili

Ognuno ha le proprie esigenze e gusti ma certi argomenti sono oggettivi -ti faccio un esempio banale che faccio spesso: puoi mai sperare di riprodurre in maniera credibile il suono di una grancassa da concerto,un pianoforte,un organo ecc. con dei bookshelf ? no

Avvicinarsi il più possibile a una riproduzione più o meno credibile -pure di tali strumenti - per me è la priorità; per te le priorità saranno altre ovviamente e non mi metto certo a discuterle

e come ho già detto sopra l' ambiente è una delle cose più importanti da tenere in considerazione - nessuno impedisce di ascoltare musica pure con una radiolina se si vuole ma che non mi si venga a parlare di "buona riproduzione" di jazz o classica per favore Wink

La riproduzione musicale di per sè è già un compromesso e le teorie di Celibidache erano abbastanza scontate seppur condivisibili; ma il grande direttore rumeno dimenticava che c' era un mercato dietro e che non tutti possono o vogliono andare all' opera o in una sala da concerto per poter ascoltare musica
LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Re: Cambio ampli o casse?o

il Sab 14 Lug 2012 - 13:14
Una nota a margine per il discorso Celibidache che ho dimenticato di scrivere prima Wink

Glenn Gould al contrario odiava le sale da concerto e frequentava solo studi di registrazione ad un certo punto della sua carriera - diciamo che entrambi forse sbagliavano nel loro assolutismo

ma se devo essere sincero molto meglio sentire i suoi lamenti su disco con un buon impianto che essere circondati da persone che dormono/russano o peggio vengono assalite da improvvisi colpi di tosse nervosa durante una pausa o un momento ispirato di una sinfonia o un quartetto di Beeethoven Suicide Laughing
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri

Re: Cambio ampli o casse?o

il Sab 14 Lug 2012 - 21:57
Il Quid è una cagata
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Sab 14 Lug 2012 - 22:16
Forse mi sono spiegato male. Il "di cosa stiamo parlando" era riferito al fatto che ogni scelta è frutto di un compromesso, anche quella che può apparire la migliore. Il parlare per massimi sistemi non conduce da nessuna parte, anche in considerazione del fatto che non ho centinaia di migliaia di euro da spendere per la riproduzione sonora. Sei convinto che a parità di costi sia sempre meglio un sistema da pavimento a prescindere da ogni altra considerazione? Sei convinto che l'ascolto musicale si riduca ad un'esatta sequenza di frequenze ben riprodotte? Sono contento che qualcuno viva di certezze, ma vorrai perdonarmi se, al contrario, io reputo il dubbio fonte di conoscenza.

P.S. Mi fa specie che chi dica di ricercare la fedeltà ad ogni costo poi preferisca l'ascolto di una riproduzione (per definizione non fedele) all'esecuzione dal vivo. De gustibus non est disputandum. Hehe
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri

Re: Cambio ampli o casse?o

il Sab 14 Lug 2012 - 22:41
@EasyRider_02 ha scritto:Forse mi sono spiegato male. Il "di cosa stiamo parlando" era riferito al fatto che ogni scelta è frutto di un compromesso, anche quella che può apparire la migliore. Il parlare per massimi sistemi non conduce da nessuna parte, anche in considerazione del fatto che non ho centinaia di migliaia di euro da spendere per la riproduzione sonora. Sei convinto che a parità di costi sia sempre meglio un sistema da pavimento a prescindere da ogni altra considerazione? Sei convinto che l'ascolto musicale si riduca ad un'esatta sequenza di frequenze ben riprodotte? Sono contento che qualcuno viva di certezze, ma vorrai perdonarmi se, al contrario, io reputo il dubbio fonte di conoscenza.

P.S. Mi fa specie che chi dica di ricercare la fedeltà ad ogni costo poi preferisca l'ascolto di una riproduzione (per definizione non fedele) all'esecuzione dal vivo. De gustibus non est disputandum. Hehe
Infatti per avere la vera alta fedeltà si dovrebbe avere un castello e l'orchestra privata.....ma non tutti sono Re
LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 12:44
@EasyRider_02 ha scritto:Forse mi sono spiegato male. Il "di cosa stiamo parlando" era riferito al fatto che ogni scelta è frutto di un compromesso, anche quella che può apparire la migliore. Il parlare per massimi sistemi non conduce da nessuna parte, anche in considerazione del fatto che non ho centinaia di migliaia di euro da spendere per la riproduzione sonora. Sei convinto che a parità di costi sia sempre meglio un sistema da pavimento a prescindere da ogni altra considerazione? Sei convinto che l'ascolto musicale si riduca ad un'esatta sequenza di frequenze ben riprodotte? Sono contento che qualcuno viva di certezze, ma vorrai perdonarmi se, al contrario, io reputo il dubbio fonte di conoscenza.

P.S. Mi fa specie che chi dica di ricercare la fedeltà ad ogni costo poi preferisca l'ascolto di una riproduzione (per definizione non fedele) all'esecuzione dal vivo. De gustibus non est disputandum. Hehe

Sorvolando su certe frasi fatte da biglietto di famosi cioccolatini Hehe e filosofia molto spicciola secondo me stai facendo una gran confusione

Nessuno ha mai parlato di centinaia di migliaia di euro nè per massimi sistemi -almeno non io - ma la frase "suona divinamente" riferita al tuo sistema ti posso dire che è oggettivamente falsa

Seppur aggiungessi un subwoofer che ti "copra" le frequenze mancanti parliamo sempre del "buono per te" e del solito discorso "my-fy" in quanto l' hi-fi è una presa per i fondelli bella e buona a mio avviso

Io ho parlato solo di bookshelf e della loro impossibilità fisica a riprodurre certe frequenze che pure hanno grande importanza nel messaggio musicale;qualunque sistema che precluda tali frequenze per me è "monco" poi ognuno è libero di ascoltare la musica come meglio crede ovviamente - queste sono le uniche "certezze" che posso darti, non ho proprio affrontato il discorso sistema da pavimento ecc. proprio perchè sul mercato ci sono delle torri con wooferini da 12-13 cm che poco possono fare di concreto nonostante gi sforzi a livello di litraggio o altri trucchetti di bassa lega legati all' enfatizzazione delle basse frequenze

sei tu che stai generalizzando e che hai le idee un bel pò confuse secondo me; sinceramente non ho nemmeno ben capito perchè hai aperto questo thread visto che alla fine ovviamente sei finito per ritornare al punto di partenza

Sul discorso dell' "evento musicale" forse ti sfugge che qualsiasi sia il contesto c' è a monte sempre un' amplificazione dello strumento/voce e che quindi pur sempre di riproduzione si tratta - e fortemente condizionata dall' acustica del luogo - il mio era un esempio volutamente paradossale che non hai colto su certe "esagerazioni" che talvolta venivano portate avanti più per creare il personaggio che per credo artistico secondo me

oltre naturalmente a una concreta osservazione su alcune "assurdità"che si devono sopportare a certi eventi/concerti

Però da "mediocre" musicista che suona da quando aveva 8 o 9 anni una cosa te la posso dire: non ho mai sentito suonare tramite amplificazione uno dei miei strumenti come avrei voluto o immaginato,nemmeno in studio di registrazione,poichè anche lì mettono mano una o più persone "estranee" che fanno quello per mestiere e hanno la loro visione del messaggio musicale - e talvolta purtroppo pure una non adeguata conoscenza di alcuni strumenti che li porta a scelte discutibili in fase di missaggio e mastering
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 13:29
Sul fatto che tu non capisca, o non voglia capire, me ne sono fatto una ragione. Ho cercato di spiegarti in poche parole semplici ciò che intendevo, non vuoi prestare ascolto, poco importa. Credo che in questo forum tutti conoscano le ovvietà delle tue affermazioni (che poi, all'atto pratico, mille altre variabili ne ridimensionano il valore universale che gli attribuisci), ma l'intento era quello di andare un po' oltre ed esplorare territori un po' differenti. Non tutti hanno sufficiente apertura mentale per farlo, ma anche di questo me ne faccio una ragione. Buon ascolto.
LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 13:50
ok cerco di fartela semplice :

tu non sei in grado di spiegare nulla a me. tantomeno permetterti di chiamare ovvietà le mie affermazioni quando sei il primo a rispondere con banalità da bacio per..ina

tu non puoi permetterti di parlare pure per gli altri Hehe

tu non puoi sapere ciò che penso io nè chiunque altro nè usare certi toni offensivi quando dovresti essere il primo a fare mea culpa per aver aperto un thread inutile solo per cercare sicurezze dagli altri laddove mai le troverai da solo. Hehe

andiamoci piano con certi termini offensivi "non capisci" ecc. lo puoi dire a un tuo amico o a tua sorella, al sottoscritto no - anche perchè forse ho capito fin troppo bene il soggetto con cui abbiamo a che fare quindi da parte mia chiudo qua - procedi pure con il tuo sproloquio-soliloquio
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 15:34
Se prima avevo utilizzato la formula dubitativa, ora hai fornito ampia prova che il mio era ottimismo. Ciao uomo delle certezze Hello lol!
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 15:42
MODERAZIONE: questo 3D e imperniato sulla scelta di Easy Rider di cambiare ampli o casse.

Altri OT che scaldano l'aria e a rischio flame saran rimossi senza preavviso.

Tornando IT condivido il fatto che sostituire le tue SF é una operazione costosa per rimanere sullo stesso livello.

Certo un diffusore da pavimento avrebbe piú i patto ma sarebbe costoso propor.o di qualità analoga e quindi il rischio di perdere in fedeltà é dietro l'angolo: senonché hai un budget importante starei attento a correrlo....

Come ampli peró le tue SF potrebbero anche aspirare a meglio ....e qui non dovrebbe essere difficile farti prestare delle elettroniche con piú "ciccia" ma di qualità per provare cometa ti trovi.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 16:11
MODERAZIONE: nonostante il richiamo qualcuno ha continuato a rispondere in OT e a rischio flame.

Non essendo accettabile ho rimosso il post, affibbio un primo richiamo ufficiale e prego l'utente di non continuare


I messaggi che hanno ricevuto un rapporto saranno come sempre analizzati e verificati.

Continuiamo IT Wink

Grazie a tutti.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 16:48
@Stentor ha scritto:MODERAZIONE: questo 3D e imperniato sulla scelta di Easy Rider di cambiare ampli o casse.

Altri OT che scaldano l'aria e a rischio flame saran rimossi senza preavviso.

Tornando IT condivido il fatto che sostituire le tue SF é una operazione costosa per rimanere sullo stesso livello.

Certo un diffusore da pavimento avrebbe piú i patto ma sarebbe costoso propor.o di qualità analoga e quindi il rischio di perdere in fedeltà é dietro l'angolo: senonché hai un budget importante starei attento a correrlo....

Come ampli peró le tue SF potrebbero anche aspirare a meglio ....e qui non dovrebbe essere difficile farti prestare delle elettroniche con piú "ciccia" ma di qualità per provare cometa ti trovi.

Esatto Stantor, questo è il punto. Evidentemente non sono riuscito ad esprimerlo con sufficiente chiarezza innescando, mio malgrado, una spirale dialettica, che a mio giudizio ci allontanava dalla questione di fondo. La domanda sull'eventuale cambio di amplificatore o di diffusori nasceva da un problema ben preciso, che in parte si è risolto con gli interventi descritti. La richiesta era quella di capire quale fosse l'anello più debole dalla catena per intervenire lì. In quest'ottica apprezzo i consigli come i tuoi, fatti di buon senso e capacità di interpretazione. Le mie conclusioni, del tutto opinabili, mi hanno portato all'idea che a meno di un investimento piuttosto cospicuo difficilmente potrei ottenere miglioramenti tangibili. Non potendomi permettere di sperimentare acquistando "a sentimento" ho chiesto lumi e dal forum sono giunte indicazioni utili che hanno portato a buoni risultati. Purtroppo so bene che ci sono ampi margini di miglioramento, ma ovviamente tutto deve essere commisurato ad una serie di parametri (budget, ambiente d'ascolto, supporti musicali ...) che devono essere attentamente soppesati. Trovo sterile l'esercizio di chi sentenzia su quelle che a me paiono ovvietà, in una sorta di gara a chi ce l'ha più lungo. La musica, per quanto mi concerne, va oltre alla sua pura riproduzione tecnica.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 19:31
Cmq se vuoi sentirle con un ampli più muscoloso ...portale da me Wink
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Cambio ampli o casse?o

il Dom 15 Lug 2012 - 20:11
Eh, eh ad avercelo un ampli come il tuo (probabilmente a quel punto questi diffusori sarebbero ampiamente sottodimensionati)! Purtroppo non sei esattamente dietro l'angolo. Very Happy
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum