T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 1:36SnapCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea :: 3 Registrati, 1 Nascosto e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, fritznet, mauretto

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:28
@wasky ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Il Rotel 1070 è un ottimo amplificatore, ma dire che è lineare...Già un Naim Nait XS in quanto a linearità lo asfalta Ma se non vogliamo scomodare NAIM e rimanere su Rotel basterebbe un RA-1520 (tra i più lineari che ho avuto).

Ecco sei uno che getta discredito, io un sospetto ce lo avrei fai di cognome NAIM



Te stai a sbajà Robè, faccio NAIT de cognome...che insignuazioni!!!
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:29
@Stentor ha scritto:
@wasky ha scritto:
Avete preso per il Cul0 Assembler per aver preso un ampli prò per le misure e tu credi che il tuo Rotel sia meglio di un Prò per fare misure ? Dimostralo

Tu pensa non sapevo nemmeno che avesse un ampli pro ....
Dipende poi da pro a pro ..... un conto sono i Bryston di un certo livello o i Boulder un'altro le cinesate o affini



OT on

Ivano hai un mp



OT off
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5040
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:34
@dude ha scritto:Conosco quel tremore sui bassi nei t-amp si chiama distorsione Laughing
O forse si chiama fattore di smorzamento a volte non sufficiente con alcuni (o molti?) diffusorisufficiente"? E' una domanda, non una provocazione Smile .

Ed il dubbio mi viene perché a passare dai TA2024 al TA3020 ebbi in prima battuta l'impressione che i bassi fossero quasi diminuiti ... ed invece poi mi sono reso conto che erano semplicemente diventati più adeguatamente frenati (ed ho appurato come fosse vero che le mie casse traessero importanti vantaggi dall'abbinamento con ampli con un buon controllo sui bassi).

Hello
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:39
@pallapippo ha scritto:
@dude ha scritto:Conosco quel tremore sui bassi nei t-amp si chiama distorsione
O forse si chiama fattore di smorzamento a volte non sufficiente con alcuni (o molti?) diffusorisufficiente"? E' una domanda, non una provocazione .

Ed il dubbio mi viene perché a passare dai TA2024 al TA3020 ebbi in prima battuta l'impressione che i bassi fossero quasi diminuiti ... ed invece poi mi sono reso conto che erano semplicemente diventati più adeguatamente frenati (ed ho appurato come fosse vero che le mie casse traessero importanti vantaggi dall'abbinamento con ampli con un buon controllo sui bassi).





Quello che descrivi è una situazione tipica di molti. Quando hanno un miglioramento sui bassi neanche se ne rendono conto. Confondono il "controllo" sui woofers (fattore di smorzamento) con meno basso. Forse perchè abituati al "tunz tunz tunz" e quando non lo sentono si/li sentono persi (nei bassi-fondi)

Ovviamente il mio è un discorso generale e non riferito a te.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:42
@SaNdMaN ha scritto:Proprio adesso sto ascoltando i Genesis con il TA 10.2.

Ho staccato il NAD 356bee e attaccato il TA. Ho anche staccato il Cdp NAD e l'ho collegato al Cdp SONY. A dirla tutta il NAD ha anche più alti del TA!!! La differenza? Quelli del TA non sono sparati e fastidiosi, ma armonicamente equilibrati. Si fermano quando devono (esempio "piatti") e non è un continuo "zing zing zing". Hanno il pregio di essere "musicali". Ossia piacevolissimi all'orecchio. Tutto questo mi porta a pensare che se il TA avesse i famosi 10db ( o 4-5 come dice Alfredo) sui 15Khz, il NAD (che notoriamente è un ampli caldo e meno sparato sulle alte frequenze) ne dovrebbe avere, se non il doppio, almeno 1/3 in più rispetto al TA.

Per quanto riguarda la potenza. Sulle mie Klipsch RF62 MKII, che dichiarano 97db il TA non supera mai ore 9 in un ascolto "normale". Già a metà volume suona come il NAD 356bee (80 watt) a ore 10. La differenza? Il corpo nel suono. Il NAD è molto ma molto più corposo in tutte le frequenze. C'è presenza fisica. I diffusori sono " pieni". Con il TA i diffusori, pur suonando benissimo, hanno un suono più "raffinato" e/o "esile". Ma la potenza (se pur 6watt) c'è!!! Andando in cucina (due stanze dopo quella d'ascolto), con il TA a ore 13, massiccio tavolo in legno tremava. Da qui nasce il degustibus.

Quoto.

Il NotSobad mi è sembrato più corposo del Trends e sicuramente più dinamico e trasparente.

Infatti le Klipsch sono tra i diffusori più gettonati in abbinamento con il TA2024, con questi si ottengono delle ottime SPL e anche una buona dinamica.
dude
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:48
Non c'entra niente, ma a proposito di Nad e Naim sto usando ii cavi Nac A5 che uso col Nait2 con il nad 315bee e si è un po' piacevolmente naimizzato, si è incattivito, poco eh Very Happy
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:49
@SaNdMaN ha scritto:Quelli del TA non sono sparati e fastidiosi, ma armonicamente equilibrati. Si fermano quando devono (esempio "piatti") e non è un continuo

Pensa questo è un problema che si verifica su ampli e diffusori non "idonei" i piatti non si devono fermare Alessandro Smile Se un piatto non sale di armoniche e sembra come fermato dal batterista non è un bene Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:56
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Proprio adesso sto ascoltando i Genesis con il TA 10.2.

Ho staccato il NAD 356bee e attaccato il TA. Ho anche staccato il Cdp NAD e l'ho collegato al Cdp SONY. A dirla tutta il NAD ha anche più alti del TA!!! La differenza? Quelli del TA non sono sparati e fastidiosi, ma armonicamente equilibrati. Si fermano quando devono (esempio "piatti") e non è un continuo "zing zing zing". Hanno il pregio di essere "musicali". Ossia piacevolissimi all'orecchio. Tutto questo mi porta a pensare che se il TA avesse i famosi 10db ( o 4-5 come dice Alfredo) sui 15Khz, il NAD (che notoriamente è un ampli caldo e meno sparato sulle alte frequenze) ne dovrebbe avere, se non il doppio, almeno 1/3 in più rispetto al TA.

Per quanto riguarda la potenza. Sulle mie Klipsch RF62 MKII, che dichiarano 97db il TA non supera mai ore 9 in un ascolto "normale". Già a metà volume suona come il NAD 356bee (80 watt) a ore 10. La differenza? Il corpo nel suono. Il NAD è molto ma molto più corposo in tutte le frequenze. C'è presenza fisica. I diffusori sono " pieni". Con il TA i diffusori, pur suonando benissimo, hanno un suono più "raffinato" e/o "esile". Ma la potenza (se pur 6watt) c'è!!! Andando in cucina (due stanze dopo quella d'ascolto), con il TA a ore 13, massiccio tavolo in legno tremava. Da qui nasce il degustibus.

Quoto.

Il NotSobad mi è sembrato più corposo del Trends e sicuramente più dinamico e trasparente.

Infatti le Klipsch sono tra i diffusori più gettonati in abbinamento con il TA2024, con questi si ottengono delle ottime SPL e anche una buona dinamica.



avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:58
@dude ha scritto:Non c'entra niente, ma a proposito di Nad e Naim sto usando ii cavi Nac A5 che uso col Nait2 con il nad 315bee e si è un po' piacevolmente naimizzato, si è incattivito, poco eh



Interessante
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 15:59
@SaNdMaN ha scritto:Il Rotel 1070 è un ottimo amplificatore, ma dire che è lineare...Già un Naim Nait XS in quanto a linearità lo asfalta Ma se non vogliamo scomodare NAIM e rimanere su Rotel basterebbe un RA-1520 (tra i più lineari che ho avuto).

Misurerò anche la risposta anche del Rotel e poi magari ne discutiamo.

Di sicuro ha una risposta in frequenza più stabile di un "T" al variare del carico.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:00
@wasky ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Quelli del TA non sono sparati e fastidiosi, ma armonicamente equilibrati. Si fermano quando devono (esempio "piatti") e non è un continuo

Pensa questo è un problema che si verifica su ampli e diffusori non "idonei" i piatti non si devono fermare Alessandro Se un piatto non sale di armoniche e sembra come fermato dal batterista non è un bene



Sì Roberto sono d'accordo. Per fermarsi non intendevo col freno a mano , ma al momento giusto. Così come una percussione o un basso elettrico. Senza dirgli "ALT"!!!

Poi, tu lo sai cosa penso del TA
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:00
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Il Rotel 1070 è un ottimo amplificatore, ma dire che è lineare...Già un Naim Nait XS in quanto a linearità lo asfalta Ma se non vogliamo scomodare NAIM e rimanere su Rotel basterebbe un RA-1520 (tra i più lineari che ho avuto).

Misurerò anche la risposta anche del Rotel e poi magari ne discutiamo.

Di sicuro ha una risposta in frequenza più stabile di un "T" al variare del carico.



Ci credo, con quei 10db ci vuole poco
dude
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:02
@wasky ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Quelli del TA non sono sparati e fastidiosi, ma armonicamente equilibrati. Si fermano quando devono (esempio "piatti") e non è un continuo

Pensa questo è un problema che si verifica su ampli e diffusori non "idonei" i piatti non si devono fermare Alessandro Smile Se un piatto non sale di armoniche e sembra come fermato dal batterista non è un bene Smile
Eh si, sono un po' scarichi di armoniche, sono un po' secchi, ma questo viene confuso con purezza e trasparenza, quel senso di ordine che li fa amare è un suono povero e con gli acuti esaltati, e tanta distorsione perché sono spesso al limite sui bassi Laughing
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:04
@excinghios ha scritto:nelle prove/misurazioni noto che sono stati usate resistenze ma alle basse frequenze se non sbaglio il carico diventa induttivo, quindi non è che magari i TA rendono meglio quando il carico diventa di questo tipo e le misurazioni non si potrebbero fare con un diffusore (bensuonante con un TA) collegato?

Si, il dubbio è legittimo.

Innanzitutto ho contattato un professionista che mi darà delle dritte su misure e setup.
Quelle risposte sono senz'altro migliorabili, ma credo abbastanza significative.

Domani o dopo misuro su carico reale e vediamo cosa ne esce fuori.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:06
@SaNdMaN ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:

Misurerò anche la risposta anche del Rotel e poi magari ne discutiamo.

Di sicuro ha una risposta in frequenza più stabile di un "T" al variare del carico.



Ci credo, con quei 10db ci vuole poco

Vedi meglio, non sono 10...
dude
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:12
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:



Ci credo, con quei 10db ci vuole poco

Vedi meglio, non sono 10...
C'ha ragione Alfredo sono 9,5 esagerato Laughing
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:13
@dude ha scritto:Eh si, sono un po' scarichi di armoniche, sono un po' secchi, ma questo viene confuso con purezza e trasparenza, quel senso di ordine che li fa amare è un suono povero e con gli acuti esaltati, e tanta distorsione perché sono spesso al limite sui bassi Laughing

Il mio T 10.1 alimenta un diffusore full audax con Tw in membrana di metallo da 25mm e noto cmq il decadimento del piatto


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:20
@dude ha scritto:C'ha ragione Alfredo sono 9,5 esagerato

Sono tre o quattro (anche meno per il Trends e NSB) su carico puramente resistivo di 8 Ohm.

Il problema sugli alti c'è ma con uno stadio antiportante fatto con tutti i crismi è possibile smussare e spostare fuori banda udibile quell'esaltazione.

Se guardi bene i miei grafici noti che nel NotSoBad l'enfasi si manifesta solo dopo i 20.000 Hz.

Anche all'ascolto degli ampli sopraccitati gli acuti non sono assolutamente enfatizzati (cosa che avviene con il Fenice 20).


Ultima modifica di Alfredo Di Pietro il Ven 13 Apr 2012 - 16:24, modificato 2 volte
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:22
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:



Ci credo, con quei 10db ci vuole poco

Vedi meglio, non sono 10...



Ok saranno anche meno. Per curiosità Alfredo, hai misurato il tuo Rotel. Credi che non sia esaltato sulle medie/alte frequenze? Non lo dico ironicamente. Chè se fosse così, non ci si dovrebbe vantare (con certezza) della sua "linearità". Così come del TA. Magari scopri che il Rotel ha picchi anche maggiori sulle frequenze alte, rispetto al TA.

PS: Per non evidenziare qualsiasi presa di posizione, posso affermare che: " A me i Rotel sono sempre piaciuti molto".
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:23
@wasky ha scritto:
@dude ha scritto:Eh si, sono un po' scarichi di armoniche, sono un po' secchi, ma questo viene confuso con purezza e trasparenza, quel senso di ordine che li fa amare è un suono povero e con gli acuti esaltati, e tanta distorsione perché sono spesso al limite sui bassi

Il mio T 10.1 alimenta un diffusore full audax con Tw in membrana di metallo da 25mm e noto cmq il decadimento del piatto




Mah, io ero concentrato sulle Malboro
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:26
@SaNdMaN ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:

Vedi meglio, non sono 10...



Ok saranno anche meno. Per curiosità Alfredo, hai misurato il tuo Rotel. Credi che non sia esaltato sulle medie/alte frequenze? Non lo dico ironicamente. Chè se fosse così, non ci si dovrebbe vantare (con certezza) della sua "linearità". Così come del TA. Magari scopri che il Rotel ha picchi anche maggiori sulle frequenze alte, rispetto al TA.

PS: Per non evidenziare qualsiasi presa di posizione, posso affermare che: " A me i Rotel sono sempre piaciuti molto".

Ti avevo già risposto Sandman dicendoti che farò delle misure anche sul Rotel.

E' un dubbio che mi voglio togliere anche io.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:27
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:



Ok saranno anche meno. Per curiosità Alfredo, hai misurato il tuo Rotel. Credi che non sia esaltato sulle medie/alte frequenze? Non lo dico ironicamente. Chè se fosse così, non ci si dovrebbe vantare (con certezza) della sua "linearità". Così come del TA. Magari scopri che il Rotel ha picchi anche maggiori sulle frequenze alte, rispetto al TA.

PS: Per non evidenziare qualsiasi presa di posizione, posso affermare che: " A me i Rotel sono sempre piaciuti molto".

Ti avevo già risposto Sandman dicendoti che farò delle misure anche sul Rotel.

E' un dubbio che mi voglio togliere anche io.



Ok, non avevo letto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 16:28
@SaNdMaN ha scritto:Mah, io ero concentrato sulle Malboro

Quelle le modifichiamo Hehe

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 17:48
@wasky ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Mah, io ero concentrato sulle Malboro

Quelle le modifichiamo



Modificate da te sicuramente se sentono!!! ahahahahahahahahah
avatar
Oscar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.04.10
Numero di messaggi : 266
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fonico/modificatore
Provincia (Città) : Bastardo dentro
Impianto : lettore cd Sony CDP-X777es modificato,
dac Audio Alchemy DDE3.0 modificato,
pre a valvole Stealth a due telai,
2 finali Forte Audio model3 modificati in biamplificazione verticale
diffusori Infinity RS4.5
Cavi di segnale Audio Note e Cardas, VDH potenza, MIT alimentazione
http://it.groups.yahoo.com/group/Suzuki_DR600/

Re: Tre "T" a confronto

il Ven 13 Apr 2012 - 21:13
@dude ha scritto:Eh si, sono un po' scarichi di armoniche, sono un po' secchi, ma questo viene confuso con purezza e trasparenza, quel senso di ordine che li fa amare è un suono povero e con gli acuti esaltati, e tanta distorsione perché sono spesso al limite sui bassi Laughing

STANDING OVATION!!!
Ok Clap Clap
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum