T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Smsl ad18
Oggi a 2:43 Da GP9

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:48 Da kalium

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 0:35 Da mauz

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Un buon pre phono
Oggi a 0:31 Da p.cristallini

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 23:42 Da bob80

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» wtfplay
Ieri a 20:11 Da pallapippo

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» Consigli per impianto 2.1
Sab 21 Gen 2017 - 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Sab 21 Gen 2017 - 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Sab 21 Gen 2017 - 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Sab 21 Gen 2017 - 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Sab 21 Gen 2017 - 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Sab 21 Gen 2017 - 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Sab 21 Gen 2017 - 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Sab 21 Gen 2017 - 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Sab 21 Gen 2017 - 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Sab 21 Gen 2017 - 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Sab 21 Gen 2017 - 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Sab 21 Gen 2017 - 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Sab 21 Gen 2017 - 0:46 Da wolfman

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Massimo
 
Easlay
 
mauz
 
kalium
 
scontin
 
GP9
 
p.cristallini
 
sh4d3
 
antbom
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10509 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nicola.dazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 775030 messaggi in 50407 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea :: 1 Registrato, 1 Nascosto e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Massimo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Preamplificatori passivi a trasformatori

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 15:25

@jankovic ha scritto:
@Vella ha scritto:Mi stavo interessanddo a questi pre passivi a trasformatori, e non capendo un'acca di dati tecnici volevo chiedere se alla fine qualche consenso su uno di questi cosi a prezzi umani era stato raggiunto.
E poi, andrebbero bene con un finale a valvole?
Qualche esperienza?
E perchè non sono molto diffusi? Solo marketing e interessi dei produttori?
Ultima domanda: ma esiste qualche integrato (SS o valvole) che li usa?

Perchè teoricamente mi sembrano una genialata...
su fedeltà del suono di ottobre c'è una bella prova di quello che sembra essere uno dei migliori pre passivi a trasformatori, il music first audio. Purtroppo i costi non sono affatto "popolari" . forse a prezzo umano si potrebbe reperire usato un promitheus tvc ( nuovo su playstereo.com) di cui sono già alla ricerca. I motivi della scarsa diffusione? forse solo una questione di marketing e di "diffidenza audiofila" verso questi splendidi aggeggi

Abbiamo postato assieme ..... più che diffidenza audiofila dipende anche dagli abbinamenti ... sono passivi e se guadagnano in tensione perdono in corrente ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 15:28

@adicenter ha scritto:
@jankovic ha scritto: I motivi della scarsa diffusione? forse solo una questione di marketing e di "diffidenza audiofila" verso questi splendidi aggeggi

Scarsa dinamica si dice. Mai sentito uno ma sarei curiosissimo.

Scarsa dinamica quando si abbinano male.... guadagnando in modo passivo perdono ovviamente in corrente .....se la sorgente non ha un'ottimo stadio di uscita ...sei fritto....


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Mer 24 Ott 2012 - 15:34

@Stentor ha scritto:
@adicenter ha scritto:

Scarsa dinamica si dice. Mai sentito uno ma sarei curiosissimo.

Scarsa dinamica quando si abbinano male.... guadagnando in modo passivo perdono ovviamente in corrente .....se la sorgente non ha un'ottimo stadio di uscita ...sei fritto....

"teoricamente" da quanto letto ( sono totalmente ignorante in materia) i passivi a trasformatori soffrirebbero di meno rispetto ai resistivi degli accoppiamenti sorgente/finale...il music first di cui accennavamo pare che faccia della dinamica e della trasparenza i suoi punti di forza. poi sai com'è...

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 15:36

@jankovic ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Scarsa dinamica quando si abbinano male.... guadagnando in modo passivo perdono ovviamente in corrente .....se la sorgente non ha un'ottimo stadio di uscita ...sei fritto....

"teoricamente" da quanto letto ( sono totalmente ignorante in materia) i passivi a trasformatori soffrirebbero di meno rispetto ai resistivi degli accoppiamenti sorgente/finale...il music first di cui accennavamo pare che faccia della dinamica e della trasparenza i suoi punti di forza. poi sai com'è...

Si ...ma non degli attivi Smile

cmq Ciroooooo aiutaci tu !!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Mer 24 Ott 2012 - 15:39

@Stentor ha scritto:
@jankovic ha scritto:
"teoricamente" da quanto letto ( sono totalmente ignorante in materia) i passivi a trasformatori soffrirebbero di meno rispetto ai resistivi degli accoppiamenti sorgente/finale...il music first di cui accennavamo pare che faccia della dinamica e della trasparenza i suoi punti di forza. poi sai com'è...

Si ...ma non degli attivi Smile

cmq Ciroooooo aiutaci tu !!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Ciro, unni si!!! Laughing Laughing dai prima che procediamo con incauti acquisti Laughing

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  adicenter il Mer 24 Ott 2012 - 15:45

@jankovic ha scritto: ...( sono totalmente ignorante in materia)...

Per me la corrente è quella cosa lì che passa dalle prese o che al limite mi fa scarrocciare in barca.
E la tensione uno stato di agitazione.

Qui ci vuole un guru. Certificato però, mica come Ivano che non ha il bollino Wink

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 15:54

Da tnt-audio.com

"In vero, un preampli passivo, così è detto un simile dispositivo, può essere una soluzione efficace: in teoria il rumore e la distorsione sarebbero insignificanti, e il percorso del segnale sarebbe il più semplice possibile. Allora perché usare un preampli attivo?

Il motivo è che il livello dell'uscita è solo uno degli aspetti della questione. Fornire il voltaggio corretto non è sufficiente. L'impedenza d'ingresso e d'uscita sono anch'esse fondamentali affinché un preampli lavori bene. Le sorgenti gradiscono un'alta impedenza in ingresso mentre i finali vogliono essere pilotati da una bassa impedenza d'uscita.
Ed ecco dove i preampli passivi difettano: in ingresso forniscono, normalmente, un'impedenza bassa mentre l'impedenza in uscita è solitamente molto più alta di quella di un preampli attivo. Provate ad elevare l'impedenza d'ingresso, ed anche quella d'uscita salirà. Il valore ottimale dipenderà sempre dalla sorgente e dal finale usati, e l'accoppiamento sarà sempre peggiore che tra la sorgente ed il finale stessi."

http://www.tnt-audio.com/ampli/django.html

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 15:56

@adicenter ha scritto:
@jankovic ha scritto: ...( sono totalmente ignorante in materia)...

Per me la corrente è quella cosa lì che passa dalle prese o che al limite mi fa scarrocciare in barca.
E la tensione uno stato di agitazione.

Qui ci vuole un guru. Certificato però, mica come Ivano che non ha il bollino Wink

Non è vero Punishment ...io in realtà il bollino ce l'ho:



Laughing Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  piero7 il Mer 24 Ott 2012 - 16:04

http://www.sowter.co.uk/transformer-attenuators.php


piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  adicenter il Mer 24 Ott 2012 - 16:05

@Stentor ha scritto:
Non è vero Punishment ...io in realtà il bollino ce l'ho:



Laughing Hehe Hehe Hehe

Così non vale son buoni tutti.


adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Mer 24 Ott 2012 - 16:39

http://www.audioselection.it/category.php~idx~~~94~~A+TRASFORMATORI~.html

anche qui qualcosa da costruire...


jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Vella il Mer 24 Ott 2012 - 17:20

Ma qualcuno qui nel forum li usa?

Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Charli48 il Mer 24 Ott 2012 - 17:27

@jankovic ha scritto:http://www.audioselection.it/category.php~idx~~~94~~A+TRASFORMATORI~.html

anche qui qualcosa da costruire...


Anche qui da costruire

http://www.ebay.it/itm/33-Step-Transformers-Volume-Control-passive-preamp-TVC-DIY-Kit-/271068841637?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item3f1cf646a5

o gia costruito

http://www.ebay.it/itm/passive-preamp-TVC-Type-transformers-Volume-control-/271068840247?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item3f1cf64137

Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1793
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Ampresx 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  sonic63 il Mer 24 Ott 2012 - 18:10

@Stentor ha scritto:
@jankovic ha scritto:
"teoricamente" da quanto letto ( sono totalmente ignorante in materia) i passivi a trasformatori soffrirebbero di meno rispetto ai resistivi degli accoppiamenti sorgente/finale...il music first di cui accennavamo pare che faccia della dinamica e della trasparenza i suoi punti di forza. poi sai com'è...

Si ...ma non degli attivi Smile

cmq Ciroooooo aiutaci tu !!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Very Happy Very Happy


Vi ringrazio della considerazione.....ma come posso aiutarvi ?
Very Happy Very Happy
ne so poco quanto voi !!
teoricamente sarebbero eccellenti.....usando trasformatori allo stato dell'arte.
Praticamente costruire un trasformatore che debba trattare segnali e di resa sonora al top con tutti quei primari non è affare da poco, anzi ....
Io me ho sentiti pochi, ma nessuno mi ha convinto, sono dell'opinione che, potendo spendere, un ALPS RK50 sia la soluzione migliore.
Per economizzare un'attenuatore a scatti (almeno una trentina) di tipo "shunt" con delle resistenze di qualità e un'attenta e inteligente spaziatura dei passi è una soluzione comunque validissima.
Hello


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Gappone il Mer 24 Ott 2012 - 19:46

ho posseduto sia il Prometheus http://www.playstereo.com/popup_image.php?pID=527

che lo Stereoknight
http://www.stereoknight.com/photo/silverstone/IMGP6464.jpg

Al tempo del Prometheus avevo il Trends e con lui mi ricordo che andava molto bene,
ma c'era da alzare il volume più del dovuto. Andava sicuramente meglio che con il Miniwatt n3.

Lo Stereoknight invece era una meraviglia, un bel suono,
per niente carente nei bassi e neanche di dinamica.
Forse un pò sull'estensione degli alti ma ottimo comunque.
Poi mi è venuta la fissa del bilanciato, avevo i primi Hypex 180, e da lì mi son fritto da solo Don't know
Difatti stò rivalutando Rolling Eyes

Per il mio modo di ascoltare, preferisco il pre passivo a trasformatori che pre attivo sia solido o a valvole che ho ascoltato nella mia catena.

Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Mer 24 Ott 2012 - 20:26

grazie Giovanni; hai accennato al promitheus di cui ho letto bene in giro; stavo cercandone uno per il mio dynaco a valvole. in termini di trasparenza come lo hai trovato? lo stereoknight per le mie tasche e' "costosetto" e di non facile reperibilita'

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Gappone il Mer 24 Ott 2012 - 20:42

@jankovic ha scritto:grazie Giovanni; hai accennato al promitheus di cui ho letto bene in giro; stavo cercandone uno per il mio dynaco a valvole. in termini di trasparenza come lo hai trovato? lo stereoknight per le mie tasche e' "costosetto" e di non facile reperibilita'

eh si è difficile da trovate... Ironic
peccato io lo preferivo nettamente al Prometheus Mmm
In genere i pre passivi sono trasparenti, io allora, ed è passato molto tempo e non sò essere preciso,
in abbinato al mio valvolarino, faticava ad esprimersi.
Mi ricordo che spesso nel passare al Trends mi stupivo della differenza,
col Trends si che era trasprente.
Io poi non conosco il tuo ampli ma prima lo proverei, sai è meglio spendere di più e essere soddisfatto che spendere meno e essere inc***to Sleepy Sleepy

Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  franz 01 il Mer 24 Ott 2012 - 21:39

Sparatevelo per bene Smile
http://www.remusic.it/index.php?MasterId=g1_480&id_item=480&lng=1&node=330&rif=a65a63de06

franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2149
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Stentor il Mer 24 Ott 2012 - 21:41

@franz 01 ha scritto:Sparatevelo per bene Smile
http://www.remusic.it/index.php?MasterId=g1_480&id_item=480&lng=1&node=330&rif=a65a63de06

Lo avevo visto ....da quel che dice qui il Promitheus TVC è il peggiore Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  franz 01 il Mer 24 Ott 2012 - 21:46

Gia' tra l'altro Roberto Rocchi è una persona con un ottimo orecchio o quantomeno mi ritrovo molto con le sue considerazioni

franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2149
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Mer 24 Ott 2012 - 21:58

@Stentor ha scritto:
@franz 01 ha scritto:Sparatevelo per bene Smile
http://www.remusic.it/index.php?MasterId=g1_480&id_item=480&lng=1&node=330&rif=a65a63de06

Lo avevo visto ....da quel che dice qui il Promitheus TVC è il peggiore Very Happy
e ti credo...visto le forze ( e i costi) in campo non e' che ci volesse molto Sad

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  sonic63 il Mer 24 Ott 2012 - 23:40

@jankovic ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Lo avevo visto ....da quel che dice qui il Promitheus TVC è il peggiore Very Happy
e ti credo...visto le forze ( e i costi) in campo non e' che ci volesse molto Sad

Purtroppo la realtà è questa, per fare un'attenuatore a trasformatore che funzioni bene ci vogliono trasformatori di altissimo livello e costosi.
Non a caso tra i migliori ci sono Audio Tekne e Fidelity Research, aziende che producono (o producevano) eccelsi trasformatori di step-up per MC.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  jankovic il Gio 25 Ott 2012 - 22:16

@sonic63 ha scritto:
@jankovic ha scritto:
e ti credo...visto le forze ( e i costi) in campo non e' che ci volesse molto Sad

Purtroppo la realtà è questa, per fare un'attenuatore a trasformatore che funzioni bene ci vogliono trasformatori di altissimo livello e costosi.
Non a caso tra i migliori ci sono Audio Tekne e Fidelity Research, aziende che producono (o producevano) eccelsi trasformatori di step-up per MC.
Hello
mi sa che in effetti è un "campo" esoso...forse riesco a provare un antique sound lab di un mio caro amico sempre a trasformatori. vediamo che ne esce fuori

jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  poluca il Gio 25 Ott 2012 - 22:27

Lettura interessante su pre passivi.
http://www.remusic.it/index.php?MasterId=g1_480&id_item=480&lng=1&node=330&rif=a65a63de06

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatori passivi a trasformatori

Messaggio  Gappone il Gio 25 Ott 2012 - 23:32

@poluca ha scritto:Lettura interessante su pre passivi.
http://www.remusic.it/index.php?MasterId=g1_480&id_item=480&lng=1&node=330&rif=a65a63de06

Luca già fatto notare Sleep

Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum