T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 3:37 Da mastri81

» [PA] Vendo Amplificatore Harman Kardon HK680
Oggi alle 3:26 Da mastri81

» Mission LX-2
Oggi alle 0:58 Da Kha-Jinn

» Giradischi project essential II
Ieri alle 23:56 Da giucam61

» Diffusore triste, voglio provare
Ieri alle 23:53 Da giucam61

» Vu meter audio
Ieri alle 23:16 Da clipper

» DAC per Raspberry
Ieri alle 22:50 Da gabri65

» Dubbi su Bluetooth
Ieri alle 21:07 Da GP9

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 21:06 Da pinkflo2

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 21:06 Da gabri65

» Continuo con il Rasp o lascio perdere?
Ieri alle 20:51 Da gabri65

» Sorgente in sostituzione del Raspberry+Hifiberry
Ieri alle 20:36 Da gabri65

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 17:42 Da franz 01

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 17:41 Da franz 01

» Sony uhp h1
Ieri alle 17:11 Da Luca Marchetti

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 17:10 Da pij

» Invertire Sx con DX
Ieri alle 16:45 Da hsh1979

» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Ieri alle 15:52 Da alessioashtangi

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Ieri alle 12:58 Da neno_07

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 12:10 Da gubos

» problema audio con Thorens TD320MKii
Ieri alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Ieri alle 9:59 Da verderame

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 8:47 Da Dreammachine

» Acquisto dussun dove ?
Ieri alle 8:43 Da chiccoevani

» Nuovo Douk Dac
Lun 16 Ott 2017 - 23:55 Da uncletoma

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Lun 16 Ott 2017 - 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Lun 16 Ott 2017 - 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Lun 16 Ott 2017 - 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Lun 16 Ott 2017 - 20:27 Da Luca Marchetti

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797320 messaggi in 51696 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
clipper
 
Masterix
 
GP9
 
Kha-Jinn
 
erduca
 
gabri65
 
ftalien77
 
Luca Marchetti
 
uncletoma
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9195)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

GP9, Luca Marchetti, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


partiamo da zero ma proprio zero?

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  TODD 80 il Lun 20 Feb 2017 - 10:06

CHAOSFERE ha scritto:

Anche l'ambiente di ascolto è importante, potresti provare a spostare un pò
i diffusori per vedere se la cosa migliora.
La tua soddisfazione sull'impianto mi fa piacere Smile

piesse
i Dark T meritano  Ok

ho spostato qualcosa, ma lo spazio è abbastanza sacrificato. riesco a fare il classico triangolo con i diffusori a circa 2 metri e passa tra loro, però anche se non sono incassati o appiccicati al muro, dal retro hanno circa un palmo di distanza, di meglio non è possibile fare.

devo dire che l'impianto mi fa apprezzare tantissimo musica che prima sentivo peggio, tipo pop elettronico, ad esempio ora sto sentendo a volume basso i Royksopp, l'unico cd che ho prima non lo sentivo quasi mai, ora il suono è molto meglio definito.

sarebbe bello se qualcuno di voi lo potesse ascoltare per dire con orecchie più esperte se è stataa una buona scelta o si poteva fare meglio a pari prezzo.

io comunque credo che queste 3020 siano dei diffusori molto validi, Ok
avatar
TODD 80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 249
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  giucam61 il Lun 20 Feb 2017 - 12:45

Era S.Valentino....qualcuno se ne è innamorato Laughing
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5411
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Kha-Jinn il Lun 20 Feb 2017 - 13:43

TODD 80 ha scritto:ho spostato qualcosa, ma lo spazio è abbastanza sacrificato. riesco a fare il classico triangolo con i diffusori a circa 2 metri e passa tra loro, però anche se non sono incassati o appiccicati al muro, dal retro hanno circa un palmo di distanza, di meglio non è possibile fare.

devo dire che l'impianto mi fa apprezzare tantissimo musica che prima sentivo peggio, tipo pop elettronico, ad esempio ora sto sentendo a volume basso i Royksopp, l'unico cd che ho prima non lo sentivo quasi mai, ora il suono è molto meglio definito.

sarebbe bello se qualcuno di voi lo potesse ascoltare per dire con orecchie più esperte se è stataa una buona scelta o si poteva fare meglio a pari prezzo.

io comunque credo che queste 3020 siano dei diffusori molto validi, Ok
Meglio delle Q-Acoustics 3020 a poco meno di 200€ la vedo dura e in ogni caso a te deve piacere, che senso ha che qualcun altro venga a dirti con le sue orecchie se gli piace o meno?
Prova ad ascoltare le tracce che ti danno problemi in Flat invece che Tone e a settare i bassi a -2/-4dB, vedi se così risolvi.
Se vogliamo parlare di miglioramenti, forse è il caso di iniziare a cercare un alimentatore migliore. Già con uno switching decente da portatile a 19V il miglioramento è evidente, mentre a quanto pare il massimo si tocca con un lineare a 24V.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1257
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Schiit Modi Multibit
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  zolugne il Lun 20 Feb 2017 - 14:01

@TODD: i cavi e le bananine che hai acquistato andavano bene o con il senno di poi mi consigli di compare altro?
@Kha-Jinn:potresti linkare un alimentatore per migliorare il suono dell'alieno?
Grazie a tutti
avatar
zolugne
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.11.16
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Friuli
Impianto : AlienteK D8
Wharfedale 10.3
Lettore DVD

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  TODD 80 il Lun 20 Feb 2017 - 14:32

Kha-Jinn ha scritto:
Meglio delle Q-Acoustics 3020 a poco meno di 200€ la vedo dura e in ogni caso a te deve piacere, che senso ha che qualcun altro venga a dirti con le sue orecchie se gli piace o meno?
Prova ad ascoltare le tracce che ti danno problemi in Flat invece che Tone e a settare i bassi a -2/-4dB, vedi se così risolvi.
Se vogliamo parlare di miglioramenti, forse è il caso di iniziare a cercare un alimentatore migliore. Già con uno switching decente da portatile a 19V il miglioramento è evidente, mentre a quanto pare il massimo si tocca con un lineare a 24V.

149 sterline era stata davvero un'offerta con i controcosiddetti, ho visto che in questi giorni erano ai canonici 199 (più spedizione, comunque una decina di sterlin nel mio caso), spero si possa ripetere, per chi fosse interessato ai diffusori in questione.

se ascoltasse uno più esperto comunque un parere me lo potrebbe dare, anche se soggettivo. io posso dire che ora ho molta più voglia di ascoltare musica di prima, e credo che sia già un buon punto di partenza, no? Smile

per i settaggi dell'ampli ho provato a smanettare un attimo ma non ho trovato niente che mi piacesse, mi sono sembrati tutti troppo distanti dall'originale, magari riprovo a fare qualcosa ma credo che al 99% lo lascerò flat.

discorso alimentatore: magari in futuro potrei anche fare qualcosa, ora credo che prima dei limiti tecnici intervengano i limiti dell'ambiente, se potessi avere una sala dove magari alzare parecchio il volume potrei anche accorgermi delle differenze evidenti. comunque seguo eventuali aggiornamenti.

zolugne ha scritto:@TODD: i cavi e le bananine che hai acquistato andavano bene o con il senno di poi mi consigli di compare altro?
@Kha-Jinn:potresti linkare un alimentatore per migliorare il suono dell'alieno?
Grazie a tutti

sui cavi ci sarà gente che ha divorziato dalla moglie Laughing quindi non è che ti possa dare grandi pareri, comunque non mi sembra male, è rame al 100% ed è già qualcosa, visto che girano anche cavi rivestiti in rame e basta.
le bananine insomma...su 8 una non va bene perchè è di forma leggermente diversa, a occhio nudo a malapena la noti ma poi non incastra per niente. forse puoi cercare prodotti migliori.
avatar
TODD 80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 249
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Kha-Jinn il Lun 20 Feb 2017 - 15:53

zolugne ha scritto:@TODD: i cavi e le bananine che hai acquistato andavano bene o con il senno di poi mi consigli di compare altro?
@Kha-Jinn:potresti linkare un alimentatore per migliorare il suono dell'alieno?
Grazie a tutti

L'alimentatore che sto usando al momento è questo:

È il LiteOn del mio vecchio MSI GX660, ha 19V e 6,32A, modello PA-1121-04.

Cercando su eBay ho trovato questi due, uno da 19V 6,32A:
http://www.ebay.co.uk/itm/New-Genuine-Liteon-19V-6-3A-120W-5-5mm-x-2-5mm-AC-Adapter-Power-Supply-Charger-/401231657779?hash=item5d6b453b33

E uno da 20V 6A:
http://www.ebay.it/itm/Genuine-Original-LiteOn-Advent-7092-7064-120W-AC-Adpater-Power-Supply-Charger-/400838982333?hash=item5d53dd7abd:g:QuoAAOSwk5FUrWJZ

In breve qualsiasi alimentatore da notebook dai 120W in su con spinotto da 5,5mm x 2,5mm va bene per l'Alientek, fortunatamente il D8 ha la stessa polarità che si usa generalmente nei laptop, ovvero positivo dentro e negativo fuori. I produttori più comuni sono Delta e LiteON, per un upgrade economico non posso che consigliare uno dei due marchi, invece per i lineari lascio la parola a chi ne sa più di me, è un campo in cui non mi sono ancora addentrato.

@TODD 80 Non sottovalutare l'alimentazione del D8, come esperienza personale posso dirti che prima trovavo il D8 un po' troppo "elettronico" e terribilmente affaticante tanto da averlo messo da parte per più di un mese, invece da quando ho sostituito l'alimentatore ho ripreso ad usarlo giornalmente, il guadagno in morbidezza e musicalità è evidente. Occhio che non ti parlo di sensazioni soggettive, prima ad usarlo per più di 30 minuti per me il mal di testa era assicurato, per mia sfortuna temo di essere molto sensibile quando trovo il suono affaticante, mentre adesso lo tengo anche 24 ore al giorno senza problemi.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1257
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Schiit Modi Multibit
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  giucam61 il Lun 20 Feb 2017 - 16:12

Per comodità e velocità vai in un mercatone cinese, ne hanno moltissimi,il mio era regolabile da 12 a 24v e 6a, costi dai 10 ai 20€ al massimo. Prendendo un variabile puoi giocare con il voltaggio e trovare il giusto mix tra massima potenza e godibilita' del suono.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5411
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Kha-Jinn il Lun 20 Feb 2017 - 16:36

Vero, ma meglio spendere qualcosina in più e prendere un prodotto di qualità con tensioni stabili e ripple ridotti al minimo, non hai idea dello schifo che gira nel campo degli alimentatori.
Se hai tempo leggi qui: https://www.tomshw.it/forum/threads/ecco-l-alimentatore-da-20-euro-che-funziona-bene-ma-si-spegne-il-pc-quando-avvio-un-gioco-xke.621952/
L'articolo è di un caro amico e riguarda un alimentatore desktop, ma le stesse conclusioni puoi tranquillamente applicarle anche agli alimentatori da notebook.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1257
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Schiit Modi Multibit
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  giucam61 il Lun 20 Feb 2017 - 16:49

Però un pensierino ad un lineare...certo l'impegno economico è molto diverso ma anche la resa.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5411
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  zolugne il Lun 20 Feb 2017 - 17:15

i lineari quali sono?
avatar
zolugne
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.11.16
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Friuli
Impianto : AlienteK D8
Wharfedale 10.3
Lettore DVD

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  metalgta il Lun 20 Feb 2017 - 18:14

Io mi ritrovo questo... Può andare bene?



Anche se ora leggo un adesivo sul lato che dice "this product is for this machine only" anche se non so di chi era questo alimentatore
avatar
metalgta
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.12.16
Numero di messaggi : 81
Provincia (Città) : Lecce
Impianto :
Salotto| Ampli: Alientek D8
Diffusori: Mission LX-2

Pc| DAC: Douk Audio DSD1796
Cuffie: Superlux HD 681 EVO
Ampli: Feixiang D802
Diffusori: Scythe Kro Craft

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  giucam61 il Lun 20 Feb 2017 - 18:24

Non demonizziamo troppo l'alimentatore originale,fa anche lui il suo lavoro. Abbassando un pò il voltaggio secondo me migliora e con un lineare migliora ancora di più...intanto fatelo suonare con il suo originale, a migliorare ci penserete dopo Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5411
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Kha-Jinn il Lun 20 Feb 2017 - 18:44

È da 40W, non so, mi paiono pochini, almeno punterei ad un 90W per stare tranquillo, negli alimentatori economici la potenza dichiarata non corrisponde mai a quella reale.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1257
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Schiit Modi Multibit
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  CHAOSFERE il Lun 20 Feb 2017 - 19:00

giucam61 ha scritto:Non demonizziamo troppo l'alimentatore originale,fa anche lui il suo lavoro. Abbassando un pò il voltaggio secondo me migliora e con un lineare migliora ancora di più...intanto fatelo suonare con il suo originale, a migliorare ci penserete dopo Wink

Ok Ok
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2208
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  zolugne il Mar 21 Feb 2017 - 12:16


Data e ora Stato lavorazione Luogo
14/02/2017 19.53 Presa in carico all'estero GRAN BRETAGNA
15/02/2017 06.04 Partito dal Centro Scambi Internazionale GRAN BRETAGNA
21/02/2017 06.11 In lavorazione presso il Centro Operativo Postale GRAN BRETAGNA
21/02/2017 11.54 In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale Centro Scambi Internazionale

mi aiutate a capire dove è il mio alieno? e a stimare una data di arrivo?
avatar
zolugne
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.11.16
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Friuli
Impianto : AlienteK D8
Wharfedale 10.3
Lettore DVD

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  alexdelli il Mer 22 Feb 2017 - 9:58

intanto il mio Breeze Audio ordinato il 6 febbraio è già quasi in consegna, sempre con China post, ma questa volta passando per Londra.

Sono proprio le nostre poste/dogane il collo di bottiglia

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 140
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Snap il Mer 22 Feb 2017 - 11:18

zolugne ha scritto:
Data e ora Stato lavorazione Luogo
14/02/2017 19.53 Presa in carico all'estero GRAN BRETAGNA
15/02/2017 06.04 Partito dal Centro Scambi Internazionale GRAN BRETAGNA
21/02/2017 06.11 In lavorazione presso il Centro Operativo Postale GRAN BRETAGNA
21/02/2017 11.54 In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale Centro Scambi Internazionale

mi aiutate a capire dove è il mio alieno? e a stimare una data di arrivo?

in questo momento è a milano in attesa di essere preso in carico dalle poste / dogane
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Snap il Mer 22 Feb 2017 - 12:00

oops sdoppiato   Embarassed

sorry
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Snap il Ven 24 Feb 2017 - 11:24

allora per la serie: mai disperare

questa mattina la postina mi ha portato un pacchettino
conteneva 2 x 5  circuiti di protezione antiscarica per le batterie agli ioni di litio
roba da nemmeno 3 euro
e quindi spedito con posta normale... no raccomandata tracciabile
ordinate il 3 dicembre
spedite il 5 dicembre
consegnate il 24 Febbraio ...

quindi al momento come tasso di consegna sono al 101,111 %
a causa di un oggetto spedito, scomparso, rispedito e misteriosamente riapparso dopo un paio di mesi

avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  TODD 80 il Ven 24 Feb 2017 - 15:14

io ad esempio il 20 gennai ho ordinato su aliexpress una lampadina a led, così, per fare una prova, poco più di un euro spesi, vettore Singapore Post. a oggi il suo tracciamento mi dice che è partita, ma anche in questo caso non se ne è saputo più niente. però la cosa strana è che il codice di tracciamento è solo numerico (non lettere e numeri, come ad esempio era stato il D8), e il sito 17track o come si chiama non me lo riconosce nemmeno. ok, non è una cosa che non mi fa dormire la notte, eh! Cool
avatar
TODD 80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 249
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Snap il Ven 24 Feb 2017 - 15:23

TODD 80 ha scritto:io ad esempio il 20 gennai ho ordinato su aliexpress una lampadina a led, così, per fare una prova, poco più di un euro spesi, vettore Singapore Post. a oggi il suo tracciamento mi dice che è partita, ma anche in questo caso non se ne è saputo più niente.  però la cosa strana è che il codice di tracciamento è solo numerico (non lettere e numeri, come ad esempio era stato il D8), e il sito 17track o come si chiama non me lo riconosce nemmeno.  ok, non è una cosa che non mi fa dormire la notte, eh! Cool

Devi sempre guardare quando ordini.
quanto la spedizione non porta lettere in genere si tratta di spedizioni tramite posta normale e non raccomandata  come anche nel mio caso, quindi NON tracciabili....

succede di regola con gli oggetti di poco valore....

e ovviamente sono  più lenti...
snailmail come la chiamano gli americani
quindi resta solo da sperare che nessuno le calpesti...
(le lumache ovviamente) Laughing
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Zealot87 il Mer 1 Mar 2017 - 8:17

Finalmente trovo qualcuno con le qacoustics a cui chiedere Very Happy.
Mi sono fissato con questo modello, e sono indeciso tra le 3010 e le 3020... ho letto tantissime recensioni (conosco l'inglese per fortuna, visto che qui ce ne sono poche).
Ho una paura recondita: cosa ne pensate delle frequenze più basse ?Cioè la risposta dei bassi come è? Ho capito che hanno molta ampiezza scenica, buona dinamica, non mi è chiara solo questa parte. Non vorrei trovare qualcosa di veramente minimale sotto quell'aspetto.
Ps. Mi dite dove le avete trovate a 200 euro? Io le trovo solo sui 230 spedite Sad !

Zealot87
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.02.17
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : Roma
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Kha-Jinn il Mer 1 Mar 2017 - 8:45

Zealot87 ha scritto:Finalmente trovo qualcuno con le qacoustics a cui chiedere Very Happy.
Mi sono fissato con questo modello, e sono indeciso tra le 3010 e le 3020... ho letto tantissime recensioni (conosco l'inglese per fortuna, visto che qui ce ne sono poche).
Ho una paura recondita: cosa ne pensate delle frequenze più basse ?Cioè la risposta dei bassi come è? Ho capito che hanno molta ampiezza scenica, buona dinamica, non mi è chiara solo questa parte. Non vorrei trovare qualcosa di veramente minimale sotto quell'aspetto.
Ps. Mi dite dove le avete trovate a 200 euro? Io le trovo solo sui 230 spedite Sad !

Per circa un paio di settimane a metà gennaio le 3020 si trovavano su Amazon UK a £149, con la spedizione si arrivava a poco meno di 200€. Oltre alla 3020 dai un'occhiata alle Mission LX2, attualmente a 185€ su Amazon IT, in questa review le paragonano alle QA 3020 ma con un leggero vantaggio nei bassi:
https://www.avforums.com/review/mission-lx2-standmount-speaker-review.13229
Nella review riportano che il woofer è da 100mm ma è sbagliato, è da 130mm, per un periodo sul sito delle Mission c'erano le misure delle LX1 nella pagina delle LX2, mentre la descrizione è ancora sbagliata. Laughing
Per bassi seri intorno ai 200€ forse dovresti dare un'occhiata anche alle Wharfedale Diamond 220, solitamente le Diamond hanno un suono molto caldo.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1257
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Schiit Modi Multibit
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Zealot87 il Mer 1 Mar 2017 - 9:12

Kha-Jinn ha scritto:
Zealot87 ha scritto:Finalmente trovo qualcuno con le qacoustics a cui chiedere Very Happy.
Mi sono fissato con questo modello, e sono indeciso tra le 3010 e le 3020... ho letto tantissime recensioni (conosco l'inglese per fortuna, visto che qui ce ne sono poche).
Ho una paura recondita: cosa ne pensate delle frequenze più basse ?Cioè la risposta dei bassi come è? Ho capito che hanno molta ampiezza scenica, buona dinamica, non mi è chiara solo questa parte. Non vorrei trovare qualcosa di veramente minimale sotto quell'aspetto.
Ps. Mi dite dove le avete trovate a 200 euro? Io le trovo solo sui 230 spedite Sad !

Per circa un paio di settimane a metà gennaio le 3020 si trovavano su Amazon UK a £149, con la spedizione si arrivava a poco meno di 200€. Oltre alla 3020 dai un'occhiata alle Mission LX2, attualmente a 185€ su Amazon IT, in questa review le paragonano alle QA 3020 ma con un leggero vantaggio nei bassi:

Nella review riportano che il woofer è da 100mm ma è sbagliato, è da 130mm, per un periodo sul sito delle Mission c'erano le misure delle LX1 nella pagina delle LX2, mentre la descrizione è ancora sbagliata. Laughing
Per bassi seri intorno ai 200€ forse dovresti dare un'occhiata anche alle Wharfedale Diamond 220, solitamente le Diamond hanno un suono molto caldo.

Intanto grazie per la risposta.
In effetti anche le wharfedale erano un'idea... solo che non so se sia una questione di marketing o che altro, ma 'ste q acoustic le spacciano come il sagro graal!
Avete qualche consiglio per il mio budget? Ascolto principalmente rock ma mi iace un pochino di enfasi sui bassi.

Zealot87
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.02.17
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : Roma
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Zealot87 il Mer 1 Mar 2017 - 9:31

ok ho letto tante recensioni... le mission MI PIACCIONO ASSAI! Grazie per avermele fatte conoscere, sembrano esattamente ciò che cerco

Zealot87
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.02.17
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : Roma
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: partiamo da zero ma proprio zero?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum