T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820136 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

Condividi

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@GPDB ha scritto:
@flovato ha scritto:
Dici ?
Non ho compreso bene cosa intendi, correggimi se sbaglio stai dando più importanza ad una tipologia di cavi rispetto ad un'altra ?
Può essere, io ne provo di tutti i tipi e quindi per me son genericamente... cavi.


C'è un'enorme differenza tra cavi che trasportano segnali digitali e segnali analogici e/o corrente, certo, ne sono convinto.

No. nel senso che i materiali di cui sono fatti (o, più esattamente, le combinazioni conduttori-dielettrici) infondono al suono le loro identiche (cioè costantemente manifeste) peculiarità timbriche (etc.) tendenziamente nello stesso identico modo.

Persino un mio cavo d'alimentazione Cablerie d'Eupen in rame argentato (ma non solo: aveva un sistema unico con ferrite 'flessibile' distribuita lungo tutto il cavo) faceva suonare il mio lettore Cambridge Audio D300SE come se ci avessi appena messo un cavo di segnale in argento.

Ragioni per compartimenti stagni... Questo perchè manchi dell'esperienza pratica delle cose.


Ciao

Ultima modifica di Mulo il Mar 30 Set 2014 - 17:06, modificato 1 volta

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@GPDB ha scritto:
Poi resta da valutare il rapporto risultato/spesa che si ottiene con la modifica dei cavi...

Che è un fatto perfettamente soggettivo. Ragione per cui non esistono regole di proporzione del 10%, 50% o 500% per l'investimento nei cavi. Si deve provare e poi si può fare quello che si vuole, ma a ragion veduta.

Anche perchè poi è solo con le prove ad orecchio che puoi decidere se in quell'impianto, costoso o economico che sia, preferisci il cavo X relativamente economico o il cavo Y costoso... Questo con tutte le tipologie di cavi, analogici, digitali e d'alimentazione. Il principio empirico (ed in quanto tale soggettivo) non cambia di una virgola.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
L'hi-fi è una di quelle sfere di interesse "borderline", nelle quali la scienza si sublima nella soggettività.

Non c'è approccio peggiore all'hi-fi dell'anti-empirismo oggettivista di alcuni cosiddetti TECNICI.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@Mulo ha scritto:
L'hi-fi è una di quelle sfere di interesse "borderline", nelle quali la scienza si sublima nella soggettività.

Non c'è approccio peggiore all'hi-fi dell'anti-empirismo oggettivista di alcuni cosiddetti TECNICI.


Very Happy Ma infatti! E' noto che gli amplificatori vengono progettati da Monaci Tibetani e realizzati negli atelier di alta moda e la manopole aggiunte da esperti maestri orafi, il che ne giustifica, spesso, il prezzo esorbitante! Laughing

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@Mulo ha scritto:
L'hi-fi è una di quelle sfere di interesse "borderline", nelle quali la scienza si sublima nella soggettività.

Non c'è approccio peggiore all'hi-fi dell'anti-empirismo oggettivista di alcuni cosiddetti TECNICI.


Very Happy Ma infatti! E' noto che gli amplificatori vengono progettati da Monaci Tibetani e realizzati negli atelier di alta moda e la manopole aggiunte da esperti maestri orafi, il che ne giustifica, spesso, il prezzo esorbitante! Laughing

mauro ,ai dimenticato ,il collaudo ed il rilevamento misure ,che vengono fette in conventi di clausura . e supervisionati dai benedettini. Wink

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@Mulo ha scritto:
L'hi-fi è una di quelle sfere di interesse "borderline", nelle quali la scienza si sublima nella soggettività.

Non c'è approccio peggiore all'hi-fi dell'anti-empirismo oggettivista di alcuni cosiddetti TECNICI.


Very Happy Ma infatti! E' noto che gli amplificatori vengono progettati da Monaci Tibetani e realizzati negli atelier di alta moda e la manopole aggiunte da esperti maestri orafi, il che ne giustifica, spesso, il prezzo esorbitante! Laughing

La tua idea dell' "è tutto un furto" non è che sia completamente sbagliata. E' solo che in questo forum, beati voi, la portate all'estremizzazione fanatica. E poi uno prova a farvi i discorsi seri. Mi hai capito, complimenti. Ciao ciao

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Questo thread è così trash che nemmeno valterneri può farci nulla.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Gli amplificatori non servono bastano i cavi.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@alessandro1 ha scritto:
Questo thread è così trash che nemmeno valterneri può farci nulla.


Mmm Ma vedi Alessandro, io ci avevo anche provato ad incasellare le cose verso un ragionamento pacato e rispettoso delle altrui convinzioni, poi però arriva un PRESUNTO EQUINO, che comincia ad offenderti dicendo che sei: sordo, daltonico, privo di qualsiasi forma evoluta di pensiero e ...potrei continuare. Quindi mi sembra chiaro che qui si troviamo di fronte ad un comportamento scorretto e reiterato che ovviamente in questo forum è tutto "oro ed ascolti".
Diciamo che poi alla lunga ci si rinuncia ad argomentare... Wink

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@MaurArte ha scritto:
Gli amplificatori non servono bastano i cavi.


Mmm Si però li devi mettere parecchio inclinati verso il basso, così gli elettroni prendono la rincorsa! Laughing

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@alessandro1 ha scritto:
Questo thread è così trash che nemmeno valterneri può farci nulla.


concordo! Laughing Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
E' vero che questo 3d ha preso la solita, brutta piega che prendono quasi tutti, cosa che effettivamente fà passare la voglia di contribuire.
Ma non mi sembra che la colpa possa essere data a Mulo.
Hello

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@emmeci ha scritto:


Very Happy Ma infatti! E' noto che gli amplificatori vengono progettati da Monaci Tibetani e realizzati negli atelier di alta moda e la manopole aggiunte da esperti maestri orafi, il che ne giustifica, spesso, il prezzo esorbitante! Laughing

La tua idea dell' "è tutto un furto" non è che sia completamente sbagliata. E' solo che in questo forum, beati voi, la portate all'estremizzazione fanatica. E poi uno prova a farvi i discorsi seri. Mi hai capito, complimenti. Ciao ciao

e quale e' secondo te un furto piu' eclatante . uno che te vende un cavo intorcinato e te lo fa passa come x grazia ricievuta o il miracolato.... o uno che progietta un apparechio , lo monta ecc. inlluminaci Hehe Hehe

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Emmeci, spesso si finisce nel trash con le discussioni Hi-Fi, poi se si sale di prezzo le cose peggiorano. Spero che il brevetto al quale sto (stiamo) lavorando porti benefici, almeno qui sul forum.

http://www.tforumhifi.com/t45218-vale-la-pena-brevettarlo

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Si e' finiti nel trash anche su argomenti come l'alimentazione vegetariana!!!!!! Sad

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@alessandro1 ha scritto:
Emmeci, spesso si finisce nel trash con le discussioni Hi-Fi, poi se si sale di prezzo le cose peggiorano. Spero che il brevetto al quale sto (stiamo) lavorando porti benefici, almeno qui sul forum.

http://www.tforumhifi.com/t45218-vale-la-pena-brevettarlo


Mmm No ma a me, le valvole non piacciono molto! Laughing Hehe

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
http://www.chord.co.uk/mobile/product.php?product=chord-sarum-tuned-aray-streaming-cable

Come dice qualcuno..."un cavo che fa una notevole differenza ...sopratutto sul conto in banca" ...

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
In ambito analogico il segnale arriva tutto:

Cit: Il termine Wow and Flutter è uno dei parametri che definiscono le caratteristiche di un apparecchio di riproduzione audio in tecnologia analogica, in particolare è riferito a registratori a nastro e giradischi.Per ridurre al minimo le variazioni di velocità dei motori, in modo analogo agli orologi, questi sono azionati da un circuito pilotato da un oscillatore al quarzo.

In ambito digitale accade lo stesso, arriva tutto ed ecco perché ovviamente la musica esce anche con un cavo da 2 euro come nel caso di un giradischi scadente.

Anche nel caso del digitale c'è una specie di Wow and Flutter in questo caso chiamato jitter, una variazione nel dominio del tempo. Nel digitale ci sono dispositivi e buffer che cercano di sistemare le cose ma la variazione è intervenuta.

Nel caso del giradischi si sente l'ondeggiamento mentre nel caso del digitale, trattandosi di flussi di dati molto maggiori l'orecchio percepisce la variazione con miglior definizione delle frequenze e in alcuni casi variazioni timbriche.

Per rispondere alla domanda di prima... non si tratta di perdita di dati vera e propria.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Preso dalla rete:

In comparazione con .. e gli sfarfallii di un giradischi eccellente (una variazione di 0,05% nella velocità di rotazione) ci si potrebbe chiedere perchè la conversione DA è così sensibile a fluttuazioni così minime.
Ma le fluttuazioni della frequenza di campionamento non si traducono in variazioni dell’intonazione, nel dominio analogico causano rumore e distorsione.
Piccole quantità in più o in meno di jitter possono fare la differenza.


Generalmente trovo che il jitter causi una perdita nel “dettaglio intimo” che solitamente si traduce in un suono “più piatto”. Perde la “vivacità”, diventa noioso. Alcune volte trovo anche che il jitter influenzi pesantemente i bassi. Questo è strano perchè mi aspetterei che siano le alte frequenze quelle più colpite, ma spesso sento un miglioramento significativo nell’articolazione del basso in corrispondenza di una diminuzione del jitter.
È difficile ascoltare un componente dell’impianto ed affermare “questo ha un jitter alto” affidandosi solo all’ascolto, perchè tanti altri fattori possono causare effetti sonori simili. Costruendo da solo le mie elettroniche sono in grado di eseguire alcuni test dove posso mantenere tutte le variabili costanti tranne il jitter e posso sentire senza dubbio miglioramenti importanti nel suono in corrispondenza di una diminuzione del jitter.
Ma spesso simili cambi possono essere avvenuti (per esempio) migliorando lo stadio di alimentazione del preamp.
Un altro problema è che non tutti i tipi di jitter sono uguali. La risposta in frequenza ha molto a che vedere a riguardo. Possiedo un ricevitore con 200 ps di jitter che suona molto meglio di un altro con 50 ps, MA la loro risposta in frequenza è molto diversa.Quindi scegliere il valore di targa di jitter più basso non è garanzia automatica di suono migliore.
John Swenson

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Flovato, ma che dici!?
Ma lascia stare.


descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@Fernando Micelli ha scritto:
Flovato, ma che dici!?
Ma lascia stare.




Ma lascia stare tu... ci mancava un'altro maleducato.
Di la tua se hai qualcosa da dire oppure mettiti in fila nella lista dei cani rabbiosi che mi stanno tra i piedi.

Ma pensa te che gente...va da via el ciap va.

Ma dico io ti pare che improvvisamente arriva il Fernando... e poi io sarei il maleducato ?

Ma rileggetevi qualche volta... lascia stare... ma pensa te.

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Flo, premesso che:
i ciap le vai a dare via tu e volentieri pure, così come il "rabbioso" te lo riporti a casa
impacchettato

capisco bene che tu sia nervoso e stressato ma il fatto è che te le vai a cercare col
lanternino e mi stupisce davvero la tua perseveranza ed insistenza.

Ma per quale ragione insisti?

Quale è il motivo fortissimo che ti spinge a voler convincere i non credenti?

Hai il tuo luogo elettivo in cui professare la tua fede, perchè vieni qui sapendo che ci
sarà senza dubbio lo scontro?

Ma dico, dato per scontato che tu senti i santi del paradiso tramite i cavi del tuo amico
di merende perchè non te li godi in santa pace con tutti gli adepti che si sono convertiti?

Spiegami... perchè sei qui?

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@flovato ha scritto:
ci mancava un'altro maleducato.


@flovato ha scritto:
va da via el ciap va.


Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing
Trova l'errore, Amintore!
Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing
Un grande!!!
Speriamo che ritardino ancora il tuo TSO, perchè sei davvero uno spasso...
Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing
Gli dà del maleducato e lo manda a dare via il c%&o!!!  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing

@flovato ha scritto:

e poi io sarei il maleducato ?

Ma rileggetevi qualche volta...


@flovato ha scritto:
sei un verme che si ciba dei commenti degli altri


@flovato ha scritto:


No, no, non ti preoccupare...
Tu no...
Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing  Laughing

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
ammazza aho , visto l'accanimento terapeutico nei confronti del paziente flovato , mi viene però da pensare che più d'uno della vecchia guardia , come successe a suo tempo , abbia paura che il padvan torni a scrivere in pianta stabile e vi rubi la scena virtuale.
tranquilli oramai molti intranttenitori delle folle se ne sono già scappati da questo luogo, un posticino al sole ci sarà cmq per tutti Kiss Kiss

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
@homesick ha scritto:
abbia paura che il padvan torni a scrivere in pianta stabile e vi rubi la scena virtuale.


O forse che ricominci a spammare nevroticamente minchiate pseudopolitiche ogni cinque (massimo sei) minuti, fino a causare rifiuti collettivi di politica e simili nel forum! Chissà...
Mi ricordo male o è stato proprio il simpatico padvan a scassare la minchia fino allo stremo fino al periodo "referendum brogliosi"?
Basti pensare che volevano bannarlo proprio i suoi "amicici"... Hehe

descriptionRe: Recensione - USB PASSION di Neutral Cable

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum