T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 14:21 Da Adr2016

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Oggi alle 13:29 Da Adr2016

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Ci risiamo
Ieri alle 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Ieri alle 20:34 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 19:56 Da CHAOSFERE

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 18:00 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Ieri alle 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Ieri alle 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Ieri alle 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Ieri alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Dom 25 Giu 2017 - 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Dom 25 Giu 2017 - 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Dom 25 Giu 2017 - 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Dom 25 Giu 2017 - 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Dom 25 Giu 2017 - 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789254 messaggi in 51242 argomenti
I postatori più attivi della settimana
nerone
 
giucam61
 
Adr2016
 
Nadir81
 
Alessandro Smarrazzo
 
fritznet
 
kalium
 
Gabrielefenu
 
lello64
 
dieggs
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9067)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adr2016, Adriano Vin, domar, enrico massa, franci92, kalium, misterdadone, pallapippo, prenotazione4222, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


vale la pena brevettarlo?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

vale la pena brevettarlo?

Messaggio  alessandro1 il Lun 29 Set 2014 - 13:43

avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3665
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  Masterix il Lun 29 Set 2014 - 14:01

E' un'attrezzatura BDSM? Mmm

Laughing Laughing Laughing
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3441
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  ghiglie il Lun 29 Set 2014 - 14:02

@Masterix ha scritto:E' un'attrezzatura BDSM? Mmm

Laughing Laughing Laughing


Very Happy pensavo la stessa cosa! Very Happy
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1837
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  Zio il Lun 29 Set 2014 - 14:08

Avendo ora diffuso informazioni tecniche di rilievo, non puoi più brevettarlo! Laughing
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2724
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  alessandro1 il Lun 29 Set 2014 - 14:32

Brevettarlo ? Ho esagerato ! Surprised Semmai un paio di prototipi sono sufficienti

stasera con calma spiego i particolari
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3665
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  magnaco il Lun 29 Set 2014 - 15:44

Per chi l'hai preparato ? Farà male...?
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  rx78 il Lun 29 Set 2014 - 16:16

Sara che mi sono appena svegliato ma che e'? Crazy Crazy Crazy Ironic Ironic Ironic Suspect Suspect Suspect Mmm Mmm Mmm
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  mako il Lun 29 Set 2014 - 16:45

ti sei dato alle torture?
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  alessandro1 il Lun 29 Set 2014 - 19:12

Allora, non so nemmeno se si tratta di una cosa nuova oppure se negli anni addietro sono già state sperimentate soluzioni simili in ambienti di minimo 4 x 4 metri.
Come gran parte degli ammennicoli audiofili incide poco sulla fruizione della musica, ma in un impianto di buona caratura può (potrebbe) avere effetti niente male, dipende da vari fattori. E' ovviamente dedicato all'audiofilo che vuole curare gli aspetti più sottili del proprio impianto, con due cassettine e un T-amp serve a poco.
Diciamo che è più parte dell' "ambiente" che dell'impianto. E' utile soprattutto quando si vuol sviscerare a fondo attraverso l'ascolto "comparativo", tra ampli, dac, pre, e perché no, anche cavi vari e sottopunte se vi interessano. Il principio è molto semplice e nasce da una altrettanto banale difficoltà: ogni volta che facciamo lo "stacca attacca" dei vari ampli, dac, pre, cavi... ci alziamo, smanettiamo e torniamo al punto di ascolto. Nel fare la comparativa, come siamo sicuri di essere esattamente nello stesso punto d'ascolto di prima? E' uno dei dubbi audiofili fondamentali.
Con questo "accessorio", quando acquistiamo un nuovo dac o un nuoco cavo non avremo più problemi. Base in marmo per renderlo stabile e irremovibile, schienale in legno e seduta confortevole dotata di cilindro in massello tornito, da applicare esattamente lì dove sappiamo. Ovviamente c'è la scelta tra le due ogive, una più musicale ed una più d'impatto. Con più punch. le dimensioni del cilindro e delle ogive sono proporzionali alla cifra investita nell'ammennicolo acquistato. Nel caso di un cavo sarà sufficiente moltiplicare per sette la circonferenza del cavo stesso. I modelli più costosi saranno dotati di motore e vibro. Anche un po' di sabbia nel caso in cui l'audiofilo fosse recidivo.

Ora cerco qualcuno che mi aiuti a costruirlo e qualcuno a testarlo.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3665
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  ghiglie il Lun 29 Set 2014 - 19:46

Ah! E' un intrusore anale...!!!
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1837
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  beppe61 il Lun 29 Set 2014 - 19:48

Di' la verita'..... volevi la pecetta verde ehhhhh!

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  alessandro1 il Lun 29 Set 2014 - 20:02

Toh! Beccati un "GRAZIE" + pecetta !
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3665
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  beppe61 il Lun 29 Set 2014 - 20:15

Ma grazieeee..... Very Happy
(meglio una pecetta che il tuo ordigno, che, sono sicuro, a molti fara' sentire le differenze anche tra la tintura delle pareti)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  enrico massa il Lun 29 Set 2014 - 20:42

Cribbio,questo è un forum di pervertiti Hehe Hehe  e poi da Alessandro1 proprio non me l'aspettavo,sembra un ragazzo cosí a modo...OrrifiedPunishmentLaughing
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1279
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  beppe61 il Lun 29 Set 2014 - 20:46

@enrico massa ha scritto:Cribbio,questo è un forum di pervertiti Hehe Hehe  e poi da Alessandro1 proprio non me l'aspettavo,sembra un ragazzo cosí a modo...OrrifiedPunishmentLaughing

E' vero Enrico? Non ti ho ho pecettato solo perche' in questo periodo sembra di fare male!!!!!

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  enrico massa il Lun 29 Set 2014 - 20:51

Beppe ti supplico,pecettami,ne va della mia autostima(ricordati il Supremo Cazzaro del Forum:hehe:HeheHehe)
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1279
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  Masterix il Lun 29 Set 2014 - 20:54

Arrivi tardi... lo hanno già brevettato...




Shocked  Shocked  Shocked  Shocked  Shocked  Shocked
Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified


Laughing Laughing Laughing
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3441
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  enrico massa il Lun 29 Set 2014 - 21:02

@Beppe,grazie,ricambio appena possibile

@Masterix,ok è ora di aprire la sezione Sexyshop nel mercatino:hola3:
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1279
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  Masterix il Lun 29 Set 2014 - 21:04

@enrico massa ha scritto:@Masterix,ok è ora di aprire la sezione Sexyshop nel mercatino:hola3:
Hai capito come si fanno i soldi? Wink


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3441
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  paolofb65 il Lun 29 Set 2014 - 21:17

@alessandro1 ha scritto:Allora, non so nemmeno se si tratta di una cosa nuova oppure se negli anni addietro sono già state sperimentate soluzioni simili in ambienti di minimo 4 x 4 metri.
Come gran parte degli ammennicoli audiofili incide poco sulla fruizione della musica, ma in un impianto di buona caratura può (potrebbe) avere effetti niente male, dipende da vari fattori. E' ovviamente dedicato all'audiofilo che vuole curare gli aspetti più sottili del proprio impianto, con due cassettine e un T-amp serve a poco.
Diciamo che è più parte dell' "ambiente" che dell'impianto. E' utile soprattutto quando si vuol sviscerare a fondo attraverso l'ascolto "comparativo", tra ampli, dac, pre, e perché no, anche cavi vari e sottopunte se vi interessano. Il principio è molto semplice e nasce da una altrettanto banale difficoltà: ogni volta che facciamo lo "stacca attacca" dei vari ampli, dac, pre, cavi... ci alziamo, smanettiamo e torniamo al punto di ascolto. Nel fare la comparativa, come siamo sicuri di essere esattamente nello stesso punto d'ascolto di prima? E' uno dei dubbi audiofili fondamentali.
Con questo "accessorio", quando acquistiamo un nuovo dac o un nuoco cavo non avremo più problemi. Base in marmo per renderlo stabile e irremovibile, schienale in legno e seduta confortevole dotata di cilindro in massello tornito, da applicare esattamente lì dove sappiamo. Ovviamente c'è la scelta tra le due ogive, una più musicale ed una più d'impatto. Con più punch. le dimensioni del cilindro e delle ogive sono proporzionali alla cifra investita nell'ammennicolo acquistato. Nel caso di un cavo sarà sufficiente moltiplicare per sette la circonferenza del cavo stesso. I modelli più costosi saranno dotati di motore e vibro. Anche un po' di sabbia nel caso in cui l'audiofilo fosse recidivo.

Ora cerco qualcuno che mi aiuti a costruirlo e qualcuno a testarlo.



A momenti me la facevo addosso dalle risate..  Clap  Clap  Clap
Suggerisco di dargli un nome.

paolofb65
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  beppe61 il Lun 29 Set 2014 - 21:23

@paolofb65 ha scritto:
A momenti me la facevo addosso dalle risate..  Clap  Clap  Clap
Suggerisco di dargli un nome.

Paolo, mica vorrai fare il beta-tester? Suspect
(perdona ma tra spezzini.... )

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  enrico massa il Lun 29 Set 2014 - 21:30

@paolofb65 ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:Allora, non so nemmeno se si tratta di una cosa nuova oppure se negli anni addietro sono già state sperimentate soluzioni simili in ambienti di minimo 4 x 4 metri.
Come gran parte degli ammennicoli audiofili incide poco sulla fruizione della musica, ma in un impianto di buona caratura può (potrebbe) avere effetti niente male, dipende da vari fattori. E' ovviamente dedicato all'audiofilo che vuole curare gli aspetti più sottili del proprio impianto, con due cassettine e un T-amp serve a poco.
Diciamo che è più parte dell' "ambiente" che dell'impianto. E' utile soprattutto quando si vuol sviscerare a fondo attraverso l'ascolto "comparativo", tra ampli, dac, pre, e perché no, anche cavi vari e sottopunte se vi interessano. Il principio è molto semplice e nasce da una altrettanto banale difficoltà: ogni volta che facciamo lo "stacca attacca" dei vari ampli, dac, pre, cavi... ci alziamo, smanettiamo e torniamo al punto di ascolto. Nel fare la comparativa, come siamo sicuri di essere esattamente nello stesso punto d'ascolto di prima? E' uno dei dubbi audiofili fondamentali.
Con questo "accessorio", quando acquistiamo un nuovo dac o un nuoco cavo non avremo più problemi. Base in marmo per renderlo stabile e irremovibile, schienale in legno e seduta confortevole dotata di cilindro in massello tornito, da applicare esattamente lì dove sappiamo. Ovviamente c'è la scelta tra le due ogive, una più musicale ed una più d'impatto. Con più punch. le dimensioni del cilindro e delle ogive sono proporzionali alla cifra investita nell'ammennicolo acquistato. Nel caso di un cavo sarà sufficiente moltiplicare per sette la circonferenza del cavo stesso. I modelli più costosi saranno dotati di motore e vibro. Anche un po' di sabbia nel caso in cui l'audiofilo fosse recidivo.

Ora cerco qualcuno che mi aiuti a costruirlo e qualcuno a testarlo.



A momenti me la facevo addosso dalle risate..  Clap  Clap  Clap
Suggerisco di dargli un nome.


Ottima idea.Anothrone:hehe:Hehe oppure Sedia ana-logica.Suggerirei anche Poltr-ano:lol2:Lol eyes shut
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1279
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  portnoy1965 il Lun 29 Set 2014 - 21:34

@enrico massa ha scritto:Cribbio,questo è un forum di pervertiti Hehe Hehe  e poi da Alessandro1 proprio non me l'aspettavo,sembra un ragazzo cosí a modo...OrrifiedPunishmentLaughing

A modo !!!
Ma se fino a qualche tempo fa come avatar aveva una zucchina !!! Laughing
avatar
portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 11.05.12
Numero di messaggi : 689
Località : prato
Occupazione/Hobby : Come Filini e Fantozzi / Lettura Cinema
Provincia (Città) : Prato (Prato)
Impianto :
Spoiler:


Technics SL1200Mk2
Pc/Foobar2000
Lettore CD: Marantz CD6005
Dac Gold Note Dac 7
Roksan Kandy K2
Yamaha RX V1073
Yamaha CA 610
Diffusori:
Q Acoustics 3050 + 3090 + SVS SB 1000
Cavi: In rame
Cuffie:
Sennheiser HD 598
Beyerdynamic DT 990
Koss Porta Pro
Jvc HA-S400




Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  valvolas il Lun 29 Set 2014 - 21:43

il 5 ottobre ce l'hi end portalo...secondo me qualcuno lo acquista il brevetto Hehe Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  rx78 il Lun 29 Set 2014 - 21:52

Ma siamo sicuri di trovarci su di un forum che parli di hifi........? Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Mmm Mmm Mmm Mmm Mmm Crazy Crazy Crazy Crazy Crazy Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: vale la pena brevettarlo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum