T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» upgrade 2500 max
Oggi a 1:01 Da mako

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 0:12 Da mako

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769366 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, lello64, mako, rx78, xct

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Pannelli diffusori

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Lun 19 Ago 2013 - 11:35


la struttura

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Lun 19 Ago 2013 - 11:37


gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Lun 19 Ago 2013 - 23:23

Ho visto le foto, senza saperlo ho costruito un telaio simile ai tuoi per la bass trap a membrana fatta con i porta CD IKEA
http://www.tforumhifi.com/t36249-miglior-upgrade-dopo-i-diffusori

Per la diffusione cosa hai preparato per magnaco? In effetti sono proprio curioso di vedere com'è sistemata la sua stanza e fare le misurazioni.

-R


@gaeo ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Certamente! Appena ritorna il fresco, si riprende con le misurazioni :)Tra l'altro volevo preparare un progetto di trappole acustiche ma sono settimane che ho il mal di schiena, per cui ho dovuto rimandare anche quello...

-R
quando vai da Magnaco ascolta le mie son quasi 20 anni che le uso anche se una volta le facevo con la lana di vetro come veri e propri difrattali (sia diffusori che trappole ad assorbimento) Shocked sono ad ampio spettro con lieve funzione diffondente approposito carmine prova a invertire le due piccole dovrebbe cambiare qualcosa in meglio o no ma è da provare perche hanno due versi diversi e mi son dimenticato di segnarli... Embarassed  che testaaaaa Embarassed

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Mar 20 Ago 2013 - 1:52

@robertopisa ha scritto:Ho visto le foto, senza saperlo ho costruito un telaio simile ai tuoi per la bass trap a membrana fatta con i porta CD IKEA
http://www.tforumhifi.com/t36249-miglior-upgrade-dopo-i-diffusori

Per la diffusione cosa hai preparato per magnaco? In effetti sono proprio curioso di vedere com'è sistemata la sua stanza e fare le misurazioni.

-R
questi pannelli si possono fare con una sequenza delle sequenze ben definite (vedi quella da te citata del 3/4/5 ) di pieni e vuoti per fare diffusori e si creano dei difrattali aggiungendoci il fonoassorbente questo sarebbe stato troppo dispendioso su pannelli di tali dimensioni ma i traversini che proprio a caso non son messi creano una minima diffusione quando farete le misure provate a invertire i due pannellini piccoli
mentre per carmine ho pensato una cosa intelligente (Surprised  una volta ogni tanto ) il pannello grande che dovevamo mettere sul colmo quando torni lo posizioniamo con la corda sul punto di prima riflessione sul soffitto retrostante il punto di ascolto

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Mar 20 Ago 2013 - 13:25

Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R


@gaeo ha scritto:Questi pannelli si possono fare con una sequenza delle sequenze ben definite (vedi quella da te citata del 3/4/5 ) di pieni e vuoti per fare diffusori e si creano dei difrattali aggiungendoci il fonoassorbente questo sarebbe stato troppo dispendioso su pannelli di tali dimensioni ma i traversini che proprio a caso non son messi creano una minima diffusione quando farete le misure provate a invertire i due pannellini piccoli
mentre per carmine ho pensato una cosa intelligente (Surprised  una volta ogni tanto ) il pannello grande che dovevamo mettere sul colmo quando torni lo posizioniamo con la corda sul punto di prima riflessione sul soffitto retrostante il punto di ascolto

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  sickshotshow il Mar 20 Ago 2013 - 15:36

Molto interessanti i "Fractal Difuser"! Mi era capitato di vederli giusto un mesetto fa e avevo pensato proprio a te! Smile
Se pensi di realizzarli tienici aggiornati che magari ci si organizza per farli fare con macchine a controlo numerico se il prezzo lo permette...

@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R


@gaeo ha scritto:Questi pannelli si possono fare con una sequenza delle sequenze ben definite (vedi quella da te citata del 3/4/5 ) di pieni e vuoti per fare diffusori e si creano dei difrattali aggiungendoci il fonoassorbente questo sarebbe stato troppo dispendioso su pannelli di tali dimensioni ma i traversini che proprio a caso non son messi creano una minima diffusione quando farete le misure provate a invertire i due pannellini piccoli
mentre per carmine ho pensato una cosa intelligente (Surprised  una volta ogni tanto ) il pannello grande che dovevamo mettere sul colmo quando torni lo posizioniamo con la corda sul punto di prima riflessione sul soffitto retrostante il punto di ascolto

sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Mar 20 Ago 2013 - 21:47

@magnaco ha scritto:Quando tornò prendo un altro divano , ma di quelli belli, tutto imbottito, probabilmente quando tornò verranno pensionate anche le Heresy , ho sentito delle vecchie Altec Granada e vanno uno spettacolo.
hai visto questi della newAudio?

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Mar 20 Ago 2013 - 21:51

@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R
belli son belli diffondere diffondono ma non la vedo facile farli...
poi diffondono solo non assorbono...

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  grunter il Mar 20 Ago 2013 - 23:34

Spettacolari.
Roberto ma sono quelli che mi suggerivi di mettere sul soffitto?

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Mer 21 Ago 2013 - 0:11

@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R
è da dire che i diffusori servono soprattutto cn stanze di forma molto regolare (e la stanza di carmine non lo è) male non fanno ma non sono da prendere sotto gamba con il posizionamento e con la quantità ma soprattutto con la frequenza...

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Gio 22 Ago 2013 - 0:57

In realtà basta farsi fare le stecche, se guardi le istruzioni (devi scrivere all'autore del progetto). Vi terrò aggiornati. Pensavo di chiedere ai fratelli Margotto, che mi hanno realizzato anche gli altri diffusori.

@sickshotshow ha scritto:Molto interessanti i "Fractal Difuser"! Mi era capitato di vederli giusto un mesetto fa e avevo pensato proprio a te! Smile
Se pensi di realizzarli tienici aggiornati che magari ci si organizza per farli fare con macchine a controlo numerico se il prezzo lo permette...

@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R



robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Gio 22 Ago 2013 - 0:58

In realtà se guardi le istruzioni, non sono poi complicati. Appena prendo coraggio, li costruisco e faccio le foto.


@gaeo ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R
belli son belli diffondere diffondono ma non la vedo facile farli...
poi diffondono solo non assorbono...

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Gio 22 Ago 2013 - 1:02

In realtà andrebbe collocati sulla parete posteriore, alle spalle dell'ascoltatore, l'ideale sarebbe a un paio di metri o più dall'ascoltatore. Sul soffitto e pareti laterali puoi usare gli slab, come ha fatto Gaeo, oppure i pannelli forati che conosci.

@grunter ha scritto:Spettacolari.
Roberto ma sono quelli che mi suggerivi di mettere sul soffitto?

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Gio 22 Ago 2013 - 1:05

La dimensione è circa 120 cm x 200 cm, se guardi i grafici del sito, c'è la simulazione al computer e diffondono le frequenze giuste. Non hanno effetto come bass trap perché diffondono le medio-alte e vanno messe alle spalle dell'ascoltatore. Chi le ha provate su gearslutz, le ha trovate molto efficaci:
http://www.gearslutz.com/board/studio-building-acoustics/766977-diy-sound-diffusers-free-blueprints-slim-optimized-diy-diffuser-designs-fractals.html

@gaeo ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Bella idea in effetti.. se ci fosse spazio sulla parete di fondo, sarebbe fantastico metterci anche uno di questi pannelli diffusori DIY http://arqen.com/sound-diffusers/ che suggeriscono su gearslutz. La dimensione è circa 200 cm x 120. Cosa ne pensi? Ne vorrei costruire uno per la mia stanza 200 x 60 (ma ho problemi alla schiena al momento).

-R
è da dire che i diffusori servono soprattutto cn stanze di forma molto regolare (e la stanza di carmine non lo è) male non fanno ma non sono da prendere sotto gamba con il posizionamento e con la quantità ma soprattutto con la frequenza...

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Gio 22 Ago 2013 - 1:50

@robertopisa ha scritto:La dimensione è circa 120 cm x 200 cm, se guardi i grafici del sito, c'è la simulazione al computer e diffondono le frequenze giuste. Non hanno effetto come bass trap perché diffondono le medio-alte e vanno messe alle spalle dell'ascoltatore. Chi le ha provate su gearslutz, le ha trovate molto efficaci:
http://www.gearslutz.com/board/studio-building-acoustics/766977-diy-sound-diffusers-free-blueprints-slim-optimized-diy-diffuser-designs-fractals.html
Le istruzioni non le avevo viste solo che i diffusori devono stare ad una certa distanza dall'ascoltatore male non fanno comunque ma son nati per rompere i nodi negli studi televisivi (che piccoli non sono) se pensi di metterlo nel tuo salotto che se non ricordo male è più o meno un cubo o comunque ha una forma a parallelepipedo fai non bene ma benissimo (sempre che non hai intenzione di metterli dietro il punto di ascolto ad una distanza inferiore ai 60/70cm) però piuttosto di quelli metterei dei semplici QRD sia di tipo classico che skyline (a riguardo ho un bel software per progettarli )

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Gio 22 Ago 2013 - 14:25

Sì anche QRD e skyline fanno la loro porca figura Smile
Li terrei un po' in alto a circa 1,5m dal punto di ascolto. Per tutti i tipi di diffusione, occorre distanza dall'ascoltatore. Comunque scelgo, va bene, perché sto impostando l'acustica della mia stanza secondo uno schema della BBC, praticamente una LEDE (per chi non conosce la sigla: live end dead end, ossia la parte frontale dell'ascoltatore è assorbente e quella posteriore è riflettente/diffusiva).

@gaeo ha scritto:
@robertopisa ha scritto:La dimensione è circa 120 cm x 200 cm, se guardi i grafici del sito, c'è la simulazione al computer e diffondono le frequenze giuste. Non hanno effetto come bass trap perché diffondono le medio-alte e vanno messe alle spalle dell'ascoltatore. Chi le ha provate su gearslutz, le ha trovate molto efficaci:
http://www.gearslutz.com/board/studio-building-acoustics/766977-diy-sound-diffusers-free-blueprints-slim-optimized-diy-diffuser-designs-fractals.html
Le istruzioni non le avevo viste solo che i diffusori devono stare ad una certa distanza dall'ascoltatore male non fanno comunque ma son nati per rompere i nodi negli studi televisivi (che piccoli non sono) se pensi di metterlo nel tuo salotto che se non ricordo male è più o meno un cubo o comunque ha una forma a parallelepipedo fai non bene ma benissimo (sempre che non hai intenzione di  metterli dietro il punto di ascolto ad una distanza inferiore ai 60/70cm) però piuttosto di quelli metterei dei semplici QRD sia di tipo classico che skyline (a riguardo ho un bel software per progettarli )

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Ven 23 Ago 2013 - 0:00

@robertopisa ha scritto:Sì anche QRD e skyline fanno la loro porca figura Smile
Li terrei un po' in alto a circa 1,5m dal punto di ascolto. Per tutti i tipi di diffusione, occorre distanza dall'ascoltatore. Comunque scelgo, va bene, perché sto impostando l'acustica della mia stanza secondo uno schema della BBC, praticamente una LEDE (per chi non conosce la sigla: live end dead end, ossia la parte frontale dell'ascoltatore è assorbente e quella posteriore è riflettente/diffusiva).
Premetto che la filosofia LEDE è imho una delle più semplici e genuine da applicare e che approvo molto se applicata come si deve ma non mi hai risposto alla domanda fondamentale quanto spazio hai dal punto d'ascolto al muro posteriore ? se non è almeno 1,20 m + lo spessore dei diffusori rischi di peggiorare il tutto allora dovresti applicare una filosofia ibrida assorbire nella zona retrostante il punto 'ascolto e tra i diffusor davanti oltre che nei punti di prima riflessione e diffondere vicino agli angoli o i punti nodali....

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Ven 23 Ago 2013 - 17:52

Scusa, ti avevo risposto nella mia testa... circa un 1,50 metri, sono un po' al limite.

@gaeo ha scritto:Premetto che la filosofia LEDE è imho una delle più semplici e genuine da applicare e che approvo molto se applicata come si deve ma non mi hai risposto alla domanda fondamentale quanto spazio hai dal punto d'ascolto al muro posteriore ? se non è almeno 1,20 m + lo spessore dei diffusori rischi di peggiorare il tutto allora dovresti applicare una filosofia ibrida assorbire nella zona retrostante il punto 'ascolto e tra i diffusor davanti oltre che nei punti di prima riflessione e diffondere vicino agli angoli o i punti nodali....

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Ven 23 Ago 2013 - 23:50

allora Roberto io partirei a fare un QRD per provarlo dietro il punto d'ascolto dimmi che campo di frequenze e a quanti setti vorresti farlo in caso? ti faccio una simulazione veloce dello spessore così
Wink 

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Sab 24 Ago 2013 - 14:09

In realtà ho già un trattamento sulla parete posteriore, che fa anche un po' da diffusione: http://www.tforumhifi.com/t36249-miglior-upgrade-dopo-i-diffusori

Non sono molto convinto del QRD, è un progetto classico ancora valido ma piuttosto vecchiotto. Quello che ho postato è invece più moderno e le performance sono state simulate al calcolatore. Tra l'altro, se guardi le istruzioni, è più facile da costruire del QRD se trovi qualcuno che ti faccia le barrette di legno profilate.

@gaeo ha scritto:allora Roberto io partirei a fare un QRD per provarlo dietro il punto d'ascolto dimmi che campo di frequenze e a quanti setti vorresti farlo in caso? ti faccio una simulazione veloce dello spessore così
Wink 

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Sab 24 Ago 2013 - 21:07

@robertopisa ha scritto:In realtà ho già un trattamento sulla parete posteriore, che fa anche un po' da diffusione: http://www.tforumhifi.com/t36249-miglior-upgrade-dopo-i-diffusori

Non sono molto convinto del QRD, è un progetto classico ancora valido ma piuttosto vecchiotto. Quello che ho postato è invece più moderno e le performance sono state simulate al calcolatore. Tra l'altro, se guardi le istruzioni, è più facile da costruire del QRD se trovi qualcuno che ti faccia le barrette di legno profilate.
scusa roberto se non vedo tutta sta differenza tra un progetto e l'altro se non che questo è la primissima versione.... che comunque anche il qrd è stato progettato al Calcolatore..... se mi dici mi piace o mi ispira più questo posso capirti ma se cerchi motivazioni tecniche ..... non ce ne sono se non eventualmente una leggerermente maggiore semplicità costruttiva ! oltretutto diffido un po da uno che chiama difratali una cosa che un semplice diffusore che dai dati dei disegni sembra pure simmetrico (potrei sbagliarmi non ho scaricato il datasheet ) mentre la CBS mi sembra degna di nota.... non è che negli ultimi 40 l'acustica abbia cambiato regole.... anzi i primi qrd erano fatti proprio in quel modo (ma meglio....) .... poi son arrivati a capire che la maggiore diffusione avveniva sequendo il resto quadratico dei numeri primi
ed alla fine hanno separato con dei setti per i QRD che conosciamo oggi mentre poi hanno fatto senza setti ma sempre seguendo il resto quadratico i veri difrattali che son fatti con sempre solo uno strato ma riempito di fonoassorbente che quindi aveva spessore diverso .... poi la diffusione si può fare con tutto ma chiamare come fanno molti una libreria (non mi sto riferendo alla tua che invece hai seguito determinate regole) con un misto di libri un diffusore non è appropiato (anche se diffonde...) come chiamare quel diffusore simmetrico un difrattale è inappropiato.. la versione più antica che lavora solo in 2 dimensioni è il QRD lo skyline che invece lavora in 3 ma sempre sullo stesso principio è quella più nuova

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Dom 25 Ago 2013 - 13:01

Ciao Giancarlo, tanto per chiarire, anch'io penso che il QRD funzioni molto bene, infatti la parte anteriore dei porta CD IKEA l'ho riempita con la regola di un QRD bidimensionale.

La tesi di Tim Perry, che puoi scaricare, invece studia cosa succede quando affianchi più diffusori per coprire una parete o parte di essa. La cosa che viene fuori è che un diffusore ottimale preso come singolo, potrebbe risultare subottimale quando ne concateni diversi per coprire una parete.

Il QRD da solo va meglio di quello che lui chiama B2frac: tuttavia, quando ne concateni cinque, va molto meglio B2frac. Prendi la sua tabella 8 a pagina 57 della sua tesi. Qui le sequenze di cinque 1/0 indicano che il diffusore è preso diretto (1) oppure complementato (0), quindi non è simmetrico. Misura poi un parametro epsilon primo per la diffusione ad ampio spettro, più piccolo è, meglio è. Come puoi vedere in tabella, il B2frac ha parametro epsilon primo che è meno della metà del QRD. Ripeto le misurazioni sono fatte concatenando cinque diffusori. Se le misurazioni sono corrette, questo suggerisce che ottimizzare il singolo diffusore non necessariamente implica che la sequenza di cinque diffusori concatenati sia ottimale.



@gaeo ha scritto:scusa roberto se non vedo tutta sta differenza tra un progetto e l'altro se non che questo è la primissima versione.... che comunque anche il qrd è stato progettato al Calcolatore..... se mi dici mi piace o mi ispira più questo posso capirti ma se cerchi motivazioni tecniche ..... non ce ne sono se non eventualmente una leggerermente maggiore semplicità costruttiva ! oltretutto diffido un po da uno che chiama difratali una cosa che un semplice diffusore che dai dati dei disegni sembra pure simmetrico (potrei sbagliarmi non ho scaricato il datasheet ) mentre la CBS mi sembra degna di nota.... non è che negli ultimi 40 l'acustica abbia cambiato regole....  anzi i primi qrd erano fatti proprio in quel modo (ma meglio....) .... poi son arrivati a capire che la maggiore diffusione avveniva sequendo il resto quadratico dei numeri primi
ed alla fine hanno separato con dei setti  per i QRD che conosciamo oggi mentre poi hanno fatto senza setti ma sempre seguendo il resto quadratico i veri difrattali che son fatti con sempre solo uno strato ma riempito di fonoassorbente che quindi aveva spessore diverso .... poi la diffusione si può fare con tutto ma chiamare come fanno molti una libreria (non mi sto riferendo alla tua che invece hai seguito determinate regole) con un misto di libri un diffusore non è appropiato (anche se diffonde...) come chiamare quel diffusore simmetrico un difrattale è inappropiato.. la versione più antica che lavora solo in 2 dimensioni è il QRD lo skyline che invece lavora in 3 ma sempre sullo stesso principio è quella più nuova

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Dom 25 Ago 2013 - 16:16

Giancarlo?????? chi è?
i punt1 è che
1 il qrd lo puoi fare lungo un kilometro invece che metterne 5 da 200m semplice basta dimensionarlo come vuoi
2 i diffusori acustici NON DEVONO assolutamente coprire un intera parete ma esser correttamente posizionati in determinati punti per creare un ambiente diverso e senza nodi il rivestire un intera parete creerebbe un ambiente con nodi più forti e che si incrocerebbero le frequenze
ci ho provato molto a studiare i diffusori ed è estremamente complicato il discorso oltre al fatto che si rischia di far danni per quello consiglio sempre di lasciar perdere se non indispensabile la diffusione in favore dell'assorbenza poi per stanze regolari un paio di QRD o uno skyline che vada a lavorare sui medi è già più che sufficente...

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  robertopisa il Dom 25 Ago 2013 - 17:40

@gaeo ha scritto:Giancarlo?????? chi è?
E che ne so io? Smile

@gaeo ha scritto:
i punt1 è che
1 il qrd lo puoi fare lungo un kilometro invece che metterne 5 da 200m semplice basta dimensionarlo come vuoi
Hanno provato con N=36 e in effetti le prestazioni sono simili al B2frac. Solo che un N=36 è più complicato da costruire e inoltre esistono studi sulle sue prestazioni fino a 4KHz, mentre per B2frac le prestazioni sono state studiate fino a 8-10Khz (dipende dalla durezza del materiale con cui lo costruisci). Il B2frac inoltre sta in 10cm di spessore. In compenso, il QRD con N=36 diffonde meglio sulle frequenze 400-500Hz.

@gaeo ha scritto:
2 i diffusori acustici NON DEVONO assolutamente coprire un intera parete ma esser correttamente posizionati in determinati punti per creare un ambiente diverso e senza nodi il rivestire un intera parete creerebbe un ambiente con nodi più forti e che si incrocerebbero le frequenze
ci ho provato molto a studiare i diffusori ed è estremamente complicato il discorso oltre al fatto che si rischia di far danni per quello consiglio sempre di lasciar perdere se non indispensabile la diffusione in favore dell'assorbenza poi per stanze regolari un paio di QRD o uno skyline che vada a lavorare sui medi è già più che sufficente...
Sto (ri)scoprendo i pannelli diffusori in questi mesi e non mi sembrano difficili da posizionare seguendo i consigli di alcuni libri (Everest, Cox/D'Antonio, Newell). I consigli che ho letto dicono di trattare prima le basse frequenze e, poi, in base a quanto il suono è asciutto, decidere di posizionare i pannelli diffusori (lati, soffitto, retro). Misurando l'ETC posso controllare anche l'effetto sulle riflessioni.

Finora ho utilizzato i pannelli diffusori forati secondo lo schema RPG BAD e sono contento dell'effetto: ampliano la scena sonora e tolgo l'effetto vetroso al suono. Per cui credo di andare avanti con gli esperimenti Smile

Purtroppo, credo però di abbandonare l'idea di usare sia QRD che B2frac perché richiedono almeno 1,8 metri di distanza dal punto d'ascolto, perché non ho quella distanza.

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli diffusori

Messaggio  gaeo il Dom 25 Ago 2013 - 21:28

@robertopisa ha scritto:
Hanno provato con N=36 e in effetti le prestazioni sono simili al B2frac. Solo che un N=36 è più complicato da costruire e inoltre esistono studi sulle sue prestazioni fino a 4KHz, mentre per B2frac le prestazioni sono state studiate fino a 8-10Khz (dipende dalla durezza del materiale con cui lo costruisci). Il B2frac inoltre sta in 10cm di spessore. In compenso, il QRD con N=36 diffonde meglio sulle frequenze 400-500Hz.
qrd con N17 va da 3750 a 18248 spessore sotto i 4 cm .... per precisione 3,24cm la valle più profonda.....

@robertopisa ha scritto:Sto (ri)scoprendo i pannelli diffusori in questi mesi e non mi sembrano difficili da posizionare seguendo i consigli di alcuni libri (Everest, Cox/D'Antonio, Newell). I consigli che ho letto dicono di trattare prima le basse frequenze e, poi, in base a quanto il suono è asciutto, decidere di posizionare i pannelli diffusori (lati, soffitto, retro). Misurando l'ETC posso controllare anche l'effetto sulle riflessioni.
tutto giusto tranne che il posizionamento avrebbe una regola precisa con quelli per gli alti più lontani dagli angoli e quelli per i bassi più vicine a distanza precisa data da una formula (o era il contrario non mi ricordo più Embarassed )

@robertopisa ha scritto:Finora ho utilizzato i pannelli diffusori forati secondo lo schema RPG BAD e sono contento dell'effetto: ampliano la scena sonora e tolgo l'effetto vetroso al suono. Per cui credo di andare avanti con gli esperimenti Smile
secondo me quei pannelli forati sono dei risuonatori non dei diffusori i diffusori hanno l'effetto di allargare la stanza e far perdere di definizione la stanza a favore della musica i risuonatori invece creano un leggero effetto di diffusione ma soprattutto assorbono determinate frequenze nel caso di quei pannelli dovrebbero essere a largo spettro perché la disposizione determinata crea con le pareti vicine un effetto di camera a volumetria variabile
se vuoi ti do le misure del N17 succitato ne fai due e le metti dietro il punto d'ascolto ai due lati... cioè sulla parete ma nel punto di prima riflessione sulla parete restrostante magari leggermente più aperti.... Rolling Eyes

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum