T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 37
No, era meglio quello vecchio
53% / 42
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 13:24Luca Marchetti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
24 Messaggi - 18%
23 Messaggi - 17%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 10%
11 Messaggi - 8%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 7%
8 Messaggi - 6%
7 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
306 Messaggi - 22%
267 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
95 Messaggi - 7%
88 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

capilander88, Dieci13, enrico massa, Harlock, Kha-Jinn, xam4033

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 21:27
Sto valutando l'acquisto di un DAC e pensavo al M2TECH YOUNG.
Due domande a voi superesperti dell'argomento:
-vale la pena di spendere intorno ai 1000€ per questo DAC o si possono ottenere performance all'altezza anche con un Cambridge da 400 €?
-collegandoci un lettore cd mediocre posso implementarne significativamente il suono o no?
Grazie,
Nicola.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 21:59
Mi pare che lo Young lo abbia Stentor, quando passa di qua ti saprà sicuramente aiutare.

Non ho esperienza con i DAC sui 1000€, ma da quello che leggo in giro, se dovessi scegliere personalmente un DAC sulla milletta, mi butterei senza dubbio sul Burson DA-160.

http://bursonaudio.com/DA_160.html

Penso che su richiesta te lo facciano pure a 220V, dovresti chiedere.

Ad ogni modo, se stessi per spendere mille euro io prima tenterei di ascoltare il DAC che sto per comprare... altrochè... me lo farei proprio portare a casa e attaccare al mio impianto! Hehe

Non sono un gran fan del comprare alla cieca. Razz
E sono un taccagno Razz
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 22:21
si questo di fisso. Vado dal mio rivenditore di fiducia e me lo faccio dare in prova, intanto volevo avere qualche feedback per orientarmi su cosa provare...
in effetti l'M 2 TECH mi aveva incuriosito proprio perchè me l'aveva consigliato Stentor.
Comunque grazie per la dritta sul Burson! Oki
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 22:35
@donluca ha scritto:butterei senza dubbio sul Burson DA-160.

Purtoppo non ho mai avuto il piacere di ascoltarlo, a vederlo è una favola, veramente fatto bene.


@thornic ha scritto:Sto valutando l'acquisto di un DAC e pensavo al M TECH 2 YOUNG.
Due domande a voi superesperti dell'argomento:
-vale la pena di spendere intorno ai 1000€ per questo DAC o si possono ottenere performance all'altezza anche con un Cambridge da 400 €?
-collegandoci un lettore cd mediocre posso implementarne significativamente il suono o no?
Grazie,
Nicola.

Tre domande in una. Very Happy

Vale la pena comprarsi una BMW o una HIUNDAY ?
Le prestazioni e i costi sono diversi dipende da che tipo di suono vai cercando.
Molti hanno il Cambridge e vivono felici... per la cronaca io ho una HIUNDAY. Hehe Hehe Hehe

A me il Cambridge non piace ma non in confrontandolo con un DAC che costa più del doppio, non sarebbe giusto ma confrontandolo con DAC sulla fascia di prezzo attorno ai 500 euro.

Lo Young mi piace molto in particolare con la modifica all'alimentazione.
Non è il suono che vado cercando ma devo ammettere che ha una precisione, una dinamica e un dettaglio davvero entusiasmanti.
Nella fascia dei 1000 euro è sicuramente papabile.

La terza domanda è la più difficile, quale miglioramento otterrai collegandoci un CD mediocre ?
Lo Young può aiutare di più del Cambrige perché la M2TECH (famosa per le sue pennette al sugo) è piuttosto ferrata per questioni riguardanti lo Jitter.

In ogni caso le combinazioni spendendo meno sono tante... con un DPI + un DAC musicale spendi 400 euro e hai maggior flessibilità.

Ricapitolando lo Young da solo è una scelta semidefinitiva non hai bisogno di altro altrimenti punta alla flessibilità così puoi provare più DAC per vedere quello che ti piace di più.
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 22:47
ottima risposta utile a farci un ragionamento.
Devo capire cosa si abbina meglio al mio valvolare e alle mie Liuto....parte la ricerca!
Grazie.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 22:54
@thornic ha scritto:ottima risposta utile a farci un ragionamento.
Devo capire cosa si abbina meglio al mio valvolare e alle mie Liuto....parte la ricerca!
Grazie.

Dovere Very Happy , di sicuro i tuoi gioielli non gradirebbero il Cambridge mentre il dettaglio dello Young in vista delle valvole lo vedo piuttosto bene.

Ovviamente sono chiacchiere da forum, sai meglio di me che devi ascoltare il tutto prima... o fai come me che compro rigorosamente alla cieca. Hehe
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:02
Cioè, l'octave l'hai comprato alla cieca? Shocked
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:04
@flovato ha scritto:
@thornic ha scritto:ottima risposta utile a farci un ragionamento.
Devo capire cosa si abbina meglio al mio valvolare e alle mie Liuto....parte la ricerca!
Grazie.

Dovere Very Happy , di sicuro i tuoi gioielli non gradirebbero il Cambridge mentre il dettaglio dello Young in vista delle valvole lo vedo piuttosto bene.

Ovviamente sono chiacchiere da forum, sai meglio di me che devi ascoltare il tutto prima... o fai come me che compro rigorosamente alla cieca. Hehe
Laughing Laughing Laughing siamo abbastanza in due....io ascoltare ascolto ma in genere mi innamoro dei componenti prima ancora di ascoltarli e poi tendenzialmente non cambio idea dopo l'ascolto Glasses andrà a finire così anche per l'MTECH..... Cool
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:05
@donluca ha scritto:Cioè, l'octave l'hai comprato alla cieca? Shocked

Si. Laughing Laughing Laughing

Ma di solito compro e vendo velocemente.
Se qualche elettronica staziona più di 6 mesi significa che sono soddisfatto... accade di rado.

Altro motivo è da attribuire alla scarsità di pecunia... accade spesso. Very Happy
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:30
@flovato ha scritto:Purtoppo non ho mai avuto il piacere di ascoltarlo, a vederlo è una favola, veramente fatto bene..

Se vuoi vedere qualcosa veramente fatto bene...

http://www.audialonline.com/html/model-s/

Il DAC (fortemente IMHO) perfetto, come lo avrei costruito io.
Non-oversampling.
Zero feedback.

1800 euro.

Il mio sogno proibito Goodbye
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:38
@donluca ha scritto:
@flovato ha scritto:Purtoppo non ho mai avuto il piacere di ascoltarlo, a vederlo è una favola, veramente fatto bene..

Se vuoi vedere qualcosa veramente fatto bene...

http://www.audialonline.com/html/model-s/

Il DAC (fortemente IMHO) perfetto, come lo avrei costruito io.
Non-oversampling.
Zero feedback.

1800 euro.

Il mio sogno proibito Goodbye
Shocked mancherebbe che non suonasse da dio.....
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:41
Lo dici per la realizzazione o per il costo?
Se è per il costo c'è roba che supera le 5 cifre Lol eyes shut

Ho trovato solo una recensione su internet e il tipo era entusiasta a dir poco.
Chissà se avrò mai il piacere di provarlo. Crying or Very sad

EDIT: propongo di fare tipo un megasistemone sul forum per il superenalotto e poi ci smezziamo i guadagni così possiamo levarci gli sfizi Lol eyes shut
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:52
@donluca ha scritto:
@flovato ha scritto:Purtoppo non ho mai avuto il piacere di ascoltarlo, a vederlo è una favola, veramente fatto bene..

Se vuoi vedere qualcosa veramente fatto bene...

http://www.audialonline.com/html/model-s/

Il DAC (fortemente IMHO) perfetto, come lo avrei costruito io.
Non-oversampling.
Zero feedback.

1800 euro.

Il mio sogno proibito Goodbye
Bello !!! Sembra davvero ben progettato e costruito.
E poi monta il 1541A il mio chip dac preferito( dopo quello che monta il DAC che ho adesso) Cool
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Gio 17 Nov 2011 - 23:54
Ovvero? Very Happy
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 0:01
@donluca ha scritto:Ovvero? Very Happy
Il mio "contatto " con i DAC è iniziato molti anni fà Sad
Adesso ho un DAC che monta due moduli dac (a discreti) UltraAnalog D20400 a 20bit.
EDIT: è un apparecchio straiperbensuonante Very Happy
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 0:03
Però ho anche un Philips DAC960 con il chip 1541A ed è comunque un ottimo apparecchio.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 0:05
Non ne ho mai sentito parlare... ma dal datasheet sembra un autentico mostro! Cool

Non si finisce mai di imparare Razz

EDIT: mi riferivo all'UltraAnalog D20400
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 0:35
@donluca ha scritto:Non ne ho mai sentito parlare... ma dal datasheet sembra un autentico mostro! Cool

Non si finisce mai di imparare Razz

EDIT: mi riferivo all'UltraAnalog D20400
Purtroppo la UltraAnalog non esiste più.
Il mio DAC ne monta uno per canale (i chip sono stereo) e lo usa in bilanciato, in uscita convertitore corrente(tensione sempre UltraAnalog e filtro di uscita passivo(induttanze e condensatori, stadio d'uscita bilanciato 4 x E88CC ogni valvola, con i due triodi in parallelo, per ogni polarità del segnale, senza condensatore d'uscita.
Non ti dico come suona !!!
Ho avuto(alcuni li ho ancora) e ascoltato tanti DAC, ma questo è straordinario, io lo uso con la sua meccanica, cosa che, a parte la qualità eccelsa della meccanica (CDM2pro) ha il vantaggio di usare un collegamento jitter free.
In pratica il clock lo dà il DAC alla meccanica, i segnali viaggiano tutti su linee bilnciate e i tre segnali (sync, ecc. adesso non ricordo i nomi) digitali su linee coassiali. Wink
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 0:52
@sonic63 ha scritto:
@donluca ha scritto:Non ne ho mai sentito parlare... ma dal datasheet sembra un autentico mostro! Cool

Non si finisce mai di imparare Razz

EDIT: mi riferivo all'UltraAnalog D20400
Purtroppo la UltraAnalog non esiste più.
Il mio DAC ne monta uno per canale (i chip sono stereo) e lo usa in bilanciato, in uscita convertitore corrente(tensione sempre UltraAnalog e filtro di uscita passivo(induttanze e condensatori, stadio d'uscita bilanciato 4 x E88CC ogni valvola, con i due triodi in parallelo, per ogni polarità del segnale, senza condensatore d'uscita.
Non ti dico come suona !!!
Ho avuto(alcuni li ho ancora) e ascoltato tanti DAC, ma questo è straordinario, io lo uso con la sua meccanica, cosa che, a parte la qualità eccelsa della meccanica (CDM2pro) ha il vantaggio di usare un collegamento jitter free.
In pratica il clock lo dà il DAC alla meccanica, i segnali viaggiano tutti su linee bilnciate e i tre segnali (sync, ecc. adesso non ricordo i nomi) digitali su linee coassiali. Wink
.....ah ecco.... Shocked linee bilanciate...jitter free..... si....certo..... Shocked .......................... Very Happy Very Happy scusate ma io capisco solo il suono finale...come viene prodotto da quei circuitini mi sfugge un po' Glasses
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 8:37
@sonic63 ha scritto:Però ho anche un Philips DAC960 con il chip 1541A

1541A So in love
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 9:33
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Però ho anche un Philips DAC960 con il chip 1541A

1541A So in love

1541A-S1 (silver crown) Oki
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 9:56
@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Però ho anche un Philips DAC960 con il chip 1541A

1541A So in love

1541A-S1 (silver crown) Oki
Seeee, qui si parla in codice e io non ci capisco 'na fava....ma possono essere così drammaticamente diversi i risultati a livello di suono tra un DAC e l'altro?
Ci sono DAC che permettono anche delle regolazioni per gestire il suono?
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 10:16
@thornic ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Però ho anche un Philips DAC960 con il chip 1541A

1541A So in love

1541A-S1 (silver crown) Oki
Seeee, qui si parla in codice e io non ci capisco 'na fava....ma possono essere così drammaticamente diversi i risultati a livello di suono tra un DAC e l'altro?
Ci sono DAC che permettono anche delle regolazioni per gestire il suono?

Dipende dai gusti.

Il silver crown che dicevano prima cmq si riferisce ad una migliore selezione del dac in oggetto.

Il TDA1541A è stato un ottimo dac e ci son state splendide realizzazioni ...vedi Marantz CD-7 su tutte... però acquistare un DAC nuovo con quel Chip .... beh ...ora ci sono dac con prestazioni nettamente superiori.

Tieni conto cmq che il solo chip di conversione non fa il suono del DAC ma contano altrettanto filtraggio e stadio di uscita.

Per quanto riguarda lo Young mi sento di consigliartelo senza il minimo dubbio: è un prodotto eccezionale che comprerei a occhi chiusi anche se costasse il doppio.

Per il paragone con il Cambridge vale quanto detto da Flovato ....non ha gran senso paragonare una utilitaria a una sportiva....
avatar
thornic
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 284
Località : torino
Impianto : Amplificatore UNISON RESEARCH SINFONIA - Casse SONUS FABER LIUTO - DAC M2Tech Young - CD Kenwood R-D 350 - Giradischi THORENS TD 125 MK II -pre phono CAMBRIDGE 540P - cavi potenza Van Den Hul the Magnum Hybrid

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 10:31
@Stentor ha scritto:
@thornic ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:

1541A So in love

1541A-S1 (silver crown) Oki
Seeee, qui si parla in codice e io non ci capisco 'na fava....ma possono essere così drammaticamente diversi i risultati a livello di suono tra un DAC e l'altro?
Ci sono DAC che permettono anche delle regolazioni per gestire il suono?

Dipende dai gusti.

Il silver crown che dicevano prima cmq si riferisce ad una migliore selezione del dac in oggetto.

Il TDA1541A è stato un ottimo dac e ci son state splendide realizzazioni ...vedi Marantz CD-7 su tutte... però acquistare un DAC nuovo con quel Chip .... beh ...ora ci sono dac con prestazioni nettamente superiori.

Tieni conto cmq che il solo chip di conversione non fa il suono del DAC ma contano altrettanto filtraggio e stadio di uscita.

Per quanto riguarda lo Young mi sento di consigliartelo senza il minimo dubbio: è un prodotto eccezionale che comprerei a occhi chiusi anche se costasse il doppio.

Per il paragone con il Cambridge vale quanto detto da Flovato ....non ha gran senso paragonare una utilitaria a una sportiva....
Ciao Stentor, ti aspettavamo.... Smile
ma, premesso che una prova d'ascolto è sempre la cosa migliore, secondo te, sulla carta come caratteristiche, Mtech è un buon abbinamento col mio valvolare e con le mie liuto? In realtà è che non avendone mai avuto uno non so esattamente che ruolo abbia un DAC all'interno di un sistema a parte il convertire il segnale da digitale ad analogico....intendo, perchè un DAC è migliore di un altro? Converte più fedelmente? oppure parametri come l'oversampling influenzano il suono finale (quello che interessa a me) in modi diversi? (più trasparente, più chiuso, esaltazione bassi o alti....)
Non so se sono stato chiaro visto che c'è poca chiarezza nella mia testa.... Hehe
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: M2TECH YOUNG

il Ven 18 Nov 2011 - 11:40
@thornic ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@thornic ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

1541A-S1 (silver crown) Oki
Seeee, qui si parla in codice e io non ci capisco 'na fava....ma possono essere così drammaticamente diversi i risultati a livello di suono tra un DAC e l'altro?
Ci sono DAC che permettono anche delle regolazioni per gestire il suono?

Dipende dai gusti.

Il silver crown che dicevano prima cmq si riferisce ad una migliore selezione del dac in oggetto.

Il TDA1541A è stato un ottimo dac e ci son state splendide realizzazioni ...vedi Marantz CD-7 su tutte... però acquistare un DAC nuovo con quel Chip .... beh ...ora ci sono dac con prestazioni nettamente superiori.

Tieni conto cmq che il solo chip di conversione non fa il suono del DAC ma contano altrettanto filtraggio e stadio di uscita.

Per quanto riguarda lo Young mi sento di consigliartelo senza il minimo dubbio: è un prodotto eccezionale che comprerei a occhi chiusi anche se costasse il doppio.

Per il paragone con il Cambridge vale quanto detto da Flovato ....non ha gran senso paragonare una utilitaria a una sportiva....
Ciao Stentor, ti aspettavamo.... Smile
ma, premesso che una prova d'ascolto è sempre la cosa migliore, secondo te, sulla carta come caratteristiche, Mtech è un buon abbinamento col mio valvolare e con le mie liuto? In realtà è che non avendone mai avuto uno non so esattamente che ruolo abbia un DAC all'interno di un sistema a parte il convertire il segnale da digitale ad analogico....intendo, perchè un DAC è migliore di un altro? Converte più fedelmente? oppure parametri come l'oversampling influenzano il suono finale (quello che interessa a me) in modi diversi? (più trasparente, più chiuso, esaltazione bassi o alti....)
Non so se sono stato chiaro visto che c'è poca chiarezza nella mia testa.... Hehe

La sorgente ha un suo equilibrio timbrico che influenza il risultato finale ....come timbrica, dinamica, finezza di grana ...etc..

Per gli inglesi ad esempio conta più che l'ampli e le casse Laughing

Detto questo credo proprio che nella tua catena, con le paciose ma ottime Liuto, sia un toccasana !!!!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum