T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 8:06 Da fabio.n

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Oggi alle 1:02 Da jogas

» Pro-next essential pre-phono e casse klipsch
Oggi alle 0:21 Da giucam61

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Ieri alle 23:09 Da uncletoma

» MP3 più caro del CD!!
Ieri alle 23:02 Da mauretto

» [TO] Vendo Diffusori Csaba Audiojam in alluminio
Ieri alle 22:11 Da bru.b

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Ieri alle 21:00 Da Albert^ONE

» Impianto audio per centro estetico
Ieri alle 18:34 Da carbo90

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Ieri alle 18:08 Da p.cristallini

» chiarimenti DAC NOS
Ieri alle 16:06 Da fritznet

» AAVT YARLAND FV34A € 350 S.S. COMPRESA
Ieri alle 15:06 Da Albert^ONE

» [CE] Set Misure audio Microfono + Scheda Audio + Jig Arta
Ieri alle 14:59 Da FastFonz

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 13:56 Da lello64

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 10:12 Da Pinve

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Ieri alle 10:01 Da Pinve

» Lettore cd sacd Marantz SA 8005 Amazon da UK
Ieri alle 7:46 Da gabri65

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 0:22 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 0:21 Da sh4d3

» TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown
Gio 23 Nov 2017 - 20:41 Da nelson1

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Gio 23 Nov 2017 - 20:06 Da valterneri

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 23 Nov 2017 - 18:37 Da kalium

» Lucio Battisti - Masters
Gio 23 Nov 2017 - 14:34 Da ftalien77

» Consigli su Bose Model-501
Gio 23 Nov 2017 - 11:57 Da valterneri

» finale p101
Gio 23 Nov 2017 - 11:50 Da icaro17

» cerco anime pie a Roma
Gio 23 Nov 2017 - 7:06 Da fabe-r

» Un aiuto per una profana totale!
Gio 23 Nov 2017 - 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Mer 22 Nov 2017 - 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Mer 22 Nov 2017 - 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Mer 22 Nov 2017 - 21:07 Da giucam61

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Mer 22 Nov 2017 - 18:50 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11171 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gil84

I nostri membri hanno inviato un totale di 800470 messaggi in 51889 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
dieggs
 
Masterix
 
valterneri
 
diechirico
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 
fabio.n
 
dieggs
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9288)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

raf980

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  mgiombi il Sab 29 Nov 2008 - 0:23

@Wolfgang ha scritto:
@mgiombi ha scritto:
Presentati con una pattada...
Qui al sud si fabbricano le arburesi, le pattadesi le fanno al nord. Very Happy
Ehm...scusami...ma tu hai scritto Sardegna...come facevo a sapere dove stai di preciso? Laughing In ogni caso, complimenti...la Sardegna è bellissima!
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  Wolfgang il Sab 29 Nov 2008 - 11:15

Appena tornato dalla sda. All fine ho il pacco. Si vede subito che l'imballo è stato alquanto maltrattato. Noto anche un taglio laterale lungo circa 4 dita che mostra il contenuto interno.
Controllo e c'è tutto fortunatamente, non sembrano esserci danni. Non ho più voglia di lamentarmi quindi me ne vado così pensando che mi è anche andata bene.
Credo che manderò una mail ad Audiophonics consigliandoli di rinforzare gli imballi per l'Italia. In un paese normale il pacco sarebbe stato sufficiente, fortunatamente il Topping era alloggiato all'interno di un'altra scatola, anch'essa con qualche segno, quindi non ha subito danni. Dal taglio però, presumendo ovviamente che sia stato accidentale, sarebbero potute uscire facilmente le altre cose che avevo ordinato.
avatar
Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  Toni il Sab 29 Nov 2008 - 14:43

@Wolfgang ha scritto:Appena tornato dalla sda. All fine ho il pacco. Si vede subito che l'imballo è stato alquanto maltrattato. Noto anche un taglio laterale lungo circa 4 dita che mostra il contenuto interno.
Controllo e c'è tutto fortunatamente, non sembrano esserci danni. Non ho più voglia di lamentarmi quindi me ne vado così pensando che mi è anche andata bene.
Credo che manderò una mail ad Audiophonics consigliandoli di rinforzare gli imballi per l'Italia. In un paese normale il pacco sarebbe stato sufficiente, fortunatamente il Topping era alloggiato all'interno di un'altra scatola, anch'essa con qualche segno, quindi non ha subito danni. Dal taglio però, presumendo ovviamente che sia stato accidentale, sarebbero potute uscire facilmente le altre cose che avevo ordinato.
Oki Fortunata che sia finita così....di solito questi signori quando si comportano così ci scappa sempre la sorpresa!!
avatar
Toni
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 66
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  Michele il Sab 29 Nov 2008 - 16:52

I tagli nei miei pacchi non sono mai mancati, guarda caso sempre con SDA.....mah!!!!


Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  ANTONIO55 il Sab 29 Nov 2008 - 18:21

I tagli nei pacchi se non lo avete ancora capito (ma sì che lo avete capito) servono ad ispezionare i pacchi all'interno per verificare se l'oggetto è appetibile o meno.
E spesso capita che i pacchi non arrivano a destinazione. Very Happy
Il figlio di un mio conoscente che lavora proprio in una ditta che consegna pacchi, mi ha spiegato come funziona il meccanismo.
Roba da denuncia. Evil or Very Mad
Ma siamo in Italia dove può succedere di tutto alla faccia degli onesti.
avatar
ANTONIO55
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  nd1967 il Sab 29 Nov 2008 - 23:18

@ANTONIO55 ha scritto:I tagli nei pacchi se non lo avete ancora capito (ma sì che lo avete capito) servono ad ispezionare i pacchi all'interno per verificare se l'oggetto è appetibile o meno.
Io di solito imballo in modo che anche aprendo il primo scatolone non si vede il contenuto della scatola interna... e per certi valori conviene comunque assicurare il pacco.
@ANTONIO55 ha scritto:Il figlio di un mio conoscente che lavora proprio in una ditta che consegna pacchi, mi ha spiegato come funziona il meccanismo.
Ce lo puoi raccontare?
Potrebbe servire per capire come difendersi da queste frodi.

A me è successo con un DVD.
Mi è arrivata la biusta chiusa ca con l'interno vuoto.... DVD "fregato". Mad

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  traspar il Dom 30 Nov 2008 - 1:00

Io ho venduto un Nokia ad una persona di Torino e quando mi dava pacco in consegna di questo non se ne è saputo più niente. Sapete che ho fatto, gli ho rimborsato l'importo Crying or Very sad , non mi spettava ma lo fatto, non me la sentivo di lasciare l'acquirente a mani vuote, posteitaliane (che schifo) mi ha rimborsato € 22,00 circa più spese di spedizione.
Andrea comunque prenditi la sodisfazione Very Happy di lasciargli un feed negativo (Item delivered without adequate protection - come destroyed).
ciao a tutti
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  ANTONIO55 il Dom 30 Nov 2008 - 12:04

@nd1967 ha scritto:

Ce lo puoi raccontare?
Potrebbe servire per capire come difendersi da queste frodi.

Non c'è possibilità di difesa perchè nel caso sia una Ditta a spedirti il pacco, la confezione è la solita di cartone con all'interno l'oggetto.
Solo nel caso di vendite tra privati, si può tentare di cautelarsi con confezioni fasulle all'interno.
Altrimenti se capiti nel gruppo sbagliato di consegnatari che aprono i pacchi e se ne appropriano sei fregato.
avatar
ANTONIO55
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  Barone Rosso il Dom 30 Nov 2008 - 12:23

@nd1967 ha scritto:
consegna pacchi, mi ha spiegato come funziona il meccanismo.
Ce lo puoi raccontare?
Potrebbe servire per capire come difendersi da queste frodi.

A me è successo con un DVD.
Mi è arrivata la biusta chiusa ca con l'interno vuoto.... DVD "fregato". Mad

Semplice, prendono un taglierino e guardano cosa c'è dentro, se gli piace se lo fregano.

Un soluzione potrebbe essere la plastificazione del pacco sigillata a caldo, in questo modo diventa difficile da aprire e attacca l'indirizzo sulla plastica, alcune grosse ditte la usano.

Se si invia fra privati usa la scatola delle banane con dentro molto polistirolo o gomma spugna e abbondante uso di nastro adesivo.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  ANTONIO55 il Dom 30 Nov 2008 - 13:07

@Barone Rosso ha scritto:
Semplice, prendono un taglierino e guardano cosa c'è dentro, se gli piace se lo fregano.

E' così infatti. Evil or Very Mad
Hanno un pacco al mese da trafugare, tanto paga l'assicurazione (quando l'interessato fa denuncia e arriva fino in fondo).
avatar
ANTONIO55
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spedizione "distrutta" (Kingrex prima parte) IL DISASTRO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum