T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Pomice: un buffer a guadagno unitario

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Gio 21 Gen 2010 - 18:40

Dopo avere costruito Ossidiana, l'ennesimo clone del Gaincard (valori di guadagno identici così come nei moduli di Peter Daniel) in aria, ho considerato l'idea di realizzare un pre ad hoc da abbinarvi. Visto che il guadagno della maggior parte dei GC è abbondantemente sufficiente per le sorgenti digitali (e non solo), ho alla fine optato per il progetto di un buffer puro (guadagno unitario).

Scelta dell'opamp:
Sono pochi gli opamp veloci ben suonanti adatti a funzionare (ovvero stabili) a guadagno unitario. Alla fine la scelta è caduta sul Burr-Brown OPA 627, un operazionale a bassissimo rumore a fet.



Schema definitivo:



Schema provvisorio:

Spoiler:


La sezione di alimentazione sarà stabilizzata, probabilmente con LM317/337 o, più semplicemente, con i soliti LM7815/7915.


Ultima modifica di Vincenzo il Gio 21 Gen 2010 - 19:46, modificato 2 volte

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da porfido il Gio 21 Gen 2010 - 18:58

He's back! Oki
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da robertor il Gio 21 Gen 2010 - 19:25

e farlo a tubi termoionici no vero?
magari con i subminiature tube che hanno un ingombro ridottissimo e possono lavorare low voltage.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Gio 21 Gen 2010 - 19:34

Su questo tipo di applicazione le valvole non mi convincono. Un inseguitore catodico IMHO non è proprio il massimo...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da nd1967 il Gio 21 Gen 2010 - 19:34

@Vincenzo ha scritto:Dopo avere costruito Ossidiana

Oltre ad essere belli i progetti, belli anche i nomi... Ossiadiana, Pomice....
Il prossimo cosa sarà?

Grantito?

A no quello è il materiale con cui è fatto il testone di Lorenzo

Laughing Laughing Laughing

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12812
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da porfido il Gio 21 Gen 2010 - 20:11

@nd1967 ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Dopo avere costruito Ossidiana

Oltre ad essere belli i progetti, belli anche i nomi... Ossiadiana, Pomice....
Il prossimo cosa sarà?

Grantito?

A no quello è il materiale con cui è fatto il testone di Lorenzo

Laughing Laughing Laughing

E mettiamoce pure il porfido, no? Laughing
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da wincenzo il Gio 21 Gen 2010 - 21:25

il mio integratino ha un buffer integrato (è un pre ma guadagna solo 3db) e per ora ho gli OPA2132PA, ma pima o poi dovro provare gli OPA627, al momento ho degli OPA827 ma sono smd e proprio non sono in grado di saldarli sull'adattatore, se ti possono interessare ... fammè sapè Smile
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Fabio il Gio 21 Gen 2010 - 21:26

Io metterei comunque una resitenza verso massa sull'ingresso, relativamente alta rispetto al pot che so...1MOhm, riduce anche problemi che possono derivare da falsi contatti del potenziometro che lascerebbero l'ingresso appeso.
Se lo metti in un case a parte, prevederei la possibilità di aggiungere una resistenza tra l'uscita e il condensatore di accoppiamento, dopo l'anello di controreazione, anche 10 Ohm è meglio che nulla, nel caso aiuta a prevenire instabilità dovuta a eventuali capacità parassite del cavo o dell'ingresso dello stadio finale.


Ultima modifica di Fabio il Gio 21 Gen 2010 - 21:32, modificato 1 volta
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da DACCLOR65 il Gio 21 Gen 2010 - 21:30

@nd1967 ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Dopo avere costruito Ossidiana

Oltre ad essere belli i progetti, belli anche i nomi... Ossiadiana, Pomice....
Il prossimo cosa sarà?

Grantito?

A no quello è il materiale con cui è fatto il testone di Lorenzo

Laughing Laughing Laughing

come??????????????

avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da shantim il Lun 25 Gen 2010 - 2:51

vedo solo ora.. complimenti!
nell'ultimo periodo stavo facendo qualche esperimento e sto rimettendo in discussione le mie convinzioni sugli op-amp, alcuni suonano bene anche come guadagno, ma come buffer rappresentano un'alternativa ancora più valida.. concordo con te!
mi è capitato di provare l'AD815.. niente male!
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Lun 25 Gen 2010 - 10:19

@Fabio ha scritto:Io metterei comunque una resitenza verso massa sull'ingresso, relativamente alta rispetto al pot che so...1MOhm, riduce anche problemi che possono derivare da falsi contatti del potenziometro che lascerebbero l'ingresso appeso.
Se lo metti in un case a parte, prevederei la possibilità di aggiungere una resistenza tra l'uscita e il condensatore di accoppiamento, dopo l'anello di controreazione, anche 10 Ohm è meglio che nulla, nel caso aiuta a prevenire instabilità dovuta a eventuali capacità parassite del cavo o dell'ingresso dello stadio finale.

Grazie mille Fabio! alla resistenza in parallelo dopo il pot ci stavo penssando, ma per quella di uscita non ci avevo pensato: si trova spesso anche negli ampli basasti su ciciop.

Ridisegno lo schema e modifico il post.
Grazie a tutti

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Fabio il Lun 25 Gen 2010 - 10:38

@Vincenzo ha scritto:per quella di uscita non ci avevo pensato: si trova spesso anche negli ampli basasti su ciciop.

Probabilmente nel tuo caso, come nella maggioranza dei casi, non serve, ma a volte anche per gli OPAMP classici, in certi schemi aplicativi dei datasheet come line driver, viene inclusa. La sua utilità va vagliata caso per caso, soprattutto in relazione alla componente capacitiva del carico/cavo.
Sul datasheet dell' LM49680 non ne trovo traccia ma se hai spazio puoi prevederla sulla pcb e decidere se montarla e di che valore.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Lun 25 Gen 2010 - 14:24

Ok. Grazie ancora.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da scorpio92 il Lun 25 Gen 2010 - 18:18

Progetto niente male. In ogni caso, io disaccoppierei in uscita con un condensatore da 2,2 µF, per evitare di trovare in uscita eventuali componenti continue (per diversi casi, come un PBC non proprio a regola darte, può capitare), cosa necessaria per non saturare gli stadi d'ingresso delle elettroniche a seguire, che potrebbero anch'esse non essere disaccoppiate.

Come al solito, se si tratta di un op-amp di livello elevato, puoi anche accontentarti di un'alimentazione "economica" come quella dei 78xx ed i 79xx, mentre se usassi op-amp estremamente economici potrebbe essere necessario curare l'aspetto del rumore dell'alimentazione. In ogni caso, considera che in un circuito che lavora con segnali piuttosto elvati (s. di linea) come il tuo, non dovresti avere problemi di rumore, proprio per l'intelligente uso di un op-amp.

All'uscita dell'alimentatore duale (mi raccomando ai condensatori poliestere: non possono essere sostiuiti dagli elettrolitici!), ricorda di collegare due resistenze da 1,2 k (tra + e GND e tra GND e -) per superare il carico minimo degli stabilizzatori, atrimenti gli stabilzzatori non stabilizzanno se resti sotto il carico minimo.

Forse ho detto cose che già sapevi. In ogni caso, in bocca al lupo.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 436
Località : Jesi
Impianto :  

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Lun 25 Gen 2010 - 22:09

Grazie per il tuo intervento, Scorpio. L'alimentazione la sto realizzando con i 317/337. In uscita come disaccoppiatore ci sono due cap da 1uF: pensi non basti? perché? Shocked L'unica cosa che cambia è la freq di corner...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Mar 26 Gen 2010 - 15:54

Schema definitivo (andrebbe modificato quello in alto: come faccio?):



Grazie mille a Fabio!

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da robertor il Mar 26 Gen 2010 - 17:12

qui un 15-0-15 100vA bastano?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da madqwerty il Mar 26 Gen 2010 - 17:23

@robertor ha scritto:qui un 15-0-15 100vA bastano?
Shocked attendi il suo papà Smile ma credo proprio che bastino e avanzino
mi sa che 100VA bastano e avanzano anche se ne vuoi alimentare 2 di questi pre, alimentazione inclusa.. Wink
invece 15-0-15 è ok, come da schema di Vincenzo Smile
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Mar 26 Gen 2010 - 18:41

Avanzano! Wink

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Barone Rosso il Mar 26 Gen 2010 - 19:17

@madqwerty ha scritto:
@robertor ha scritto:qui un 15-0-15 100vA bastano?
Shocked attendi il suo papà Smile ma credo proprio che bastino e avanzino
mi sa che 100VA bastano e avanzano anche se ne vuoi alimentare 2 di questi pre, alimentazione inclusa.. Wink
invece 15-0-15 è ok, come da schema di Vincenzo Smile

Di pre con 100VA ne alimenti almeno 20.

secondo me 10VA bastano e avanzano, ma lascio a Vincenzo il giudizio finale.


Ultima modifica di Barone Rosso il Mar 26 Gen 2010 - 20:35, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Mar 26 Gen 2010 - 19:50

Controlla.
Non funge Sad

Siamo sull'ordine diei 15-20mA per un circuito stereo. Fate un po' i conti... Wink

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da robertor il Mar 26 Gen 2010 - 20:34

ok, ricevuto.
thanks.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da giovyy il Mar 23 Feb 2010 - 15:41

Vincenzo, ma lo schema dell'alimentazione è definitivo?? Grazie.
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da aris69 il Dom 21 Mar 2010 - 10:30

ciao Vincenzo, a che punto sei con questo progetto?
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Vincenzo il Dom 21 Mar 2010 - 20:06

La settimana scorsa mi sono arrivati gli OPA 627 ma non posso portarlo avanti per ora... Sad

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: Pomice: un buffer a guadagno unitario

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum