T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 14:34 Da mastri81

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 13:49 Da Pinve

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 12:10 Da valterneri

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Oggi alle 11:50 Da pallapippo

» Cavo I2S
Oggi alle 11:06 Da dinamanu

» Diffusore triste, voglio provare
Oggi alle 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Oggi alle 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Oggi alle 1:16 Da MaxBal

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 0:09 Da GP9

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 23:37 Da uncletoma

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Ieri alle 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Ieri alle 22:47 Da diechirico

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 21:13 Da smorelli

» DAC per Raspberry
Ieri alle 20:19 Da gabri65

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 19:17 Da MaurArte

» Audio pessimo su giradischi GBC TDJ-101
Ieri alle 18:12 Da p.cristallini

» Radio Internet
Ieri alle 17:56 Da p.cristallini

» Mission LX-2
Ieri alle 14:45 Da lello64

» Dubbi su Bluetooth
Ieri alle 12:12 Da clipper

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 12:00 Da Luca Marchetti

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 11:53 Da ghiglie

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 9:36 Da ftalien77

» Vu meter audio
Ieri alle 9:05 Da clipper

» Giradischi project essential II
Ieri alle 8:57 Da Riccardo.Val

» [PA] Vendo Amplificatore Harman Kardon HK680
Ieri alle 3:26 Da mastri81

» Continuo con il Rasp o lascio perdere?
Mar 17 Ott 2017 - 20:51 Da gabri65

» Sorgente in sostituzione del Raspberry+Hifiberry
Mar 17 Ott 2017 - 20:36 Da gabri65

» Emu 1212m pci ex
Mar 17 Ott 2017 - 17:42 Da franz 01

» Am Audio A5 850 euro
Mar 17 Ott 2017 - 17:41 Da franz 01

» Sony uhp h1
Mar 17 Ott 2017 - 17:11 Da Luca Marchetti

Statistiche
Abbiamo 11085 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Davide_S.

I nostri membri hanno inviato un totale di 797468 messaggi in 51705 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
nicola.corro
 
dinamanu
 
clipper
 
Kha-Jinn
 
Pinve
 
gabri65
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
Albert^ONE
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15481)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9197)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Albert^ONE, guidodes, Kha-Jinn, lello64, maunad83, mauretto, nicola.corro, Rock86

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  Smanetton il Lun 25 Lug 2016 - 19:20

Mi associo a quanto scritto da fabe-r.

Peraltro, osservando questa immagine, non mi sembra che le pareti di MDF siano così sottili...

avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Lun 25 Lug 2016 - 19:32

Smanetton ha scritto:

Peraltro, osservando questa immagine, non mi sembra che le pareti di MDF siano così sottili...


quest'uomo, che le ha maneggiate e smontate, è di avviso contrario

"Take note of the cabinet construction, it's not very thick and has the same Chinese cardboard texture found in only the cheapest MDF. "

http://noaudiophile.com/ELAC_B5/
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  dinamanu il Lun 25 Lug 2016 - 19:36

finzione contro realta'...12mm mdf
come vedi dalla risposta ha ben poco sopra i 10k a 15k kaput !!
se vi piace una cosa del genere togliete il tw

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3301
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Lun 25 Lug 2016 - 19:39

invece di leggere cosa dicono i guru e i blog fatevi un giro per i forum e leggete cosa dice la gente come voi, disinteressata
è più di un anno che se ne parla confrontandola con roba da 200 dollari con grande incertezza
e adesso così, di colpo e con enorme ritardo qui diventano un must ad 1/3 in più
quando succede?
quando l'uomo del monte ha detto ok
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  potowatax il Lun 25 Lug 2016 - 19:46

Questo rendering, le fa assomigliare molto alle mie Atom V.7, dimensioni identiche del woofer, del tweeter, quasi identica la posizione e il tubo del reflex.
Decisamente diverso il litraggio come si vede dalle dimensioni esterne A: 324 mm X L: 200 mm X P: 222 mm contro A: 282 mm X L: 168 mm × P: 225 mm delle Paradigm tenendo conto che lo spessore delle pareti potrebbe essere lo stesso (3/4 di pollice?).
Unica perplessità, se davvero la gamma alta si ferma a 15/16 kHz@F3, perché sulla brochure hanno scritto 20 kHz? Cosa succede davvero nella parte parte bassa? Ho trovato un grafico ma non sono bravissimo a leggerlo...
Detto questo mi piacerebbe davvero ascoltarle...

PS... uno di questi giorni mi faccio coraggio e tiro via il crossover delle mie. Non sono riuscito a trovare immagini in internet per vedere com'è fatto Laughing
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1435
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  dinamanu il Lun 25 Lug 2016 - 19:54

potowatax ha scritto:
Unica perplessità, se davvero la gamma alta si ferma a  15/16 kHz@F3, perché sulla brochure hanno scritto 20 kHz?
Paragnosti ?!
1/2 inch 12mm

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3301
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  potowatax il Lun 25 Lug 2016 - 19:58

dinamanu ha scritto:
potowatax ha scritto:
Unica perplessità, se davvero la gamma alta si ferma a  15/16 kHz@F3, perché sulla brochure hanno scritto 20 kHz?
Paragnosti ?!
1/2 inch 12mm

...non l'ho capita.... ho scritto qualche minkiata? Mi scuso all'occorrenza...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1435
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  fabe-r il Lun 25 Lug 2016 - 19:59

Il problema sembra essere che, proprio perchè ha una sua rivista e può scrivere in autonomia, se non corrisponde al pensiero altrui automaticamente è 'na cazzata (come dicono a Roma); che è poi quello che sempre accade quando ognuno dice la sua, con più o meno (come nel mio caso) competenza. A me al Gran Galà di Roma è piaciuto il set di Capecci, al mio amico quello dove c'erano le piccole ProAc... chi ha ragione? (e non so il prezzo di nessuno degli impianti ascoltati, tanto per me inavvicinabili)
Inoltre mi sembra che l'uomo del monte è stato tra i primi a decantare le lodi dei T amp.
Noi invece leggiamo pagine e pagine di scontri tra cavi e cristallizzazione del rame, senza arrivare a nulla.
Per fortuna che non abbiamo il "bottone rosso" sennò altro che Erdogan Laughing


fabe-r
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 250
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  dinamanu il Lun 25 Lug 2016 - 20:22

potowatax ha scritto:
dinamanu ha scritto:
Paragnosti ?!
1/2 inch 12mm
...non l'ho capita.... ho scritto qualche minkiata? Mi scuso all'occorrenza...
no no hai colto nel segno ,dichiarano il falso omettendo astutamente l'F3 !

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3301
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  potowatax il Lun 25 Lug 2016 - 20:35

dinamanu ha scritto:
potowatax ha scritto:
...non l'ho capita.... ho scritto qualche minkiata? Mi scuso all'occorrenza...
no no hai colto nel segno ,dichiarano il falso omettendo astutamente l'F3 !

... ah... ok...

avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1435
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  natale55 il Lun 25 Lug 2016 - 20:54

certo che alla elac sono dei geniacci allora , si giocano la credibilità x vendere diffusori sa 200 dollari uhmmmmmm
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3361
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  potowatax il Lun 25 Lug 2016 - 21:45

natale55 ha scritto:certo che alla elac sono dei geniacci allora , si giocano la credibilità x vendere diffusori sa 200 dollari uhmmmmmm

... mah. Non so cosa pensare... non voglio polemizzare, ovviamente, perché come dicevo non le ho mai sentite e per me, l'ascolto è VITALE per un scelta ragionata, anche con tutti i problemi che comportano le differenze di ambiente negozio/casa.

Ho fatto quella considerazioni riferendomi alle specifiche sul sito (20-20.000) e rapportandole sui grafici che ho visto anche qui. I 20k sono a -6dB dalla massima emissione. Spero di non dire stupidaggini, ma è praticamente un filtro passa-basso di I ordine con Ft a 10K...

Comunque, a proposito, magari riuscissi a sentirli i 20.000!  Laughing


Ultima modifica di potowatax il Lun 25 Lug 2016 - 21:55, modificato 1 volta (Motivazione : mancava una congiunzione)
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1435
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Lun 25 Lug 2016 - 21:46

fabe-r ha scritto:
Inoltre mi sembra che l'uomo del monte è stato tra i primi a decantare le lodi dei T amp.
Noi invece leggiamo pagine e pagine di scontri tra cavi e cristallizzazione del rame, senza arrivare a nulla.

ti assicuro che quando decantava il tamp di plastica se ne parlava da un pezzo nei forum di fonici
ti posso prendere dei thread antecedenti a quella prova su cubase.it, che frequentavo assiduamente, dove ci si scontra sul tamp di plastica
per cui, siccome personalmente ne ero già a conoscenza, per me non si è inventato nulla
poi, quando in tempi più maturi per la classe t/d da quel blog è stato segnalato un tamp, la scelta è stato il dayton
ora, qui i tamp li abbiamo visti praticamente tutti
una apparecchiatura più fallata del dayton non l'abbiamo mai vista, ne tra gli amplificatori e ne tra qualsiasi altra apparecchiatura
alzi la mano chi ha avuto un dayton non sbilanciato a basso volume
adesso alzi la mano chi ha avuto il dayton che non ha svampato del tutto....
uno schifo... se volevi correggere qualche porcata come il potenziometro era tutto pieno di una specie di resina trasparente... dovevi squartare tutto...  

riguardo ai cavi e alle cristallizzazioni lasciamo perdere, che all'inizio ne sono partite di segnalazioni da quel sito... poi mi dicono si siano ravveduti....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  mako il Lun 25 Lug 2016 - 23:16

Lucio Cadeddu guru?

Mah

A me è sempre sembrata una persona con i piedi per terra e aperto al confronto,  invece di criticare il suo giudizio in un modo improduttivo su questo forum avendo ,come alcuni di voi, dati alla mano e forti dubbi sulla qualità di questi diffusori, gli scriverei una lettera per scambiare impressioni.  Sempre che si abbia l'umiltà e lo scopo di approfondire e confrontarsi in modo costruttivo
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  fabe-r il Mar 26 Lug 2016 - 7:11

Come al solito ci si accalora tra chi è arrivato primo...
il Dayton è una m..da? Forse, ma a me non è mai svampato, solo uno sfilamento dell'uscita casse, non l'ho mai aperto e
ha sempre funzionato. Ma il mio me lo vendette Lucio Laughing Laughing Laughing
Non capisco perchè chi si sente "Maestro" non si apra una rivista in proprio, dove mettere grafici ed altro, inoppugnabili
ed asettici, così che per comprare un prodotto basta leggere le schede tecniche e non disturbare quelli più esperti o supplicare ascolti in negozi con gli occhioni blu.

Ma qualcuno ha mai letto i dati di una Lotus Super Seven e quelli di una sportiva dal prezzo doppio/ triplo?
La Lotus perde su tutto, ma farci un giretto è un'esperienza mistica, anche se alla fine del giretto i reni stanno sul pianale Laughing

fabe-r
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 250
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Mar 26 Lug 2016 - 7:54

mako ha scritto:Lucio Cadeddu guru?

Mah

A me è sempre sembrata una persona con i piedi per terra e aperto al confronto,  invece di criticare il suo giudizio in un modo improduttivo su questo forum avendo ,come alcuni di voi, dati alla mano e forti dubbi sulla qualità di questi diffusori, gli scriverei una lettera per scambiare impressioni.  Sempre che si abbia l'umiltà e lo scopo di approfondire e confrontarsi in modo costruttivo


guru li rendete voi nel momento in cui uno di questi si sogna di dire che un paio di casse ad 1/3 del prezzo in più è da comprare e scoppia la rincorsa.... oddio!!! lucio ha detto che sono buone!!!
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Mar 26 Lug 2016 - 7:56

fabe-r ha scritto:Come al solito ci si accalora tra chi è arrivato primo...
il Dayton è una m..da? Forse, ma a me non è mai svampato, solo uno sfilamento dell'uscita casse, non l'ho mai aperto e
ha sempre funzionato. Ma il mio me lo vendette Lucio Laughing Laughing Laughing
Non capisco perchè chi si sente "Maestro" non si apra una rivista in proprio, dove mettere grafici ed altro, inoppugnabili
ed asettici, così che per comprare un prodotto basta leggere le schede tecniche e non disturbare quelli più esperti o supplicare ascolti in negozi con gli occhioni blu.

Ma qualcuno ha mai letto i dati di una Lotus Super Seven e quelli di una sportiva dal prezzo doppio/ triplo?
La Lotus perde su tutto, ma farci un giretto è un'esperienza mistica, anche se alla fine del giretto i reni stanno sul pianale Laughing


ma ci mancherebbe... ti sto dicendo che sono inutili e devianti tutti questi blog e ne apro un'altro io?
hai proprio capito quello che volevo dirti... piuttosto... attenzione con quel dayton... altro bel consiglione... che non ti vada a prendere fuoco casa
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  fabe-r il Mar 26 Lug 2016 - 8:31

Il Dayton venduto dopo un paio d'anni, proprio perchè l'assicurazione di casa non mi copriva in caso d'incendio Laughing Laughing Laughing
Ma, a parte le battute, mi ripeto: giudicare qualcosa senza conoscerla rientra nei pre - giudizi sintetici a priori, e a mio modo di vedere è sbagliato. Io ho comprato Atoll e Cabasse leggendo le sue recensioni, quindi facendo una rosa di papabili/ ascoltabili e dopo aver scartato gli altri oggetti ho scelto quelli; nel frattempo leggevo qui e li, ma ogni argomento diventava il pretesto per una gara a chi ce l'ha più lungo e di conseguenza più costoso o più da moddare, quindi per una pippa come me era solo tanta confusione in più. In TNT, come in altri siti, trovo che ci siano delle indicazioni equilibrate, poi da verificare; tanto lo sappiamo tutti che la perfezione, o l'oro colato, non esiste e ognuno dirà che il proprio acquisto ha il miglior rapporto q/p.
Buona giornata a tutti e buon lavoro
fabio

fabe-r
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 250
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Mar 26 Lug 2016 - 9:02

guarda fabio, incidentalmente uno su un blog può scrivere qualcosa con la quale sei d'accordo
perchè in fondo è uno come te e come tale va trattato
se si parlasse di grandi sistemi, roba che la maggior parte di noi ha visto solo in fiera o alle esposizioni, potrei anche capire
ma se si parla di robetta come questa siamo buoni tutti a parlarne con cognizione di causa
tornando a queste casse
sono casse da HT di basso livello delle quali si parla da un pezzo
anche li dove costano 1/3 in meno la gente preferisce altro
qui è partita una sorta di predicazione, e lucio non è il solo intendiamoci, per la quale a ben 1/3 in più diventano un must
addirittura con 400 euro una bomba composta da dayton+elac
sappiamo che non è una bomba, sebbene potenzialmente l'innesco nel dayton ci sia
allora ti arriva un rattaman dal nulla dopo un casino di assenza perchè deve rifare lo stereo.... legge e non ha dubbi
ma avrà davvero fatto bene?
anzichè l'opinione di un singolo, in buona fede ma sempre un singolo, non poteva leggersi dei thread (che esistono da un pezzo) dove la gente comune ha confrontato questi oggetti a casa propria con calma, li ha metabolizzati...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  fabe-r il Mar 26 Lug 2016 - 12:06

Concordo ma, oltre a non essere l'avvocato di Lucio (sono architetto, purtroppo Crying or Very sad ) visto che non ne ha bisogno,
credo che abbia molta più esperienza di molti oltre a non aver mai detto cosa ha come impianto (e bisogna rendergliene merito).
Anche su domande estremamente tecniche sa cosa rispondere e si adegua al tipo di utente, senza partire in tangenti da esperto elettronico / falegname / ... e cosa per me determinante, mette in primo piano l'ambiente, cosa che raramente viene considerata quando altri consigliano qualcosa. Insomma, da buon sardo, lo vedo uno con i piedi per terra ma con una sicura competenza ed esperienza.
Poi forse in questo caso, come per il Dayton (che a me piaceva e faceva ottime salsicce e bruschette) ha preso una cappellata.
Aspettiamo il giudizio di Rattaman per... scatenare l'inferno Twisted Evil Twisted Evil male che va le svuota e ci mette il basilico. Smile

fabe-r
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 250
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  giucam61 il Mar 26 Lug 2016 - 12:07

natale le ha ascoltate ed è rimasto favorevolmente impressionato,preferendo le B5 alle B6,ma il suo giudizio non conta,anche lui come me non sa leggere le misure e senza di quelle.... Laughing
Anch'io fabe-r trovo TNT un sito equilibrato,Lucio non ama particolarmente i valvolari ed è un patito del rapporto Qualità/Prezzo/Suono,alcuni suoi "collaboratori" esteri amano valvole+monovia ad alta efficienza,chi ha ragione? Mmm
Tra tutti gli apparecchi hi fi abbondano tecnologie agli antipodi (cinghia vs trazione diretta,bass reflex vs SP,pannelli vari,OB,1 2 3 4 vie solo per fare alcuni esempi)ma c'è sempre qualcuno pronto a giurare la netta superiorità di quello che piace a lui e che probabilmente ha in casa.
Cerchiamo di essere più umili e non pensare di essere gli unici portatori della verità assoluta e saperne di più di professionisti e progettisti del settore.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5419
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  fabe-r il Mar 26 Lug 2016 - 12:33

io, per esempio, sono convinto di avere un impianto da paura,
basta vedere quanto è brutto l'atoll Orrified

fabe-r
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 250
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  Rino88ex il Mar 26 Lug 2016 - 13:07

dinamanu ha scritto:finzione contro realta'...12mm mdf
come vedi dalla risposta ha ben poco sopra i 10k a 15k kaput !!
se vi piace una cosa del genere togliete il tw

Gli acuti dove sono!? avevo già postato questa risposta, direi che è molto molto molto migliorabile.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1223
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  natale55 il Mar 26 Lug 2016 - 13:19

corretto giucam , se guardo le misure , secondo me potrebbe essere un cardiogramma un po' atipico , con ci capisco una mazza e oltretutto a 60 anni un po' di frequenze le ho perse sicuramente per strada , detto cio' quello che ho sentito mi basta per dire che secondo me sono piccoli diffusori che suonano alla grande , posso essere smentito ogni momento da gradirei che chi lo facesse abbia almeno la coerenza di farlo dopo averle ascoltate , dopo puo' darmi del sordo che non è assolutamente un problema .

credo anche che un progettista come Andrew Jones che ha decenni di esperienza non sia diventato rimbambito , poi tutto è possibile
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3361
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  lello64 il Mar 26 Lug 2016 - 13:50

quando comincerò a vederle fioccare nel mercatino come fu per il dayton, altro consiglione della madonna, vi vengo a sfottere un po'
per adesso buscatevi il miracolo di a. jones a 200 dollari (per voi sono 300 ma vi conviene lo stesso perchè lo ha detto lucio)
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7175
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elac Debut B5 - diffusori bookshelf - recensione su TNT Audio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum