T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 0:15 Da Silver Black

» Gallo Acoustics
Ieri alle 23:09 Da danidani1

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 22:45 Da IlTossico

» NuforceDDa 120
Ieri alle 22:45 Da frugolo80

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 21:42 Da CHAOSFERE

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Ieri alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Ieri alle 19:01 Da Aunktintaun

» ALIENTEK D8
Ieri alle 10:58 Da CHAOSFERE

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 10:06 Da giucam61

» USB no 24?
Ieri alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Ieri alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Sab 22 Apr 2017 - 18:36 Da dinamanu

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

» Qualcosa arriverà
Ven 21 Apr 2017 - 11:52 Da RAIS

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Gio 20 Apr 2017 - 22:34 Da Motogiullare

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Gio 20 Apr 2017 - 20:29 Da robyxrd

» INFO NUOVO IMPIANTO HI-FI
Gio 20 Apr 2017 - 17:55 Da Spolka

» Dove ascoltare?
Gio 20 Apr 2017 - 16:48 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784281 messaggi in 50980 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Silver Black
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 17 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 17 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Zero dac [un dac molto interessante]

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Barone Rosso il Mer 20 Ago 2008 - 13:20

Se ne sta parlando parecchio di questo DAC:



Molto interessante e poco costoso .....

La recensione dello scopritore su Head-fi:
http://www.head-fi.org/forums/f5/review-zero-24-bit-192khz-dac-headphone-amp-pre-amp-269458/

Un faq, ancora incompleto, sullo zero, sempre su Head-fi:
http://www.head-fi.org/forums/blogs/currawong/339-introduction-zero-dac-headphone-amplifier.html

La recensione di Lapizator e una possibile modifica valvolare:
http://www.lampizator.eu/LAMPIZATOR/REFERENCES/ZERODAC/ZERODAC.html

per impressioni d'ascolto, problemi, domande, modifiche e altro, spostiamoci qui .......


Ultima modifica di Barone Rosso il Sab 11 Ott 2008 - 18:44, modificato 4 volte
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Mer 20 Ago 2008 - 14:15

Ottima idea quella di aprire un thread apposito. Io ce l'ho da oltre 9 mesi ormai. Come ho gia' accennato altrove, l'upgrade piu' importante e' rappresentato dalla sostituzione dei tre operazionali duali. Personalmente amo l'LME49720 della National, ma la scelta e' relativamente ampia, grazie anche alla disponibilita' di eventuali adattatori per il socket DIP 8. L'importante e' che gli operazionali siano stabili a guadagno unitario (unity gain stable).

Un altro suggerimento facile da implementare e' rappresentato dal cordone di alimentazione, che va necessariamente buttato e sostituito con qualcosa di piu' decente (e' il classico cavo con spina IEC, usato anche per i PC). Buono invece il cavo ottico fornito assieme al DAC.

Io ho aggiunto anche un cilindro di ferrite sul cavo, che male non fa di certo...

Penchum sta testando altri possibili upgrade, come il bypass di alcuni condensatori e l'utilizzo dell'HDAM. Entro un mese dovrebbe rivelare i risultati ufficiali. Per il momento eviterei altre modifiche...

Il thread ufficiale e' questo:

http://www.head-fi.org/forums/f5/review-zero-24-bit-192khz-dac-headphone-amp-pre-amp-269458/

Se vi servono altre info, fateci sapere...

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  K8 il Mer 20 Ago 2008 - 15:15

Finalmente ci voleva......... (viri o' dac quant' è bell spira tanta sentimentoooooo ) Ehm...! Chiedo scusa della canzone Embarassed

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Ternil il Gio 21 Ago 2008 - 12:32

Si, effettivamente un thread dedicato ci voleva proprio...
Riprendendo il discorso del fatto che funziona anche come preamp quindi se ho un finale ecc... Dato che non ho un finale, volevo usare la sure con un semplice alimentatore switching che ho da prima. Quindi comunque il potenziometro dello Zero funziona solo se lo uso come Pre, quindi o con le cuffie o con un finale e poi alle casse. Sarò costretto a comprare un pot alps allora...
Non vedo l'ora di sentire questo Zero mi ha incuriosito troppo, in tal caso faccia schifo vengo a picchiarti Pincellone, ok? Laughing
Ma il tuo consiglio è di sostituire tutti e tre gli operazionali con tre National LME49720?

Scusa la mia insistenza da niubbo scassascatole! Rolling Eyes
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Barone Rosso il Gio 21 Ago 2008 - 13:20

Prima impressione:

Per il momento ha un suono un tantino metallico e alla lunga stancante.
Vantaggi: la dinamica è formidabile, il soundstage e la profondità sono semplicemente impressionanti, roba da impianti che costano almeno 10 volte tanto.

Il timbro è caratterizzato da un suono molto robusto e corposo, direi che è completamente inadatto per tenere la musica in sottofondo, devi per forza ascoltarlo.

Ma devo sostituire gli operazionali ...

Critiche:
Una volta aperto i circuiti stampati puzzano di solvente in modo pauroso (lo sto lasciando aperto per farlo evaporare tutto).
La manopola del volume fa atrio sul case.

Positivo:
Case di ottima qualità e molto robusto in stile hi end.
Lo stampato sembra molto ben fatto.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Gio 21 Ago 2008 - 14:35

@Ternil ha scritto:Si, effettivamente un thread dedicato ci voleva proprio...
Riprendendo il discorso del fatto che funziona anche come preamp quindi se ho un finale ecc... Dato che non ho un finale, volevo usare la sure con un semplice alimentatore switching che ho da prima. Quindi comunque il potenziometro dello Zero funziona solo se lo uso come Pre, quindi o con le cuffie o con un finale e poi alle casse. Sarò costretto a comprare un pot alps allora...
Non vedo l'ora di sentire questo Zero mi ha incuriosito troppo, in tal caso faccia schifo vengo a picchiarti Pincellone, ok? Laughing
Ma il tuo consiglio è di sostituire tutti e tre gli operazionali con tre National LME49720?

Scusa la mia insistenza da niubbo scassascatole! Rolling Eyes

Si, il mio consiglio e' quello di sostituire gli operazionali. I commenti di Barone Rosso sono di già positivi, ma non sa ancora come si sente dopo il cambio... Very Happy
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Ternil il Gio 21 Ago 2008 - 14:55

Scusate, dove posso acquistare gli operazionali da te consigliati? ma sono a zoccoletto? cioè non devo dissaldare e risaldare niente per cambiare gli operazionali vero?
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Gio 21 Ago 2008 - 16:04

@Ternil ha scritto:Scusate, dove posso acquistare gli operazionali da te consigliati? ma sono a zoccoletto? cioè non devo dissaldare e risaldare niente per cambiare gli operazionali vero?

Se non li trovi come LME49720 cerca LM4562. E' lo stesso operazionale con un nome diverso. Attenzione al formato, deve essere DIP8 (MDIP)

Il saldatore non serve, ci sono 3 zoccoli in formato DIP 8 (MDIP). Basta sollevare i vecchi con una pinzetta apposita (o in mancanza la punta delle forbici) e sostituirli avendo cura di mantenere la stessa direzione indicata dalla tacca presente sull'opamp.

Qui alcuni links

http://shop.ebay.it/?_from=R40&_trksid=m38.l1313&_nkw=LM4562&_nd1=See-All-Categories
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  MaurArte il Gio 21 Ago 2008 - 18:45

Visto la buona qualità del DAC AD1852 si potrebbe pensare ad un bello stadio d'uscita con filtraggio passivo e valvole preampli/buffer non controreazionato.
Basterebbe prendere le 4 uscite differenziali all' uscita del DAC e da li andare avanti. Lo spazio c'è togliendo il toroidale di alimentazione e mettendolo esterno insieme all'alimentazione delle valvole.
Bisognerebbe anche capire come hanno alimentato il DAC e quale chip stabilizzatore hanno usato.
Se mi avanzano i soldi a fine mese lo prendo e...procedo. Cool
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7250
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Barone Rosso il Gio 21 Ago 2008 - 20:57

@pincellone ha scritto:

Il saldatore non serve, ci sono 3 zoccoli in formato DIP 8 (MDIP). Basta sollevare i vecchi con una pinzetta apposita (o in mancanza la punta delle forbici)


Con un cacciavite (a taglio): lo si mette in orizzontale fra lo zoccolo e l'integrato e muovendolo leggermente l'integrato viene via senza problemi [ho sempre fatto cosi].
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Ternil il Gio 21 Ago 2008 - 22:06

Avrei usato il cacciavite comunque, e sarei stato uno stupido a voler usare quello a croce Very Happy

l' "LM4562" forse è una versione un pò precedente dato che nell'asta stessa c'è scritto:

See also the following updated versions of the LM4562 (same or better specs):

LME49740 Quad OpAmp
LME49720 Dual OpAmp in TO5 metal case
LME49860 Dual OpAmp, High voltage 44V supply

O addirittura l' "LME49860" non è meglio ancora?
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Ven 22 Ago 2008 - 1:06

@Ternil ha scritto:Avrei usato il cacciavite comunque, e sarei stato uno stupido a voler usare quello a croce Very Happy

l' "LM4562" forse è una versione un pò precedente dato che nell'asta stessa c'è scritto:

See also the following updated versions of the LM4562 (same or better specs):

LME49740 Quad OpAmp
LME49720 Dual OpAmp in TO5 metal case
LME49860 Dual OpAmp, High voltage 44V supply

O addirittura l' "LME49860" non è meglio ancora?

No i chip sono identici. Li ho confrontati personalmente e non solo sulla carta, ma anche ascoltandoli entrambi attentamente. Le specs coincidono, il nome diverso deriva puramente da motivi di marketing.

http://www.national.com/pf/LM/LM4562.html

http://www.national.com/pf/LM/LME49720.html


L'LME49860 necessita di un voltaggio superiore ed e' stato pensato per i pre-phono. Infatti e' passivamente equalizzato RIAA, per cui e' eccellente per il vinile, ma farebbe suonare lo zero in maniera orribile!!!

http://www.national.com/pf/LM/LME49860.html


Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  MaurArte il Ven 22 Ago 2008 - 9:31

L'LME49860 necessita di un voltaggio superiore ed e' stato pensato per i pre-phono. Infatti e' passivamente equalizzato RIAA, per cui e' eccellente per il vinile, ma farebbe suonare lo zero in maniera orribile!!!

Attenzione l'integrato in questione non ha una rete RIAA all'interno. Quello che vedi nel LINK è solo un esempio applicativo.
Il range di voltaggi di esercizio va da +/-2 a +/-22Vcc (vedi datasheet)
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7250
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Ven 22 Ago 2008 - 9:49

@MaurArte ha scritto:
L'LME49860 necessita di un voltaggio superiore ed e' stato pensato per i pre-phono. Infatti e' passivamente equalizzato RIAA, per cui e' eccellente per il vinile, ma farebbe suonare lo zero in maniera orribile!!!

Attenzione l'integrato in questione non ha una rete RIAA all'interno. Quello che vedi nel LINK è solo un esempio applicativo.
Il range di voltaggi di esercizio va da +/-2 a +/-22Vcc (vedi datasheet)

Verissimo. Ecco cosa vuol dire scrivere un post all'una di notte...

La prossima volta, a letto presto e niente forum fino all'indomani Very Happy
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Ternil il Ven 22 Ago 2008 - 12:09

Grazie a tutti per i ragguagli... Ora non resta che aspettare che arrivi, e arrivino anche gli operazionali da sostituire. Poi mi faccio un bel cavo di alimentazione LoRad Supra da accoppiare allo Zero.


Edit: I cinesi vogliono vendermi LM4562NA non LM4562 semplice, credo sia un upgrade... Procedo?
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Mar 26 Ago 2008 - 19:08

Un paio di giorni fa ho fatto una scoperta a dir poco "sconvolgente" sullo Zero, ma ho voluto investigare un po' prima di renderla nota. Spero che nessuno di voi abbia dato per scontato che io lo usassi con un ampli in classe T...

Ho voluto provarlo con la mia Sure modificata e sono rimasto di sasso. E' una vera e propria fetecchia...

Adesso capisco perche' a Penchum non piace l'LME49720 nel dac, lui usa lo Zero con un Super-T Amp. In effetti, ho appena testato lo Zero con l'opa627 e la sure. La situazione migliora molto, ma non e' soddisfacente come uno Zero collegato con un ampli in classe AB (o H+) nel caso specifico, il mio Panasonic SA-HE 100.

A questo punto sono andato a prendermi altri due ampli che avevo posato in soffitta ed ho fatto altre prove. Confermo la bonta' totale dello Zero, ma usatelo solo con ampli diversi dalla classe T (e forse anche D).

Nel caso siate alla ricerca di un buon dac da abbinare al T-amp EVITATE lo Zero. Purtroppo non ho una motivazione da fornire in merito, apparentemente non va d'accordo con il TA2024


Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Barone Rosso il Mar 26 Ago 2008 - 21:40

@pincellone ha scritto:Un paio di giorni fa ho fatto una scoperta a dir poco "sconvolgente" sullo Zero, ma ho voluto investigare un po' prima di renderla nota. Spero che nessuno di voi abbia dato per scontato che io lo usassi con un ampli in classe T...

Ho voluto provarlo con la mia Sure modificata e sono rimasto di sasso. E' una vera e propria fetecchia...

Adesso capisco perche' a Penchum non piace l'LME49720 nel dac, lui usa lo Zero con un Super-T Amp. In effetti, ho appena testato lo Zero con l'opa627 e la sure. La situazione migliora molto, ma non e' soddisfacente come uno Zero collegato con un ampli in classe AB (o H+) nel caso specifico, il mio Panasonic SA-HE 100.

A questo punto sono andato a prendermi altri due ampli che avevo posato in soffitta ed ho fatto altre prove. Confermo la bonta' totale dello Zero, ma usatelo solo con ampli diversi dalla classe T (e forse anche D).

Nel caso siate alla ricerca di un buon dac da abbinare al T-amp EVITATE lo Zero. Purtroppo non ho una motivazione da fornire in merito, apparentemente non va d'accordo con il TA2024


Ciao

P.

Allora ... gli opamp di ricambio non li ho ancora ordinati Very Happy lasciamo che rodi.

Per il momento l'ho usato solo col Ta 2020, che ha un suono più morbido rispetto al Ta 2024 e confermo un suono molto dettagliato ed estremamente dinamico, forse a tratti un tantino metallico.

Quindi non modificato, e col Ta 2020, va bene. Ma se mi ci fai pensare il 2024 potrebbe risaltare troppo la carrateristica metallica dello zero, appena ne ho voglia provo.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  mgiombi il Mar 26 Ago 2008 - 22:55

Non ci capisco più niente... Rolling Eyes
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Barone Rosso il Mar 26 Ago 2008 - 23:08

@mgiombi ha scritto:Non ci capisco più niente... Rolling Eyes

Lo Zero ha un timbro leggermente metallico, lo stesso vale per il ta 2024 che ha una certa tendenza al metallico, penso che a mettere assieme le due cose il suono potrebbe essere troppo aggressivo e sbilanciato.

Il Ta 2020 Ha un suono molto più morbido ... quindi ...

Lo provo [domani] col t amp e poi ti dico.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  mgiombi il Mar 26 Ago 2008 - 23:15

Attendo con ansia...ciao.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  Ternil il Mer 27 Ago 2008 - 0:16

AAAAHHH!!! SOLDI BUTTATI, LO SAPEVO... Sad Suicide
ho preso lo ZERO per metterlo con PC e sure....... PERCHéééééééé!!!!!!
Per di più lo ho preso i national da te consigliati quindi fetecchia della fetecchia!!!
Devo risolvere comprando un ampli decente di qualsiasi altra classe...

P.S. proporrei di spostare questa discussione su DAC.
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  K8 il Mer 27 Ago 2008 - 1:24

@Ternil ha scritto:AAAAHHH!!! SOLDI BUTTATI, LO SAPEVO... Sad Suicide
[cut]

Ternil non fare così Wink può darsi che nella tua catena lo Zero abbia tutt'altro risultato.....ricordati mai dire mai!

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Mer 27 Ago 2008 - 6:54

E' vero Ternil, secondo me non sono affatto soldi buttati, vedrai. Lo Zero e' un ottimo prodotto. Inoltre anche io a volte sono veramente troppo esigente in termini di qualita' del suono e quindi esagero un po'.

Oltre a cio', non dimentichiamoci che anche gli speaker utilizzati nella catena hanno un ruolo e che possono comunque produrre effetti diversi. In definitiva, fossi in te, non mi fascerei la testa prima che sia rotta.

Questa esperienza mi ricorda ancora una volta che non e' sempre il singolo componente a fare la differenza in una catena audio, la cosa importante e' azzeccare la combinazione giusta!

Sentiamo anche cosa viene fuori dalle prove di Barone Rosso. Se hai acquistato uno Zero, tienitelo stretto. In giro ci sono veramente pochi prodotti analoghi in termini di rapporto prezzo-qualita'...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  MaurArte il Mer 27 Ago 2008 - 8:38

Suono troppo duro??? usate NE5532 l'ammorbidente Smile Smile
Scherzi a parte viste le buone caratteristiche e la buona reputazione che ha questo op amp una prova forse vi conviene farla.
Sarà vecchio, superato,lento ma è stato usato ed è ancora usato da lettori High End...
Poi costa meno di un caffè e lo trovate pure dal droghiere sotto casa Smile Smile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7250
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Zero dac [un dac molto interessante]

Messaggio  pincellone il Mer 27 Ago 2008 - 8:41

@Barone Rosso ha scritto:
Lo Zero ha un timbro leggermente metallico,

E' proprio il problema che ho riscontrato collegandolo alla Sure. Non e' assolutamente cosi' con ampli piu' tradizionali in classe AB e H+

Se puoi, prova a collegarlo a qualcosa di diverso dalla classe T e dimmi cosa ne pensi...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum