T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 37
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
86 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

kalium, Luca Marchetti, massicov, Masterix, nerone, savi, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Gio 9 Lug 2015 - 21:26
@kalium ha scritto:Ho modificato sia il Breeze che la scheda , però la scheda ha il problema di dover cambiare le induttanze,  e ha bisogno di un pre , intanto di provvedere o con lo schema che posterai o con il pre polacco,  uso il Breeze

Momentaneamente puoi fare un pre passivo e può darsi che lo userai sempre.

Occorre un potenziometro Alps r27 da 10k e 2 resistenze caddock da 5k.
Un piccolo box e 4 connettori rca e un un poco di cavo per il cablaggio.
Se lo vuoi a più ingressi un selettore o switch.
Comunque vai a spendere sempre 40-50 euro ma hai un oggettino valido e da tenere comunque.
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 0:09
@Olegol ha scritto:
@kalium ha scritto:Ho modificato sia il Breeze che la scheda , però la scheda ha il problema di dover cambiare le induttanze,  e ha bisogno di un pre , intanto di provvedere o con lo schema che posterai o con il pre polacco,  uso il Breeze

Momentaneamente puoi fare un pre passivo e può darsi che lo userai sempre.

Occorre un potenziometro Alps r27 da 10k e 2 resistenze caddock  da 5k.
Un piccolo box e 4 connettori rca e un un poco di cavo per il cablaggio.
Se lo vuoi a più ingressi un selettore o switch.
Comunque vai a spendere sempre 40-50 euro ma hai un oggettino valido e da tenere comunque.

Interessante, posterai lo schema?
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 0:11
[Ma cosa cambia tra questo pre passivo e il semplice potenziometro che ha il Breeze ?
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 13:17
@kalium ha scritto:[Ma cosa cambia tra questo pre passivo e il semplice potenziometro che ha il Breeze ?

Questo è un pre passivo da usare con finali senza potenziometro come la scheda Blu o altri finali.
Lo schema si chiama Shunt e rispetto a un pre passivo normale ha una impedenza più stabile e quindi risente meno delle problematiche che afflggono pre passivi sulle quali non sto a dilungarmi.

Quello "REGULAR " è lo schema dei collegamenti  classico ,quello "SHUNT" è quello che andremo a utilizzare,







Occorre un pot Alps R27 da 10k Logaritmico e 2 resistenze di precisione Caddock o simili da 5K.

Pot

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~422~~ALPS+RK27+10_10+K~.html


Res.

http://it.rs-online.com/web/p/products/4096730/

http://it.rs-online.com/web/p/products/8211431/

CADDOCK-62478  5,1k  serie MK

http://www.partsconnexion.com/resistors_caddock_mk.html



4 connettori rca Neutrik o altro

http://www.ebay.it/itm/4-Neutrik-REAN-Phono-RCA-Socket-Chassis-Mount-Connectors-Gold-Plated-NYS367-RB-/160597202529?pt=LH_DefaultDomain_3&hash=item256456d661



Switch o selettore se occorrono 2 input . opzionale

http://www.ebay.it/itm/MIYAMA-M-90-6A-DEVIATORE-INTERRUTTORE-A-LEVA-CON-FISSAGGIO-6MM-10-AMPERE-/150952082013?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item232571fa5d

Cavo senza compromessi a piacere  Laughing

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~1760~~ACROLINK+19_018~.html

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~1621~~AMTRANS+AM04+I~.html

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~1567~~AS+TR050~.html


Guaina in teflon se si usa il cavo di argento come nell' originale

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~1532~~AS+PTFE1_0A~.html


Box a piacere (Hammond consigliato)

Cablaggio corto e box piccolo e resistenze ancorate direttamente agli in e out degli rca
Dopodichè avremo il  famoso pre

Laughing

http://www.audiophilia.com/wp/?p=9245

Andate sul sito e leggete
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 14:04
Laughing

http://www.audiophilia.com/wp/?p=9245

Andate sul sito e leggete

http://luminousaudio.com/axiom2/walker.html

WALKER MOD versions (Caddock only)
Single in - $499


http://stereotimes.com/post/luminous-audio-technology-axiom-ii-passive-pre-with-walker-mo

http://parttimeaudiophile.com/2012/12/30/mini-review-luminous-audio-axiom-ii-walker-mod/
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 16:11
Se non sbaglio un semplice partitore resistivo col potenziometro non attraversato dal segnale audio. Quindi perché non risparmiare su connettori e cavi d'interconnessione assemblando nella stessa scatola: il commutatore, il potenziometro+resistenze da 5k1, e la scheda con TPA3116? Oki
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 16:50
@PHIL MASNAGH ha scritto:Se non sbaglio un semplice partitore resistivo col potenziometro non attraversato dal segnale audio. Quindi perché non risparmiare su connettori e cavi d'interconnessione assemblando nella stessa scatola: il commutatore, il potenziometro+resistenze da 5k1, e la scheda con TPA3116? Oki


Si, partitore resistivo :se lo usi solamente con la scheda è ottimo  e risparmi ma se lo vuoi poi usare con altri amp?
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 17:40
@Olegol ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:Se non sbaglio un semplice partitore resistivo col potenziometro non attraversato dal segnale audio. Quindi perché non risparmiare su connettori e cavi d'interconnessione assemblando nella stessa scatola: il commutatore, il potenziometro+resistenze da 5k1, e la scheda con TPA3116? Oki


Si, partitore resistivo :se lo usi solamente con la scheda è ottimo  e risparmi ma se lo vuoi poi usare con altri amp?

Dal sito:

Il preamplificatore passivo A... è in una classe a sé. Si tratta di un dispositivo di bypass alias partitore variabile su resistenza fissa. In parole povere questo significa che il segnale audio in realtà non attraversa il controllo del volume ma passa attraverso un resistore di alta qualità e gli ingressi dell'amplificatore sono deviati a massa tramite il potenziometro . La tecnologia shunt (novità Laughing ) o bypass variabile permette il controllo del volume senza che il segnale scorra attraverso il potenziometro del volume che è effettivamente l'anello più debole nella maggior parte dei circuiti di preamplificazione. Il livello di apertura del pot "consente" al segnale di entrare nell'ampli ed è semplicemente ciò che permette il controllo del volume stesso. Una gran parte della magia del piccolo A... è il suo ingresso singolo. Non usiamo rete di commutazione di sorta nella versione standard. Una versione multi-in è disponibile su richiesta.Un ascolto più critico è richiesto durante la riproduzione di CD e allora perché non pretendere la massima chiarezza. Abbiamo scelto di utilizzare componenti di altissima qualità nel A.. I dato il suo prezzo di vendita non proprio economico:
alta qualità nei jack a canna lunga, un ALPS blu pot per una lunga durata, cablaggio eccellente e una preoccupazione per i costi rispetto al valore. Stiamo usando lo stesso cavo (4/9 ) d'argento che si trova nelle nostre interconnessioni Synchestra famose. Stiamo permettendo ai nostri clienti di scegliere tra la resistenza HOLCO standard e la versione CADDOCK aggiornata. Le CADDOCKS sono semplicemente le migliori che abbiamo provato in questo circuito e offrono notevolmente più dettagli rispetto alle HOLCO ma per molte applicazioni le stesse HOLCO possono dare ottimi risultati,
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 17:58
E' meravigliosa l'incertezza che gli stessi produttori instillano negli acquirenti a proposito delle resistenze... Ma perché non introdurre un commutatore che le commuti a scelta del cliente? Aumentando il prezzo adeguatamente, ovvio. Ah già: non vogliono contatti sulla linea di segnale. E vabbeh, non ci resta che comprare due apparecchi, uno con le Holco e l'altro con le Caddocks, tanto per stare tranquilli con la coscienza. Oki

avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 18:37
@PHIL MASNAGH ha scritto:E' meravigliosa l'incertezza che gli stessi produttori instillano negli acquirenti a proposito delle resistenze... Ma perché non introdurre un commutatore che le commuti a scelta del cliente? Aumentando il prezzo adeguatamente, ovvio. Ah già: non vogliono contatti sulla linea di segnale. E vabbeh, non ci resta che comprare due apparecchi, uno con le Holco e l'altro con le Caddocks, tanto per stare tranquilli con la coscienza. Oki


Il marketing è l'anima del commercio!
Comunque il circuito funziona bene e migliori sono le resistenze e meglio è.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 22:24
@Olegol ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:E' meravigliosa l'incertezza che gli stessi produttori instillano negli acquirenti a proposito delle resistenze... Ma perché non introdurre un commutatore che le commuti a scelta del cliente? Aumentando il prezzo adeguatamente, ovvio. Ah già: non vogliono contatti sulla linea di segnale. E vabbeh, non ci resta che comprare due apparecchi, uno con le Holco e l'altro con le Caddocks, tanto per stare tranquilli con la coscienza. Oki


Il marketing è l'anima del commercio!
Comunque il circuito funziona bene e migliori sono le resistenze e meglio è.

La prossima puntata vedremo di assemblare un bel amplificatorino per cuffie di ottimo livello simile a qualcosa di già ...visto

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 22:31
@Olegol ha scritto:
Il marketing è l'anima del commercio!
Comunque il circuito funziona bene e migliori sono le resistenze e meglio è.

Che funzioni bene non c'è dubbio, ma sul concetto di "migliore resistenza" aprirei un dibattito, temo infinito. Io per esempio in quel punto la vorrei provare induttiva, che formi con il pot un filtro passa basso variabile. Mi diverto così, checcivuoifà Oki
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 10 Lug 2015 - 22:44
@PHIL MASNAGH ha scritto:
@Olegol ha scritto:
Il marketing è l'anima del commercio!
Comunque il circuito funziona bene e migliori sono le resistenze e meglio è.

Che funzioni bene non c'è dubbio, ma sul concetto di "migliore resistenza" aprirei un dibattito, temo infinito. Io per esempio in quel punto la vorrei provare induttiva, che formi con il pot un filtro passa basso variabile. Mi diverto così, checcivuoifà Oki

Sicuramente infinito ferie permettendo!
Io l'ho assemblato e sinceramente lo uso con le schede e lavora benissimo, trasparente e ottimo per il prezzo .
Visto che sono un patito ho pre di tutti i tipi.
passivi, TVC passivi a trasformatori,passivi con guadagno 6 db , a valvole, a discreti e quindi mi piace provare nuove cose.
Alcuni progetti lavorano meglio di altri e comunque sempre di abbinamenti si tratta.
Lo shunt con il Gainclone lavora veramente bene per esempio mentre il valvolare no.
Sempre di sinergie trattasi.
Ora vo a prendere un prosecchino al bar che mi disseto.
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 12:22
Nello schema shunt, i pin della massa del potenziometro dove vanno collegati? Inoltre puoi mettere un link di un case adatto ? Grazie

avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 14:36
@kalium ha scritto:Nello schema shunt,  i pin della massa del potenziometro dove vanno collegati?  Inoltre puoi mettere un link di un case adatto ? Grazie


Alle masse del connettore RCA di ingresso e poi tutte andranno collegate insieme in e out .

Il  contenitore è a piacere ma a me piace hammond

esempio

dimensione   mm

120
103
53



http://www.ebay.it/itm/Hammond-1455N1201BK-BLACK-aluminum-box-contenitore-pannelli-alluminio-NERO-1pc-/261863088317?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item3cf841a0bd


Che è molto più bello dal vero.
Gli metti un pommello del pot a piacere e sei a posto

http://www.ebay.it/itm/Dakaware-2300-style-knobs-BLACK-d-30mm-brass-insert-manopole-indicatrici-2pcs-/400439411880?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item5d3c0c84a8

http://www.ebay.it/itm/MANOPOLA-ALLUMINIO-NERA-30x16-mm-CON-INDICATORE-potenziometro-albero-6-mm-/141683474889?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item20fcfe41c9

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~1805~~2828ALUS~.html
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 15:31
Ok ma non capisco come fa a variare la tensione il Pot con le resistenze collegate sui pin di massa di quest'ultimo
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 17:10
@kalium ha scritto:Ok ma non capisco come fa a variare la tensione il Pot con le resistenze collegate sui pin di massa di quest'ultimo


Shunt significa 'deviare' che in ambito elettrico è mandare un segnale da altra parte.

E' un partitore dove il segnale di input attraversa le resistenze e va in uscita direttamente e quindi viene deviato rispetto alla sua normale logica.
Aprendo il potenziometro normalmente o chiudendolo c'è un aumento o diminuzione della quantità di segnale che andrà ad attraversare le resistenze e tale valore di res. rimane fissa e l'impedenza lo stesso e quindi la sorgente vedrà sempre un valore costante e non variabile.
Il pot. è una resistenza variabile e quando lo apri e lo chiudi vari il valore di R e la tensione in uscita cambia ma il segnale viene condizionato e dalla resistenza e dal componente o materiale del pot attraversandolo in toto.
Lo shunt è formato da una res. fissa sul segnale e da una variabile verso massa e il segnale attraversa solo la res per cui migliore è la res. e antinduttiva e migliore è il risultato perchè solo influenzato da tale materiale.

Nello Shunt la resistenza è fissa .


Ecco perchè un preamplificatore passivo tradizionale soffre del cambio di impedenza ad ogni variazione di resistenza con problemi di instabilità in tutti i sensi mentre con lo shunt la resistenza e quindi l'impedenza rimangono stabili e il pre non soffre dei problemi del cambio e quindi è migliore teoricamente parlando.

https://it.wikipedia.org/wiki/Shunt_(elettrotecnica)


http://www.audiogears.it/category.php~idx~~~110~~PARTITORE+RESISTIVO+KHOZMO~.html



avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 17:22
Ad ogni modo se ho capito bene lo schema , le resistenze che arrivano dal positivo del rca vanno direttamente ai pin di massa del Pot , mentre in è out del Pot vengono cortocircuitati e collegati al negativo degli rca
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 17:42
@Olegol ha scritto:
@kalium ha scritto:Ok ma non capisco come fa a variare la tensione il Pot con le resistenze collegate sui pin di massa di quest'ultimo


Shunt significa 'deviare'  che in ambito elettrico è mandare un segnale da altra parte.

E' un partitore  dove il segnale di input  attraversa le resistenze  e va in uscita direttamente e quindi viene deviato rispetto alla sua normale logica.
Aprendo il potenziometro normalmente o chiudendolo c'è un aumento o diminuzione della quantità di segnale che andrà ad attraversare le resistenze e tale valore di res. rimane fissa e l'impedenza  lo stesso e quindi la sorgente vedrà  sempre un valore costante e non variabile.
Il pot. è una resistenza variabile e quando lo apri e lo chiudi vari il valore di R e la tensione in uscita cambia ma il segnale viene condizionato e dalla resistenza e dal componente o materiale del pot attraversandolo in toto.
Lo  shunt è  formato da una res. fissa sul segnale e da una variabile verso massa e il segnale attraversa solo la res per cui migliore è la res. e antinduttiva e migliore è il risultato perchè solo influenzato da tale materiale.

Nello Shunt  la resistenza è fissa .


Ecco perchè un preamplificatore passivo tradizionale soffre del cambio di impedenza ad ogni variazione di resistenza con problemi di instabilità in tutti i sensi mentre con lo shunt la resistenza e quindi l'impedenza rimangono stabili e il pre non soffre dei problemi del cambio e quindi è migliore teoricamente parlando.

https://it.wikipedia.org/wiki/Shunt_(elettrotecnica)


http://www.audiogears.it/category.php~idx~~~110~~PARTITORE+RESISTIVO+KHOZMO~.html




In soldoni nello shunt il segnale V attraversa solo la resistenza fissa mentre cortocircuitando in e out e mandandoli a massa hai una resistenza variabile non attraversata dal segnale ma che varierà V aprendo e chiudendo il potenziometro.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 17:49
@kalium ha scritto:Ad ogni modo se ho capito bene lo schema , le resistenze che arrivano dal positivo del rca vanno direttamente ai pin di massa del Pot , mentre in è out del Pot vengono cortocircuitati e collegati al negativo degli rca

Esatto , partendo dal positivo del connettore di  ingresso rca vanno al pin di massa del Pot e subito in uscita e il resto ok .
A questo punto colleghi direttamente le resistenze dal positivo del connettore rca di ingresso al positivo del connettore rca di uscita per ogni canale e poi il resto coi fili di cablaggio al potenziometro.
Semplice e poi ..farai sapere del risultato.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 18:12
@Olegol ha scritto:
@kalium ha scritto:Ad ogni modo se ho capito bene lo schema , le resistenze che arrivano dal positivo del rca vanno direttamente ai pin di massa del Pot , mentre in è out del Pot vengono cortocircuitati e collegati al negativo degli rca

Esatto , partendo dal positivo del connettore di  ingresso rca vanno al pin di massa del Pot e subito in uscita e il resto ok .
A questo punto colleghi direttamente le resistenze dal positivo del connettore rca di ingresso al positivo del connettore rca di uscita per ogni canale e poi il resto coi fili di cablaggio al potenziometro.
Semplice e poi ..farai sapere del risultato.

Quando farai il pre e la parte degli in e out nel pannello dietro come consiglio metti gli in in verticale e gli out in orizzontale cosi' non fai mistake quando inserisci i Jack
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 19:14
Ma i pin in è out cortocircuitati del Pot vanno a massa degli rca in entrata o in uscita?
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 21:02
@kalium ha scritto:Ma i pin in è out  cortocircuitati del Pot vanno a massa degli rca in entrata o in uscita?

Massa in sinistra con massa out destra e poi al canale sinistro pot (1)
Massa in destra con massa out destra e poi ala canale destro pot  (4)



Se colleghi direttamente le resistenze all'ingresso e all'uscita di ciascun canale positivo è tutto più semplice ed eviti un passaggio .
i cavi gialli sono le masse e i rossi le uscite dal pot 3 e 6






https://www.youtube.com/watch?v=bgDk9OcU0uA&feature=player_embedded
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 21:21
@Olegol ha scritto:
@kalium ha scritto:Ma i pin in è out  cortocircuitati del Pot vanno a massa degli rca in entrata o in uscita?

Massa in sinistra con massa out destra e poi al canale sinistro pot (1)
Massa in destra con massa out destra e poi ala canale destro pot  (4)



Se colleghi direttamente le resistenze all'ingresso e all'uscita di ciascun canale positivo è tutto più semplice ed eviti un passaggio .
i cavi gialli sono le masse e i rossi le uscite dal pot 3 e 6




https://www.youtube.com/watch?v=bgDk9OcU0uA&feature=player_embedded


In questo sito vedi altre realizzazioni con anche il selettore ingressi e con resistenze diverse come Takman e altro.

http://27.254.41.37/~thaiaudio/board/index.php?topic=26129.80
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 11 Lug 2015 - 23:52
Quindi se ho ben capito i fili che dai pin cortocircuitati del Pot vanno al negativo sia degli rca in entrata che in uscita
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum