T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 21:38 Da SubitoMauro

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768888 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, dinamanu, francogenio, legocity, Rino88ex, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Sospensioni [giradischi... :) ]

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Sab 1 Nov 2014 - 23:20

Tutto parte da qui, tanto tanto tempo fa...

http://www.tforumhifi.com/t32783-rondelle-alluminio-spesse-e-grandi

Poichè ora forse entro il 2015 quaglierò il primo prototipo ed il thread di cui sopra era relativo anche alla ricerca dei materiali, mi pare giusto partire con un nuovo thread, giusto per il fatto che al momento esatto non ho di meglio da fare Hehe
Sicchè: piedini ammortizzanti, antivibrazioni, regolabili in altezza etc etc, vi risparmio tutte le congetture e le varie versioni elaborate nel periodo, alla fine ho optato per:

1 spessori per montare i cerchi in lega, economici, in alluminio e giusti di misure
2 gabbia a rulli da smontare, sezionare, pareggiare per la testina centrale su cui si fisseranno gli o-ring
3 spessori autocostruiti partendo da tubo in alluminio, per distanziare gli spessori e reggere gli o-ring
4 boccola filettata calata direttamente nella gabbia a rulli, il filetto centrale sarà accoppiato ad un bullone inox senza testa (brugola incassata) M6x30, che garantirà la regolazione in altezza.

Il problema di eventuale memoria di torsione degli o-ring è evitato (spero) dalla minima frizione che accoppia la boccola alla testina, al limite un pò di grasso al litio (niente burro Laughing )

Ho perso però, il libretto delle istruzioni, qualcuno mi dà una mano? Laughing




Ora la parte più difficile, mettere insieme i due sottoinsiemi Very Happy , ovvero forare con massima precisione le rondelle, tre fori a 120°, filettare, montare con gli spessori, agganciare gli o-ring e vedere se funziona, o se devo riciclarli per le macchinine lego del secondogenito... Laughing



Segue... spero Hehe

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Lun 3 Nov 2014 - 11:19

Ah, dimenticavo, ho scritto "per giradischi", dando per scontato che vanno bene (se funzioneranno a dovere Hehe ) per l'isolamento dalle vibrazioni su qualsiasi apparecchio, lettori CD, DAC, preamplificatori etc, potete perfino appoggiarci sopra i cavi Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Gio 6 Nov 2014 - 9:22

Forse questo mi servirà.


fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Mer 12 Nov 2014 - 0:17

Parliamo un pò di paura...

La paura di fare i fori non centrati,
la paura di montarli a rovescio,
la paura che Valter dica che sono brutti e peggioreranno il giradischi,
la paura che Valter abbia ragione,
la paura che una volta montato uno passino altri due anni prima che ci rimetta mano,
la paura di annoiarmi e buttare tutto in un cassetto da aprire tra trent'anni,
la paura di avere sbagliato le misure (calcoli non ne ho Hehe )...

E' questo che mi frena, mi rallenta, è il frutto avvelenato che in maturità ci appare come saggezza e forse  è solo paura di fare e di sbagliare? (vi prego, niente video di renzi, al massimo crozza... Very Happy )

Oppure è un pò come aspettare, piantare semi e vedere che le cose, seguite nel modo giusto, evolvono quasi da sole, come dai semi nascono gli alberi? (vi prego, non postate video di S.Endrigo...  Hehe




Questa è la parte che mi piace di più, avere tutti i pezzi, tutti gli attrezzi, e pensare che lasciare tutto smontato, oppure dargli un senso, dipende solo da me.

E' un bel crogiolarsi Hehe

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  adriano gaddari il Mer 12 Nov 2014 - 14:27

a volte bisogna anche lasciar perdere la testa e lasciar fare le mani.
molto vien fuori dalla casualità Laughing Laughing Laughing Laughing

questa l'avesse detta Valter........ Hehe Hehe Hehe

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  portnoy1965 il Mer 12 Nov 2014 - 14:33

@adriano gaddari ha scritto:a volte bisogna anche lasciar perdere la testa e lasciar fare le mani.
molto vien fuori dalla casualità Laughing Laughing Laughing Laughing

questa l'avesse detta Valter........ Hehe Hehe Hehe

Forse non l'avrà detta Walter ...
Ma probabilmente te la commenta Enrico Hehe

portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 11.05.12
Numero di messaggi : 688
Località : prato
Occupazione/Hobby : Come Filini e Fantozzi / Lettura Cinema
Provincia (Città) : Prato (Prato)
Impianto :
Spoiler:


Technics SL1200Mk2
Pc/Foobar2000
Lettore CD: Marantz CD6005
Dac Gold Note Dac 7
Roksan Kandy K2
Yamaha RX V1073
Yamaha CA 610
Diffusori:
Q Acoustics 3050 + 3090 + SVS SB 1000
Cavi: In rame
Cuffie:
Sennheiser HD 598
Beyerdynamic DT 990
Koss Porta Pro
Jvc HA-S400




Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  enrico massa il Mer 12 Nov 2014 - 14:56

@portnoy1965 ha scritto:
@adriano gaddari ha scritto:a volte bisogna anche lasciar perdere la testa e lasciar fare le mani.
molto vien fuori dalla casualità Laughing Laughing Laughing Laughing

questa l'avesse detta Valter........ Hehe Hehe Hehe

Forse non l'avrà detta Walter ...
Ma probabilmente te la commenta Enrico Hehe


Hehe Evocato,arrivo! Ora,bisogna intendere a quale approccio fa riferimento Adriano,se all'approccio etero o auto:nel primo caso è d'uopo sempre e variamente andare,vagare,gironzolare
ché dove vai,vai bene Dribbling e l'impegno della testa è praticamente inutile.Nel secondo invece è un fatto esclusivamente cerebrale,dove le mani sono puro strumento meccanico e la testa è quella che crea...come braccio e testina,insomma afro

enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1188
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Mer 12 Nov 2014 - 15:15

Non posso che concordare con tutti... Laughing

Vediamo se, finita l'ajvar, resta tempo oggi per fare un pò di fori (speriamo giusti...)



fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  adriano gaddari il Mer 12 Nov 2014 - 15:38

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Sab 15 Nov 2014 - 1:04

Il fato si accanisce, ho passato il resto del pomeriggio (di quel pomeriggio...) a litigare con un pluviale che minacciava la cantina, l'ho smontato e indirizzato dove poteva fare meno danni (nel giardino ormai inzuppato), cantina (vuota) salva, ma io ero inzuppato quasi come il giardino Laughing

dopo questo simpatico passatempo la voglia di fare fori precisi in un disco di alluminio era vicinissima allo zero, l'ajvar comunque è venuta uno spettacolo So in love

oggi comunque in un ritaglio di tempo ho fissato il pezzo e la testa divisoria, se riesco domani o domenica (salvo imprevisti)verifico la precisione dell'insieme ( più che altro devo verificare di avere centrato bene l'aggeggio rispetto all'asse di foratura), dopodichè forare e filettare sono la parte più semplice.

All'inizio pensavo di forare gli anelli due o tre alla volta, sul mandrino della testa ci sarebbe spazio a sufficienza, ma una prova volante mi ha fatto desistere dall'idea, le tolleranze del mandrino associate alle tolleranze degli anelli suggeriscono un rischio elevato di pasticci forando più di un anello alla volta, sicchè seguirò la noiosa strada di forare un pezzo alla volta, del resto sono solo 12 anelli, 6 con 3 fori e 6 con 6 fori, totale "solo" 54 fori, che volete che sia, per natale 2015 dovrei farcela Hoping Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  adriano gaddari il Sab 15 Nov 2014 - 9:45

[/url[url=https://servimg.com/view/18899626/9]

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  adriano gaddari il Sab 15 Nov 2014 - 9:46

Fede , a me i piedi servono subito!!! Shocked Very Happy Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Sab 15 Nov 2014 - 15:42

Orcocan... c'è chi si perde in chiacchiere e chi fa le cose.
Molto belli, roba Rega (perno e contropiatto), vedo bene?

Il piatto cercherei di farlo con la massa concentrata all'esterno e, se possibile, avvicinerei il baricentro al punto di rotazione, quindi il più basso che si possa.

Sto pensando anche, da qualche anno, per compensare eventuali le inevitabili distribuzioni non perfettamente simmetriche delle masse, a una sorta di compensatore.

Una volta sugli alberi che giravano a forte velocità si usavano i compensatori a sfere(non ricordo come si chiamano, forse di Wilson), è chiaro che su un giradischi non avrebbe senso, quindi mi sono convinto che un anello vuoto, posto all'esterno del piatto, parzialmente riempito con un fluido ad alta viscosità (tipo l'olio siliconico che si usa nelle sospensioni)
potrebbe dare il vantaggio di smorzare eventuali risonanze, e al tempo stesso distribuendosi all'esterno seguendo la forza centrifuga, contribuire a bilanciare in modo molto preciso eventuali eccentricità, che sono sì compensate dal vincolo del perno, ma chiaramente inducendo rumble.

Nel caso di un piatto in vetro si otterrebbe facilmente un anello vuoto sovrapponendo diversi anelli di vetro.


Ovviamente tutta teoria, che andrebbe verificata in pratica.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  adriano gaddari il Dom 16 Nov 2014 - 9:45

Ciao Fede
il perno e la puleggia sono Rega,

il tutto finito andrà a pesare sui 30kg
le due lastre dove ruotano piatto e braccio , sono completamente disaccoppiate dalla base attraverso
tre dischi distanziali in vetro stratificato con interposte due guarnizioni siliconiche trasparenti da 2 mm, mentre la base ha i suoi appoggi su tre attacchi a punto in massa di acciaio inox , dotati di boccole in bachelite e disaccoppiati attraverso le solite guarnizioni trasparenti siliconiche.naturalmente regolabili in altezza.
il braccio è a bassa massa ed è lo Sme s III , acquistato da negozio , nuovo inutilizzato , a cui affiancherò naturalmente la mia testina ad alta cedevolezza Stanton 681 EE.
nella foto si vede collegato  un motorino imperniato alla base attraverso uno degli attacchi a punto,
e quindi completamente indipendente dal gruppo piatto- braccio , col quale ho eseguito le prime prove,
(molto confortanti sotto l'aspetto della timbrica ) ma ho deciso di applicargli la trasmissione a puleggia , con componenti Lenco , motore e ruota , perché appunto vorrei combattere le normali asimmetrie delle masse con un contatto diretto ruota-piatto spinto a molla .
Stò studiando un sistema di aggancio funzionale  piacevole alla vista.

in un primo momento avevo pensato ad una sorta di peso pendente vincolato al piatto in tre punti ,
ma il tutto mi obbligherebbe poi a montare il gira su rack dedicato e relativi vincoli di posizionamento,
così provo a ripiegare sulla trasmissione diretta a puleggia , che già mi stà dando un ottimo suono nel mio lenco 78 . il problema è la trasparenza del sistema , che mi costringe cercare soluzioni a vista.

interessante anche l'idea di creare un serbatoio di olio sul bordo esterno del piatto , ma ho paura che una rotazione così lenta , renda l'effetto desiderato non funzionale , forse con dei pallini di piombo pendenti e vincolati sulla parte esterna del disco di adeguato peso (da provare e  studiare ) potrebbero ( condizionale ) lavorare meglio.

Comunque il giradischi suona già bene con il motorino e trasmissione a cinghia , ma il mio strumento di controllo , mi stimola a far meglio Laughing  Ok



adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Mer 19 Nov 2014 - 23:46

Visto che la considerazione sul forare diversi anelli mi sembrava eccessiva, ho avuto un attacco di santommasite ed ho provato, rischiando di mandare tutto a escort, l'anello di sotto si è mosso, ed ho due fori fuori asse, ho rimediato aumentando il diametro del foro passante di 5 decimi (4,0 anzichè 3,5) e dandomi un pò del coglione da solo, come utile esercizio zen Hehe

Ora, mentre attendo che mi arrivino le viti da 16 mm ne taglierò alcune per iniziare a montare il primo prototipo, giusto per vedere se funge.


fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Gio 20 Nov 2014 - 1:17

Siiii...   puòòòò...     fareeeeeee!!! Hehe

Ho montato lo stesso il pt, pur sapendo che gli o-ring che ho non sono adatti (troppo piccoli).
Prima considerazione: da assemblare sono letteralmente un incubo, la trazione dgli o-ring, abbinata al montaggio libero (senza fissaggi, funziona solo con la spinta del peso che ci si appoggia), tende a smontare l'insieme quando meno si vorrebbe, cioè un secondo prima di iniziare ad avvitare il bullone di fissaggio Hehe

Comunque se ci sono riuscito con gli or sbagliati, con quelli giusti dovrei anche fare meno fatica.

Fotina:



Seconda considerazione: ovvio che con questo assemblaggio non posso fare nessuna prova empirica di carico vs escursione per capire, ad esempio, se lo spazio lasciato per l'escursione sia adeguato o eccessivo.
Lo lascerò ugualmente montato per capire se gli oring reggono bene anche vicini al limite massimo di estensione.




Son tanto emozionato che m'è venuto sonno Sleep Sleep Sleep Hehe

Ovviamente trattandosi di prototipo, le parti son grezze, le finiture ci si pensa dopo, la soluzione più veloce sarebbe chiudere il tutto con parti di tubo d'alluminio, ne ho giusto un bel pezzo da parte.

E comunque, nel caso non funzioni come sistema isolante per il giradischi, un uso alternativo l'ho già trovato.



Un simpatico portapenna! Shocked Crying or Very sad Laughing Laughing Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  sickshotshow il Gio 20 Nov 2014 - 13:03

Bel lavoro! Secondo me dal punto di vista estetico è già bello così!
Facci sapere come funziona però Wink

sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Gio 20 Nov 2014 - 13:14

@sickshotshow ha scritto:Bel lavoro! Secondo me dal punto di vista estetico è già bello così!
Facci sapere come funziona però Wink

Grazie Very Happy

Anche a me piacciono così, però non so se riuscirò a uniformare le superfici, è tutto alluminio, ma gli spessori sono anodizzati, gli anelli erano già finiti, ma dopo la foratura, il centraggio, e il montaggio sono pieni di segni e anche un pò limati (per le inevitabili sbavature post-foro), se riesco a passare tutte le superfici a carta abrasiva (= alluminio spazzolato) li lascerò così.

Ora devo procurarmi degli o-ring della misura giusta Very Happy, pensavo di seguire un consiglio di Valter (Neri) e utilizzare due tipi diversi di o-ring, userò quelli rossi e quelli neri in diametri leggermente differenti, in modo di averli tesi in modo diverso.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  valterneri il Gio 20 Nov 2014 - 21:47

"La giostra e l'elefante"

Portavo la mia bisnipotina al parco come spesso facevo,
ma quella domenica lei aveva esagerato con la sua più grande passione:
comprare e portarsi dietro le biglie di vetro colorato!
Ne aveva una collezione sterminata,
stanze piene, la piscina di casa in giardino colma,
l'automobile coi finestrini chiusi altrimenti escono da dentro, le tasche piene,
nel frigorifero ... vasca da bagno ...

Sua madre le aveva cucito dei vestiti speciali,
la stoffa era quella delle poltrone sdraio da mare,
e le tasche erano enormi.
Vestita così a strisce quella mattina era venuta con me al parco
con forse 9 o 10 quintali di palline nelle tasche, e a me non ne voleva dare.

La giostra era il nostro momento di dire addio al parco,
quattro giri come sempre e poi si torna a casa per pranzo,
il giostraio della ormai vecchia e pencolante giostra ci conosceva bene
e la faceva salire sull'elefantino interno, l'unico che poteva reggerla
messo anche dove la giostra regge meglio il peso.
La vecchia giostra ormai affaticata dagli anni e i logori vestiti ormai affaticati dal peso
iniziarono a girare, e tutto sembrava tranquillo come al solito.

Ma il crollo di qualunque enorme cosa nasce da un microscopico punto critico.

La giostra dondolava perché, forse ormai o forse da sempre,
né il baricentro corrispondeva al fulcro,
né il contorno costruito alla buona poteva dirsi perfettamente circolare

Una cucitura in un piccolo angolo del vestitino della mia bisnipotina cedette,
le cucitute accanto non poterono far altro che lacerarsi di colpo anch'esse, e con un boato ...
le palline inondarono la giostra.
Era una giostra adatta all'inverno, chiusa da pareti colorate precarie e trasparenti.

Mi torna a mente un'Opera sotto la neve registrata al San Carlo a Napoli.
La neve è fatta da migliaia di foglietti di carta lucente grandi come grandi francobolli
sistemati dentro un grande tunnel di stoffa bucherellata e ruotante in alto in alto.
Ruotando come dentro una betoniera di stoffa pian piano i foglietti escono in modo
continuo, diradato e ordinato dai cento bucherelli che alla stoffa hanno qua e là fatto,
una specie di enorme setaccio per far piovere lo zucchero a velo.
E' una scena bellissima, quella della neve finta, la mia preferita, sembra di essere all'interno
di un enorme presepe, è silenziosa ma fa lo stesso rumore proprio della neve,
il rumore in natura più bello.

Ma la vecchia stoffa ormai era lacera e il microscopico punto critico avvenne,
la lacerazione fu istantanea e sui cantanti e sul coro piovve di colpo
un quintale di francobolli bianchi.
Il direttore in lacrime dal ridere si ferma, si gira, e al pubblico ....
- Oggi qui nevica di brutto! Qui a casa non si torna! -
Anche il pubblico in lacrime
e l'Opera continuò imperterrita e bene come prima e nulla fosse

Le palline nella giostra sparse cercavano la loro naturale via di fuga
spinte involontarie dall'irresistibile seppur immaginaria forza centrifuga.
E' una forza che più è periferica più spinge,
e per questo si trascinò bel bella tutte le palline nel punto ovale più distante dal centro.
Non solo quindi la povera giostra sgemba già da quel lato lontano era affaticata,
ma le palline accalcatesi in via di fuga divennero di peso irresistibile,
e la giostra cadde in pezzi.

Nessun animale finto rimase vivo, escluso l'eccezionale e paziente elefantino,
nessun bambino sulla giostra in quel giro infernale rimase vivo,
se non la mia robustissima bisnipotina,
e ci fu un funerale di gruppo, in chiesa e poi al cimitero,
col prete che parlò a lungo delle Biglie di Satana.


La storia non è vera,
io non ho né bisnipotine, né biglie, né piscine,
ma la forza centrifuga che non esiste esiste davvero
e non porta all'uniformità, ma all'asimmetria,
un po' come i troppi panni in lavatrice ..................................... mmmmmm

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  enrico massa il Gio 20 Nov 2014 - 22:04

Peccato che la storia non sia vera,Valter,mi piaceva pensarti 98enne ancora vispo e arzillo Hehe

enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1188
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Gio 20 Nov 2014 - 23:39

Suspect Mmm Mmm Mmm

bella storia.

non riesco a vederci un nesso con le sospensioni.


massa, inerzia, forza centrifuga


che ne pensi della "mia" idea (sicuramente già pensata da altri) di un anello vuoto perimetrale al piatto, riempito da un fluido a viscosità adeguata per compensare le asimmetrie di rotazione?

Avevo pensato all'inizio, proprio ad una giostra di pesi esterni, liberi (su uno o meglio due piani) di assestarsi, ma mi sembra poco pratico

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Ven 21 Nov 2014 - 0:04

... forza centrifuga¹


1) Chiaramente l'intruso è questo, massa e inerzia hanno molto a che fare con le sospensioni.
Se invece è riferito alla rotazione del piatto (e alla sua inerzia) in relazione alle sospensioni, mi sfugge il nesso, visto che il grado di libertà dato da queste sospensioni è molto simile a quello di qualsiasi altro accoppiamento non rigido (punte).

A naso non vorrei esagerare con la massa sospesa, pur senza pensare alla giostra, mi piace pensare che su queste sospensioni lavorerebbe bene con un telaio a bassa massa, estremamente rigido, è per questo che pensavo ad una struttura scarna in lega di alluminio, al massimo alluminio e legno.

Ho scoperto dopo che clearaudio fa un giradischi così Sad

Curiosamente però loro utilizzano  un telaio tre "bracci" con il lato più lungo della sezione orizzontale, mentre io pensavo ad una sezione a T (autocostruita, non ne vedo di già pronte per gli spessori che intendevo usare 10mm o giù di lì) , per avere la massima rigidità.

Tanto per spiegarmi meglio, questo è esagerato, ma non trovo l'altro modello simile di clearaudio:

http://forums.stevehoffman.tv/threads/clearaudio-master-innovation-in-the-house.271863/

Curioso notare che (l'ho scoperto ora guardando come si assembla il piatto) il piatto di questo gd è guidato da un sotto piatto attraverso magneti, credo per non avere nessun contatto fisico con il motore, nemmeno tramite la cinghia.
Mi sembra decisamente eccessivo, e immagino che costi come l'auto che non comprerò neanche quest'anno Hehe

ah, eccolo, l'ho trovato:



la prima volta che l'ho visto mi sono infuriato, ore ed ore a spremere il neurone stanco, per poi scoprire che qualcuno ha già pensato quello che hai faticosamente pensato tu, e sicuramente realizzato meglio...

comunque non mi spiego l'uso della sezione per me sbagliato se si cerca la massima resistenza a flessione, il rettangolo di sezione andrebbe col lato più lungo in verticale, o meglio ancora con sezione a T o H

clearaudio... Scream lol! lol! lol!

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  sickshotshow il Ven 21 Nov 2014 - 13:29

Io ho un questito molto ma molto più semplice e chiedo scusa della sua banalità ma ho fatto le scuole artistiche e non so nulla di matematica, fisica, ingegneria, etc...

Per funzionare questi piedini hanno bisogno dello stesso medesimo carico su ognuno o funzionano correttamente anche se devono supportare pesi differenti?
Me lo domando perchè, a meno di non separare dal telaio motore e braccio, sicuramante dovranno sorreggere pesi diversi. In questo caso gli o-ring come si comportano?
Se la tensione degli elastici non è la stessa su tutti i piedini non andrà fuori bolla il piatto?
E non risponederanno in modo diverso uno dall'altro facendo vibrare il telaio non solo secondo un movimento verticale ma molto più random in modo simile ad una onda dentro una bacinella?


sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  fritznet il Ven 21 Nov 2014 - 14:53

@sickshotshow ha scritto:Io ho un questito molto ma molto più semplice e chiedo scusa della sua banalità ma ho fatto le scuole artistiche e non so nulla di matematica, fisica, ingegneria, etc...

Neanche io, fa niente  Wink

@sickshotshow ha scritto:
Per funzionare questi piedini hanno bisogno dello stesso medesimo carico su ognuno o funzionano correttamente anche se devono supportare pesi differenti?
Me lo domando perchè, a meno di non separare dal telaio motore e braccio, sicuramante dovranno sorreggere pesi diversi. In questo caso gli o-ring come si comportano?
Se la tensione degli elastici non è la stessa su tutti i piedini non andrà fuori bolla il piatto?
E non risponederanno in modo diverso uno dall'altro facendo vibrare il telaio non solo secondo un movimento verticale ma molto più random in modo simile ad una onda dentro una bacinella?


La mia idea era di avere un telaio rigido che supporti perno e braccio, questi due devono essere accoppiati in modo non elastico, altrimenti guai Laughing
il motore sempre accoppiato al telaio, ma elasticamente (cinghia e supporto flottante).

Un telaio rigido (che sia un telaio classico, in legno, vetro, pietra, acrilico o quel che si vuole, o a longheroni di alluminio come vorrei fare io) si comporta sui tre piedi in modo assolutamente identico, distribuendo il peso equamente (approssimiamo, visto che parliamo di sbracci di qualche decina di cm) .

La testa centrale filettata serve a mettere in bolla l'insieme.
A peso uguale, uguale reazione alle sollecitazioni esterne (vibrazioni), per quelle interne (motore+perno) ci attrezzeremo, ed è per questo motivo che vorrei tenere il telaio a bassa massa e rigidissimo.

Spero di avere capito bene le domande Smile

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospensioni [giradischi... :) ]

Messaggio  valterneri il Ven 21 Nov 2014 - 15:02

@enrico massa ha scritto:Peccato che la storia non sia vera,Valter,mi piaceva pensarti 98enne .... Hehe
Enrico, Enrico mio,
mai storia fu sì tanto bella e sì tanto sprecata,
macché vuoi, vuoi parlar forse di fisica ad un ciabattino che fa le scarpe ai giradischi?
La prossima storia la posto in latino, così avrà una scusa per non capirla davvero.

Però anche per te un appunto mi sovviene, quando dici:
"peccato che la storia non sia vera",
Ma ti rendi conto che son morti 16 bambini e sotto le macerie tre vecchiette (mie amanti)
e tre donne ininta con un cane?
E rotolando giù la giostra ha travolto anche un paracadutista appena atterrato e 7 carabinieri
a cavallo in uniforme da festa
per poi cadere nel laghetto del parco e schiacciare un pesce!

Stai parlando con chi,
trovando Ugo steso in agonia per terra alle 6 di mattina, gli ha fatto per 90 minuti
il massaggio cardiaco!

(Ugo era un pesce rosso sguizzato dall'acquario)

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum