T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 1:32 Da audiogian

» Come montare punte e sottopunte
Oggi a 0:17 Da Zio

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:08 Da Kha-Jinn

» sento il suono dal giradischi
Ieri a 23:31 Da fritznet

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 22:56 Da fritznet

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:47 Da CHAOSFERE

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 22:46 Da Biagio De Simone

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Ieri a 22:25 Da BizarreBazaar

» chi si intende di grundig?
Ieri a 21:02 Da lello64

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 20:05 Da fritznet

» Configurazione pc per musica liquida
Ieri a 18:09 Da dinamanu

» Sw per nuovo PC
Ieri a 17:09 Da tambara1

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ieri a 16:20 Da tamerlano

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Ieri a 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri a 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Ieri a 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Ieri a 13:06 Da Luca1982

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 12:00 Da Snap

» raspbian e dac i2s
Ieri a 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Ieri a 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Ieri a 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 6:06 Da nelson1

» Cerco diffusori Philips ad5056 (8 ohm) e diffusori Philips a 800 ohm
Ieri a 1:57 Da massimo.reja.3

» Grossa indecisione diffusori
Ieri a 1:39 Da massimo.reja.3

» Autocostruzione casse
Mar 21 Feb 2017 - 22:49 Da dinamanu

» Rasp per il mio primo impiantino
Mar 21 Feb 2017 - 22:29 Da pigno

» Consiglio diffusori bookshelf economici: Schyte Kro Craft o Dayton B652
Mar 21 Feb 2017 - 22:24 Da pietrob91

» Diffusore DIY scanspeak Roma.
Mar 21 Feb 2017 - 22:01 Da franz 01

» Quali diffusori Low Cost?
Mar 21 Feb 2017 - 21:39 Da Kha-Jinn

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Mar 21 Feb 2017 - 18:22 Da zazzero

» Vendo (o scambio) Klipsch Heresy HIP-2
Mar 21 Feb 2017 - 17:31 Da dtraina

» Telecomando Audiogram MB1
Mar 21 Feb 2017 - 16:06 Da Seti

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Mar 21 Feb 2017 - 15:39 Da MrTheCarbon

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 21 Feb 2017 - 14:07 Da marco57

» Smsl ad18
Mar 21 Feb 2017 - 12:16 Da MaxDrou

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Mar 21 Feb 2017 - 8:18 Da gubos

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Lun 20 Feb 2017 - 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Lun 20 Feb 2017 - 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Lun 20 Feb 2017 - 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Lun 20 Feb 2017 - 21:21 Da Deki

» Technics SL-QD22
Lun 20 Feb 2017 - 19:38 Da Snap

» Nuovi Bantam Monoblock !
Lun 20 Feb 2017 - 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Lun 20 Feb 2017 - 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Lun 20 Feb 2017 - 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Lun 20 Feb 2017 - 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Lun 20 Feb 2017 - 9:57 Da Silmant

» The Ten Biggest Lies in Audio
Lun 20 Feb 2017 - 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Lun 20 Feb 2017 - 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
giucam61
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
fritznet
 
alexdelli
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8781)
 

Statistiche
Abbiamo 10621 membri registrati
L'ultimo utente registrato è macgnaffio

I nostri membri hanno inviato un totale di 778969 messaggi in 50659 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 35 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

micio_mao, potowatax, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Sab 12 Dic 2009 - 11:12

Volevo fare una domanda. Essendomi venuta voglia di squagliare qualcosa vorrei cominciare con sta schedina Smile
L'alimentazione di questa schedina è a 12 V?
Se si invece di usare un alimentatore o un kit batteria + caricabatteria per almentarla si potrebbe usare una ups (con batteria in otiime condizioni) e attaccarla alla batteria dell'ups direttamente tirandomi 2 fili che escono fuori dal telaio dell'ups forandolo?
L'ups fungerebbe da caricabatteria... Di solito le batterie ups sono 12V nominali ma possono uscire anche a 13 o 13 e qualcosa, darebbe problemi?

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Sab 12 Dic 2009 - 11:21

Ma che bravo Maurizio pure le finezze (i bypass sui booster in pp) Clap Clap Clap

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 12 Dic 2009 - 13:46

@R!ck ha scritto:Ma che bravo Maurizio pure le finezze (i bypass sui booster in pp) Clap Clap Clap

Grassie, grassie...mi soprannomineranno il "by-passatore" Hehe Hehe Hehe

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 12 Dic 2009 - 13:50

@vastx ha scritto:Volevo fare una domanda. Essendomi venuta voglia di squagliare qualcosa vorrei cominciare con sta schedina Smile
L'alimentazione di questa schedina è a 12 V?
Se si invece di usare un alimentatore o un kit batteria + caricabatteria per almentarla si potrebbe usare una ups (con batteria in otiime condizioni) e attaccarla alla batteria dell'ups direttamente tirandomi 2 fili che escono fuori dal telaio dell'ups forandolo?
L'ups fungerebbe da caricabatteria... Di solito le batterie ups sono 12V nominali ma possono uscire anche a 13 o 13 e qualcosa, darebbe problemi?

Che io sappia (ma non vorrei sbagliare) i 13v non dovrebbero compromettere il chip. Personalmente l'alimento con un commercialissimo switch da 12v 5A e mi soddisfa già così.
Ciao
m.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Sab 12 Dic 2009 - 14:00

Grazie Maurizio.
Cmq, la pensata di usare l'ups come caricabatteria è una cosa normale o ho detto un minxhiatone? Embarassed

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 12 Dic 2009 - 14:05

@vastx ha scritto:Grazie Maurizio.
Cmq, la pensata di usare l'ups come caricabatteria è una cosa normale o ho detto un minxhiatone? Embarassed

Su questo non saprei dirti... Sad Sad Sad

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Sab 12 Dic 2009 - 14:40

Rivolgo a tutti la domanda di cui sopra, si può usare una UPS (Gruppo di continuità) per desktop come alimentatore per una scheda ta2024 prelevando la corrente dalla batteria? Don't know

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Lun 14 Dic 2009 - 18:55

@vastx ha scritto:Rivolgo a tutti la domanda di cui sopra, si può usare una UPS (Gruppo di continuità) per desktop come alimentatore per una scheda ta2024 prelevando la corrente dalla batteria? Don't know

Io non sono un'esperto ma perchè non colleghi due fili e misuri col tester nelle due condizioni di utilizzo (attaccato alla presa e staccato)? Lo vedi da solo se va bene!


Ultima modifica di R!ck il Lun 14 Dic 2009 - 19:04, modificato 1 volta

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  H. Finn il Lun 14 Dic 2009 - 18:56

@vastx ha scritto:Rivolgo a tutti la domanda di cui sopra, si può usare una UPS (Gruppo di continuità) per desktop come alimentatore per una scheda ta2024 prelevando la corrente dalla batteria? Don't know
E' cosa che infatti mi chiedevo da tempo anch'io

And the answer is........?

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  ANDR3A101 il Lun 14 Dic 2009 - 19:05

e perche devi farti tutto sto sbattimento?
quando la batteria normale e piu semplice?

prendi switching decenti per appena 15euro...


poi io mi sn accorto che se usi il 2024, come amplificatore desktop, insomma si da scrivania per i monitor...

la differenza di alimentazione è proprio poca...

poi sn pareri personali sempre

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Lun 14 Dic 2009 - 19:15

@R!ck ha scritto:
Io non sono un'esperto ma perchè non colleghi due fili e misuri col tester nelle due condizioni di utilizzo (attaccato alla presa e staccato)? Lo vedi da solo se va bene!
Non ho un tester. Non so usarlo. Embarassed

@ANDR3A101 ha scritto:e perche devi farti tutto sto sbattimento?
quando la batteria normale e piu semplice?
prendi switching decenti per appena 15euro...
poi io mi sn accorto che se usi il 2024, come amplificatore desktop, insomma si da scrivania per i monitor...
la differenza di alimentazione è proprio poca...
poi sn pareri personali sempre
15 euro sono già troppi considerato che la schedetta in questione ne costa 11 spedita lol!

Infatti per me il punto è economico... ho una (diciamo un paio) di ups di lato per rinnovo macchine, posso utilizzarle per alimentare una schedina da 11 euro e avere un ampli funzionante con poca spesa?
Non c'è nessuna velleità di ricerca di prestazioni superiori con batteria, solo risparmio di uno switching Hehe

La domanda però permane intatta... Posso prelevare la continua dalla batteria della ups e usare quest'ultima come caricabatteria?

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  ANDR3A101 il Lun 14 Dic 2009 - 19:22

ma visto che li revisioni...

aprine uno, e tirati via una batteria...

poi usi il jack che hai trovato con la scheda, quello con il jack di alimentazione e i due fili...

ci metti sul positivo un pulsante per spegnere, e un fusibile da 3amper...

e poi detto tra noi Holy
visto che fai assistenza ups, quando te ne capita a tiro uno, levati una batteria bona...
che il 99% di loro le ha a terra...

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Ven 18 Dic 2009 - 18:03

@vastx ha scritto:
@R!ck ha scritto:
Io non sono un'esperto ma perchè non colleghi due fili e misuri col tester nelle due condizioni di utilizzo (attaccato alla presa e staccato)? Lo vedi da solo se va bene!
Non ho un tester. Non so usarlo. Embarassed

@ANDR3A101 ha scritto:e perche devi farti tutto sto sbattimento?
quando la batteria normale e piu semplice?
prendi switching decenti per appena 15euro...
poi io mi sn accorto che se usi il 2024, come amplificatore desktop, insomma si da scrivania per i monitor...
la differenza di alimentazione è proprio poca...
poi sn pareri personali sempre
15 euro sono già troppi considerato che la schedetta in questione ne costa 11 spedita lol!

Infatti per me il punto è economico... ho una (diciamo un paio) di ups di lato per rinnovo macchine, posso utilizzarle per alimentare una schedina da 11 euro e avere un ampli funzionante con poca spesa?
Non c'è nessuna velleità di ricerca di prestazioni superiori con batteria, solo risparmio di uno switching Hehe

La domanda però permane intatta... Posso prelevare la continua dalla batteria della ups e usare quest'ultima come caricabatteria?


Comprati un tester perchè serve sempre....è semplice e può evitare catastrofi specie se vorrai fare qualche modifichetta come quelle indicate qui.
Quali? Cambiare i condensatori d'ingresso. Se saldi male hai continua in uscita che può bruciare i woofer (provato personalmente). Per verificare che tutto sia ok ci vuole il tester.

IMHO questa scheda non per chi ha come primo scopo quello di risparmiare ma quello di giocare col saldatore perchè VA MODIFICATA per farla suonare bene. Modificarla costa un 25/26 in componenti da rs e ci vuole un tester da 5 euro per verificare che tutto sia ok.
Se vuoi veramente risparmiare con il ta2024 e non vuoi giocare con il saldatore è meglio orientarsi verso la versione ta2024 della Audiophonics. Costa 49 euro spedita per una scheda che ha quasi tutte le modifiche on board.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Ven 18 Dic 2009 - 22:29

Grazie R!ck per il consiglio, mi sa che l'hai detta giusta... Embarassed
Effettivamente il pensiero di imparare a trafficare col saldatore mi alletta, ma pensando alla gran quantità di tempo e ai danni che potrei fare mi passa subito... per non parlare dei dindini... Suicide

Ma prima o poi mi ci metto... Prima o poi... lol!

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Artinside il Ven 18 Dic 2009 - 23:39

Un paio di giorni fa, grazie alla preziosa guida di maurizio3929, ho finalmente messo mano alla mia scheda iwannebuy effettuando il mio primo tweaking, so che per molti di voi si tratterà di qualcosa di molto banale ma per me, che prendo in mano un saldatore per la prima volta e da pochissimo sto capendo cosa sia un condensatore o un diodo, vedere funzionare il potenziometro che ho montato è stato emozionante.....Alla schedina in questione avevo fatto rimuovere i due condensatori in ingresso da un amico, ora ho collegato il pot e due nuovi cond in ingresso da 2,2mF, nelle foto non lo avevo ancora inserito ma ho aggiunto anche un condens in parallelo sull'alim. da 4700mF, secondo me suona niente male (anche grazie all'ali by Pincellone)...Posto anche una foto dell Esb Xl5 che piloto con i miei piccoli ampli Smile




Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 19 Dic 2009 - 12:15

@Artinside ha scritto:Un paio di giorni fa, grazie alla preziosa guida di maurizio3929, ho finalmente messo mano alla mia scheda iwannebuy effettuando il mio primo tweaking...
Grazie, grazie, troppo buono Embarassed Embarassed (ora sapranno con chi prendersela Laughing Laughing ), ma non ho fatto altro che girarti i consigli che mi hanno dato alcuni Guracci del forum (inutile ripeterne i nomi, ormai li conosci già... Wink Wink ).
Ottimo lavoro, bravo... Ok Clap
Ciao
m.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Artinside il Sab 19 Dic 2009 - 15:06

@maurizio3929 ha scritto:
@Artinside ha scritto:Un paio di giorni fa, grazie alla preziosa guida di maurizio3929, ho finalmente messo mano alla mia scheda iwannebuy effettuando il mio primo tweaking...
Grazie, grazie, troppo buono Embarassed Embarassed (ora sapranno con chi prendersela Laughing Laughing ), ma non ho fatto altro che girarti i consigli che mi hanno dato alcuni Guracci del forum (inutile ripeterne i nomi, ormai li conosci già... Wink Wink ).
Ottimo lavoro, bravo... Ok Clap
Ciao
m.
Ciao Maurizio e grazie ancora, a presto Very Happy

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Sab 19 Dic 2009 - 21:06

Ho resuscitato la suretta! Very Happy Rifatte le saldature funziona. Ho 32 mV in uscita di continua ed un certo fruscio con sorgente spenta. Maurizio, Gavino ma le vostre frusciano?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  piero7 il Sab 19 Dic 2009 - 21:13

no...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 19 Dic 2009 - 21:13

@R!ck ha scritto:Ho resuscitato la suretta! Very Happy Rifatte le saldature funziona. Ho 32 mV in uscita di continua ed un certo fruscio con sorgente spenta. Maurizio, Gavino ma le vostre frusciano?
No, la mia è silenziosissima. Hai ricontrollato tutte le connessioni? Non è che hai qualcosa in corto?

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Artinside il Sab 19 Dic 2009 - 21:23

@R!ck ha scritto:Ho resuscitato la suretta! Very Happy Rifatte le saldature funziona. Ho 32 mV in uscita di continua ed un certo fruscio con sorgente spenta. Maurizio, Gavino ma le vostre frusciano?
Anch'io ho rilevato che la piccola è silenziosa, comunque mi fa piacere che la tua suretta sia risorta Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Sab 19 Dic 2009 - 21:56

Si rileva solo attaccando l'orecchio alla cassa eh! Mica fa un casino! Very Happy

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Inversione polarità uscite???

Messaggio  maurizio3929 il Dom 20 Dic 2009 - 14:56

Stamane mi sono accinto a misurare il voltaggio in uscita della similsuretta, previo scollegamento della sorgente. Ebbene, settando il tester a 200mv, i due canali dei diffusori mi hanno restituito rispettivamente un -88,78 e un -90.00. Ora vi chiedo, è normale che i valori siano così alti, ma soprattutto che siano col segno negativo?
Preciso che ho rispettato la polarità.
Grazie
Ciao
m.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Dom 20 Dic 2009 - 15:43

Su DiyAudio ho visto che le surette fanno anche di peggio...500mV, ce ne era una con 1.5V:crazy:

Suggerivano (solo se uno aveva valori molto alti di continua in uscita) di eliminare R-3, R-16 e di aggiungere i trimmers

http://www.diyaudio.com/forums/class-d/112395-sureelectronics-tripath-boards-12.html

Magari potresti provare la modifica dei trimmer

L'ho detto io questa scheda va bene solo a chi vuole giocare col saldatore! Hehe


Ultima modifica di R!ck il Dom 20 Dic 2009 - 15:47, modificato 2 volte

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  florin il Dom 20 Dic 2009 - 15:44

@maurizio3929 ha scritto:Stamane mi sono accinto a misurare il voltaggio in uscita della similsuretta, previo scollegamento della sorgente. Ebbene, settando il tester a 200mv, i due canali dei diffusori mi hanno restituito rispettivamente un -88,78 e un -90.00. Ora vi chiedo, è normale che i valori siano così alti, ma soprattutto che siano col segno negativo?
Preciso che ho rispettato la polarità.
Grazie
Ciao
m.

Non è un problema che la tensione in uscita è negativa,perche le schede classe T previste di trimmer,girandolo si puo avere in uscita, tensione positva o negativa e anche zero.90mV sono un po' tanti.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum