T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ECC99
Oggi a 0:24 Da Zio

» nuove diva 262
Oggi a 0:14 Da lello64

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:05 Da potowatax

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 0:02 Da dinamanu

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Ieri a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Gio 1 Dic 2016 - 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mar 29 Nov 2016 - 18:41 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768763 messaggi in 50031 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 35 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Docarlo, francogenio, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Dom 20 Dic 2009 - 15:56

@R!ck ha scritto:Su DiyAudio ho visto che le surette fanno anche di peggio...500mV, ce ne era una con 1.5V:crazy:

Suggerivano (solo se uno aveva valori molto alti di continua in uscita) di eliminare R-3, R-16 e di aggiungere i trimmers

http://www.diyaudio.com/forums/class-d/112395-sureelectronics-tripath-boards-12.html

Magari potresti provare la modifica dei trimmer

L'ho detto io questa scheda va bene solo a chi vuole giocare col saldatore! Hehe
Grazie, ma non credo valga la pena metterci dei trimmer; la maggior parte degli smanettoni non compie questo tipo di upgrade. Peraltro, in questo sarei negato. Piuttosto la inscatolo e la utilizzo come finale o la vendo. Ad ogni modo suona divinamente.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Dom 20 Dic 2009 - 16:05

@florin ha scritto:
@maurizio3929 ha scritto:Stamane mi sono accinto a misurare il voltaggio in uscita della similsuretta, previo scollegamento della sorgente. Ebbene, settando il tester a 200mv, i due canali dei diffusori mi hanno restituito rispettivamente un -88,78 e un -90.00. Ora vi chiedo, è normale che i valori siano così alti, ma soprattutto che siano col segno negativo?
Preciso che ho rispettato la polarità.
Grazie
Ciao
m.

Non è un problema che la tensione in uscita è negativa,perche le schede classe T previste di trimmer,girandolo si puo avere in uscita, tensione positva o negativa e anche zero.90mV sono un po' tanti.

Ma se la tensione in uscita è negativa, non vale la pena invertire i cavi dei diffusori o dico un'eresia? L'altra scheda che ho col TA2020 (di Helder) è provvista dei trimmer, non so se sia il tester o meno, ma non sono riuscito ancora a portarla allo zero. Dopo ogni taratura sembra che i valori si stabilizzino, ma ad ogni riaccensione ricambiano nuovamente... Ironic Ironic

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  R!ck il Dom 20 Dic 2009 - 16:12

Su quella di Arjen che valori hai?
Smanetton diceva che regolare l'offset è come acchiappare una goccia di mercurio.... forse è per questo che sono pochi quelli che fanno la modifica dei trimmers.

Boh io ho sempre qualche dubbio nel mettere sta schedina in una configurazione di utilizzo normale senza una protezione ma magari sono io. Sarò paranoico ma per dieci euro di scheda mi girerebbero i zebedei se per qualsiasi ragione mi bruciasse i diffusori.
Ma san Maurarte martire non è che sa indicarci una protezioncina commerciale da attaccare al nostro accrocchetto?

p.s.
Maurizio ma sicuro che non ti fruscia sta scheda attaccando l'orecchio alle casse?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4473
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Dom 20 Dic 2009 - 16:25

@R!ck ha scritto:Su quella di Arjen che valori hai?
1.5/1.0 mv.
Non male direi.
@R!ck ha scritto:
Ma san Maurarte martire non è che sa indicarci una protezioncina commerciale da attaccare al nostro accrocchetto?
Può darsi...ma non credo ne abbia mai ravvisato la necessità nelle sue realizzazioni.
Peraltro, tra tutti i nostri forumisti che utilizzano queste schedine, non mi è ancora capitato di leggere di qualcuno che abbia bruciato i propri diffusori.
@R!ck ha scritto:
Maurizio ma sicuro che non ti fruscia sta scheda attaccando l'orecchio alle casse?
Si non fruscia. Ne sono certo.

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Ecco il mio TA2024C (Iwannebuy) moddato.

Messaggio  maurizio3929 il Sab 30 Gen 2010 - 19:00

Posto alcune foto del mio finalino basato sul mitico TA2024C di Iwannebuy o Similsure. Le modifiche effettuate sono state le solite, più e più volte menzionate sul forum, ad eccezione della sostituzione delle bobine; ma il suono è già molto soddisfacente così (bassi pieni e medio alti molto dettagliati) per nulla affaticante (proprio come piace a me). In foto noterete un connettore in uscita diverso dagli altri (sarà sostituito quanto prima), poichè quello del set di cui disponevo mi si è rotto durante il fissaggio al pannello posteriore. Inoltre, per la gioia di Piero7, i condensatori in ingresso sono i mitici Petp K73-16:








maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  porfido il Sab 30 Gen 2010 - 19:19

@maurizio3929 ha scritto:Posto alcune foto del mio finalino basato sul mitico TA2024C di Iwannebuy o Similsure. Le modifiche effettuate sono state le solite, più e più volte menzionate sul forum, ad eccezione della sostituzione delle bobine; ma il suono è già molto soddisfacente così (bassi pieni e medio alti molto dettagliati) per nulla affaticante (proprio come piace a me). In foto noterete un connettore in uscita diverso dagli altri (sarà sostituito quanto prima), poichè quello del set di cui disponevo mi si è rotto durante il fissaggio al pannello posteriore. Inoltre, per la gioia di Piero7, i condensatori in ingresso sono i mitici Petp K73-16:









GRANDISSIMO! Clap Clap Clap
Come ti sembra il suono?

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Sab 30 Gen 2010 - 19:34

@porfido ha scritto:
GRANDISSIMO! Clap Clap Clap
Come ti sembra il suono?

Grazie, grazie troppo buono, mi fai arrossì Embarassed Embarassed. E' il mio secondo ampli realizzato dopo il TA2020, che ho appena postato in altra sezione. Il suono è piacevole, meno tagliente e affaticante rispetto alla versione originale, ma anche rispetto ad altri TA2024 che ricordo di aver ascoltato (Topping liscio e Trends TA 10.1). Forse è merito dei Petp che rendono più caldo il suono di questo mitico chip senza, tuttavia, inficiarne l'analiticità.
Smile Smile

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  porfido il Sab 30 Gen 2010 - 23:56

@maurizio3929 ha scritto:
@porfido ha scritto:
GRANDISSIMO! Clap Clap Clap
Come ti sembra il suono?

Grazie, grazie troppo buono, mi fai arrossì Embarassed Embarassed. E' il mio secondo ampli realizzato dopo il TA2020, che ho appena postato in altra sezione. Il suono è piacevole, meno tagliente e affaticante rispetto alla versione originale, ma anche rispetto ad altri TA2024 che ricordo di aver ascoltato (Topping liscio e Trends TA 10.1). Forse è merito dei Petp che rendono più caldo il suono di questo mitico chip senza, tuttavia, inficiarne l'analiticità.
Smile Smile

Cacchio, guarda che lavoretto di fino che hai fatto in così poco spazio! Smile
Se ne fai un'altra, per curiosità prova ad usare i k75-10 al posto dei petp! Tanto per provare! Ma se hai voglia, rifare lo stadio d'uscita migliora ulteriormente la situazione! Vincenzo aveva ragione anche 'sta volta! Smile

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Dom 31 Gen 2010 - 0:15

@porfido ha scritto:
Se ne fai un'altra, per curiosità prova ad usare i k75-10 al posto dei petp!
Li proverò senz'altro.
@porfido ha scritto:
Tanto per provare! Ma se hai voglia, rifare lo stadio d'uscita migliora ulteriormente la situazione! Vincenzo aveva ragione anche 'sta volta! Smile
Non ne dubito, ma non ne sarei capace. Già ritengo un'impresa quello che sono riuscito a realizzare. Smile Smile

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  porfido il Dom 31 Gen 2010 - 0:24

@maurizio3929 ha scritto:
@porfido ha scritto:]
Tanto per provare! Ma se hai voglia, rifare lo stadio d'uscita migliora ulteriormente la situazione! Vincenzo aveva ragione anche 'sta volta! Smile
Non ne dubito, ma non ne sarei capace. Già ritengo un'impresa quello che sono riuscito a realizzare. Smile Smile

Se hai fatto questo, sei capace eccome! Smile

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  vastx il Dom 31 Gen 2010 - 2:44

Complimentoni! Ok

vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Artinside il Lun 1 Feb 2010 - 20:50

@maurizio3929 ha scritto:Posto alcune foto del mio finalino basato sul mitico TA2024C di Iwannebuy o Similsure. Le modifiche effettuate sono state le solite, più e più volte menzionate sul forum, ad eccezione della sostituzione delle bobine; ma il suono è già molto soddisfacente così (bassi pieni e medio alti molto dettagliati) per nulla affaticante (proprio come piace a me). In foto noterete un connettore in uscita diverso dagli altri (sarà sostituito quanto prima), poichè quello del set di cui disponevo mi si è rotto durante il fissaggio al pannello posteriore. Inoltre, per la gioia di Piero7, i condensatori in ingresso sono i mitici Petp K73-16:







Bravissimo Maurizio, un lavoro veramente bello e, sicuramente, ben suonante! Ok Ok Ok Clap Clap Clap

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Lun 1 Feb 2010 - 21:32

E' merito vostro se sono riuscito ad assemblare il tutto senza fare danni ed ottenere un ampli bensuonante. Un particolare grazie al mio amico Maurizio (Maurarte) sempre prodigo di consigli e di mooooooolta pazienza.
Smile Smile Smile

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mar 7 Dic 2010 - 13:41

Salve ragazzi mi è arrivata la sure... però è un pò diversa nel layout. Oltre a cambiare un pò la disposizione dei condensatori C13 e C21 , R3 e R16 ho due "nuovi" trimmer chiamati R19 e R20... Serviranno per il DC OFFSET?
Nelle foto viste in giro non ho visto simili componenti... mi sbaglio?

Per adesso ho solo tolto il diodo anti-inversione e i condensatori C3 e C24.

cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Mar 7 Dic 2010 - 15:44

@cdtony ha scritto:Salve ragazzi mi è arrivata la sure... però è un pò diversa nel layout. Oltre a cambiare un pò la disposizione dei condensatori C13 e C21 , R3 e R16 ho due "nuovi" trimmer chiamati R19 e R20... Serviranno per il DC OFFSET?
Nelle foto viste in giro non ho visto simili componenti... mi sbaglio?

Per adesso ho solo tolto il diodo anti-inversione e i condensatori C3 e C24.

Si, i trimmer dovrebbero regolare l'offset. Prova con un tester per verificare che sia così.
Wink Wink

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mar 7 Dic 2010 - 23:49

Si, era proprio per quello! Altra differenza che ho notato è che non è la versione C del ta2024 ma solo TA2024 :-)

cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  maurizio3929 il Mer 8 Dic 2010 - 11:32

@cdtony ha scritto:Si, era proprio per quello! Altra differenza che ho notato è che non è la versione C del ta2024 ma solo TA2024 :-)
La versione "C" a detta di alcuni dovrebbe essere l'evoluzione del TA2024, ma di questi chip ne hanno prodotti un'infinità che sarebbe impossibile stabilirne l'effettiva originalità. Smile

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Cella il Mer 8 Dic 2010 - 13:06

Basta leggere la sigla riportata sull'integrato. Anche Sure al momento vende i suoi amplificatori T2024C con il TA2024 e altri sono passati al TA2024B.

In buona sostanza sono terminati i TA2024C.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mer 8 Dic 2010 - 13:53

La sigla è jr0640.

Adesso sto procedendo alla modifica dello stadio di uscita in accordo con il datasheet del TA2024 per diffusori a 8ohm. Volevo sapere che ne pensavate :



Come da figura toglierei C21,C13,C11,C8 che nel datasheet del ta2024 non ci sono. Al posto di C20 e C7 inserisco due MKP a 0.1uf. Al posto di C6 e C19 due MKP da 0.47uf e,infine al posto di R7 e R13 inserisco due resistenze da 1/2W 1%. Come vi sembra?

Praticamente lo rendo identico a quello ufficiale per diffusori a 8ohm...

Non sto trovando però corrispondenza tra lo schema e la mia scheda... le sigle non combaciano. Esiste solo quello come schema per la sure?

















cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mer 8 Dic 2010 - 15:07

@maurizio3929 ha scritto:
@cdtony ha scritto:Si, era proprio per quello! Altra differenza che ho notato è che non è la versione C del ta2024 ma solo TA2024 :-)
La versione "C" a detta di alcuni dovrebbe essere l'evoluzione del TA2024, ma di questi chip ne hanno prodotti un'infinità che sarebbe impossibile stabilirne l'effettiva originalità. Smile

Si infatti... dal datasheet si legge infatti che è una versione migliorata :

The TA2024C has incorporated specific changes to improve the click and pop performance over
previous devices such as TA2024 and TA2024B. The TA2024C is recommended for all new designs
that previously used the TA2024 or TA2024B.

Se è solo questo e non cambia tecnologia produttiva o altro non mi sembra una grande novità.



Wink

cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Cella il Mer 8 Dic 2010 - 15:57

Direi che le modifiche vanno bene; Sure ha utilizzato uno schema in uscita per altoparlanti da 4 Ohm che rende bene anche con impedenze superiori. Gli schemi della Sure sono quelli del prodotto in prima distribuzione; ultimamente è stato anche migliorato lo stadio di ingresso ponendo in parallelo due condensatori di disaccoppiamento aventi valori e caratteristiche diverse. La vendita dei cabinet vuoti come kit diy per la costruzione di amplificatori deve far pensare che gli integrati stiano finendo. Bisognerà iniziare a guardare altrove.

Il TA2024C a parità di livello in uscita ha caratteristiche migliori, specie sul fronte della distorsione; è anche possibile intervenire sull'alimentazione per ottenere piccoli vantaggi a parità di guadagno.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mer 8 Dic 2010 - 16:55

Grazie...!Proprio adesso ho fatto le modifiche allo stadio di uscita, oltre a quello detto nel post precedente ho sostituito anche C5,C12,C15,C23 (tutti 0.47uf) con MKP di pari valore.

Per quanto riguarda i miglioramenti all'alimentazione non so a cosa ti riferisci , quello che posso dire è che ho inserito un condesatore nichicon da 6800uf 16V in ingresso all'alimentazione (un alimentatore 12V 5A per schermi LCD) ed è migliorato tantissimo nei medio bassi. Sto pensando di metterlo in parallelo ad un MKP da 250V 0.082uf... Cool

cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Lun 13 Dic 2010 - 14:03

@cdtony ha scritto:La sigla è jr0640.

Adesso sto procedendo alla modifica dello stadio di uscita in accordo con il datasheet del TA2024 per diffusori a 8ohm. Volevo sapere che ne pensavate :



Come da figura toglierei C21,C13,C11,C8 che nel datasheet del ta2024 non ci sono. Al posto di C20 e C7 inserisco due MKP a 0.1uf. Al posto di C6 e C19 due MKP da 0.47uf e,infine al posto di R7 e R13 inserisco due resistenze da 1/2W 1%. Come vi sembra?

Praticamente lo rendo identico a quello ufficiale per diffusori a 8ohm...

Non sto trovando però corrispondenza tra lo schema e la mia scheda... le sigle non combaciano. Esiste solo quello come schema per la sure?



Completato. Un pò di considerazioni :

Stadio uscita : Inizialmente avevo sostituito tutti i condesatori tranne le resistenze R7 e R13 che, essendo già da 10ohm come da datasheet non volevo cambiare. Ho notato però sin da subito un basso molto secco, diverso dal precedente, con molto meno "coda"... sopratutto in "speak to me" dei Pink Floyd la differenza era evidente e , a mio avviso, era peggiorato. Non dico che si sentiva male ma era notevolmente diversa la gamma bassa un pò meno profonda e con un basso molto molto secco, poco "coda" insomma... non so se sono stato chiaro. :-)
Ho quindi sostituito le due resistenze SMD con due resistenze da 1/2Watt sempre da 10ohm e la situazione si è avvicinata a quella precedente alla modifica... un buon equilibrio direi.

Condesatore in ingresso : Dopo mille prove la scelta è caduta su un carta olio da 40V (recuperato da un filtro crossover) bypassato con un MKP da 0.082uf 180V. Ho provato vari carta olio / MKP da 2.2uf, 2.7uf, 3.3uf bypassati con altrettanti MKP da 0.0018uf a 0.22uf ma nessuna "combinazione" è riuscita a dare un suono definito ed equilibrato.
Adesso sto attendendo dei Mundorf 400V da 2,2uf.

Alimentazione : Inizialmente ho alimentato la sure con un alimentatore da Schermo LCD da 12V 5A (forniva una tesione costante di 12.15V). Era necessario mettere in parallelo all'alimentazione un condesatore da 6800uf 16V per avere una gamma bassa molto profonda. Mi è venuta la curiosità di provare un alimentatore diverso e, sopratutto, volevo provare ad aumentare il voltaggio a 13.5V. Partendo da un trasformatore con primario a 230V e secondario 13,5V 4.2A (recuperato da un sistema 5.1 Creative) ho costruito insieme al regolatore LM317T un alimentatore a 13.5V con lo schema classico : trasformatore -> ponte diodi 600V 4A -> condesatori di livellamento -> LM317T (con adeguato dissipatore ecc ecc ) -> condesatore uscita.
Pensavo inizialmente di mettere un transistor di potenza per aumentatore la poca corrente massima erogabile dall'LM317 ma, sembra non ce ne sia bisogno.
Ancora non ho potuto ascoltare a lungo, la gamma bassa rimane identica anche togliendo quel condesatore da 6800uf all'ingresso dell'alimentazione, inoltre, sembra ci sia una maggiore definizione nei dettagli.

Domanda : Mi consigliate di modificare le induttanze? Ne ho un paio che posso prendere da alimentatori ATX, sono a nucleo di ferriti e non toroidali (non li posso misurare purtroppo). Quale sono le differenze che avete notato voi con induttanze migliori?
Chi ha modificato il guadagno?











cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  Cella il Mar 14 Dic 2010 - 6:35

Non comprendo cosa intendi dire quando scrivi di aver bypassato un condensatore, vuoi forse dire che ne hai posto un secondo in parallelo? Aspetta i condensatori che hai già comprato e ricorda che il tuo risultato dipenderà anche dai condensatori eventualmente presenti nella sorgente che si troveranno in serie a quelli cambiati nell'amplificatore.

Per l'alimentazione tieni presente che scrivo senza controllare lo schema del tuo prodotto e a memoria si tratta di casi diversi. Il trucco generalmente utilizzato da Sure e da altri per non avere il bump sulle casse consiste nel mantenere la tensione di BIAS all'ingresso dell'amplificatore, e dunque in altri modelli viene impiegato un LM317 allo scopo. Per me la resa migliore si ha con batteria e con alimentatori lineari filtrati, in quanto la parte finale rende meglio con erogazioni veloci (ma non è proprio vero viste le potenze in gioco) e la parte pre ha già un circuito di stabilizzazione interno al TA2024. La gamma bassa dipende anche dalla velocità con cui l'alimentatore fornisce la corrente richiesta, dunque anche dal rinforzo con condensatore elettrolitico.

Per le induttanze non fare pasticci e leggi quel che ho già scritto qui:
http://www.tforumhifi.com/componenti-elettrici-f85/induttori-bobine-per-filtri-passabasso-classe-d-t-t12654.htm#198504 .

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Simil-Sure Ta2024 iwannebuy

Messaggio  cdtony il Mar 14 Dic 2010 - 10:52

christian.celona ha scritto:Non comprendo cosa intendi dire quando scrivi di aver bypassato un condensatore, vuoi forse dire che ne hai posto un secondo in parallelo?

Si, esatto. Mi sono espresso male.

christian.celona ha scritto:
Aspetta i condensatori che hai già comprato e ricorda che il tuo risultato dipenderà anche dai condensatori eventualmente presenti nella sorgente che si troveranno in serie a quelli cambiati nell'amplificatore.

Ok. La sorgente che utilizzo è un lettore cd sony CDP-970 (utilizzo l'uscita variabile). In uscita utilizza due DUAL OPAMP JRC4580D cosi configurati :



Intendi dire C506 e C406?

christian.celona ha scritto:
Per l'alimentazione tieni presente che scrivo senza controllare lo schema del tuo prodotto e a memoria si tratta di casi diversi. Il trucco generalmente utilizzato da Sure e da altri per non avere il bump sulle casse consiste nel mantenere la tensione di BIAS all'ingresso dell'amplificatore, e dunque in altri modelli viene impiegato un LM317 allo scopo. Per me la resa migliore si ha con batteria e con alimentatori lineari filtrati, in quanto la parte finale rende meglio con erogazioni veloci (ma non è proprio vero viste le potenze in gioco) e la parte pre ha già un circuito di stabilizzazione interno al TA2024. La gamma bassa dipende anche dalla velocità con cui l'alimentatore fornisce la corrente richiesta, dunque anche dal rinforzo con condensatore elettrolitico.

Inizialmente volevo utilizzare un LM1084 ma, non l'avevo disponibile quindi, avendo già a disposizione un lm317 ho utilizzato uno schema "classico" e molto semplice (base di partenza che vorrei migliorare), preso da Nuova elettronica (http://www.adrirobot.it/elettronica/lm317/lm_317.htm):



C1 : Elettrolitico 250V 220uF
C2: poliestere da 0.1uf 275V
C3: 47uf 63V
C4 : 2 * 400V 120uf

Prima di C1 ho un ponte diodi da 4A seguito da due elettrolitici da 35V 2200uf + 3200uf. Tutti gli elettroliciti sono messi in parallelo a dei MKP Icel da 160V 1uf.
Tranne gli MKP sono tutti materiali usati. Il tutto montato su mille fori, mantiene una tensione constante di 13.50V (vorrei salire a 14V prossimamente).
Sicuramente avrò fatto qualche orrore... accetto consigli :-)



christian.celona ha scritto:
Per le induttanze non fare pasticci e leggi quel che ho già scritto qui:
http://www.tforumhifi.com/componenti-elettrici-f85/induttori-bobine-per-filtri-passabasso-classe-d-t-t12654.htm#198504 .
Ok grazie. Spiegazione che non è facile trovare (mi era sfuggita). Il problema è che non ho tanto spazio per mettere queste induttanze ma farò in modo di sostituirle.

cdtony
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.09.10
Numero di messaggi : 393
Località : Ct
Impianto : Pre 6n1p + ta2024, wharfedale 506.2, sony cdp-101

http://www.intilinux.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum