T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» é da prendere???
Oggi alle 2:56 pm Da valterneri

» 24/192 ?
Oggi alle 2:53 pm Da Nadir81

» primo impianto hifi
Oggi alle 2:51 pm Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 2:49 pm Da mumps

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 2:07 pm Da Albert^ONE

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 1:51 pm Da windopz

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 11:11 am Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 10:11 am Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 9:47 am Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 9:13 am Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 12:11 am Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 9:47 pm Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 8:39 pm Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 6:56 pm Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 4:59 pm Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 4:42 pm Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 4:11 pm Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 2:24 pm Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 1:56 pm Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 12:01 pm Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 11:27 am Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 9:07 am Da mumps

» AR3a
Ieri alle 6:00 am Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 2:43 am Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio Gen 18, 2018 9:31 pm Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio Gen 18, 2018 9:28 pm Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio Gen 18, 2018 9:19 pm Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Gio Gen 18, 2018 8:43 pm Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Gio Gen 18, 2018 6:50 pm Da poldo

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Gio Gen 18, 2018 6:42 pm Da gigetto

Statistiche
Abbiamo 11333 membri registrati
L'ultimo utente registrato è freddy30

I nostri membri hanno inviato un totale di 804999 messaggi in 52194 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
Telstar
 
sportyerre
 
stepad
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea: 10 Registrati, 1 Nascosto e 70 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

gtgibo, laurasamuga, lello64, Masterix, mumps, Nadir81, nerone, silver surfer, stepad, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 1:18 pm

A volte e' lo stagno...qnd nn è buono ''attacca'',ce n'e' di costi diversi in base alla composizione e quindi alla qualità,riprova con il saldatore vecchio se nn l'hai buttato e verifica che la punta di quello nuovo sia pulita,e nn ci sianio residui plastici di lavorazione e cosi anche la superficie del componente da saldare,a volte i jack sono rognosi perche' quasi mai di buona qualita'.Non so a Terni ma a Mi l'acquisto ''al banco'' sta cominciando a diventare un problema,purtroppo l'acquisto online per contro ha il prblm dei costi di spedizione
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 1:34 pm

@Dexterdm ha scritto:grazie ancora per l'interesse che state mettendo in questo mio thread!
intanto mi sto leggendo con calma un manuale di elettronica di nuova elettronica per iniziare a capirci qualcosa, per quanto riguarda la strumentazione...mi sono procurato un multimetro, una terza mano e per quanto riguarda il saldatore ho preso un EWIG RAPID 20/40 anche se mi succede una cosa strana che prima, col vecchio saldatore non mi succedeva...Lo stagno rimane incollato alla punta del saldatore...pochi giorni fà stavo saldando un cavetto e di attaccarsi alla parte da saldare(un minijack molto economico in metallo) non ne voleva proprio sapere!quasi come fosse magnetizzato o qualcosa di simile...
Potrebbe dipendere dallo stagno?
(Sto utilizzando una roccetta di stagno da 1,5 mm di diametro, non c'è scritto nulla riguardo la composizione..solo un size: 33% e le etichette sono blu con su scritto " super solder wire")
ho comunque bisogno di cambiare lo stagno perchè è molto spesso, se avete qualche suggerimento su dello stagno da poter prendere ve ne sarei molto grato Smile
per quanto riguarda i componenti "base", resistenze,condensatori,trasformatoriecc ecc li posso trovare in un qualunque negozio di ricambi per elettricisti/elettronica o mi devo per forza affidare ai siti in rete?

WBT 3% argento Ok
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 2:38 pm

Per andare sul concreto,e nel frattempo dare tempo a mau che ha un sacco di impegni,mi sn permesso di buttare giu uno schema semplificato lay out di una versione definita V3 del pre di Gigi,che mi pare fosse l'oggetto della questione.
Da sotto ci sono gli ''arrivi'' del segnale e sopra le uscite.Va alimentato (x ora) con 2 batterie da 9V in serie x ottenere i 18V (poi vediamo il resto su come alimentarlo ''di fino'') l'mpsa 42 è un EBC visto frontalmente (dal lato scritte x intenderci) quindi siccome i due ''mono'' sono speculari uno (il dx) va montato con le scritte rivolte verso di voi,l'altro (il sx) all'opposto quindi guardandolo dal lato senza scritte.Le resistenze sono tutte da 1/4 W che basta e avanza,i due trimmer sono quelli circolari ''commerciali'' con piedinatura a triangolo e il centrale e uno dei laterali vanno uniti insieme (1 e 2).I condensatori in uscita e in entrata vanno montati con il positivo che ''guarda'' sempre il pre quindi in e out sono all'opposto.Questo lay out è un accorgimento abbastanza comodo direi,la taratura del trimmer va fatta una volta alimentato il tutto in modo che sul piedino C di ognuno dei due tr ci sia meta' della tensione applicata quindi 9V,personalmente preferisco abbassare i caps di uscita a 22 micro ma attenetevi al progetto originale che prescrive 47.La grafica è un po artigianale l'ho buttato giu al volo e secondo il mio metodo che potrebbe nn essere quello di altri,in quanto nn ci sono prescrizioni mediche al riguardo Hehe Ricordatevi di usare sempre cavetti schermati x veicolare i segnali n entrata e in uscita dalla 1000 fori o vi entrerà il mondo insieme alla musica...
[img][/img]


Ultima modifica di valvolas il Dom Giu 09, 2013 2:52 pm, modificato 1 volta
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 2:45 pm

Dimenticavo manca il potenziometro logaritmico da 100K ma quello lo vediamo dopo

[img][/img]


La lista dei componenti è:

2 mpsa42
2 resistenze 330 ohm
2 resistenze 10k
2 resistenze 4,7 k
2 caps 47 micro 63V
2 caps 22 micro 63V
2 trimmer 100K
tutte le resistenze vanno bene a 1/4 Watt se carbone (secondo me) è meglio
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 2:58 pm

@valvolas ha scritto:Dimenticavo manca il potenziometro logaritmico da 100K ma quello lo vediamo dopo

[img][/img]


La lista dei componenti è:

2 mpsa42
2 resistenze 330 ohm
2 resistenze 10k
2 resistenze 4,7 k
2 caps 47 micro 63V
2 caps 22 micro 63V
2 trimmer 100K
tutte le resistenze vanno bene a 1/4 Watt se carbone (secondo me) è meglio

Mauro un negozio on-line dove fare la spesa e le marche migliori per caps, resistenze, ecc.?
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 3:18 pm

A roma questi componenti li trovi nei negozietti di elettronica,sulle marche in questo caso specifico.nn serve spendere grandi cifre forse gli unici qualitativi che servono sn i caps sui segnali,essendo misure alte difficilmente troverai i polipropilene,sono da usare gli elettrolitici quelli al limite li potresti ordinare...Qui con una manciata di euro ve la cavate,cmq ci sn anche siti italiani che vendono ste cose ma occhio ai prezzi.Le resistenze io le preferisco al carbone ma di questi wattaggi le trovi ancora in giro.
Cmq ricordatevi che questo come molti altri hobby necessita di pazienza tempo e impegno x vedere i risultati la bacchetta magica ancora nn la dispensiamo...
http://www.ebay.it/sch/sis.html?_nkw=Electrolytic+Capacitor+22000uF+35V+PSU+85+Degree+&_itemId=360379084082
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 3:51 pm

avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 3:56 pm

Mauro, lavorando su una millefori, si mettono prima tutti i componenti (caps, resistenze, trimmer, ecc.) e poi sotto la millefori si uniscono i collegamenti?
Io parto da zero Embarassed
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 3:59 pm

Questo è uno di quelli ''comuni'' cmq puo' andare bene,tieni presnte che di solito quelli con la scritta 85-105 sn quelli un po piu qualitativi...Sui segnali si puo' andare anche sulle marche specifiche considerato che sono solo 4 e sn l'unico componente ''audiograde'' richiesto,magari parti da quelli ''comuni'' da pochi centesimi poi li cambi con calma,cn altri piu qualitativi e ti guardi intorno x le marche
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 4:06 pm

@SaNdMaN ha scritto:Mauro, lavorando su una millefori, si mettono prima tutti i componenti (caps, resistenze, trimmer, ecc.) e poi sotto la millefori si uniscono i collegamenti?
Io parto da zero Embarassed

Si se segui paro paro quel lay out del disegno è difficile sbagliare ''ragiona'' vedendo sempre tutto da sopra perche' da sotto si rovesciano i lati dx e sx,e per collegare usa la trecciola telefonica spelata va benissimo è da 0.6 mm si taglia col tronchesimo.Ma attenzione a spellarla senza inciderla ci vuole un po di ''zampa'' (le forbici per spelare nn si impugnano come i sarti ma infilando l'anulare ad un anello e appoggiando l'altro anello al palmo della mano sotto il pollice)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 4:09 pm

@valvolas ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Mauro, lavorando su una millefori, si mettono prima tutti i componenti (caps, resistenze, trimmer, ecc.) e poi sotto la millefori si uniscono i collegamenti?
Io parto da zero Embarassed

Si se segui paro paro quel lay out del disegno è difficile sbagliare ''ragiona'' vedendo sempre tutto da sopra perche' da sotto si rovesciano i lati dx e sx,e per collegare usa la trecciola telefonica spelata va benissimo è da 0.6 mm si taglia col tronchesimo.Ma attenzione a spellarla senza inciderla ci vuole un po di ''zampa'' (le forbici per spelare nn si impugnano come i sarti ma infilando l'anulare ad un anello e appoggiando l'altro anello al palmo della mano sotto il pollice)

Non il mio campo da gioco quindi chiedo.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 4:13 pm

segui quello che sta scritto e gia' parti col piede ''buono''
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 4:31 pm

@valvolas ha scritto:segui quello che sta scritto e gia' parti col piede ''buono''

Grazie Mauro Ok
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  David87 il Dom Giu 09, 2013 8:35 pm

Per caso potete anche postare una foto del lavoro completato ? Grazie
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Dom Giu 09, 2013 9:02 pm

@David87 ha scritto:Per caso potete anche postare una foto del lavoro completato ? Grazie

Il lavoro completato lo trovi sul 3D del minimalist.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 9:36 pm

se ti riferisci alla schedina questa e' una foto postata da Gigi a suo tempo,fatta su 1000 fori:

[img][/img]
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 9:47 pm

Se ti riferisci al case questo è il mio,costruito da Gigi a cui ho fatto qlc piccola modifica,necessaria x le implementazioni sviluppate nella V3 e alimentazione Nostab:

[img][/img]
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Albert^ONE il Dom Giu 09, 2013 10:39 pm

Il pre è straordinario con dei componenti di buona qualità è veramente eccellente Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5587
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  ideafolle il Dom Giu 09, 2013 10:47 pm

@Albert^ONE ha scritto:Il pre è straordinario con dei componenti di buona qualità è veramente eccellente Wink
Muble prova a farlo con i 2n2222 ha 12/15 volt poi me dici Hehe Hehe ma quelli metellici NO plastici ed come ali. il v.b. a mos lol! lol! lol! So in love So in love Dribbling
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom Giu 09, 2013 11:24 pm

@ideafolle ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:Il pre è straordinario con dei componenti di buona qualità è veramente eccellente Wink
Muble prova a farlo con i 2n2222 ha 12/15 volt poi me dici Hehe Hehe ma quelli metellici NO plastici ed come ali. il v.b. a mos lol! lol! lol! So in love So in love Dribbling

aspetta zio che questi ragazzi devono ancora stare sulla linea di partenza e gia' gli vuoi far fare la maratona Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Cella il Lun Giu 10, 2013 12:26 am

@valvolas ha scritto:Non so a Terni ma a Mi l'acquisto ''al banco'' sta cominciando a diventare un problema,purtroppo l'acquisto online per contro ha il prblm dei costi di spedizione

A Milano siamo cronicamente messi malissimo. Ormai non trovo più neppure i 78M05.

Un membro del forum mi ha chiesto di riparare un TA2020 di Helder a cui ha invertito l'alimentazione. Ho dovuto acquistare l'integrato on-line, dovrò fare lo stesso con i diodi e forse pure con lo stabilizzatore. Peggio di così come deve andare?

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Soligo60 il Lun Giu 10, 2013 12:47 am

@Cella ha scritto:
@valvolas ha scritto:Non so a Terni ma a Mi l'acquisto ''al banco'' sta cominciando a diventare un problema,purtroppo l'acquisto online per contro ha il prblm dei costi di spedizione

A Milano siamo cronicamente messi malissimo. Ormai non trovo più neppure i 78M05.

Un membro del forum mi ha chiesto di riparare un TA2020 di Helder a cui ha invertito l'alimentazione. Ho dovuto acquistare l'integrato on-line, dovrò fare lo stesso con i diodi e forse pure con lo stabilizzatore. Peggio di così come deve andare?
Christian sabato facciamo spesa a Bassano, ci sono due bei negozi...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  emmeci il Lun Giu 10, 2013 7:28 am

@Cella ha scritto:
@valvolas ha scritto:Non so a Terni ma a Mi l'acquisto ''al banco'' sta cominciando a diventare un problema,purtroppo l'acquisto online per contro ha il prblm dei costi di spedizione

A Milano siamo cronicamente messi malissimo. Ormai non trovo più neppure i 78M05.

Un membro del forum mi ha chiesto di riparare un TA2020 di Helder a cui ha invertito l'alimentazione. Ho dovuto acquistare l'integrato on-line, dovrò fare lo stesso con i diodi e forse pure con lo stabilizzatore. Peggio di così come deve andare?

Sad A Roma non stiamo messi meglio! Di negozi "fisici" ancora ce ne sono, ma anche i più grandi vanno ormai ad esaurimento della merce. Spesso qualcosa si trova nei fondi di magazzino, ma finita quella non riordinano! Allargano un pochino il giro a pochi chilometri dalla capitale è possibile trovare negozi ancora forniti (Aprilia, Ciampino) ma di certo conviene fare prima delle telefonate preventive per evitare viaggi a vuoto.

Per come la vedo io, ma Claudio e Maurizio essendo molto più esperti del sottoscritto potranno meglio dire, per iniziare il "saldatore" lo lascerei stare! Le prime esperienze le porterei avanti sulle "Breadbord", sono molto pratiche, una volta che ci hai preso la mano puoi smontare e rimontare semplici circuiti in pochi minuti e solo quando sei convinto del risultato passare a PCB, millefori e quant'altro ovviamente accendendo il saldatore!

http://it.wikipedia.org/wiki/Breadboard

avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  ideafolle il Lun Giu 10, 2013 8:48 am

Hello questo e' il v3 definitivo ..il mio con i 2n2222 Laughing


puo' essere unidea di come farlo, si puo tranquilamente usare materiali diverzi ,i cubi neri sono i cap mkp inpt / 20mf ed aut /75mf lo schema e' quello postato da valvolas se ritrovo le foto interne le metto.
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Lun Giu 10, 2013 9:38 am

@ideafolle ha scritto: Hello questo e' il v3 definitivo ..il mio con i 2n2222 Laughing


puo' essere unidea di come farlo, si puo tranquilamente usare materiali diverzi ,i cubi neri sono i cap mkp inpt / 20mf ed aut /75mf lo schema e' quello postato da valvolas se ritrovo le foto interne le metto.

Bello zi bru'!!! E no spettacolo. A Ciampino dove zi?
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum