T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Oggi alle 19:02 Da mumps

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 17:49 Da embty2002

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Oggi alle 17:40 Da scontin

» musica liquida
Oggi alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Oggi alle 16:16 Da pim

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 14:57 Da silver surfer

» Galactron pre + finale
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Oggi alle 14:44 Da mumps

» Consiglio AMP/Cuffie
Oggi alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 11:50 Da danilopace

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 9:52 Da dinamanu

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 8:56 Da velelfo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 0:30 Da lello64

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Ieri alle 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Ieri alle 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Ieri alle 21:21 Da ninja77

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 20:40 Da Riccardo Giuliani

» Diffusori attivi 200/300 euro
Ieri alle 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Ieri alle 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Ieri alle 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Ieri alle 14:31 Da focal12

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 13:39 Da valterneri

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 13:00 Da giucam61

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Ieri alle 11:18 Da Niflan53

» musica a basso volume
Ieri alle 8:51 Da clipper

» Consigli diffusori da pavimento?
Mer 13 Dic 2017 - 23:58 Da Misery

» Beyerdynamic dt990 pro 250Ohm (VT)
Mer 13 Dic 2017 - 19:48 Da mumps

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Mer 13 Dic 2017 - 18:10 Da mastri81

Statistiche
Abbiamo 11228 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maranello1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 802467 messaggi in 51999 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
ftalien77
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 97 utenti in linea: 12 Registrati, 1 Nascosto e 84 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

burmar, lello64, Masterix, mumps, p.cristallini, pallapippo, pim, potowatax, RAIS, sound4me, valterneri, velelfo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  verderame il Lun 10 Giu 2013 - 13:32

Mi unisco al gruppo "dilettanti" Very Happy e seguo con interesse la discussione, sperando sia la volta buona che riesco a fare qualcosa!
Per quanto mi riguarda vista la mia ignoranza in materia, la parte più complessa è riuscire a districarsi all'interno delle discussioni, infatti decine e decine di pagine su progetti che continuano a subire modifiche più o meno migliorative ( ed è giusto che sia così...) mi crea soltanto confusione e poca voglia di fare...sicuramente per chi ne mastica da un pò sono un gran bel leggere!
Non dico che la discussione dovrebbe prendere una piega di questo tipo:
http://www.tforumhifi.com/t5489-t-project-12-amplificatore-in-classe-a-b-progetto-lm1876-del-forum
...sarebbe chiedere troppo lo so, un gran bello sbattimento Shocked !
Però se fosse diviso in semplici parti da seguire tutto risulterebbe più chiaro da comprendere. Smile
avatar
verderame
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.01.13
Numero di messaggi : 503
Località : lombardia
Provincia (Città) : mb
Impianto : ampli: Galactron 2121 - Nad C352 - Ta2020 smsl - breeze
Full Statements diy - natalie p diy - rogers clone diy - periakusma diy - kairos diy
Pre: Galactron 2016
dac: asus xonar essence one - hiface two - cambridge dac magic 100 - cube prodigy - superpro 707
ampli cuffie: Bravo audio
Cuffie: AKG 550

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  ideafolle il Lun 10 Giu 2013 - 13:49

scusa alessa' ma non capisco : ha ciampino che'? Crazy
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Lun 10 Giu 2013 - 14:03

@ideafolle ha scritto:scusa alessa' ma non capisco : ha ciampino che'? Crazy

Zì il negozio dove prende la robba. Quella bona eh! Hehe
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  ideafolle il Lun 10 Giu 2013 - 14:10

@SaNdMaN ha scritto:
@ideafolle ha scritto:scusa alessa' ma non capisco : ha ciampino che'? Crazy

Zì il negozio dove prende la robba. Quella bona eh! Hehe
Laughing Laughing Laughing te piacie e' la roba buona Hehe Hehe Hehe
ale e' mauro che sa l'indirizo a me lo aveva detto maaaa Embarassed slero in stato di avanzamento Crying or Very sad
non lo ricordo chedi ha lui Hello
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  SaNdMaN il Lun 10 Giu 2013 - 14:18

@ideafolle ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Zì il negozio dove prende la robba. Quella bona eh! Hehe
Laughing Laughing Laughing te piacie e' la roba buona Hehe Hehe Hehe
ale e' mauro che sa l'indirizo a me lo aveva detto maaaa Embarassed slero in stato di avanzamento Crying or Very sad
non lo ricordo chedi ha lui Hello

Okyz!!! Hehe Hehe Hehe
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Albert^ONE il Lun 10 Giu 2013 - 14:28

Pure dalle mie parti i negozi elettronici hanno poco e niente. Sad
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5550
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Lun 10 Giu 2013 - 14:37

vi conviene visto che siete ai primi lavori partire dalla schedina,poi una volta ultimata e funzionante lo potete alloccare in un case trattandosi di una schedina piccola nn dovreste avere difficolta' a trovare un contenitore adatto x renderlo ''elegante''.Pero' direi che il primo obbiettivo è farlo funzionare.
ps lo schema e' DEFINITIVO la v3 è il capolinea del pre,alla peggio volendo si potrebbe abbassare i caps di uscita da 47 a 22,ma piu in la' di questo nn si va.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  emmeci il Lun 10 Giu 2013 - 16:39

@ideafolle ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Zì il negozio dove prende la robba. Quella bona eh! Hehe
Laughing Laughing Laughing te piacie e' la roba buona Hehe Hehe Hehe
ale e' mauro che sa l'indirizo a me lo aveva detto maaaa Embarassed slero in stato di avanzamento Crying or Very sad
non lo ricordo chedi ha lui Hello

Cool Allora, cerchiamo di riprendere il discorso con un minimo di chiarezza ed in maniera appena un "pezzetto" organica.

Si può iniziare a costruire piccoli e semplici circuiti anche senza cognizioni tecniche di rilievo, o per meglio dire basta un "minimo sindacale".
Alla parte teorica compresa nel "minimo sindacale", ritengo importantissimo abbinare una buona dose di conoscenza della tecnologia dei componenti, insomma un diodo da una resistenza dovrete pure saperli distinguere e per "grandi linee" conoscerne le caratteristiche!
Non basta "comprare i pezzi e via", è necessario capire cosa si sta comprando, da chi e a che prezzo. In giro, negozi fisici e rete, trovate una quantità eccezionale di immondizia!
Spesso, anzi direi spessimo, non è sufficente comprare "2 transistor", perchè per matcharli e trovarni due uguali a volte bisogna provarne una ventina!

http://www.campegiani.it/

Questo è il negozio di Ciampino che mi ha consigliato un collega riparatore, in particolare per la reperibilità di semiconduttori giapponesi.

poi... continua!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  ideafolle il Lun 10 Giu 2013 - 17:04

piu' o meno quello che dicievo prina inparare ad distinguere/ conoscere i componenti ...tipo una restenza da un cap ho da un diodo un tr da un integrato ecc. cominciare a capire il codicie colori delle res. capire il piu' dal meno dei cap diodi ecc.cominciare ha decifrare la capacita dei cap distinquerli dai polarizati e non. montare un ciruito anche il piu' senplice che sia ,se non sa distinquere i componenti puo' essere molto dificoltoso ... se non dramatico .e si possono avere delle cocenti delusione ed sentirzi magari negati ha questo che una bellisima cosa . ed ha questo scopo in rete trovate di tutto e di piu'. poi fate come credete ed piu' opporuno fare Laughing
ps poi il resto piano piano viene da se! Wink cosi almeno ho cominciato io ,da autodidatta ed praticone
ma non dimenticate che ci vuole pure tantissima passione se no la vedo ... Mmm come dire un po' dura Oki
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  emmeci il Lun 10 Giu 2013 - 18:19

Very Happy ... proseguo...
Insomma l'era del negozio di elettronica con le sue migliaia di cassettini e scaffali sembra decisamente tramontata a favore del e-commerce, ma anche qui le "fregature" sono dietro l'angolo e molti di noi ne sanno qualcosa! Evil or Very Mad
Tra e-commerce e "negozio fisico" c'è Audiokit di Aprilia
http://www.shop.audiokit.it/OsWay/
La selezione dei componenti e seria ed affidabile, orientata verso la costruzione di elettroniche audio. Per che è tra Roma e Latina, Aprilia si raggiunge abbastanza facilmente, ma potete comprare anche on-line! Ripeto, serissimi ma, un po' cari e non hanno quasi nulla di semiconduttori a stadio solido.

Sulla questione "pre minimalist per iniziare": si... è un circuito semplice e non particolarmente critico, ma fa' proprio al caso vostro? Mmm
Il semplice ma ottimo mini pre è un single ended, basato su un solo transistor, con un guadagno medio-alto. Quindi: invertente (e nato per un finale altrettanto SE e se va' con quello (finale minimalist!) è tutto a posto, ma se il vostro finale non è invertente... e qui mi fermo perchè si entra in un campo minato!), non adatto a "finali" che di loro necessiterebbero solo di un buffer (vedi molto della classe D-T), li mandereste presto in saturazione!
Per suonare bene ha bisogno di ottima alimentazione, fare una alimentazione di "livello" spesso è più complesso che fare il minimalist stesso, potreste salvarvi in corner con una bella... batteria! Very Happy

Ribadisco, io per iniziare vi consiglio una bella basetta sperimentale, dopo che avete capito come si fa' a far accendere un diodo led senza bruciarlo... si prosegue! Laughing
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Gio 13 Giu 2013 - 17:34

Aggiornamento:
Per ora ho abbandonato l'idea del pre, non avrei un finale nè diffusori passivi decenti da poterci collegare quindi ho pensato di dedicarmi, per ora, a qualcosa che posso provare fin da subito: un paio di ampli cuffia!
Sto cercando di procurarmi i componenti per costruire un cmoy, l'opa ce l'ho e la millefori è in arrivo, spero di trovare i pezzi nei vari negozi di elettronica della mia città questo pomeriggio, c'è comunque da dire che, nonostante abbia trovato una guida
http://tangentsoft.net/audio/cmoy-tutorial/assy.html
Ci capisco ancora poco, o almeno non capisco come collegare i vari componenti!
L'altra alternativa è un ampli cuffia di cui sul forum si è parlato molto e che in kit si trova a circa 50 euro con la sua pcb
http://www.ebay.com/itm/GOLD-A1-Headphone-Amplifier-kit-with-R-core-transformer-/110655871413?ssPageName=STRK:MESE:IT

L'A1 clone gold.
Potrei magari assemblarlo(con la pcb dovrebbe essere molto più facile che partire da zero in un millefori) e sostuire qualche componente con altri di miglior qualità(ad esempio il pot)
Cosa ne pensate?
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  emmeci il Gio 13 Giu 2013 - 17:41

http://tangentsoft.net/audio/cmoy-tutorial/assy.html
Carino... semplice, descritto passo-passo, poi ci siamo sempre noi no? Very Happy
Una cosuccia a batteria, grossi danni non se ne possono fare... o no? Mmm
Poi se vogliamo discutere di come suona un operazionale... Laughing

PS c'è anche il link allo schema ... l'hai visto?

http://tangentsoft.net/audio/cmoy-tutorial/misc/cmoy-tangent-sch.pdf

altrimenti prendi un kit con la sua bella basetta pronta, serigrafata ed inizi fare pratica con il saldatore.
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Gio 13 Giu 2013 - 17:52

@emmeci ha scritto:http://tangentsoft.net/audio/cmoy-tutorial/assy.html
Carino... semplice, descritto passo-passo, poi ci siamo sempre noi no? Very Happy
Una cosuccia a batteria, grossi danni non se ne possono fare... o no? Mmm
Poi se vogliamo discutere di come suona un operazionale... Laughing

PS c'è anche il link allo schema ... l'hai visto?

http://tangentsoft.net/audio/cmoy-tutorial/misc/cmoy-tangent-sch.pdf
Si, lo avevo visto, rimane sempre il problema del "buttare su millefori" lo schema!non riesco ancora a capirlo per bene!spero di trovare tutto in giro per negozi, non ci dovrebbe essere nessun componente introvabile a parte l'opa ma per fortuna lo ho già!
Dovrebbe essere un buon inizio...Poi se mi perdo per strada chiedo Very Happy 

http://diyaudioprojects.blogspot.it/2007/08/grado-ra1-headphone-amplifier.html?m=1
Ad esempio questo operazionale suona 350 dollari Laughing , d'altronde si sà che il legno suona meglio!!! Laughing 
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  emmeci il Gio 13 Giu 2013 - 17:56

@Dexterdm ha scritto:
Ad esempio questo operazionale suona 350 dollari Laughing , d'altronde si sà che il legno suona meglio!!! Laughing 

Infatti la risposta giusta era: bene o male, dipende da come lo usi! Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Ven 14 Giu 2013 - 11:21

come volevasi dimostrare nei negozi dalle mie parti ho trovato pochissima roba Sad
quindi per il progetto cmoy dovrò affidarmi ad rs components o simili...ho avuto difficoltà a trovare praticamente tutto, dalle resistenze(prese con un valore di dissipazione più alto...non credo che ci siano problemi comunque) al condensatore in polipropilene da 1 microfarad fino al pot...
intanto ho però preso il kit dell'A1 clone postato poco sopra, dovrebbe arrivarmi fra 7/10 gg Cool
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Dom 23 Giu 2013 - 13:46

Venerdì mi è arrivato il kit dell'A1

mi sono subito messo all'opera e oggi ho concluso la scheda, devo aggiungere il dissipatore, i connettori e la sezione di alimentazione, tutto questo non prima che arrivi il case purtroppo( mi serviranno delle dritte per collegare il trasformatore all'ampli e alla vaschetta iec)
ecco un paio di foto


speriamo di aver fatto bene le saldature!
una domanda, i piedini dei transistor e dei regolatori di tensione possono essere accorciati?



avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  valvolas il Dom 23 Giu 2013 - 14:47

Si a piacimento purchè poi riesci a saldarli...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Dom 23 Giu 2013 - 14:51

Ok, grazie!li ho già saldati tutti comunque!
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Zio il Mer 26 Giu 2013 - 22:52

@valvolas ha scritto:
La lista dei componenti è:

2 mpsa42
2 resistenze 330 ohm
2 resistenze 10k
2 resistenze 4,7 k
2 caps 47 micro 63V
2 caps 22 micro 63V
2 trimmer 100K
tutte le resistenze vanno bene a 1/4 Watt se carbone (secondo me) è meglio

L'idea è quella di mettere insieme un Minimalist e una Abletec. Come primo lavoro sulle elettroniche come lo vedete?

Mi riallaccio al Minimalist e chiedo alcuni chiarimenti da incompetente.

CONDENSATORI: di CAP ho visto che ce ne sono 1000 tipi: se si sceglie un tipo elettrolitico con tensione maggiore, ad esempio 100vdc, non ci sono problemi. Giusto? Occorre prestare attenzione ad altro?

RESISTENZE: quando dici che vedresti bene quella al carbone, intendi quelle a strato di carbone oppure ad impasto di carbone? Oppure è indifferente? Anche in questo caso se il wattaggio fosse superiore non dovrebbe dare alcun problema, giusto?

POTENZIOMETRO: va collegato lato sorgente e dovrà essere stereo per regolare in contemporanea entrambi i canali. Giusto? Il fatto del logaritmico serve solo per avere maggiore precisione a volumi bassi?

SELETTORE INGRESSI: se volessi aggiungere un selettore di ingressi, occorre avere qualche attenzione particolare?

ALIMENTAZIONE: a parte il discorso batterie, si potrebbe anche utilizzare un alimentatore tipo il MAEL? E un lineare che fa da 12,8 a 15V (4A). Se sì, quale tensione conviene utilizzare?

COLLEGAMENTO: se non sbaglio sia il Minimalist che la Abletec sono invertenti, quindi si collegano normalmente. Giusto?

Vi chiedo di essere clementi se le domande sono troppo banali.
Grazie
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2846
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Mar 9 Lug 2013 - 22:00

buonasera!
sono ancora io, quasi alla fine dell'ampli anche se mi rimane la cosa più importante...il collegamento!
prima di far casini visto che ho una sola possibilità vorrei chiedervi un paio di cose

se non sbaglio, dovrei collegare il il giallo/giallo e bianco/bianco ai "mini-mammut" in basso a sx
è riportato nella pcb:
AC
AC-G
AC-G
AC
per collegarli devo misurare qualcosa col tester oppure posso mettere indipendentemente uno dei due fili in AC o AC-G?
passiamo ora al lato "serio"...ho acquistato una presa iec con fusibile ed annesso interruttore..esattamente questa

riporto per chiarezza le diciture dei vari piedini

in alto: E
in alto a sx: N
la piastra in alto a dx: L
in basso a sx: c'è il disegno del fusibile

passiamo ora al lato interruttore

in alto a sx: 1
in basso a sx: 2
in alto a dx: mi sembra di leggere 4, di sicuro è riportato un 2A
in basso a dx: 3 e 1A

come dovrei collegare trafo-vaschetta-interruttore? e il fusibile?(è riportato nella iec "use only 250V fuse")
e anche se in questo caso vi chiedo se devo tener conto o misurare qualcosa col tester.
un ultima cosa, il filo nero con SCN rappresenta la terra?

scusate per le troppe domande ma ho cercato un pò in giro e non sono riuscito a trovare praticamente nulla...mi dispiacerebbe buttare la scheda per un collegamento errato!
grazie in anticipo!
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Switters il Mar 9 Lug 2013 - 23:05

Non prendere per oro colato quello che ti dico, nemmeno io sono esperto.

E dovrebbe essere la terra (Earth), N il neutro e L la fase (Load).
I due cavi del primario dovrebbero essere collegati a N e L, attendi conferma però, oppure collegali e misura la tensione sui secondari per verificare sia tutto a posto.
Il cavo nero, SCN (Screen), credo sia la schermatura del trasformatore, se è così va collegata al telaio (come la massa).

Sui collegamenti dei secondari, non avendo visto la scheda in dettaglio, mi astengo...

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Mar 9 Lug 2013 - 23:31

Intanto grazie, già è un pò più chiaro, mi rimane da capire come collegare poi l'interruttore
Per quanto riguarda i secondari alla scheda l'ordine è come dicevo poco sopra:

Dall'alto verso il basso

AC
AC-G
AC-G
AC
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Mer 10 Lug 2013 - 16:30

Nessuno mi può dare una mano?Very Happy
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Switters il Mer 10 Lug 2013 - 16:53

Una foto della scheda con i morsetti AC e AC-G, fatta in modo che si veda dove finiscono le piste che partono dai morsetti potrebbe aiutare... Very Happy

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Dexterdm il Mer 10 Lug 2013 - 18:36

@Switters ha scritto:Una foto della scheda con i morsetti AC e AC-G, fatta in modo che si veda dove finiscono le piste che partono dai morsetti potrebbe aiutare... Very Happy
Dalla foto a pag 7 poco sopra credo si veda, nel caso appena sono a casa ne faccio altre se non è abbastanza chiara!
Comunque, la morsettiera si trova in basso a sx nella foto di cui sopra, sono le 4 saldature in linea prima dei diodi e dei condensatori
Partendo dal basso verso l'alto si ha
AC
AC-G
AC-G
AC
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iniziare con l'autocostruzione da ZERO...si può?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum