T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 40
No, era meglio quello vecchio
52% / 44
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 13:24Luca Marchetti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
25 Messaggi - 18%
24 Messaggi - 18%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 9%
11 Messaggi - 8%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
308 Messaggi - 22%
267 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
95 Messaggi - 7%
88 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, enrico massa, hernandezhk47, MrTheCarbon, sudokus

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
wcartman
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.04.13
Numero di messaggi : 459
Località : Vicenza
Impianto : Indiana line Musa 105, Scythe SDA-1100 Kama Bay amp, lettore ROTEL RCD 06
Foobar+ Wasapi, dac usb Creative Sound Blaster XFI, cuffie Koss PortaPro

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Ven 20 Set 2013 - 15:09
@wcartman ha scritto:
@mikelangeloz ha scritto:Ciao a tutti, mi siete mancati in questi mesi di lavoro disperatissimo... Finalmente posso rilassarmi un pò e ritornare su questi lidi... Con due belle notiziuole: Raspyfi uscirà a brevissimo per altre piattaforme...

E la seconda, è per voi in anteprima:



Un abbraccio a tutti e a presto!!!
salve a tutti!!
sto da poco approcciando alla musica liquida e non ne capisco tanto di pc e OS ma leggendo questo 3d ho capito che non me lo devo far scappare come trampolino di lancio!! Smile

ma a cosa servono questi mini Pc? qlc me lo puoi spiegare semplicemente?Servono x byepassare il computer e caricando musica sulle loro microsim sentirla in maniera ottimizzata? e sentirla anche in streaming con sorgente il pc? (non capisco i vari passaggi dove si parla di server media).
questa in questione invece, è una semplice app/programma di un Apple per sentire musica? ( cioè ad es. un equivalente di foobar?)


grazie a tutti .....lo sò, ora vi cascheranno le braccia Smile))
ciao e buon ascolto


Ciao...stavo leggendo le caratteristiche e mi sono imbattuto nella lista dac...ma quella è tassativa?ossia solo con quelli funziona bene?
io avevo intenzione di acquistare un FiiO D5 DAC USB giusto x iniziare a sentire musica liquida ma ahime non è menzionato.
grazieeee
arivel
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 12.07.12
Numero di messaggi : 234
Località : brescia
Impianto : sto cominciando adesso ad interessarmi del' audio di alto livello .

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Dom 6 Ott 2013 - 13:07
ciao a tutti.
facendo uso di un microPC , se archivio i file in un CD invece che un hard-disk
la riproduzione del suono cambia ?
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mar 10 Dic 2013 - 18:58
http://www.runeaudio.com/
wcartman
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.04.13
Numero di messaggi : 459
Località : Vicenza
Impianto : Indiana line Musa 105, Scythe SDA-1100 Kama Bay amp, lettore ROTEL RCD 06
Foobar+ Wasapi, dac usb Creative Sound Blaster XFI, cuffie Koss PortaPro

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 11 Dic 2013 - 8:58
@kurt10 ha scritto:http://www.runeaudio.com/

non vorrei dire castronerie, ma l'interfaccia o l'estetica mi ricorda raspyFi

http://www.raspyfi.com/
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 11 Dic 2013 - 19:55
hackberry: https://www.miniand.com/products/Hackberry%20A10%20Developer%20Board#buy

testata e funzionante
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 1:46
https://www.olimex.com/Products/OLinuXino/A10/A10-OLinuXino-LIME/

''LiPo Battery connector with battery-charging capabilities''

 Smile 
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

ignorante a smanettoni. passo

il Mer 18 Dic 2013 - 15:14
Scusa l'intrusione nelle discussioni tecniche da parte di un profano ma ho letto cose che si sposano perfettamente con ciò di cui ho bisogno. Vorrei solo un ultima spinta prima dell' acquisto.

Tutto quello che mi servirebbe è collegare un HD al mio Dac superpro 707per gustarmi in comodità la collezione in FLAC senza dover avvicinare il laptop al sistema hiFi.

Se mi collegassi in spdif coassiale tanto meglio per le risoluzioni maggiori supportate.

Non mi è chiaro come controllerò i file che andrò a riprodurre. Cioè, terra terra, dove scelgo il brano e premo play?
Se ho capito bene con il laptop, smartphone o tablet, via wifi, dovrei controllare il mini pc (consigliatemi quale) al quale è connesso via usb l' hd esterno. Ma su come mi interfaccio, per esempio su laptop, visualmente? Lancio foobar o cosa? Devo creare una rete tramite il rooter? (se sì, non ne sono capace, è complicato?)


grazie per la pazienza spero possiate aiutarmi e comprendere la mia ignoranza nel campo
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 15:46
Una delle soluzioni, ad esempio, e' farci girare liux con MPD ovvero un daemon (paragonabile ad un servizio di windows) in ascolto su una specifica porta. Dal tuo dispositivo client non fai altro che inviare dei comandi a questo daemon per ascoltare la musica fisicamente collacato su uno storage a cui la schedina ha accesso. Considera che lo storage potrebbe essere collegata via USB o via rete qualora trattasi di qualcosa tipo NAS.
In rete trovi molte informazioni su MPD.
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 15:58
@francoiacc ha scritto:Una delle soluzioni, ad esempio, e' farci girare liux con MPD ovvero un daemon (paragonabile ad un servizio di windows) in ascolto su una specifica porta. Dal tuo dispositivo client non fai altro che inviare dei comandi a questo daemon per ascoltare la musica fisicamente collacato su uno storage a cui la schedina ha accesso. Considera che lo storage potrebbe essere collegata via USB o via rete qualora trattasi di qualcosa tipo NAS.
In rete trovi molte informazioni su MPD.

grazie fracoiacc!
adesso cerco qualcosa su MPD, praticamente devo mettermi a studiare visto che sono a completo digiuno.
Comunque già un po' di nebbia comincia a diradarsi...
Mi consigli una particolare schedina intanto per l'uso che voglio farci? L'uscita spdif sarebbe obbligatoria visto che non dispongo di trasporto
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 16:54
@wcartman ha scritto:
@kurt10 ha scritto:http://www.runeaudio.com/

non vorrei dire castronerie, ma l'interfaccia o l'estetica mi ricorda raspyFi

http://www.raspyfi.com/

Ciao a tutti,
sì l'interfaccia è quella, o meglio la versione 1.1 di quella di RaspyFi.
Io (Orion) ed Andrea Coiutti (ACX) l'abbiamo sviluppata, assieme ad altre ottimizzazioni dell'OS, come contributo al progetto RaspyFi.
Poi abbiamo preso una strada differente, semplicemente per scelte diverse sullo sviluppo del progetto.
Anche noi utilizziamo MPD come base, ma il Sistema Operativo è rifatto completamente e basato su ArchLinux.
Siamo ancora ad un livello embrionale con la stesura e l'ottimizzazione dell'OS, ma le prestazioni audio sono già di ottimo livello e contiamo di migliorarle ulteriormente di release in release.

L'obiettivo è quello di creare un player musicale ad alte prestazioni, economico, facile da installare e da usare.
Vogliamo mettere a disposizione anche di chi non ha molta dimestichezza con Linux, un player MPD ottimizzato in tutte le sue configurazioni e parametri, capace di offrire il massimo delle prestazioni, senza costringere l'utente ad addentrarsi in complicati file di configurazione.

per chi fosse interessato questo è il layout del nostro sistema:

http://www.runeaudio.com/about/


Simone.
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 18:43
@Orion ha scritto:
@wcartman ha scritto:

non vorrei dire castronerie, ma l'interfaccia o l'estetica mi ricorda raspyFi

http://www.raspyfi.com/

Ciao a tutti,
sì l'interfaccia è quella, o meglio la versione 1.1 di quella di RaspyFi.
Io (Orion) ed Andrea Coiutti (ACX) l'abbiamo sviluppata, assieme ad altre ottimizzazioni dell'OS, come contributo al progetto RaspyFi.
Poi abbiamo preso una strada differente, semplicemente per scelte diverse sullo sviluppo del progetto.
Anche noi utilizziamo MPD come base, ma il Sistema Operativo è rifatto completamente e basato su ArchLinux.
Siamo ancora ad un livello embrionale con la stesura e l'ottimizzazione dell'OS, ma le prestazioni audio sono già di ottimo livello e contiamo di migliorarle ulteriormente di release in release.

L'obiettivo è quello di creare un player musicale ad alte prestazioni, economico, facile da installare e da usare.
Vogliamo mettere a disposizione anche di chi non ha molta dimestichezza con Linux, un player MPD ottimizzato in tutte le sue configurazioni e parametri, capace di offrire il massimo delle prestazioni, senza costringere l'utente ad addentrarsi in complicati file di configurazione.

per chi fosse interessato questo è il layout del nostro sistema:

http://www.runeaudio.com/about/


Simone.

WOW, complimenti. E' proprio quello che mi servirebbe: alte prestazioni e facilità di interfacciamento e uso. Quanto prevedi possa costare più o meno il sistemino?
Pensa che proprio oggi ho proposto alla cocktail audio di considerare per i futuri sviluppi, un modello senza cd player, dac ed ampli per semplificare al massimo il progetto e magari sviluppare il display in modo che fosse estraibile e touch screen. Per quanto mi riguarda lo acquisterei in un nano secondo, magari anche ad un costo minore visto la componentistica ridotta, minor peso e minor volume quindi minor costi di trasporto. Una bella presa rca per il digitale e il gioco è fatto.
Ma comunque se potrò usufruire del vostro progetto addio Cocktail
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 19:34
Grazie mille per i complimenti.
Come macchina ti consiglio la BeagleBone Black, come rapporto prezzo/prestazioni è la migliore. Purtroppo adesso Texas Instruments è un po' sotto scorta e quindi è difficile da reperire.
Comunque ogni tanto controlla qui (oppure in giro su altri siti):

http://it.rs-online.com/web/p/kit-di-sviluppo-per-processori-e-microcontrollori/7753805/

assieme a questa scheda come uscita audio USB (l'interfaccia UsbAudio col miglior supporto Linux):

http://www.ebay.it/itm/XMOS-ES9023-Asynchronous-DAC-Decoder-USB-to-Optical-Coaxial-384K-32Bit-Weiliang-/141021544210?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item20d589ff12

oppure direttamente questo DAC che integra insieme interfaccia XMOS e DAC AK4399 (secondo me uno dei migliori convertitori sulla piazza):

http://www.ebay.it/itm/NEW-XMOS-AK4399-USB-I2S-24Bit-192K-DAC-decorder-Assembled-board-by-weiliang-/141036792639?pt=US_Amplifier_Parts_Components&hash=item20d672ab3f

Ricapitolando i costi:

BeagleBone Black 45 € circa (spedizione inclusa).
Interfaccia XMOS 90 € circa (spedizione inclusa).

Se non hai già un DAC questa soluzione ha un prezzo più interessante.
Dac AK4399+XMOS intorno ai 100 euro (spedizione e dogana compresi)

siamo sui 150 euro tutto compreso.

ovviamente ci sono 1000 soluzioni questo è solo un esempio, focalizzati comunque su macchine con chipset XMOS perchè è il chipset di riferimento in ambito Linux.
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 19:51
...dimenticavo, nel caso del dac è da aggiungere al conto anche il costo dell'alimentatore (il venditore propone un R-Core da 36 euro) ma quello eventualmente lo trovi anche qui dalle nostre parti.

Ciao.
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 20:20
@Orion ha scritto:Grazie mille per i complimenti.
Come macchina ti consiglio la BeagleBone Black, come rapporto prezzo/prestazioni è la migliore. Purtroppo adesso Texas Instruments è un po' sotto scorta e quindi è difficile da reperire.
Comunque ogni tanto controlla qui (oppure in giro su altri siti):

http://it.rs-online.com/web/p/kit-di-sviluppo-per-processori-e-microcontrollori/7753805/

assieme a questa scheda come uscita audio USB (l'interfaccia UsbAudio col miglior supporto Linux):

http://www.ebay.it/itm/XMOS-ES9023-Asynchronous-DAC-Decoder-USB-to-Optical-Coaxial-384K-32Bit-Weiliang-/141021544210?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item20d589ff12

oppure direttamente questo DAC che integra insieme interfaccia XMOS e DAC AK4399 (secondo me uno dei migliori convertitori sulla piazza):

http://www.ebay.it/itm/NEW-XMOS-AK4399-USB-I2S-24Bit-192K-DAC-decorder-Assembled-board-by-weiliang-/141036792639?pt=US_Amplifier_Parts_Components&hash=item20d672ab3f

Ricapitolando i costi:

BeagleBone Black 45 € circa (spedizione inclusa).
Interfaccia XMOS 90 € circa (spedizione inclusa).

Se non hai già un DAC questa soluzione ha un prezzo più interessante.
Dac AK4399+XMOS intorno ai 100 euro (spedizione e dogana compresi)

siamo sui 150 euro tutto compreso.

ovviamente ci sono 1000 soluzioni questo è solo un esempio, focalizzati comunque su macchine con chipset XMOS perchè è il chipset di riferimento in ambito Linux.



Grazie mille sei stato gentilissimo,

intanto vedo di procurarmi il mini pc. Ammazza su ebay sta a 110 euro ca.
Quindi lascio perdere questa?:
http://www.amazon.it/Raspberry-Pi-RBCA000-Model-512Mb/dp/B008PT4GGC/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1387394197&sr=8-2&keywords=beaglebone+black

Poi procederò per xmos visto che ho già un dac superpro 707 modificato (che dici quello che indichi lo straccia o è solo questione di sfumature?)

Grazie di nuovo, ti saluto e attendo i risultati del vostro lavoro

avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 20:26
Secondo me sì.
Il Raspberry Pi non è male, ma con i file HiRes 24/96 e sopratutto 24/192 sei più tranquillo con la BeagleBone Black, il Raspberry Pi ha un po' di "problemini" con la gestione del BUS usb.

Ciao.
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 20:29
@Orion ha scritto:Secondo me sì.
Il Raspberry Pi non è male, ma con i file HiRes 24/96 e sopratutto 24/192 sei più tranquillo con la BeagleBone Black, il Raspberry Pi ha un po' di "problemini" con la gestione del BUS usb.

Ciao.
Ricevuto, ora mi metto alla ricerca.
Posso stressarti se avrò problemi di configurazione? Cercherò di non fare richieste inutili



avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 20:56
Eppure una cosa non mi è chiara: dove collego l'Hard Disck?
avatar
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 539
Località : Bologna
Provincia (Città) : Dipende
Impianto : In firma

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:15
... Mi intrometto nella discussione, ho una domanda da ignorante. Sono molto curioso ed appassionato ma altrettanto ignorante in materia....

Il Beaglebone black ha solo una porta usb, che viene occupata dal DAC, questo esclude la possibilità di usare un modulo WiFi USB o un hard disk esterno, quindi per raggiungere la propria libreria musicale l'unica soluzione è una nas di rete. E' corretto oppure sto sbagliando?
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:16
@Orion ha scritto:Come macchina ti consiglio la BeagleBone Black, come rapporto prezzo/prestazioni è la migliore.

Anche questa ha solo 512MB di RAM...
Ce n'è nessuna, a prezzo simile, con almeno 1GB di RAM e magari dual core?
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:21
@davideforbi ha scritto:... Mi intrometto nella discussione, ho una domanda da ignorante. Sono molto curioso ed appassionato ma altrettanto ignorante in materia....

Il Beaglebone black ha solo una porta usb, che viene occupata dal DAC, questo esclude la possibilità di usare un modulo WiFi USB o un hard disk esterno, quindi per raggiungere la propria libreria musicale l'unica soluzione è una nas di rete. E' corretto oppure sto sbagliando?

hai perfettamente ragione.
L'utilizzo della BeagleBone Black, presuppone il fatto che tu abbia un NAS da cui caricare i file musicali
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:28
@Switters ha scritto:
@Orion ha scritto:Come macchina ti consiglio la BeagleBone Black, come rapporto prezzo/prestazioni è la migliore.

Anche questa ha solo 512MB di RAM...
Ce n'è nessuna, a prezzo simile, con almeno 1GB di RAM e magari dual core?

Con 1GB di Ram c'e' il CuBox

Qui abbiamo fatto un sunto delle caratteristiche:
http://www.runeaudio.com/certified-devices/#CuBox

E questo è il sito ufficiale dove si può acquistare (occhio alla dogana però), quando l'ho comprato io mi è arrivata una bella mazzata! Meglio prenderlo in UK su ebay.
http://www.solid-run.com/cubox
Guitarfabius
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:38
@Orion ha scritto:
@davideforbi ha scritto:
Il Beaglebone black ha solo una porta usb, che viene occupata dal DAC, questo esclude la possibilità di usare un modulo WiFi USB o un hard disk esterno,
hai perfettamente ragione.
L'utilizzo della BeagleBone Black, presuppone il fatto che tu abbia un NAS da cui caricare i file musicali

Basta un hub esterno alimentato. alimenta sia la beagleboard/raspy che gli hard disk esterni.
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:39
@mako ha scritto:Eppure una cosa non mi è chiara: dove collego l'Hard Disck?

nel caso della BeagleBone devi avere un NAS, oppure uno di quei router WiFi/ADSL che hanno la presa USB e che permettono di condividerla in rete locale.
Se non hai nulla di tutto questo, allora mi correggo la tua macchina è il CuBox.
Macchina più potente, dotata di 1GB RAM (o più a seconda della versione), ma il costo è più alto, siamo sui 130 euro comprato da rivenditore ebay UK
http://www.ebay.it/itm/CuBox-The-Little-Computer-that-Can-only-2inches-square-/170990597315?pt=UK_Computing_Other_Computing_Networking&hash=item27cfd574c3&_uhb=1

Quando l'ho comprato io, direttamente da SolidRun, tra spedizione e dogana ho speso praticamente quella cifra, forse 10 euro di meno, ma ho aspettato molto tempo per la consegna (quando ci sono le dogane di mezzo finisce quasi sempre così).
avatar
Orion
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.10
Numero di messaggi : 17
Località : Povoletto
Occupazione/Hobby : System Integrator
Provincia (Città) : Udine
Impianto : preampli:
XA3200 [Orion Mod], YBA3
finale:
YBA "l'amplificateur"
sorgenti:
YBA CD1 DELTA [Covelli Upg] | Marantz CD85 [Orion Mod] | DAC AKM4396 + RuneAudio
diffusori:
Aurum Cantus Moon River
cavi:
"TubosNegros" | YBA Diamond | VDH TheSecond
sezione phono:
Rega P3 + RB300 (upg.TechnoWeight e IncognitoRewire Ag) + Garrott P77 + GrahmSlee Gram Amp 2SE
http://www.lastfm.it/user/sdegre

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:42
@Guitarfabius ha scritto:
Basta un hub esterno alimentato. alimenta sia la beagleboard/raspy che gli hard disk esterni.

Vero, ma secondo me non è il massimo come soluzione, perche' avresti un bus condiviso tra interfaccia audio e disco dati.
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: La carica dei micro pc... i concorrenti di raspberry pi

il Mer 18 Dic 2013 - 21:58
Il MiraBox ( http://www.globalscaletechnologies.com/p-58-mirabox-development-kit.aspx ) ha 1 GB di RAM, 2 porte USB 3.0, 2 ethernet e WiFi integrato.
CPU da 1,2Ghz ma non credo sia dual core.
No HDMI o GPU, però se non si vuole usare per i video ma solo per la musica/networking...
Nemmeno questo lo regalano, sui 115€ più eventuale dogana, troppo per i miei gusti  Very Happy
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum