T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» cerco anime pie a Roma
Oggi alle 12:21 pm Da fabe-r

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 11:43 am Da fabio.n

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 11:40 am Da Jei

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 11:21 am Da ftalien77

» Consiglio Sostituzione FullRange
Oggi alle 10:45 am Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:20 am Da GP9

» Cavi potenza per monitor audio
Oggi alle 10:11 am Da Masterix

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Oggi alle 9:57 am Da MClean86

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 9:32 am Da ftalien77

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 11:09 pm Da uncletoma

» Musical fidelity b200
Ieri alle 10:16 pm Da Lorenzo90

» impianto low budget
Ieri alle 6:12 pm Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Ieri alle 5:35 pm Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 3:38 pm Da Umby66

» TA2024 molto economico
Ieri alle 3:24 pm Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:47 pm Da ftalien77

» normalizzare il volume
Ieri alle 10:56 am Da ftalien77

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Ieri alle 1:29 am Da Sestante

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Dom Nov 19, 2017 5:09 pm Da potowatax

» Domani è Black Friday.....
Dom Nov 19, 2017 2:03 pm Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Dom Nov 19, 2017 1:34 pm Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Dom Nov 19, 2017 1:26 pm Da bluemarine.it

» Dac
Dom Nov 19, 2017 12:22 pm Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Dom Nov 19, 2017 11:01 am Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab Nov 18, 2017 8:46 pm Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab Nov 18, 2017 6:02 pm Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab Nov 18, 2017 5:54 pm Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab Nov 18, 2017 3:00 pm Da timido

» CAIMAN SEG
Sab Nov 18, 2017 12:48 pm Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab Nov 18, 2017 10:58 am Da Mark F.

Statistiche
Abbiamo 11161 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giofi

I nostri membri hanno inviato un totale di 800124 messaggi in 51872 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
Masterix
 
filippoaceto
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
lello64
 
fabio.n
 
GP9
 
dieggs
 
bluemarine.it
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, chiccoevani, enrico massa, Masterix, MaxDrou

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  totoelettro il Ven Giu 03, 2011 5:24 pm

Salve a tutti,
scrivo per avere sempre i vostri consigli, aiutate un neofito Cool , mi trovo ad un bivio e dovrei fare una scelta sul da farsi:

Premesso che:

1) Possiedo dei diffusori acustici indiana line 206
2) Un venditore della zona vorrebbe cedermi delle Wharfedale e30 fine anni 70 (vintage) per 150 euro
3)vorrei cimentarmi con la realizzazione di diffusori fe206E in bass reflex come da progetto fostex (no a tromba perchè mi risulterebbe complessa la loro realizzazione)

Chiedo quindi a tutti voi:

Vale la pena acquistare le wharfedale e30???((( qualcuno sa come suonano????))) e lasciar perdere il resto??? (andranno meglio delle indiana???)

Vale la pena (hobby e tempo a parte) realizzare il progetto fostex??? noterei dei miglioramenti/cambiamenti rispetto le indiana hc 206????

il mio ampli è un ta2024 sure modificato come da indicazioni maurarte.

Ringrazio tutti voi aspetto i vostri consigli, anche riguardanti l'ipotesi di realizzare altri progetti di diffusori semplici e ben suonanti (meglio degli fe206e) a parità di budget (200-300€)

Ciao
.



totoelettro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 26
Località : Ascoli Piceno
Impianto : playstation 1 audiophile Lepai ta2020.020 , indiana line 2.06

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  giammo il Ven Giu 03, 2011 9:57 pm

ciao Smile allora, visto l'elenco delle tue alternative, il mio spassionato consiglio è di autocostruirti un progetto Fostex!! Cool non parlo solo per esperienza personale, ma se vuoi un ascolto che ti cambi radicalmente allora fatti un monovia! Smile Ti consiglio il caricamento a tromba, assolutamente!! fidati non è poi così difficile, qui ti metto il link del mio post sul lavoro che ho fatto per farmi le Fostex fe103e, leggitelo tutto Smile ti farà venire una certa voglia Smile

http://www.tforumhifi.com/t13928-arrivati-i-fostex-fe-103-en

Ti posso assicurare che è un ascolto magico, però sempre consigliato il caricamento a tromba. Perchè vorresti partire con le 206? le hai già? Perchè se non è così prova con le 103 o se vuoi fare la magia assoluta fatti le 108 Razz sempre qui nel forum c'è qualcuno che ha postato il lavoro per farle. Le 206 non sono meglio di questi progetti, anzi. E poi avrai la soddisfazione di aver imparato qualcosa di nuovo e di poter ascoltare la tua musica preferita da dei diffusori che ti sei costruito con le tue mani, non c'è prezzo per questo!!! Tra l'altro suonano meglio di tantissimi diffusori in commercio che costano qualche migliaia di euro, te lo assicuro!! Ora fai tu la scelta, ma pensaci seriamente Smile poi ti dirai: " ma ste indiana line hc206 mi ricordavo che suonavano bene, perchè ora mi sembra che facciano SCHIFO?!!" Shocked Laughing
avatar
giammo
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.07.08
Numero di messaggi : 547
Località : italia
Occupazione/Hobby : Musicista professionista
Impianto : sempre in evoluzione costante Wink

http://www.myspace.com/gianmarcodefeo   www.radionoiz.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Jimmuzzo il Ven Giu 03, 2011 10:41 pm

Da felice possessore di una coppia di fostex 207 autocostruite , non posso che consigliartele...
Ma dipende anche da cosa vuoi fargli suonare!

Che musica ascolti ?

In linea di massima direi di stare alla larga da generi troppo pesanti. Con il jazz e la musica acustica sono divine...

Veramente una grande esperienza il monovia...Sono diffusori dolcissimi che a monte vogliono il miele ...

La base giusta: Un buon ambiente d'ascolto e un corretto posizionamento e , un buon valvolare.. Smile

Ripeto , sono casse raffinate , gnente generi tosti o pressioni troppo elevate..

avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Dreamflyer il Sab Giu 04, 2011 10:17 am

I monovia hanno un fascino particolare, se te ne innamori non ne puoi più fare a meno Wink
Io sono contentissimo dei miei Fostex FE108sigma, ecco la mia realizzazione:
http://www.tforumhifi.com/t11443-bhl-fostex-fe108e-sigma-la-costruzione
Tieni presente che i monovia di queste dimensioni non sono adeguati a tutti i generei di musica, nel senso che se sei abituato a punch da pugno nello stomaco o pressioni sonore molto elevate, non sono consigliati.
Anche io ti consiglierei il caricamento a tromba, con un po' di pazienza riesci farle e poi la differenza di estensione sulle basse frequenze è notevole ...

Per i diffusori vintage stai solo attento che siano tenuti bene, le sospensioni degli altoparlanti con il tempo si consumano.

La soluzione migliore sarebbe ascoltare le tre altenative con il genere di musica che preferisci.

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  totoelettro il Sab Giu 04, 2011 1:04 pm

Grazie a tutti per le risposte,

certo che siete tutti fantastici nella realizzazione dei diffussori.

Ok ho deciso di realizzare anche io il mio primo diffusore, ora bisogna capire quale....

Il tipo di musica che ascolto è vario dal jazz al blues, molto anche unplugged, pero non disdegno l'acid e lo smooth jazz, ora ho sotto t amp i Montefiori cocktail......

Però c'è anche la giornata in cui vado di POP.

Ma veniamo alle considerazioni.
La scelta dei 206 era semplicemente stata fatta perchè vi sono varie realizazioni ben descritte (dopo aver visto le vostre però non ci sono paragoni...Smile) che si trovano su internet ed in particolar modo perchè in configurazione bass reflex si trattava di una cassa da realizzare abbastanza semplice. Essendo la prima volta pensavo fosse una scelta oculata, inoltre le prove d'ascolto fatte da chi le ha costruite le definivano tra il buono e l'ottimo. (avevo trovato anche dagli usa una coppia che ho stimato mi sarebbe costata 180-190 euro con i dazi).

Quello che cerco in primis è la scena ampia e definita.

non ho asssolutamente bisogno di potenza (intesa come watt), però i bassi veloci e presenti anche a basso volume sarebbero graditi. I miei ascolti avvengono in ore proibitivi ed il locale non è molto grande 15-18mq
Ovviamente il resto non deve stridere.... Very Happy

Altra considerazione è quella economica, le 103 costano all'incirca 100 euro le 108 arrivano a 240 da quanto ho potuto verificare in internet, chiedo allora, voi quale considerazione fareste:

Premesso che il budget deve essere diciamo contenuti:

1) devi fare tutto quel lavoro, la spesa per la cassa, cera cavi ecc.... visto che ci sei fai un sacrificio realizza le fe 108 non ci penserai più per tutta la vita d'ascolto e ti sapranno ripagare........??

2)meglio che realizzi le f 103 con il risparmio prendi un ampli superiore (TA 10,1 o similari), oppure una nuova sorgente o un DAC, avrai comunque un'ottima qualità finale e potrai sentire ERIC CLAPTON che suona i casa comunque???? Cool

i progetti dei diffusori che mi avete indicato sembrano portino uno spessore di 15 mm per le strutture, qualora non trovassi o decidessi di aumentare lo spessore come devo fare???, mi spiego meglio devo ridimensionare il tutto affinche il volume netto interno di ogni spazio rimanga lo stesso??????.

Grazie a tutti.... Razz

totoelettro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 26
Località : Ascoli Piceno
Impianto : playstation 1 audiophile Lepai ta2020.020 , indiana line 2.06

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Dreamflyer il Sab Giu 04, 2011 6:02 pm

Direi che come tipo di musica ci siamo, i monovia potrebbero essere una buona scelta

@totoelettro ha scritto:1) devi fare tutto quel lavoro, la spesa per la cassa, cera cavi ecc.... visto che ci sei fai un sacrificio realizza le fe 108 non ci penserai più per tutta la vita d'ascolto e ti sapranno ripagare........??
A mio parere in questa fascia di monovia le 108 sono la scelta definitiva

@totoelettro ha scritto:
2)meglio che realizzi le f 103 con il risparmio prendi un ampli superiore (TA 10,1 o similari), oppure una nuova sorgente o un DAC, avrai comunque un'ottima qualità finale e potrai sentire ERIC CLAPTON che suona i casa comunque???? Cool
Ho sentito le 103, suonano molto bene, ma le 108 hanno un basso molto più presente ... Eric Clapton nell'unplugged ti sembra che sia li n salotto con te

@totoelettro ha scritto:
i progetti dei diffusori che mi avete indicato sembrano portino uno spessore di 15 mm per le strutture, qualora non trovassi o decidessi di aumentare lo spessore come devo fare???, mi spiego meglio devo ridimensionare il tutto affinche il volume netto interno di ogni spazio rimanga lo stesso??????.
Grazie a tutti.... Razz
ti consiglio di rispettare le dimensioni del progetto, il multistrato di betulla si trova facilmente con spessore 15mm, se hai possibilità di farti tagliare e preparare tutti i pezzi ti risparmi un bel po' di lavoro.

Con un po' di pazienza e buona volontà vedrai che qualsisi diffusore decida di costruire ti ripagherà alla grande Wink

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Jimmuzzo il Sab Giu 04, 2011 7:05 pm

Mi permetto di segnalarti questo topic sulla realizzazione di una coppia di Fostex " Solo " 206 , sul progetto di Tony Gee : http://www.audiofaidate.org/forum/viewtopic.php?f=7&t=2913&start=60 Smile

avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Flightangel il Sab Giu 04, 2011 7:34 pm

Fostex FE108 sigma Wink Wink Wink Non te ne pentirai, e per il genere di musica che ascolti e per l'ambiente dove li collocherai. Posso metterlo per iscritto che non avrai alcun pentimento; ed il cabinet poi è solo composto da tanti pezzi, ma non è difficile farlo. Credici Wink
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: FE206E BASS REFLEX Fostex, WHARFEDALE E30 INDIANA LINE 206???

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum