T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Pagina 6 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Lun 4 Mag 2020 - 14:17

I 4 piccolissimi:
549  548  546  542
Al contrario il tester non si muove ( 1 ).

Ponte raddrizzatore da sotto intuendo la posizione di un ~ (gambette non visibile). In pratica ho utilizzato un + e due punti allineati su una perpendicolare:
523  524
524  513
Al contrario come sopra ( 1 ).

Trans grande:
477  477

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 14:42

Perfetto!
Le differenze sul previsto sono insignificanti, molto è dovuto al tester e alla sua corrente di prova,
ma i componenti misurati sono tutti Ok. I piccoli diodi sono al silicio, seppur nello schema sono al germanio.
(forse hanno messo il germanio solo nella versione MKI (il tuo è MKII, il mio MKIII)


Prima di continuare ti spiego cosa stiamo misurando.

Un diodo fa passare corrente in un verso, ma non nell'altro, una specie di valvola aortica,
se applichiamo corrente nella sua coda questa può scorrere
come se il diodo fosse un semplice filo,
ma se invertiamo il diodo e applichiamo corrente nella sua testa la corrente non scorre più,
come se il filo fosse stato tagliato.
In elettronica questo comportamento è straordinariamente utile.

Quando la corrente scorre nel verso giusto, il diodo, per sua natura,
perché ovviamente non è un semplice filo, se ne mangia 0,6 Volt,
quindi se applichiamo 10 Volt,
al circuito successivo ne arriveranno 9,4 perché 0,6 spariranno dentro al diodo.

Col tester misuriamo proprio questo scalino (dislivello) di 0,6 Volt (o 600 mV)
che ci fa capire che il diodo è buono,
perché se lo scalino fosse differente, o molto alto o più basso,
la giunzione dentro al diodo sarebbe fusa.

Anche il transistore lo si misura allo stesso modo,
perché il transistore è formato da due diodi attestati e contrapposti **


** questa spiegazione alquanto sbrigativa somiglia a quest'altra:
l'automobile è una carrozza con cavalli che bevono benzina

Tra poco ti descrivo la misura dei transistori, sono 8,
7 li misureremo per scrupolo, uno perché forse è guasto.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 15:53

I transistori hanno 3 zampe, ma non sono tutti uguali, sono di due tipi differenti:
alcuni sono NPN (i due diodi si guardano)
altri sono PNP (i due diodi si voltano le spalle)
questo comporta che nel misurarli occorre mettere i puntali di volta in volta differente.

Tester sempre nella misura diodi.

Un Puntale nel terminale di mezzo
l'altro Puntale prima in un laterale e poi nell'altro (come abbiamo fatto nel ponte)
i transistori sono 8: 5 a sinistra sicuramente buoni, 3 a destra dove c'è il guasto:

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Scheda10

in rosso ho cerchiato quelli che vogliono il Puntale rosso nel terminale centrale,
in nero quelli che vogliono il Puntale nero nel terminale centrale

La misura al contrario non è necessaria, ma se vuoi puoi farla.
Il tester ha bisogno di alcuni secondi prima di dire la verità
che se il transistore è buono sarà di 500-600 mV.


Attenzione:
questi transistori hanno tutti il centro al centro, ma quelli europei americani e giapponesi più recenti
tendono ad avere il centro da un lato,
questo per facilitare il disegno e il montaggio automatico,
quindi se in futuro dovrai misurare altri transistori potrà essere necessario mettere i puntali in modo differente.
Altri "transistori" non sono transistori, ad esempio i FET, gli somigliano ma non si misurano così.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Lun 4 Mag 2020 - 16:23

Parte sx dall'alto in basso e da sx a dx:
691 708
660 655 688 697
699 691 698 711

Parte dx idem:
560 595 630 634
711 700

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 17:37

Bene! Sono tutti buoni!

Ora occorre dissaldare i due condensatori in alto a destra,
questi non si possono provare se sono montati.

Si provano così:
Tester su Ohm 200K
Puntale rosso sul + e Puntale nero sul - (di solito è indicato solo il -)
(a volte il - è solo una fascia verticale come i pantaloni dei Carabinieri)

il tester indicherà un valore via via in crescita che supererà forse i suoi 200K
a quello piccolo (25uF) basteranno pochi secondi
a quello più grande  (250uF) occorrerà 10 volte più tempo

è il tempo di carica, come una pila ricaricabile,
i condensatori si caricano coi Volt che il tester usa per misurarli,
e finché la carica è in corso la misura tende a salire,
comunque non occorre aspettare troppo, quando sono difettosi salgono di poco.

Secondo test (se il primo è stato buono) occorrerebbe una pila da 9 Volt,
+ con + e - con - si contatta per un secondo o poco più il condensatore alla pila
e lo si mette da parte,
dopo 20 minuti si misurano i Volt ancora presenti sul condensatore
usando il tester su V= portata 20
durante la misura i Volt presenti diminuiranno velocemente, soprattutto in quello da 25uF,
ma se ci sono ancora è segno che il "piccolo serbatoio di energia", quale è un condensatore, funziona.

Ti spiego in altro modo:
riempi un barattolo e lo lasci sul tavolo,
se dopo 20 minuti è ancora pieno significa che il barattolo non è bucato.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Lun 4 Mag 2020 - 18:38

Il piccolo cilindrico a sx:
165
Quello di destra marcato FRAKO 220/6:
00.3
Fra 20 minuti i risultati del secondo test.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Lun 4 Mag 2020 - 19:57

Mi sembra che anche il piccolo sia malmesso. Non riesco a trovarci volts.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 20:25

Forse perché il piccolo ti si scarica tra le mani, comunque il grande è sicuramente guasto,
lo era già nella misura 378/520 che abbiamo fatto a pagina 5,
e poi quel valore della tensione di controllo che non saliva lo rendeva molto sospetto.

Questi condensatori (questa scheda ne ha 5) tendono a invecchiare
se la macchina rimane spenta per troppo tempo (oltre 4 anni),
i due che stiamo misurando poi nella loro vita normale vedono sempre meno di un Volt,
è troppo poco per tenere in vita il loro sistema chimico interno,
un po' come le batterie delle automobili.

Ora occorre trovare i ricambi, e ci sono 3 modi:
- li compri su Amazon
- li compri in un qualche negozio di Milano
- li trovi dentro a un qualche apparecchio guasto da buttare
(un vecchio computer, un televisore, un alimentatore …)

Non è detto che il guasto sia tutto lì, è molto probabile che lo sia, ma due misure di ieri:

GVRO 7,22 e 0,00 (frenato)
MVMO 0,33 e 0,06 (frenato)


fanno pensare:
se i condensatori bloccano un transistore,
perché si muove quello successivo e quello successivo ancora no?

è un comportamento strano,
ma i guasti da un lato a volte innescano anomalie strane nelle misure dell'altro lato.
Un circuito elettronico è come una serie di bilance concatenate.

Lo scopriremo dopo aver sostituito i condensatori e rimontato il circuito.

Decidi come trovarli e io ti faccio l'elenco.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Lun 4 Mag 2020 - 20:38

Posso cercare via negozio o via amico, prima di Amazon.
Se mi dai gli estremi lo faccio subito, compatibilmente con le disposizioni vigenti.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 21:32

Io tramite Amazon non ho ancora comprato nulla,
lo trovo quasi immorale,
e poi mi piacciono i negozi di elettronica col banco di vetro
con sotto tante ciotole piene di meraviglie, anche i ferramenta sporchi mi piacciono.

250uF/10Volt verticale
25uF/10Volt verticale
25uF/25Volt verticale
10uF/25Volt verticale (Ok anche 25uF/25Volt come quello sopra)
220uF/25Volt assiale (Ok anche 470uF sia 25 che 35Volt)


uF significa microfarad


non si dovrebbe usare la u, ma il P-greco rovesciato,
la u è semplicemente la lettera della tastiera che gli somiglia di più.

I primi due sono necessari, gli altri 3 servono solo a svecchiare il circuito.
Anche usati smontati bene da apparecchiature non troppo vecchie andrebbero bene
(dopo una misuratina).
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Lun 4 Mag 2020 - 21:57

@valterneri ha scritto:250uF/10Volt verticale
25uF/10Volt verticale
25uF/25Volt verticale
10uF/25Volt verticale (Ok anche 25uF/25Volt come quello sopra)
220uF/25Volt assiale (Ok anche 470uF sia 25 che 35Volt)
No, ho sbagliato! ero sovrappensiero,
quelli sopra sono i valori del progetto originale Revox,
ma i numeri 25 e 250 nei condensatori non esistono quasi più, si usano 22 e 220
quindi:

220uF/10Volt verticale
22uF/10Volt verticale
22uF/25Volt verticale
10uF/25Volt verticale (Ok anche 22uF/25Volt come quello sopra)
220uF/25Volt assiale (Ok anche 470uF sia 25 che 35Volt)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mar 5 Mag 2020 - 9:37

E ora che si fa?

La Scheda Madre ...
è la scheda sulla quale si inseriscono le 7 schede audio;
andrebbe smontata e pulita,
sul retro ci sono dei commutatori a strisciare che trattano il segnale audio
ecc ecc ... condensatori sul frontale ecc ecc ... 
ma è troppo difficile da smontare e non lo faremo,
neppure io lo farò sul mio (che è anche in condizioni più precarie del tuo)
non lo farò per pigrizia, lo farei se del registratore ne facessi un uso professionale,
se la scheda avrà dei problemi di falso contatto ce ne accorgeremo subito e rimedieremo,
i commutatore a strisciare sono in oro e protetti molto bene dalla polvere.

I Freni ... 
si potrebbero anche tarare a freddo, anzi, si dovrebbero tarare a freddo!
ma occorrerebbero i dinamometri,
lo faremo quindi a motori e registratore funzionanti.

Quindi ora ... pausa di riposo, finché non arriveranno i condensatori.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mar 5 Mag 2020 - 9:56

Eh sì, mi farò vivo appena so qualcosa.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mar 5 Mag 2020 - 14:47

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Rs_ord10

Con le restrizioni per Covid19 posso solo farmeli spedire. Per ora ho trovato questi. Vedi se possono andare. Prima di ordinarli guarderò ancora se trovo qualcosa in avanzi di vecchio Pc.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mar 5 Mag 2020 - 15:51

Ok!
intanto che cerchi guardo io nel catalogo RS
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mar 5 Mag 2020 - 16:19

Ho trovato queste due sk con una moltitudine di "barilotti".
Sono tutti condensatori?
Qualche consiglio?

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mar 5 Mag 2020 - 17:18

A parte tre elementi molto bassi per me indecifrabili ho censito tutti gli altri.
Da 10V  ci sono un 22uF e due 1000uF
Da 16V ci sono due 100uF, tre 470uF e sei 1800uF
Da 25V ci sono quattro 100uF
Da 6,3V ci sono tre 330uF, ventidue 1000uF e otto 2200uF

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mer 6 Mag 2020 - 3:38

Bene! Usiamo questi!
(se nel frattempo ti capita qualcos'altro da smontare guardaci)

Per i due da sostituire quelli che hai trovato vanno benissimo,
per altri due non necessari quelli trovati sono un po' alti di valore,
se non hanno controindicazioni però andrebbero anche meglio **
Quello grande assiale invece sarà impossibile da trovare perché assiali non li montano più,
ma non è necessario sostituirlo, e se in futuro dovrai farlo sarà facile,
è facilmente accessibile senza dover smontare il circuito.

** questa mattina faccio l'esperimento di montare nel mio quei valori alti,
se funziona bene ti darò l'elenco e il via.

Il mio:
dopo il primo guasto che il motore non girava
il secondo guasto del trasformatore che non dava potenza
ora ha un terzo guasto:
il sensore magnetico di rotazione è fisicamente rotto,
l'ho riparato un'ora fa, ora devo aspettare almeno 24 ore prima di rimontarlo,
le prove le farò con un motore che ruberò a un altro mio Revox.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mer 6 Mag 2020 - 17:36

Via libera al cambio dei condensatori!

Ho sperimentato e non c'è alcuna controindicazione a utilizzare i due di valore maggiore del necessario.
Ecco dove e quali:

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Scheda12

quello a sinistra ha il - a sinistra
i due assieme hanno il - verso l'alto
quello a destra ha il - a destra
(in pratica hanno tutti il - verso il bordo della scheda)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mer 6 Mag 2020 - 18:39

Ho bisogno di qualche"dritta".
Ne ho tolto uno con molta fatica (si vede), non è bastato il saldatore.
Sono molto più piccoli, i piedini non arrivano ai fori.
Il meno non è segnalato, a meno che non sia la banda più chiara col rettangolino.
Foto nel prossimo msg.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mer 6 Mag 2020 - 18:41

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 20200518
Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 20200516
Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 20200517

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mer 6 Mag 2020 - 18:59

Si, oggi i condensatori sono molto più piccoli, a pari valore, di quelli di una volta,
non è una cosa negativa, oggi si usano tecniche ed elettroliti migliori,
la difficoltà sta nelle zampe corte e strette di quelli di oggi smontati da schede digitali.
Non si devono forzare le zampe agli elettrolitici, sono delicati,
occorre arrangiarci …
Io un trucco ce l'avrei, ma occorre buona manualità. Occorre?

Mi raccomando!
su queste schede, che sono difficili da dissaldare perché hanno molti strati, Ok,
ma sul Revox non strusciare il saldatore sulle piste, appoggiacelo e basta,
le sue piste sono delicate.

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 20200510
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mer 6 Mag 2020 - 19:57

Non ho capito qual è il tuo trucco.

E cosa mi dici per il -?

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da valterneri il Mer 6 Mag 2020 - 20:51

Non avevo capito che mi chiedevi di come riconoscere la polarità dei vecchi
(c'è un + scritto sopra)
in quelli nuovi il meno è la striscia verticale bianca, l'orientamento è questo:

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Scheda14

Il trucco serve solo se hai difficoltà a infilarli per via delle zampe strette e corte.
Se hai difficoltà ti faccio due esempi mostrati in foto.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da beppe46 il Mer 6 Mag 2020 - 21:18

Sí, le zampe sono strette e corte. Quanto lo puoi vedere nelle due foto che mettono a confronto il giallo (tolto dal Revox) e il blu scuro recuperato dal PC.

beppe46
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.05.16
Numero di messaggi : 120
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Thorens TD 145 MkII
Marantz 1152 DC
Advent Loudspeaker
Revox A77
Lettore CD
Sinto Yamaha


Torna in alto Andare in basso

Revox A77 con problemi ai motori (credo) - Pagina 6 Empty Re: Revox A77 con problemi ai motori (credo)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum