T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 2:46maurettoCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Dom 19 Ott 2008 - 14:20
Quindi consigliabile abour 5.06 o hc 205? Mmm si forse è la soluzione migliore....Tra i 2 modelli ci sono quasi 100€ di differenza,ne valgono tutti?
Per quanto riguarda gli stand come saprai li farò sicuramente io , ma il legno va bene ?
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: Diffusori da 200/300€

il Dom 19 Ott 2008 - 16:09
@rattaman ha scritto:Quindi consigliabile abour 5.06 o hc 205? Mmm si forse è la soluzione migliore....Tra i 2 modelli ci sono quasi 100€ di differenza,ne valgono tutti?
Per quanto riguarda gli stand come saprai li farò sicuramente io , ma il legno va bene ?
Rattaman, in privato, dimmi dove abiti eventualmente ti faccio provare un paio di diffusori da stand così ti rendi conto meglio delle ottime soluzioni offerte dal buon Giannelli!!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Dom 19 Ott 2008 - 16:42
@rattaman ha scritto:Quindi consigliabile abour 5.06 o hc 205? Mmm si forse è la soluzione migliore....Tra i 2 modelli ci sono quasi 100€ di differenza,ne valgono tutti?
Per quanto riguarda gli stand come saprai li farò sicuramente io , ma il legno va bene ?
A mio avviso gli 80 euro di differenza (vedi www.playstereo.com) li valgono tutti, soprattutto per la maggior facilità di posizionamento e pilotaggio delle Arbour 5.06, che a fronte della medesima sensibilità dichiarata hanno un'impedenza minima di 6 Ohm a 155 Hz contro i 3 Ohm intorno a 50 Hz (condizione di massimo carico per le HC-205). A ciò puoi aggiungerci ancora il livello costruttivo e l'esito delle prove al banco di misura: in proposito puoi confrontare tu stesso il test delle HC 205
(http://www.indianaline.it/upload/recensioni/IT_it/HC_205_prova_SUONO_403.pdf)
con quello delle Arbour 5.06
(http://www.indianaline.it/upload/recensioni/IT_it/Arbour_5.06_prova_Suono_408.pdf)
Per quanto riguarda infine i supporti, l'importante è che siano solidi, stabili e "afoni" (non devono colorare il suono): il legno a mio avviso va bene ed è una fortuna (e preziosa abilità Wink) saperlo lavorare. Fossi in te opterei per supporti formati da una base grande almeno quanto il diffusore e da un piano d'appoggio che contenga bene i quattro piedini (questo è fondamentale per far lavorare correttamente il reflex), collegati tra loro da quattro solide gambe agli angoli (fai in modo che i piedini dei diffusori si trovino circa al centro della posizione delle gambe dei supporti, in modo da utilizzare le gambe stesse per conferire la massima stabilità, anche dal punto di vista acustico). Per quanto riguarda l'altezza, dato che il tweeter è posto sotto il woofer, essa dev'essere sufficiente da porre il diffusore all'altezza delle orecchie (che da seduti devono trovarsi in linea col tweeter o col punto intermedio tra woofer e tweeter).
Una volta prese le misure e realizzati i supporti, stabilisci (attraverso accurate prove d'ascolto) la giusta posizione e, una volta individuata, verifica che tutto sia stabile e non vi siano vibrazioni. Qualora venisse a mancare una di queste due condizioni, segna con del nastro adesivo (che non sia trasparente) la posizione esatta sul pavimento, fissa i supporti allo stesso tramite Bostik Blu-tack (quattro palline alla base in prossimità dei quattro angoli), dopodichè fai aderire bene i supporti al pavimento nell'esatta posizione segnata dal nastro adesivo. A questo punto rimuovi il nastro e goditi la tua musica senza preoccupazioni ulteriori (a patto che nessuno cerchi di spostare i supporti Punishment).
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Dom 19 Ott 2008 - 17:33
Bhoo ho una confusione in testa farò passare un pò di tempo.... Rolling Eyes nn sono convinto neanke delle arbour 5.06 ,ho preso un pò di misure mi ritroverei il diffusore con lo stand a 10cm dalla parete laterale e 20ina da quella posteriore...con il bass reflex servo il basso sai che........ Crazy . Va bhe ora devo vedere ha chi dare le mie bestiole ...poi deciderò......
Vi ringrazio a tutti per i vostri pareri e consigli...... Oki Clap ....un saluto speciale ad Andrea.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Lun 20 Ott 2008 - 18:04
@rattaman ha scritto:Bhoo ho una confusione in testa farò passare un pò di tempo.... Rolling Eyes nn sono convinto neanke delle arbour 5.06 ,ho preso un pò di misure mi ritroverei il diffusore con lo stand a 10cm dalla parete laterale e 20ina da quella posteriore...con il bass reflex servo il basso sai che........ Crazy . Va bhe ora devo vedere ha chi dare le mie bestiole ...poi deciderò......
Vi ringrazio a tutti per i vostri pareri e consigli...... Oki Clap ....un saluto speciale ad Andrea.
Hello Un saluto speciale a te, Gennaro.
Mi prendo buona parte del "merito" della tua confusione... Del resto sono il classico tipo che si affeziona alle proprie casse, soprattutto quando gli anni e l'uso apportano quei benefici ben noti a tutti noi... Da qui il mio frequente suggerimento di non cambiare i diffusori se non strettamente necessario: in troppi sostituiscono le casse proprio quando queste possono finalmente iniziare a suonare davvero. Tra l'altro, un buon diffusore (adatto all'ambiente in cui viene inserito) deve suonare bene e se non lo fa è perchè c'è qualcosa che non va negli abbinamenti. Pertanto, nel tuo caso, poichè la classe T si abbina felicemente ai monovia, potrebbe esserci un "problemino" (o caratteristica particolare) nell'ambiente (che magari riguarda in parte anche gli altri locali) e quindi rischieresti di buttare soldi inutilmente.
Saggia e condivisa la tua decisione di far passare un po' di tempo, di cui io riempirei i momenti liberi ascoltando tanta buona musica: il suggerimento è di scegliere, tra i tuoi generi preferiti, quelli che coincidono con i "gusti" del tuo impianto. Questo ti porterà ad apprezzarne le qualità e ad equalizzare il tuo orecchio su ciò che è il suono corretto.

PS: Idea 1) puoi dirmi quanto sono alti i locali di casa tua? 2) hai inserito sufficiente materiale fonoassorbente (sia quantitativamente che qualitativamente) all'interno dei diffusori?
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Lun 20 Ott 2008 - 19:37
Andrea la mia stanza è alta 305cm ma io credo ke il problema nn è solo dei locali ma molto dei diffusori , amo ascoltare la musica ad un buon volume e visto che i due altoparlatini sono solo 25w si fanno in 2 per dare il max Hehe ....con un pò di musica più vivace vanno subito in crisi .....Oggi le ho fatte ascoltare ad un mio amico piu esperto di me e mi ha detto la stessa cosa che nn potevo pretendere moltissimo da due altoparlanti del genere ....gia quello che fanno ad un volume moderatamente basso è un miracolo.Lui mi ha suggerito le indiana line hc504 molto piu piccole delle mie come dimensione,quindi si possono posizionare diversamente , e poi molto più "complete" dei fullrange...Lui nn ama molto diffusori da stand Glasses Glasses


Ultima modifica di rattaman il Lun 20 Ott 2008 - 22:26, modificato 1 volta
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Lun 20 Ott 2008 - 19:39
Andrea nn sei tu che mi hai mandato in confusione Very Happy anzi grazie a te ho capito molte cose e nn ho fatto spese inutili.... Oki
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Mar 21 Ott 2008 - 14:56
@rattaman ha scritto:Andrea nn sei tu che mi hai mandato in confusione Very Happy anzi grazie a te ho capito molte cose e nn ho fatto spese inutili.... Oki
Beh, il principale obiettivo l'ho raggiunto: mi sarebbe dispiaciuto se tu avessi speso dei soldi inutilmente, cifra con la quale potresti comprare ad esempio moltissimi cd (purchè li desideri davvero) o altrimenti mantenerla tra i risparmi, dal mio punto di vista particolarmente preziosi in questo periodaccio di magra.
Un'ultima considerazione: per giudicare la qualità vera di un diffusore è necessario il confronto con la "musica vera" (orchestrale, strumentale e vocale), ossia tutti quei generi musicali che dal vivo vengono ascoltati senza essere manipolati dall'elettronica. Da questo punto di vista, il fatto che le tue casse suonino bene con musica acustica e voci è a mio avviso un segno molto positivo. Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Mar 21 Ott 2008 - 15:15
@rattaman ha scritto:Andrea la mia stanza è alta 305cm ma io credo ke il problema nn è solo dei locali ma molto dei diffusori , amo ascoltare la musica ad un buon volume e visto che i due altoparlatini sono solo 25w si fanno in 2 per dare il max
Un altoparlante non dà mai potenza ma, trattandosi di un componente passivo, sopporta la potenza immessa dall'amplificatore, che nel tuo caso è ben sotto il "limite". Dunque i 25w non sono assolutamente un problema.
@rattaman ha scritto:....con un pò di musica più vivace vanno subito in crisi .....Oggi le ho fatte ascoltare ad un mio amico piu esperto di me e mi ha detto la stessa cosa che nn potevo pretendere moltissimo da due altoparlanti del genere ....gia quello che fanno ad un volume moderatamente basso è un miracolo.
Certamente, ma il suo consiglio deriva da fattori fisici e acustici: un solo altoparlante di piccolo diametro non può fare tutto, conciliando trasparenza, corpo, estensione e dinamica. Da qui il suggerimento delle indiana line hc504, che coincidono con il mio consiglio iniziale (poi messo in discussione dal potenziale comportamento in ambiente), indubbiamente molto più "complete" dei fullrange.
@rattaman ha scritto:Lui nn ama molto diffusori da stand
Nemmeno io: si tratta di soluzioni a volte obbligate, soprattutto in piccoli ambienti, in cui le riflessioni sono sempre in agguato.
Se il tuo amico ha confermato il mio suggerimento iniziale ascoltando di persona la musica nel tuo ambiente, ritienilo ancora valido. Oki
I miei dubbi in merito sono finalmente chiariti: ora a te la scelta, tra tenere tutto com'è oppure ordinare le piccole torri HC-504.
lol!

PS: se alzi troppo il volume è l'ampli ad andare in crisi. Tra l'altro livelli troppo elevati in stanze relativamente piccole e/o punto d'ascolto piuttosto vicino agli altoparlanti creano molto fastidio al nostro orecchio, che in quel momento perde automaticamente la sua naturale "capacità selettiva", così ascoltare la nostra musica diventa un po' come seguire un discorso in un ambiente molto rumoroso.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Mar 21 Ott 2008 - 21:46
Andrea io nn ne capisco niente ma l'amplificatore può andare in crisi anche se nn ho mai alzato il volume piu delle ore 11------max max 12.... Mmm ????? Cmq sto studiando come modificare la disposizione dei mobili nella mia stanza ..... missione quasi impossibile anche perche zeppa di mobili.......tra armadio, scrivania, letto,parete atrezzata, acquario....nn se ne esce più... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Mer 22 Ott 2008 - 16:41
@rattaman ha scritto:l'amplificatore può andare in crisi anche se nn ho mai alzato il volume piu delle ore 11------max max 12.... Mmm ?????
Difficilmente, a meno che il segnale in ingresso sia molto alto: potrebbe accadere con alcuni cd, ma pochi e assai di rado. Molto probabilmente ad entrare in crisi è il tuo orecchio, che la natura non ha progettato per essere esposto a pressioni sonore troppo elevate, soprattutto in spazi chiusi. Dunque in tali condizioni il nostro udito si difende come può, "avvisandoci" che gli sta arrivando troppo segnale. Wink
@rattaman ha scritto:Cmq sto studiando come modificare la disposizione dei mobili nella mia stanza ..... missione quasi impossibile anche perche zeppa di mobili.......tra armadio, scrivania, letto,parete atrezzata, acquario....nn se ne esce più...?????
Vai tranquillo: non stare ad impazzire per l'ambiente...con le piccole torri HC-504 ora possiamo stare relativamente tranquilli. Oki
Grazie per i feedback e...tienimi aggiornato!
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 8:18
Ragazzi ieri sono andato in un centro commerciale e nelle saletta audio dove di solito mi fermo con grande stupore ho visto " Nuovi" arrivi Dribbling .Cosi ho incominciato a dare un okkiata ai vari diffusori .....klipsch serie rb,le indiana line abour,jbl,monitor audio.....ma sopratutto la bellezza delle Nuove piccole kef iq30.....Divine.....esteticamente stupende.......Ho parlato per un pò di tempo con il responsabile , e parlandogli della mia situazione spazio e posizione a detto che cmq le indina line nn avendo bassi pronunciati nn avrei cmq avuto problemi nel posizionarli vicino parete..BHo Mmm!!!!.Infatti lui mi ha consigliato cmq di prendere la serie abour qualora avrei optato per le indiana line....mettendomi in guardi che la seria ht ha piccoli problemi costruttivi che cmq nn pregiudicano il loro funzionamento .....cioè la pelle sintetica e molto delicata e molte volte si stacca, le viti altoparlanti che vacilmente si svitano....bho!!!! Mmm ...... Il ragazzo gentilissimo mi ha detto cmq di fare un pensiero anche se fuori budget alle piccole torri Kef iq50 che purtroppo aveva in deposito....da lui considerate ottime...Quindi uscito dal negozio ero felice per la chiacchierata e confuso come un ubriaco Sick Sick ......Entro convinto delle HT504...penso alla possibilità delle Abour 4.02...mi Innamoro delle Kef iq30....e sogno le kef iq50......poi mi sveglio e penso ke mi potrei accontentare delle Monito Audio Br2...... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 8:49
in che centro commerciale sei riuscito a vederle?
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 9:31
@rattaman ha scritto:Ho parlato per un pò di tempo con il responsabile , e parlandogli della mia situazione spazio e posizione a detto che cmq le indina line nn avendo bassi pronunciati nn avrei cmq avuto problemi nel posizionarli vicino parete..BHo

Ti ha dato buoni consigli, le IL hanno il bass reflex inferiore o anteriore per cui il problema loudness è limitato anche in ambienti angusti.

@rattaman ha scritto:la seria ht ha piccoli problemi costruttivi che cmq nn pregiudicano il loro funzionamento .....cioè la pelle sintetica e molto delicata e molte volte si stacca, le viti altoparlanti che vacilmente si svitano....bho!!!!

Hai parlato con uno che ha esperienza. E' vero io ho avuto le HC e il rivestimento in simil pelle si è leggermente scollato intorno al wooofer (nel punto dove la superficie di contatto era minima) presumo che sia stato il condizionatore a facilitare questo problema (solo estetico). Comunque il servizio post-vendita della IL era pronto a ripararmi l'inconveniente. Per le viti, non c'è problema le riavviti periodicamente ma questo potrebbe essere un problema comune a molti altri diffusori ed elettroniche.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 13:51
Diechirico le ho visti al centro commericiale "LE PORTE DI NAPOLI" ad Afragola Napoli...nel negozio New Net..

Infatti ci riandrò per dare fare un altra chiacchierata e per qualche ascolto con le kef q30....molto belle ed economiche rispetto all iq50..... Dribbling ....



Si ivan il ragazzo era gentilissimo e competente anche se quando ha saputo ke usavo un fenice 20 come amplificatore si è fatto una risata Hehe .....
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 14:19
Mi sono dimenticato di chiedere se aveva le tesi...cavolo ci potrei fare un pensiero e una via di mezzo....tra hc e arbour....secondo questo forum sono migliori delle arbour.
http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=92267
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 14:51
@rattaman ha scritto:tra hc e arbour....secondo questo forum sono migliori delle arbour.
Non ho sentito le Tesi, ma mi sembra che le opinioni di questi signori siano della serie "Le tesi sono piu' nuove e allora sono migliori della Arbour".... può essere vero ma non penso che alla società che le produce convenga tanto... chi comprerebbe piu' le Arbour.

Qualcuno ha potuto ascoltarle in confronto diretto?

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15435
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 14:54
@nd1967 ha scritto:Qualcuno ha potuto ascoltarle in confronto diretto?

Andrea G. e io abbiamo potuto ascoltare le Tesi al TopAudio, ma non in confronto diretto con le Arbour. Di sicuro a me non sono piaciute, nemmeno alla mia ragazza e Andrea ha detto che secondo lui non suonavano al meglio causa amplificazione non all'altezza... Io credo proprio che le Arbour suonino meglio, altrimenti non mi spiegherei tutta la fama delle IL!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 17:44
@Silver Black ha scritto:
@nd1967 ha scritto:Qualcuno ha potuto ascoltarle in confronto diretto?

Andrea G. e io abbiamo potuto ascoltare le Tesi al TopAudio, ma non in confronto diretto con le Arbour. Di sicuro a me non sono piaciute, nemmeno alla mia ragazza e Andrea ha detto che secondo lui non suonavano al meglio causa amplificazione non all'altezza... Io credo proprio che le Arbour suonino meglio, altrimenti non mi spiegherei tutta la fama delle IL!
Come sempre è un discorso di abbinamenti: non mi stancherò mai di ripetere che le Indiana Line, come tutte le casse di valore, gradiscono amplificazioni più di qualità che di quantità. Basti pensare che le mie TH-370 sono economicissime (nel 2002 le avevo pagate, nuove, 128,60 euro con prezzo di listino di circa 160), eppure col T-Amp suonano davvero bene.
Nella specifica situazione del nostro amico rattaman, visto i problemi di posizionamento dovuti al doppio carico asimmetrico, non rischierei e opterei per le HC-504.

PS: sono ragionevolmente sicuro che le Tesi 504 abbinate ad un Trends Audio e ad un buon lettore avrebbero oscurato diffusori molto più costosi e blasonati.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 19:30
ok sabato se posso mi vado a sentire le kef e le tesi ..... Very Happy ......anke se il mio cuore sono stete rapite della kef...spero ke suonino bene come la loro bellezza...
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 20:16
@rattaman ha scritto:anke se il mio cuore sono stete rapite della kef...spero ke suonino bene come la loro bellezza...
La serie Q delle Kef è veramente bellissima
Però l'importante è che ti piaccia cosa producono come suono.

E' come le donne.... anche una figona all'inizio si preferisce a una carina... ma se la figona è "poco sveglia" al contrario della carina alla fine si sta meglio sulla distanza con quest'ultima.
Ovviamente l'ideale è una figona sveglia
(così parlo' Zarathustra)

Laughing

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Gio 23 Ott 2008 - 20:31
AHHH Questo è Sicuro le voglio prima sentire e poi se ne parla!!!! cmq adesso non posso spendere tutti questi soldi!!!! Very Happy
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Ven 24 Ott 2008 - 21:40
@rattaman ha scritto:AHHH Questo è Sicuro le voglio prima sentire e poi se ne parla!!!! cmq adesso non posso spendere tutti questi soldi!!!! Very Happy
La cosa più importante è ascoltarle col tuo amplificatore: come sempre gli abbinamenti tra i vari componenti sono molto più importanti della qualità intrinseca di ogni singolo componente. Wink
Dunque porta con te almeno il tuo ampli (e relativo alimentatore) e...buon ascolto!
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Diffusori da 200/300€

il Sab 25 Ott 2008 - 10:35
SaLVE ragazzi buon giorno a tutti...volevo riportare un esperienza di ascolto.....Ieri sera un mio amico mi ha prestato un dvx con un concerto di Zucchero & friends.. Very Happy ....con qualita video un pò "nunezzella" ma audio buona.Inserito il cd nel mio lettore acceso alimentatore e amplificatore ,faccio riscaldare un pò il tutto spengo le luci ......mi metto sul divano e inizio l'ascolto......Non ci posso credere si sente benissimo alzo ancora di più il volume...i diffusori rispondono ancora bene nn vanno in "Crisi"....Mi vedo tutto il concerto Dribbling bellissimo!!!....stupito della cosa Inserisco un altro dvd con il concerto dei "Depence Mode" questa volta originale....ascolto 5-6 canzoni...ke dice si sente benissimo....Allora mi sorge un dubbio Mmm Mmm è possibile che i miei diffusori rispondono in modo ottimale senza sbavature con musica "Live".....ho la questione è diversa?......devo approfondire la cosa....
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Diffusori da 200/300€

il Sab 25 Ott 2008 - 11:31
@rattaman ha scritto:è possibile che i miei diffusori rispondono in modo ottimale senza sbavature con musica "Live".....ho la questione è diversa?......devo approfondire la cosa....
Carissimo Gennaro, approfondisci la cosa e, soprattutto, cogli l'occasione per goderti tanta buona musica: può essere che i tuoi diffusori stiano finalmente iniziando a suonare davvero. Wink
Se noti la stessa (ottima) qualità con la musica classica, acustica e vocale, sempre non alterata dall'elettronica, significa che le tue casse vanno davvero bene: a volte con il rock o altri generi moderni, in cui entra in gioco anche l'amplificazione utilizzata in origine (che altera comunque suoni e voci), rendono di più impianti imperfetti, più di quantità che di qualità, magari con bassi gonfi e pompati.
Infine, cosa importantissima, un buon impianto difficilmente è quello che colpisce al primo ascolto, ma quello che dopo anni (o addirittura decenni) continua a regalare un ascolto piacevole ed emozionante. E questo vale soprattutto per i diffusori...
Tienimi aggiornato e...buon ascolto! Oki
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum