T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 37
No, era meglio quello vecchio
53% / 41
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 13:02p.cristallini
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
23 Messaggi - 18%
22 Messaggi - 17%
14 Messaggi - 11%
13 Messaggi - 10%
12 Messaggi - 9%
10 Messaggi - 8%
10 Messaggi - 8%
8 Messaggi - 6%
8 Messaggi - 6%
7 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
305 Messaggi - 22%
266 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
94 Messaggi - 7%
87 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, Aunktintaun, Egidio Catini, giucam61, MaxDrou, nerone, p.cristallini, Ranco57, Seti, Smanetton, sudokus

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Francesco Cerutti
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.08
Numero di messaggi : 5

Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lettore cd

il Mer 20 Gen 2010 - 12:09
per curiosità ho acquistato il nuovo scythe kama bay kro ma ho riscontrato
che il mio cd marantz (modificato) non funziona , o meglio , funziona con le casse scollegate (in
cuffia) funziona invece con collegato un marantz 17 o con il pc .
>
>
Ho anche però purtroppo notato che su determinate frequenze (medio alte)
cè la presenza di un lieve ma fastidioso fruscio (distorsione) che compare appunto sotto
queste frequenze molto presenti ad esempio nel pianoforte e questo avviene anche se ascolto in cuffia.
GRazie e saluti
Francesco
avatar
aldrock65
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 09.02.08
Numero di messaggi : 72
Località : Nocera Inferiore (SA)
Impianto : T-amp - Trevi DXC 3520 - Energy TAKE 2

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Mer 20 Gen 2010 - 12:26
@Francesco Cerutti ha scritto:per curiosità ho acquistato il nuovo scythe kama bay kro ma ho riscontrato che il mio cd marantz (modificato) non funziona , o meglio , funziona con le casse scollegate (in cuffia) funziona invece con collegato un marantz 17 o con il pc.

Se riesci a spiegarti un pò meglio.... non ho capito Embarassed , cos'è che non va esattamente? Shocked
Hello
Francesco Cerutti
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.08
Numero di messaggi : 5

scythe

il Gio 21 Gen 2010 - 11:33
ciao grazie per la risposta, se collego un lettore cd marantz (non originale marantz ma con modifiche varie che comunque funziona con altri ampli) non funziona il lettore cd va in errore , funziona invece se scollego le casse dallo scythe.
Lo scythe mi funziona invece con altri lettori cd tipo marantz cd17 .
Durane l'ascolto dello scythe ho anche notato una distorsione (fruscio) che compare in presenza di determinate frequenze (medio alte) molto presenti ad esempio in un pianoforte o altro...
Spero di essermi spiegato meglio scusami , come detto in certi ascolti questa distorsione non compare o compare di meno dipende appunto dalle frequenze in gioco durante l'ascolto, per il resto il suono non sembra male anche se non ho fatto ancora rodaggio dello stesso e risulta ancora un po duro.
saluti
Francesco
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Gio 21 Gen 2010 - 12:00
Riassumento hai due problemi

1) se colleghi il lettore CD marantz al Kamabay non funziona, ma funziona se togli i diffusori

2) senti con il Kamabay la distorsione con certe frequenze

Per la prima cosa.... mi sembra qualcosa di stranissimo... al quale non so darti risposta

per la seconda... ma a che volumi ascolti? e che diffusori hai?

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
Francesco Cerutti
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.08
Numero di messaggi : 5

scythe

il Gio 21 Gen 2010 - 13:29
Grazie per la risposta, il problema si presenta anche se ascolto in cuffia
saluti
Francesco
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Gio 21 Gen 2010 - 14:00
ma non è che hai cc in uscita del lettore? Metti un condensatore all'ingresso dell'ampli così da isolarlo dal lettore
Francesco Cerutti
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.03.08
Numero di messaggi : 5

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 9:06
ok grazie
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 9:13
@Francesco Cerutti ha scritto:ok grazie
Facci sapere se hai risolto....

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 10:45
Premessa. Il Kama Bay è una schifezza immonda.
È uno di quei prodotti che rovina l'immagine della classe T (intesa non solo come "tecnologia", ma anche come approccio best buy all'alta fedeltà).

Avutolo, ti posso dire che ho riscontrato lo stesso problema per quanto riguarda il fruscio.
È puro e semplice clipping.

E non importa quale sia la sensibilità dei diffusori, dipende proprio dalle NULLE capacità di pilotaggio dell'ampli (per dirti, ho sentito un valvolare da 30 watt suonare più forte di un 200watt a stato solido con diffusori da 87db in un salone di 60mq...).
Dipende tutto dal progetto, non è semplicemente un rapporto watt dell'ampli-sensibilità del diffusore.
Troppo facile così... Sad

Il Trends per contro, non soffre dello stesso problema ai medesimi volumi d'ascolto (ma anche lui cede quando gli chiedo un pò di più, con diffusori da 93db... Non facili da pilotare A DOVERE), segno che il progetto è decisamente migliore. Oltre che suonare non meglio, ma proprio tutto un altro pianeta...

Sinceramente, quando sento dire che il Kama Bay va bene mi chiedo che metri di paragone abbiano certi ascoltatori... Bastano 100 euro -non 5000- per fare palesemente meglio.
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 10:50
Leggo ora con più attenzione che si presenta anche in cuffia...
Qui non so se si tratti di clipping, perché non ho idea di che carico possano rappresentare delle cuffie per l'ampli...

Con i miei diffusori ripeto, stesso problema, appena alzavo un pò il volume, una distorsione immonda.
Roba che mi fotto i tweeter in 3 secondi... Sad
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....

http://www.gavinoganau.com

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 11:33
@albamaiuscola ha scritto:Premessa. Il Kama Bay è una schifezza immonda.
È uno di quei prodotti che rovina l'immagine della classe T (intesa non solo come "tecnologia", ma anche come approccio best buy all'alta fedeltà).

Avutolo, ti posso dire che ho riscontrato lo stesso problema per quanto riguarda il fruscio.
È puro e semplice clipping.

E non importa quale sia la sensibilità dei diffusori, dipende proprio dalle NULLE capacità di pilotaggio dell'ampli (per dirti, ho sentito un valvolare da 30 watt suonare più forte di un 200watt a stato solido con diffusori da 87db in un salone di 60mq...).
Dipende tutto dal progetto, non è semplicemente un rapporto watt dell'ampli-sensibilità del diffusore.
Troppo facile così... Sad

Il Trends per contro, non soffre dello stesso problema ai medesimi volumi d'ascolto (ma anche lui cede quando gli chiedo un pò di più, con diffusori da 93db... Non facili da pilotare A DOVERE), segno che il progetto è decisamente migliore. Oltre che suonare non meglio, ma proprio tutto un altro pianeta...

Sinceramente, quando sento dire che il Kama Bay va bene mi chiedo che metri di paragone abbiano certi ascoltatori... Bastano 100 euro -non 5000- per fare palesemente meglio.
Le opinioni sono quanto di più sacro ci possa essere e vanno rispettate, in tal senso, però, dire che il Kama sia una schifezza immonda forse è un pò troppo.....Come tutti i piccoli ampli è molto importante in che contesto viene insrito, se non si hanno diffusori efficienti e sopportabili come carico già stiamo creando un buon precedente perchè il clipping arrivi molto presto, credo che tu abbia dalla tua un'esperinza molto più vasta di utilizzatore di amplificazioni di ben altra muscolatura e qualità ,esprimi un parere molto valido, io, dal mio piccolo, ho utilizzato ampli di media caratura e un buon pre e finale Yamaha, posso dire che ho cercato di mettere il Kama nelle condizioni migliori alimentandolo decentemente, facendogli pilotare diffusori da 92 db di efficenza e non pretendendo pressioni sonore elevatissime, il suono è pulito e godibile, non affaticante e raggiungo volumi più che sufficenti per un ascolto condominiale (non arrivo mai al max), certo anch'io ho intenzione di dotarmi di un ampli pro e vedere cosa succede, posso solo dire che, sonicamente, il Kama non mi fa rimpiangere il pre e finale che è rimasto a casa di mio padre e che pilota un bel paio di diffusori (tutte le considerioni imho e riferite al mio caso specifico)
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 12:04
Vedo che in profilo hai anche una Sure... Mille volte quella piuttosto. O un Trends, che ripeto, secondo me è anni luce dal Kama come qualità del messaggio sonoro.

Poi, ovviamente, dipende quanto rivelatori sono i diffusori a cui li si accoppia...
avatar
aldrock65
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 09.02.08
Numero di messaggi : 72
Località : Nocera Inferiore (SA)
Impianto : T-amp - Trevi DXC 3520 - Energy TAKE 2

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 12:15
Quoto l'intervento di Gavino, mi sa che Alberto si è abituato ai 100 e passa watts degli ampli che di solito usa. Hehe

Io ho il T-amp originale e, a meno che non voglia coivolgere tutto il condominio, non è mai andato in clipping con le mie cassettine da 89 db (io credo sia anche meno) di sensibilità dichiarata. Cool

Comunque, ritornando a Francesco, è sicuramente il CD player modificato a dare problemi, segui il consiglio di Piero. Ok

Hello
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 13:36
@aldrock65 ha scritto:Quoto l'intervento di Gavino, mi sa che Alberto si è abituato ai 100 e passa watts degli ampli che di solito usa. Hehe

Hai ragione, mi ci sono abituato, e non sai cosa ci si perde.

Ho provato un sacco di integrati e finali nel mio ambiente, dagli 8 ai 450w.
E le mie conclusioni sono queste: in un ambiente come il mio (SEDICI METRI QUADRI), con i miei diffusori, e ai miei volumi d'ascolto (medi, abito in condominio) di 8w e 3A di corrente non me ne faccio nulla se non rovinare i driver per il continuo clipping.

I 10w e 3A se li ciucciano in un nanosecondo tutti i woofer, lasciando a mid e tweeter praticamente nulla.
Infatti, il costruttore dei miei diffusori dichiara come potenza consigliata d'amplificazione 150w. Che non servono per fare casino: anche a volume basso (e ti parlo perchè avrò fatto mille prove), il corpo del messaggio musicale è completamente diverso. Tutto diviene più omogeneo e coerente. E, cosa che mai si considera, rischio clipping zero.

Poi, c'è da dire che quasi mai basta calcolare la disponibilità di watt dell'ampli e la sensibilità del diffusore per avere la situazione in pugno.
Con diffusori da 96/97db di sensibilità bastano (matematica) 1 o 2w per raggiungere pressioni sonore adeguate ad un ascolto medio.

Ma se fosse così semplice saremmo tutti a posto.

Occorre considerare altri fattori, quali ad esempio il modulo d'impedenza dei diffusori (se scendono a 3Ohm e l'ampli non ce la fa?), i tipi di coni che montano (secondo te bastano gli stessi watt, o meglio, Ampere, per muovere coni da 250g o da 500g? direi di no...), il tipo di crossover, il tipo di caricamento, e potrei contunuare...

Ti riporto un esempio eclatante.
Venerdì scorso ho consegnato ad un caro amico una coppia di Jbl L100 Century (identiche alle mie) che ho totalmente restaurato, e che userà in un impianto secondario.
Conosco quei diffusori come le mie tasche, quindi fidati di quello che ti racconterò...

Le abbiamo messe alla corda, prima con il mio (ormai ex Sad ) finale Perreaux da 180w, e poi, con il suo finale titolare, un McIntosh MC252 da 250w, dotato di v-meter, così potevamo vedere quanta potenza succhiano DAVVERO questi diffusori.
Bene, ti dico solo che, a volumi "normali", stavamo attorno ai 100w. Tirate per bene, abbiamo portato i v-meter a fondoscala.

Questo per dire che sono sicuramente possibili situazioni in cui pochi watt riescono a svolgere adeguatamente il loro dovere, ma ci devono essere due presupposti:

a) un diffusore estremanente "facile" da pilotare, che non significa solamente sensibile (ma anche coni leggeri, crossover semplice, caricamento altrettanto). E un diffusore così costa, costa tanto;

b) una buona alimentazione dell'ampli: tanti watt sono inutili se poi l'ampli non "spinge".

E, per come la vedo io, 8w e 3A non sfrutteranno MAI a dovere dei -buoni- diffusori.
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....

http://www.gavinoganau.com

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Ven 22 Gen 2010 - 16:10
@aldrock65 ha scritto:Quoto l'intervento di Gavino, mi sa che Alberto si è abituato ai 100 e passa watts degli ampli che di solito usa. Hehe

Io ho il T-amp originale e, a meno che non voglia coivolgere tutto il condominio, non è mai andato in clipping con le mie cassettine da 89 db (io credo sia anche meno) di sensibilità dichiarata. Cool

Comunque, ritornando a Francesco, è sicuramente il CD player modificato a dare problemi, segui il consiglio di Piero. Ok

Hello

@albamaiuscola ha scritto:
@aldrock65 ha scritto:Quoto l'intervento di Gavino, mi sa che Alberto si è abituato ai 100 e passa watts degli ampli che di solito usa. Hehe

Hai ragione, mi ci sono abituato, e non sai cosa ci si perde.

Ho provato un sacco di integrati e finali nel mio ambiente, dagli 8 ai 450w.
E le mie conclusioni sono queste: in un ambiente come il mio (SEDICI METRI QUADRI), con i miei diffusori, e ai miei volumi d'ascolto (medi, abito in condominio) di 8w e 3A di corrente non me ne faccio nulla se non rovinare i driver per il continuo clipping.

I 10w e 3A se li ciucciano in un nanosecondo tutti i woofer, lasciando a mid e tweeter praticamente nulla.
Infatti, il costruttore dei miei diffusori dichiara come potenza consigliata d'amplificazione 150w. Che non servono per fare casino: anche a volume basso (e ti parlo perchè avrò fatto mille prove), il corpo del messaggio musicale è completamente diverso. Tutto diviene più omogeneo e coerente. E, cosa che mai si considera, rischio clipping zero.

Poi, c'è da dire che quasi mai basta calcolare la disponibilità di watt dell'ampli e la sensibilità del diffusore per avere la situazione in pugno.
Con diffusori da 96/97db di sensibilità bastano (matematica) 1 o 2w per raggiungere pressioni sonore adeguate ad un ascolto medio.

Ma se fosse così semplice saremmo tutti a posto.

Occorre considerare altri fattori, quali ad esempio il modulo d'impedenza dei diffusori (se scendono a 3Ohm e l'ampli non ce la fa?), i tipi di coni che montano (secondo te bastano gli stessi watt, o meglio, Ampere, per muovere coni da 250g o da 500g? direi di no...), il tipo di crossover, il tipo di caricamento, e potrei contunuare...

Ti riporto un esempio eclatante.
Venerdì scorso ho consegnato ad un caro amico una coppia di Jbl L100 Century (identiche alle mie) che ho totalmente restaurato, e che userà in un impianto secondario.
Conosco quei diffusori come le mie tasche, quindi fidati di quello che ti racconterò...

Le abbiamo messe alla corda, prima con il mio (ormai ex Sad ) finale Perreaux da 180w, e poi, con il suo finale titolare, un McIntosh MC252 da 250w, dotato di v-meter, così potevamo vedere quanta potenza succhiano DAVVERO questi diffusori.
Bene, ti dico solo che, a volumi "normali", stavamo attorno ai 100w. Tirate per bene, abbiamo portato i v-meter a fondoscala.

Questo per dire che sono sicuramente possibili situazioni in cui pochi watt riescono a svolgere adeguatamente il loro dovere, ma ci devono essere due presupposti:

a) un diffusore estremanente "facile" da pilotare, che non significa solamente sensibile (ma anche coni leggeri, crossover semplice, caricamento altrettanto). E un diffusore così costa, costa tanto;

b) una buona alimentazione dell'ampli: tanti watt sono inutili se poi l'ampli non "spinge".

E, per come la vedo io, 8w e 3A non sfrutteranno MAI a dovere dei -buoni- diffusori.
Credo non ci sia contraddizione tra ciò che stiamo dicendo.....Ascoltare coi piccoli ampli prevede dei compromessi sopratutto con certi generi musicali energici (mi rendo conto che, con diversi dischi di rock più duro, i piccoli hanno un pò il fiato corto), la Sure non modificata (come la mia) la sento sonicamente inferiore al Kama, il T amp originale (che ogni tanto utilizzo) è ancora valido da sentire (con i miei diff....) e produce anc'esso una buona pressione sonora, forse i woofer delle mie esb da 25 cm "gradirebbero di più essere sollazzati da un ampli più energico, a breve spero di acquistare un finale pro (Dune, T.AMP e compagnia ) che costi poco per vedere se non vorrò tornare più indietro Very Happy L'importante è la soddisfazione e se questa può migliorare in tal modo con una spesa, tra l'altro, molto limitata, ben venga
Very Happy
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1400

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Lun 10 Mag 2010 - 16:56
@Francesco Cerutti ha scritto:
...Ho anche però purtroppo notato che su determinate frequenze (medio alte)
cè la presenza di un lieve ma fastidioso fruscio (distorsione) che compare appunto sotto
queste frequenze molto presenti ad esempio nel pianoforte...

Vorrei contribuire a questa discussione.
Anch'io possiedo uno Scythe SDA 1100, inserito nell'impianto che vedete in firma.
Anch'io ho potuto riscontrare il fenomeno descritto da Francesco, nel primo post, in rarissimi casi (ad esempio nel pianoforte del primo brano di "The Division Bell" dei Pink Floyd). Anzi, a tale proposito chiederei a Francesco se mi può fare degli esempi di brani in cui il fenomeno si manifesta.
Per il resto devo dire che sono soddisfatissimo dello Scythe; e dire che pilota due diffusori come le Opera Gran Mezza, con impedenza che scende fino a 3,2 Ohm nelle basse frequenze e sensibilità dichiarata di 89 dB, il tutto in una sala di 23 mq circa. Arrivo tranquillamente a portare il volume a ore 12 senza problemi di distorsione (nel senso che il suono resta perfetto), ottenendo un livello sonoro di tutto rispetto (il divano su cui siedo trema sensibilmente) e una buona pulizia delle alte frequenze. Oltre non vado, almeno per evitare spiacevoli problemi condominiali.
Non so, probabilmente c'è anche una questione di fortunata sinergia tra ampli e diffusori.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico
Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


http://www.youtube.it/patrickfisichella

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Lun 10 Mag 2010 - 17:17
@meraviglia ha scritto:
Anch'io ho potuto riscontrare il fenomeno descritto da Francesco, nel primo post, in rarissimi casi (ad esempio nel pianoforte del primo brano di "The Division Bell" dei Pink Floyd). Anzi, a tale proposito chiederei a Francesco se mi può fare degli esempi di brani in cui il fenomeno si manifesta.
Non so, probabilmente c'è anche una questione di fortunata sinergia tra ampli e diffusori.

Stesso difetto riscontrato da me. Prova a diminuire il volume del segnale in ingresso, il problema dovrebbe scomparire del tutto. Un segnale alto in ingresso manda immediatamente in saturazione lo Scythe. Ok
avatar
fedcas
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 140
Località : Lucca
Impianto : Ampli: Sure TA2024C, Scythe Kama Bay Amp
Diffusori: Scythe Kro Craft Speaker, Empire R-1000
Cavi: DIY
Sorgente: ESI Prodigy X-Fi NRG

Re: Scythe kama bay FRUSCIO su medio alte e problemi con il lett

il Dom 3 Mar 2013 - 22:05
dopo 1 o 2 anni che ho o scythe e che è rimasto inutilizzato il grosso del tempo (per vari motivi ma il principale è quello in oggetto) l'ho ricollegato al pc perchè ho prestato lo sure 2024c a un mio amico per provarlo... da non crederci! ora che ho cambiato scheda audio e che mi manda il segnale più alto rispetto a prima (nulla di che comunque, una audigy 2 zs) l'ampli è praticamente inutilizzabile! :s mi tocca tenere il volume del pc tipo al 40%...

e si avete ragione, è proprio il piano: http://www.youtube.com/watch?v=KSmEqHgwD34

questa traccia è inascoltabile... frigge a ogni nota acuta... praticamente è una frittura continua intervallata da quache istante di suono più pulito ogni tanto...

altra traccia per rendersi conto del problema:

http://www.youtube.com/watch?v=eMqsWc8muj8

qui praticamente frigge già quando c'è "silenzio", nei primi 10 secondi quando si sentono oslo i rumori di fondo... poi frigge qualche secondo dopo sulle note degli arpeggi di piano dell'intro...

(in entrambi i casi NON dipende dalla compressione di youtube... ho provato anche con le stesse tracce da buoni rip)



Altra cosa che ho notato: anche l'alimentatore fa schifo: se sfioro con le dita il case sento delle dispersioni, probabilmente alternata dovuta al ripple non so... alimentandolo col pincellone invece nulla
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum