T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818628 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

Condividi

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Vediamo quando arriva se il volume è regolabile, ma  ha solo un selettore per gli ingressi digitali,sono molto scettico sul fatto che il volume si possa regolare. Ok

Riporto dal manuale:
Function key: Long-pressing into on/off; Switching input
source by short-pressing the key.
Knob: Swtiching HP amp and RCA Pre output by short pressing
the knob;Turning the knob
Clockwise for volume down
;Long-pressing into Menu mode.
Menu mode:
Long-pressing and revolving knob enter into menu,indicator
lights on top of function key and it indicate currect menu
mode.Short-pressing and revolving knob for switching menu
selection,Setting currect fucntion by revolving left and right.
Long-pressing knob to exist menu.

Quello che trovo curioso, e che penso costerà le orecchie di tanti audiofili in erba, è il potenziometro del volume che abbassa in senso orario invece del classico antiorario. Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Trovo un po stupida la cosa..se io non uso l'uscita cuffia il volume dovrebbe esser disabilitato.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@krell2 ha scritto:
Trovo un po stupida la cosa..se io non uso l'uscita cuffia il volume dovrebbe esser disabilitato.

Concordo.

Hello

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@krell2 ha scritto:
Trovo un po stupida la cosa..se io non uso l'uscita cuffia il volume dovrebbe esser disabilitato.

Così se vuoi pilotare un paio di monitor o un finale devi prenderti un pre a parte? Se non ti serve il volume lo metti al 100% e fai finta che non esista.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
il volume e' digitale ....

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
il volume e' digitale  ....

Lo so, dovrebbe essere integrato nel chip AKM4452, ma sempre a forza di girare la manopola raggiunge 0dB di attenuazione e finisce li. Boh, per me è una comodità, non capisco perché lamentarsi, lo rende più versatile.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Vediamo adesso che arriva come funziona.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Arriva al massimo entro qualche ora...parto pessimista, perché finora ho sempre disprezzato quasi tutti i nuovi "pezzi" al momento dell'arrivo (dal Breeze all'Alientek etc.), per poi rivalutarli alla grande coi giorni.
Dovrà giocarsela con il celebre "cinesino bensuonante" di Weiliang con l'AK4399, upgradato con hdam e la Gustard U12 come xmos: un sistema di tutto rispetto che andò forte nel 2015 non solo nel tforum ma in molti forum stranieri.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
E' arrivato!
Primissime impressioni (ho potuto utilizzarlo 15-20 minuti): il prodotto si presenta esteticamente molto solido, tutto in acciaio tranne la manopola che è in plastica e non sembra neanche fragilissima, quindi il giudizio sulla solidità è positivo.
L'ho provato con WTFPlay e non ho avuto quindi bisogno di installare driver: è partito al volo. L'elevata qualità del player/OS in oggetto serve per cogliere anche le sfumature.
Test effettuato con brani dinamici ad alta risoluzione (vinyl rip 24/96)e in comparazione col mio attuale sistema.
L'ascolto finora è stato solo in cuffia.
Inizio col dire che non è complicatissimo interfacciarsi fisicamente a questo dac/amp, nonostante la modalità atipica (schiaccia di qua, gira di là). Sono presenti degli "stili" sonori e dei filtri digitali, ma detto tra noi: o la differenza non c'è o è davvero minimale. Almeno io non l'ho sentita: non aspettatevi equalizzazioni evidenti o sbalzi di volume...io non ho sentito differenze cambiando stili e filtri.
Forse può dipendere dal driver xmos incorporato in WTF, che bypassa l'opzione filtro?
Ma andiamo al sodo: come suona? Indubbiamente bene, direi anzi molto bene, già in questi 15 minuti iniziali.
Il suono è dettagliato e scolpito al contempo, oserei dire "marmoreo". Rispetto al mio attuale sistema, è un suono più scolpito, meno caldo e più leggero sui medi, ma tenete conto che ho "impiantato" nel mio vecchio dac gli HDAM.
L'uscita cuffie è buonissima e mi ha sorpreso: forse non è il massimo per le mie Alessandro/Grado (che vanno a nozze con le valvole) però caspita...se avete l'Alientek D8, ecco, questa uscita cuffie è indubbiamente superiore a quella dell'Alientek.
Oserei dire che con cuffie a bassa impedenza potrebbe anche restare l'ampli cuffia definitivo, ed eroga più potenza del mio Little Dot 1+ preso da solo (che è semi-valvolare e ottimizzato per basse impedenze).
Ma andiamo al pre: sì, perché oltre a xmos, dac dual AKM4452 e ampli cuffia, questo M7 si comporta come vero e proprio pre. L'uscita RCA è infatti regolabile in quanto a volume, con lo stesso cursore utilizzato per l'ampli cuffia integrato.
Premetto che non ho mai usato un pre in vita mia, e smanettando ho capito che è meglio mettere il suono nativo al massimo dal pre, e poi regolare il volume del finale (il Little Dot 1+, nel caso del mio ascolto in cuffia). Se infatti lascio il volume del pre più basso e alzo il volume del Little Dot, il suono è peggiore.
Come si comporta come pre abbinato a un ampli cuffia separato? Come detto, il mio ascolto in cuffia mi sembra sicuramente migliorato. Non so dire se per il dac o per il pre, ma dalle valvole esce un suono più chiaro e definito, e un volume finale potenzialmente più elevato, grazie appunto alla sorgente regolabile.
Ah, il volume si regola normalmente: in senso orario aumenta, in senso antiorario diminuisce.

In definitiva, la mia prima impressione è positiva: con 199 euro spedizione compresa avete: un signor dac dual AKM, una signora xmos, un ottimo ampli cuffia (certo se avete cuffie toste la vedo dura) e pre regolabile.
Se ci state pensando, ho visto che su amazon.it stanno già diminuendo i pezzi disponibili, magari tra un mese lo trovate a 50 euro in più. Tanto se ci ripensate lo rimandate indietro entro 30 giorni.

Io intanto proseguo gli ascolti Ok

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Moooooooooolto interessante. Giusto per sapere e poter paragonare il mio misero e cheap set cuffiofilo al tuo: che Alessandro/Grado hai?
Grazie:)

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Alessandro MS1i con Bowls Pads moddati

Intanto altra mezz'ora di ascolti in cuffia usando l'M7 come dac e pre, sono davvero soddisfatto.
Diciamo che il precedente sistema aveva un approccio "caldo" ma poi finendo nell'ampli valvolare risultava un suono forse un po' troppo caldo (e già le Grado sono aggressive).
Adesso invece dettaglio in abbondanza, articolazione e una bella scena...mi ero persino dimenticato di cenare, e questo è un buon segno Very Happy
Purtroppo non funziona con XP, poco male perché gli ascolti li faccio con WTF ma per fare editing audio mi dovrò attrezzare diversamente...magari un dual boot con Seven.
E poi voglio capire meglio: 1) come diavolo si spegne. Premo il tasto che si illumina di rosso, ma dopo un tot di tempo si riaccende.
2) come funzionano questi filtri e stili, giacché per sentire la differenza devo fare uno sforzo enorme e penso pure sia placebo. Non che mi dispiaccia eh...significa che se ci sono manipolazioni digitali sono molto leggere.
Da quel che ho capito, passando dall'ampli cuffia al pre (uno esclude l'altro: si preme la rotellina e smette di suonare uno e si attiva l'altro) il volume si resetta a metà strada ogni volta. Poi si regola normalmente a mano con la rotella, il pre al massimo da il suono migliore se abbinato a un ampli.
Tra l'altro c'è anche l'input coassiale, che non ho testato.
Scalda un po' ma non diventa bollente. Per il prezzo a me sembra davvero un best buy. Poi eh, sicuramente c'è di meglio ma ripeto, dubito che esista un all-in-one (dac dual AKM recente, xmos di ultima generazione, ampli cuffia e pre) a questi livelli e a 200 euro spedito.
Fino a 2-3 anni fa bisognava spendere il doppio unendo pezzi separati.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Dimenticavo: testato anche sui file 32bit/192kHz e non fa una grinza.
Mi manca il test col DSD, cercherò di procurarmi qualcosa, anche se alla fine ascolto al massimo 32bit.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
ti consiglio vivamente di usare :
Short Delay Sharp Roll
Sharp Roll-Off Filter
difficilmente sentirai differenze ma ti mette al riparo dal rumore digitale avendo ad esempio x i 44k uno stop band di 24khz ed attenuazione di 80db

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
Alessandro MS1i con Bowls Pads moddati .

Ok, anche tu nel mondo dei cheaps allora Smile
(io: Grado SR60, Senny HD555)
(la tua è una SR60i rinominata)
I pads moddati dove li hai presi, per curiosità?
per i DSD: cerca sul sito 2L, se non erro hanno example gratuiti da scaricare (DSD e DXD)
oppure cerca per file con estensione .dff

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
I DSD so bene dove trovarli, a quintalate Laughing
Le MS1i hanno i driver delle SR125 (non delle SR60) ma hanno anche alcune modifiche per attenuare le alte frequenze.

I pad Bowls li trovi su ebay o aliexpress, anche a 2 euro (non metto link per non violare il regolamento). Le modifiche le faccio io, la tape-mod è facile.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
ti consiglio vivamente di usare :
Short Delay Sharp Roll
Sharp Roll-Off Filter
difficilmente sentirai differenze ma ti mette al riparo dal rumore  digitale avendo ad esempio x i 44k uno stop band di 24khz ed attenuazione di 80db

Devo capire come identificare queste diciture, giacché sull'M7 si accendono solo i 4 o 5 led ma non ti dice a che filtri corrispondono.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
I DSD so bene dove trovarli, a quintalate Laughing
Le MS1i hanno i driver delle SR125 (non delle SR60) ma hanno anche alcune modifiche per attenuare le alte frequenze.

I pad Bowls li trovi su ebay o aliexpress, anche a 2 euro (non metto link per non violare il regolamento). Le modifiche le faccio io, la tape-mod è facile.

SR125 al prezzo delle SR60? Alla Grado sono impazziti Smile
(a Natale sono indeciso se regalarmele o prendere le Superlux HD668B)
Io ho preso dei pads su... Playstereo, se non ricordo male, vanno meglio degli originali Wink

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Sì, head fi e altri avevano aperto e verificato che erano i driver delle SR125.
Diversi hanno avuto sia le MS1 che le SR125 e dicono che suonano identiche...io non posso che consigliartele 

Qui ad esempio trovi info: https://www.head-fi.org/threads/alessandro-ms-1-vs-grado-sr-125.9413/

Tornando ai filtri...ok, da manuale esiste un ordine di stili e filtri. Bisogna però capire se "da 1 a 5" è dal basso verso l'alto (in senso orario) o dall'alto verso il basso (in senso anti-orario)...la logica mi dice in senso orario, anche perché gli stessi led indicano la frequenza (44, 48, 96, 192 etc.) in senso orario e crescente.
Quindi secondo me bisogna seguire quel verso per la numerazione dei filtri.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Concordo.....1 o 3

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
ecco perche preferivo che il volume fosse bloccato al max volume.
e invece variabile con l'uscita cuffie

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
@krell2 ha scritto:
ecco perche preferivo che il volume fosse bloccato al max volume.
e invece variabile con l'uscita cuffie

Anch'io, dovendo comunque passare dal pre che ho già, avrei preferito che avesse potuto funzionare anche semplicemente come dac "puro", senza controllo livello sull'uscita linea.

Hello

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Allora, ieri non sono quasi riuscito ad ascoltare niente, complice la scelta di formattare il pc e passare a Windows 7 per vedere come suonava con foobar (con XP l'M7 è inutilizzabile che io sappia).
In più per 6 ore non ha dato segni di output: solo dopo ho capito che era selezionato l'input coassiale e il pc non lo riconosceva, perché giustamente dovevo attivare l'input usb del dac. Bisogna studiarsi bene questa manopola tuttofare, perché oltre a regolare il volume ci sono altre funzioni (stili, filtri, gestione cuffie e output/pre RCA, selezione ingressi usb/coassiale/ottico).

Poi però dopo una decina di ore acceso l'ho provato finalmente con foobar, dalle 22,00 alle 24,00: diavolo di un dac...non ho mai sentito foobar suonare così bene.
E ora sto dicendo quella che per me è una vera eresia ma suonano da paura anche i file con compressione dinamica intorno al DR6-DR7. Si sentono particolari assurdi che finora non avevo mai ascoltato, e soprattutto mi viene una voglia incontenibile di alzare il volume.
Non saprei proprio come descrivere il suono, se non con un bel "finalmente puoi ascoltare anche i cd masterizzati loud come se fossero cd con mastering dinamico".
Credo che anche il rodaggio stia mettendoci del suo, ma credetemi quando vi dico che restituisce una qualità impressionante anche per i cd compressi, e tenete conto che io sono uno dei massimi combattenti della compressione dinamica, ma con questo dac devo arrendermi. E' come se tutte le sfumature fossero così naturali e ariose, e la presentazione scenica così larga e tridimensionale che si compensa benissimo la compressione dinamica.
E nessun sanguinamento di orecchie se alzo il volume, anzi, mi viene di alzarlo.
Finora felicissimo dell'acquisto.
Col mio Little Dot 1+ va a nozze letteralmente: avendo il mio ampli semi-valvolare un gain di soli 3,5db (cosa positiva ma il volume massimo è a volte bassino), usare l'M7 come pre è una meraviglia, perché arriva un segnale in input più alto del segnale "fisso" dell'altro dac.

Intanto gli ascolti proseguono, e aumentano le recensioni positive (tre recensioni da 5 stelle su amazon.com): https://www.amazon.com/SMSL-M7-2xAK4452-Headphone-Amplifier/product-reviews/B071XTCRZD

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Cavi in dotazione ?

Hello

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
I cavi dell'ampli cuffia, e quindi Mogami 2534 con connettori Nakamichi, preparati da Vito del tforum.
E ora sono curioso di provare il tutto con dei Van Den Hul D-102 che dovrebbero esaltare ancor più il dac.

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Preciso meglio la domanda Smile : cavi arrivati in dotazione con il DAC ? Alimentazione, usb, ecc. ? Grazie.

Hello

descriptionRe: SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum