T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Musical fidelity b200
Oggi alle 22:16 Da Lorenzo90

» Cavi potenza per monitor audio
Oggi alle 22:03 Da bluemarine.it

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 20:04 Da lello64

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 19:44 Da kalium

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 19:38 Da ivanobertoli

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 19:08 Da fabio.n

» impianto low budget
Oggi alle 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 17:35 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Oggi alle 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Oggi alle 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Oggi alle 10:56 Da ftalien77

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Oggi alle 1:29 Da Sestante

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Ieri alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Ieri alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Ieri alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

Statistiche
Abbiamo 11159 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filippoaceto

I nostri membri hanno inviato un totale di 800096 messaggi in 51871 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
filippoaceto
 
Masterix
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
lello64
 
dieggs
 
bluemarine.it
 
GP9
 
fabio.n
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 104 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 99 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bluemarine.it, Kha-Jinn, lello64, Lorenzo90, pici53

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Consiglio subwoofer

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio subwoofer

Messaggio  Zio Luca il Ven 17 Mar 2017 - 5:59

Ciao! Sono alla ricerca di un subwoofer che abbia reflex anteriore per poterlo posizionare quasi contro una parete e che stia entro i 400 euro di budget..
Cosa mi consigliate?
Nel frattempo ho adocchiato Indiana Line Basso 850 (woofer frontale e reflex sotto) e il Klipsch r-110sw (woofer frontale e reflex anteriore)..
Qualcuno li conosce?
Ciao grazie in anticipo per le risposte.

Zio Luca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : Nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Ven 17 Mar 2017 - 17:54

I sub dovrebbero avere una certa libertà nel posizionamento perchè bisogna trovargli il posto dove suonano meglio.
Qual'è l'uso Ht o musicale? Dimensioni della stanza? Distanza dal punto di ascolto?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Zio Luca il Ven 17 Mar 2017 - 21:04

Ciao grazie per la risposta..
La stanza è di circa 14mq, l'utilizzo è al 70%film e 30% musica, lo abbinerei ad ampli stereo e diffusori Tesi 260.
Punto di ascolto distante circa 4 metri.
Purtroppo le dimensioni e la struttura della stanza mi obbligano a posizionarlo in un angolo e verrebbe a trovarsi a 5-6 cm dalla parete posteriore.
Inizialmente avrei preso il klipsch r-12sw ma a causa del reflex posteriore e la piccola distanza dalla parete me lo hanno sconsigliato poiché rischierei problematiche acustiche tipo il picco della gamma bassa.
Per ridurre un po il problema, non potendo quindi variare la posizione del sub nella stanza, vorrei sapere se prendendo un sub con reflex sotto o frontale possa cambiare qualcosa..ciao grazie

Zio Luca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : Nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Sab 18 Mar 2017 - 13:29

@Zio Luca ha scritto:Ciao grazie per la risposta..
La stanza è di circa 14mq, l'utilizzo è al 70%film e 30% musica, lo abbinerei ad ampli stereo e diffusori Tesi 260.
Punto di ascolto distante circa 4 metri.
Purtroppo le dimensioni e la struttura della stanza mi obbligano a posizionarlo in un angolo e verrebbe a trovarsi a 5-6 cm dalla parete posteriore.
Inizialmente avrei preso il klipsch r-12sw ma a causa del reflex posteriore e la piccola distanza dalla parete me lo hanno sconsigliato poiché rischierei problematiche acustiche tipo il picco della gamma bassa.
Per ridurre un po il problema, non potendo quindi variare la posizione del sub nella stanza, vorrei sapere se prendendo un sub con reflex sotto o frontale possa cambiare qualcosa..ciao grazie


Tutti i sub provocano "picchi" nella gamma bassa...indipendentemente dalla tipologia di caricamento o dallo sbocco del reflex.
Sotto una certa frequenza (tipicamente 200hz) si creano delle risonanze tali da generare picchi ed avvallamenti nella risposta.
Quello che invece puo' accadere accostando eccessivamente lo sbocco del reflex alla parete è che possa variare la frequenza di accordo.
Andrebbe lasciato uno spazio almeno doppio al diametro del reflex.
In ogni caso per rendere al meglio un sub dovrebbe disporre sistema di correzione attiva.

Non conosco il klipsch in questione, ma la serie migliore è la R-11x https://www.amazon.de/Klipsch-R-112SW-Subwoofer-Output-schwarz/dp/B00OOQRI9M/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1489840332&sr=8-1&keywords=r-112 ma nel tuo caso ti suggerisco invece che un reflex una cassa chiusa come l'svs sb-12NSD.
E' un sub di fascia superiore a quelli che hai nominato lo puoi prendere a 414 sui wharehouse deals di amazon.de https://www.amazon.de/gp/offer-listing/B0182GRGKA/ref=dp_olp_used?ie=UTF8&condition=used

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Zio Luca il Dom 19 Mar 2017 - 11:48

Grazie mille per la spiegazione..
In realtà avevo già preso in considerazione la serie r-11 e nello specifico il r-110 sw pensando che con reflex anteriore avrei avuto meno problemi...
In cosa si traduce acusticamente la variazione della frequenza di accordo?
Ciao grazie ancora

Zio Luca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : Nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Dom 19 Mar 2017 - 18:11

Se non è prevista...in niente di buono...suonerà in modo diverso dal progetto.

Un consiglio se devi risparmiare 100 euro sul sub...non farlo. Aspetta di avere un budget sufficiente.  
Altrimenti si rischia di prendere qualcosa che serve solo a far tremare le finestre ma suona male...inoltre è più facile aver un sub sottodimensionato che il contrario.
E' un diffusore inevitabilmente costoso visto che richiede un amplificazione potente, una cassa ben costruita di buon volume, e un buon ap.
Buoni sub sono svs, xtz, bkelec.
Klipsch attenzione che è altalenante...vanno presi in considerazione solo quelli della serie r-11x...o i jamo J11x che dovrebbero essere all'incirca la stessa cosa...ma solo se hanno un prezzo basso ( di solito acquistati in Germania hanno prezzi migliori). Di listino NON valgono quello che costano.
Cmq attenzione ai sub troppo economici

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Zio Luca il Mer 22 Mar 2017 - 10:04

Grazie R!ck, ho ragionato su quello che mi hai consigliato e devo dirti che mi hai convinto..
Nel frattempo che raggiungo il budget adeguato stavo valutando:
Svs SB 1000 e Svs PB 1000 (entrambi a 549 euro)

Considerando che la stanza è di 15mq e che ho un ampli stereo che a differenza di un av non mi consentirà di effettuare regolazioni con quale dei due sub avrò meno problemi?
Ciao e grazie

Zio Luca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : Nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Mer 22 Mar 2017 - 18:47

Usato? Non hai trovato nulla?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Zio Luca il Mer 22 Mar 2017 - 19:01

Sinceramente preferirei comprarlo nuovo più che altro per questioni di garanzia e assistenza..come ti chiedevo sopra non potendo spostare il sub dall'angolo in cui lo collocherei e senza la possibilità di effettuare correzioni quale tra i due svs mi consigli?

Zio Luca
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : Nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Gio 23 Mar 2017 - 11:52

Tendenzialmente la cassa chiusa. Ma se vuoi un basso un po' più presente come accade in HT è meglio, sempre tendenzialmente, il reflex.
Visto però che come ho detto nessun sub sfugge alle risonanze, imho è meglio il reflex con un sistema di correzione attiva ( equalizzatore) tipo il minidsp + microfono o fonometro. Puoi generare dei filtri di correzione tramite REW e poi utilizzarli tramite rew. All'incirca sono altri 180 euro...ma sarebbero necessari comunque...
Altra soluzione senza minidsp è quella di usare il pc come sorgente ed un software tipo jriver che ti permette di utilizzare filtri generati da software gratuiti....

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  thechain il Gio 23 Mar 2017 - 14:39

@R!ck ha scritto:Tendenzialmente la cassa chiusa. Ma se vuoi un basso un po' più presente come accade in HT è meglio, sempre tendenzialmente, il reflex.
Visto però che come ho detto nessun sub sfugge alle risonanze, imho è meglio il reflex con un sistema di correzione attiva ( equalizzatore) tipo il minidsp + microfono o fonometro. Puoi generare dei filtri di correzione tramite REW e poi utilizzarli tramite rew. All'incirca sono altri 180 euro...ma sarebbero necessari comunque...
Altra soluzione senza minidsp è quella di usare il pc come sorgente ed un software tipo jriver che ti permette di utilizzare filtri generati da software gratuiti....

Ciao,
dopo qualche chiacchiera e aver sentito alcuni sub (uso musicale) come Velodyne e Monitor Audio da accoppiare ai miei "nuovi" Avi Neutron 3 ho preso questo:

http://www.anthonygallo.co.uk/pages/products-subwoofers-tr2.php

Direttamente dal produttore che ha un outlet e sta svendendo la versione 2 avendo il t-3d in vendita (ampli digitale).

E' un sub a cassa chiusa, con variazione di fase continua, crossover regolabile, livello e auto power on.
Lo sto provando da due giorni accoppiato ai monitor di cui sopra su un ambiente di circa 25 mq con taglio a 100 hz circa e, se non esageri col volume, la "spinta" in gamma bassa quando serve la senti. Non so dirti a livello di video come sarebbe la resa purtroppo ma per ora al di la della forma "particolare" mi sembra un buon prodotto.

Giorgio

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Gio 23 Mar 2017 - 17:56

Il prezzo proposto dalla Gallo Acoustic di norma è piuttosto elevato. Mi sembra più corretto il prezzo di £325.
Un 10" con un amplificatore da 250w in sp è abbastanza ordinario...

Se guardi BK elec XLS200 alla fine all'incirca quel prezzo.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  thechain il Gio 23 Mar 2017 - 22:09

Si quello è quello che chiedono poi uno offre altro...

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Gio 23 Mar 2017 - 23:19

Se lo hai pagato anche meno...meglio. Cmq in ht un 10" del genere per un 25mq potrebbe essere un po' sottodimensionato meglio un 12" reflex...
Per la musica puo' anche andare specialmente se non usi alcun eq...però anche qui potrebbe essere d'aiuto. Per me con il sub è quasi indispensabile per aver un buon risultato.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  thechain il Ven 24 Mar 2017 - 10:12

Mah io ho sentito l'importatore Velodyne che e Monitor Audio (MPI Electronics) oltre un amico che lavora nel campo e mi ha consigliato il 10" per la stanza, il 12" era esagerato oltre che decisamente più costoso.
Peraltro mi hanno entrambe sconsigliato velodyne per l'uso che intendo farne.....troppo "punchy" e poco frenato nei modelli "base" mentre è un altro discorso se si sale....

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Ven 24 Mar 2017 - 14:34

L'argomentazione "esagerato" per me non ha alcun senso... è po' come dire che un ampli da 100watt è esagerato rispetto ad uno da 50w...poi esiste il controllo del volume Laughing ma poi è solo un bene abbia delle capacità dinamiche importanti è fondamentale che il sub lavori in zono "sicura" per evitare le distorsioni.
Nei film ( ma anche in alcuni generi musicali) ci possono essere picchi di 20db...

Velodyne francamente è da considerare se sei abbastanza danarosi da puntare ai DD ma sulle fasce basse vende prodotti mediocri da evitare.

Il fatto è che negli ultimi anni si sono affacciate diverse aziende che vendono direttamente su internet oppure che offrono sub con un rapporto q/p elevatissimo rispetto a quanto offerto dai soliti produttori. SVS, XTZ, BK...hanno tutti prodotti decisamente migliori rispetto a quello che normalmente prenderesti dai soliti produttori.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  thechain il Ven 24 Mar 2017 - 20:13

Ti seguo sul discorso veldyne, della potenza in assoluto non ho parlato ma piuttosto delle dimensioni rapportate all'ambiente (12" in luogo deli 10"). Il bk insieme al monitor audio erano due possibilità poi guardando le caratteristichr del tr-2 e gli ingombri ho optato per quello.

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Sab 25 Mar 2017 - 10:24

Ahh vuoi dire che non hai spazio...purtroppo per i sub generalmente vale il detto "there is no replacement for displacement." Efficienza, prestazioni e dimensioni sono legate.

Non a caso sub come i sunfire HRS hanno amplificatori enormi per compensare il calo di efficienza dovuto alle ridotte dimensioni del box e agli AP a lunga corsa, cosa che ne fa lievitare fino a due, tre volte a sub "full size" con ap di pari dimensioni che a volte hanno prestazioni migliori...però sono perfetti per chi ha spazi ridotti o problemi di design a patto che l'ambiente non sia troppo grande o il punto di ascolto troppo lontano.
Il costo di listino dei sub Gallo sarebbe giustificato se fosse simile come caratteristiche agli hrs o ai paradigm seismic... ma così imho sono solo sovrapprezzati.

Ripeto sono considerazioni che si applicano a sub in modo particolare in HT e soprattutto equalizzati. Molti sub sembrano più grandi di quelli che sono grazie alle risonanze...L'eq tagliando via le risonanze maggiori compensando i parte i null ha bisogno di sub prestanti per essere applicata bene perchè poi si puo' alzare un po' livello generale quando non è possibile riempire i buchi come puoi vedere dalle simulazioni qui sotto.

Questa è la simulazione di un sub in sp senza le influenze ambientali:



Questo è lo stesso sub disposto centralmente alla parete di fondo in una stanza di 20 metri quadri con punto di ascolto a 2mt



R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Kha-Jinn il Sab 25 Mar 2017 - 10:31

Visto che si parla di subwoofer, qualche opinione sui Dynavoice? Mi incuriosiscono il Magic Sub 8 EX e sopratutto il Challenger Sub 10 EX, si trovano entrambi sotto i 300€ e sono in cassa chiusa, il che è insolito per la fascia di prezzo. Ovviamente non dico di confrontarli con roba che costa il triplo o più, parlando di subwoofer è pratica comune, ma relativamente al loro prezzo.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1319
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
NAD 306
Monitor Audio Silver RX8
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Samsung DVD-D530
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  R!ck il Sab 25 Mar 2017 - 16:07

Non saprei. Mai avuto uno. Magari saranno anche buoni ma ho le mie riserve sui sub troppo economici visto che già si fa fatica a trovare qualcosa di buono al doppio del prezzo...ed è difficile trovare le vie di mezzo.
Purtroppo i sub costano, devono essere costruiti con mdf di buono spessore avere rinforzi interni per evitare spiacevoli risonanze, devono avere ap di buona qualità e con una buona escursione per scendere in basso, amplificatori di potenza elevata 250/400w.
Sono tutte cose che se le metti insieme hanno un costo elevato

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  thechain il Sab 25 Mar 2017 - 17:56

I problemi di spazio sono oggettivi altrimenti sarei andato su diffusori differenti ovviamente così come il posizionamento del sub è non centrale come idealmente dovrebbe ma a destra. Si vive di compromessi si dice no? Per il discorso del sub il TR-2 non l'ho ascoltato così come monitor audio. Ho letto qualche giudizio cercando di andare su un sistema a cassa chiusa che non fosse solo un generatore di vibrazioni come spesso i sub ecmnomici sono. L'impressione per ora è che la costruzione sia tutt'altro che economica così come la resa generale. Il bk era la terza alternativa dopo monitor audio, aveco chiesto informazioni e si sono dimostrati molto disponibili. Ho avuto altri due sub in passato: un passivo da 8" AR sistema athena e un 12" cassa chiusa RCF.....no comment su entrambe.

thechain
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.03.09
Numero di messaggi : 243
Località : genova
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Finale ICEPower 125ASX2 , per passivo TVC-1 Temaad Audio, cd Marantz CD 6000 OSE KI Signature, Zero DAC 09 upgraded OPA 627, HAMA DIT2010MBT, Diffusori AVI Neutron III + SUB Anthony GAllo TR-2, cavi Proel, hama cartec white, wires xs

http://www.mosoguai.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio subwoofer

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum