T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820090 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Suggerimenti per giradischi nuovo

Condividi

descriptionSuggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Salve,
prossimo alla crisi di mezza la mia dolce metà mi vorrebbe regalare un nuovo giradischi. Attualmente posseggo un pro-ject 6.9 acquistato usato 5 anni fa a cui ho già sostituito il motore la cinghia e rifatto il cablaggio. Come testina ho una AT440MLA, che vorrei tenere anche sul prossimo eventuale giradischi. Con un budget di 1000€, al momento sarei orientato sul nuovo pro-ject The Classic, tuttavia con un piccolo sforzo potrei arrivare anche al 6Perspex che ho trovato a 1200€ senza testina.
Alternativa: mi tengo il mio che tutto sommato ancora suona e mi prendo un paio di Klipsch RP 280-F in sostituzione dei miei diffusori 3 vie autocostruiti
Attendo avido consigli.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
La seconda che hai detto, ossia proverei a vedere se altri diffusori possono migliorare il suono.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@francoiacc ha scritto:
... attualmente posseggo un pro-ject 6.9 acquistato usato 5 anni fa
a cui ho già sostituito il motore la cinghia e rifatto il cablaggio ...
... al momento sarei orientato sul nuovo pro-ject The Classic ... potrei arrivare anche al 6Perspex ...

In soli 5 anni è stato necessario cambiare cinghia motore e cablaggio
e ricompreresti un altro Pro-Ject?

Ovviamente andrebbero arrestati tutti quelli che in rete
spingono gli altri a rifare i cablaggi cosí … "suonano meglio"
è istigazione a delinquere!

Superata una certa soglia di precarietà costruttiva
il giradischi non suona e non deve suonare!
(non mi esprimo sulle estetiche stravaganti che sostituiscono il buon senso)
il giradischi buono è quello ininfluente sul suono, tanto tanto il braccio,
ma anche lui, se costruito da ingegneri piú bravi a disegnare a testa bassa
che a scriversi le lodi in rete parlando di "innovative soluzioni soniche"
smette presto dall'essere influente, la compatibilità è altra cosa.

Mi pare che 6.9 e The Classic (nome alquanto presuntuoso)
abbiano anche lo stesso braccio, o quasi, lo ricompriamo?



Hanno anche lo stesso motore e la stessa cinghia?

1200 euro per un giradischi sono troppi!
Questi sono 17 Kg. di metallo preciso e costruito bene: 600 euro,
altro che tavolette di legno Hi-End




PS: se per caso comprerai lo Stanton fai presto a togliergli quella testina
celestina perché è peggio delle scritte spray "topino ti voglio bene"
sul campanile di Giotto.


però, come consiglia Cris,
la prima cosa che si cambia per migliorare un impianto
sono le casse e la loro collocazione,
oltre che migliorare l'acustica della stanza.
………….
............... anche se …... Cris ...... non dice la verità,
se lui avesse il Pro-Ject 6.9 e casse autocostruite
la prima cosa che volerebbe fuor di finestra sarebbe ……….. vero?

Comunque la AT 440 è veramente buona!

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Diffusori: possedendo un paio si monofinici 300B avevo valutato le Rp-280 considenrando costo ed efficienza (98db?). Qualcuno ha esperienza diretta ? La stanza è un incubo da circa 25-30mq
Giradischi: Il braccio del The Classic dovrebbe essere un sandwich alluminio e carbonio, sul 6.9 è alluminio e basta. Che modello è lo stanton ? ce la posso montare la 440MLA ?

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Il Pro-Ject 6.9 è veramente brutto,
ma non credo che sia minimamente responsabile di carenze sonore
dell'intero sistema.

I monofonici 300b SE è un errore,
l'SE è un sistema per "godersi il suono" in quella zona distorsione
che dopo i primi pochi Watt lineari arriva presto.
Ma non li venderei,
comprerei un amplificatore di buona potenza e qualità
e casse scelte per timbro ed estensione, non per efficienza,
e dedicherei le 300b ad ascolti di qualità crepuscolari e notturni.

Casse: è una scelta troppo personale, mai chiedere pareri.

Stanton ST150 (braccio ad esse)
è un giradischi professionale, quindi … senza difetti,
ma in un giradischi è importante anche l'estetica …. deve piacerti.

Ma se qualcuno ti dice perplesso … - ma è un giradischi da DJ! -
sorridi e passa oltre!

Ci si può montare qualunque puntina, ha l'attacco standard a vite:



descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Il Pro-Ject 6.9 è veramente brutto,
ma non credo che sia minimamente responsabile di carenze sonore
dell'intero sistema.


Ma io non ho mai affermato di avere carenze sonore, almeno non grosse. Mia moglie vuole farmi un regalo e in una crisi di mezza età ci stà comprarsi un bell' oggetto. Poi tutto si può migliorare

@valterneri ha scritto:

I monofonici 300b SE è un errore,
l'SE è un sistema per "godersi il suono" in quella zona distorsione
che dopo i primi pochi Watt lineari arriva presto.


Questo lo trovo un pò un luogo comune che probabilmente deriva da una generale scarsa qualità costruttiva. Sui miei la distorsione arriva ma non troppo presto e personalmente mi godo più la parte lineare.

@valterneri ha scritto:

Ma non li venderei,


Neanche io te lo giuro Wink

@valterneri ha scritto:

comprerei un amplificatore di buona potenza e qualità
e casse scelte per timbro ed estensione, non per efficienza,
e dedicherei le 300b ad ascolti di qualità crepuscolari e notturni.


Casse: è una scelta troppo personale, mai chiedere pareri.


Più che pareri direi esperienze

@valterneri ha scritto:

Stanton ST150 (braccio ad esse)
è un giradischi professionale, quindi … senza difetti,
ma in un giradischi è importante anche l'estetica …. deve piacerti.


Ecco il problema è proprio quì, non mi piace. Tuttavia pensavo che se il brutto 6.9 non mi cambia la qualità sonora tanto meno lo farà un giradischi moto simile, e forse neanche lo stenton... giusto? Ma allora che senso ha cambiare giradischi??? Mi sa che inizio a guardarmi un paio di casse per i 300B, quasi quasi apro un'altro thread Rolling Eyes

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
la differenza tra amplificatori è piccola,
la differenza tra amplificatori poco potenti è grande

il mio consiglio è semplicemente quello di procurarti anche un buon amplificatore
finale a transistori, anche datato, di buona marca non "esoterica"
e non professionale (avrebbe ingressi incompatibili col pre passivo)

io non spingo mai verso la qualità sonora dei giradischi
ma spingo verso la qualità costruttiva, udibile o non udibile che sia.
Provengo dal professionale,
se dopo 5 anni ad un giradischi occorre cambiare motore,
cinghia e circuitazione, è un giradischi da non comprare,
qualunque siano le sue "qualità sonore"
e mi rimangono 3 curiosità:
- perché è stato necessario cambiare il motore?
- la cinghia quanto è durata?
- cosa non andava nel cablaggio?

Casse: rimango nel mio consiglio di non ascoltar consigli
ma di cercare di ascoltarle prima di comprarle, seppur difficile,
ma credo comunque che sia sbagliato porre il parametro della sensibilità
al primo posto sol perché la 300b è sacrosanta.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Ok Ok Ok

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Riguardo al mio 6.9 reputo che sia stato un acuisto affrettato poco oculato ed errato di un giradischi maltrattato. Ho cambiato la cinghia perche' ho scoperto che ci avevano adattato una molla di mutanda, il motore ha smesso di respirare probabilmente perche' il giradischi non e' mai stato manutenuto (ergo mai oliato), il cablaggio perche' aveva un cavetto che faceva falso contatto e i connettori un po' maltrattati, e comunque e' stato un intervento abbastanza facile. Con questo voglio dire che il brutto 6.9 probalbimente non e' una cattiva macchina, del resto come molti pro-ject gode di una buona considerazione. E' solo che il mio e' stato particolarmente sfortunato e volevo un giradischi "nuovo".
Mi piace la filosofia di valterneri di avere una macchina affidabile, tuttavia lo stanton e' brutto, anche piu' brutto del mio 6.9. Ma non esiste nessun altra alternativa nel panorama della nuova produzione che sia bensuonante e benfatto ?

O.T.
Riguardo la mia amplificazione al momento non e' in discussione. Sono felice possessore di altre elettroniche, un AR-03 ed un Sansui 555AU, e non li uso.

Non mi piace essere un assolutista, ho un paio di monofonici 300B, sono aperto a critiche e scambi di opinione. Sono intimamente convinto che c'e' di meglio, non la ritengo una valvola sacrosanta e tantomeno una diva. Tuttavia mi piace il risultato che sono riuscito a raggiungere (fin ad ora), e me li ascolto con sommo piacere ogni volta che li accendo. Se mai un giorno dovessi comprare un paio di casse nuove per i miei 300B, credo che la sensibilita', insieme ad altri parametri, sia un fattore da tenere oggettivamente in considerazione.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@francoiacc ha scritto:

Mi piace la filosofia di valterneri di avere una macchina affidabile, tuttavia lo stanton e' brutto, anche piu' brutto del mio 6.9. Ma non esiste nessun altra alternativa nel panorama della nuova produzione che sia bensuonante e benfatto ?


Very Happy E come darti torto? E capisco perfettamente anche la voglia, ogni tanto nella vita, di un giradischi nuovo fiammante dove tu sei il primo ad estrarlo dalla scatola e metterlo in fuzione!
Ma oggettivamente la questione è complessa sul mercato del nuovo. I prezzi delle macchine di qualità per hi-fi, ammesso che esista mai questo fantomatico utilizzo, sono veramente molto alti. Non c'è più la gradualità tipica degli anni '70 e '80 del precedente millennio. E se non vuoi più andarti a confrontare con l'usato o con le "brutte ma affidabili" macchine per uso professionali è un vero problema!
Prova a dare una occhiata a qualche offerta sulla "linea base" di Clearaudio, ma ti dovresti fermare proprio alla "base" con il budget indicato... Rolling Eyes

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Per prima cosa devi cambiare i diffusori,non mi sento di suggerirti marca e modello perchè i diffusori sono veramente gli unici componenti estremamente PERSONALI,ti consiglio solo di ascoltare più tipi di diffusori possibili in negozi,privati e showrooms,solo il tuo orecchio può decidere quale è il diffusore che ti piace e più adatto a te. Ok

Premesso che il project fà cacare e non lo vorrei neanche regalato,ti consiglio un giradischi a trazione diretta,le marche migliori Technics,Synq,Stanton,Reloop e Audio technica,poi ci sono i cloni cinesi ma non so dirti come vanno.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
I vari Stanton. Reloop Audio technica sono già i famosi cloni cinesi dei Technics.
Vengono tutti costruiti per la maggior parte dalla Hanpin in Taiwan, pure il nuovo Pioneer "da dj".
Le versioni di punta però godono di una discreta fama.

Purtroppo hanno un'estetica meno "da salotto" e secondo vari puristi la presenza del preamp interno finisce col peggiorare il suono anche in modalità phono.

Magari se non ti garba lo Stanton puoi gurdare il Reloop 7000, che differisce solo nell'aspetto.


Sono state prodotte anche versioni considerate hi-fi di questi giradischi, come l'audio techica lp5 e l'Onkyo cp-1050, ma tagliando caratteristiche abbastanza importanti, come alcune regolazioni del braccio o il motore più sofisticato.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Per prima cosa devi cambiare i diffusori,

Perche?


@Albert^ONE ha scritto:
Premesso che il project fà cacare e non lo vorrei neanche regalato

Ok lo posso accettare come consiglio (del resto ho scritto qui per questo motivo), ma hai delle esperienza di giradischi pro-ject ?

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Perchè i diffusori sono l'elemento più importante dell'impianto e quindi la loro qualità deve essere la migliore possibile,se ti piace il suono delle tue casse autocostruite probabilmente hai bisogno di un'ampli più potente e con maggior corrente.....poi difficile dare consigli senza poter ascoltare.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Il pro-ject l'hò ascoltato ad una fiera.......orribile!!!

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Perchè i diffusori sono l'elemento più importante dell'impianto e quindi la loro qualità deve essere la migliore possibile,se ti piace il suono delle tue casse autocostruite probabilmente hai bisogno di un'ampli più potente e con maggior corrente.....poi difficile dare consigli senza poter ascoltare.

Non capisco... non ho mai parlato di problemi con i miei diffusori ne di qualita' in assoluto (sicuramente migliorabile) ne di livelli di ascolto.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Il pro-ject l'hò ascoltato ad una fiera.......orribile!!!

interessante...

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Come ho scritto: provengo dal professionale,
forse è una deformazione o forse una necessità,
ma la prima cosa che faccio non appena compro qualcosa di nuovo
è aprirla per vedere come è costruita.
Fatelo anche voi e vedrete quanti giradischi nuovi volerete dalla finestra.

Costruito bene!
Ovvero preciso, accurato, pesante e affidabile,
l'estetica deve avere una motivazione, tantomeno deve avere controindicazioni!

E secondo voi,
un eventuale professionista che in preistorica gioventú
ha lavorato con queste macchine:





se fosse costretto a scegliere tra queste due, quale sceglierà:




Quindi è chiaro che i consigli di chi con le apparecchiature ci ha lavorato
non sono utili agli audiofili. Dovrei astenermi,
anche perché per me la buona costruzione è sacra
e le macchine non devono suonare,
cosí come un computer non deve cambiarmi i dati numerici.

@Ark ha scritto:
I vari Stanton Reloop Audio technica
sono già i famosi cloni cinesi dei Technics .....

Technics SL 1210 contro Stanton ST 150, due soli dati:

peso: 12,5 contro 17
potenza motore: 1 contro 3 …. ecc ecc … chi è il clone?
______________________________________________________

Questo tra i miei giradischi è il mio preferito (non c'è traccia di estetica inutile):

_______________________________________________________

e questo è quello che mi farei regalare:

oppure questo:

con tanto di gatta:

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Bello il thorens, ma che modello è ?

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
TD520 penso... roba buona per montare bracci da 12"... per chi ci crede! Very Happy

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Come ho scritto: provengo dal professionale,
forse è una deformazione o forse una necessità,
ma la prima cosa che faccio non appena compro qualcosa di nuovo
è aprirla per vedere come è costruita.
Fatelo anche voi e vedrete quanti giradischi nuovi volerete dalla finestra.

Costruito bene!
Ovvero preciso, accurato, pesante e affidabile,
l'estetica deve avere una motivazione, tantomeno deve avere controindicazioni!

E secondo voi,
un eventuale professionista che in preistorica gioventú
ha lavorato con queste macchine:





se fosse costretto a scegliere tra queste due, quale sceglierà:




Quindi è chiaro che i consigli di chi con le apparecchiature ci ha lavorato
non sono utili agli audiofili. Dovrei astenermi,
anche perché per me la buona costruzione è sacra
e le macchine non devono suonare,
cosí come un computer non deve cambiarmi i dati numerici.

@Ark ha scritto:
I vari Stanton Reloop Audio technica
sono già i famosi cloni cinesi dei Technics .....

Technics SL 1210 contro Stanton ST 150, due soli dati:

peso: 12,5 contro 17
potenza motore: 1 contro 3 …. ecc ecc … chi è il clone?
______________________________________________________

Questo tra i miei giradischi è il mio preferito (non c'è traccia di estetica inutile):

_______________________________________________________

e questo è quello che mi farei regalare:

oppure questo:

con tanto di gatta:



E vabbè ti piace vincere facile.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@solitario ha scritto:
.. E vabbè ti piace vincere facile ..



di notte verso le 3 per le strade del mio centro storico ormai disabitato
si aggira una gatta di pochi mesi randagia e selvatica
in cerca di cibo e assenza di esseri umani che la spaventano.
E' velocissima e non trova altro che fame.
In una ciotola che le ho comprato le lascio qualcosa,
questa notte troverà un poco di sgombro, poco,
perché non smetta di essere indipendente,
che rimanga selvatica, che rimanga diffidente,
mi piacerebbe toccarla.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
grande valter,bella la storia della gatta Smile io abito fronte strada statale e difficilmente i randagi sopravvivono a lungo,di notte il rettilineo diventa un autodromo Sad.....in compenso il mio gatto ha 11 anni Very Happy
dato che parliamo di giradischi,il mio Denon dove si inserisce nella tua scala di gradimento? Mmm

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
... dato che parliamo di giradischi,
il mio Denon dove si inserisce nella tua scala di gradimento?
ho una risposta non facile da scrivere,
la scrivo domani.

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
non andrai a letto così presto,mi fai preoccupare per la tua salute Smile

descriptionRe: Suggerimenti per giradischi nuovo

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum