T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 11:19 Da p.cristallini

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 11:09 Da CHAOSFERE

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 11:03 Da CHAOSFERE

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 9:13 Da luigigi

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 1:01 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8461)
 

Statistiche
Abbiamo 10363 membri registrati
L'ultimo utente registrato è savi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768903 messaggi in 50037 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 7 Registrati, 2 Nascosti e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, cicciotu, goldrake74, Kha-Jinn, p.cristallini, rai63, thepescator

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Nuovo giradischi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Sab 23 Apr 2016 - 2:23

Salve a tutti
Il Thorens che mi accompagna da tanti anni non riesco proprio a ridurlo alla ragione. Daniele Lucchetti lo ha sistemato dal punto di vista meccanico, ma adesso un canale non si sente, sarà una filo staccato, sarà la testina, chi lo sa. Non ho sinceramente voglia e tempo da dedicare alla cosa, abito lontano da luoghi attrezzati e per qualsiasi tipo di assistenza devo fare un viaggio, anzi due, uno per portarlo, l'altro per riprenderlo. Da due anni non ascolto vinili e ne ho tanti bellissimi.
Ho deciso, me ne vorrei comprare uno nuovo e chiedo consiglio.
Preciso che non ho esperienza e capacità di eseguire tarature quindi deve essere una soluzione semplice, ma ben suonante. Non mi sono mai aggiornato, perché ho sempre pensato il Thorens come un punto fermo, che non mi aveva mai abbandonato, ma ora lo ha fatto, forse, se fossi ancora a Roma... ma non ci sono e non ci tornerò, dunque, volto pagina.
Diciamo che sono disponibile a spendere qualcosa tra 200 e 500 euro, inclusa testina. Il pre phono lo possiedo, un Musical Fidelity X-LPS che suona splendidamente - un canale solo si sente, ma come si sente! - a questo punto aspetto suggerimenti.
Avrete capito che mi serve uno strumento di buona qualità, ma anche semplice da installare, più che semplice direi elementare. Non ho tempo e capacità da spendere. Mi piace ascoltare musica bene, ma devo fare miliardi di altre cose.
Un altro Thorens, ma quale? Un Rega, un Project? Marantz? Non so che cosa dire e per quanto riguarda la testina? Sul Thorens ho una Roksan Corus II praticamente nuova, che ne dite? Potrei farmela montare sul nuovo arrivato, con buon successo? Sempre che non sia l'origine di tutti i mali, beninteso!
Ampli a valvole AAAVT SM-6V6 o Cyrus TWO, ascolto quasi esclusivamente in cuffia AKG K1000, AKG K701 o Sennheiser 540 gold Reference. Sorgente attuale un PC audio dedicato con DAC Micromega MyDAC.
Musica classica e Jazz soprattutto.
Preferirei comprare online ma in questo caso direi che dovrò anche andare di persona, specie perché per i motivi esposti me lo dovranno mettere a punto al negozio.
Grazie per l'aiuto Smile

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Sab 23 Apr 2016 - 5:45

Il mio consiglio supera di poco la tua spesa massima prevista:
Stanton ST 150 con la tua Roksan Corus II (ovviamente)

Molti diranno: - ma è un giradischi a DJ? -
- si, certo, altrimenti non lo avrei consigliato! -

Ho una certa esperienza in giradischi.
Spendendo di meno non c'è nulla di decente sul nuovo.

Che Thorens avevi?
Un errore che molti fanno è quello di modificare, o far modificare,
i vecchi buoni giradischi degli anni '70 e '80.



valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Sab 23 Apr 2016 - 9:36

Il TD126 MKIII, non ha avuto alcuna modifica particolare. Un canale manca totalmente, se ci fosse un'assistenza decente a portata sicuramente si potrebbe fare qualcosa, quello che temo è che poi compaiano altri difetti. Tutti superabili, ma da una persona più esperta di me.
Terrò in grande attenzione il tuo consiglio, certo dovrei essere certo che non sia la testina il problema, Altrimenti il budget si alza troppo e potrei far cambiare la testina.
Il problema è proprio qui vedete. Prima a Roma, semplicemente portavo il giradischi al mio negoziante di fiducia, che vedeva il problema e lo risolveva. Il mio negoziante era a 10 minuti da casa e talvolta è anche venuto lui da me.
Adesso è tutto più complicato e io francamente non ci so mettere le mani.

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Sab 23 Apr 2016 - 13:59

Ti ho consigliato uno Stanton da DJ,
ma io sono stra-appassionato di Thorens, ne ho 5,
gli attuali moderni, o sono indecenti o sono extra-costosi.
I miei preferiti nella storia sono il TD 147 e il TD320,
ma anche il 126MKII o MKIII (no ho avuti 3)
Sono un po' "scatolotti" troppo grossi, preferisco l'essenziale 147,
ma quel che conta è uguale ...
(puleggia piccola e grande, piatto e struttura, perfino il braccio)

Il consiglio migliore da darti è:
non comprare nulla, fai rifunzionare il TD126,
non ci sono assistenze decenti?
(confermo: non ci sono assistenze decenti!)
(e diffida degli up-gradatori come della peste!)
Arrangiati da solo, è facile,
segui il percorso del segnale e ogni giuntura guardala con attenzione,
i punti più sospettabili sono:
il contatto conchiglia-braccio/braccio (è un TP16?)
dove il filo esce e curva in modo forzato
i malefici e maledetti connettori pin-jack RCA
(che il suo inventore sia ancora a piede libero è indecente)

Non dubitare: non troverai giradischi "che suona meglio"
qualunque cifra vorrai spendere, qualunque!
E' estremamente improbabile che la puntina si sia elettricamente guastata)

Se non hai ancora effettuato le classiche prove per identificare la zona del guasto,
o se non le sai fare (inversioni ... scollegare uno e poi l'altro ...)
ti aiuterò io.

Nel caso del nuovo
ti confermo il mio consiglio: Stanton ST150.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  emmeci il Sab 23 Apr 2016 - 14:16

Ciao, come ti ha detto Valter non pensare che con la cifra che hai preventivato troverai giradischi migliori. Fai un piccolo sforzo, si li so Fiumicino - Ponte Lanciani è un viaggio, ripassa da Lucchetti. Con ogni probabilità è una sciocchezza risolvibile "al volo".

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5542
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Sab 23 Apr 2016 - 14:30

Mauro in tema di "difficoltà nel far girare un giradischi bene"
ha grande esperienza,
ha un preistorico Thorens TD124 MK00 (plint in grano duro)
e questa è la sua casa con annesso il dispositivo di trascinamento:



d'estate non c'è acqua e non riesce mai ad ascoltare un disco.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  emmeci il Sab 23 Apr 2016 - 16:23

Ahahah. .. grande Valter, tutta invidia per il possesso di un giradischi che sfrutta energie rinnovabili e tu... no ! (-:

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5542
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Sab 23 Apr 2016 - 21:28

Ho deciso, abche grazie ai vostri consigli, di salvare il bambino gettando l'acqua sporca. Non sono però in grado di fare da solo, oltre a mancanza di esperienza, dal punto di vista manuale sono un disastro vivente. Era il cavo, ma le condizioni del giradischi erano riprovevoli. In parte la cosa dipende dal mio soggiorno per molti anni in zona di mare e conseguente gigantesca ossidazione e pessimo stato del telaio in legno, ma la funzionalità del giradischi non è intaccata da questo. Invece altre cose sulle quali preferisco non parlare mi hanno lasciato molto perplesso e deluso. Non sono esperto, ma neppure cretino. Comunque il malfunzionamento non dipendeva neppure da ciò ed era una cosa banale, un cavo dissaldato. Anche la testina è abbastanza arrivata, alla fine, all'interno del budget prefissato avrò, spero, un TD 126 MKIII di nuovo in condizioni di lavorare bene e con una testina molto buona, la devo ancora scegliere quando vado al ritiro ma probabilmente sarà la Exact.
Grazie a tutti, spero di farcela.

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 24 Apr 2016 - 5:24

Nel primo post hai detto che la Roksan Corus II è praticamente nuova
e che il pre phono Musical Fidelity X-LPS, seppur da un solo canale,
suona splendidamente,
dato che nessun pre può suonare bene se la puntina non è buona,
perché ora dici che la Roksan è "abbastanza arrivata"?

Per caso hai un qualche rivenditore che vuol convincerti di questo
per vendertene una nuova?
E' insolita anche la scelta di una Exact.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 24 Apr 2016 - 5:37

@emmeci ha scritto:... tutta invidia per il possesso di un giradischi che sfrutta energie rinnovabili
e tu... no !
guarda che ce l'ho anch'io un 124!
è solo che non mi riesce farlo andare a 33 giri.


valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  emmeci il Dom 24 Apr 2016 - 8:07

@valterneri ha scritto:
@emmeci ha scritto:... tutta invidia per il possesso di un giradischi che sfrutta energie rinnovabili
e tu... no !
guarda che ce l'ho anch'io un 124!
è solo che non mi riesce farlo andare a 33 giri.


Che amore! Dagli una bella carezza su muso da parte mia e soprattutto integra la sua dieta con 4-5 carrube al di. Vedrai che in una decina di giorni ti prende anche i 78!!!
(((-:

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5542
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Dom 24 Apr 2016 - 11:16

@valterneri ha scritto:Nel primo post hai detto che la Roksan Corus II è praticamente nuova
e che il pre phono Musical Fidelity X-LPS, seppur da un solo canale,
suona splendidamente,
dato che nessun pre può suonare bene se la puntina non è buona,
perché ora dici che la Roksan è "abbastanza arrivata"?

Per caso hai un qualche rivenditore che vuol convincerti di questo
per vendertene  una nuova?
E' insolita anche la scelta di una Exact.

Assolutamente vero, lo propone il rivenditore, il quale ha soprattutto una scarsa opinione della Roksan. Per arrivata non intendevo esaurita, mi sono espresso male, sostiene che non sia al livello, è una persona più esperta di me che sicuramente fa anche il suo tornaconto, non lo trovo scandaloso. Comunque sono molti anni che utilizzo la Roksan e, pur non essendo un fanatico dei cambiamenti di  apparecchi, ogni tanto una rinfrescatina non fa mica male. Dopo 25 anni cambiare la testina non è proprio da far girare la testa!  Very Happy
Dato che in ogni caso la testina non la butto e la Exact per quello che ho letto in giro è una testina di altissimo livello, non vedo il grande problema. Ho già pensato ad acquistare dopo l'estate un altro giradischi e potrei riutilizzare la Corus, considera che ho il prephono e possiedo il Cyrus che ha un ingresso phono di ottimo livello; seconda ipotesi è venderla recuperando una parte dei soldi spesi, sempre che la Exact si confermi valida.
La persona da cui sono andato non è un benefattore e neppure un'assistenza organizzata, il suo lavoro è vendere e sostanzialmente mi ha convinto. Spendo meno di quello che avevo preventivato per avere qualcosa di molto meglio di quello che avevo preventivato, almeno credo. Comunque non posso fare altro che affidarmi a chi mi sta davanti.
Perché la scelta della Exact ti sembra insolita? Trovo sulla stessa un'opinione assai confortante in generale.

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 24 Apr 2016 - 13:01

@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Che amore! Dagli una bella carezza su muso da parte mia e
Sai che ero indeciso se premere invio
oppure non fare nesssuna battuta con quella foto?
E' troppo triste.
Reato o non reato ho voglia solo di andar lì di notte e portarlo via.

@corman ha scritto:Perché la scelta della Exact ti sembra insolita?
Dalle tue parole credevo che la Roxan fosse più nuova, e in tempi moderni
a superare le fatidiche 1000 ore o poco più di vita di una puntina si fa molta fatica.
Credo che sia giusto come hai deciso: tenerla per il prossimo buon giradischi,
oppure, forse meglio, rimandare a quella data l'acquisto di quella nuova,
dato che non sarà poi tra molto.
Per poter avere prezzi competitivi i negozianti tendono a non tenere molte marche
e a spingere la vendita di quelle che acquistano di più, avranno maggiori sconti
dalle ditte fornitrici (tutto questo è normale e anche vantaggioso)
ma porta a giudizi e consigli né sbagliati né sinceri.
Chi ha o vende giradischi Rega tende a puntine Rega,
ma chi è libero nella scelta alle puntine Rega di solito non ci pensa,
ecco perché vedevo insolita la scelta Rega da parte di chi possiede un Thorens
e non ha ancora idea di che altro  giradischi potrà comprare.

E' difficile la scelta di una puntina, è improbabile poterle ascoltarle prima,
è sbagliato fidarsi dei giudizi degli altri,
ma con 400 e oltre euro
non dimenticherei Goldring Pichering Sumiko Ortofon Audio-Technica ...
.... veri produttori di puntine.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Dom 24 Apr 2016 - 14:50

Il secondo giradischi è anche per organizzarmi per futuri guasti e problemi, in modo che possa avere comunque una macchina che faccia girare i dischi in attesa del ricovero del Thorens. Ho letto di Fiumicino, magari abitassi a Fiumicino, spno al confine con la Toscana! Però si vive meravigliosamente qui.  Oki
A questo punto sarei grato di un'ulteriore consiglio, sulla testina.
Ascolto prevalentemente musica classica e jazz, sul vinile soprattutto classica perché così è fatta la mia collezione.
Amo un suono molto pulito, diciamo il cosiddetto suono inglese come si diceva.
Vorrei una testina di ottima qualità, mi pare che la Rega Exact abbia quello che per me è un problema non piccolissimo.
Supponiamo che mi piaccia e che quindi fra 1000 ore non desideri cambiare. Dovrei sostituire solo lo stilo, ma sulla Exact mi pare non sia possibile. La cosa mi impone di programmare un ulteriore viaggio giradischi alla mano per farla cambiare, inutile sperare che per allora abbia imparato.
Ora, non mi preoccupo solo per la fatica e il tempo da spendere, ma anche perché il giradischi viene sottoposto ad una sollecitazione non da poco. Le botte che prendeva ad ogni dosso o buca mi facevano male dentro! Evil or Very Mad
Cosa mi suggerite? Capite che vorrei qualcosa di abbastanza definitivo e a questo punto sono pronto ad alzare il budget di acquisto. Mi faccio un ideale prestito da solo e investo quello che investirei fra due mesi e potrei spendere fino a 750/1000 euro (ma se non ce n'è bisogno non insisto) Cool
Attendo suggerimenti e grazie

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 24 Apr 2016 - 18:01

@corman ha scritto:... (ma se non ce n'è bisogno non insisto) Cool ...
oltre 600 euro, ovviamente, circa, la spesa è voluttuaria e ingiustificata.,
e lo sarebbe stata anche negli anni '70 '80 '90,
figuriamoci oggi, che il vinile è solo una ristampa del digitale.
Il giradischi è un bel giocattolo, inutile negarlo.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Lun 25 Apr 2016 - 0:04

@valterneri ha scritto:
@corman ha scritto:... (ma se non ce n'è bisogno non insisto) Cool ...
oltre 600 euro, ovviamente, circa, la spesa è voluttuaria e ingiustificata.,
e lo sarebbe stata anche negli anni '70 '80 '90,
figuriamoci oggi, che il vinile è solo una ristampa del digitale.
Il giradischi è un bel giocattolo, inutile negarlo.

Non sono d'accordo sul fatto che il vinile sia una ristampa del digitale. Perlomeno nell'ambito della musica che ascolto io, il mercato del vinile è fiorentissimo e sono prodotti nati in alcuni casi moltissimi anni fa per il vinile, dove il CD era la copia del vinile.
In ogni caso la registrazione dei master da moltissimi anni è digitale e non capisco il problema. Mi pare chiaro che il vinile, per assenza di impedimenti tecnici, sia un supporto ideale per riprodurre al meglio le registrazioni digitali.
Poi la musica liquida è stupenda, io stesso l'ascolto con soddisfazione, ma possono coesistere.
Per anni ho ascoltato dischi, radio e cassette e non mi ponevo problemi.
Anche il CD può dare, nelle opportune condizioni, ascolti meravigliosi e musicalissimi, ma io personalmente, per motivi eminentemente pratici, ci ho messo una pietra sopra, Sto rippando i CD e li ascolto da un PC dedicato, con risultati formidabili. Il motivo essenziale è fare spazio in casa e ascoltare più comodo.

Mi sto orientando sulla ortofon 2M Black, che ve ne pare?

Buonanotte a tutti e grazie.

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Lun 25 Apr 2016 - 0:11

In ogni caso la soglia indicata da
@valterneri ha scritto:
@corman ha scritto:... (ma se non ce n'è bisogno non insisto) Cool ...
oltre 600 euro, ovviamente, circa, la spesa è voluttuaria e ingiustificata.,
e lo sarebbe stata anche negli anni '70 '80 '90,
figuriamoci oggi, che il vinile è solo una ristampa del digitale.
Il giradischi è un bel giocattolo, inutile negarlo.

Non sono d'accordo sul fatto che il vinile sia una ristampa del digitale. Perlomeno nell'ambito della musica che ascolto io, il mercato del vinile è fiorentissimo e sono prodotti nati in alcuni casi moltissimi anni fa per il vinile, dove il CD era la copia del vinile.
In ogni caso la registrazione dei master da moltissimi anni è digitale e non capisco il problema. Mi pare chiaro che il vinile, per assenza di impedimenti tecnici, sia un supporto ideale per riprodurre al meglio le registrazioni digitali.
Poi la musica liquida è stupenda, io stesso l'ascolto con soddisfazione, ma possono coesistere.
Per anni ho ascoltato dischi, radio e cassette e non mi ponevo problemi.
Anche il CD può dare, nelle opportune condizioni, ascolti meravigliosi e musicalissimi, ma io personalmente, per motivi eminentemente pratici, ci ho messo una pietra sopra, Sto rippando i CD e li ascolto da un PC dedicato, con risultati formidabili. Il motivo essenziale è fare spazio in casa e ascoltare più comodo.

Mi sto orientando sulla ortofon 2M Black, che ve ne pare?

Buonanotte a tutti e grazie.alter non viene superata e anche a me pare saggio. Ringrazio in particolare proprio Valter e attendo i suoi lumi Wink

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo giradischi

Messaggio  corman il Lun 25 Apr 2016 - 0:12

Saltata una parte del messaggio, la riscrivo qui.
Dicevo che la soglia indicata da Valter non viene superata e mi pare saggio

corman
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 8
Località : fiumicino
Impianto : Amplificatore Mission Cyrus2 + Aliante pininfarina + AKG K1000

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum