T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Oggi alle 20:24audiogian
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
76 Messaggi - 25%
63 Messaggi - 21%
45 Messaggi - 15%
19 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
274 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
109 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
65 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, arthur barras, audiogian, enrico massa, Masterix, talbain

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 30 Ott 2009 - 20:07
Questo post farà il tris con gli altri già aperti da me, dove si è discusso dei diffusori da abbinare al PC:
http://www.tforumhifi.com/diy-hifi-pc-htpc-f59/progetto-dona-anche-tu-una-voce-al-tuo-pc-by-diechirico-ivan-fase-operativa-t3135.htm
e di come silenziare il PC stesso per non avere quel fastidioso rumore di fondo tipo rasoio da barba braun:
http://www.tforumhifi.com/il-mondo-oltre-l-hifi-f30/sos-modding-pc-t4011.htm

Prego gli admin di spostare il post nell'area più consona. Vedete voi.
L'idea è quella di illustrare ai niubbi come il sottoscritto come mi sono messo. Tutto qui.
Magari il tutto può invogliare qualcuno titubante a procedere nella stessa via.

Molti di voi ricorderanno l'antefatto:
"avere un sistema connesso al PC, che suonasse in maniera decente e che occupasse pochissimo spazio.
da qui mi sono orientato su un PC desktop con case piccolo, un KamaBay (prima versione) e mi sono costruito i diffusori in casa. la mobo ha lascheda audio integrata. niente di che, ma è utilizzabile. ho poi preso anche un DAC valab, che al momento non ho ancora utilizzato - non avendone sentito la necessità"

Il problema, una volta realizzato il tutto, è il rumore che le ventole del PC emettono. Veramente molto fastidioso. Premetto che utilizzo questo tipo di riproduzione quado lavoro al PC fisso. E il rumore di fondo è fastidioso con e senza musica. Il PC originale (350euri senza monitor) ha un alimentatore da 400 watt con un ventola piccola sul retro, il dissipatore della CPU originale e una ventola cooler master da 80mm sul retro.

Come consiglio - nell'apposito post - mi è stato consigliato di sostituire il dissipatore della CPU e l'alimentatore.
Alla fine seguendo i saggi consigli ho acquistato un dissipatore Artic Cooling
http://www.tiburcc.it/it-it/prodotti/Arctic_Freezer_7_PRO_rev2;324
e un alimentatore LC con ventola inferiore da 14mm:
http://www.tiburcc.it/it-it/prodotti/LC_Power_600W_silent_giant_14cm_green_power_V2.3;3055
Con una settantina di euri mi porto a casa tutto.

Comincia quindi il tanto temuto assemblaggio e ottimizzazione del tutto (in partcolaree i cavi all'interno del case). E' bene ricordare che il Kama è all'interno del case nello slot da 5.25", quindi altri cavi in giro...

Ecco come si parte.
L'occorrente (i cavi che sbucano dietro sono i cavi di potenza del Kama, il famigerato doppino Rosso/nero!!!):
Un paio di cacciaviti e poco altro.



Ecco la scatola del dissipatore



E quella dell'alimentatore:



Ecco l'alimentatore nel suo splendore. Una bella bestiola.



Il PC all'apertura si presenta così, con un bel groviglio di cavi, non particolarmente ottimizzato:



Procedo allora con il rimuovere l'alimentatore. Per farlo devo smollare l'HD, altrimenti non vien via l'alimentazine della MoBo.



Ed ecco il confronto tra alimentatori, per gli amanti del genere:

avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 30 Ott 2009 - 20:27
Qui si può vedere lo schema del dissipatore, di come fa circolare l'aria nel case:



Ed ecco il dissipatore, bell'oggettino (grazie a wincenzo per la dritta!)!



Ed ecco un visione d'insieme dei componenti da inserire:



Ora iniziail momento delicato.
Con calma e sangue freddo rimuovo il vecchio dissipatore.
Rimane quindi la cpu nuda, coperta dalla vecchia pasta.





Con un fazzoletto e un po' di alcool la cpu tornaa splendere:



Ed ecco la differenza tra il vecchio e il nuovo:

avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 30 Ott 2009 - 21:20
Per prima cosa, monto proprio il nuovo dissi, orientato come consigliato.
E' proprio un bestione!



Poi passo all'alimentatore, ed ecco qua:



Come si può vedere ho fascettato il fascettabile e fatto fare un giro largo ai cavi di segnale e potenza provenienti dal Kama.
All'inizio ho provatoad alimentarlo dall'interno. Risultato?
Una chiavica totale. E se me ne sono accorto io, la cosa è palese!!

Quindi il Kama viene alimentato dal suo switching, posto al di fuori del case.

Fuoco alle polveri!!

Si parte!

Risultato?

Beh, una chiavica anche quello.
Il rumore è totalmente rimasto...

Dopo aver ficcato di nuovo la testa nel case, mi accorgo con l'orecchia buona che la ventola da 8 potrebbe essere la responsabile.

Quindi, via anche quella.
Presente Fantozzi quando alla Tivvù dice:
"Togliti le mutande! Togliti le mutande!"
Uguale...



Ecco dove ho ficcato un po' di cavi:

avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 30 Ott 2009 - 23:13
Laughing Esilarante!
Comunque ti auguro di risolvere...
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15428
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 1:56
Spostato in T-Projects.

Ma non puoi mettere solo dissipatori passivi e togliere tutte le ventole? Tanto se la CPU non è potentissima no scalda molto.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
davide84
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 18.10.09
Numero di messaggi : 12
Località : Venezia
Impianto : Sorgente: PC; ampli: TCC TC-820; diffusori: Indiana Line Arbour 4.06; cuffie Sennheiser HD 595; cablaggi G&Bl.

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 15:42
Ciao, per non aprire una discussione nuova segnalo qui... esistono dei piccoli PC, totalmente fanless, che hanno la potenza sufficiente per far girare un sistema operativo e un programma per la musica; il consumo è dell'ordine di qualche Watt (!), hanno una piccola memoria flash per l'installazione del SO ma si possono espandere con dischi da PC portatile o con dischi esterni USB (ovviamente presumo che il consumo aumenti). Caratteristiche e foto a grandezza reale si trovano qui:

http://www.pcengines.ch/alix1d.htm

Dovrebbero costare poco più di 100 euro, scatola inclusa, ma sono disponibili in varie versioni.

Purtroppo non ne conosco assolutamente la qualità musicale...
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 16:51
@Silver Black ha scritto:
Ma non puoi mettere solo dissipatori passivi e togliere tutte le ventole? Tanto se la CPU non è potentissima no scalda molto.

Infatti, per me una ventola è già troppa.
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 17:01
e infatti manca il resoconto finale.
il pc ora non si sente neanche quando si avvia.
è talmente silenzioso che sento i click click dell'HD!
posso ritenermi soddisfatto, anzichenò.
minima spesa, ottima resa!!!

per la cronaca la CPU è una Athlon Dual Core 7750 (2.5GHz), 4 GB RAM.
soprattutto quando disegno in 3D la CPU lavora mica poco.
per i videogiochi sono troppo vecchio, per fortuna.
la qualità musicale non è cambiata, ovviamente. la resa è sempre soddisfacente, in particolare grazie al mio monodiffusore!!!!!!!!! Laughing Laughing Laughing

non mi rimane che ringraziare tutti quelli che mi hanno consigliato. Ok Ok Ok
al prossimo esperimento!!
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 18:29
ohhhhhhh Very Happy:D
meno male che hai risolto allora...dal tuo post di prima avevo capito che non avevi migliorato!!!

le temperature sei poi riuscito a vederle?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 21:32
@gianlu71 ha scritto:ohhhhhhh Very Happy:D
meno male che hai risolto allora...dal tuo post di prima avevo capito che non avevi migliorato!!!

le temperature sei poi riuscito a vederle?
quello era l'effetto suspance!!
per le temperature, cercherò di far qualcosa, poi ti dico!
gracias!
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 31 Ott 2009 - 22:28
Grande Diego! Oki
prima o poi dovrò pensarci anch'io a un computer come sorgente.

Devo però resistere a questo... Dribbling
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 6 Nov 2009 - 1:31
@Vincenzo ha scritto:Grande Diego! Oki
prima o poi dovrò pensarci anch'io a un computer come sorgente.

Devo però resistere a questo... Dribbling


Vince tu frequenti troppo Fabio e Edgar Laughing mo te storcono de sicuro


Ti ho messo una pecetta verde perchè, qualche testa di quarzo si diverte Ironic



Bel lavoretto al PC monocassa Laughing Laughing
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 6 Nov 2009 - 8:02
@wasky ha scritto:Ti ho messo una pecetta verde perchè, qualche testa di quarzo si diverte Ironic

Sarà andato in overclocking! Laughing
Avesse almeno le ** per argomentare il suo "disappunto"...
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3404
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - VAN DEN HUL D-102 MKIII Hybrid
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 7 Nov 2009 - 22:39
Certo che togliendo tutte le ventole hai eliminato il rumore, ma all'interno del case il ricircolo dell'aria adesso è pressochè nullo, i componenti principali (hard disc, mainboard, northbridge, southbridge e RAM) a parte il processore non non hanno un minimo di raffreddamento! Nel breve termine non te ne accorgi nemmeno, ma a lungo andare così rischi di bruciare qualcosa.

@diechirico ha scritto: mi sono orientato su un PC desktop con case piccolo

Secondo me è proprio questo il problema, un case più grande ti avrebbe permesso di usare ventole di diametro maggiore, da 120, 140 o 200mm.
Le ventole da 80mm di solito sono le più rumorose.
Considera che maggiore è il diametro della ventola e minore è il numero di giri necessario ad aerare efficacemente il case. Minore è il numero di giri, minore è il rumore prodotto.
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 7 Nov 2009 - 22:52
Dove l'appoggio?



Laughing
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3404
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - VAN DEN HUL D-102 MKIII Hybrid
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 7 Nov 2009 - 23:02
Bella! Dribbling

Farebbe comodo al mio PC, con tutto quello che ci ho messo dentro!!!!! Hehe Hehe Hehe Hehe
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Dom 8 Nov 2009 - 11:38
@Masterix ha scritto:Certo che togliendo tutte le ventole hai eliminato il rumore, ma all'interno del case il ricircolo dell'aria adesso è pressochè nullo, i componenti principali (hard disc, mainboard, northbridge, southbridge e RAM) a parte il processore non non hanno un minimo di raffreddamento! Nel breve termine non te ne accorgi nemmeno, ma a lungo andare così rischi di bruciare qualcosa.

@diechirico ha scritto: mi sono orientato su un PC desktop con case piccolo

Secondo me è proprio questo il problema, un case più grande ti avrebbe permesso di usare ventole di diametro maggiore, da 120, 140 o 200mm.
Le ventole da 80mm di solito sono le più rumorose.
Considera che maggiore è il diametro della ventola e minore è il numero di giri necessario ad aerare efficacemente il case. Minore è il numero di giri, minore è il rumore prodotto.
ne abbiamo abbondantemente parlato nei topica citati sopra...
cmq, la ventola del dissipatore muove una grande quantità di aria, e l'aria calda viene estratta dalla grande ventola dell'alimentatore...
formaggio869
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 13.03.11
Numero di messaggi : 3
Località : roma
Impianto : Amplificatore magnavox PP6BQ5 + Casse ESBLD80

tardiva risposta: una soluzione fortunata e fanless!

il Ven 15 Apr 2011 - 12:51
Io ho risolto con un colpaccio di fortuna, inaspettata:
infatti ho recuperato (da uno che lo buttava!!!!) un antico Apple Mac Cube, tutto di plexiglass trasparente, bellissimo, in buone condizioni e, soprattutto, FANLESS! La CPU si raffredda per convezione, motivo per il quale non ci posso appoggiare niente sopra, e non ci sono parti in movimento. Lo consiglio a tutti, anche se ha varie idiosincrasie che lo limitano, e che cito diligentemente:
- l'età (è del 2001)
- la USB 1.1 (non ha la 2.0, però ha la Firewire...)
- le difficoltà nell'usare il wireless, ma tanto ha l'ethernet on-board
- il sistema operativo obsoleto MacOS X 10.4.11, non più aggiornabile
- la CPU G4, non Intel -> potenza limitata, ma sufficiente per l'audio
- la scheda audio esterna (Ho preso una Giffin iMic, va benissimo e suona bene!)
...però il silenzio e' assoluto, e il suono ottimo. E io sono soddisfattissimo della mia operazione di archeologia informatica.
Saluti a tutti
Maurizio
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1


Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Sab 17 Set 2011 - 15:15
riesumo questo vecchio trez, perchè ho fatto una piccola modifica, estremamente comoda.
nell'attesa di riesumare il pc (sto smadonnando con la mobo), ho fatto un brackettino con i connettori per i diffusori, utilizzando lo kamabay interno, in modo tale da avere lo chassis senza cavi a penzoloni...

una stupidaggine, che però semplifica la vita...

i connettori li ho trovati quando ero a messina (1eu l'uno, tacci loro!).





poi vi mostrerò il risultato finale.

aloha
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 18 Nov 2011 - 22:50
Vi elenco il mio grande PC:
*Sk madre:ASUS P8Z68 DELUXE/GEN3
*Alimentatore 1000W ENERMAX Platimax
*Processore Intel i7-2600k (3.33Ghz overclockato a 5Ghz)
*Dissipatore Noctua C14
*8GB di ram Corsair
*Case Aerocool Vx-E PRO
Manca la sk video (ne mettero 2 appena escono la serie 600)...
Come sk audio invece prendere una ASUS Xonar Deluxe!!

Ottimo silenzio, appena avrò la sk audio userò "tosti" programmi di audio Very Happy

@diechirico: gran bella cosa quella di utilizzare l'ali del PC come 12/5 Volt!!
Ottimo!!!

avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

modifica multimedia packard bell

il Mer 22 Feb 2012 - 18:54
mi scuso in partenza perche' sono certo che non è il posto giusto.
vi prego di indicarmi dove dovevo fare la domanda seguente:
ho un multimedia recorder packard bell 250g.
si puo' trasformarlo in sorgente di musica liquida?
grazie
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Ven 16 Mar 2012 - 18:11
@francobast ha scritto:mi scuso in partenza perche' sono certo che non è il posto giusto.
vi prego di indicarmi dove dovevo fare la domanda seguente:
ho un multimedia recorder packard bell 250g.
si puo' trasformarlo in sorgente di musica liquida?
grazie
Sarebbe un Fisso o Portatile?.....I Componenti che ci sono dentro?...
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Mar 20 Mar 2012 - 22:02
non è un pc. è un lettore multimediale con hard disk. penso sia stutturato come un pc ma non ho idea di come "aggiornarlo" per riconoscere file flac o simili. se sei acora interessato lo apro e cerco di farti l' elenco.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Mar 20 Mar 2012 - 22:09
Aprilo e fai qualche foto sia dentro che fuori...e se puoi fai un elenco dei componenti...
Poi ti sapró dird di piú;-)
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: Sorgente musica liquida: come ottimizzare e realizzare qualcosa di buono.

il Mar 20 Mar 2012 - 22:22
ok.vedo se riesco domani. intanto grazie!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum