T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Oggi alle 21:07 Da p.cristallini

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 20:44 Da dinamanu

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 19:57 Da Kha-Jinn

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 19:39 Da lello64

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 19:13 Da p.cristallini

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 19:01 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 18:48 Da Albert^ONE

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Oggi alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Oggi alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 14:13 Da livio151

» Rip DSD
Oggi alle 12:44 Da Calbas

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ven 20 Ott 2017 - 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ven 20 Ott 2017 - 11:07 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797790 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
sound4me
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
uncletoma
 
nerone
 
clipper
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ciuchino74, dinamanu, Kha-Jinn, nerone, p.cristallini, scontin, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Alessio Zenga il Ven 20 Set 2013 - 23:26

robertopisa ha scritto:Ma chi non ha un mdac deve comunque procurarselo? Oppure Westlake fornisce tutto lui chiavi in mano?

La cosa ganza è che mette un buffer per memory play invece che una ASRC dopo l'SPDIF, vedrete che i cavi SPDIF avranno meno effetto in questo modo.
Può fornire anche un MDAC "di recupero" e installare la pcb dell'MDAC2, in questo caso il casto del solo MDAC donatore di organi dovrebbe essere £350 (GBP)
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  LakyV il Sab 21 Set 2013 - 10:40

Ma no potevano farlo uscire prima Mad Mad 
Io il regalo me lo devo fare Natale, non posso aspettare ( non voglio)
Laughing Laughing 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Sab 21 Set 2013 - 10:44

LakyV ha scritto:Ma no potevano farlo uscire prima Mad Mad 
Io il regalo me lo devo fare  Natale, non posso aspettare ( non voglio)
Laughing Laughing 
C'è sempre il BMC PURE DAC che male non sarà Wink


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  BluesBrother il Sab 21 Set 2013 - 15:28

LakyV ha scritto:Ma no potevano farlo uscire prima Mad Mad 
Io il regalo me lo devo fare  Natale, non posso aspettare ( non voglio)
Laughing Laughing 
Anche io! :-)

E ora che si fa?
Quanto suonerà meglio il nuovo M-dac? Forse la cosa migliore è accontentarsi di quello attuale e aspettare un usato...

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 127
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  robertopisa il Dom 22 Set 2013 - 11:50

Quindi se ho capito, se uno non ha niente, comunque occorre prima procurarsi un MDAC per poi farlo trasformare in un MDAC2? Questo aumenterà il valore dell'usato dell'MDAC Smile

Alessio Zenga ha scritto:
robertopisa ha scritto:Ma chi non ha un mdac deve comunque procurarselo? Oppure Westlake fornisce tutto lui chiavi in mano?

La cosa ganza è che mette un buffer per memory play invece che una ASRC dopo l'SPDIF, vedrete che i cavi SPDIF avranno meno effetto in questo modo.
Può fornire anche un MDAC "di recupero" e installare la pcb dell'MDAC2, in questo caso il casto del solo MDAC donatore di organi dovrebbe essere £350 (GBP)
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Dom 22 Set 2013 - 12:43

robertopisa ha scritto:Quindi se ho capito, se uno non ha niente, comunque occorre prima procurarsi un MDAC per poi farlo trasformare in un MDAC2? Questo aumenterà il valore dell'usato dell'MDAC Smile

Potremmo anche supporre che ad un certo punto, la versione MDAC2 potrebbe essere prodotta interamente, anche in altro cabinet. Sarebbe un buon colpo di mercato.

Le modifiche di vario tipo effettuate in questi anni da Westlake hanno avuto molto successo tra gli utenti di pinkfishmedia.

Curioso che proprio in questo momento sia uscita una bella recensione dell'mdac (non proprio giovanissimo) su una delle mie riviste preferite Hi-Fi World.

Ovviamente ne parlano molto bene, dando il massimo dei voti. Misurano un rumore di -123db ed un range dinamico di ben 124db (quasi un record per la categoria, migliore anche del TEAC UD501 DSD dac). Performance comunque tutta a favore dell'alta risoluzione, la prestazione infatti cala drasticamente se usato in abbinamento ad un lettore CD! Dove con 16bit abbiamo un range dinamico di 98db ed una distorsione dello 0.27% contro lo 0.002% misurato a 24bit! Smile 



nb. Per chi interessato sempre nello stesso numero di Ottobre c'è una recensione delle Q ACOUSTIC concept 20.

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  robertopisa il Dom 22 Set 2013 - 13:23

Sono soddisfatto del mio DAC ma l'MDAC2 mi intriga perché non usal'ASRC ma un buffer, quindi meno problematiche di cavo di collegamento e poi supporta DSD... vediamo cosa succede nei prossimi mesi..

Solomon ha scritto:
robertopisa ha scritto:Quindi se ho capito, se uno non ha niente, comunque occorre prima procurarsi un MDAC per poi farlo trasformare in un MDAC2? Questo aumenterà il valore dell'usato dell'MDAC Smile

Potremmo anche supporre che ad un certo punto, la versione MDAC2 potrebbe essere prodotta interamente, anche in altro cabinet. Sarebbe un buon colpo di mercato.

Le modifiche di vario tipo effettuate in questi anni da Westlake hanno avuto molto successo tra gli utenti di pinkfishmedia.

Curioso che proprio in questo momento sia uscita una bella recensione dell'mdac (non proprio giovanissimo) su una delle mie riviste preferite Hi-Fi World.

Ovviamente ne parlano molto bene, dando il massimo dei voti. Misurano un rumore di -123db ed un range dinamico di ben 124db (quasi un record per la categoria, migliore anche del TEAC UD501 DSD dac). Performance comunque tutta a favore dell'alta risoluzione, la prestazione infatti cala drasticamente se usato in abbinamento ad un lettore CD! Dove con 16bit abbiamo un range dinamico di 98db ed una distorsione dello 0.27% contro lo 0.002% misurato a 24bit! Smile 



nb. Per chi interessato sempre nello stesso numero di Ottobre c'è una recensione delle Q ACOUSTIC concept 20.
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  BluesBrother il Dom 22 Set 2013 - 15:24

Comunque, secondo voi M-dac di quanto è superiore al dac AK4396 della mia scheda audio?
La differenza sarebbe ben percepibile? Lo collegherei dei monitor autoamplificati della Focal...

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 127
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Dom 22 Set 2013 - 15:53

BluesBrother ha scritto:Comunque, secondo voi M-dac di quanto è superiore al dac AK4396  della mia scheda audio?
La differenza sarebbe ben percepibile? Lo collegherei dei monitor autoamplificati della Focal...
La domanda è complicata. Cool 

Quandto l'mdac è superiore al solo chip AKM 4396? Il chip da solo non suona Wink
Così come non suona da solo il sabre 9018.

La "sfida" allora sarebbe quanto è migliore un MDAC rispetto alla mia scheda audio Auzentech?
Beh non so come suona la tua Auzentech Prelude X-Fi, ma l'mdac è superiore alla mia TC ELECTRONIC IMPACT TWIN con doppio AKM4620 e 4 NE5532 in uscita.

E la TC ELECTRONIC la trovo di gran livello, anche rispetto ad altre che ho avuto (e-mu, focusrite, m-audio...)

Ritengo che il miglioramento potresti decisamente percepirlo Smile

Semmai il problema nuovo potrebbe essere, che trasporto dovrei usare per far andare bene l'mdac? Hehe 







_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  BluesBrother il Dom 22 Set 2013 - 16:14

Solomon ha scritto:
Ritengo che il miglioramento potresti decisamente percepirlo Smile

Semmai il problema nuovo potrebbe essere, che trasporto dovrei usare per far andare bene l'mdac? Hehe 

Caro Solomon, attendo la tua risposta al quesito Laughing 

Magari per schiarirmi le idee andrò a cercare qualche recensione sulla scheda audio che citi...
Come trasporto molti consigliano la hiface 2 ma devo capire se anche questa è migliore della Auzentech tramite collegamento ottico\digitale...
Quante pippe che si fanno 'ste scimmie Very Happy 

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 127
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Dom 22 Set 2013 - 16:52

BluesBrother ha scritto:
Caro Solomon, attendo la tua risposta al quesito Laughing 

Magari per schiarirmi le idee andrò a cercare qualche recensione sulla scheda audio che citi...
Come trasporto molti consigliano la hiface 2 ma devo capire se anche questa è migliore della Auzentech tramite collegamento ottico\digitale...
Quante pippe che si fanno 'ste scimmie Very Happy 
Razz Alla stessa domanda io ho risposto con un economico Musiland 01 USB 3.0 alimentato a batteria.
La migliore risoluzione della coppia è 176.4khz. Il musiland ha superato qualitativamente la buona uscita coax della TC ELECTRONIC, che era già migliore di una vecchia HIFACE.
Hiface 2 dovrebbe dare ottimi risultati. Musiland o Hiface sono di certo migliori della Auzuntech. Smile 

Il collegamento ottico lo sconsiglio, spesso aggiunge distorsione e anche l'orecchio avverte una maggiore asprezza.

Salutami le scimime Smile

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  BluesBrother il Dom 22 Set 2013 - 19:15

Grazie Solomon!
Se un giorno perdessi la tua scimmietta ti vendo una delle mie, anzi, te la regalo (spedizione gratis) Laughing 

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 127
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Dom 29 Set 2013 - 1:27

Solomon ha scritto:
BluesBrother ha scritto:
Caro Solomon, attendo la tua risposta al quesito Laughing 

Magari per schiarirmi le idee andrò a cercare qualche recensione sulla scheda audio che citi...
Come trasporto molti consigliano la hiface 2 ma devo capire se anche questa è migliore della Auzentech tramite collegamento ottico\digitale...
Quante pippe che si fanno 'ste scimmie Very Happy 
Razz Alla stessa domanda io ho risposto con un economico Musiland 01 USB 3.0 alimentato a batteria.
La migliore risoluzione della coppia è 176.4khz. Il musiland ha superato qualitativamente la buona uscita coax della TC ELECTRONIC, che era già migliore di una vecchia HIFACE.
Hiface 2 dovrebbe dare ottimi risultati. Musiland o Hiface sono di certo migliori della Auzuntech. Smile 

Il collegamento ottico lo sconsiglio, spesso aggiunge distorsione e anche l'orecchio avverte una maggiore asprezza.

Salutami le scimime Smile
Io uso l' Hiface 2 con l' M-Dac e un cavo SPDIF di "discreta Twisted Evil " qualità.

Vediamo come si evolve il discorso M-Dac 2...

OT

Ho appena flashato sull'M-Dac il firm a.05... ma è possibile che non nel menù c'è più l'opzione per escludere il Pre digitale?

Grazie
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 29 Set 2013 - 9:28

Ciao Dani,
Hai avuto modo di confrontare i cavi Air Tech ad altri "classici" del forum? So che gli Air Tech furoreggiano tra gli utenti del Gazebo, mentre sul Tforum vanno per la maggiore Mogami & Co.
Mi piacerebbe in particolare sapere se hai confrontato direttamente:
Air Tech digitale vs Mogami
Air Tech di segnale vs Kimber Timbre
Air Tech di potenza vs Audioquest FLX Slip
Air Tech di alimentazione vs Furutech Alpha
Ti sarei molto grato se potessi fornire anche qualche indicazione relativamente ai prezzi (anche in MP se credi), perché non sono mai riuscito a capire quanto costino gli Air Tech. Grazie mille
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Dom 29 Set 2013 - 10:24

Alessio Zenga ha scritto:Ciao Dani,
Hai avuto modo di confrontare i cavi Air Tech ad altri "classici" del forum? So che gli Air Tech furoreggiano tra gli utenti del Gazebo, mentre sul Tforum vanno per la maggiore Mogami & Co.
Mi piacerebbe in particolare sapere se hai confrontato direttamente:
Ti è arrivato l'mdac upgradato? Notizie? Smile

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Solomon il Dom 29 Set 2013 - 10:27

Dani81 ha scritto:
Ho appena flashato sull'M-Dac il firm a.05... ma è possibile che non nel menù c'è più l'opzione per escludere il Pre digitale?

Grazie
non c'è mai stato nel menu post accensione, piuttosto all'accensione devi tenere premuto il tasto "menu". Lì potrai scegliere se abilitare o no il pre-amplificatore (cioè il controllo volume sul chip).

Smile 

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Dom 29 Set 2013 - 12:41

Solomon ha scritto:
Dani81 ha scritto:
Ho appena flashato sull'M-Dac il firm a.05... ma è possibile che non nel menù c'è più l'opzione per escludere il Pre digitale?

Grazie
non c'è mai stato nel menu post accensione, piuttosto all'accensione devi tenere premuto il tasto "menu". Lì potrai scegliere se abilitare o no il pre-amplificatore (cioè il controllo volume sul chip).

Smile 
Ahhh ecco!!! Non smanettavo con il DAC da troppo tempo e anche leggendo i suo manuale non sono riuscito a trovare voce o procedura! Grazie Beer 
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Dom 29 Set 2013 - 12:52

Alessio Zenga ha scritto:Ciao Dani,
Hai avuto modo di confrontare i cavi Air Tech ad altri "classici" del forum? So che gli Air Tech furoreggiano tra gli utenti del Gazebo, mentre sul Tforum vanno per la maggiore Mogami & Co.
Mi piacerebbe in particolare sapere se hai confrontato direttamente:
Air Tech digitale vs Mogami
Air Tech di segnale vs Kimber Timbre
Air Tech di potenza vs Audioquest FLX Slip
Air Tech di alimentazione vs Furutech Alpha
Ti sarei molto grato se potessi fornire anche qualche indicazione relativamente ai prezzi (anche in MP se credi), perché non sono mai riuscito a capire quanto costino gli Air Tech. Grazie mille
Gli Airtech sono nati nel Gazebo, in quanto il produttore è anche amministratore della Board in questione. Ad oggi gli Airtech sono anche venduti su canali ufficiali in tutta Europa ed Italia.

Qui invece, non vi sono produttori di cavi, ma assemblatri di vari marchi già affermati nel mercato che è un pò diverso, oltre tutto la quantità di utenza del T-Forum non è paragonabile a quella del Gazebo che è più ristretta e "familiare".

Venendo alla tua richiesta unica VS che ho fatto è solo con il Mogami che comprai a suo tempo da Pierpabass, mentre l'airtech digitale lo ho solo da 10gg e neanche terminato di rodare.
Se m chiedi quale và meglio la risposta è senza ombra di dubbio l'Airtech perchè mantiene la sua filosofia che è:

Materiali al top ad oggi nel mercato
Trattamenti Cryo + SRC ("proprietario" airtech e segreto)
Rispetto degli studi sui cavi, di fatti il 75 Ohm è da 120cm ( o forse meglio 123cm)

La differenza all'ascolto è ben udibile, avendo una catena che reputo di buon livello.
Parliamo di senso del ritmo, tutto più a fuoco, migliore decadenza delle note ( o armoniche che siano), maggior dettaglio e pulizia. Inoltre la frequenza che l'M-Dac segna sul suo display è stabile sempre.
In una parola, come già detto in altre board, è come se fossi passato da un direttore di orchestra praticante ad un professionista, questo per quanto concerne il digitale.

Per gli altri cavi non ho mai fatto confronti... sono passato direttamente dal via con gli Airtech ma non sono pentito, anzi Wink .

Per i costi... penso che se chiedi ad Aircooled in privato di deluciderà senza ombra di dubbio, in quanto lui non ha segreti e può sembrare strano, ma non è lì per vendere. Di fatti non lo vedi mai parlare dei suoi cavi, non interviene sulle altre discussioni alludendo ai suoi cavi... partecipa, per quelle poche volte che lo fà, come utente normale... lui si è solo creato la sua sezione personale ed lì che li mostra in vetrina.
Oltre tutto basta chiedergli il cavo in prova e te lo manda senza se e senza ma, a spese sue... se non ti piace glielo rispedisci indietro e tutto come prima, anche nei suoi confronti Ok 

Io per la precisione, ormai ho un setup Full Airtech... solo per l'M-Dac non posso far nulla, se no anche lui già aveva il suo bel cavo 7N Hehe 
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Alessio Zenga il Dom 29 Set 2013 - 14:52

Solomon ha scritto:
Alessio Zenga ha scritto:Ciao Dani,
Hai avuto modo di confrontare i cavi Air Tech ad altri "classici" del forum? So che gli Air Tech furoreggiano tra gli utenti del Gazebo, mentre sul Tforum vanno per la maggiore Mogami & Co.
Mi piacerebbe in particolare sapere se hai confrontato direttamente:
Ti è arrivato l'mdac upgradato? Notizie? Smile
Non ancora
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  robertopisa il Dom 29 Set 2013 - 22:30

Dani, con tutto il rispetto per le scelte altrui, ma ho una curiosità: se ricordo bene i prezzi (è il tizio di Oasi Audio a San Giuliano Terme) il cavo digitale più il cavo di segnale analogico per l'uscita del DAC ti saranno costati in tutto quasi quanto il DAC stesso... a me sembra una scelta sbilanciata, scusa la franchezza...

-Roberto

Dani81 ha scritto:
Alessio Zenga ha scritto:Ciao Dani,
Hai avuto modo di confrontare i cavi Air Tech ad altri "classici" del forum? So che gli Air Tech furoreggiano tra gli utenti del Gazebo, mentre sul Tforum vanno per la maggiore Mogami & Co.
Mi piacerebbe in particolare sapere se hai confrontato direttamente:
Air Tech digitale vs Mogami
Air Tech di segnale vs Kimber Timbre
Air Tech di potenza vs Audioquest FLX Slip
Air Tech di alimentazione vs Furutech Alpha
Ti sarei molto grato se potessi fornire anche qualche indicazione relativamente ai prezzi (anche in MP se credi), perché non sono mai riuscito a capire quanto costino gli Air Tech. Grazie mille
Gli Airtech sono nati nel Gazebo, in quanto il produttore è anche amministratore della Board in questione. Ad oggi gli Airtech sono anche venduti su canali ufficiali in tutta Europa ed Italia.

Qui invece, non vi sono produttori di cavi, ma assemblatri di vari marchi già affermati nel mercato che è un pò diverso, oltre tutto la quantità di utenza del T-Forum non è paragonabile a quella del Gazebo che è più ristretta e "familiare".

Venendo alla tua richiesta unica VS che ho fatto è solo con il Mogami che comprai a suo tempo da Pierpabass, mentre l'airtech digitale lo ho solo da 10gg e neanche terminato di rodare.
Se m chiedi quale và meglio la risposta è senza ombra di dubbio l'Airtech perchè mantiene la sua filosofia che è:

Materiali al top ad oggi nel mercato
Trattamenti Cryo + SRC ("proprietario" airtech e segreto)
Rispetto degli studi sui cavi, di fatti il 75 Ohm è da 120cm ( o forse meglio 123cm)

La differenza all'ascolto è ben udibile, avendo una catena che reputo di buon livello.
Parliamo di senso del ritmo, tutto più a fuoco, migliore decadenza delle note ( o armoniche che siano), maggior dettaglio e pulizia. Inoltre la frequenza che l'M-Dac segna sul suo display è stabile sempre.
In una parola, come già detto in altre board, è come se fossi passato da un direttore di orchestra praticante ad un professionista, questo per quanto concerne il digitale.

Per gli altri cavi non ho mai fatto confronti... sono passato direttamente dal via con gli Airtech ma non sono pentito, anzi Wink .

Per i costi... penso che se chiedi ad Aircooled in privato di deluciderà senza ombra di dubbio, in quanto lui non ha segreti e può sembrare strano, ma non è lì per vendere. Di fatti non lo vedi mai parlare dei suoi cavi, non interviene sulle altre discussioni alludendo ai suoi cavi... partecipa, per quelle poche volte che lo fà, come utente normale... lui si è solo creato la sua sezione personale ed lì che li mostra in vetrina.
Oltre tutto basta chiedergli il cavo in prova e te lo manda senza se e senza ma, a spese sue... se non ti piace glielo rispedisci indietro e tutto come prima, anche nei suoi confronti Ok 

Io per la precisione, ormai ho un setup Full Airtech... solo per l'M-Dac non posso far nulla, se no anche lui già aveva il suo bel cavo 7N Hehe 
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Dom 29 Set 2013 - 22:44

robertopisa ha scritto:Dani, con tutto il rispetto per le scelte altrui, ma ho una curiosità: se ricordo bene i prezzi (è il tizio di Oasi Audio a San Giuliano Terme) il cavo digitale più il cavo di segnale analogico per l'uscita del DAC ti saranno costati in tutto quasi quanto il DAC stesso... a me sembra una scelta sbilanciata, scusa la franchezza...

-Roberto
Salve Roberto...

se non indichi i modelli dei cavi non posso capire se il prezzo è in linea o meno.

Una cosa però la dico,
gli Airtech sono cresciuti nel tempo e in questo tempo noi del forum abbiamo aiutato a Claudio (Aircooled), quindi molti di noi abbiamo avuto la fortuna di comprare ad altro prezzo. Quindi, relativamente al discorso del mio setup e costi, posso dire che non vale Wink  Però ho gli Airtech... e per quanto mi riguarda penso di avere il massimo ad oggi...

P.s: il cavo Digitale Airtech EVO che ho io, al pubblico costa 400€... i segnale neanche lo dico, ma siamo bel oltre il costo del mio Dac.

Saluti
Danilo
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  robertopisa il Lun 30 Set 2013 - 15:01

Grazie per la risposta. La mia osservazione non era sulla qualità dei cavi ma sul fatto che, secondo me, in un impianto ben progettato i cavi non possono costare più delle elettroniche.

Il nostro impianto è in fondo un sistema in cui i vari componenti interagiscono e si integrano con qualità paragonabile l'uno l'altro. Mi può anche star bene comprare un costoso cavo digitale, non è quello il punto, ma mi aspetto che sia collegato a un DAC che costa almeno 5 o 6 volte tanto. Se ho speso X euro per i cavi e Y per il DAC, è giusto porsi la domanda se il modo migliore di impiegare X+Y euro per DAC + cavi sia questo. Non so se mi sono spiegato, è come dire prendo una 500 e ci metto i pneumatici della Ferrari (ok, sono troppo grandi, ma ci siamo capiti): sempre a 120 all'ora va la 500... certo la tenuta su strada è migliore di una 500 di serie, ma sicuramente peggiore di una Golf. Uno si compra direttamente la Golf Smile

P.S. I modelli dei cavi non li so perché non erano ancora marchiati AirTech, ma erano costruiti da Oasi Audio e li aveva presi un mio collega insieme alle elettroniche Audio Analogue per le sue casse vintage top range Cizek.

Dani81 ha scritto:Salve Roberto...

se non indichi i modelli dei cavi non posso capire se il prezzo è in linea o meno.

Una cosa però la dico,
gli Airtech sono cresciuti nel tempo e in questo tempo noi del forum abbiamo aiutato a Claudio (Aircooled), quindi molti di noi abbiamo avuto la fortuna di comprare ad altro prezzo. Quindi, relativamente al discorso del mio setup e costi, posso dire che non vale Wink  Però ho gli Airtech... e per quanto mi riguarda penso di avere il massimo ad oggi...

P.s: il cavo Digitale Airtech EVO che ho io, al pubblico costa 400€... i segnale neanche lo dico, ma siamo bel oltre il costo del mio Dac.

Saluti
Danilo
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Lun 30 Set 2013 - 15:25

Sicuramente il tuo pensiero è più che lecito e corretto, ma parliamo di impianto cuffia dove i costi moderati non indicano qualità "inferiore".
Oltre al Dac devi considerare l'ampli cuffia, valvole e cuffie.
Quando un impianto è di livello alto, che non significa "esoterico"... i cavi di qualità affinano in modo reale il suono. Io ho solo avuto la fortuna di non provare ogni cavo in giro spendendo tempo e denaro, mi sono solo trovato nel posto giusto al momento giusto.

Se dovessi riacquistare i cavi oggi a prezzi ufficiali neanche potrei permettermelo e mi troverai anche in alto mare.
Stà di fatto però che, in Hifi non esiste mai la giusta soluzione e c'è chi, credendo nei cavi, può arrivare a spendere cifre dello stesso valore di un altro componente- Io non credevo ai cavi fin quando non ho provato GRATUITAMENTE e a casa mia nel mio setup gli Airtech. che, nello specifico è la serie EVO (tra alcuni Light e Strong).

Ora ti chiedo, hai mai provato 1 nel tuo setup? E se sentissi miglioramenti tangibili lo acquisteresti? Wink 

Qualunque sia la tua risposta... se non vuoi spendere soldi evita di provarli Laughing 



robertopisa ha scritto:Grazie per la risposta. La mia osservazione non era sulla qualità dei cavi ma sul fatto che, secondo me, in un impianto ben progettato i cavi non possono costare più delle elettroniche.

Il nostro impianto è in fondo un sistema in cui i vari componenti interagiscono e si integrano con qualità paragonabile l'uno l'altro. Mi può anche star bene comprare un costoso cavo digitale, non è quello il punto, ma mi aspetto che sia collegato a un DAC che costa almeno 5 o 6 volte tanto. Se ho speso X euro per i cavi e Y per il DAC, è giusto porsi la domanda se il modo migliore di impiegare X+Y euro per DAC + cavi sia questo. Non so se mi sono spiegato, è come dire prendo una 500 e ci metto i pneumatici della Ferrari (ok, sono troppo grandi, ma ci siamo capiti): sempre a 120 all'ora va la 500... certo la tenuta su strada è migliore di una 500 di serie, ma sicuramente peggiore di una Golf. Uno si compra direttamente la Golf Smile

P.S. I modelli dei cavi non li so perché non erano ancora marchiati AirTech, ma erano costruiti da Oasi Audio e li aveva presi un mio collega insieme alle elettroniche Audio Analogue per le sue casse vintage top range Cizek.

Dani81 ha scritto:Salve Roberto...

se non indichi i modelli dei cavi non posso capire se il prezzo è in linea o meno.

Una cosa però la dico,
gli Airtech sono cresciuti nel tempo e in questo tempo noi del forum abbiamo aiutato a Claudio (Aircooled), quindi molti di noi abbiamo avuto la fortuna di comprare ad altro prezzo. Quindi, relativamente al discorso del mio setup e costi, posso dire che non vale Wink  Però ho gli Airtech... e per quanto mi riguarda penso di avere il massimo ad oggi...

P.s: il cavo Digitale Airtech EVO che ho io, al pubblico costa 400€... i segnale neanche lo dico, ma siamo bel oltre il costo del mio Dac.

Saluti
Danilo
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  luigigi il Lun 30 Set 2013 - 15:30

Dani81 ha scritto:Sicuramente il tuo pensiero è più che lecito e corretto, ma parliamo di impianto cuffia dove i costi moderati non indicano qualità "inferiore".
Oltre al Dac devi considerare l'ampli cuffia, valvole e cuffie.
Quando un impianto è di livello alto, che non significa "esoterico"... i cavi di qualità affinano in modo reale il suono. Io ho solo avuto la fortuna di non provare ogni cavo in giro spendendo tempo e denaro, mi sono solo trovato nel posto giusto al momento giusto.

Se dovessi riacquistare i cavi oggi a prezzi ufficiali neanche potrei permettermelo e mi troverai anche in alto mare.
Stà di fatto però che, in Hifi non esiste mai la giusta soluzione e c'è chi, credendo nei cavi, può arrivare a spendere cifre dello stesso valore di un altro componente- Io non credevo ai cavi fin quando non ho provato GRATUITAMENTE  e a casa mia nel mio setup gli Airtech. che, nello specifico è la serie EVO (tra alcuni Light e Strong).

Ora ti chiedo, hai mai provato 1 nel tuo setup? E se sentissi miglioramenti tangibili lo acquisteresti? Wink 

Qualunque sia la tua risposta... se non vuoi spendere soldi evita di provarli Laughing 

]
ma in che modo si potrebbe contattare questo signore si disponibile ?
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2723
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Dani81 il Lun 30 Set 2013 - 15:38

luigigi ha scritto:
Dani81 ha scritto:Sicuramente il tuo pensiero è più che lecito e corretto, ma parliamo di impianto cuffia dove i costi moderati non indicano qualità "inferiore".
Oltre al Dac devi considerare l'ampli cuffia, valvole e cuffie.
Quando un impianto è di livello alto, che non significa "esoterico"... i cavi di qualità affinano in modo reale il suono. Io ho solo avuto la fortuna di non provare ogni cavo in giro spendendo tempo e denaro, mi sono solo trovato nel posto giusto al momento giusto.

Se dovessi riacquistare i cavi oggi a prezzi ufficiali neanche potrei permettermelo e mi troverai anche in alto mare.
Stà di fatto però che, in Hifi non esiste mai la giusta soluzione e c'è chi, credendo nei cavi, può arrivare a spendere cifre dello stesso valore di un altro componente- Io non credevo ai cavi fin quando non ho provato GRATUITAMENTE  e a casa mia nel mio setup gli Airtech. che, nello specifico è la serie EVO (tra alcuni Light e Strong).

Ora ti chiedo, hai mai provato 1 nel tuo setup? E se sentissi miglioramenti tangibili lo acquisteresti? Wink 

Qualunque sia la tua risposta... se non vuoi spendere soldi evita di provarli Laughing 

]
ma in che modo si potrebbe contattare questo signore si disponibile ?
Devi contattare lui: http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t19539-nuovi-airtech-distribuzione-ufficiale-2014

P.s: mi sono accorto ora di una cosa. Ha eliminato il thread dove indica come provare i suoi cavi. Non vorrei che, con l'ufficialità della vendita in Italia, partita da poco, non possa più. Embarassed 
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Audiolab/Lakewest MDAC 2: ovvero DSD - usb 32bit 768khz - DUAL SABRE 9018

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum