T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Preamp per Virtue one.2?
Oggi alle 12:33 pm Da dinamanu

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Oggi alle 12:23 pm Da Pinve

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Oggi alle 10:33 am Da Pinve

» CERCO crossower elettronico 3 vie
Oggi alle 9:31 am Da RENZO69

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Oggi alle 7:11 am Da fritznet

» ma alla fine sto giradischi...
Ieri alle 4:14 pm Da dinamanu

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 9:14 am Da dinamanu

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ven Apr 20, 2018 11:17 pm Da mikhail

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ven Apr 20, 2018 7:59 pm Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ven Apr 20, 2018 5:50 pm Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ven Apr 20, 2018 12:40 pm Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ven Apr 20, 2018 9:07 am Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ven Apr 20, 2018 2:40 am Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ven Apr 20, 2018 12:09 am Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio Apr 19, 2018 10:08 pm Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio Apr 19, 2018 7:09 pm Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio Apr 19, 2018 6:01 pm Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio Apr 19, 2018 5:19 pm Da mah(x)

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Gio Apr 19, 2018 3:42 pm Da ghiglie

» primo impianto hifi
Gio Apr 19, 2018 3:27 pm Da stepad

» Diffusori IKEA Eneby
Gio Apr 19, 2018 3:25 pm Da ftalien77

» Musica di qualità per testare il proprio impianto
Gio Apr 19, 2018 2:48 pm Da silver surfer

» [AN] RAMM Audio Elite 30 50cm
Gio Apr 19, 2018 2:38 pm Da ghiglie

» Aiuto Varie Regolazioni Giradischi
Mer Apr 18, 2018 9:36 pm Da raf72

» Problema con Teac pls-75d 5.1
Mer Apr 18, 2018 8:51 pm Da denzelsavington

» Sostituzione altoparlanti tv da 10w Sony KD85/XD85xx . 65pollici
Mer Apr 18, 2018 5:12 pm Da Salvatore57

» Kef LS50 o...
Mer Apr 18, 2018 3:11 pm Da Alessiox

» Pre Phono giusto per questa configurazione
Mer Apr 18, 2018 1:36 pm Da Gian Luca Porzio

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Mer Apr 18, 2018 11:05 am Da ally

» Quale amplificatore? Diffusori AR66BX
Mer Apr 18, 2018 11:00 am Da GioPre

Statistiche
Abbiamo 11598 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RENZO69

I nostri membri hanno inviato un totale di 811294 messaggi in 52688 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
sportyerre
 
Nadir81
 
giucam61
 
fritznet
 
kalium
 
valterneri
 
MetalBat
 
silver surfer
 
mr.manalog
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
sportyerre
 
lello64
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15614)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9459)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 57 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, Luca brh, Nadir81, Pinve, sportyerre, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Lavare i dischi

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Lavare i dischi

Messaggio  ciotolodifiume il Dom Apr 21, 2013 6:00 pm

Non so se sarete daccordo sulla metodologia della seguente guida

http://www.webalice.it/jlc891/Resuscitare_i_dischi.pdf

a pagina 9 i materiali semplici che servono
a voi i gudizi... personalmente la trovo valida Smile
avatar
ciotolodifiume
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.11
Numero di messaggi : 281
Località : vicino Padova
Provincia (Città) : grunt
Impianto :
Spoiler:
HTPC (Foobar2000 pilotato da tablet Android) + Xonar STX + pre e finale Rotel + front JMR + rear Sequence + central B&W + sub passivo Bose vintage + giradischi ProJect Debut Carbon Esprit con M2Red sostituito da Pioneer PL-500x con AudioTecnica XE + cuffie Sennheiser HD-598 + proiettore Optoma HD82 su telo 2,50 m. di base + decoder XDOME HD-1000NC con SKY CINEMA


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Daniele1 il Lun Mag 20, 2013 7:27 pm

@ciotolodifiume ha scritto:Non so se sarete daccordo sulla metodologia della seguente guida



a pagina 9 i materiali semplici che servono
a voi i gudizi... personalmente la trovo valida Smile
Io ho cominciato oggi con questo sistema.....risultato sicuramente meglio di prima, con altri sistemi non ho paragone....

Daniele1
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.05.13
Numero di messaggi : 18
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Tecnico/moto/auto epoca alfa romeo/musica
Impianto : Giradischi Thorens TD318MKII ;lettore cd Rotel RCD-970BX ; tuner Rotel RT-1080 ; preamplificatore Rotel RC-980BX ; amplificatore Rotel RB-980BX ; diffusori B&W P6.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  federico1 il Lun Mag 20, 2013 10:25 pm

Il metodo sembra valido. Io l'ho usato per qualche disco poco importante,però servirebbe qualcuno che lo usa da tempo,

federico1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.04.13
Numero di messaggi : 26
Località : taranto
Impianto : amplificatore arcam
diffusori kef
lettore cd cambridge audio
sintonizzatore harman Kardom
giradischi thorens TD 158

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Daniele1 il Lun Mag 20, 2013 10:54 pm

Io questa sera ne ho lavati una decina.....sicuramente suonano meglio di prima, si vede anche la superfice del disco che diventa quasi come nuova ( a parte i graffi ).
Io sono contento del risultato, unica pecca mi devo costruire un'utensile per migliorare la presa del disco, domani provo a farmene uno con due anelli per inserire le dita quindi evitare che durante il lavaggio il disco mi vada a dx o a sx.

Daniele1
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.05.13
Numero di messaggi : 18
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Tecnico/moto/auto epoca alfa romeo/musica
Impianto : Giradischi Thorens TD318MKII ;lettore cd Rotel RCD-970BX ; tuner Rotel RT-1080 ; preamplificatore Rotel RC-980BX ; amplificatore Rotel RB-980BX ; diffusori B&W P6.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  gorillone il Gio Lug 11, 2013 1:24 pm

Ne ho lavato circa un centinaio: è un buon metodo, si sente molto meglio:
la Knosti non fa meglio.
Penso che però una decente lavadischi faccia fare un buon salto di qualità

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 293
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Edoardo il Gio Lug 11, 2013 6:42 pm

@gorillone ha scritto:Ne ho lavato circa un centinaio: è un buon metodo, si sente molto meglio:
la Knosti non fa meglio.
Penso che però una decente lavadischi faccia fare un buon salto di qualità

Per me è esattamente il contrario. Ho provato il metodo Nardi con risultati mediocri, poi ho acquistato una Knosti con doppia vaschetta (assolutamente fondamentale per il risciacquo) e finalmente ho cominciato a pulire i dischi con un minimo di senso. Considera che di LP ne ho circa 4500 e il sistema knosti lo uso da almeno 4 anni. Non conosco nessun'altra macchina lavadischi.....
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  valterneri il Gio Lug 11, 2013 7:29 pm

@Edoardo ha scritto:Considera che di LP ne ho circa 4500 e .....
4500!!!
Con 4500 dischi potresti usare anche il metodo "usa e getta"!

Al ritmo d'ascolto di uno al giorno ci metteresti quasi 13 anni prima di finirli!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3968
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  emmeci il Gio Lug 11, 2013 7:37 pm

@valterneri ha scritto:
@Edoardo ha scritto:Considera che di LP ne ho circa 4500 e .....
4500!!!
Con 4500 dischi potresti usare anche il metodo "usa e getta"!

Al ritmo d'ascolto di uno al giorno ci metteresti quasi 13 anni prima di finirli!

Laughing Grazie Valter, speriamo che Edoardo segua il tuo consiglio, cosi' mi vado a mettere sotto casa sua e man mano che li ascolta... speriamo solo non usi la tecnica freesby che a quel gioco la non me la sono mai cavata molto bene!!! Hehe 

PS la Knosti con doppia vaschetta va' benissimo... fatevi questi due pezzetti a mano e vivete felici!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  valterneri il Gio Lug 11, 2013 7:46 pm

@emmeci ha scritto:Laughing Grazie Valter, speriamo che Edoardo segua il tuo consiglio, cosi' mi vado a mettere sotto casa sua e man mano che li ascolta... speriamo solo non usi la tecnica freesby che a quel gioco la non me la sono mai cavata molto bene!!! Hehe 
Lo sai che in ambito giradischi io una soluzione la trovo sempre:
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3968
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Edoardo il Ven Lug 12, 2013 11:05 am

@valterneri ha scritto:
@emmeci ha scritto:Laughing Grazie Valter, speriamo che Edoardo segua il tuo consiglio, cosi' mi vado a mettere sotto casa sua e man mano che li ascolta... speriamo solo non usi la tecnica freesby che a quel gioco la non me la sono mai cavata molto bene!!! Hehe 
Lo sai che in ambito giradischi io una soluzione la trovo sempre:

Ok, se dovessi decidermi vi faccio un fischio.......Laughing 
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  MDT360 il Lun Lug 15, 2013 8:21 pm

avevo un paio di dischi molto sporchi ma che bene o male suonavano bene con qualche click clack ogni tanto.

Ho usato il metodo speigato nel pdf e francamente i dischi sono usciti più puliti e lucenti ma all'ascolto non è cambiata una mazza Very Happy
avatar
MDT360
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.05.11
Numero di messaggi : 708
Località : av
Impianto : GIRADISCHI : TECHNICS SL-1200 MKII
PRE PHONO : LEHMANN AUDIO BLACK CUBE
AMP STEREO : AERON A-160
DIFFUSORI : MONITOR AUDIO RX6

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  leoncino il Mer Lug 17, 2013 11:10 am

Mi spiace doverlo dire ma da 52enne di esperienza col vinile penso di avene, ai mie tempi era il solo modo di ascoltare musica, a parte le cassette che si sentivano troppo male, sono ormai circa 25 anni che ho abbandonato tutti questi metodi empirici e mi affido a macchine lavadischi degne di questo nome.
Prima ho avuto per tantissimi anni e con estrema soddisfazzione la VPI 17HW, da qualche anno ho la Clearaudio Matrix Silent, più macchinosa da usare ma efficate almeno quanto la VPI ma molto più silenziosa. Importante: oltre che lavare, aspirino!
Mai comprato liquidi speciali, sempre fatti da me con una spesa ridicola vista la resa.
10% alcool isopropilico - 10% alcool bianco a 95° - 80% acqua deminerallizzata - qualche goccia di imbibente.
A mio modestissimo parere una lavata prima di ogni volta che si vuole ascoltare il disco dà risultati apprezzabilissimi, la lettura del disco da parte della testina avviene per sfregamento, questo produce elettricità statica, riporlo in una custodia antistatica è già un buon metodo, ma la cosa migliore è lavarlo, niente meglio dell'acqua per togliere l'elettricità statica.

leoncino
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.07.13
Numero di messaggi : 3
Località : Chaivari
Impianto : J.A. Michell Orbe - Graham Phantom II Supreme - Shelter 900- Audiotechnica ART7 - Noth Star Phono Stage - Meridina G8 - The Gryphon XT MC - The Gryphon Line Stage - Bryston 4B SST - The Gryphon DM 100 - Snell CIV - Chario Accademy II Cavi: Audioquest Diamond e SKY segnale - ART Monolith Potenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  azzurro il Gio Dic 19, 2013 11:04 am

@Edoardo ha scritto:...poi ho acquistato una Knosti con doppia vaschetta (assolutamente fondamentale per il risciacquo) e finalmente ho cominciato a pulire i dischi con un minimo di senso. Considera che di LP ne ho circa 4500 e il  sistema knosti lo uso da almeno 4 anni. Non conosco nessun'altra macchina lavadischi.....

anche io ho una knosti da 1 anno e passa... non ho la doppia vaschetta ma sicuramente il suono è differente... soprattutto nei punti dove la musica si abbassa e si sente solo la voce oppure all'inizio e alla fine del brano non senti i clik o clak... eheheh
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  fulvio 222 il Gio Dic 19, 2013 12:01 pm

il metodo Nardi mi sa che serve solo a lucidare i dischi in superficie, meglio usare la Knosti che costa quattro soldi e i risultati sono di gran lunga migliori, l'ho usata per tanti anni, poi sono passato alla okki con risultati ancora migliori  Smile 
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  azzurro il Gio Dic 19, 2013 12:11 pm

@fulvio 222 ha scritto:il metodo Nardi mi sa che serve solo a lucidare i dischi in superficie, meglio usare la Knosti che costa quattro soldi e i risultati sono di gran lunga migliori, l'ho usata per tanti anni, poi sono passato alla okki con risultati ancora migliori  Smile 

differenza di prezzo??? eeheheeh
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  MercedesLTD il Gio Dic 19, 2013 11:04 pm

È 'sta qua la Knosti?

http://www.ebay.it/itm/like/251174166499?lpid=96

Costa una quarantina di Euro, non sarebbe una spesa eccessiva...  Ironic 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Switters il Gio Dic 19, 2013 11:30 pm

@MercedesLTD ha scritto:È 'sta qua la Knosti?

Yesss...

PS: non so se ne esistano altri modelli.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  fulvio 222 il Ven Dic 20, 2013 6:53 pm

@azzurro ha scritto:
@fulvio 222 ha scritto:il metodo Nardi mi sa che serve solo a lucidare i dischi in superficie, meglio usare la Knosti che costa quattro soldi e i risultati sono di gran lunga migliori, l'ho usata per tanti anni, poi sono passato alla okki con risultati ancora migliori  Smile 

differenza di prezzo??? eeheheeh
Tra le due macchine hai ragione c'è una bella differenza, quello che non riesco a capire è come mai, gente che si dichiara appassionata del vinile, spende centinaia di euro ( ma anche di più) per cavi e punte varie di dubbia efficacia mentre per lavare i dischi si affida a metodi spesso fantasiosi ( c'è chi li asciuga con il trapano) e si ostina a non comprare una lava dischi da 50 euro come la knosti Rolling Eyes   Shocked 
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  MercedesLTD il Ven Dic 20, 2013 9:54 pm

@fulvio 222 ha scritto:
@azzurro ha scritto:

differenza di prezzo??? eeheheeh
Tra le due macchine hai ragione c'è una bella differenza,  quello che non riesco a capire è come mai,  gente che si dichiara appassionata del vinile,  spende centinaia di euro ( ma anche di più) per cavi e punte varie di dubbia efficacia mentre per lavare i dischi si affida a metodi spesso fantasiosi ( c'è chi li asciuga con il trapano) e si ostina a non comprare una lava dischi da 50 euro come la knosti Rolling Eyes   Shocked 

Dio, 50 €uro non sono poi tanti... in fin dei conti è un dispenser per il nastro adesivo più grande (scherzo  Razz ).
Con l'anno nuovo penso di prendermela, poi però preparatevi perché aprirò una discussione dove chiederò quali soluzioni dovrò combinare per usarla al meglio!

E ovviamente non mancherò dall'acquistare un bel DeDuster!  Hehe 

Perché non scriviamo a quelli della Vorwerk di mettere in cantiere una lavadischi con aspirapolvere incorporato?????
(proprio oggi è passato un rappresentante qua a casa mia!  Suspect )
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  MercedesLTD il Lun Dic 23, 2013 11:49 pm

Ma che genialata è 'sto attrezzo????  Very Happy
Auto-costruita tra l'altro; bravo lui! Ok 

https://youtu.be/TMtE0I9d_m0
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  azzurro il Gio Dic 26, 2013 12:09 pm

@MercedesLTD ha scritto:Ma che genialata è 'sto attrezzo????  Very Happy
Auto-costruita tra l'altro; bravo lui! Ok 

https://youtu.be/TMtE0I9d_m0

http://www.audiocostruzioni.com/a_d/elettroniche/elettroniche-varie/lavadischi-riccardo/lavadischi-riccardo.htm

il problema della knosti sono i 7'' perchè i dischi che servono per chiudere il disco in mezzo per essere lavato sono più grandi rispetto al diamentro dell'etichetta e stringendo i dischi di lavaggio si crea un solco prima dell'etichetta dove la puntina può rimanere bloccata!!!
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  MercedesLTD il Gio Dic 26, 2013 6:30 pm

@azzurro ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Ma che genialata è 'sto attrezzo????  Very Happy
Auto-costruita tra l'altro; bravo lui! Ok 

https://youtu.be/TMtE0I9d_m0

http://www.audiocostruzioni.com/a_d/elettroniche/elettroniche-varie/lavadischi-riccardo/lavadischi-riccardo.htm

il problema della knosti sono i 7'' perchè i dischi che servono per chiudere il disco in mezzo per essere lavato sono più grandi rispetto al diamentro dell'etichetta e stringendo i dischi di lavaggio si crea un solco prima dell'etichetta dove la puntina può rimanere bloccata!!!

Forse è meglio la Spin Clean... dico "forse", perché in un filmato ho visto che girando il disco durante il lavaggio, il liquido cola terribilmente sull'etichetta, ed è una cosa questa che non mi piace affatto!  Ironic 

La Okki Nokki, qualcuno l'ha definita "economica" (costa """solo""" 450 €); qualcuno dice che con questa lo sporco "verrebbe" pressato nei solchi...  Rolling Eyes  insomma, pare che la soluzione definitiva sia una macchina ad ultrasuoni fabbricata in Germania, da circa 3-4000 €uro, la AudioDeck - Vinyl Cleaner.



Buonanotte al secchio!
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  fritznet il Ven Dic 27, 2013 12:44 am

Se volete approfondire la pulizia ad ultrasuoni degli LP, su diyaudio c'è un thread sull'autocostruzione, se ritrovo il link lo posto.

Però, non è per fare sempre il rompiscatole o il bastian contrario, ma la maggior parte dei dischi che possiedo li ho da una trentina d'anni, e credo non necessitino di nessun lavaggio, non li ho mai lasciati in giro senza copertina, mai mangiato, nè bevuto, nè fumato, nè "altro" sopra al giradischi mentre suonava, quindi i miei dischi sono puliti, col piffero che mi metto a lavarli tutti quanti, è vero che son pochini, ma proprio non mi va.

Poi si, ho anche una quota minima di dischi comprati usati (una trentina, forse meno), ma ad occhio nessuno di questi necessita di un lavaggio.

Io mi sono fatto l'opinione (nulla di tecnico, solo una mia idea) che la puntina tracciando il solco lo tiene anche pulito, quindi una passata prima di ascoltare con la solita spazzola in carbonio per rimuovere il più grosso e morta lì.

A un grammo e 75 o due grammi, calcolando la superficie di contatto minima della puntina, è un bello scalpello, se è solo polvere, viene via tutto, certo se ci sono depositi, patacche etc, allora è un altro discorso.

L'unica cosa che vorrei aggiungere al mio giradischi è un braccetto con una bella spazzolina in carbonio, ma visto che voglio autocosrtuirlo, prima del 2020 non se ne parla.

 Hehe 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9459
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Albers il Ven Dic 27, 2013 10:57 am

@fritznet ha scritto: ...
L'unica cosa che vorrei aggiungere al mio giradischi è un braccetto con una bella spazzolina in carbonio, ma visto che voglio autocosrtuirlo, prima del 2020 non se ne parla.

 Hehe 

Ah Ah... Ma lasciali in pace sti poveri dischi!!! braccetti, carbonio, autolavaggi, aspiratori; se ti vien voglia di manualità, mera soddisfazione nell'aver creato qualcosa con le tue manine, potresti fare come me. Ho scoperto, da poco, che figata è far le faccende di casa: la 'creazione' della pulizia, l'odore stupendo degli ambienti e delle cose che hai amorevolmente ripulito con cura, passione, dedizione
dovresti provare... oltretutto ne guadagneresti nelle, come dire... politiche relazioniali interne...  Very Happy 

trascorri una bella fine dell'anno con la tua famigliola, federico, ciao

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  fritznet il Ven Dic 27, 2013 11:27 am

@Albers ha scritto:
@fritznet ha scritto: ...
L'unica cosa che vorrei aggiungere al mio giradischi è un braccetto con una bella spazzolina in carbonio, ma visto che voglio autocosrtuirlo, prima del 2020 non se ne parla.

 Hehe 

Ah Ah... Ma lasciali in pace sti poveri dischi!!! braccetti, carbonio, autolavaggi, aspiratori; se ti vien voglia di manualità, mera soddisfazione nell'aver creato qualcosa con le tue manine, potresti fare come me. Ho scoperto, da poco, che figata è far le faccende di casa: la 'creazione' della pulizia, l'odore stupendo degli ambienti e delle cose che hai amorevolmente ripulito con cura, passione, dedizione
dovresti provare... oltretutto ne guadagneresti nelle, come dire... politiche relazioniali interne...  Very Happy 

trascorri una bella fine dell'anno con la tua famigliola, federico, ciao

ciao amedeo, buon anno anche a te, è da tanto che collaboro alle pulizie domestiche, ma i dischi non rientrano in questa categoria  Very Happy 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9459
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavare i dischi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum