T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» quale stend?
Oggi alle 2:52 Da timido

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Oggi alle 1:50 Da Albert^ONE

» hifi car una passione infinita!
Oggi alle 1:12 Da Albert^ONE

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Oggi alle 0:03 Da synth

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Ieri alle 23:13 Da franzfranz

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Ieri alle 22:45 Da dreamer

» scelta impossibile!
Ieri alle 21:37 Da giucam61

» Quale micro hifi scegliere?
Ieri alle 21:22 Da synth

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Ieri alle 21:03 Da vinse

» Sostituire SMSL Ad18 con ampli classe A/AB
Ieri alle 20:47 Da giucam61

» Primo DAC
Ieri alle 19:19 Da Raidern

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Ieri alle 18:07 Da renatao

» [VENDO] Alientek D8 (no ali) 55 euro + spedizione
Ieri alle 15:32 Da lello64

» Ortofon 2m red 50,00 + s.s
Ieri alle 13:44 Da kalium

» [an]luxman l3
Ieri alle 1:49 Da maddave

» [an]pioneer sa 6500
Ieri alle 1:45 Da maddave

» vendo scythe kro craft + amplificatore tda 7498 sanwu + alimentatore
Sab 19 Mag 2018 - 23:36 Da 22b5g41b5dw

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Sab 19 Mag 2018 - 18:11 Da Briann

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Sab 19 Mag 2018 - 17:36 Da bob80

» Antenna per Grundig R30
Sab 19 Mag 2018 - 10:57 Da nerone

» concerto prog
Ven 18 Mag 2018 - 17:29 Da alfio quinza

» Siena coppia di JB3F nere John Blue Audio 600 euro
Ven 18 Mag 2018 - 15:00 Da filippodei

» hallyster Sound S-70. Chiarimenti sull'Upgrade del crossover
Ven 18 Mag 2018 - 13:34 Da Pumasognatore

» Klipsch CLONE- info
Ven 18 Mag 2018 - 13:31 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ven 18 Mag 2018 - 2:31 Da zimone-89

» La pulizia dei dischi in vinile - Guida definitiva
Gio 17 Mag 2018 - 22:45 Da fritznet

» Tierney Sutton - Paris Sessions
Gio 17 Mag 2018 - 20:34 Da goodkat

» (BS) Onkyo integra A 8450
Gio 17 Mag 2018 - 19:15 Da solitario

» vendo ecc81 e ecc83 6c4p
Gio 17 Mag 2018 - 18:24 Da erduca

» [CE] Vendo TPA 3116 2.1 con filtro passa basso per subwoofer
Gio 17 Mag 2018 - 10:22 Da FastFonz

Statistiche
Abbiamo 11643 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pastaman

I nostri membri hanno inviato un totale di 812521 messaggi in 52797 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Albert^ONE
 
timido
 
synth
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
Nadir81
 
giucam61
 
diechirico
 
CHAOSFERE
 
fritznet
 
mumps
 
nerone
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15528)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9504)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 26 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

synth, timido

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 12:00

Prova a copiare il link direttamente nella riga di comando, vedi che ti rinvia al server dove ho caricato il file.

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  hell67 il Mar 12 Mar 2013 - 12:08

@lukyluke ha scritto:Prova a copiare il link direttamente nella riga di comando, vedi che ti rinvia al server dove ho caricato il file.

scusami Sad saro io che non vo Sad ma nisba non va Very Happy
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 12:37

prova così
http://www.pastelink.me/dl/be3e93
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 12:38

prova così
http://www.pastelink.me/dl/be3e93
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  hell67 il Mar 12 Mar 2013 - 12:45

@lukyluke ha scritto:prova così
http://www.pastelink.me/dl/be3e93
funziona ho visto la pcb Ok copiala anche qua cosi chi si cimentera trovera tutte le info(se ti va magari anche la disposizione dei componenti).scusa se ti chiedo tutte ste cose è solo per rendere fruibile l'esecuzione anche a chi magari è alle prime "armi".sia chiaro che sta a te e chiaramente al tuo tempo decidere Ok Ok Ok bel lavoro Clap Clap
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  ideafolle il Mar 12 Mar 2013 - 13:27

ciao a tutti , furfanti Hehe Hehe Laughing Laughing ma che vo attacato la malattia della 380 Hehe Hehe mi anno proposto come nuovo presidente enel ... Mmm mo vedo se cio' tempo li prendo in considerazione Suspect . a maurizio gli diamo il patentino della 380 che ci sta prendendo confidenza Dribbling visto i svilupi del tipt. Laughing Laughing Laughing ottavia' non credere che ti salvi pure tu stai sulla buona strada Wink della 380 ...SMANETTONI Laughing Laughing mo vedete de riusci a mette le foto che questo ampli mi attiza come finisco il dual mono a igbt lo provo per adesso vi seguo. complimenti luky Laughing Laughing Laughing
ps . se me fanno papa ve metto in clausura Hehe Hehe cosi vedemo se riuscite a stave BONI discolaci incoregibili w il gruppo tnt Hehe Hehe Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 13:58

Chiunque sia interessato al CS può scaricare il file dal link di cui sopra, per le foto, appena ho finito il montaggio le posto compreso quella del posizionamento degli elementi. Il condensatore d'uscita non l'ho volutamente inserito sul CS per ridurre le dimensioni e soprattutto poter sperimentare vari valori ed anche una disposizione inconsueta che posterò in seguito.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 14:07

Per Zio Bruno... se ti fanno papa con che nome ti fai eleggere? Benedetta 380?? Laughing Laughing
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  emmeci il Mar 12 Mar 2013 - 14:09

@lukyluke ha scritto:Per Zio Bruno... se ti fanno papa con che nome ti fai eleggere? Benedetta 380?? Laughing Laughing

Don't know Ma... direi più: Pio Lascossa! lol!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  hell67 il Mar 12 Mar 2013 - 14:11

@lukyluke ha scritto:Per Zio Bruno... se ti fanno papa con che nome ti fai eleggere? Benedetta 380?? Laughing Laughing
se era frate lo chiamavano FRA---CASSONE Hehe Hehe Hehe
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  hell67 il Mar 12 Mar 2013 - 14:12

@emmeci ha scritto:
@lukyluke ha scritto:Per Zio Bruno... se ti fanno papa con che nome ti fai eleggere? Benedetta 380?? Laughing Laughing

Don't know Ma... direi più: Pio Lascossa! lol!
Hehe Hehe Hehe Hehe Laughing Laughing Laughing
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Mar 12 Mar 2013 - 14:33

direi che Pio LLLXXL ... è certamente più qualificante di Benedetta 380:lol: Laughing Laughing Laughing e quando mai ci arrivano al vaticano.... fra 20 secoli!! comunque guardando le tue realizzazioni vista la potenza messa in gioco credo ti convenga accettare di fare il CEO dell'enel.. magari hai una riduzione del prezzo dell'energia... ma che contatori hai a casa??
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  ideafolle il Mar 12 Mar 2013 - 17:01

@lukyluke ha scritto:direi che Pio LLLXXL ... è certamente più qualificante di Benedetta 380:lol: Laughing Laughing Laughing e quando mai ci arrivano al vaticano.... fra 20 secoli!! comunque guardando le tue realizzazioni vista la potenza messa in gioco credo ti convenga accettare di fare il CEO dell'enel.. magari hai una riduzione del prezzo dell'energia... ma che contatori hai a casa??

boni Hehe Hehe che i contatori li ho pontificati Embarassed ponticiellati Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avemus papam Wink

pio lascossa



se non fate i bravi ve manno in convento di clausura Hehe Hehe ma de monache Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
un abracio a tutti .
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  valvolas il Mar 12 Mar 2013 - 20:34

Lasciamo stare il tipt zio.ormai mi è sfuggito di mano Laughing Mo' voglio vedere te che ci metti come alimentazione una stabilizzata al 4w,scommetto tt i condensatori di cuci che ci metterai dell'altro spaventosamente dell'altro.... Hehe Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Sab 23 Mar 2013 - 22:39

Finito l'assemblaggio di un canale, per chi non ha mai realizzato un CS con il trasferimento termico, inizio da lì, per gli altri passino direttamente al passo successivo



Ho fatto la stampa su una laser regolata al massimo come nero e toner carico. Quindi dopo aver tagliato gli stampati un pò abbondanti li ho decappati con del Vim lievemente abrasivo, sciacquato accuratamente e quindi asciugato con il phon da carrozziere, una volta asciutto si continua a scaldare, quindi prima che si raffreddi posizionare lo stampato con il toner a contatto del rame, quindi con un ferro da stiro alla massima temperatura si procede a stirare schiacciando accuratamente la carta con la punta del ferro dopo aver ben scaldato tutto il foglio.





quindi lasciare raffreddare lo stampato e quindi umettare il foglio di carta con del detergente per piatti e poi mettere a mollo dentro una bacinella con dell'acqua calda. Il foglio si staccerà dal rame e usando le dita, staccare la carta senza danneggiare il toner.






A questo punto ho inciso lo stampato usando dell'acido cloridrico al 33%, attivandolo con dell'acqua ossigenata, attenzione ad eseguire l'operazione all'esterno, i vapori sono tossici , non appena aggiungerete l'acqua ossigenata la reazione sarà molto rapida agitare la bacinella affinchè la corrosione sia omogenea, le foto qui di seguito spero siano esaustive








Quindi ripulire lo stamparo con della trielina ed un successivo lavaggio con Vim, e successiva asciugatura si ottiene uno stampato come quello sotto, quindi si può rifilarlo e praticare i fori d.0,8 mm i segni sullo stampato permettono una semplice foratura





Ho quindi tagliato un profilato ad U in alluminio da 10x15 mm sp,1 che permetterà di fissare lo stampato e schiacciare i transistori di potenza sul radiatoe .





Il circuito stampato è pronto ad essere montato con i componenti.




avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Sab 23 Mar 2013 - 22:56

Per aumentare la sezione dei collegamenti ed evitare l'ossidazione ho preventivamente stagnato tutto il cs, quindi ho iniziato il montaggio partendo dalle resistenze e dai due ponticelli per i quali ho usato gli spezzoni rimasti della resistenza da un ohm 3 W ,qui uno schema della disposizione degli elementi







Per montare i finali li ho posizionati sul profilato ad U in modo che il corpo sia ben aderente allo stesso, quindili ho bloccati uno alla volta con delle mollette in plastica, ho piegati i terminali in modo da lasciare una piccola ansa che evita che i transistor siano forzati sui terminali, il risultato è quello qui sotto.



ho quindi montato provvisoriamente sul radiatore lo stampato sempre con delle mollette per provare il finale.





Questo è il risultato finale prima della prova che vado a descrivere qui sotto, come potete vedere il condensatore d'uscita non è montato sul CS , in quanto verrà montato su di un circuito stampato che tramite 4 viti di ottone fornisce il collegamento agli altoparlanti, questo è uno stampato "universale" che serve anche da inserimento ritardato e protezione elettronica per gli amplificatori privi di condensatori d'uscita ed anche da supporto per i condensatori stessi.

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  Bicicletta il Sab 23 Mar 2013 - 23:00

C'è un tipo di carta preferibile?
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Sab 23 Mar 2013 - 23:15

Il test è stato condotto prima su carico da 8 ohm ed ho misurato la potenza erogata a 300 herz, usando il generatore di cui sotto,




il livello d'uscita è risultato essere intorno ai 6 V RMS prima che comparissero segni di distorsione sul segnale cioè circa 4,5 W eff, all'incirca come sul circuito testato. Questa è la condizione in cui ho condotto la prova, dopo una mezz'oretta di test il dissipatore è bello caldo ed i tabs dei finali a temperature fra i 60/70° con l'aumentare della temperatura a 24 volt la corrente sale intorno ai 0,7-0,75 A, devo ricostruire un JLH per poter ascoltare la differenza.



Il segnale all'onda quadra dimostra che il problema della dissimetria non è risolto



Il test è proseguito con segnali musicali collegato ad una cassa acustica di prova, ho avuto modo di ascoltarlo poco, ma mi sembra piuttosto dettagliato e dinamico, nonostante l'ovvio limite della potenza erogabile, il clipping è visibile negli oscillogrammi anche se ci arriva in modo molto simile a quello di un SE a valvole.. insomma non mi sembra male.

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Sab 23 Mar 2013 - 23:21

L'ideale sarebbe una pellicola press & peel, che però è piuttosto costosa, ho provato diversi tipi di carta, i migliori risultati li ho avuti con una carta molto liscia come ad esempio una carta per usi fotografici che però ha il difetto di essere piuttosto spessa e quindi isolante. Per ottenere dei risultati migliori con quest'ultima ho modificato un ferro da stiro per portarlo intorno ai 220 °. Siccome in questo caso non mi interessava molto avere uno stampato "professionale" ho usato della normale carta per stampanti.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  RanocchiO il Dom 24 Mar 2013 - 1:35

Gran bel lavoro! Complimenti! Oki
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  Switters il Dom 24 Mar 2013 - 10:14

Me l'ero perso, complimenti e grazie per le spiegazioni.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Gio 28 Mar 2013 - 9:45

Ho fatto qualche modifica ai valori dello schema, ho aumentato la capacità sia del filtro che del condensatore di bootstrap ambedue a 470 microfarad, il condensatore di ingresso è ridotto a 1 microfarad in polipropilene. Appena riesco a rifare le misure le posto.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Dom 21 Apr 2013 - 18:40

Con pochissime modifiche lo schema di cui sopra + un 2N1711 d'annata è diventato un JLH originale del 69, lo stò modificando leggermente sulle polarizzazioni e sul generatore di corrente, ma già così rispetto al mio di cui sopra è assolutamente un'altra cosa, clipping simmetrico risposta incredibile, anche troppo (forse è il caso di inserire un c.dom sul pilota, ho misurato i 200 khz sotto di soli 3db) d'altra parte i BD911 sono equiparabili agli originali MJ480b con 90 W di dissipazione contro gli 87, un guadagno analogo ed una frequenza di taglio che intorno all'amper è oltre i 5 mhz persino la resistenza termica è migliore 1,4 gradi per w contro i 2 dell'originale,per adesso gira in test ed eroga oltre 8W prima del clipping.. ma è ancora Work in Progress..
A presto con aggiornamenti
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  cucicu il Gio 13 Feb 2014 - 11:01

@lulkuluke

ciao, se ti capita prova ad alimentare il finalino con questa alimentazione....io l'ho trovata piuttosto veloce e pulita, senza sbavature  Hello 

avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  lukyluke il Gio 13 Feb 2014 - 12:00

Che finale hai usato? per sicurezza metterei un diodo di ricircolo fra l'emettitore ed il collettore per evitare inversioni di polarizzazione sul transistor. Mi trovo molto bene con il moltiplicatore del JLH..
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 704
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore a BJT da 4 W in classe A

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum