T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Supertweeter ammazza giganti? Taked-Batpure
Oggi alle 0:53 Da Sestante

» FiiO X1 a $69,90
Oggi alle 0:39 Da silver surfer

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 0:03 Da giucam61

» Raspberry PI 3 B con Touch Screen a 28 euro
Oggi alle 0:00 Da Sestante

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Ieri alle 23:59 Da giucam61

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri alle 22:40 Da dtraina

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 22:28 Da dieggs

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 16:35 Da Redcor

» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Ieri alle 13:58 Da argonath07

» UiiSii HM7: le in ear very cheap
Ieri alle 13:11 Da uncletoma

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Dom 28 Mag 2017 - 21:19 Da giucam61

» distanza crossover
Dom 28 Mag 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Dom 28 Mag 2017 - 17:53 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Dom 28 Mag 2017 - 14:25 Da mt196

» PyCorePlayer
Dom 28 Mag 2017 - 12:15 Da scontin

» Progetto su w3 base bellino
Dom 28 Mag 2017 - 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Dom 28 Mag 2017 - 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Sab 27 Mag 2017 - 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Sab 27 Mag 2017 - 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Sab 27 Mag 2017 - 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Sab 27 Mag 2017 - 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Sab 27 Mag 2017 - 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

Statistiche
Abbiamo 10825 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Fabio Drago Gioacchini

I nostri membri hanno inviato un totale di 787194 messaggi in 51146 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
lello64
 
Sestante
 
silver surfer
 
Kha-Jinn
 
fritznet
 
nerone
 
uncletoma
 
CHAOSFERE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9001)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca Marchetti, natale55

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quale tra diretto e cinghia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  vindel3a il Dom 18 Nov 2012 - 18:16

ciao, per questione di spazio ( e moglie Very Happy ) devo torgliermi uno di questi due giradischi:

Technics SL - B210 a cinghia

Technica SL - Q300 diretto

tra i due quale mi consigliate di tenere?


vindel3a
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.10.12
Numero di messaggi : 44
Località : NY
Impianto : Da sistemare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Dom 18 Nov 2012 - 19:09

Quello che suona meglio Laughing



Seriamente, suonano uguale alle tue orecchie? Tieni il più bello.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  vindel3a il Dom 18 Nov 2012 - 19:39

si suonano uguale , diciao un consiglio riferito anche al tipo di logorio e di meccanica anche per il futuro per nn avere inconvenienti.
quello a cinghia al max sostituisco la cinghia e ritorna sempre come nuovo mentre quello diretto non è che ha delle usure che poi nn trovo più i pezzi?
inoltre quello diretto cè scritto quarzo ....che significa ....sono proprio un intenditore... Laughing

vindel3a
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.10.12
Numero di messaggi : 44
Località : NY
Impianto : Da sistemare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Dom 18 Nov 2012 - 20:49

Quello al quarzo vuol dire che il circuito di controllo della velocità del motore utilizza un cristallo di quarzo che alimentato elettricamente fornisce (oscillando) una frequenza precisa, che viene utilizzata come riferimento per la rotazione del motore (frequenza di clock), ai tempi era, diciamo, una novità, quindi lo si scriveva bello grosso.

Sull'usura futura, è dura (sorry) fare previsioni tra i due modelli, in genere Technics faceva comunque giradischi robusti ed affidabili, quello a cinghia puoi cambiare la cinghia, vero, ma anch'esso ha un motore, come l'altro, quindi l'unica cosa relativamente sensata se proprio ci tieni, puoi girare un pò di forum "vinilici" e cercare i due modelli, ti potresti fare un'idea del modello che dà meno problemi.

Poi è tutto relativo, magari il modello a cinghia dei due è statisticamente meno affidabile, e il tuo esce dalla statistica e dura cinquant'anni, o viceversa, chi sa. Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Dom 18 Nov 2012 - 22:23

Technics SL - B210 a cinghia / Technica SL - Q300 diretto

In pratica sono uguali, hanno anche lo stesso braccio.
Quello a trazione diretta sarebbe più affidabile nel tempo, ma, essendo
totalmente automatico nello spostamento del braccio, perde molta di questa affidabilità.
Purtroppo entrambi sono troppo leggeri, troppo leggeri per essere buoni per la trasmissione a cinghia.
Quindi:
quello a trazione diretta è automatico, e questo è un difetto,
quello a cinghia è troppo leggero, e anche questo è un difetto.
La conclusione è quindi che è migliore, finché non avrà problemi, quello a trazione diretta
che risente meno della leggerezza del piatto.
Un buon giradischi usato non costa meno di 250 euro.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Lun 19 Nov 2012 - 0:06

1) una buona puntina è fondamentale
2) un buon giradischi è importante (ma non il Dual che hai trovato, eventualmente il CS 750)
3) come amplificatore tieni provvisoriamente il Technics che già hai (funziona meglio dei valvolari che stai scegliendo)
4) le casse sono fondamentali

Il valvolare è una scelta emotiva, è piacevole averlo, ma prima che un valvolare superi in qualità un buon amplificatore
a transistori ce ne vuole, e soltanto alcuni estremamente ben costruiti ci riescono.
Comunque, buono o cattivo che sia, prima la puntina poi le casse poi il giradischi e poi poi poi l'amplificatore!
Se, come dici, l'ascolto analogico (ovvero del vinile) è per te molto importante, puntina e giradischi valgono cento amplificatori.
Di giradischi buoni ce ne sono cento ma di cattivi mille! Scegli con cura!
Di valvolari buoni ce ne sono pochi, di valvolari che sembrano torte di compleanno con le candeline in mostra non se ne può più.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  vindel3a il Lun 19 Nov 2012 - 14:21

grazie valter sei stato super preciso e professionale, per le casse, uso quelle della technics SB3050, 3 vie, 90w musicali, 60 din, 89,5db/w

ma ne approfitto ancora della tua bontà, aiutami a rifarmi un impiantino decente (non ho possibilitò di spendere molto) avrei deciso di vendere tutto (se ci riesco) pioneer e technics e ripartire da zero.
vorrei un impianto cosi formato (prevalenza vinile):

Amplificatore
Giradischi
CD
Casse

mi indichi dei prodotti affidabili a buon prezzo.

un abbraccio

vindel3a
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.10.12
Numero di messaggi : 44
Località : NY
Impianto : Da sistemare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Lun 19 Nov 2012 - 16:42

PIONEER
Giradischi PL - Z470
Amplificatore A-Z370
Equalizzatore GR-Z370
Casse S-Z370

TECHINCS
Giradischi SL-D210
Amplificatore SU-Z400
Casse SB-3050

Non devi vendere tutto subito, altrimenti, finché non avrai ricomprato tutto, non potrai ascoltare
le nuove cose che comprerai singolarmente.
Trattieni provvisoriamente solo queste due cose:
Pioneer A-Z370
Technics SB-3050
Le casse non sono male, ma hanno il midrange (il cono di mezzo, destinato alla riproduzione dei medi)
relativamente scadente, e il midrange, in una cassa a tre vie, è di gran lunga l'altoparlante più importante.
Però queste casse devi per forza provvisoriamente tenerle, perché per scegliere con cura una nuova cassa
dovrai imparare ad ascoltare e paragonare paragonare paragonare ....... (occorrono settimane).
L'amplificatore è brutto ma buono. Ti sarà difficile trovarne uno bello, buono e a basso prezzo che superi questo in
qualità udibile. Ha anche la notevole dote di avere il convertitore digitale e il preamplificatore phono incorporati
che provvisoriamente potranno risultare utili.

Lettore CD: per motivi estetici lo comprerei della stessa marca e serie dell'amplificatore, quindi occorre aspettare.

Giradischi: sicuramente usato, devi scegliere l'estetica, io ti scelgo la qualità.
Se tu potessi comprarlo, quale tra questi preferiresti?
Pioneer PL 707
Thorens TD 147
Thorens TD 320
Sony PS 6750
Dual CS 750
Dual Golden 1
Luxman PD 272

Oppure, cercane altri a caso, ma per te belli, e fammi un elenco.
Di ogni tipo sarà facile trovarne di buoni.

Puntina: dalla tua domanda sul quarzo deduco che hai poca conoscenza di Hi-Fi,
la puntina è quello spillo che sta in punta al braccio del giradischi, deve trasformare l'energia
cinetica in energia elettrica, deve seguire il solco, senza danneggiarlo, che lo sballotta per 18000
cambi di direzione al secondo, deve seguirlo senza incertezze, altrimenti crea distorsione musicale.
E' un compito difficile, e la puntina è forse l'elemento più importante dell'intero impianto stereo.
La puntina dura solo 1000 ore di tracciamento e può danneggiarsi in un attimo, il suo centilever invecchia
e indurisce col tempo, è un rischio quindi comprarle usate, ma con occhio e fortuna si può comprar bene.
Da 10 a 5000 euro se fossero nuove:
da 10 a 80 sono chiodi buone per i sordi
da 80 a 120 sono buonine e valide per risparmiare
da 120 a 250 sono buone/molto buone
da 250 all'infinito sono esagerate e fortunato chi le ha.
Usate le trovi circa a metà prezzo, ma potrebbero già essere in fin di vita, e occorre un microscopio
100x per vederlo.

Concludendo: scegli l'estetica ideale del tuo giradischi e poi ci risentiamo.
Tutto il resto verrà.




avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Lun 19 Nov 2012 - 17:02

@valterneri ha scritto:
...
cut
...

da 10 a 80 sono chiodi buone per i sordi
...
cut
...


Quindi, giusto per curiosità, secondo te l'AudioTechnica AT95E è un "chiodo buono per i sordi"?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Lun 19 Nov 2012 - 19:36

"Chiodo buono per i sordi" è proprio una brutta affermazione,
anche un poco offensiva, e sono io ad averla scritta!
Grazie quindi Fritznet per il "rimprovero" che mi farà fare più attenzione a non usare termini non
appropriati, in questo forum poi che con 80 euro a volte si cerca di metter su metà impianto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Lun 19 Nov 2012 - 19:52

@valterneri ha scritto:"Chiodo buono per i sordi" è proprio una brutta affermazione,
anche un poco offensiva, e sono io ad averla scritta!
Grazie quindi Fritznet per il "rimprovero" che mi farà fare più attenzione a non usare termini non
appropriati, in questo forum poi che con 80 euro a volte si cerca di metter su metà impianto.

No, ma che "rimprovero" non era mia intenzione, era giusto per curiosità Smile
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Lun 19 Nov 2012 - 20:39

Grazie! Ho sempre paura di sbagliare.
Forse in questo forum già mi si conosce, mi sono già scontrato alcune volte e mi sono subito
tirato indietro.
Questi oggetti che voi usate per il tempo libero io li uso per lavoro, sono abituato ad un livello così alto
che la qualità non è discutibile, il mio quindi è un difetto di prospettiva.
Un cavo, un preamplificatore, un amplificatore ecc... non deve "suonare meglio",
semplicemente "non deve avere nessun suono!" e questo oggi non solo è possibile, ma è necessario.

Possedevo l'Audiotechnica AT OC 9 ML III e la consideravo una buona puntina.
Neanche una settimana di vita e l'ho trovata spuntata, e l'unica persona che girovagava per casa era la mia gatta.
E' morta di vecchiaia, e sono andato nel più bel bosco di collina della Toscana per seppellirla.
(la gatta, non la puntina!)
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Lun 19 Nov 2012 - 22:05

Giusto per chiarezza, a me interessa il parere di tutti, dilettanti o "pro" che siano.
Magari leggo con più attenzione il parere dei pro, giusto per il fatto che la base esperienziale è, per forza di cose, maggiore.
Quindi scontrarmi è proprio l'ultima delle mie intenzioni Very Happy

Ripeto, era solo curiosità. Hello
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Lun 19 Nov 2012 - 23:38

Ciao Fritznet
sai che quando scrivevo della mia gatta, che ha rovinato la mia Audio-Technica,
non ho notato che hai un'avatar gatto? (spero di non aver fatto una gaffe)

Non conosco come suona la AT-95E, forse la comprerò perché potrei regalarla ad una mia amica
che ha un vecchio buon giradischi Pioneer che non lo usa mai e lo userebbe di rado ma che è brutto
vedere senza puntina.
Se per la mia amica, che ascolta Jazz, la puntina non sarà decente potrò montarla su un mio
buon vecchio giradischi Lenco L75 S che potrei regalare al figlio di un'altra mia amica
che ascolta musica così brutta che sembra che qualcuno stia lavando in lavatrice un set di chiavi inglesi.
Se la compro l'ascolto e poi ti dico.
Il paragone potrei farlo con le Ortofon, Grado, Shure, economiche che conosco bene.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Lun 19 Nov 2012 - 23:58

@valterneri ha scritto:Ciao Fritznet
sai che quando scrivevo della mia gatta, che ha rovinato la mia Audio-Technica,
non ho notato che hai un'avatar gatto? (spero di non aver fatto una gaffe)

Non conosco come suona la AT-95E, forse la comprerò perché potrei regalarla ad una mia amica
che ha un vecchio buon giradischi Pioneer che non lo usa mai e lo userebbe di rado ma che è brutto
vedere senza puntina.
Se per la mia amica, che ascolta Jazz, la puntina non sarà decente potrò montarla su un mio
buon vecchio giradischi Lenco L75 S che potrei regalare al figlio di un'altra mia amica
che ascolta musica così brutta che sembra che qualcuno stia lavando in lavatrice un set di chiavi inglesi.
Se la compro l'ascolto e poi ti dico.
Il paragone potrei farlo con le Ortofon, Grado, Shure, economiche che conosco bene.


Nessuna gaffe, ho un gatto in avatar e diversi gatti hanno incrociato le loro vite con la mia, di questi, un paio sono seppelliti in collina, capita.

Tornando alla AT95, a detta di molti a quel prezzo ridicolo (sui 30€) pare sia impossibile trovare di meglio sul nuovo.

L'ho acquistata quasi un anno fa ma non l'ho ancora usata, era per sostituire una Goldring Elektra (che non mi ha mai entusiasmato) su un Rega P2, poichè il Rega è in via di rifacimento rimanderò il confronto a progetto ultimato.

Mi piace la descrizione della musica che ascolta il figlio della tua amica, non sarà l'intonarumori di Luigi Russolo?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  valterneri il Mar 20 Nov 2012 - 0:41

Luigi Russolo! è raro trovare qualcuno che lo conosce!
Quand'ero giovane si produceva molta musica contemporanea,
anche a John Cage piacevano i gatti e nella sua casa di NY ne aveva sempre uno in braccio,
a Karlheinz Stockhausen forse no, ma a me piaceva sua figlia.
Lui mi regalò un miniregistratore, con firma e dedica, lei non mi degnava neanche di uno sguardo.
Un altro compositore che mi ha lasciato il segno è stato Luciano Berio,
un giorno, in studio, alza alza alza le percussioni mi ha distrutto le mie Quad ESL 63 provvisoriamente
col circuito di protezione disattivato, ho fatto finta di nulla mentre le Quad prendevano fuoco.
Sylvano Bussotti in un suo libro mi definì "veloce come il sorriso dell'elettricità",
lo ospitai tre giorni nella modestissima casetta di campagna di mia madre,
era estremamente educato mentre il suo "amichetto" riusciva a trovar patate abbandonate scavando qua e là nell'orto.
Con altre verdure abbiamo fatto un minestrone.
Sono ricordi belli mentre spesso registravo musica brutta,
non ho nostalgia mentre ora spesso registro musica ancor più brutta.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  fritznet il Mar 20 Nov 2012 - 1:00

Accidenti, ne hai di cose da raccontare eh? Begli aneddoti, interessanti.
Sarebbe molto bello (parlo a titolo personale) se tu avessi tempo e voglia di tenere un post/rubrica sull'evoluzione delle tecniche e metodiche di registrazione negli ultimi decenni, mi sembri sicuramente adatto.

Sia come argomento di divulgazione, che credo interesserebbe a tanti, sia anche per sfatare o perlomeno riportare in alvei più modesti alcuni "miti" audiofili.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9001
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale tra diretto e cinghia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum