T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Fx-Audio D802
Oggi a 16:01 Da Anto73

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Oggi a 15:28 Da Angel2000

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 14:12 Da kalium

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 13:41 Da Kha-Jinn

» Denon PMA 50
Oggi a 13:39 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 11:22 Da Kha-Jinn

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
savi
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10373 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Anto73

I nostri membri hanno inviato un totale di 769543 messaggi in 50067 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 84 utenti in linea :: 9 Registrati, 2 Nascosti e 73 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Anto73, Dieci13, domar, Ivan, maran, MrTheCarbon, pallapippo, SubitoMauro, thechain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 13:52

Grazie della risposta, cmq le mie al massimo hanno qualche litro in piu, non in meno (forse non ero stato chiaro)

In ogni caso credo che lo taglierò esattamente come indicato da progetto.

Quindi la dimensione diametro e lunghezza del tubo e proporzionale alla frequenza di accordo, indipendentemente dal volume, giusto?

quindi a 144mm che frequenza dovrei avere? sui 60-70Hz ?

non ho proprio idea di come funzionino queste cose, scusami

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 12 Nov 2012 - 14:28

@gioga77 ha scritto:Grazie della risposta, cmq le mie al massimo hanno qualche litro in piu, non in meno (forse non ero stato chiaro)

In ogni caso credo che lo taglierò esattamente come indicato da progetto.

Quindi la dimensione diametro e lunghezza del tubo e proporzionale alla frequenza di accordo, indipendentemente dal volume, giusto?

quindi a 144mm che frequenza dovrei avere? sui 60-70Hz ?

non ho proprio idea di come funzionino queste cose, scusami

SE rispetto al progetto originale il tuo woofer "vede" qualche litro in più, casomai il tubo reflex a parità di diametro, lo devi fare più corto (volendo mantenere la stessa FB).
Se mi ricordi i seguenti parametri...... : Quanti litri hai? Che coibentazione hai e dove? Quanti litri è il progetto originale? Che coibentazione prevede?..............vedo se ti do un valore che si basa su queste poche cose.

Ciao Smile

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 14:28

PRIMI PARERI

allora ieri è stata una giornata di lotta tra me e il crossover

alle ore 17, terminata la visione delle partite e una volta svegliatosi il pupo,
mi accingevo al primo, solitario, serafico ascolto delle mie casse autocostruite

la prima cassa l'avevo già provata "in mono" la sera prima e mi data impressioni poco valutabili
collego tutto... un woofer no va. Twisted Evil (bestemmie represse)

inizio con le prove, scambio gli altoparlati, sono ok, nell'altra vanno
allora svito il cross, lo estraggo dalla cassa e inizio con le prove
(ricordo che io capisco poco o niente di elettrotecnica e non ho alcun tester o simili in casa)
dopo alcuni test era chiaro che la bobina da 0.56mH con portava corrente al woofer.
Bene per farla breve, allre ore 20.15, dopo diverse crisi isteriche e propositi di autolesionismo
distruttivo, scopro (o meglio, capisco) che le bobine funzionano solo se ricevono corrente
esattamente ai due capi ESTREMI del filo di rame, mentre io saldando e piegando un'estremità
sotto la basetta, avevo messo lo stagno sulla PIEGA e non sul capo.
Ho ricollegato tutto e adesso FUNZIONA.
Oggi taglio i tubi reflex e poi mando relazione sulle prove d'ascolto.
Non aspettatevi grandi tecnicismi, sono del tutto profano di queste cose io, vado solo ad orecchio.

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 12 Nov 2012 - 14:32

@gioga77 ha scritto:PRIMI PARERI

allora ieri è stata una giornata di lotta tra me e il crossover

alle ore 17, terminata la visione delle partite e una volta svegliatosi il pupo,
mi accingevo al primo, solitario, serafico ascolto delle mie casse autocostruite

la prima cassa l'avevo già provata "in mono" la sera prima e mi data impressioni poco valutabili
collego tutto... un woofer no va. Twisted Evil (bestemmie represse)

inizio con le prove, scambio gli altoparlati, sono ok, nell'altra vanno
allora svito il cross, lo estraggo dalla cassa e inizio con le prove
(ricordo che io capisco poco o niente di elettrotecnica e non ho alcun tester o simili in casa)
dopo alcuni test era chiaro che la bobina da 0.56mH con portava corrente al woofer.
Bene per farla breve, allre ore 20.15, dopo diverse crisi isteriche e propositi di autolesionismo
distruttivo, scopro (o meglio, capisco) che le bobine funzionano solo se ricevono corrente
esattamente ai due capi ESTREMI del filo di rame, mentre io saldando e piegando un'estremità
sotto la basetta, avevo messo lo stagno sulla PIEGA e non sul capo.
Ho ricollegato tutto e adesso FUNZIONA.
Oggi taglio i tubi reflex e poi mando relazione sulle prove d'ascolto.
Non aspettatevi grandi tecnicismi, sono del tutto profano di queste cose io, vado solo ad orecchio.

Le bobine hanno il filo SMALTATO , e lo smalto non conduce. Solo agli estremi lo smalto non ci deve essere.......Nel caso si tolga qualche spira, si deve provvedere a rimuovere lo smalto; è sufficiente un coltellino, un taglierino, con la quale lama grattare via ben bene ogni minimo residuo agli estremi del filo che "escono" dal pacco.

Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 14:33

PROGETTO ORIGINALE :
LITRI 21.2

PROGETTO MIO
LITRI 21.7

Tutte le misure sono lorde, non credo che a livello di volume vi sia una differenza significativa.
(per la cronaca le mie sono 3cm più profonde, ma 4 cm più strette)

La coibentazione interna in entrambi i casi è con pannelli da 2cm di spessore (CIARE YAC827)

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  sandr77 il Lun 12 Nov 2012 - 14:34

@gioga77 ha scritto:Grazie della risposta, cmq le mie al massimo hanno qualche litro in piu, non in meno (forse non ero stato chiaro)

In ogni caso credo che lo taglierò esattamente come indicato da progetto.

Quindi la dimensione diametro e lunghezza del tubo e proporzionale alla frequenza di accordo, indipendentemente dal volume, giusto?

quindi a 144mm che frequenza dovrei avere? sui 60-70Hz ?

non ho proprio idea di come funzionino queste cose, scusami
La differenza di volume trai 2 progetti è minima si parla di mezzo litro ,(21,7l il tuo 21,2l il progetto di Bellino) con la lunghezza di 144mm dovresti avere un ' accordo a circa 50hz o poco +( è difficile essere precisi perchè il condotto è esponenziale)
Mi raccomando la recensione Wink Wink
Ciao

sandr77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.01.10
Numero di messaggi : 315
Località : provincia Og
Impianto : Notebook - Musiland monitor 01 US-mogami 2534- hlly tamp 10 tweak-tnt cat5- Casse 2 vie in dcaav su stand tnt stubby
Cuffie Sennheiser hd 212 pro
Jvc ha-fx35

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 12 Nov 2012 - 14:37

@sandr77 ha scritto:
@gioga77 ha scritto:Grazie della risposta, cmq le mie al massimo hanno qualche litro in piu, non in meno (forse non ero stato chiaro)

In ogni caso credo che lo taglierò esattamente come indicato da progetto.

Quindi la dimensione diametro e lunghezza del tubo e proporzionale alla frequenza di accordo, indipendentemente dal volume, giusto?

quindi a 144mm che frequenza dovrei avere? sui 60-70Hz ?

non ho proprio idea di come funzionino queste cose, scusami
La differenza di volume trai 2 progetti è minima si parla di mezzo litro ,(21,7l il tuo 21,2l il progetto di Bellino) con la lunghezza di 144mm dovresti avere un ' accordo a circa 50hz o poco +( è difficile essere precisi perchè il condotto è esponenziale)
Mi raccomando la recensione Wink Wink
Ciao

Beh , se è cosi ridotta lascerei tutto com'è (144mm).
Per quanto riguarda la distanza dal reflex alle pareti è bene stare come minimo sui 6/7 cm. Ed in ogni caso, cercare di rispettare le condizioni originali del progetto anche in questo parametro.
Smile
Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 14:37

@Daniele Pucciarelli ha scritto: Le bobine hanno il filo SMALTATO , e lo smalto non conduce. Ciao

Questo spiega tutto!!! Io l'ho scoperto da solo, per prove ed errori, ci ho messo 4 ore...
avevo tagliato via 30 spire per ottenere la capacità esatta... ora capisco tutto...

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

RECENSIONE da PROFANO

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 17:10

BREVE RECENSIONE NON TECNICA

fino a ieri le sentivo sul FENICE 20, con risultati deludentissimi, suono svuotato e freddissimo
adesso le ho montate in sala, in parello sulla uscita B dell'ampli
sto facendo prove continue
siamo ad un livello senza dubbio "decente", come minimo
(le confronto con un paio di Chario Syntar II collegate ad un ampli Yamaha Ax380)
la differenza si nota tanto sui medio alti, anche se non so spiegarla
qui c'è meno presenza delle voci, non perchè non si sentano, anzi... parlo di ...brillantezza
nelle chario la voce è più "aperta", quindi è migliore da sentire, è più avanti
nelle altre nuove è un po' più "inscatolata", esagerando il termine...
però questa cosa la noto solo quando faccio uno switch rapido tra le due
in compenso il basso che nelle chario è fin troppo "bomboso"
qui è molto meno invadente e ben definito, specie dopo aver regolato il tubo

cmq l'impressione generale è di ottimo equilibrio e ottima resa, anche a volumi "altini"
sembra che l'efficienza generale sia superiore alle chario, anche in termini di VOLUME puro
(ad orecchio ovvio)

mi viene il dubbio che se avessi preso il tw HT262, con pochi euro in più avrei guadagnato molto...
alla fine ho preso il 159 più che altro per tener fede al progetto originale

aspettiamo una settimana per vedere se cambia qualcosa, in termini di rodaggio

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  iopoipoi il Lun 12 Nov 2012 - 17:42

interessante

io le ho viste e a livello estetico son venute decisamente bene, avrei scelto un altro colore per il frontale per renderle più spaccanti, tipo un giallo lucido

a parte queste sciocchezze, com'è il confronto in termini di spazio e dettaglio tra le due?
ammettendo che forse ci vorrebbe un altro ampli

ti presto la schedina cinese tk2050, ocho che è versione finale puro

quali aspetti può megliorare il rodaggio?




iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 12 Nov 2012 - 19:05

Beh, volendo difendere le Chario, potrei dire che solitamente (ma non è detto che sia sempre così) i diffusori italiani pretendono amplificatori "solidi". Quindi i classe D/T economici, le penalizzano oltre la media.

Per il resto non saprei. Non avrei scommesso granchè sull'accoppiata HW159/Bass reflex, ma a quanto pare se la cava bene! Meglio così.
Per il "259" invece potrebbe essere anche una "regolazione" del crossover fatta per i gusti del progettista o per il suo ambiente di ascolto.....

Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 19:10

mah cmq è molto soggettiva...su altri dischi con molti fiati jazz rendono alla grande

attualmente le ho provate con

ADELE - 21
DIRE STRAITS - The best of
DUKE ELLINGTON - Back to back

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

FOTO SALOTTO

Messaggio  gioga77 il Lun 12 Nov 2012 - 20:04

Eccole nel loro splendore Cool Cool (lo foto non è da cellulare stavolta...)


(in realtà poi una delle due coppie ovviamente andrà via e le chario in teoria dovevano stare SOPRA)

a livello estetico sono totalmente soddisfatto del mio primo lavoro
le vecchie casse in legno massiccio (credo noce) sono uscite benissimo
le venature sono tornate a splendere, senza perdere in naturalezza
(due mani di vernice all'acqua, varie spazzolature con paglietta e cera per mobili antichi)

il frontale è in MDF da 18mm, passato con cementite e smalto nitro lucido
poi reso opaco con vigorosa spazzolata di paglietta triplo zero da restauratore

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 12 Nov 2012 - 23:02

@gioga77 ha scritto:mah cmq è molto soggettiva...su altri dischi con molti fiati jazz rendono alla grande

attualmente le ho provate con

ADELE - 21
DIRE STRAITS - The best of
DUKE ELLINGTON - Back to back

C'è da crederci. Infatti i problemi di pilotaggio , spesso, sono più avvertibili dove serve maggiormente un controllo in corrente dell'ampli (gamma bassa e mediobassa)........Wink
Detto ciò, ho visto la foto: molto carine! Complimenti Ok

Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Roberto Demattè il Mar 13 Nov 2012 - 13:20

col rodaggio dovrebbe sicuramente sparire l'effetto "inscatolato", poi se ne hanno di proprio quello rimane;
a me è successo così, inoltre da non rodate avevano un timbro abbastanza metallico, sparito anche quello

bel 3ad, bravi

.......ps: spero di potermi giovare del supporto di Daniele Pucciarelli che mi sembra molto ferrato (oltre che al supporto degli altri diy-ers ovviamente), quando troverò il tempo, vorrei riutilizzare degli ap e altro per non lasciarli invecchiare inutilmente in cantina

roberto

Roberto Demattè
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.06.11
Numero di messaggi : 200
Località : Trento
Occupazione/Hobby : falegname / trenini elettrici , montagna , risiko catan alambra carcassonne scopone scientifico in compagnia , music on my divano
Provincia (Città) : sempre il bicchiere mezzo pieno, se possibile
Impianto : PRIMA:
3 sorgenti: mediaplayer lacie lacinema hd 2tb + cavo spdif mogami 2964 / tv + cavo ottico / dvd-ht + cavo ottico /
collegate a selettore 3 ingressi ottici --> poi a --> vdacII --> wire world luna 6 --> muse dt-50a -- > wire world luna 16/4 --> diffusori autocostruiti prog. ciare h03.5 con crossover e unità medioalti riciclati da esb 7/09II

ADESSO: nuforce DDA-100 al posto di: (vdacII---> rca wire world luna 6 --->>> muse dt-50a)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mar 13 Nov 2012 - 15:22

@Roberto Demattè ha scritto:col rodaggio dovrebbe sicuramente sparire l'effetto "inscatolato", poi se ne hanno di proprio quello rimane;
a me è successo così, inoltre da non rodate avevano un timbro abbastanza metallico, sparito anche quello

bel 3ad, bravi

.......ps: spero di potermi giovare del supporto di Daniele Pucciarelli che mi sembra molto ferrato (oltre che al supporto degli altri diy-ers ovviamente), quando troverò il tempo, vorrei riutilizzare degli ap e altro per non lasciarli invecchiare inutilmente in cantina

roberto

Forse volevi dire di "Daniele" ! Mettendoci pure il cognome mi pare di essere tornato a scuola........ Laughing
Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

UPGRADE TWEETER

Messaggio  gioga77 il Mar 13 Nov 2012 - 20:26

Gentili utenti, vi sottopongo un quesito che mi tormenta da molto tempo (2 giorni)

Sto continuamente facendo ascolti e test e tutto mi soddisfa nelle nuove casse, tranne la "presenza" di voci femminili (Adele, ad esempio)

Ho il dubbio che cambiando il Tweeter e mettendo un CIARE di livello superiore (262-263-264) con una differenza di spesa nell'ordine dei 20-30euro potrei fare un notevole salto di qualità.

Il venditore accetta di riprendere indietro i miei attuali HT259 entro questa settimana.
Premetto che non intendo assolutamente mettere mano al Crossover, al massimo allargo di 1cm il foro d'ingresso, di più non voglio toccare.

Dite che continuando con il rodaggio potrei avere dei miglioramenti nella presenza e nella resa dei medio alti?
Dite che il gioco vale la candela?
o butto soldi, tempo e sbattimento?

Ringrazio della pazienza

il suddetto post era stato scritto prima di leggere l'intervento di Roberto sul rodaggio


Ultima modifica di gioga77 il Mar 13 Nov 2012 - 20:34, modificato 1 volta

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Mar 13 Nov 2012 - 20:27

@Daniele Pucciarelli ha scritto:
C'è da crederci. Infatti i problemi di pilotaggio , spesso, sono più avvertibili dove serve maggiormente un controllo in corrente dell'ampli (gamma bassa e mediobassa)........Wink

di questa parte non ho capito nulla Embarassed

cmq ho notato una cosa, ormai inequivocabile, a livello di VOLUME PURO c'è una netta superiorità a parità di livello dell'AMPLI tra le chario (che cmq al mio orecchio suonano benissimo) e le nuove DIY.

Penso sia dovuto molto alla stazza più voluminosa delle nuove, che dite?

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mar 13 Nov 2012 - 21:24

@gioga77 ha scritto:Gentili utenti, vi sottopongo un quesito che mi tormenta da molto tempo (2 giorni)

Sto continuamente facendo ascolti e test e tutto mi soddisfa nelle nuove casse, tranne la "presenza" di voci femminili (Adele, ad esempio)

Ho il dubbio che cambiando il Tweeter e mettendo un CIARE di livello superiore (262-263-264) con una differenza di spesa nell'ordine dei 20-30euro potrei fare un notevole salto di qualità.

Il venditore accetta di riprendere indietro i miei attuali HT259 entro questa settimana.
Premetto che non intendo assolutamente mettere mano al Crossover, al massimo allargo di 1cm il foro d'ingresso, di più non voglio toccare.

Dite che continuando con il rodaggio potrei avere dei miglioramenti nella presenza e nella resa dei medio alti?
Dite che il gioco vale la candela?
o butto soldi, tempo e sbattimento?

Ringrazio della pazienza

il suddetto post era stato scritto prima di leggere l'intervento di Roberto sul rodaggio

Mettiamo che dopo il rodaggio la tua sensazione rimanga.....Quindi decidi di "mettere mano" al progetto esistente (....ve lo avevo accennato che partire da un progetto esistente ed apportare anche piccole modifiche, alla fine non paga...... Wink ). Prima di mettere mano ci sarebbe da valutare se quel comportamento che tu descrivi dipende da una certa impostazione del crossover o da limiti del tweeter.

Detto ciò , nessuno può consigliare di cambiare tweeter ed al contempo mettere il paletto di non poter modificare il crossover! Diciamo che può andarti bene come no......Ma di "progettuale" non c'è davvero niente.

Per aiutarti dovrei cercare almeno di simulare il progetto originale al PC, cercare di interpretare le tue impressioni di ascolto, e vedere finalmente cosa si "potrebbe" fare.......
Ciao x ora.


Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Mar 13 Nov 2012 - 21:32

domanda del cretino: il rodaggio è legato al volume o dipende solo dalle ore di ascolto?

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  iopoipoi il Mar 13 Nov 2012 - 21:55

Mi inserisco con domanda da ignorante

Il posizionamento di gioga, che io conosco dal vero, potrebbe influire su questo aspetto?

Ci sarebbe da provatle su supporto in mezzo alla stanza per sfatarmi, ma ora somo loro stesse a essere "inscatolate"

Non sarebbero da disaccoppiare dalle chario? Poi sono " inserite " nei mobili e contro la parete, non influisce ciò?

Non vedo l'ora di ascoltarle, sono convinto che suonino molto bene e voglio capire quanto

iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  iopoipoi il Mar 13 Nov 2012 - 21:56

Se non ricordo male ore

Inizialmente a volume basso, poi in crescita

iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mar 13 Nov 2012 - 22:01

@gioga77 ha scritto:domanda del cretino: il rodaggio è legato al volume o dipende solo dalle ore di ascolto?

Il rodaggio serve, in massima parte, a fare assestare meccanicamente e fisicamente l'equipaggio mobile degli altoparlanti.
Quindi la lunghezza del rodaggio dipende sopratutto dalle caratteristiche degli altoparlanti utilizzati (che rispondono in maniera più o meno veloce al rodaggio in base alle caratteristiche costruttive ed i materiali impiegati).

In linea di massima, una ventina di ore a volume medio, rappresentano il "minimo sindacale". Logico che ascoltando in "sottofondo" non riesci a muovere a sufficienza le membrane....Ci vuole un livello "medio" di ascolto. (percui dimenticati di fare il rodaggio di notte...... Hehe )
Ciao

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  gioga77 il Mer 14 Nov 2012 - 0:13

certamente il posizionamento attuale è provvisorio e pessimo, ma mi serve per il confronto diretto con le chario che sono per me un riferimento consolidato da anni e tra l'altro montano lo stesso woofer identico

gioga77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.12
Numero di messaggi : 74
Località : MILANO VARESE
Impianto : AMPLI YAMAHA AX-380 - FENICE 20 - CHARIO SYNTAR MkII - SCYTHE Kro Kraft Speaker rev. B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per diffusore due vie recuperando il legno da altri vecchi diffusori

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mer 14 Nov 2012 - 0:24

@gioga77 ha scritto:certamente il posizionamento attuale è provvisorio e pessimo, ma mi serve per il confronto diretto con le chario che sono per me un riferimento consolidato da anni e tra l'altro montano lo stesso woofer identico

Sul serio? Le Chario montano un Ciare HW159 di serie?
Ma sei sicuro?........ Mmm

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 637
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

http://autocostruzione.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum