T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818611 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

Condividi

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
Io vorrei evitare l'uso del pc, pensavo che il DAC potesse essere semplicemente collegato ad un hard disk. Infatti mi porrei in tal caso il problema della scelta del brano o del modo di esecuzione dei brani random, cioe' casuale un brano dopo l'altro a caso (oppure in ordine alfabetico).
NAS/player.

Naturalmente però per rippare i CD ti serve sempre un PC...

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
No, figurati, il problema non è del "rippaggio", per quello uso il PC una sola volta all'atto del
Ma piuttosto come qualita' audio ci possiamo fidare o mi devo orientare su uno di quei lettori CD (tipo Sony, Pioneer e pari livello) con presa USB di cui sopra ?
La mia perplessita' nascerebbe dal fatto che questi NAS/player (tra le cui specs non ho trovato menzione di bit/kHz) sembra siano comunque dispositivi partoriti da ditte che fanno informatica, non hi-fi, non so se.........(tanto il video non mi occorre per niente, lo dovrei usare solo nell'impianto audio Marantz del salotto)

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
No, figurati, il problema non è del "rippaggio", per quello uso il PC una sola volta all'atto del
Ma piuttosto come qualita' audio ci possiamo fidare o mi devo orientare su uno di quei lettori CD (tipo Sony, Pioneer e pari livello) con presa USB di cui sopra ?
La mia perplessita' nascerebbe dal fatto che questi NAS/player (tra le cui specs non ho trovato menzione di bit/kHz) sembra siano comunque dispositivi partoriti da ditte che fanno informatica, non hi-fi, non so se.........(tanto il video non mi occorre per niente, lo dovrei usare solo nell'impianto audio Marantz del salotto)


Fino a quando non vengono convertiti in segnale analogico i cd, sia fisici che convertiti in formato liquido, compresso(mp3 etc) o senza perdita (flac etc), sono segnali digitali, sequenze di bit, quindi se se ne occupano apparecchi fatti da ditte che fanno informatica, non è un male  Wink 

Il compito più delicato poi spetta al DAC, trasformare flussi di bit in segnali analogici.

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
Ma piuttosto come qualita' audio ci possiamo fidare o mi devo orientare su uno di quei lettori CD (tipo Sony, Pioneer e pari livello) con presa USB di cui sopra ?

Cosa ? E' l'esatto contrario !
I lettori di file (NAS ma non solo) hanno senza ombra di dubbio delle performaces qualitative superiori a qualsiasi lettore di supporti fisici (CD, DVD e quant'altro) per loro natura.

Dopodiché se non ti fidi dei prodotti informatici puoi sempre orientarti a player di files prodotti dagli stessi marchi "HiFi" che citavi tu.

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
Salve.

Avendo numerosi CD audio originali abbastanza rari e costosi ho pensato a farmene una copia per ciascuno per ascoltarla (e mettere in un cassetto tutti gli originali) con lo scopo di prolungare al massimo la loro vita e non farli essere soggetti a graffiature e strofinature che possano influire sul loro ascolto.

Volevo chiedere a qualche esperto tra voi in che modo potrei importare le tracce sull'hard disk del computer e poi (anche in un secondo momento) ri-fare il CD masterizzandone uno vuoto e creando quindi una copia perfetta del CDaudio originale che non abbia quindi alcuna perdita di qualita'.

P.S.: per me (come penso per molti di voi) le sigle .mp3 o simili non devono essere neanche menzionate, con il mio impianto Marantz riesco a sentire subito la differenza.........

GRAZIE

frengo (ma frengo chi: il personaggio di Albanese?) la copia numerica è sempre perfetta. Ci sono poi algoritmi di correzione degli eventuali errori di lettura. Fino a che detti errori sono correggibili la copia è perfetta; oltre non si ha copia alcuna perché il file risulta corrotto.

Ti do un paio di soluzioni classiche, semplici ed integrate:

CloneCD
http://www.slysoft.com/en/clonecd.html

Alcohol 120%
http://www.alcohol-soft.com/

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Ringrazio Fritznet e gli altri che mi hanno risposto.
Ho dato un occhiata sulla baia:

http://www.ebay.it/sch/i.html?_odkw=nas%2Fplayer&_sadis=10&_ftrv=1&_sop=15&LH_SALE_CURRENCY=0&_osacat=0&_from=R40&LH_PrefLoc=2&_dmd=1&_ftrt=901&_trksid=p2045573.m570.l1313.TR0.TRC0.H0.Xnas+player&_nkw=nas+player&_sacat=0


possibile che costino cosi' poco ? A parte quello da 899 che non potrei permettermi, posso tranquillamente andare su quello tipo il Netgear ? No perchè un amico mi ha prestato un player con USB e che comunque contiene un hard disk. Ho notato un bel rumore di fondo sull'audio.
Forse sono io che non ho capito bene: mi occorre anche il DAC in simbiosi con il Nas player ?

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Certo che ti occorre anche il DAC !
Il NAS - Network Attached Storage - è "solo" un una memoria di stoccaggio dati (musica, nel tuo caso)...

Comunque non sono poi così economici:
http://www.ebay.it/dsc/Home-Network-Storage-NAS-/106273/i.html?_ftrv=1&_sop=15&LH_SALE_CURRENCY=0&_from=R40&_dmd=1&_ftrt=901&LH_TitleDesc=1&LH_ItemCondition=1000&_nkw=nas+flac&rt=nc&LH_PrefLoc=3

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
ma questo lettore cd con porta usb ?

http://www.amazon.it/Teac-CD-P650-Lettore-Presa-Interfaccia/dp/B0042FMBSI/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1407746370&sr=8-2&keywords=lettore+cd+con+usb

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@natale55 ha scritto:
ma questo lettore cd con porta usb ?

http://www.amazon.it/Teac-CD-P650-Lettore-Presa-Interfaccia/dp/B0042FMBSI/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1407746370&sr=8-2&keywords=lettore+cd+con+usb


Mi sembra che legga solo MP3 invece questo Denon legge Flac etc.

http://www.amazon.it/Denon-DNP-F109-Lettore-Audio-Rete/dp/B008JCIPEO/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1407750645&sr=8-1&keywords=denon+dnp-f109

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz

# Marco Ravich:
Forse quelli che mi hai linkato sono piu' costosi perche' contengono anche l'hard disk, ma io l'hd gia' ce l'ho, non so se cio' è positivo. Quelli che avevo linkato io invece mi sembravano effettivamente troppo piccoli per contenerne uno e comunque hanno anche l'uscita audio.
Quello che non mi è chiaro è: perchè occorrono sia il Nas che il Dac, se tutti i nas linkati hanno l'uscita audio ?




p.s.: MIII, qui:

http://www.ebay.it/itm/Musical-Fidelity-V-Link-V-Dac-I-II-Prezzo-per-SOLA-MODIFICA-/131244613727?pt=IT_Accessori_TV_Home_Audio&hash=item1e8ec9e05f

leggo che anche il V-DACII ha un bel problema che un costruttore serio avrebbe dovuto integrare di default nel dispositivo. Possibile che anche la Musical Fidelity fa simili cappellate ?

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Il Denon linkato che tra l'altro costa 300 € non mi sembra il massimo, letta anche la recensione e i difetti di cui si parla. Un dispositivo stand-alone come questo inoltre potrebbe presentare lo svantaggio di scarsa versatilita' per HDD piu' capienti se l'HDD è entrocontenuto (e se l'HDD non è entrocontenuto questo lettore di rete Denon potrebbe costare molto meno di quello che se lo fanno pagare).

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Premetto che non mi interessa la radio e tantomeno la webradio, nè i videoclips....

Mi hanno citato i vari squeezebox, cocktail audio, popcorn c200 e pioneer n50, tutti dispositivi con presa ethernet e uscite audio analogiche, ma i prezzi sono molto diversi. Addirittura qui ne vedo uno da poco piu' di 60 €.....

http://www.ebay.it/itm/Hama-IR210-Lettore-audio-di-rete-nero-Internet-Radio-54806-/390867379106?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item5b0182e3a2

Qualcuno ha avuto modo di giudicare il SUONO che forniscono sulle loro RCA ?

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Insomma, alla fine sto acquistando uno Squeezebox duet.
Qualcuno sa se il V-DAC si puo' collegare a questo dispositivo ? Se si, attraverso usb ?

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Per quanto riguarda il trasbordo da CD ad Hard Disk, usa un qualsiasi software free che ti crea "l'immagine" del disco. In pratica sarà un file unico che copia da bit 0 a bit 1 tutto il cd, bit per bit. Niente compressione, niente file con estensioni particolari od altro.
Poi con gli stessi software "monti" il cd sul pc come se fosse un hard drive a sè stante e lo leggi con un qualsiasi programma X di lettura cd.

Un nome a caso? Daemon Tools (Lite) free.

Per rippare in .wav ed .mp3 invece io usavo CdEx. Mai avuto da ridire.

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
Insomma, alla fine sto acquistando uno Squeezebox duet.
Qualcuno sa se il V-DAC si puo' collegare a questo dispositivo ? Se si, attraverso usb ?

Ma la SqzBx duet non ha l'USB (tantomeno in uscita) !

...semmai via SPDIF !

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
non ho letto tutte le pagine, magari è stato già detto, ma perché a costo 0 non utilizzi foobar?
Imposti l'offset del masterizzatore e crei le copie 1:1 con tanto di plugin che ti verifica la conformità della copia Smile

descriptionL'HDD PLAYER CHE HO "COSTRUITO"....con 100 € + case

more_horiz
Mi scuserete se riesumo questo thread ma volevo postare la mia esperienza avuta in questi lassi (di tempo) e quindi illustrare cosa sto utilizzando per ascoltare la musica liquida dall' Hard Disk con dentro i brani "uncompressed" (flac e qualche wav)

Essendo la mia necessita' quella di un sistema non solo casalingo ma (se possibile) anche per auto, ho "scoperto" dapprima Volumio, un software (o meglio un OS con annesso software audio player) da installare dapprima sul Raspberry (ovviamente sto scrivendo nel dettaglio solo per chi non conosce ancora questi sistemi) passando poco tempo dopo all' Odroid C1+ per diversi irreversibili motivi che poi spieghero'. Sia il Raspberry che l'Odroid C1+ sono corredati della propria adatta card dedicata ad uso DAC con uscite RCA (la cosiddetta Hi-Fi shield).

Sono passato quindi presto a RuneAudio in quanto a differenza di Volumio questo offriva in una configurazione :

http://www.runeaudio.com/forum/runeaudio-as-a-standalone-system-server-and-client-on-c1-t1371.html

la possibilita' di leggere su di un piccolo display TFT il titolo del brano, il cantante (o il gruppo), la durata (con barra di avanzamento), ecc.. In piu' il tutto, tramite sensore IR puo' essere telecomandato da piccolo remote control per Avvio, Pausa, Stop, Volume, brano successivo, brano precedente, ecc..

In pratica sognando sistemi da 1.000-3.000 € (il prezzo dipende dal venditore) tipo questi:

http://www.ebay.it/itm/NEW-2TB-SONY-HAP-S1-2000GB-High-RES-HAP-Z1ES-DSD-FLAC-ALAC-ALAC-Apple-Lossless-/291904979418?hash=item43f6e481da:g:1mEAAOSw-KFXe7kD

per casa, ed invece questo :

http://www.ebay.it/itm/Sony-PHA-3-Portable-Hi-Res-DAC-Headphone-Amplifier-SONY-DEALER-/122226148646?hash=item1c753f0526:g:UOAAAOSwKtlWnqX2

per utilizzo portatile/car presentati come status symbol da casa Sony qui:

https://www.sony.it/electronics/convertire-cd-in-una-digital-library-lossless

come se fossero alla portata di chiunque. Io con appena un centinaio di € sono riuscito a far riprodurre al mio mio Marantz musica ad un livello "non c'e' male" che non mi aspettavo neanche.

Ovviamente queste Hi-Fi shield non saranno ai livelli del DAC II menzionato in questo thread ma per adesso mi posso accontentare.

Consiglio a chiunque una soluzione cosi' economica (non semplicissima a livello di...costruzione, sarebbe bello per chiunque non ha la possibilita' disporre della moneta per comprare gli HDD Player Sony gia' bell'e pronti da collegare all'ampli e utilizzare...) in quanto e' molto versatile e consente (a chi ha qualche euro in piu' oltre ai 100) di poter utilizzare un DAC che secondo me e' veramente di precisione come il Soekris (con 176 € si ha la versione con resistori al 0.05 %) :

http://soekris.eu/shop/dac_modules_diyline_dam1021_en/

I PROBLEMI (e qui casca l'asino) escono fuori con la riproduzione dei file Hi-res che sembra che RuneAudio non supporti (spero di sbagliarmi).
Infatti con mia sorpresa vado a fare Play su un file .dsf, .dts od altri tipi DSD Hi-res e il suono balbetta che non si puo' ascoltare.

In finale scrivo questo post al fine non solo di narrare la mia esperienza che penso mi abbia fatto raggiungere un buon risultato con pochissimi €, ma anche per fare un appello a qualcuno che abbia utilizzato Runeaudio e magari sia riuscito a trovare una soluzione per ascoltare i files in Hi-res con qualche sistema che io non ho compreso o mi e' sfuggito.

Ho provato a postare sul sito di Runeaudio ma sinceramente dopo tante traduzioni sarei un attimo stanchino e spero di trovare qui qualcuno che parli italiano.....

GRAZIE IN ANTICIPO

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
P.S.: qui le motivazioni che mi hanno portato a preferire l'Odroid C1+ al Rasp, che non sono affatto di potenza del proce ma di continue rotture della SD card che ospita il SO (rotture che si hanno anche con Openelec e Volumio) spiego tutto sui miei post della pagina :

https://www.tomshw.it/forum/threads/raspberry-pi.240752/page-57

Per contro purtroppo l'Odroid costa qualcosina in piu' per il dazio ma ne vale la pena.....

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
facile: si clona il disco.

Si crea un'immagineCD salvato sul PC e poi lo si masterizza su un cd vuoto. Nero express o Nero burning così come tanti altri software permettono questa funzione.

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@Moriarty ha scritto:
non ho letto tutte le pagine, magari è stato già detto, ma perché a costo 0 non utilizzi foobar?
Imposti l'offset del masterizzatore e crei le copie 1:1 con tanto di plugin che ti verifica la conformità della copia Smile



esatto usate un buon masterizzatore (plextor),non fate altro con il pc ,la lettura va' fatta a 3x un buon sofware x la verifica dell' offset e conformita' della copia ,io uso dbpower amp

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Il problema della "liquefazione" dei CD in maniera da portare tutto lossless su hard disk e' stato qui gia' ampiamente trattato. Io ho scelto EAC e mi trovo bene.

Ora si parlava di cosa usare per far suonare al meglio l'hard disk in questione.

Io sto attualmente usando RuneAudio su Odroid C1+ (valido antagonista del Raspberry)

http://www.runeaudio.com/forum/runeaudio-as-a-standalone-system-server-and-client-on-c1-t1371.html

con display TFT 3.3 pollici, telecomando IR e scheda DAC Hi-Fi shield con uscite RCA. Il fatto e' che questo sistema sembra non andare con i files Hi-resolution DSD, .dsf, .dts et similia e quindi si cercava di capire qui se c'è qualche risoluzione a questo problema (magari anche cambiando hardware, perche' no?) ma contenendo i costi a quei livelli....

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
@frengo1 ha scritto:
Il problema della "liquefazione" dei CD in maniera da portare tutto lossless su hard disk e' stato qui gia' ampiamente trattato. Io ho scelto EAC e mi trovo bene.

Ora si parlava di cosa usare per far suonare al meglio l'hard disk in questione.

Io sto attualmente usando RuneAudio su Odroid C1+ (valido antagonista del Raspberry)

http://www.runeaudio.com/forum/runeaudio-as-a-standalone-system-server-and-client-on-c1-t1371.html

con display TFT 3.3 pollici, telecomando IR e scheda DAC Hi-Fi shield con uscite RCA. Il fatto e' che questo sistema sembra non andare con i files Hi-resolution DSD, .dsf, .dts et similia e quindi si cercava di capire qui se c'è qualche risoluzione a questo problema (magari anche cambiando hardware, perche' no?) ma contenendo i costi a quei livelli....


Detto qualcosa di strano ?

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Uppettino....

descriptionRe: Importare CD audio su PC e re-importarlo su CD senza perdita alcuna di qualità

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum