T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 23:32 Da criminale

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 22:55 Da valterneri

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 16:34 Da Angel2000

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 16:15 Da gigihrt

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 15:47 Da SubitoMauro

» fissa lettore CD
Ieri a 8:51 Da gigetto

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Dom 4 Dic 2016 - 9:07 Da Tasso

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
hell67
 
dinamanu
 
Silver Black
 
valterneri
 
rx78
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
natale55
 
gigetto
 
fritznet
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10216)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8480)
 

Statistiche
Abbiamo 10366 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Sk

I nostri membri hanno inviato un totale di 769168 messaggi in 50046 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

fritznet

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Preamplificatore passivo "PES"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Ven 27 Apr 2012 - 16:58

...perchè no?

Costi:

Potenziometro (doppio ovviamente) di m***a dall'elettricista da 10KΩ: 3,50€ (un furto)
4 RCA come sopra: 0,80€
Cavo: riciclato
CD: riciclato

Spesa totale: 4,30€

Tempo di "costruzione" (si fa per dire): 10 minuti.

Che dire... un vero T-preamplificatore!! Very Happy

Un pò di immagini:







Come suona?

Da dio!!! Shocked
'sto coso ha fatto mangiare la polvere sia al mio Rotel che al mio Little Dot MK II!! Crying or Very sad
Non c'è proprio confronto quanto a trasparenza, aria tra gli strumenti, naturalezza e velocità! Un altro pianeta!

C'è anche da dire che nessuno dei due sopracitati è un vero e proprio pre, però cavolo... stiamo parlando di neanche 5€ !!!! Shocked
Fate un pò voi...

Però in realtà c'è il trucco dietro.

Il trucco è che l'Audio-GD NFB2 tira fuori una sbraca di guadagno, 2,5V e appena 20Ω di resistenza in uscita.
Affinchè la magia del pre passivo possa funzionare ci vogliono ALMENO 2V di output della sorgente e una resistenza in uscita di MASSIMO 100Ω.

Poi in realtà può funzionare bene anche con sorgenti che cacciano 1,5V e hanno 300Ω di resistenza ma non dà il massimo di sè.

Inoltre il finale deve avere una resistenza in entrata di ALMENO 20KΩ altrimenti pone troppo stress sul potenziometro del pre.

Non scendo in tecnicismi onde evitare di sparare cavolate e dire inesattezze, una velocissima ricerca su google potrà dirvi il perchè di quei valori.

Per farla breve: potete usare un preamplificatore passivo se la sorgente ha abbastanza guadagno da pilotare il finale e quindi serve solo un attenuatore, altrimenti avete bisogno di un pre "attivo" (a FET, OPA, ecc...).

Spero vi piaccia, ora che ho visto che l'accrocco funziona passerò a fare un pre passivo con componenti selezionati e farò il mostro Wink

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Ven 27 Apr 2012 - 17:02

Very Happy Bella l'idea del cd! Very Happy
Comunque, se ti piace il passivo, mi sa che dopo aver provato un Lightspeed non torni più indietro....
http://maurarte.forumattivo.com/t103-il-potenziometro-questo-sconosciuto-ed-il-lightspeed

IMHO, eh.... Embarassed

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Ven 27 Apr 2012 - 17:11

ehhhh 50KΩ necessari nel finale... bonanotte... Sad

Dovrei farci un buffer ma a quel punto perdo il punto di forza di un pre passivo che è proprio la semplicità e il minimalismo...

EDIT: e comunque calcola che un ottimo ALPS blue costa 7 euro e rispetto a quella cagata che ho usato probabilmente è un altro livello... poi mettici 4 buoni RCA neutrik, 1 euro ognuno, e stai a 11 euro e hai un signor pre passivo che probabilmente, nella giusta catena, mangia in testa a roba dal costo 100 volte superiore. Razz

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Ven 27 Apr 2012 - 17:18

@donluca ha scritto:ehhhh 50KΩ necessari nel finale... bonanotte... Sad

Dovrei farci un buffer ma a quel punto perdo il punto di forza di un pre passivo che è proprio la semplicità e il minimalismo...

Eeeeeh, magari fosse così facile, Luca! Very Happy
Il pot duro e puro, nonostante la sua semplicità, nasconde INSIDIE TERRIFICANTI E SUBDOLE! Laughing
Scherzo, ma prova a dare una letta a questi bellissimi articoli di Marzullo sull'utilizzo di un semplice pot a valle della sorgente:
http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=1&t=1810&hilit=interfaccia+sorgente (dall'ultimo post della prima pagina...)
http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=1&t=1811&hilit=interfaccia+sorgente

Il buffer resta spesso (MOLTO IMHO) una soluzione preferibile al solo pot:

http://maurarte.forumattivo.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  nicommush il Ven 27 Apr 2012 - 18:09

@porfido ha scritto:...

Il buffer resta spesso (MOLTO IMHO) una soluzione preferibile al solo pot:

http://maurarte.forumattivo.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress
porfido nelle prossime settimane ,se non ti secca, ti scrivo una mail chiedendoti un paio di chiarimenti e informazioni per la realizzazione .

Ottimo il pes luca!

nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Ven 27 Apr 2012 - 18:34

@porfido ha scritto:

Eeeeeh, magari fosse così facile, Luca! Very Happy
Il pot duro e puro, nonostante la sua semplicità, nasconde INSIDIE TERRIFICANTI E SUBDOLE! Laughing
Scherzo, ma prova a dare una letta a questi bellissimi articoli di Marzullo sull'utilizzo di un semplice pot a valle della sorgente:
http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=1&t=1810&hilit=interfaccia+sorgente (dall'ultimo post della prima pagina...)
http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=1&t=1811&hilit=interfaccia+sorgente

Il buffer resta spesso (MOLTO IMHO) una soluzione preferibile al solo pot:

http://maurarte.forumattivo.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress

Perdona la franchezza porfido, ma grazie al piffero che c'hai un rolloff già avvertibile a 3Khz, c'hai na sorgente che ha 2,2KΩ di impedenza! Lol eyes shut
Questo ti costringe, come ha fatto il buon marzullo, ad avere un pot da 44KΩ (ne basterebbero 22 in realtà) e un finale che abbia la bellezza di ALMENO 110KΩ di resistenza in entratata e là ne hai appena 22!! E poi ti chiedi perchè già a 3Khz c'hai il rolloff Laughing
Praticamente appena alzi poco poco il volume il carico del finale va a saturare il pot che va inesorabilmente in crisi e arriva il rolloff sulle alte frequenze.

Come dicevo all'inizio, per usare un pre puramente passivo bisogna avere una catena particolare, dove la resistenza della sorgente deve essere il più bassa possibile.
Generalmente vale la regola del rapporto 1:10, quindi se hai un lettore cd con impedenza in uscita di 100Ω, devi usare un pot di almeno 1KΩ, il che ti porta, nel worst case scenario, ad avere un finale con una impedenza d'entrata pari ad almeno 2,5KΩ (1KΩ * 10 / 4) (considerando che non alzerai mai più il volume di 3/4 altrimenti ti crolla casa).

Se il buon Marzullo avesse usato una sorgente con una impedenza d'uscita decisamente minore, avrebbe trovato nel pre passivo una eccellente soluzione. Wink

Tutto IMHO, ovviamente.

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Ven 27 Apr 2012 - 19:52

@donluca ha scritto:
Tutto IMHO, ovviamente.

Nonnonno, hai assolutamente ragione nel tuo caso, ed infatti specifichi numeri più che compatibili con questa scelta, ostia, ci mancherebbe! Ok
E quello di Marzullo è, se vogliamo, già di per sè un "worst case scenario"! Smile
Non volevo assolutamente darti torto, eh! Mi mettevo nei MIEI panni Very Happy e nel continuo trafficare tra arnesi di varia foggia e valori! O in quelli di chi utilizza lettori CD un pò datati, etc. etc. etc. ...
Nello specifico e nella tua catena, è perfetto!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  emmeci il Ven 27 Apr 2012 - 19:58

Cool Si ma... io almeno una "decoratina" al CD glie la darei..."mamma"! Laughing
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Ven 27 Apr 2012 - 20:04

Ma è già decorato il CD, era la copia di Pro Evolution Soccer 2009 (da qua il nome "PES" Lol eyes shut ) per la Playstation 2! Laughing

Non si lascia nulla al caso! Razz

E poi l'ho già smantellato, mi serviva giusto per fare una prova per vedere se il valore del potenziometro andava bene, anzi, se ho tempo domenica sera o lunedì se fai un salto qua ti appioppo sia il potenziometro da 10KΩ che da 4,7KΩ (che non ho proprio provato perchè quello da 10 andava benissimo e non m'andava di dissaldare tutto e rifare Razz ).

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Sab 28 Apr 2012 - 11:44

@nicommush ha scritto:
@porfido ha scritto:...

Il buffer resta spesso (MOLTO IMHO) una soluzione preferibile al solo pot:

http://maurarte.forumattivo.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress
porfido nelle prossime settimane ,se non ti secca, ti scrivo una mail chiedendoti un paio di chiarimenti e informazioni per la realizzazione .

Ottimo il pes luca!

Vieni qua che saldiamo, che mail... Very Happy

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Sab 28 Apr 2012 - 11:48

Luca, guarda questo:
http://www.ebay.it/itm/Valab-23-Step-Attenuator-Potentiometer-10K-Stereo-Log-/270962981090?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f16a6f8e2

Ne ho usati due e, a differenza di quelli mini con smd, questi non fanno assolutamente rumore (almeno per ora...)...
Bello, dai... Smile

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Sab 28 Apr 2012 - 12:07

Guarda, ho sentito parlare un gran bene degli stepped attenuator ma c'è una cosa che personalmente (sottolineo personalmente eh!) mi da troppo fastidio ed è che con uno stepped non posso mettere il volume ESATTAMENTE come dico io, sono obbligato a scegliere dei livelli preimpostati che magari, per i miei gusti, sono o troppo forti o troppo deboli.

Sono schiavo del volume "analogico" Razz

Ah, e per il progetto serio io vado con questo signore che quanto a precisione e channel balance non ha nulla da invidiare agli stepped, il TKD 2CP2511:

http://www.acoustic-dimension.com/tkd/2CP2511.pdf

Penso che non abbia bisogno di presentazioni, visto che è considerato il migliore potenziometro non-stepped in circolazione (basta che fai qualche ricerca in giro per sentire le opinioni degli altri) Smile

Poi certo, ci sono gli stepped con le resistenze foil 0,01% che costano 500 euro e hanno 128 step che ti danno quindi una precisione altissima però sono un pò fuori budget, visto che il mio super-definitivo-hiend pre passivo dovrà costare al massimo 200 euro Razz

Poi aprirò un thread come ho fatto col mio DAC Aurora e vi mostrerò passo passo la creazione del mio pre passivo Wink

P.S.: ah e comunque pure quella cagata di potenziometro da 3 euro e mezzo faceva zero rumore... sarà perchè ho seguito il consiglio di emmeci e ho fatto masse uniche? Kiss

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Sab 28 Apr 2012 - 12:14

@donluca ha scritto:Guarda, ho sentito parlare un gran bene degli stepped attenuator ma c'è una cosa che personalmente (sottolineo personalmente eh!) mi da troppo fastidio ed è che con uno stepped non posso mettere il volume ESATTAMENTE come dico io, sono obbligato a scegliere dei livelli preimpostati che magari, per i miei gusti, sono o troppo forti o troppo deboli.

Sono schiavo del volume "analogico" Razz

Ah, e per il progetto serio io vado con questo signore che quanto a precisione e channel balance non ha nulla da invidiare agli stepped, il TKD 2CP2511:

http://www.acoustic-dimension.com/tkd/2CP2511.pdf

Penso che non abbia bisogno di presentazioni, visto che è considerato il migliore potenziometro non-stepped in circolazione (basta che fai qualche ricerca in giro per sentire le opinioni degli altri) Smile

Poi certo, ci sono gli stepped con le resistenze foil 0,01% che costano 500 euro e hanno 128 step che ti danno quindi una precisione altissima però sono un pò fuori budget, visto che il mio super-definitivo-hiend pre passivo dovrà costare al massimo 200 euro Razz

Poi aprirò un thread come ho fatto col mio DAC Aurora e vi mostrerò passo passo la creazione del mio pre passivo Wink

P.S.: ah e comunque pure quella cagata di potenziometro da 3 euro e mezzo faceva zero rumore... sarà perchè ho seguito il consiglio di emmeci e ho fatto masse uniche? Kiss

Eh, sì, bello è bello! Ma cacchio, 20% di tolleranza non è poco...
Bè, ma ovviamente non vanno divise le masse, perchè dovresti? Io mi riferisco al rumore di commutazione che interviene dopo un pò di anni sugli stepped, anche se di solito una spruzzata di disossidante risolve...

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Sab 28 Apr 2012 - 12:22

Eh lo so, ma purtroppo per andare sugli stepped molto buoni (e con tanti step Razz ) si spende parecchio...
http://www.khozmo.com/products_dale_ladder.html

E alla fine secondo me 20% di tolleranza influisce se devi andare a fare un dual mono e quindi devi stare là a fare un matching attento... se te ne prendi uno stereo il matching già lo fanno loro e i valori sono molto buoni.

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Sab 28 Apr 2012 - 12:33

@donluca ha scritto:Eh lo so, ma purtroppo per andare sugli stepped molto buoni (e con tanti step Razz ) si spende parecchio...
http://www.khozmo.com/products_dale_ladder.html


Madò, che meraviglia! Dribbling
Questo qui, consegna gratis, viene 135 euro, nemmeno una follia! Dribbling


Shunt type: Only two resistors in signal path
Switching type: MBB (Make Befor Break)

Number of steps: 48
Attenuation range: -60 dB ... 0 dB
Attenuation per step: steps 1 to 11 - 2dB, 12 to 48 - 1dB

Contact material: Hard silver 99,99% Ag
Silver thickness: 30 um
Polished wiper and contact pins
Entire signal path silvered - also resistors and solder points!
Silver is put direct on copper
Extremely short signal path
Channel matching: +/-0.1 dB
Resistance: 10, 25, 50, 100, 250 kohm or custom values
Resistors: 1% 100ppm , 1/10W, low noise, non-inductive, metal film

Mechanical life: > 50 000 cycles
CNC machined PA11 aluminium body (shielded)
Precision ball bearing support
Shaft diameter: 6 mm
Indexing angle: 7,2 deg


ed è uno shunt ladder, quindi ti trovi con solo una resistenza in parallelo ed una in serie! Dribbling Dribbling Dribbling
Ma un pezzo di gioielleria del genere va mostrato! Almeno il coperchio in plexi ci vuole! Very Happy

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Sab 28 Apr 2012 - 12:36

Si ma là ti conviene comprare direttamente i loro pre passivi che sono fatti con quei potenziometri e tutti i crismi del caso:

http://www.akustyk.com/

Molto belli e ben curati (sembra).

Poi se ti interessa solo il potenziometro ce lo levi e ricicli il case e il resto per altri progetti Hehe

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  porfido il Sab 28 Apr 2012 - 12:39

@donluca ha scritto:Si ma là ti conviene comprare direttamente i loro pre passivi che sono fatti con quei potenziometri e tutti i crismi del caso:

http://www.akustyk.com/

Molto belli e ben curati (sembra).

Poi se ti interessa solo il potenziometro ce lo levi e ricicli il case e il resto per altri progetti Hehe

Hai ragione, ostia! Non costano nemmeno una follia!

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  emmeci il Sab 28 Apr 2012 - 12:48

@donluca ha scritto:Si ma là ti conviene comprare direttamente i loro pre passivi che sono fatti con quei potenziometri e tutti i crismi del caso:

http://www.akustyk.com/

Molto belli e ben curati (sembra).

Poi se ti interessa solo il potenziometro ce lo levi e ricicli il case e il resto per altri progetti Hehe

Shocked Bellissimi... farseli da soli è una soddisfazione però... Wink
OT on... rimetti l'avatar de prima! OT off

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Sab 28 Apr 2012 - 13:02

Uff, cerco qualcos'altro allora Sad

EDIT: meglio? :3

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  R!ck il Sab 28 Apr 2012 - 13:37

@donluca ha scritto:

Il trucco è che l'Audio-GD NFB2 tira fuori una sbraca di guadagno, 2,5V e appena 20Ω di resistenza in uscita.
Affinchè la magia del pre passivo possa funzionare ci vogliono ALMENO 2V di output della sorgente e una resistenza in uscita di MASSIMO 100Ω.

Poi in realtà può funzionare bene anche con sorgenti che cacciano 1,5V e hanno 300Ω di resistenza ma non dà il massimo di sè.

Inoltre il finale deve avere una resistenza in entrata di ALMENO 20KΩ altrimenti pone troppo stress sul potenziometro del pre.

Per farla breve: potete usare un preamplificatore passivo se la sorgente ha abbastanza guadagno da pilotare il finale e quindi serve solo un attenuatore, altrimenti avete bisogno di un pre "attivo" (a FET, OPA, ecc...).

Ammetto che il pre o il buffer e come vadano abbinati sono due concetti che mi mettono in crisi grazie della chiarificazioni.
Ho appena puntato un dac che esce a 2 volts@100k mo mi basta trovare il finale giusto... Hehe
Ma tipo lo yamaha P2500 che resistenza d'entrata ha?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  emmeci il Sab 28 Apr 2012 - 14:07

@donluca ha scritto:Uff, cerco qualcos'altro allora Sad

EDIT: meglio? :3

Meraviglioso! Laughing
mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  emmeci il Sab 28 Apr 2012 - 14:10

@R!ck ha scritto:
Ammetto che il pre o il buffer e come vadano abbinati sono due concetti che mi mettono in crisi grazie della chiarificazioni.
Ho appena puntato un dac che esce a 2 volts@100k mo mi basta trovare il finale giusto... Hehe
Ma tipo lo yamaha P2500 che resistenza d'entrata ha?

Rolling Eyes Ecco bellissimo quesito, visto che probabilmente potrebbe essere il mio nuovo acquisto... solo che purtroppo alla fine io sempre e comunque bisogno di un pre phono, e temo che con un pre passivo non abbia la tensione necessaria per andare direttamente al finale!
Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  R!ck il Sab 28 Apr 2012 - 14:39

L'impedenza (è la resistenza giusto?) d'ingresso dello yamaha è di 15K sbilanciato e 30 bilanciato...quindi che dite se po fà o serve il buffer?

http://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=p2500s%20input%20impedance&source=web&cd=5&ved=0CEMQFjAE&url=http%3A%2F%2Fwww.discoteam-phoenix.de%2Fhomepage%2FBedienungsanleitungen%2FYamaha%2520P7000S.pdf&ei=V-SbT4nVJoWE-wbjm_DnDg&usg=AFQjCNGolEic7x_39X7MWxky1AYze0_DTA&cad=rja

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  donluca il Dom 29 Apr 2012 - 2:03

dipende dall'impedenza della tua sorgente.

Facendo un rapido calcolo, se hai il finale con impedenza in entrata di 15KΩ vuol dire che dovrai usare un pot al massimo di 15/10 * 4 = 6KΩ, quindi ti servirebbe un potenziometro da 5KΩ che purtroppo non se ne trovano in giro di quelli di buona qualità, dovresti ripiegare su uno da 10KΩ ma sarebbe un disastro...
Considerando quindi un potenziometro da 5KΩ, la sorgente deve avere al massimo una impedenza in uscita di 500Ω, di meno è meglio Wink

Personalmente ti dico di lasciar perdere, almeno che non fai un pre passivo bilanciato (30KΩ impedenza in entrata), allora il potenziometro da 10KΩ va benissimo ma te ne serve uno bilanciato e... bè... auguri! Very Happy

EDIT: sono le 2 di notte passate e io sto crollando, ma in extremis ti dico di fare come ho fatto io: comprate un potenziometro del menga da un elettricista a caso, prendine un pò con diversi valori, tipo uno da 5KΩ e uno da 10KΩ (mi raccomando, doppi perchè ti servono stereo), 4 RCA a caso e fai pure te il tuo pre passivo "PES" da 5 euro, giusto per provare e vedere come si sente.
Se il risultato ti soddisfa abbastanza allora poi puoi passare a potenziometri di miglior qualità. Wink

EDIT e 2: @emmeci, qual è il problema? ti fai il pre-phono e attacchi le uscite all'ingresso del pre passivo! Wink

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore passivo "PES"

Messaggio  R!ck il Dom 29 Apr 2012 - 18:34

@donluca ha scritto:dipende dall'impedenza della tua sorgente.

Facendo un rapido calcolo, se hai il finale con impedenza in entrata di 15KΩ vuol dire che dovrai usare un pot al massimo di 15/10 * 4 = 6KΩ, quindi ti servirebbe un potenziometro da 5KΩ che purtroppo non se ne trovano in giro di quelli di buona qualità, dovresti ripiegare su uno da 10KΩ ma sarebbe un disastro...
Considerando quindi un potenziometro da 5KΩ, la sorgente deve avere al massimo una impedenza in uscita di 500Ω, di meno è meglio Wink

Ohh mo diventa più chiaro...

Ma come si calcola? Mettiamo che l'impedenza sia 200 Ω e non 100. Finale 15KΩ

impedenza d'ingresso del finale/cosa?*4

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum