T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:19 Da fritznet

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 0:35 Da fabio.n

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:08 Da nerone

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» CAIMAN SEG
Ieri alle 23:25 Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ieri alle 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ieri alle 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ieri alle 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ieri alle 18:45 Da Nico_ba02

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 17:54 Da uncletoma

» normalizzare il volume
Ieri alle 17:03 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 16:41 Da timido

» Mediaplayer WD TV
Ieri alle 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ieri alle 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 12:05 Da ftalien77

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:04 Da ftalien77

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 10:04 Da antbom

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ieri alle 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ieri alle 0:51 Da sound4me

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 0:07 Da giucam61

» AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500
Gio 16 Nov 2017 - 19:09 Da Massimo Peluso

» scelta diffusori da pavimento - klipsch r26 ??
Gio 16 Nov 2017 - 13:16 Da athxp

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 16 Nov 2017 - 10:10 Da giucam61

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 9:52 Da giucam61

» DSD Amanero + filtro passivo: il miglior DAC?
Gio 16 Nov 2017 - 9:42 Da embty2002

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 6:31 Da marco55

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Gio 16 Nov 2017 - 6:13 Da Zio

» (BS) Yamaha A500
Mer 15 Nov 2017 - 23:08 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 11149 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabio.n

I nostri membri hanno inviato un totale di 799835 messaggi in 51863 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fritznet
 
nerone
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
timido
 
fabio.n
 
andreavnc
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9279)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 40 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Gio 5 Set 2013 - 19:43

@Charli48 ha scritto:
@luca72c ha scritto:Scusate, una domanda per LakyV: ma la schedina che mi hai linkato è già stabilizzata o è necessario aggiungere qualche altro componente per stabilizzare l'uscita (oltre ovviamente al condensatore presente sul DT-50, che presumibilmente andrò sostituito)?
Se parli di questa è già stabilizzata.

http://www.ebay.it/itm/5-Amps-1-5-to-32V-Adjustable-Voltage-Regulator-Module-/400292643191?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d334d0177
Veramente parlavo di questa: http://www.ebay.it/itm/130976160052, ma mi sembra la stessa, no? Strano, il venditore è lo stesso ma il prezzo è diverso...

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Gio 5 Set 2013 - 19:55

il link da te citato, Luca, non è più esistente..sarà per quello che vedevi l'inserzione doppia, il venditore doveva ancora eliminare la vecchia.

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Gio 5 Set 2013 - 23:03

OK, l'ho ordinata. Ora ci vorrà un mesetto...

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Tonyartemide il Lun 23 Set 2013 - 17:30

Scusate, oggi mi è arrivato l'alimentatore, ma all'estremità del filo di uscita non c'è un jack, il filo termina con un gommino che ha 2 buchini probabilmente il positivo e negativo.
E' normale o manca qualcosa?
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Lun 23 Set 2013 - 17:37

Puoi postare una foto?
Comunque compra un jack adatto per il tuo ampli, due spellate al cavo, saldi e hai l'alimentatore pronto Smile
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Tonyartemide il Lun 23 Set 2013 - 18:09

avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Lun 23 Set 2013 - 19:31

Se il connettore ha la possibilità di essere aperto, aprilo...stacchi i fili senza tagliarli e poi metti il Jack che andrai a comprare.

..altrimenti, se non puoi smontare il connettore in dotazione, taglialo via e poi procedi con il Kack nuovo Smile
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Daniele81 il Mar 24 Set 2013 - 9:57

@MANU97 ha scritto:Se il connettore ha la possibilità di essere aperto, aprilo...stacchi i fili senza tagliarli e poi metti il Jack che andrai a comprare.

..altrimenti, se non puoi smontare il connettore in dotazione, taglialo via e poi procedi con il Kack nuovo Smile
se come me non sei pratico di saldatura ce ne sono con serraggio a vite: tagli, spelli i 2 fili, li infili nel connettore e avviti...
Fatto? e senza colla vinilica! :-P
avatar
Daniele81
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.04.12
Numero di messaggi : 383
Località : Roma
Impianto : PC (Foobar 2000)
TEAC A-H01
Dayton DTA 100a
Monitor Audio BX2
Stand Norstone Stylum 2


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Tonyartemide il Mar 24 Set 2013 - 10:10

Risolto!
Sono andato in un negozio di elettronica ed avevano lo spinotto che da un lato aveva 2 pin che si infilavano nei 2 buchini esattamente, controllata da lui la polarità col + al centro e bloccato con nastro isolante, poi giacchè c'ero, gli ho fatto mettere il trimmer a 30 volt precisi.....Very Happy 
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andreasoft il Mer 25 Set 2013 - 12:25

@slystoner ha scritto:

2) ho un fastidiosissimo fruscio di fondo nelle casse che con l'alimentatore originale non avevo! quale potrebbe essere la cosa e come porre rimedio?  Sad
Ciao a tutti, ho anche io un sensibile rumore di fondo proveniente dai diffusori, nonostante l'alimentatore sia (almeno sopra c'è scritto) "stabilizzato". E' difettoso? Devo provarne un altro esemplare?

Grazie.


andreasoft
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.13
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Impianto : Musica liquida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Mer 25 Set 2013 - 12:37

Fruscio come?... Hum o alta frequenza?

Gli alimentatori switching fanno molto rumore se nn ben filtrati poi dell'ampli...
Provane altri esemplari, magari poi è in problema di quel alimentatore in particolare...

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andreasoft il Mer 25 Set 2013 - 14:23

@MANU97 ha scritto:Fruscio come?... Hum o alta frequenza?

Gli alimentatori switching fanno molto rumore se nn ben filtrati poi dell'ampli...
Provane altri esemplari, magari poi è in problema di quel alimentatore in particolare...

Ti ringrazio molto per la tua risposta. Si sente un hum di fondo, ed una lieve componente ad alta frequenza. Del rumore se n'è accorta anche mia moglie dalla cucina. Cmq questo alimentatore a quanto ho capito non è switching ma lineare; con l'alimentatore switching di serie del Dayton DTA-100a non si sente assolutamente il minimo rumore.

A parte provarne un altro esemplare, qualcuno può darmi qualche consiglio sul da farsi?

Grazie.

andreasoft
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.13
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Impianto : Musica liquida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Mer 25 Set 2013 - 14:26

Puoi citare la marca/modello dell'alimentatore che fa presentare questo problema?

...sarà un pò econimico, mal filtrato... quindi rumore di fondo assicurato...
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andreasoft il Mer 25 Set 2013 - 14:29

@MANU97 ha scritto:Puoi citare la marca/modello dell'alimentatore che fa presentare questo problema?

...sarà un pò econimico, mal filtrato... quindi rumore di fondo assicurato...
Stiamo parlando dell'alimentatore lineare stabilizzato Alpha Elettronica oggetto di questo thread. Dopo avere letto gli altri interventi mi sembra cha altri lo usino senza alcun problema di rumore di fondo.

andreasoft
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.13
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Impianto : Musica liquida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Mer 25 Set 2013 - 14:32

ok, allora potrebbe essere un problema di collegamenti... controlla bene i cablaggi di potenza e alimentazione...devono essere il più lontano possibili Smile


P.S. come da regolamento ti consiglio vivamente di presentarti nell'apposita area Smile
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andreasoft il Mer 25 Set 2013 - 14:44

@MANU97 ha scritto:ok, allora potrebbe essere un problema di collegamenti... controlla bene i cablaggi di potenza e alimentazione...devono essere il più lontano possibili Smile


P.S. come da regolamento ti consiglio vivamente di presentarti nell'apposita area Smile
Grazie per il suggerimento, in realtà queste prove le avevo fatte ieri sera, ho messo l'alimentatore più lontano possibile (più di un metro) ed i cavi in modo che passassero non vicino a quelli di potenza; ovviamente la parte terminale del cavo di alimentazione deve per forza passare accanto ai cavi di potenza. Più tardi mi presenterò, ora non ho tempo, cmq grazie per il tuo interessamento Smile 

andreasoft
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.13
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Impianto : Musica liquida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andreasoft il Mer 25 Set 2013 - 20:12

PROBLEMA RISOLTO!!

Dopo aver provato ad alimentare a batteria il portatile ho notato che qualsiasi rumore spariva, ho provato a cambiare l'alimentatore del portatile ... magia! ora sento musica e non rumore.

Chissà perchè l'alimentatore originale del PC crea problemi, mentre questo universale della GBC è va benissimo e non crea problemi all'alimentazine del mio Dayton DTA100a. Mah ...

Cmq grazie per l'aiuto! Smile 

Andrea.

andreasoft
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.13
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Impianto : Musica liquida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Mer 25 Set 2013 - 20:14

Bene che sia tutto ok adesso Ok 

Cinesate al 100% gli ali del PC originali Laughing ....


Hello a presto.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Sab 12 Ott 2013 - 9:28

Eccomi qua, sto cominciando a costruire l'alimentatore (eh si, per avere i pezzi dalla Cina c'è voluto davvero TANTO!) e mi sono venuti un paio di dubbi:
1) il toroidale ha due fili per il primario e due per il secondario; la schedina regolatrice di tensione (questa http://www.ebay.it/itm/5-Amps-1-5-to-32V-Adjustable-Voltage-Regulator-Module-/400292643191?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d334d0177) ha in ingresso due poli AC-IN1 e AC-IN2, in uscita due poli DC-OUT e GND.
Collegando il primario del toroidale alla IEC C14, il polo della messa a terra della presa rimane scollegato; collegando il secondario alla schedina entro in AC-IN1 e AC-IN2; collegando il cavo di uscita dell'alimentatore entro in DC-OUT e GND.
Ma alla terra della IEC cosa devo collegare? E lo schermo del cavo di uscita, in configurazione semibilanciata (quindi alla schedina) dove lo devo collegare, su GND insieme al negativo? Ma poi dove mette a terra la schedina? La devo collegare alla terra della IEC?
2) Considerato che intendo far uscire il cavo di uscita DC dell'alimentatore dietro, cioè a fianco della IEC, anzichè davanti, mi trovo il cavo schermato (con calza di rame) che porta i 24V che passa rasente al toroidale. Siccome vorrei un segnale molto stabile e privo di rumore, credete sia il caso di interporre un paratia di ferro messa a terra per schermare ulteriormente (o una scatola di ferro autocostruita attorno al toroidale) o pensate che basti la calza di rame del cavo (che comunque devo capire dove mettere a terra)?
Scusatemi per i quesiti da principiante, ma io questo sono e prima o poi bisogna pur cominciare...

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Tonyartemide il Sab 12 Ott 2013 - 9:51

L'ho preso, ma fa un po' di ronzio.
Ho letto di modifiche togliendo i rivetti di plastica e sostituendoli con viti + neoprene, ma i miei rivetti sono di metallo!Shocked 
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 13 Ott 2013 - 18:25

Provo ad aiutarti io:
1) La schedina supporta solamente un ramo di tensione..quindi dovrai collegare i due cavi del trasfo di un solo secondario.
La messa a terra va fatta su corpi metallici, il case ad esempio spesso è uno di quelli.
La schedina non va messa a terra.

2) prima di immedesimarti in prove,magari utili ma magari no, adesso inizia a montare tutto e vedere "L'effetto"...successivamente se hai ronzii, hum... provvederai.


P.S. c'è chi collega la terra alla massa dei circuiti...io non lo faccio, non hai bisogno di farlo.

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 13 Ott 2013 - 21:01

@MANU97 ha scritto:Provo ad aiutarti io:
1) La schedina supporta solamente un ramo di tensione..quindi dovrai collegare i due cavi del trasfo di un solo secondario.
La messa a terra va fatta su corpi metallici, il case ad esempio spesso è uno di quelli.
La schedina non va messa a terra.

2) prima di immedesimarti in prove,magari utili ma magari no, adesso inizia a montare tutto e vedere "L'effetto"...successivamente se hai ronzii, hum... provvederai.


P.S. c'è chi collega la terra alla massa dei circuiti...io non lo faccio, non hai bisogno di farlo.

1) Ma il mio alimentatore l'ho inscatolato in un contenitore di plastica, non di metallo... a cosa collego la calza di rame del cavo di uscita per metterla a terra? Alla terra della IEC (è una parola!)
2) Beh, non vorrei che una corrente di uscita poco "pulita", pur non causando ronzii, possa deteriorare poi la qualità sonora del DT-50, così come il fatto che quest'ultimo ci sarà "seduto" sopra: per quello pensavo di schermare...

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 13 Ott 2013 - 21:08

La calza dei cavi per semibilanciarli collegali solo da un capo a massa (il negativo).
Laltro capo lascialo libero.

Se è tutto in plastica non serve la terra, quindi non pensarci più ad essa Laughing

La corrente poco pulita la senti propio sotto forma di rumore..altrimenti è ok Wink
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 13 Ott 2013 - 22:00

@MANU97 ha scritto:La calza dei cavi per semibilanciarli collegali solo da un capo a massa (il negativo).
Laltro capo lascialo libero.

Se è tutto in plastica non serve la terra, quindi non pensarci più ad essa Laughing

La corrente poco pulita la senti propio sotto forma di rumore..altrimenti è ok Wink

Grazie, mi hai chiarito molte cose! Nei prossimi giorni  finisco il montaggio e vi faccio sapere!

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 13 Ott 2013 - 22:06

Ok

Se vuoi il cavo bilanciato devi collegare le due calze dei due capi ai suoi rispettivi negativi (il negativo sul circuito e l'altro negativo che va verso l'alimentazione del tuo ampli).

Se vuoi un cavo semibilanciato devi collegare la calza solo al negativo del circuito.
La calza verso l'uscita invece va tagliata e non collegata.

Spero di essere stato chiaro, altrimenti ti disegno due schemini Smile

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum