T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Gegè Telesforo - Nu Joy
Oggi alle 16:45 Da potowatax

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 16:42 Da Calbas

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 16:41 Da Alessandro Marchese

» il dubbio...
Oggi alle 15:16 Da Albert^ONE

» Spyro Gyra
Oggi alle 15:12 Da Albert^ONE

» Wynton Marsalis
Oggi alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Oggi alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Oggi alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Oggi alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Oggi alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Oggi alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Oggi alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Oggi alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Oggi alle 13:44 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 12:48 Da giucam61

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 12:40 Da giucam61

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795257 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Marchese, brico, Calbas, dieggs, ivan39, micio_mao, Nadir81, potowatax, rattaman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Lun 14 Ott 2013 - 4:33

Chiarissimo, grazie!

luca72c
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 496
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
Diffusori: Monitor Audio Silver S6
Cavi segnale: Mogami
Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  florin il Lun 14 Ott 2013 - 12:28

MANU97 ha scritto:Ok

Se vuoi il cavo bilanciato devi collegare le due calze dei due capi ai suoi rispettivi negativi (il negativo sul circuito e l'altro negativo che va verso l'alimentazione del tuo ampli).

Manu, se non sai cos'è un collegamento bilanciato, perchè non stai ZITTO ?
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Tonyartemide il Lun 14 Ott 2013 - 21:45

Scusate, siete OT come balconi, questo è il Topic dell'ampli di Alpha elettronica, non quello dell'autocostruitito
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Lun 14 Ott 2013 - 21:53

florin ha scritto:
MANU97 ha scritto:Ok

Se vuoi il cavo bilanciato devi collegare le due calze dei due capi ai suoi rispettivi negativi (il negativo sul circuito e l'altro negativo che va verso l'alimentazione del tuo ampli).

Manu, se non sai cos'è un collegamento bilanciato, perchè non stai ZITTO ?
Embarassed 
Rosso----------------Rosso
Nero-----------------Nero
Calza>Terra------------Calza>Terra

Non c'è bisogno di scaldarsi comunque Smile , non era di ovvia intenzione il mio errore.


Qua ci sono degli esempi:
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  ideafolle il Mar 15 Ott 2013 - 10:19

florin ha scritto:
MANU97 ha scritto:Ok

Se vuoi il cavo bilanciato devi collegare le due calze dei due capi ai suoi rispettivi negativi (il negativo sul circuito e l'altro negativo che va verso l'alimentazione del tuo ampli).

Manu, se non sai cos'è un collegamento bilanciato, perchè non stai ZITTO ?
Clap Clap Ok Ok Ok Ok
 x manu ... vedo che ancora non ai capito........prima de vole fa' il primo della classe cierca di sapere quello che dici Laughing Laughing   se no te le vai a cerca Hehe Hehe Hehe
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Switters il Mar 15 Ott 2013 - 10:57

Ma non credo che Manuele voglia fare il primo della classe, secondo me se ogni tanto è un po' approssimativo e impreciso è perché ha voglia di rendersi utile e si lascia trascinare dall'entusiasmo giovanile.
Questo non vuol dire che a volte i suoi interventi non siano proprio impeccabili e quando accade è giusto e utile (a lui e a chi leggerà) che qualcuno lo corregga.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Giobax il Mar 15 Ott 2013 - 11:03

Come si dice dalle mie parti "Chi sa fa....chi non sa insegna".
Manuele il tuo entusiasmo e la tua disponibilità sono lodevoli....ma ti rendi conto che stai riempiendo il forum di schemi, pcb, nozioni e consigli pieni di errori? Per ogni schema che pubblichi ne seguono almeno altri 3 riveduti e corretti (dagli altri...) e altrettanto vale per le pcb. Consigli e nozioni non vengono dalla tua esperienza (che nessuno pretende che tu abbia vista la tua età...) ma semplicemente da un qualcosa che hai letto, spesso frainteso, e a cui attribuisci la verità assoluta. Ripeto, questa tua volontà di renderti utile è encomiabile, ma non serve che appena uno pone un quesito tu ti strappi gli abiti di dosso perchè "questo è un lavoro per Superman". Te l'ha detto Valter, te l'abbiamo detto io, Bruno, Mauro, Florin e sicuramente altri. Almeno nella sezione DIY cerchiamo di mantenere un certo livello di credibilità: si possono anche riempire 32 pagine discutendo sulla resistenza da mettere in serie ad un led, ma facciamolo cercando di non scrivere "puttanate". E guarda che il fatto che si tratti di errori "ovviamente non intenzionali" non è una scusante, tuttaltro. Indica solo che ti fai prendere "dall'orgasmo" di rispondere a qualcuno spesso senza rileggere quello che scrivi. E, ma questa è soltanto una mia sensazione, a volte neppure sai di cosa stai parlando (vedi il post sull'alimentatore del "the Wall").
Calma Manuele....respira e conta fino a 100 prima di rispondere alle domande che altri utenti pongono. Chiediti se sulla risposta che dai saresti disposto a mettere una mano sul fuoco.

Cordialmente.
Giovanni
avatar
Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  ideafolle il Mar 15 Ott 2013 - 11:49

Switters ha scritto:Ma non credo che Manuele voglia fare il primo della classe, secondo me se ogni tanto è un po' approssimativo e impreciso è perché ha voglia di rendersi utile e si lascia trascinare dall'entusiasmo giovanile.
Questo non vuol dire che a volte i suoi interventi non siano proprio impeccabili e quando accade è giusto e utile (a lui e a chi leggerà) che qualcuno lo corregga.
penzo che giovanni abbia risposto PIU' che egregiamente , non e' che gli viene detto x cattiveria o altro ... anzi, se no quello che gli viene detto x farlo cresciere non avrebbe senzo e le bachettate sulle dita a volte ponno servire allo scopo . ma sarebbe peggio se uno lo ingnorasse e lo lasciasse nella convinzione di avere detto un qualcosa di esatto, quando invecie non lo e'. ma prima di afretarsi a rispondere, e dando risposte e sugerimenti ... come dire un po' sballati o a pappagallo gli sugierirei di legere attentamente quello che si posta Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Mar 15 Ott 2013 - 16:58

Beh, io non sono in grado di valutare le cose che dite, ma di sicuro devo dire che se non fosse per utenti come Manu97 molti quesiti di noi "principianti" rimarrebbero senza una risposta, visto che spesso - sarà che chiediamo cose TROPPO elementari - le nostre domande rimangono non considerate finchè non intervengono loro...
Certo se ci fosse una maggiore "mobilitazione" anche per quesiti un po' più terra terra si rischierebbe di meno che passino informazioni non proprio correttissime... ma mi rendo conto che sarebbe un po' una pretesa la mia...

luca72c
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 496
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
Diffusori: Monitor Audio Silver S6
Cavi segnale: Mogami
Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  donluca il Mar 15 Ott 2013 - 17:21

Non è una pretesa, gli utenti che hanno (bontà loro) più esperienza di voi stanno qua apposta per correggervi: la conoscenza va condivisa.

Non lasciatevi intimidire, nessuno è nato imparato. Se c'è qualcosa della quale non siete sicuri chiedete pure altrimenti rimarrete sempre nel dubbio.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Giobax il Mar 15 Ott 2013 - 17:43

Luca (entrambi....Smile ), il problema non è rispondere in maniera "non proprio correttissima", quanto farlo in modo del tutto fuorviante per chi ha posto la domanda. Circa il fatto che utenti "un po' più esperti" non siano così disponibili la trovo (ovviamente IMHO) una affermazione un tantino "forte". Lo stesso 3D che ospita questa conversazione nasce dalla voglia di condividere il proprio lavoro da parte di una delle persone che ha le capacità e l'eperienza per farlo. Non mi sembra che a qualcuno sia stato mai negato un consiglio o un aiuto e  lo dimostra il fatto stesso che in diversi si siano accorti delle "inesattezze" (e chiamarle così è un eufemismo spesso...) ti dimostra che anche gli argomenti che riguardano "cose TROPPO elementari" vengono presi in considerazione. Il problema, a mio avviso, non è tanto porre domande "poco interessanti" o dalla risposta per i più scontata: il problema è quando la risposta è sbagliata. Se la risposta non arriva oppure ritarda è semplicemente perchè forse si ritiene che si tratti di una domanda posta, discussa e magari pure risolta in decine di altri post, e alla quale, con un po' di intraprendenza e un pizzico di volontà si trova la risposta in rete. Lo stesso Manuele è stato da molti utenti "preso per mano" e guidato in certe scelte e sicuramente non può dire di esser stato snobbato.

Cordialmente.
Giovanni.
avatar
Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  ideafolle il Mar 15 Ott 2013 - 17:45

luca72c ha scritto:Beh, io non sono in grado di valutare le cose che dite, ma di sicuro devo dire che se non fosse per utenti come Manu97 molti quesiti di noi "principianti" rimarrebbero senza una risposta, visto che spesso - sarà che chiediamo cose TROPPO elementari - le nostre domande rimangono non considerate finchè non intervengono loro...
Certo se ci fosse una maggiore "mobilitazione" anche per quesiti un po' più terra terra si rischierebbe di meno che passino informazioni non proprio correttissime... ma mi rendo conto che sarebbe un po' una pretesa la mia...
ciao luca . se questa e' la tua opinione , e' giusto che sia rispettata . ma io penzo che e' meglio che non si abbia una risposta ... che averne una magari dettata dalla fretta di essere disponibile ,ma forze superficiale se non sbagliata magari in buona fede. Laughing( anzi ciertamente ) Laughing Laughing  
non penso che le rispose vengano date in base alla inportanza de l'argomento pure perche qualsiasi domanda e' inportante x chi la pone anche se elementare . ma a volte sfugono o si e' presi da qualche altra cosa ed non ci si fa caso . e poi non e' detto che si sapia rispondere a tutto Hehe Hehe almeno io Laughing Laughing ma cie la metiamo tutta x aiutare fino dove si puo' Wink 
x manu non lo stiamo trattando male... anzi (sarebbe peggio se fosse ingnorato) che in pratica lo abbiamo adottato ma si cerca di fargli capire dove Mmm sbaglia magari dettata dalla frenesia di rispondere con risposte un po'.... vagabonde . che magari ne avevamo gia parlato prima . questa mia NON vuole essere una lezione di vita ne verzo manu ne nessunaltro anzi ne ho tanto bisogno io di lezioni Embarassed ma e' atta solo a fagli capire di non fare il prescioloso ed di valutare quello che si risponde se no andando avanti cosi si perde di credibilita Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  ideafolle il Mar 15 Ott 2013 - 17:48

donluca ha scritto:Non è una pretesa, gli utenti che hanno (bontà loro) più esperienza di voi stanno qua apposta per correggervi: la conoscenza va condivisa.

Non lasciatevi intimidire, nessuno è nato imparato. Se c'è qualcosa della quale non siete sicuri chiedete pure altrimenti rimarrete sempre nel dubbio.
ciao luca Ok Ok Ok Ok Ok Ok  ti straquoto Laughing Laughing Laughing 
te la sei meritata  12
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  donluca il Mar 15 Ott 2013 - 18:33

Essere precipitosi è un po' una prerogativa dei giovani, è dettata dal loro entusiasmo e dalla loro voglia di imparare.
Un tempo non ci stava internet e forum, una volta te mettevi sui libri, studiavi e poi facevi dei botti clamorosi perchè non c'avevi capito na mazza Laughing

Ce vuole pazienza, tanta pazienza... e un pizzico d'umiltà, sempre.

L'entusiasmo non va estinto, va incanalato.

Manu, pure quando sei quasi sicuro di una cosa impara pure a fare un po' il paraculo... tu dì quello che tu pensi sia giusto e passa la parola a qualcuno più esperto che possa confermare quello che hai detto. Tutti possiamo sbagliare, anche sulle cose che sappiamo da tanto tempo e abbiamo messo in pratica più volte.

Ognuno di noi avrà il suo momento per brillare e mettersi in mostra, non bisogna avere fretta... pazienza e umiltà, sempre: sono due delle qualità che nella vita poi ti ripagano sempre. Wink

E ora direi che si può pure tornare a parlare di quello che si diceva prima, che manco so cos'era Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Mar 15 Ott 2013 - 21:49

donluca ha scritto:
E ora direi che si può pure tornare a parlare di quello che si diceva prima, che manco so cos'era Lol eyes shutLol eyes shutLol eyes shut
Giusto, anzi scusatemi se ho detto la mia senza sapere neanche quali inesattezze avesse "suggerito" Manu97 in precedenza...
In ogni caso, per quanto mi riguarda grossomodo sapevo già cosa fosse una configurazione bilanciata, perciò l'inesattezza suggeritami non ha fatto molto danno, anzi ringrazio comunque Manu97 per la sua disponibilità che mi ha aiutato non poco per le mie necessità e mi ha aperto possibilità che neanche immaginavo. Certo se si parla di schemi di PCB però è ovvio che il danno è di un altro livello...
Però, almeno per quanto mi riguarda, se vi posso chiedere una cortesia mi sarebbe molto utile se, quando pongo una domanda cui è stato già risposto in precedenza, mi poteste semplicemente linkare in quale discussione ciò è avvenuto: infatti io prima di chiedere aiuto vado sempre a cercarmi nel forum se ci siano già state indicazioni in proposito, evidentemente molte volte non le riesco a trovare oppure le trovo ma le indicazioni non mi sono sufficienti, per mia mancanza di conoscenze in materia, naturalmente!
In questo caso io semplicemente volevo sapere se la configurazione semibilanciata, che mi ha consigliato Manu97, si potesse applicare anche ad un cavo di alimentazione (io pensavo si usasse solo per cavi di segnale) e in particolare con una schedina che, come quella che ho io, non avesse una messa a terra. Voi potete confermarmi l'esattezza di questo aspetto del suggerimento di Manu97?

luca72c
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 496
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
Diffusori: Monitor Audio Silver S6
Cavi segnale: Mogami
Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Gio 17 Ott 2013 - 23:57

Ecco, appunto, nessuno mi ha risposto... Rolling Eyes 

Comunque mi è venuta un'altra idea: ritrovandomi un cap Nichicon da 10000 uF che mi avanza (tolto da una Hifimediy T2), potrebbe essere una buona idea inserirlo in parallelo all'uscita dell'alimentatore per aumentare il filtraggio sul segnale? Magari bypassato da un Ero da 0,01 o 0,1 uF (che ho già entrambi)? Infatti ho letto in giro che queste schedine basate su LM317 producono un "rumore" abbastanza elevato e un filtraggio/raffinamento esuberante non fa che migliorarle. Cosa ne pensate?

luca72c
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 496
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
Diffusori: Monitor Audio Silver S6
Cavi segnale: Mogami
Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  leorus il Ven 22 Nov 2013 - 16:42

Ciao a tutti,

volevo anch'io implementare il suono del dayton con una discreta alimentazione...

ma l'alimentatore oggetto del thread non lo fanno più?! Ironic  Crying or Very sad 

vedo solo qualche inserzione del 394 ma nulla del 395 (neanche sul sito di Alpha Elettronica)

suggerimenti o alternative?
avatar
leorus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 115
Località : un palermitano a Milano...
Provincia (Città) : Milano (Milano)
Impianto : Dayton DTA-100a - Rotel RCD1070 - Sennheiser HD598 - TEAC LS-35M - iPod Touch 4g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  mako il Ven 22 Nov 2013 - 19:09

leorus ha scritto:Ciao a tutti,

volevo anch'io implementare il suono del dayton con una discreta alimentazione...

ma l'alimentatore oggetto del thread non lo fanno più?! Ironic  Crying or Very sad 

vedo solo qualche inserzione del 394 ma nulla del 395 (neanche sul sito di Alpha Elettronica)

suggerimenti o alternative?
Ciao eccolo:
ww.ebay.it/itm/271269701247?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Ven 22 Nov 2013 - 19:23

Qui costa meno, chissà perchè...
http://www.ebay.it/itm/Alimentatore-analogico-professionale-28-6-Volt-4A-Nuovo-/300958678963?pt=Elettronica_Industriale&hash=item461288ffb3

luca72c
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 496
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
Diffusori: Monitor Audio Silver S6
Cavi segnale: Mogami
Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  mako il Ven 22 Nov 2013 - 19:38

La solita tecnica di vendita della baia...

leggendo la discussione dal principio c'è chi ha consigliato di trattare sul prezzo
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  mako il Ven 22 Nov 2013 - 19:43

Il venditore ha anche questo ali, assomiglia al mael, potrebbe andare bene per il super pro 707?

ww.ebay.it/itm/Alimentatore-analogico-professionale-13-16-V-4-0-A-caricabatteria-/271269701187?pt=Elettronica_Industriale&hash=item3f28ef2643&_uhb=1
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  mako il Ven 22 Nov 2013 - 20:07

Mi rispondo da solo: sì è come il mael

l'ho scoperto dal link ke ha segnalato lo stesso venditore
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  leorus il Lun 25 Nov 2013 - 9:20

mako ha scritto:
leorus ha scritto:Ciao a tutti,

volevo anch'io implementare il suono del dayton con una discreta alimentazione...

ma l'alimentatore oggetto del thread non lo fanno più?! Ironic  Crying or Very sad 

vedo solo qualche inserzione del 394 ma nulla del 395 (neanche sul sito di Alpha Elettronica)

suggerimenti o alternative?
Ciao eccolo:
ww.ebay.it/itm/271269701247?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
luca72c ha scritto:Qui costa meno, chissà perchè...
http://www.ebay.it/itm/Alimentatore-analogico-professionale-28-6-Volt-4A-Nuovo-/300958678963?pt=Elettronica_Industriale&hash=item461288ffb3
grazie a entrambi per la risposta! Oki 

in effetti il venditore è lo stesso Mmm
avatar
leorus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 115
Località : un palermitano a Milano...
Provincia (Città) : Milano (Milano)
Impianto : Dayton DTA-100a - Rotel RCD1070 - Sennheiser HD598 - TEAC LS-35M - iPod Touch 4g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  greypey il Sab 30 Nov 2013 - 13:01

ciao tutti,
ho ancora questo alimentatore, sfortunatamente inutilizzato.
ho anche un v-dacII con il suo alimentatore di serie.
la domanda logica ora è: si reisce a far scendere questo alimentatore fino a 12v?
questo è il datasheet del mc1458:
http://html.alldatasheet.com/html-pdf/17918/PHILIPS/MC1458N/999/4/MC1458N.html
output voltage as function of supply voltage (tensione in uscita in funzione della tensione di alimentazione):
per dare 12v bisogna fornire al chip cira 8 volt.
fino a qua vado bene?
sulla scheda dell'alimentatore c'è un trimmer con scritto 500k, significa 500kilo ohm? sostituendolo con uno con una resistenza maggiore si riesce a fare qualcosa?
so qualcosa di elettrotecnica di base ma non so niente di regolatori di tensione e transistor, per questo vi chiedo un aiutino.
grazie

greypey
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.06.12
Numero di messaggi : 15
Località : nord
Impianto : firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Qbert il Mar 10 Dic 2013 - 11:04

andzoff ha scritto:se vuoi ti vendo il mio.

Ce l'hai ancora? E' molto ingombrante, quali sono le misure esterne?

Qbert
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.02.10
Numero di messaggi : 68
Località : Roma
Impianto : PC + casse monitor Roland

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum