T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 15:04 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:01 Da nerone

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799979 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
nerone
 
Masterix
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 69 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, homesick, luigigi, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Smanetton il Mer 27 Mar 2013 - 16:23

@slystoner ha scritto:Ottimo, proverò! è roba che si trova normalmente dal ferramenta?
Credo proprio di sì.
I miei sono come quelli illustrati qui: http://www.ormasas.it/cataloghi/antivibranti.pdf
Quelli che ho usato io sono il n. 4 in basso di pag. 86.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  slystoner il Mer 27 Mar 2013 - 16:58

@Smanetton ha scritto:
@slystoner ha scritto:Ottimo, proverò! è roba che si trova normalmente dal ferramenta?
Credo proprio di sì.
I miei sono come quelli illustrati qui: http://www.ormasas.it/cataloghi/antivibranti.pdf
Quelli che ho usato io sono il n. 4 in basso di pag. 86.


grazie mille! stasera passo in negozio.

approfitto un'ultima volta della tua gentilezza per chiederti un chiarimento: il grosso condensatore (immagino sia questo a vibrare) è fissato al sotto del case con delle specie ei rivetti bianchi in plastica, sono questi che vanno sostituiti, giusto? se ho capito bene al posto di questi bisogna mettere gommino antivibrazione e vite.

grazie ancora, ciao!
avatar
slystoner
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.12.11
Numero di messaggi : 69
Località : Trento
Occupazione/Hobby : occupare banda, Debian, shell scripting
Impianto : voyage mpd + ODAC + T-Preamp TCC TC-754 + Dayton DTA-100a + Triangle Comete 202

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Smanetton il Mer 27 Mar 2013 - 18:44

@slystoner ha scritto:approfitto un'ultima volta della tua gentilezza per chiederti un chiarimento: il grosso condensatore (immagino sia questo a vibrare) è fissato al sotto del case con delle specie ei rivetti bianchi in plastica, sono questi che vanno sostituiti, giusto? se ho capito bene al posto di questi bisogna mettere gommino antivibrazione e vite.
grazie ancora, ciao!
Ehm... è questo componente a vibrare:


E' un trasfomatore, non un condensatore. Wink
I condensatori sono quei cosi cilindrici sulla scheda.
Peraltro, mi è capitato una sola volta di aver sentito un condensatore vibrare, quando, per errore, l'ho connesso a una alimentazione alternata: dieci secondi di ronzio e poi un bel "POFFF!" con annessa fumata.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 1 Set 2013 - 13:57

Scusate, io sarò sicuramente un po' impedito, ma questi alimentatori lineari che linkate non sono più disponibili e io non riesco a trovare niente al di sotto degli 80/90 euri...
Voi che siete un po' più "addentro" potreste postare qualche link aggiornato per un lineare da 20/24V che mi servirebbe per un Muse DT-50?
Inoltre sapreste consigliarmi qualche modifica sulla schedina (es. condensatori di alimentazione) per migliorarne ulteriormente la sonorità? Ma forse per quest'ultima richiesta sono OT...

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 1 Set 2013 - 14:02

Luca, se hai un pò di manualità e saldatore alla mano... puoi farti da zero il circuitino (davvero semplice) così lo perfezioni al tuo meglio senza dover comprare una sk pronta e successivamente migliorarne la qualità.

Se lo fai da zero puoi partire in buona posizione Wink

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 1 Set 2013 - 15:37

Beh, tanta manualità non ce l'ho, ma voglia di imparare si... se potete guidarmi voi...
In ogni caso ti riferisci all'alimentatore o all'ampli stesso? Perchè nel secondo caso il DT-50 è di un mio amico, già ce l'ha e non penso abbia intenzione di sostituirlo, anche a basso costo: sono io che gli ho suggerito di sostituire l'alimentatore per migliorarne le performance con poco... adesso lo usa con un ali switching che penso renda poca giustizia al 2050...
Se invece si tratta di realizzare un alientatore, perchè no? Mi sembra molto interessante, benchè premetto che le mie conoscenze del campo sono all'incirca sotto zero - però riconosco che sia il caso di darmi una svegliata prima o poi!

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 1 Set 2013 - 15:44

Ti prendi una basetta millefori non ramata con passi da 2.54, i vari componenti che serviranno, qualche spezzone di cavo...

Il costo non sarà sopra i 100€.



avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 1 Set 2013 - 16:32

Ah cavolo! Sopra i 100€? Ma l'alimentatore mostrato in questo thread non stava sulla quarantina - ed era già pronto? Come mai a farselo da solo costa così tanto di più?

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Dom 1 Set 2013 - 16:36

Quelli che compri sono Switching,trasformatori "Elettronici"...
Quelli che fai sono alimentatori con circuiti elementari, pochi componenti...ma il trasformatore (e non alimentatore) costa di per sè sui 60€ (poi dipende da potenze e tensioni...)

Però la sonica a mio parere è sempre a favore per gli alimentatori tradizionali Smile
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 1 Set 2013 - 17:10

Certo, ma io mi riferivo all'Alpha Elettronica AL 395, che dovrebbe essere un alimentatore lineare sui 30/40 euro e - a quanto si dice - dovrebbe suonare bene con i 2050... a me servirebbe qualcosa di simile, 100€ sono troppi! Chi glielo dice al mio amico?
Mi basterebbe - a questo punto - riuscire a trovare un alimentatore tipo l'AL 395 - ma da 20/24V, possibilmente, che ora non si trova più. Non avete qualche link aggiornato da proporre?

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  LakyV il Dom 1 Set 2013 - 21:58

Uno così dovrebbe andare bene, ovviamente dovrai prendere un trafo ( toroidale ) da almeno 100Va con secondario da almeno 28-0-28 V

bit.ly 17f1m9T
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Dom 1 Set 2013 - 23:43

Ottimo! Grazie mille!
Ma ora le domande:
1) Come si regola il voltaggio di uscita (da 1,5 fino a 32V, a me ne servono 24)? Occorre qualche altro componente?
2) Come mai il secondario del toroidale deve essere almeno 28-0-28 se il regolatore accetta in entrata AC 4-26V?
3) Questo http://www.ebay.it/itm/Power-Supply-Board-for-Amplifiers-Max-Out-40V-10Amp-/400244736613?pt=Vintage_Electronics_R2&hash=item5d30720265 non è ancora meglio? Se no, perchè (così comincio a rendermi conto di un po' di cose)?
4) Come posso accoppiarlo, poi, al trafo per finire con un singolo alimentatore? Esistono dei case apposta?
5) Potete consigliarmi qualche sito per il toroidale?
Inoltre: non è possibile trovare qualche cosa del genere in Italia o in EU, per accorciare un po' i tempi?

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Lun 2 Set 2013 - 0:28

Un'altra domanda: invece di un toroidale come trasformatore può andare bene qualcosa del genere https://www.distrelec.it/trasformatore-universale-0-6-9-12-18-24-4-0-a/nordic-power/120120/366766?
Se no, perchè?

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  LakyV il Lun 2 Set 2013 - 10:05

Quello li lato da me, non va bene (mi sono accorto solo ora che è un 28-0-28) serve un 26-0-26. Sorry Laughing 
La tensione in uscita si regola direttamente sulla scheda tramite il Trimmer ( quello azzurro con la vite sopra, con il semplice utilizzo di un tester.
Quella linkato da te, non va bene perche' non è regolabile in uscita.

Per inscatolarlo hai molte possibilità, può fartelo da te ( anche in legno) o se no me esistono già di belli e pronti, basta cercare in rete.!!!
Si tova o anche in Italia, se cerchi su Distrelec o su RS o altri trovi ciò che cerchi, sopratutto i toroidali, per le schede qualche negoziante su Ebay lo trovi di sicuro.

Il trafo e' meglio che sia toroidale, in quanto è' più semplice da inscatolare e non soffre di ronzii che invece affliggono, solitamente, i trafo classici fatti in lamierini !!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Lun 2 Set 2013 - 12:36

Grazie dei chiarimenti!
Ma per la scheda cosa devo cercare su Ebay? Se cerco "regolatore di tensione" mi esce tutt'altra roba (perlopiù DC-DC)... per non parlare di "alimentatore"...
Questa, ad esempio, può andare bene http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-1-2-32V-5A-LM-338-kit-smontato-/271264423922?pt=Amplificatori&hash=item3f289e9ff2?
O questa http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-0-5V-32V-10A-kit-montato-/271261672421?pt=Amplificatori&hash=item3f2874a3e5?
Questa è di qualità superiore http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-0-5V-32V-20A-kit-montato-/281154404195?pt=Amplificatori&hash=item41761bbf63 (lo dico guardando i condensatori)?
Grazie in anticipo, mi state aprendo un mondo!

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Charli48 il Lun 2 Set 2013 - 13:27

@luca72c ha scritto:Grazie dei chiarimenti!
Ma per la scheda cosa devo cercare su Ebay? Se cerco "regolatore di tensione" mi esce tutt'altra roba (perlopiù DC-DC)... per non parlare di "alimentatore"...
Questa, ad esempio, può andare bene http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-1-2-32V-5A-LM-338-kit-smontato-/271264423922?pt=Amplificatori&hash=item3f289e9ff2?
O questa http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-0-5V-32V-10A-kit-montato-/271261672421?pt=Amplificatori&hash=item3f2874a3e5?
Questa è di qualità superiore http://www.ebay.it/itm/Scheda-Alimentatore-Regolabile-0-5V-32V-20A-kit-montato-/281154404195?pt=Amplificatori&hash=item41761bbf63 (lo dico guardando i condensatori)?
Grazie in anticipo, mi state aprendo un mondo!
Come scheda meglio la terza che hai indicato mentre per il trasformatore vai su uno di questi

https://www.distrelec.it/trasformatore-con-nucleo-toroidale-100-va-24-vac/noratel/aa-98035/354222

https://www.distrelec.it/trasformatore-con-nucleo-toroidale-150-va-24-vac/noratel/aa-98038/354225
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1841
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  LakyV il Lun 2 Set 2013 - 14:07

36€ la prima, 25 la seconda... secondo me sono un po' care, ma sappiamo che in Italia sono questi i prezzi.

Potrebbe andare bene anche quella da 25 (10A) considerando quello che sarà il carico.

Il trafo che ha linkato Charli48 va benissimo, meglio ques'ultimo da 150VA.
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Lun 2 Set 2013 - 16:16

Beh, in effetti i costi sono un po' altini... quasi quasi mi oriento sul cinese, tanto devo aspettare un mesetto perchè il DT-50 alla fine si è rivelato guasto e il venditore ne sta rispedendo un altro in sostituzione...
Grazie per il toroidale, è proprio quello che cercavo (anche come prezzo)!
In ogni caso scusatemi ma ho aperto in parallelo anche un altro thread: http://www.tforumhifi.com/t38510-muse-dt-50-chi-sa-metterci-le-mani#601135, così da poter affrontare anche qualche altra questione legata all'ampli malfunzionante.
Se preferite continuare lì, per me non c'è problema. Intanto grazie di nuovo per la vostra disponibilità!

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Alpha Elettronica scalda un pò

Messaggio  andzoff il Gio 5 Set 2013 - 9:57

ciao a tutti,
tornando all'ali Alpha Elettronica oggetto di questo thread...
Da un pò di giorni sta lavorando in coppia con il mio nuovo Wosong.

L'alimentatore scalda un pò, anzi parecchio. Dopo un paio di ore di funzionamento, il calore è notevole. Finora avevo esperienze solo con gli switching, che scaldano molto meno.
E vi prego di non pensare che in fondo la potenza del TK2050 è tripla rispetto al TA2024, perchè il volume a cui ascolto, è sempre lo stesso.
Quindi mi chiedo: è normale che l'alimentatore scaldi? Mmm 

Grazie, ragazzi.
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1213
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Impianto A
Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Scythe KroKraft Rev B

Impianto B
Alimentatore: Reyed Pincellone
Sorgente + Ampli: Mo-gu S800
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

link al Mo-gu S800


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Gio 5 Set 2013 - 10:30

Mi sembra di capire che l'alimentatore citato sia un classico alimentatore e non Switching..
beh, nei tradizionali è presente il trafo e il ponte raddrizzattore come fonte primaria di calore...se poi è anche stabilizzato allora è presente anche transistor e/o ic che scaldano un pò.

Scalda...ma quanti gradi più o meno?
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andzoff il Gio 5 Set 2013 - 10:46

@MANU97 ha scritto:Mi sembra di capire che l'alimentatore citato sia un classico alimentatore e non Switching..
beh, nei tradizionali è presente il trafo e il ponte raddrizzattore come fonte primaria di calore...se poi è anche stabilizzato allora è presente anche transistor e/o ic che scaldano un pò.

Scalda...ma quanti gradi più o meno?
Ciao,
le foto dell'interno dell'ali sono in un mio post in questo thread a pag. 2, ecco il link diretto.
Come misuro la temperatura? E dove? Sul case esterno o su qualche componente dentro?
Grazie Manu.
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1213
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Impianto A
Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Scythe KroKraft Rev B

Impianto B
Alimentatore: Reyed Pincellone
Sorgente + Ampli: Mo-gu S800
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

link al Mo-gu S800


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  MANU97 il Gio 5 Set 2013 - 10:52

Scusa, non avevo visto le foto Embarassed 

Comunque ci ho azzeccato Laughing , il calore sarà"sprigionato" dal transistor sul dissipatore e dal trasformatore.

La temperatura...direi con il goniometro Hehe , prendi una sonda (costano poco quelle semplici) e misura...altrimenti usa il tuo tatto, capirai se è molto caldo (40/45°) scotta (<50°)...o tiepido (35...)


Misura la temperatura sul dissipatore e anche sul trasformatore...stando attento ai contatti, prova anche nelle zone limitrofe al ponte raddrizzatore.

Hello
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  andzoff il Gio 5 Set 2013 - 15:14

@MANU97 ha scritto:La temperatura...direi con il goniometro Hehe 
Ti sei vendicato! Lol eyes shut
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1213
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Impianto A
Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Scythe KroKraft Rev B

Impianto B
Alimentatore: Reyed Pincellone
Sorgente + Ampli: Mo-gu S800
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

link al Mo-gu S800


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  luca72c il Gio 5 Set 2013 - 18:00

Scusate, una domanda per LakyV: ma la schedina che mi hai linkato è già stabilizzata o è necessario aggiungere qualche altro componente per stabilizzare l'uscita (oltre ovviamente al condensatore presente sul DT-50, che presumibilmente andrò sostituito)?

luca72c
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.06.13
Numero di messaggi : 501
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Sorgente: HTPC con LMS, Daphile e wtfplay; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
Pre: Broskie Unbalancer
Finali: OTL Circlotron autocostruiti
Diffusori: Monitors autoassemblati Wilmslow Audio
Cavi segnale: Autocostruiti in argento
Cavi potenza: Qed
Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e altri autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Charli48 il Gio 5 Set 2013 - 18:57

@luca72c ha scritto:Scusate, una domanda per LakyV: ma la schedina che mi hai linkato è già stabilizzata o è necessario aggiungere qualche altro componente per stabilizzare l'uscita (oltre ovviamente al condensatore presente sul DT-50, che presumibilmente andrò sostituito)?
Se parli di questa è già stabilizzata.

http://www.ebay.it/itm/5-Amps-1-5-to-32V-Adjustable-Voltage-Regulator-Module-/400292643191?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d334d0177
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1841
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore lineare stabilizzato per classe D/T 26/30Vcc 4A economico e ben fatto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum