T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» nuove diva 262
Oggi a 0:59 Da lello64

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:40 Da Sistox

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Ieri a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Sab 3 Dic 2016 - 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
rx78
 
p.cristallini
 
scontin
 
SGH
 
CHAOSFERE
 
wolfman
 
dinamanu
 
bob80
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769045 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 44 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, CHAOSFERE, Kha-Jinn, scontin, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  antigen il Lun 13 Feb 2012 - 19:52

Ciao,

volevo chiedere una cosa, nei giradischi è sempre possibile cambiare la testina?

Noto che su alcuni, sembra quasi una testina fissa.

Fatemi sapere

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  fritznet il Lun 13 Feb 2012 - 20:21

@antigen ha scritto:Ciao,

volevo chiedere una cosa, nei giradischi è sempre possibile cambiare la testina?

Noto che su alcuni, sembra quasi una testina fissa.

Fatemi sapere

Dipende principalmente dal braccio, ci sono con la shell fissa (che è un tutt'uno col braccio, a cui si possono avvitare tranquillamente tutte le diverse testine compatibili/consigliate per quel tipo di braccio), e quelli con la shell asportabile, queste ultime in pratica hanno la testina fissata (ma sempre in modo reversibile), e la shell che si asporta, facilitando ad esempio il cambio veloce di testina, un esempio di quest'ultimo tipo sono i Technics.
Poi esistevano anche modelli che hanno la testina integrata non sostituibili con altri tipi, ma erano giradischi in genere non molto performanti (sempre se la memoria mi serve correttamente).

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  antigen il Lun 13 Feb 2012 - 20:27

Ok, perché ho trovato questo in regalo Very Happy

http://78.46.76.238/pix/20090805/250477882789.jpg

E mi chiedevo se si poteva modificare per migliorarlo con una audiotecnica o simili.

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  fritznet il Lun 13 Feb 2012 - 20:34

Prova a mettere la marca e il modello che magari cerchiamo le specifiche, o almeno una foto con un dettaglio ravvicinato.
Così ad occhio, visto il disassamento della testina rispetto al braccio, mi sembra proprio il genere di testina integrata Mmm

Aspè, ho ingrandito la foto, Marantz.

Modello?

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  antigen il Lun 13 Feb 2012 - 20:41

TT165

Purtroppo non so niente altro :-(

E non ho intenzione di riempirmi la casa di ciarpame....

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  fritznet il Lun 13 Feb 2012 - 20:51

@antigen ha scritto:TT165

Purtroppo non so niente altro :-(

E non ho intenzione di riempirmi la casa di ciarpame....

Su vynilengine non c'è il modello. Comunque se guardi la shell lo capisci se è rimovibile o fissa o con testina integrata.Le shell rimovibili hanno una ghiera rotante tra la shell ed il braccio, ruotando la ghiera di solito si sblocca la shell e la testina. Se invece non c'è ghiera e non vedi viti che fissano la testina, è a testina integrata. Lo stilo di ricambio vedo che in rete si trova, sembra proprio essere una testina integrata a vedere dalla forma.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  antigen il Lun 13 Feb 2012 - 21:46

Lascio perdere questo modello mi pare dicapire.... ?

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  fritznet il Lun 13 Feb 2012 - 23:00

@antigen ha scritto:Lascio perdere questo modello mi pare dicapire.... ?

Diciamo che nè io (con le mie modeste esperienze) nè vynilengine ( che io sappia la più grande e dettagliata risorsa presente in rete per quel che riguarda giradischi, bracci e testine) ti sappiamo dare una mano.
Se ti fidi dell'occhiometro ti direi che non mi sembra un granchè, per qualche decina di euro leggo che nei mercatini dei grandi centri urbani si trovano giradischi più che onesti o buoni a prezzi ridicoli, come i vari Pioneer o Dual nelle versioni economiche.
Anche in rete si trovano cose interessanti, ma per un giradischi credo sia sempre meglio vederlo dal vivo, magari provare ad accenderlo e , se non proprio riprodurci un LP, almeno vedere se il piatto gira Smile
Detto questo, se non lo paghi, già parti con un rapporto qualità/prezzo molto elevato, ma mi sembra strano che non ci sia proprio nulla su VE. Suspect

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  crazyforduff il Mar 14 Feb 2012 - 0:40

allora...
andando -spero- con ordine:
- per mia esperienza è sempre possibile cambiare testina -o almeno puntina- ad un giradischi
- non si trova un granchè in rete per il marantz tt165
- se la testina sembra inamovibile, dev'essere una con lo standard "p-mount", per cui la testina è incastrata direttamente nello shell:
http://www.turntablebelts.com/images/pmount.jpg
http://www.turntablebelts.com/needlepricing.htm
questo sistema non prevede i soliti cavetti, ma c'è uno shell integrato nel braccio con 4 fori in cui incastrare frontalmente la testina
- puoi provare a sostituire solamente la puntina (cerca "marantz tt165 stylus" su google)
http://www.styli.co.nz/stylus-496.html
- parlando di giradischi, forse (sicuramente) c'è di meglio in giro; non conosco direttamente il prodotto, ma dalle foto non sembra 'sto granchè; se hai qualche vecchio lp che ti farebbe piacere riascoltare e hai già uno stadio phono integrato nel tuo ampli, 20/30€ per testina/puntina nuovi possono valere la spesa, ma niente più; per le tanto decantate gioe del vinile ci va qualcosa di più
tienici aggiornato
luca

crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  antigen il Mar 14 Feb 2012 - 0:55

Capito dove stava il pacco...

In pratica il giradischi ha il motore andato :-/

ERgo... se lo tengano, non ho bisogno di rimepirmi la casa di spazzatura Very Happy

E' davvero difficile conciliare giradischi usato e qualità

antigen
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 1526
Località : Italia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  Albers il Mar 14 Feb 2012 - 17:17

@antigen ha scritto:...
...
E' davvero difficile conciliare giradischi usato e qualità

no, basta conoscere

se sei informato sufficientemente su ciò che devi cercare e come valutarne l'efficienza, in caso di usato in sito di prossimità

in caso di usato con ubicazione razionalmente irraggiungibile devi correre il rischio, ma lo minimizzi in modo considerevole col fiuto che acquisisci con l'esperienza, della quale ti appropri con la passione, l'uso e la perenne sete di informazioni relative al tema e così si torna al secondo comma ... etc etc


Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare testina: è sempre possibile farlo?

Messaggio  fritznet il Mar 14 Feb 2012 - 18:16

@Albers ha scritto:
@antigen ha scritto:...
...
E' davvero difficile conciliare giradischi usato e qualità

no, basta conoscere

se sei informato sufficientemente su ciò che devi cercare e come valutarne l'efficienza, in caso di usato in sito di prossimità

in caso di usato con ubicazione razionalmente irraggiungibile devi correre il rischio, ma lo minimizzi in modo considerevole col fiuto che acquisisci con l'esperienza, della quale ti appropri con la passione, l'uso e la perenne sete di informazioni relative al tema e così si torna al secondo comma ... etc etc


Oki
Disamina impeccabile, come al solito.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum