T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 8:34kalium
queOggi alle 0:54Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
(RM) Cuffie Nad Viso hp50Lun 20 Mar 2017 - 23:20kocozze
US3, mi aiutate?Lun 20 Mar 2017 - 21:41vinse
Gabris amp CalypsoLun 20 Mar 2017 - 19:54natale55
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
55% / 11
No, era meglio quello vecchio
45% / 9
I postatori più attivi della settimana
51 Messaggi - 23%
48 Messaggi - 22%
38 Messaggi - 17%
17 Messaggi - 8%
16 Messaggi - 7%
12 Messaggi - 5%
11 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
249 Messaggi - 21%
221 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
127 Messaggi - 11%
100 Messaggi - 9%
72 Messaggi - 6%
71 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea :: 11 Registrati, 3 Nascosti e 45 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, antbom, Dieci13, dinamanu, GGiovanni, macgiver, MrTheCarbon, nerone, Pedro, pturci, TODD 80

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 9 Ott 2013 - 23:12
Questi sono i fatti:

non solo sto con l'influenza e senza 'na lira, ma domani vado a far riparare il giradischi e mi partono altri 60 euro e se mia madre non ha messo la benzina nella macchina me ne partono altri 20.

Quindi quello che mi serve attualmente è un ampli palesemente usato e così ho deciso di buttarmi nella giungla degli ampli vintage per far suonare per bene le mie nuove piccole Quad L-ite (86dB sensibilità, 6Ω che scendono fino a 4Ω di carico).
I 12W del TA2024 che ho andrebbero pure bene ma vorrei un po' di dinamica in più, quindi qualche wattino extra sarebbe molto ben accetto.

eBay è letteralmente STRACOLMO di ampli vintage di ogni tipo, marca, dimensione e modello e soprattutto molti sono alla mia portata...

...ovvero 50 euro (più eventuale spedizione).

Voglio troppo?
Probabile, ma come il titolo già esplica sto tentando di far diventare l'impossibile possibile attraverso estenuanti trattative al limite del mandarsi a quel paese, facendo i peggiori piagnistei nella speranza di intenerire il povero venditore.

Dopo mille ricerche (e trattative) ho ristretto la cerchia a questi amplificatori:

SANSUI AU-217 mk II - http://www.hifiengine.com/library/sansui/au-217.shtml

Sembra l'uovo di colombo: poco costoso, suona bene, non ho trovato uno e dicasi uno solo in tutto l'internet che ne parla male. Ho giusto un pelo di timore perchè il manuale recita d'attaccarci diffusori da almeno 8Ω ma ho trovato un thread su audiokarma dove la gente c'ha attaccato pure diffusori da 4Ω senza problemi. Si pensa che quegli "8Ω MINIMUM" si riferiscano alla coppia di diffusori usati insieme, A+B.

PIONEER SA-620 - http://www.hifiengine.com/library/pioneer/sa-620.shtml

Ho trovato opinioni contrastanti in giro. Certo che 50 di damping factor non è proprio allettante...

LUXMAN L-3 - http://www.hifiengine.com/library/luxman/l-3.shtml

Piccola premessa: papà ha l'L-1 ed è l'ampli che ho ascoltato da quando avevo 2 anni fino a quando i miei non si sono separati e mi è sempre piaciuto moltissimo. Comprarlo per poi mostrarlo a papà e farlo rosicare sarebbe una soddisfazione non indifferente.
Detto questo... su internet ho trovato opinioni fortemente contrastanti.
Più o meno tutti ne parlano bene ma su videohifi (dove c'è una cerchia di appassionati che sembra ne sappiano molto sugli ampli vintage) lo hanno letteralmente demolito. Boh!

ARCAM ALPHA 6 - boh! (mi pare 40W a 8Ω, mosfet)

Ho trovato pochissimo online ma sembra che vada parecchio bene.


Quindi... quale di questi per le mie Quad?

Se avete altre proposte da fare sparate pure che sono disponibilissimo, ricordatevi solo l'insormontabile limite di 50 euro.

Thanks! Smile
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 9 Ott 2013 - 23:26
Questo http://www.amazon.de/Auna-AV2-CD508-Stereo-Vollverst%C3%A4rker-Endstufe-Edelstahl/dp/B0063GC58K/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1381353817&sr=8-3&keywords=auna ?

Ne parla bene anche su Tnt, 75 euro nuovo, con telecomando
http://www.tnt-audio.com/ampli/auna_av2.html
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 9 Ott 2013 - 23:43
Il problema è che sta a 75 euro più spedizione, quindi fuori budget e, come temevo...

ho avuto l'impressione che chiedendogli alte pressioni sonore su carichi difficili (4 Ohm e anche meno) il piccolo cominci a scaldare molto (il che sarebbe anche normale) e tenda a impastare e comprimere la dinamica nei passaggi più difficili.
...che in pratica è esattamente quello che succede col mio ampli 5.1 della Sony. Sad

Peccato comunque perchè è un bell'oggettino e se stava a 50 euro spedizione inclusa un pensierino ce l'avrei fatto, al massimo poi se non reggeva bene le casse l'avrei venduto nel mercatino/ebay.
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 0:08
Ciao Don, con gli ampli che hai postato mi hai fatto fare un tuffo a quando avevo 19 anni.
Il Luxman, proprio quello, lo aveva preso il mio migliore amico, che ancora oggi lo usa, ma non e' un granche'.
Il Pioneer credo sia piu' o meno uguale a quello che avevo all'epoca, il 608 credo, con peak meter a led blu, gran scena ma nessuna spinta sulle basse frequenze (un po' come il Luxman)
Il Sansui lo aveva acquistato un altro ns. amico, che ce l'ha tuttora, era quello che suonava meglio ed (imho) il piu' bello, l'abbiamo usato per feste ed attaccato a tutto, compreso cassacce autocostruite, non credo abbia nessun problema con le Quad.
L'arcam non ho il piacere di conoscerlo, ma in effetti e' sempre stato ben reputato, come quasi tutti gli ampli inglesi di quella potenza.
In bocca al lupo per gli acquisti e per la riparazione del gira.
Ciao

(ps ho visto ora che l'Arcam e' molto piu' recente... quindi)
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 0:17
Grazie mille per le dritte, molto apprezzate! Oki

In pratica hai detto esattamente quello che molti hanno scritto sui forum onilne su quei due ampli (il lato "negativo" diciamo, poi c'è la schiera positiva invece che inneggiava al suono "smooth" e delicato del luxman, per dirne una).
A questo punto penso che (salvo qualcuno che porti una opinione diversa) posso depennare il Luxman e il Pioneer (peccato, i due più belli esteticamente imho Razz ).

Rimane l'incognita dell'Arcam... e poi il Sansui che mi pare sia la scelta più "sicura".
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 0:35
scusa ma un ottimo tk2050? se li mangia tutti insieme quelli che hai citato... cheppero' certo sono piu' belli... a meno che non metti la schedina dentro un case vintage Wink
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 0:46
Se ti va bene anche una scheda nuda prova a dare un'occhiata qui: http://www.tforumhifi.com/t39093-tpa-3116
Si trova intorno ai 12-15€ spedita, alimentabile fino a 24V (o 27? non ricordo), anche con un SMPS.
Ne ho ordinate un paio, spero che mi arrivino verso metà mese (e spero mi arrivi anche lo switching da 24V).
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 0:49
Aspetta un pò e risparmia Wink la fretta è una cattiva consigliera! Wink Smile
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 1:01
Se non ho capito male (avendo seguito altri trhread) a Donluca serve un integrato che abbia anche l'ingresso phono; con i vari T amp, schede a cui aggiungere l'alimentatore ed il case, pre phono separati, etc etc, credo proprio che i 50 euro di budget siano un po' scarsini (indipendentemente dalla qualita' sonora).......
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 2:23
@beppe61 ha scritto:Se non ho capito male (avendo seguito altri trhread) a Donluca serve un integrato che abbia anche l'ingresso phono; con i vari T amp, schede a cui aggiungere l'alimentatore ed il case, pre phono separati, etc etc, credo proprio che i 50 euro di budget siano un po' scarsini (indipendentemente dalla qualita' sonora).......


ah svelato l'arcano... Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 12:06
Intanto vi ringrazio per i consigli, tento di rispondervi uno ad uno:

@belozoglu: non ci crederai se ti dico che è stato il mio primissimo pensiero. I problemi che mi trattengono dallo scegliere il TK2050 sono i seguenti:

1 - L'ho già ascoltato da emmeci con le sue S30 e sebbene suoni bene, non è il tipo di suono che attualmente sto cercando per "matchare" i miei diffusori.

2 - Per questione di ordine ho bisogno di un case hi-fi "classico", 420cm di larghezza e 240 e rotti di profondità.

3 - Ho bisogno di 3-4 input perchè devo attaccarci parecchia roba

4 - E' un periodo che non ho assolutamente voglia di mettermi a smanettare con scatolette e saldatori, quindi vorrei una soluzione cotta e mangiata.

5 - Sto per farvi accapponare la pelle col mio quinto punto, ma mi piacerebbe avere la possibilità di inserire una funzione Loudness per quando la notte ascolto la musica a volumi bassissimi per una migliore resa.

La soluzione proposta da Turo era perfetta se non fosse che c'era il problema di pilotaggio dei diffusori "difficili" e il prezzo troppo alto, per intenderci.

@Switters: vedi sopra: non è un periodo in cui ho voglia (e soprattutto tempo!) di mettermi a smanettare con scatolette e saldatore. Sad

@Albertone: saggissimo consiglio, tenterò di seguirlo ma mi prudono le mani Hehe

@Beppe: il pre-phono ce l'ho, è un ottimo Cambridge 540p che suona da paura Very Happy
Il problema è che ho bisogno di un pò di ingressi, basta che leggi i punti che ho scritto sopra Wink


I 50 euro non sono scarsini, imho sono veramente veramente pochi, ma siamo nel T-Forum, qua bisogna rimboccarsi le maniche e darsi da fare! Wink

Volevo chiedervi se c'è qualcuno che sa consigliarmi uno di quei modelli vintage intramontabili tipo NAD 3020/3120 che è possibile beccare a poco prezzo nel mercato dell'usato! Magari qualche modello sconosciuto che però suona molto bene... ho sentito parlare molto bene dei Nikki (o qualcosa simile) e dei Proton...

Al momento nella top list c'è il Sansui sopra citato, sono molto tentato...
avatar
portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 11.05.12
Numero di messaggi : 689
Località : prato
Occupazione/Hobby : Come Filini e Fantozzi / Lettura Cinema
Provincia (Città) : Prato (Prato)
Impianto :
Spoiler:


Technics SL1200Mk2
Pc/Foobar2000
Lettore CD: Marantz CD6005
Dac Gold Note Dac 7
Roksan Kandy K2
Yamaha RX V1073
Yamaha CA 610
Diffusori:
Q Acoustics 3050 + 3090 + SVS SB 1000
Cavi: In rame
Cuffie:
Sennheiser HD 598
Beyerdynamic DT 990
Koss Porta Pro
Jvc HA-S400



Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 14:35
Un nad 3020 sull'usato a 50 euro la vedo dura.
Il prezzo più basso che ho visto era intorno a 100 euro.
C'è anche questo ma non ho capito quanto chiede.

http://www.subito.it/audio-video/nad-3020-bergamo-69490959.htm
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Gio 10 Ott 2013 - 15:22
Condizioni perfette con imballo originale e istruzioni... penso non valga la pena neanche scomodarlo che meno di 100 euro più spedizione non lo vende.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Ven 11 Ott 2013 - 14:45
Alla fine, dopo lunghe ed estenuanti trattative, ho optato per il Sansui AU-217 II che mi è parsa una buona macchina e non ho trovato nessun commento negativo su internet e soprattutto l'ho preso ad un ottimo prezzo che pure se l'ampli mi deluderà non me ne cruccerò più di tanto.

Speriamo bene, incrocio le dita!! Hoping 
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 30 Ott 2013 - 1:26
Non ho più dato novità sulla situazione... diciamo che sono stato molto impegnato.

Velocissimo riassunto:

Mi è arrivato il Sansui, condizioni estetiche perfette, funzionali... un po' meno.

Provato ad attaccarlo alle Quad: zero bassi. Ma zero proprio eh.
Allora ho provato a mettere  a palla il controllo di tono dei bassi e finalmente sono usciti tutti e devo dire che si sentiva una meraviglia... se non fosse che un canale era leggermente più forte dell'altro e a bassissimi volumi uno dei due canali (non ricordo quale) si spegneva proprio Lol eyes shut

Dulcis in fundo, le mie Quad si sono sfondate (non chiedetemi come, a un certo punto il woofer ha iniziato a gracchiare come se si fosse scollato il bordo o ci fosse qualcosa all'interno che s'è scollato e vibrava) e quindi le ho rimandate indietro in garanzia e nonostante sia passata più di una settimana ancora non m'è arrivato niente indietro, quindi ho preso un'occasione al volo da un tizio su un altro forum e mi sono rimediato delle meravigliiose Dali Lektor 1 in condizioni apparentemente perfette ad un prezzo semplicemente ridicolo. Mi ha anche regalato uno Scythe Kama Mini Razz
Domani vado a prendere il tutto.

Nel frattempo ho "sventrato" il Sansui e gli ho sparpagliato le interiora per bene sul mio banco da lavoro



Dentro era tutto impolverato quindi ne ho approfittato per dare una bella ripulita un po' a tutto e poi sono passato a fare il check dei condensatori.

Molti elettrolitici erano andati, alcune resistenze (i famigerati fuse resistors) avevano un colore "smorto" come se in qualche modo si fossero "seccate", una coppia di condensatori in polistirene s'erano spaccati (dielettrico fuoriuscito dal contenitore) e varie ed eventuali.

Insomma, ho fatto una mega spesa di componenti e ora pian piano sto sostituendo più o meno tutto con componenti uguali (stessa capacità/resistenza) e sto rimpiazzando molti condensatori in mylar e poliestere con dei polipropilene visto che mi ci trovavo (riesco a cambiare addirittura qualche elettrolitico con dei poliestere).

Poi devo cambiare i morsetti per i diffusori perchè quelli che ci sono sono semplicemente ridicoli, si svitano da soli, fanno male contatto, sono tutti incrostati... inguardabili (e praticamente quasi inutilizzabili a meno di non stare ogni due giorni a dare una stretta dietro ai morsetti perchè si allentano da soli dopo un po' di tempo).

Infine voglio bypassare lo stadio phono perchè ho già il pre phono per poter avere una entrata in più. Magari un giorno ci metterò uno switch se mai ne avrò bisogno.

I polipropilene mi devono arrivare da Taiwan quindi ci impiegheranno parecchio tempo ad arrivare... quando avrò fatto tutto e sarà tutto (spero) funzionante aspettatevi una mega comparativa:

Sansui AU-217 II ricappato
Scythe Kama Mini
Sure TA2024 modificato in versione finale più pre in classe A di emmeci
Vecchio scassone Sony 5.1
Advance Acoustics MAA406 pilotato dal mio pre passivo "Eden"

con

Dali Lektor 1
Quad L-ite

dopo questa mega comparativa qualcosa venderò di sicuro, restate sintonizzati! Razz
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 30 Ott 2013 - 2:49
@belozoglu ha scritto:scusa ma un ottimo tk2050? se li mangia tutti insieme quelli che hai citato...
Ok 
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ampli supereconomico (ovvero volere l'impossibile - e farlo diventare possibile)

il Mer 30 Ott 2013 - 13:44
Ho già spiegato qua il perchè il TK2050 non era una soluzione ammissibile al mio problema, nonostante fosse stato il mio primissimo pensiero.

Oggi mi sono arrivati i morsetti, ho fatto qualche piccola modifica alla placca per farli entrare per bene e devo dire che il risultato è più che soddisfacente (almeno visivamente Razz).

Oggi tra l'altro dovevo finire di saldare un paio di componenti ma complice il cattivo tempo (saldo in balcone perchè la scheda manda parecchi fumi tossici) mi sa che devo rimandare.

E vabbè, vorrà dire che rimanderò, tanto mi mancano ancora i polipropilene da Taiwan, nel frattempo vado a prendermi le Dali e lo Scythe e vediamo un po' come suonano... Hehe
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum