T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Oggi alle 2:08 Da wings

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 0:59 Da lello64

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Ieri alle 16:28 Da Roberto Mazzolini

» Nuovi cavi
Ieri alle 13:07 Da lello64

» Trasformare DVD in traccia audio
Ieri alle 12:39 Da uncletoma

» Alimentatore lineare 12V
Sab 16 Giu 2018 - 23:18 Da fritznet

» aiuto trasformatore cinese
Sab 16 Giu 2018 - 20:50 Da corradofrontoni

» Ottenere un canale mono da due stereo
Sab 16 Giu 2018 - 19:48 Da valterneri

» il DAC che mancava DAC YBA WD202
Ven 15 Giu 2018 - 23:08 Da yatahaze

» un cinesino estremamente ben suonante
Ven 15 Giu 2018 - 22:36 Da Olegol

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 15 Giu 2018 - 22:30 Da Olegol

» cronaca di un cambio testina annunciato
Ven 15 Giu 2018 - 18:49 Da fritznet

» mi consigliate qualche programma per ascoltare musica per imac?
Ven 15 Giu 2018 - 14:13 Da potowatax

» (RE) Acuhorn Nero 125
Ven 15 Giu 2018 - 13:52 Da Gappone

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ven 15 Giu 2018 - 11:49 Da Pinve

» [CERCO] stand Solidsteel SS6
Ven 15 Giu 2018 - 9:04 Da crazyforduff

» impianto entry -level
Gio 14 Giu 2018 - 22:05 Da SubitoMauro

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Gio 14 Giu 2018 - 19:55 Da Roberto Mazzolini

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Gio 14 Giu 2018 - 18:33 Da Nadir81

» Dolby Atmos
Gio 14 Giu 2018 - 18:14 Da Albert^ONE

» Diffusori per nad302
Gio 14 Giu 2018 - 17:25 Da fritznet

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Gio 14 Giu 2018 - 17:17 Da SubitoMauro

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Gio 14 Giu 2018 - 15:36 Da crazyforduff

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 14 Giu 2018 - 10:16 Da blackhole

» cuffie BT
Gio 14 Giu 2018 - 1:21 Da lello64

» Problema velocità musicassette
Mer 13 Giu 2018 - 22:33 Da Adriano61

» Collegamento secondari
Mer 13 Giu 2018 - 18:06 Da mauro.f

» Costruire monovia con Visaton bg 20
Mer 13 Giu 2018 - 17:50 Da corry24

» Dissipatori per HiFi ex Proel e Lem
Mer 13 Giu 2018 - 15:17 Da Easlay

» Scheda audio Audigy 2 Platinum
Mer 13 Giu 2018 - 12:27 Da franzfranz

Statistiche
Abbiamo 11686 membri registrati
L'ultimo utente registrato è claudio_61

I nostri membri hanno inviato un totale di 814298 messaggi in 52883 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Nadir81
 
lello64
 
wings
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
sportyerre
 
SubitoMauro
 
antbom
 
fritznet
 
Nadir81
 
mumps
 
giucam61
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9598)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 23 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Masterix

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Primo impianto da scrivania

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Mer 21 Set 2011 - 22:04

Eccomi qui! come promesso vi tempesterò di domande per chiarire tutti i miei dubbi.

Allora essendo il primissimo avvicinamento al mondo hi-fi non so quasi da che parte iniziare... Vediamo di non dimenticare niente. Very Happy

-La scrivania è abbastanza piccolina, i diffusori saranno circa a 1 metro dalla posizione di ascolto. Il primo "problema" è che un diffusore verrà per forza di cose collocato nell'angolo della stanza e molto vicino al muro.

-Ascolto molti generi musicali tranne la classica. comunque in prevalenza rock, metal e derivati. mi piace che il suono sia abbastanza preciso e non troppo caldo. gradisco i toni bassi, ma non rimbombanti.

-il budget non è preciso, ma preferisco prendere l'indispensabile e poi cambiare un pezzo per volta, in modo da capire quello che sto facendo Smile


Di amp t non capisco quasi niente visto che ne esistono tantissimi. ho letto moltissimi topic ma è davvero difficile orientarsi per un neofita, quindi non ho idea di cosa faccia al caso mio...

Invece di classe D ho letto bene dello schyte kama amp 2000 e del Fiio A1

Per quanto riguarda i diffusori l'importante è che non siano troppo grandi visto lo spazio esiguo. Ho visto che spesso consigliate le cambridge audio s30 e le klipsch b3.

La fonte sarà ovviamente il pc. Devo solamente capire se conviene cambiare la scheda audio oppure prendere un DAC Very Happy

Non vi resta che illuminarmi ! Oki Oki
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Ven 23 Set 2011 - 18:43

Mi date un piccolo imput per favore? Sto leggendo molto bene sul Fiio A1 Smile Smile
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  Maxyx75 il Ven 23 Set 2011 - 19:38

Dovresti indicare qualche altro dato: dimensioni della stanza, distanza di ascolto, ecc...
Se sei al pc, distanza ravvicinata e stanza di ridotte dimensioni, secondo me ti puoi tranquillamente divertire con le cambridge s30 (139 ss incluse su ebay), un TA2024 da poche decine di euri e un DAC da valutare in un secondo momento.
Se la stanza è più grande si apre un mondo...
avatar
Maxyx75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.06.11
Numero di messaggi : 199
Località : Vigonovo (VE)
Occupazione/Hobby : Sport-Musica-ecc....
Provincia (Città) : buono
Impianto : Sure TA2024 con Ali Pincellone + Casse Triangle Zephyr

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  homesick il Ven 23 Set 2011 - 20:09

Per l'ampl prendi un t2024 come suggerito , non il FiIo che con i soldi che costa a quel punto ti ci prendi un tk2050 , fatto e finito addirittura con due ingressi.
Vista la posizione di ascolto nearfield , per i diffusori non starei a spendere cifre importanti , visto che ascolti rock e metal klipsch è il gisuto marchio , peccato che le B3 siano belle cicciotte e la vicinanza con l'angolo del muro potrebbe darti fenomeni
distorsivi mica da poco.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2577
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Sab 24 Set 2011 - 11:36

Grazie delle risposte Very Happy Very Happy

La stanza è di massimo 16mq e la scrivania è collocata nell'angolo. quindi distanza di ascolto massima 1 metro circa. Aggiungo che non mi piace ascoltare la musica a palla.
il problema della riflessione per i diffusori con reflex posteriore l'ho già considerato, quindi con reflex anteriore dovrebbe migliorare no?

Ora mi sto documentando sui t2024, che come previsto sono una marea Mad
Ho notato che spesso voi parlate solamente della scheda e non dell'ampli completo. Per me ovviamente serve quest'ultimo visto che non ho le conoscenze per partire con il diy

Scandagliando velocemente il forum ho trovato questi:

-Fenice 20 MKT II SG 70€
-TA2024 SA-36 42€

Le cambridge s30 le trovate adatte con la musica che ascolto?


avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  homesick il Dom 25 Set 2011 - 8:19

Per il 2024 da' un occhiata qua , io sono felice possessore del Muse e direi che è un prodotto valido.
Ad ogni modo scegli sempre l'offerta che comprende pure l'alimentatore sennò t'arriva a casa una scatola che non puoi accendere Hehe Hehe
Per le casse le + rock oriented sarebbero le klipsch poi c'è il discorso dell'uscita reflex ant o post da tenere in conto.
Nella fascia 150-200 di prezzo puoi prendere in considerazione anche le Indiana Line , Nota o Tesi, e le Wahraferdale Diamond 10.10 o10.2 che sono marchi che facilmente trovi anche nelle grosse catene dalla GDO , per cui puoi sentirle anzichè prenderle a scatola chiusa.
Altro modello che ti segnalo sono le
http://shop.ebay.it/i.html?_nkw=t-amp+2024&_sacat=0&_odkw=t-amp2024&_osacat=0&_trksid=p3286.c0.m270.l1313
che su What-hi-fi prendono 5 stelle
http://www.whathifi.com/review/tannoy-mercury-v1
oppure considera la soluzione ultra low-cost delle Kro Kraft
http://www.tnt-audio.com/casse/scythe_krocraft.html
http://cgi.ebay.it/SCYTHE-KRO-KRAFT-SPEAKER-REV-B-CASSE-STEREO-COASSIALE-/260836298725?pt=Casse_acustiche&hash=item3cbb0e0fe5
In quest'ultimo caso con 100 eurini hai l'impianto finito
L'unica e ultima raccomandazione se le casse non hanno di suo dei piedini che le distanziano dal piano della scrivania occorre
cmq distanziarle , magari con soluzioni in filosofia T tipo questa Wink
http://www.tnt-audio.com/clinica/antishok.html
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2577
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  homesick il Dom 25 Set 2011 - 8:21

http://shop.ebay.it/i.html?_nkw=t-amp+2024&_sacat=0&_odkw=t-amp2024&_osacat=0&_trksid=p3286.c0.m270.l1313
per i T2024 Laughing Laughing
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2577
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  florin il Dom 25 Set 2011 - 10:53

Se tra muro e diffusori ci sono più di 30cm,vanno bene anche quegli con il reflex posteriore.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  homesick il Dom 25 Set 2011 - 16:54

@florin ha scritto:Se tra muro e diffusori ci sono più di 30cm,vanno bene anche quegli con il reflex posteriore.

Scusa florin, ma in una situazione come la mia
http://www.tforumhifi.com/t19175-voglia-di-nuovi-speakers-ma-quali
tu dici che tra le klipsch RB 51 e le Kilspch RB 61 non cambierebbe poi molto la resa sonora. Muble Muble
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2577
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  florin il Dom 25 Set 2011 - 17:21

@homesick ha scritto:
@florin ha scritto:Se tra muro e diffusori ci sono più di 30cm,vanno bene anche quegli con il reflex posteriore.

Scusa florin, ma in una situazione come la mia
http://www.tforumhifi.com/t19175-voglia-di-nuovi-speakers-ma-quali
tu dici che tra le klipsch RB 51 e le Kilspch RB 61 non cambierebbe poi molto la resa sonora. Muble Muble

Luccio Caddedu diceva che non ha importanza dov'è il tubo reflex se ci sono più di una ventina di centimetri dal muro.
Nel tuo caso è difficile non avere problemi, se senti la musica ad alta potenza ,in più il pavimento è molto rifflettente,metti un
tappeto e prova a spostare i diffusori pochi centimetri per trovare i posti migliori.

avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  florin il Dom 25 Set 2011 - 17:22

@homesick ha scritto:
@florin ha scritto:Se tra muro e diffusori ci sono più di 30cm,vanno bene anche quegli con il reflex posteriore.

Scusa florin, ma in una situazione come la mia
http://www.tforumhifi.com/t19175-voglia-di-nuovi-speakers-ma-quali
tu dici che tra le klipsch RB 51 e le Kilspch RB 61 non cambierebbe poi molto la resa sonora. Muble Muble

Luccio Caddedu diceva che non ha importanza dov'è il tubo reflex se ci sono più di una ventina di centimetri dal muro.
Nel tuo caso è difficile non avere problemi, se senti la musica ad alta potenza ,in più il pavimento è molto rifflettente,metti un
tappeto e prova a spostare i diffusori pochi centimetri per trovare i posti migliori.

avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Dom 25 Set 2011 - 18:13

Non credo di riuscire a metterle a + di 15 cm dal muro... altrimenti poi sono troppo vicine a me Sad

Ricapitolando mi avete consigliato 1 ampli t-2024 a mia discrezione basta che abbia l'alimentatore altrimenti non va LOL

-Fenice 20 MKT II SG 76€
-TA2024 SA-36 50€
-MUSE T-AMP MU-15 MK2 30€

poi guardando stores.ebay.it/3C-Electronics-store/Power-Amplifier-/_i.html?_fsub=4107758015&_sid=885529605&_sop=2&_trksid=p4634.c0.m14 ci sono anche altri amplificatori a basso costo... dite che è comunque meglio un 2024 ?


Per i diffusori invece:

- Klipsch B-3 199€
- Klipsch RB-51 199€
- Tannoy mercury v1 179€ (150€ GB se è affidabile )
- Cambridge Audio s30 179€
- Wharfedale Diamond 10.1 200€
- IN tesi 204 180€
- IN Nota 260 180€

Col reflex anteriore sono solo le tannoy e le tesi... Le tannoy mi piacciono molto ! e leggo ottime recensioni su di loro.
Le klipsch sono forse troppo grandi per la scrivania invece, anche se farebbero al caso mio.

Eventualmente non si può apportare qualche modifica per evitare il "rimbombo" col muro ? tipo materiale fonoassorbente o tappare il condotto reflex con quelle spugne apposite? (scusate la mia pochezza lessicale Embarassed )


Per ultimo: un mio amico deve andare ad hong kong per lavoro settimana prossima... potrei chiedergli di portarmi un t-amp se decido il modello preciso. è anche si vero che lui non se ne intende e io non posso vedere cosa compra... dite che è fattibile?
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  Gervasutti il Dom 25 Set 2011 - 21:24

@MikeP91 ha scritto:Per ultimo: un mio amico deve andare ad hong kong per lavoro settimana prossima... potrei chiedergli di portarmi un t-amp se decido il modello preciso. è anche si vero che lui non se ne intende e io non posso vedere cosa compra... dite che è fattibile?

Io lascerei perdere HK, a meno che tu non sappia esattamente cosa acquistare e a che prezzo. L'offerta di quel mercato è devastante (in termini di quantità e anche qualità). Quello che cerchi puoi trovarlo tranquillamente (anche su HK) via internet Wink

Quando poi sarai "esperto" e saprai quello che vorrai di preciso, allora varrà sicuramente la pena fare un giro per la magica HK.
avatar
Gervasutti
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 910
Località : Correggio - RE
Provincia (Città) : Cures
Impianto : Analogico... ma non solo!

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Dom 25 Set 2011 - 21:27

Come pensavo Smile
Aspetto qualche altro parere su quale accoppiata prendere ! non vedo l'ora !!
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Lun 26 Set 2011 - 20:58

Buonasera T-friends !

Oggi (mentre ero a lezione Twisted Evil ) mi sono documentato sui diffusori che ho elencato...

Ho letto da varie parti che le Klipsch tendono ad avere alti squillanti, che rendono faticoso l'ascolto. Ecco io sono molto sensibile a questa cosa.
Al TAV ho trovato insopportabili anche impianti da svariati decine di migliaia di euro proprio per i toni alti. Inoltre dovrei tenere i diffusori molto vicini quindi il problema sarebbe più serio ancora.
So che dovrei ascoltarli, ma vista la difficoltà che avrei a trovarli mi fido di quello che ho letto.

Inoltre (correggetemi se sbaglio) ho letto che le IL tesi 204 sono per così dire "piatte" e un po' carenti nei bassi.

Smaltendo la lista rimangono queste:

- Tannoy mercury v1 179€ (150€ GB se è affidabile )
- Cambridge Audio s30 179€
- Wharfedale Diamond 10.1 200€
- IN Nota 260 180€

Sono QUASI deciso a prendere le tannoy, che mi piacciono molto anche esteticamente. Ora cerco qualche informazione in + sulle Whaferdale Ok

Per l'ampli pendo dalle vostre labbra Laughing
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  handros il Lun 26 Set 2011 - 21:12

Ciao, mi sembrava di ricordare...ed in effetti Razz
In un altro 3ad si parlava dell'accoppiamento azzeccato tra TA2024 e Wharfedale 9.1.
http://www.tforumhifi.com/t17720-urtato-la-sensibilita-wharferdale-91-ta2024?highlight=wharfedale
Buona lettura. Hello
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Lun 26 Set 2011 - 22:02

Piccolo OT : ma anche a voi capita di cercare qualche diffusore su youtube per vederlo/leggere i commenti e trovare sempre sta "bass I love you" ? NON NE POSSO + !

Comunque sembrano ben suonanti queste wharfedale! nessuno del forum ha le 10.1 abbinate al t2024 ? perchè sembra un terno al lotto Laughing
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Mar 27 Set 2011 - 15:34

Buonasera T-friends !

Oggi (mentre ero a lezione Twisted Evil ) mi sono documentato sui diffusori che ho elencato...

Ho letto da varie parti che le Klipsch tendono ad avere alti squillanti, che rendono faticoso l'ascolto. Ecco io sono molto sensibile a questa cosa.
Al TAV ho trovato insopportabili anche impianti da svariati decine di migliaia di euro proprio per i toni alti. Inoltre dovrei tenere i diffusori molto vicini quindi il problema sarebbe più serio ancora.
So che dovrei ascoltarli, ma vista la difficoltà che avrei a trovarli mi fido di quello che ho letto.

Inoltre (correggetemi se sbaglio) ho letto che le IL tesi 204 sono per così dire "piatte" e un po' carenti nei bassi.

Smaltendo la lista rimangono queste:

- Tannoy mercury v1 179€ (150€ GB se è affidabile )
- Cambridge Audio s30 179€
- Wharfedale Diamond 10.1 200€
- IN Nota 260 180€

Sono QUASI deciso a prendere le tannoy, che mi piacciono molto anche esteticamente. Ora cerco qualche informazione in + sulle Whaferdale

Per l'ampli pendo dalle vostre labbra Laughing
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  homesick il Mer 28 Set 2011 - 7:30

@MikeP91 ha scritto:Piccolo OT : ma anche a voi capita di cercare qualche diffusore su youtube per vederlo/leggere i commenti e trovare sempre sta "bass I love you" ? NON NE POSSO + !

Comunque sembrano ben suonanti queste wharfedale! nessuno del forum ha le 10.1 abbinate al t2024 ? perchè sembra un terno al lotto Laughing

mike ti sei perso la risposta di Andros mi sa che nella risposta precedente dice "
I diffusori in questione, seppur non presentando sulla carta caratteristiche adatte ai tripatthini sembrano nate per sposarsi con i 2024, non scherzo.

In barba ad una sensibilità dichiarata di 86 db (da qui il titolo) e 6 ohm di impedenza, suonano DIVINAMENTE e con una musicalità veramente che non avrei mai immaginato.

L'enfatizzazione delle basse presente su ampli più muscolosi, sparisce andando a compensare la tanto discussa mancanza di "profondità"
del nanerottolo, le medie tornano magicamente a posto (e come !!!) e gli alti sono deliziosi, sembra addirittura che il suono sia più dinamico, scompare quella sensazione di suono compresso a mio avviso altro piccolo tallone d'achille dei 2024.

Il volume è veramente ottimo, ho raggiunto la soglia del clipping solo con quantità di decibel da arresto per un'abitazione ...


Laughing

Spero che questo mio piccolo resoconto possa aiutare chi è alla ricerca di un piccolo diffusore da abbinare ad un piccolo T, io lo ho trovato e ... penso che il Final-One per un pò adesso tornerà a cantare di nuovo "

Per dire di un esperienza diretta di t2024 + wharferdale.

Ad ogni modo di tutti i diffusori che menzioni nel tuo ultimo post io prederei le Tannoy, che un domani ti sale la scimmia di cambiarle le rivendi qui sul forum senza problemi, per le wharferdale mi fido del post di andros che ne esalta l'abbinamento col t2024 sottolineando come abbinate a diffusori di altra specie suonino male, nel mio caso le ho sentite abbinate ad un Nad in classe A/B e non mi erano piaciute, le Nota sono un po' scure come suono, le Cambridge non le conosco, ma conosco la Tannoy per via dell'impianto del FRatellone , non sono le stesse casse of course , ma se vai sul suono made in Uk sicuramente eviti fenomeni come l'affaticamento durante l'ascolto.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2577
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  handros il Mer 28 Set 2011 - 11:24

@homesick ha scritto:per le wharferdale mi fido del post di andros che ne esalta l'abbinamento col t2024 sottolineando come abbinate a diffusori di altra specie suonino male
ti ringrazio molto per la fiducia Kiss ma in realtà post e 3ad sono di dtraina Very Happy
ho solo riportato il link...anche se posso ammettere che avendo avuto qualche piccola Wharfedale e vedendo le nuove, non mi dispiacciono affatto
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  rattaman il Mer 28 Set 2011 - 12:58

Handros io gli consiglierei le tue Amalfi Wink
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Mer 28 Set 2011 - 13:10

lasciamo stare l'autocostruzione per ora Cool

Ok allora sta a me decidere tra wharfedale e tannoy !

Invece per l'ampli non mi avete fatto chiarezza... tutti i t2024 che ho elencato sono uguali? (A livello di elettronica intendo)
Con un budget di 50-60€ vado di 2024 oppure posso trovare altri chip t ?
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  handros il Mer 28 Set 2011 - 13:34

@rattaman ha scritto:Handros io gli consiglierei le tue Amalfi Wink
Mi hai letto nel pensiero, ma non volevo obbligarti a costruirgliene una coppia Razz
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  MikeP91 il Mer 28 Set 2011 - 13:39

ahaha diffusori su commissione... ci potrei pensare Laughing
avatar
MikeP91
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.09.11
Numero di messaggi : 23
Località : Varese
Impianto : nulla per ora T_T

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  handros il Mer 28 Set 2011 - 13:55

La Amalfi le trovo ottime, ma da quello che ho letto per le tue esigenze potrebbero non avere sufficienti bassi Mmm
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Torna in alto Andare in basso

Re: Primo impianto da scrivania

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum