T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» alimentazione alternativa low cost per Raspy
Oggi a 16:06 Da scontin

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi a 14:23 Da Egidio Catini

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Oggi a 14:01 Da Rino88ex

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Oggi a 12:36 Da Sregio

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 12:13 Da fritznet

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Oggi a 11:41 Da Luca Marchetti

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Oggi a 11:40 Da Olegol

» Consigli per un novizio!
Oggi a 11:34 Da CHAOSFERE

» Problema Ampli.
Oggi a 10:20 Da Smanetton

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 10:13 Da CHAOSFERE

» Pulsante antivandalo da pannello
Oggi a 10:02 Da Charli48

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Ieri a 23:30 Da giogra8

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 21:21 Da Calbas

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Ieri a 19:43 Da Snap

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Ieri a 19:12 Da scontin

» ALIENTEK D8
Ieri a 18:24 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Ieri a 18:05 Da p.cristallini

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 18:02 Da giucam61

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Ieri a 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Ieri a 17:22 Da gigetto

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 16:41 Da audiogian

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Ieri a 14:51 Da Terenzio Catrame

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Ieri a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Ieri a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Ieri a 7:09 Da Smanetton

» Io li pulisco cosi!
Ven 24 Feb 2017 - 23:03 Da Aunktintaun

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ven 24 Feb 2017 - 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 24 Feb 2017 - 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 24 Feb 2017 - 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ven 24 Feb 2017 - 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ven 24 Feb 2017 - 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ven 24 Feb 2017 - 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Snap
 
lello64
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
GP9
 
fritznet
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8790)
 

Statistiche
Abbiamo 10633 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mariolino

I nostri membri hanno inviato un totale di 779345 messaggi in 50681 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, joe1976, jogas, scontin, Terenzio Catrame

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

ricablare il braccio di un giradischi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  ingemar il Lun 1 Ago 2011 - 16:59

è una cosa fattibile o estremamente complessa?
in pratica ho notato che il precedente proprietario probabilmente aveva un po' pasticciato con i cavetti, in particolare quello rosso è un po' più corto degli altri e attaccato un po' con lo sputo. stamattina ho provato a darci una saldatina migliore, ma non so quanto durerà.
ora: posso cablare solo il cavetto rosso o devo ricablare tutto?
dove si prendono, eventualmente quelle pagliuzze finissime? basta un filo qualsiai, o quasi?

sto aprendo un sacco di thread in questa sezione,s e volete attaccate pure, ma siccome sono problemi diversi...

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  Masterix il Lun 1 Ago 2011 - 17:23

Dai un'occhiata quì...

http://www.audiokit.tsonweb.it/index.php?cPath=16523_16534_16550&osCsid=a1fa444e66c104db37322644e1bcfd2f

http://www.audiokit.tsonweb.it/product_info.php?manufacturers_id=&products_id=135754&osCsid=a1fa444e66c104db37322644e1bcfd2f

Secondo me, visto che comunque devi metterci le mani, sarebbe meglio fare un ricablaggio completo.
La spesa non mi sembra eccessiva, e magari avrai anche dei miglioramenti nell'ascolto... Wink

Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3362
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Dynaudio DM 2/7
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender Silver DIY
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT


Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  ingemar il Lun 1 Ago 2011 - 17:42

sì, effettivamente non è molto.
ma dite che è una cosa fattibile? devo smontare tutto tutto, eh?
nel senso, i 4 cavi, a cosa si agganciano, all'interno del gira? direttamente alle rca?
grazie ancora.
f

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  Ivan il Lun 1 Ago 2011 - 17:44

Non l'ho mai fatto ma per quello che so' è un lavoro delicato, pensaci bene, almeno fino a settembre visto le consuete ferie di audiokit. Very Happy

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  ingemar il Lun 1 Ago 2011 - 17:46

@Ivan ha scritto:Non l'ho mai fatto ma per quello che so' è un lavoro delicato, pensaci bene, almeno fino a settembre visto le consuete ferie di audiokit. Very Happy
alla peggio vedo di farmelo ricablare dal negozio che me lo ha venduto un po' farlocco, faciamo così.
che poi, diciamolo, se sta così si sente, per carità.
ma chissà se il ronzio 8vedi post sotto) è dato da wuesta saldatura schifida.

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  crazyforduff il Lun 1 Ago 2011 - 17:56

A me è capitato di smontare ed aggiustare un SME 3009: il lavoro in sè è delicato, ma non mi sento di sconsigliarlo, se uno ha un minimo di manualità.
In particolare:
- analizza bene il percorso dei fili prima di operare: se è semplice vai, se hai dubbi dove passano e/o come re-infilarli, direi di lasciare stare;
- non usare un saldatore troppo potente;
- i fili si attaccano da una parte alle pagliuzze, dall'altra all'RCA (per i colori di riferimento: qui)
- una chicca DIY per le pagliette: prova a cercare un vecchio computer da rottamare che abbia la presa parallela direttamente sulla scheda madre, staccala, demolisci con cura (!) la plastica intorno e, con un minimo di fortuna, avrai ben 40 pagliuzze placcate oro, come quelle in vendita da audiokit, in un colpo solo;
- per il filo non saprei cosa consigliarti: cosa ne dicono gli altri forumers di usare l'ormai onnipresente CAT5 AWG24 solid core, una mandata per terminazione (oltre al fatto che forse è troppo rigido?).

Ciao
Luca

crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 642
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  diechirico il Lun 1 Ago 2011 - 18:12

inge, ma che gira è?
ne vale la pena?
un conto è farlo su uno sme, un conto su un altro...

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  ingemar il Lun 1 Ago 2011 - 18:38

@diechirico ha scritto:inge, ma che gira è?
ne vale la pena?
un conto è farlo su uno sme, un conto su un altro...

project 6.9 con rega elys, fosse solo che l'ho preso (usato) venerdì e devo capire perché ronza, direi che ne vale la pena (nuovo erano 650e di gira e 200e di testina!).
il problema è che di manualità non è che ne abbia molta. anzi.

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  schwantz34 il Lun 1 Ago 2011 - 18:40

@ingemar ha scritto:
@diechirico ha scritto:inge, ma che gira è?
ne vale la pena?
un conto è farlo su uno sme, un conto su un altro...

project 6.9 con rega elys, fosse solo che l'ho preso (usato) venerdì e devo capire perché ronza, direi che ne vale la pena (nuovo erano 650e di gira e 200e di testina!).
il problema è che di manualità non è che ne abbia molta. anzi.

a dire il vero io la elys 2 la pagai nuova da uk 120 euro...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  ingemar il Lun 1 Ago 2011 - 18:41

@schwantz34 ha scritto:
@ingemar ha scritto:
@diechirico ha scritto:inge, ma che gira è?
ne vale la pena?
un conto è farlo su uno sme, un conto su un altro...

project 6.9 con rega elys, fosse solo che l'ho preso (usato) venerdì e devo capire perché ronza, direi che ne vale la pena (nuovo erano 650e di gira e 200e di testina!).
il problema è che di manualità non è che ne abbia molta. anzi.

a dire il vero io la elys 2 la pagai nuova da uk 120 euro...
ah boh, l'ho buttata lì, mi sembrava che i prezzi fossero na roba con duezeri, comunque. Cool

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  diechirico il Lun 1 Ago 2011 - 18:43

@ingemar ha scritto:
@diechirico ha scritto:inge, ma che gira è?
ne vale la pena?
un conto è farlo su uno sme, un conto su un altro...

project 6.9 con rega elys, fosse solo che l'ho preso (usato) venerdì e devo capire perché ronza, direi che ne vale la pena (nuovo erano 650e di gira e 200e di testina!).
il problema è che di manualità non è che ne abbia molta. anzi.
direi di si allora.
io non ci metterei mani però, e lo riporterei indietro.
l'operazione è un pelo delicata: se non fatta ad arte, si sbilancia il braccio

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

valuta

Messaggio  Dante il Lun 1 Ago 2011 - 18:53

Salve a tutti
Prima prova a sondare il venditore... magari lo hai da poco e sotto certi aspetti e' ancora in garanzia.. potrebbe farti un prezzo da venirti incontro effettivamente come materiale sono un manciata di euro, se questo tentavivo fallisce come estrema razio.. provaci.. male che va hai sempre l'assistenza... ma con un po' di manualita' pazienza ed autostima ce la fai anche da solo..

Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricablare il braccio di un giradischi

Messaggio  fritznet il Lun 1 Ago 2011 - 18:57

@crazyforduff ha scritto:A me è capitato di smontare ed aggiustare un SME 3009: il lavoro in sè è delicato, ma non mi sento di sconsigliarlo, se uno ha un minimo di manualità.
In particolare:
- analizza bene il percorso dei fili prima di operare: se è semplice vai, se hai dubbi dove passano e/o come re-infilarli, direi di lasciare stare;
- non usare un saldatore troppo potente;
- i fili si attaccano da una parte alle pagliuzze, dall'altra all'RCA (per i colori di riferimento: qui)
- una chicca DIY per le pagliette: prova a cercare un vecchio computer da rottamare che abbia la presa parallela direttamente sulla scheda madre, staccala, demolisci con cura (!) la plastica intorno e, con un minimo di fortuna, avrai ben 40 pagliuzze placcate oro, come quelle in vendita da audiokit, in un colpo solo;
- per il filo non saprei cosa consigliarti: cosa ne dicono gli altri forumers di usare l'ormai onnipresente CAT5 AWG24 solid core, una mandata per terminazione (oltre al fatto che forse è troppo rigido?).

Ciao
Luca

Ottima la dritta sulle pagliuzze (l'avessi saputo prima...) ma ATTENZIONE, come cavo il cat5 per cablare un braccio non va assolutamente bene (IMHO) , troppo rigido e forse è sbagliato anche nei parametri elettrici (capacità, impedenza, induttanza).
Meglio usare i cavi specifici (ci sono i cardas, o altri comunque specifici per cablaggi bracci), oppure i cavi litz, molto usati tra i DIYers Smile

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8790
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum