T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» wtfplay
Oggi a 18:08 Da gigihrt

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Oggi a 18:03 Da Enry

» Tela Acustica
Oggi a 17:59 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi a 17:55 Da giucam61

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 17:52 Da gabry74

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 17:49 Da giucam61

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 16:41 Da Mario Fabrizio Guerci

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 16:33 Da sound4me

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 16:12 Da Easlay

» Consiglio cd player
Oggi a 16:06 Da sound4me

» Fx-Audio D802
Oggi a 16:03 Da cooljazzz

» Help.
Oggi a 15:52 Da cooljazzz

» Starter Kit.
Oggi a 14:21 Da cooljazzz

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 14:01 Da dieggs

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Oggi a 13:31 Da natale55

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 13:19 Da kalium

» partiamo da zero ma proprio zero?
Oggi a 12:58 Da TODD 80

» SMSL AD18
Oggi a 12:51 Da CHAOSFERE

» impianto entry -level
Oggi a 10:55 Da giucam61

» [BS+ss] Vendo AUDEZE EL8C
Oggi a 8:51 Da turo91

» Vendo Breeze tpa3116 modificato 60 euro spedito
Oggi a 0:22 Da kalium

» [RM]Vendo Grado SR80 80 euro
Oggi a 0:17 Da Rame

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:45 Da p.cristallini

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Ieri a 19:53 Da tix88

» Driver XMOS U8
Ieri a 19:41 Da jogas

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Ieri a 18:24 Da Michelino

» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Ieri a 15:38 Da R!ck

» Consiglio amplificatore su catena audio
Ieri a 14:40 Da gigihrt

» UPS?
Ieri a 13:36 Da MaxDrou

» SCHIIT Fulla 2
Ieri a 12:35 Da Cancius

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 12:12 Da Saiph

» consiglio ampli valvolare moooolto semplice per montaggio in aria!
Ieri a 11:58 Da Easlay

» Lista Diffusori Monitor
Ieri a 11:44 Da Cancius

» vendo ecc81 e ecc83 6c4p
Ieri a 11:33 Da erduca

» ecc 83 philips holland
Ieri a 11:10 Da erduca

» RCA da pannello
Ieri a 10:46 Da gianni1879

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Ieri a 9:24 Da turo91

» [BS+ss] Vendo DAP Hisound studio 6
Ieri a 9:21 Da turo91

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 5:38 Da Kha-Jinn

» PyCorePlayer
Ieri a 3:16 Da scontin

» Quale amplificatore per TAS5630 2.1
Ieri a 0:12 Da ergmt

» back to the vinyl
Mar 17 Gen 2017 - 21:13 Da Pinve

» Aiuto lenco L75s
Mar 17 Gen 2017 - 21:03 Da savi

» TPA 3116
Mar 17 Gen 2017 - 20:43 Da kalium

» Ps3
Mar 17 Gen 2017 - 20:23 Da PolleriaOsvaldo

» Giro la manopola e sento un fruscio
Mar 17 Gen 2017 - 19:34 Da jenw84

» Testina per thorens td 160
Mar 17 Gen 2017 - 17:38 Da giorginhos

» Consiglio per diffusori: meglio nuovo o vecchio?
Mar 17 Gen 2017 - 16:37 Da R!ck

» Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?
Mar 17 Gen 2017 - 16:26 Da Bc9999

» Alimentatore per Kt88
Mar 17 Gen 2017 - 15:00 Da Easlay

Argomenti simili
    Sondaggio

    Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

    76% 76% [ 151 ]
    24% 24% [ 47 ]

    Totale dei voti : 198

    I postatori più attivi della settimana
    Kha-Jinn
     
    giucam61
     
    scontin
     
    dinamanu
     
    Easlay
     
    gigihrt
     
    giorginhos
     
    GP9
     
    Massimo
     
    pallapippo
     

    Migliori postatori
    Stentor (20392)
     
    DACCLOR65 (19629)
     
    schwantz34 (15498)
     
    Silver Black (15391)
     
    nd1967 (12785)
     
    flovato (12509)
     
    Biagio De Simone (10220)
     
    piero7 (9854)
     
    wasky (9229)
     
    fritznet (8614)
     

    Statistiche
    Abbiamo 10495 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è AbramoLincoln

    I nostri membri hanno inviato un totale di 774695 messaggi in 50380 argomenti
    Chi è in linea
    In totale ci sono 101 utenti in linea :: 13 Registrati, 1 Nascosto e 87 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    brico, Cancius, emmeci, futuroblu, gabry74, gigihrt, giucam61, luigigi, Mario Fabrizio Guerci, mrcrowley, ninja77, scontin, Tinomn

    [ Vedere la lista completa ]


    Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
    Flusso RSS


    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 


    Bookmarking sociale

    Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




    Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

    interfacciare cdplayer a cascode

    Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Ven 4 Mar 2011 - 13:31

    non mi spiego una cosa: il potenziometro non dovrebbe essere sempre in uscita, in linea teorica?

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  MaurArte il Ven 4 Mar 2011 - 13:39

    @ingemar ha scritto:non mi spiego una cosa: il potenziometro non dovrebbe essere sempre in uscita, in linea teorica?

    NO dovrebbe essere in ingresso del pre
    Le eccezioni sono rarissime

    MaurArte
    Membro classe oro
    Membro classe oro

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 7227
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : Alchimista
    Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
    Impianto : Elettrico

    http://www.alchimieaudio.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  nd1967 il Ven 4 Mar 2011 - 14:02

    Perchè non scrivi a Meral (è lui che l'ha fatto no?)?

    _________________
    Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
    Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

    nd1967
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 12785
    Località : Cavaion Veronese (VR)
    Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
    Provincia (Città) : Verona
    Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
    Finale TA 3020 by Vincenzo
    Lettore CD Micromega Stage 2
    Giradischi Project 6.9
    Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



    http://www.google.com/+AndreaTramonte

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Ven 4 Mar 2011 - 14:03

    @nd1967 ha scritto:Perchè non scrivi a Meral (è lui che l'ha fatto no?)?
    fatto, fatto!
    tra l'altro è sia quello che ha fatto il pre con il volume in entrata che quello con il volume in uscita.
    booooh?

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Ven 4 Mar 2011 - 15:31

    btw, un mio collega (che forse è iscritto pure al forum e si è preso una manciata di tripath qualche settimana fa, e uno gli ha pure preso fuoco!) mi dà questa diagnosi, basandosi sulle foto:
    Il tuo da sinistra a destra:
    ingresso 220 -> trasformatore -> raddrizzatore a ponte -> alimentazione al pre; 4 canali in ingresso a massa comune separata dalla massa alimentatore , ma non mi è chiarissimo perché non vedo tutte le piste di rame -> selettore ingresso-> filo intrecciato che termina sul pre-in (credo sia stato commesso un banale erroredi saldatura dei fili, in pratica il pre lavora costantemente a palla di foco!!!!)-> … qualcosa esce dal pre out -> potenziometro -> RCA.
    l’errore è confermato dalla foto dell’altro che mostra la stessa scheda audio montata correttamente montata o meglio ben suonantemente montata.


    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  MaurArte il Ven 4 Mar 2011 - 15:52

    @ingemar ha scritto:btw, un mio collega (che forse è iscritto pure al forum e si è preso una manciata di tripath qualche settimana fa, e uno gli ha pure preso fuoco!) mi dà questa diagnosi, basandosi sulle foto:
    Il tuo da sinistra a destra:
    ingresso 220 -> trasformatore -> raddrizzatore a ponte -> alimentazione al pre; 4 canali in ingresso a massa comune separata dalla massa alimentatore , ma non mi è chiarissimo perché non vedo tutte le piste di rame -> selettore ingresso-> filo intrecciato che termina sul pre-in (credo sia stato commesso un banale erroredi saldatura dei fili, in pratica il pre lavora costantemente a palla di foco!!!!)-> … qualcosa esce dal pre out -> potenziometro -> RCA.
    l’errore è confermato dalla foto dell’altro che mostra la stessa scheda audio montata correttamente montata o meglio ben suonantemente montata.


    E' quello che ti avevo scritto.
    L'ingresso del pre riceve l'uscita del cd non attenuata e va in saturazione distorcendo.
    NON è un banale errore,è voluto... Smile
    Comunque mettendo il potenziomentro prima dell'ingresso il problema della distorsione lo risolvi.
    Poi bisogna vedere se il tutto funziona bene senza ronzii vari.

    MaurArte
    Membro classe oro
    Membro classe oro

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 7227
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : Alchimista
    Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
    Impianto : Elettrico

    http://www.alchimieaudio.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  madqwerty il Ven 4 Mar 2011 - 16:08

    @ingemar ha scritto:
    @nd1967 ha scritto:Perchè non scrivi a Meral (è lui che l'ha fatto no?)?
    fatto, fatto!
    tra l'altro è sia quello che ha fatto il pre con il volume in entrata che quello con il volume in uscita.
    booooh?
    ti saprà dire Smile
    il mio cmq (rispondendoti alla domanda in pm Wink ) ha il pot in ingresso,
    gli schemi che aveva fornito Meral mi pare non specificassero dove mettere il pot (mi pare, non ricordo bene)

    madqwerty
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 11.12.08
    Numero di messaggi : 6279
    Località : Chivasso (TO)
    Occupazione/Hobby : IT
    Impianto : Powered by T-Forum :-)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Ven 4 Mar 2011 - 16:19

    @MaurArte ha scritto:
    @ingemar ha scritto:btw, un mio collega (che forse è iscritto pure al forum e si è preso una manciata di tripath qualche settimana fa, e uno gli ha pure preso fuoco!) mi dà questa diagnosi, basandosi sulle foto:
    Il tuo da sinistra a destra:
    ingresso 220 -> trasformatore -> raddrizzatore a ponte -> alimentazione al pre; 4 canali in ingresso a massa comune separata dalla massa alimentatore , ma non mi è chiarissimo perché non vedo tutte le piste di rame -> selettore ingresso-> filo intrecciato che termina sul pre-in (credo sia stato commesso un banale erroredi saldatura dei fili, in pratica il pre lavora costantemente a palla di foco!!!!)-> … qualcosa esce dal pre out -> potenziometro -> RCA.
    l’errore è confermato dalla foto dell’altro che mostra la stessa scheda audio montata correttamente montata o meglio ben suonantemente montata.


    E' quello che ti avevo scritto.
    L'ingresso del pre riceve l'uscita del cd non attenuata e va in saturazione distorcendo.
    NON è un banale errore,è voluto... Smile
    Comunque mettendo il potenziomentro prima dell'ingresso il problema della distorsione lo risolvi.
    Poi bisogna vedere se il tutto funziona bene senza ronzii vari.

    sìsì, infatti parlandone così in pausa pranzo gli ho esposto il problema e gli ho fatto vedere le foto.
    beh, a questo punto credo sia abbastanza semplice da correggere - anche perché se porto il pre una mattina qui al lavoro in mezz'oretta risolviamo il tutto (spero)!
    grazie ancora di tutto (e forse spostiamno il topic nella senzione sui pre, orsù!)

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Lun 7 Mar 2011 - 14:10

    meral non mi ha ancora risposto,
    ma chiaccherandone con un parente con il quale di solito giochiamo col saldatore, mi scrive:

    Dunque. Il volume non si mette mai in ingresso al pre.
    Questo perché
    non è bello che i segnali di basso livello, se ce ne sono, vadano in
    giro su dei cavetti.
    Molti pre (quelli progettati bene) hanno
    addirittura gli rca di ingresso saldati sullo stampato (no cavetti).
    E'
    compito di chi progetta il pre fare in modo che gli ingressi non vadano
    mai in saturazione, prevedendo correttamente guadagno, attenuazione ed
    eventuale equalizzazione delle singole prese.
    Trovare che il pre
    distorce perché l'ingresso satura con un ingresso comunissimo come
    quello del cd player, e mettere in ingresso i pot, non è una soluzione
    ma un tappullo.
    E' come mettere una mensola storta e inclinare la casa
    per raddrizzarla (più o meno).
    Conclusione: chi ti ha montato l'ampli
    ha lavorato bene. Chi lo ha progettato no. Ignoro se sia la stessa
    persona, o due diverse personalità dello stesso individuo,
    eventualmente soggetto a trasformazioni durante il plenilunio Wink

    Soluzione vera: cambiare il guadagno (negativo eventualmente) dell'in
    CD.
    Se spostiamo i cavetti, ti potrai facilmente trovare in presenza di
    un ronzio disperante che trasformerà te in una creatura ululante.

    è corretto quanto dice?

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  madqwerty il Lun 7 Mar 2011 - 15:52

    @ingemar ha scritto:meral non mi ha ancora risposto,
    ma chiaccherandone con un parente con il quale di solito giochiamo col saldatore, mi scrive:
    è corretto quanto dice?
    il tutto è condito da un succoso ed implicito "IMHO" Wink

    Dunque. Il volume non si mette mai in ingresso al pre.
    Questo perché
    non è bello che i segnali di basso livello, se ce ne sono, vadano in
    giro su dei cavetti.
    Molti pre (quelli progettati bene) hanno
    addirittura gli rca di ingresso saldati sullo stampato (no cavetti).
    esagerato Wink
    vero è che meno cablaggi ci sono, meno possibilità di acchiappare disturbi vengono fornite,
    financo al saldare direttamente i connettori alla pcb, ma senza esagerare col minimal Wink
    il minimal corretto non è "il minimo indispensabile" ma "il minimo indispensabile per fare quello che ci si è preposti",
    oltretutto non è per niente obbligatorio allungare sensibilmente i cablaggi per inserire un pot (vedi pot montati con alberino di prolunga)

    il pot prima del pre o dopo il pre (prima del finale) non è una questione di giusto/sbagliato ma di filosofia, entrambe le soluzioni hanno pro ed entrambe hanno dei contro, il vero giusto/sbagliato lo fai nel singolo contesto, valutando con teoria e pratica qual è la soluzione migliore...
    va detto che la soluzione che va per la maggiore è in assoluto quella che ti hanno detto, col pot prima del pre..


    E'
    compito di chi progetta il pre fare in modo che gli ingressi non vadano
    mai in saturazione, prevedendo correttamente guadagno, attenuazione ed
    eventuale equalizzazione delle singole prese.
    Trovare che il pre
    distorce perché l'ingresso satura con un ingresso comunissimo come
    quello del cd player, e mettere in ingresso i pot, non è una soluzione
    ma un tappullo.
    E' come mettere una mensola storta e inclinare la casa
    per raddrizzarla (più o meno).
    Conclusione: chi ti ha montato l'ampli
    ha lavorato bene. Chi lo ha progettato no. Ignoro se sia la stessa
    persona, o due diverse personalità dello stesso individuo,
    eventualmente soggetto a trasformazioni durante il plenilunio Wink

    Soluzione vera: cambiare il guadagno (negativo eventualmente) dell'in
    CD.
    Se spostiamo i cavetti, ti potrai facilmente trovare in presenza di
    un ronzio disperante che trasformerà te in una creatura ululante.

    non ricordo con esattezza ma mi pare che il pre fosse in grado di accettare in ingresso (col pot a manetta) segnali di ampiezza medio-alta come l'uscita di un cd, se vuoi stasera controllo meglio..

    anche sul "ronzio se cambiamo cablaggio" ci andrei rilassato Smile il mio è montato con pot. in ingresso, e problemi zero mai Smile

    madqwerty
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 11.12.08
    Numero di messaggi : 6279
    Località : Chivasso (TO)
    Occupazione/Hobby : IT
    Impianto : Powered by T-Forum :-)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  MaurArte il Lun 7 Mar 2011 - 16:12

    Ingemar ti hanno dato una risposta senza senso...

    MaurArte
    Membro classe oro
    Membro classe oro

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 7227
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : Alchimista
    Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
    Impianto : Elettrico

    http://www.alchimieaudio.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Lun 7 Mar 2011 - 16:14

    @madqwerty ha scritto:
    @ingemar ha scritto:meral non mi ha ancora risposto,
    ma chiaccherandone con un parente con il quale di solito giochiamo col saldatore, mi scrive:
    è corretto quanto dice?
    il tutto è condito da un succoso ed implicito "IMHO" Wink

    Dunque. Il volume non si mette mai in ingresso al pre.
    Questo perché
    non è bello che i segnali di basso livello, se ce ne sono, vadano in
    giro su dei cavetti.
    Molti pre (quelli progettati bene) hanno
    addirittura gli rca di ingresso saldati sullo stampato (no cavetti).
    esagerato Wink
    vero è che meno cablaggi ci sono, meno possibilità di acchiappare disturbi vengono fornite,
    financo al saldare direttamente i connettori alla pcb, ma senza esagerare col minimal Wink
    il minimal corretto non è "il minimo indispensabile" ma "il minimo indispensabile per fare quello che ci si è preposti",
    oltretutto non è per niente obbligatorio allungare sensibilmente i cablaggi per inserire un pot (vedi pot montati con alberino di prolunga)

    il pot prima del pre o dopo il pre (prima del finale) non è una questione di giusto/sbagliato ma di filosofia, entrambe le soluzioni hanno pro ed entrambe hanno dei contro, il vero giusto/sbagliato lo fai nel singolo contesto, valutando con teoria e pratica qual è la soluzione migliore...
    va detto che la soluzione che va per la maggiore è in assoluto quella che ti hanno detto, col pot prima del pre..


    E'
    compito di chi progetta il pre fare in modo che gli ingressi non vadano
    mai in saturazione, prevedendo correttamente guadagno, attenuazione ed
    eventuale equalizzazione delle singole prese.
    Trovare che il pre
    distorce perché l'ingresso satura con un ingresso comunissimo come
    quello del cd player, e mettere in ingresso i pot, non è una soluzione
    ma un tappullo.
    E' come mettere una mensola storta e inclinare la casa
    per raddrizzarla (più o meno).
    Conclusione: chi ti ha montato l'ampli
    ha lavorato bene. Chi lo ha progettato no. Ignoro se sia la stessa
    persona, o due diverse personalità dello stesso individuo,
    eventualmente soggetto a trasformazioni durante il plenilunio Wink

    Soluzione vera: cambiare il guadagno (negativo eventualmente) dell'in
    CD.
    Se spostiamo i cavetti, ti potrai facilmente trovare in presenza di
    un ronzio disperante che trasformerà te in una creatura ululante.

    non ricordo con esattezza ma mi pare che il pre fosse in grado di accettare in ingresso (col pot a manetta) segnali di ampiezza medio-alta come l'uscita di un cd, se vuoi stasera controllo meglio..

    anche sul "ronzio se cambiamo cablaggio" ci andrei rilassato Smile il mio è montato con pot. in ingresso, e problemi zero mai Smile

    sì, giuro che l'IMHO era in calce alla mail dove diceva "mettila pure sul forum" Very Happy .
    anch'io sono fiducioso che ricablandolo con il pot in ingresso non ronzerà.
    per altro, chissà che non si sistemi il fastidioso problema del POP che mi parte ogni volta che switcho sorgente!
    domani vedo di ingegnarmi per capirne di più.

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  madqwerty il Lun 7 Mar 2011 - 16:55

    @ingemar ha scritto:
    sì, giuro che l'IMHO era in calce alla mail dove diceva "mettila pure sul forum" Very Happy .
    spè, non ci siamo capiti Very Happy
    quell' IMHO nel mio post era da associare alle mie considerazioni espresse subito dopo, non a quelle del tuo parente Wink

    madqwerty
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 11.12.08
    Numero di messaggi : 6279
    Località : Chivasso (TO)
    Occupazione/Hobby : IT
    Impianto : Powered by T-Forum :-)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Mar 8 Mar 2011 - 17:02

    operazione di spostamento cavetti avvenuta.
    stasera provo, speriamo bene.
    tra l'altro ci veniva il dubbio: il fatto che sul pot sia arrivato per quasi un anno il segnalo a fuoco, può averlo danneggiato?

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  madqwerty il Mar 8 Mar 2011 - 23:23

    no Smile c'è una corrente max da non superare, ma credo che sei stato qualche ordine di grandezza lontano dal limite Wink

    madqwerty
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 11.12.08
    Numero di messaggi : 6279
    Località : Chivasso (TO)
    Occupazione/Hobby : IT
    Impianto : Powered by T-Forum :-)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  ingemar il Mer 9 Mar 2011 - 0:50

    ragazzi, adesso suona benone. ma bene bene. grazie di tutto!
    chissà perché quel pot fu in quel posto.
    booooh?

    ingemar
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo

    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Numero di messaggi : 1578
    Località : GE
    Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
    pre: QUAD 33
    finale: QUAD 303;
    speaker: Tannoy Cambridge T-115

    http://www.yellowblueandgreen.com/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: interfacciare cdplayer a cascode

    Messaggio  madqwerty il Mer 9 Mar 2011 - 19:44

    olè olè! Oki Oki Oki

    madqwerty
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 11.12.08
    Numero di messaggi : 6279
    Località : Chivasso (TO)
    Occupazione/Hobby : IT
    Impianto : Powered by T-Forum :-)

    Tornare in alto Andare in basso

    Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum