T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Oggi alle 13:31 Da krell2

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Oggi alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Oggi alle 12:58 Da neno_07

» Invertire Sx con DX
Oggi alle 12:53 Da giucam61

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 12:10 Da gubos

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 11:50 Da clipper

» Sony uhp h1
Oggi alle 11:06 Da Charli48

» problema audio con Thorens TD320MKii
Oggi alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Oggi alle 9:59 Da verderame

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Oggi alle 8:47 Da Dreammachine

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 8:43 Da chiccoevani

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797277 messaggi in 51691 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
clipper
 
Masterix
 
erduca
 
Kha-Jinn
 
ftalien77
 
GP9
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

joe58, krell2, magistercylindrus

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Open Baffle con Ciare CH250

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Vincenzo il Mar 22 Nov 2011 - 9:54

Alcuni modelli di Zu usano dei driver Eminence per strumenti musicali. Clonarli non è tanto difficile, ma l'OB è davvero un altro mondo...

E Yamamoto San ne sa qualcosa:
http://www.117.ne.jp/~y-s/YS-500-news-e.html
http://www.117.ne.jp/~y-s/YS-605P-new-eng.html




Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  schwantz34 il Mar 22 Nov 2011 - 9:59

porcogiuda Vincenzo, sei la terza persona che sento magnificare la musicalita' degli OB (Fikusz, Dunn e te ) e mi pare che tutti e tre qualcosina la capiate di aifai ;-)
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15532
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  mauz il Mar 22 Nov 2011 - 10:47

quindi questi speakers sono degli Altec 605 degli anni '60? converebbe allora studiare un po' la produzione Altec Lansing ..
http://www.ominous-valve.com/altec.html
"1937: Lansing introduces the smaller "Iconic" 2-way speaker for studio playback, basically a portable direct-radiator woofer with a huge hf horn on top, flanked by magnet rectifier and crossover. This design remains an industry classic. "
wow!
Altec 605A coaxial bench demonstration
http://www.youtube.com/watch?v=9D066-BTUpk
avatar
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3124
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  wasky il Mar 22 Nov 2011 - 11:13

C'è anche merce moderna da poter utilizzare ho in mente da un pò alcune idee e ci sto cogitando Smile

http://www.troniteck.it/altoparlanti-and-autocostruzione/beyma/coassiali/
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 22 Nov 2011 - 11:40

Non dimenticate gli Hawthorne che per il costo sono spettacolari. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  mauz il Mar 22 Nov 2011 - 11:40

anche perché gli Altec 604 del '60 battono sui 2000 euro/sterline Orrified
avatar
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3124
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Vincenzo il Mer 23 Nov 2011 - 16:45

wasky ha scritto:C'è anche merce moderna da poter utilizzare ho in mente da un pò alcune idee e ci sto cogitando Smile

http://www.troniteck.it/altoparlanti-and-autocostruzione/beyma/coassiali/


Tutti con QTS troppo basso, Gennaro. Occorre un valore di almeno 0,80 per un montaggio in OB, altrimenti zero gamma bassa...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  wasky il Mer 23 Nov 2011 - 21:39

Vincenzo ha scritto:
wasky ha scritto:C'è anche merce moderna da poter utilizzare ho in mente da un pò alcune idee e ci sto cogitando Smile

http://www.troniteck.it/altoparlanti-and-autocostruzione/beyma/coassiali/


Tutti con QTS troppo basso, Gennaro. Occorre un valore di almeno 0,80 per un montaggio in OB, altrimenti zero gamma bassa...

Gennaro Laughing

Si per un Open Baffle servono fattori di merito totale >1 almeno per me ma, per una SP o DCAAV i coassiali linkati sono leccosi Smile ovviamente con un Tw a compendio Vincenzo Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Vincenzo il Gio 24 Nov 2011 - 22:16

wasky ha scritto:
Gennaro Laughing

Acc... Con questi avatar quasi identici... Ci sono cascato due volte di fila! Laughing Embarassed

Oppure si potrebbe usare in un unico pannello un coassiale (c'è anche il Beta CX della Eminence da cui deriva il Silver Iris, molto interessante) e un woofer ad alto QTS.... Dribbling

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  wasky il Gio 24 Nov 2011 - 23:33

Vincenzo ha scritto:Acc... Con questi avatar quasi identici... Ci sono cascato due volte di fila! Laughing Embarassed

Oppure si potrebbe usare in un unico pannello un coassiale (c'è anche il Beta CX della Eminence da cui deriva il Silver Iris, molto interessante) e un woofer ad alto QTS.... Dribbling

Laughing

Certo Smile stile Hawthorne Wink

Io volevo affrontare il concetto in SP come sempre con un solo Coassiale da usare come vufer e medio e un Tuiter a compressione Razz con Beyma 15Kx e CP22 Razz


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

ch250

Messaggio  BITUME il Sab 17 Dic 2011 - 11:30

Cari giovani,
mi sono da poco inscritto al forum e non ho potuto fare a meno di notare questo interessante argomento.
Ho realizzato circa 2 anni fa un paio di monovia a torre utilizzando questo tipo di trasduttore, sull' onda di altre simili realizzazioni che promettevano risultati molto soddisfacenti. Leggo ora che Vincenzo ha realizzato dei diffusori a dipolo con gli stessi biconi, e ne sento parlare con altrettanto entusiasmo. Quello che non riesco a capire è perchè invece le mie casse suonino malissimo...Ho anche due piccole 3 vie in bass reflex di un impianto compatto (di mia moglie),nulla di esoterico quindi, e suonano 20000 volte meglio! Per capirsi,non è che ci sia una carenza in basso, piuttosto che in gamma media ecc.ecc., semplicemente vien voglia di lanciare tutto dalla finestra! Attualmente li uso solo per la TV: nel parlato le esigenze sono minime.Non riesco a capire dove posso aver sbagliato Mmm .Qualcuno ha delle dritte? Vi ringrazio.
Leo

BITUME
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.12.11
Numero di messaggi : 3
Località : Veneto
Impianto : Amplificatore EUROPHON + Casse MONOVIA CIARE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 17 Dic 2011 - 12:18

Vincenzo ha scritto:
wasky ha scritto:
Gennaro Laughing

Acc... Con questi avatar quasi identici... Ci sono cascato due volte di fila! Laughing Embarassed

Oppure si potrebbe usare in un unico pannello un coassiale (c'è anche il Beta CX della Eminence da cui deriva il Silver Iris, molto interessante) e un woofer ad alto QTS.... Dribbling
il 15" cx eminence purtroppo non si trova più, ho il sospetto che fosse un parente molto vicino del 15" pollici silver iris, invece non riesco ad individuare nella produzione eminence gli sterling sia da10" secondo me molto più interessante, che da 15". Ovviamente sto parlando dei woofer, in quanto il tweeter per tutti e due è l' ultranoto radian 475pb Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  LuSi il Sab 17 Dic 2011 - 12:38

Ciao Bitume, da quanto ho letto i ch250 sono adatti per baffle infinito (litraggio>=70lt) e OB quindi prima di tutto occorrerebbe conoscere i dettagli delle tue torri, premesso ciò posso raccontarti la mia esperienza, ho realizzato anche io degli OB (ancora su pannelli provvisori) con questi speaker ed applicato le stesse modifiche di Vincenzo per non applicare filtri notch, al momento le piloto con un 2050 hifimediy, un pc come sorgente e un prodigy cube come dac. Non hanno molto rodaggio ( si e no una 15ina di ore), nelle prime 5-6 ore di funzionamento fanno rimpiangere di averle comprate col passare del tempo è iniziata a presentarsi la gamma bassa, il problema maggiore era la gamma medio-alta a mio avviso insopportabile ed inascoltabile, ho quindi iniziato le varie modifiche illustrate in questo post, la prima che ho eseguito è stata la copertura del cestello con mastice per lavelli e la copertura del magnete, questa modifica a mio avviso ha migliorato molto la pulizia della gamma bassa eliminando qualche "rimbombo" (sempre impressioni personali ovviamente).
Dopo qualche giorno ho trattato il cono (colla vinilica) e il wizzer (damar, a me sono andate bene 3 mani, sicuramente sono andato più abbondante su ogni mano) qui il miglioramento è stato molto marcato, le voci si sono ammorbidite ed è sparito l'effetto "trapano nelle orecchie".

Al momento, dopo le modifiche, posso dire che l'ascolto mi piace molto, ovviamente ci sono ancora dei difetti, ad esempio alzando troppo il volume la gamma alta avanza in maniera spropositata, altro difetto/pregio (a seconda dei punti di vista) è che le registrazioni di qualità vengono riprodotte in modo sublime ma le registrazioni mediocri non si possono ascoltare minimamente, anche l'eccessiva direzionalità è secondo me un difetto ma a quanto leggo è un difetto comune a tutti i monovia.

Ho ascoltato i ch250 anche con dac fiio d3 e devo dire che il suono è un pò più "rotondo" che con il prodigy cube che al momento monta un lme49860.

Oltre ciò credo che la gamma alta abbia bisogno di molte più ore di rodaggio per assestarsi. In futuro vorrei provare l'aggiunta di un secondo magnete.

avatar
LuSi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.11
Numero di messaggi : 31
Località : Anagni
Impianto : Hifimediy T2 TK2050, sure ta2024, muse ta2024 M15 Ex2, Topping TP21, Eltax monitor III, Open Baffle con ciare CH-250

http://www.lusilab.it

Tornare in alto Andare in basso

CH250

Messaggio  BITUME il Sab 17 Dic 2011 - 23:16

Ciao LuSi, ti ringrazio per le informazioni. Per quanto riguarda le modifiche descritte, sto seriamente pensando di applicarle anch'io. Da come sono messo, la resa può solo migliorare. Le casse hanno effettivamente un volume più basso dei 70litri che mi hai indicato: arrivo a circa 64. L' interno è completamente rivestito di spugna fonoassorbente (tutti i 6 lati) così come il fondo del magnete, ma non la circonferenza e neppure il telaio. Altri costruttori di monovia hanno per la verità confermato che da nuove sono casse inascoltabili, e che necessitano di un rodaggio di circa 100 ore Suspect Suspect Suspect ! Io non ci volevo credere: rodaggio in un ' apparecchio elettrico? E' uno scherzo? Forse no. Resta il fatto che le mie suonano male adesso come da nuove, anche se onestamente, non mi sono messo a contare le ore di ascolto. Confermo in pieno la proprietà direzionale: se ti sposti di 20 cm dal vertice dell' immaginario triangolo la differenza la senti anche se non vuoi!
Staremo a vedere ( o a sentire) dopo le modifiche Hoping .
Ciao
Leo

BITUME
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.12.11
Numero di messaggi : 3
Località : Veneto
Impianto : Amplificatore EUROPHON + Casse MONOVIA CIARE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  alessandro1 il Lun 19 Mar 2012 - 22:15

io ancora non capisco se le CH 250 sono un qualcosa da acquistare provare per avere un suono monovia discreto (magari in open baffle) oppure sono due padelle.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  LuSi il Mar 20 Mar 2012 - 14:39

Ciao Alessandro, io personalmente posso dirti che ho un rapporto di amore ed odio con i ch-250, devo ammettere che non sono ancora molto rodati in quanto li ho in impianto secondario che non ascolto spessissimo, con alcuni brani sono "goduriosi" passami il termine, su altri mi cadono le orecchie, secondo me vanno male con voci femminili aspre tipo non so Amy Winehouse o Rebecca Ferguson ma le cause potrebbero essere molteplici, tipo di ambiente, rodaggio mancante, brani registrati male ecc, ma poi se metto ad esempio Goodbye Blue sky dei Pink Floyd è tutta un'altra storia.

Secondo me per 70 euro sono da provare.
avatar
LuSi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.11
Numero di messaggi : 31
Località : Anagni
Impianto : Hifimediy T2 TK2050, sure ta2024, muse ta2024 M15 Ex2, Topping TP21, Eltax monitor III, Open Baffle con ciare CH-250

http://www.lusilab.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  alessandro1 il Mar 20 Mar 2012 - 16:55

LuSi ha scritto:Ciao Alessandro, io personalmente posso dirti che ho un rapporto di amore ed odio con i ch-250, devo ammettere che non sono ancora molto rodati in quanto li ho in impianto secondario che non ascolto spessissimo, con alcuni brani sono "goduriosi" passami il termine, su altri mi cadono le orecchie, secondo me vanno male con voci femminili aspre tipo non so Amy Winehouse o Rebecca Ferguson ma le cause potrebbero essere molteplici, tipo di ambiente, rodaggio mancante, brani registrati male ecc, ma poi se metto ad esempio Goodbye Blue sky dei Pink Floyd è tutta un'altra storia.

Secondo me per 70 euro sono da provare.

E' proprio come secondo impianto in camera e per agevolare un smsl 2024, nonché per provare il monovia. Perennemente indeciso tra Fostex tromba, open baffle.... Crying or Very sad (andrebbe principalmente con classica da camera barocca)
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  LuSi il Gio 22 Mar 2012 - 20:13

L'unica cosa sarebbe provare con ciò che costa meno, l'open baffle puoi provarlo con qualsiasi pannello improvvisato. Puoi sempre provare i ch-250 senza fare alcuna modifica e se proprio non ti piacciono puoi sempre rivenderli.
avatar
LuSi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.11
Numero di messaggi : 31
Località : Anagni
Impianto : Hifimediy T2 TK2050, sure ta2024, muse ta2024 M15 Ex2, Topping TP21, Eltax monitor III, Open Baffle con ciare CH-250

http://www.lusilab.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  alessandro1 il Gio 22 Mar 2012 - 20:24

Mmm effettivamente prezzo + semplicità di realizzazione...
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  sonic63 il Gio 22 Mar 2012 - 20:56

LuSi ha scritto:Ciao Alessandro, io personalmente posso dirti che ho un rapporto di amore ed odio con i ch-250, devo ammettere che non sono ancora molto rodati in quanto li ho in impianto secondario che non ascolto spessissimo, con alcuni brani sono "goduriosi" passami il termine, su altri mi cadono le orecchie, secondo me vanno male con voci femminili aspre tipo non so Amy Winehouse o Rebecca Ferguson ma le cause potrebbero essere molteplici, tipo di ambiente, rodaggio mancante, brani registrati male ecc, ma poi se metto ad esempio Goodbye Blue sky dei Pink Floyd è tutta un'altra storia.

Secondo me per 70 euro sono da provare.

Mettiti l'animo in pace Very Happy per quanto ho potuto provare io i problemi sulle voci non dipendono dal rodaggio o dall'ambiente.
Sono proprio gli altoparlanti bicono che hanno una resa in gamma media a dir poco colorata.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  LuSi il Ven 23 Mar 2012 - 17:42

Dai non mi smontare così! Crying or Very sad Very Happy
A parte gli scherzi, ovviamente sono una tipologia di casse a se, ad esempio io ho capito che non amo particolarmente l'ampiezza di scena che creano. Però tutto sommato non sono male, calcola che ho trattato i coni con damar, inserito l'ogiva e coperto il cestello con mastice per lavelli e secondo me queste modifiche hanno influito positivamente sulle medio-alte, ho in progetto di costruirmi un mic di misura e in futuro se il tutto andrà in porto pubblicherò l'effettiva risposta (sono molto molto curioso a riguardo).
avatar
LuSi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.11
Numero di messaggi : 31
Località : Anagni
Impianto : Hifimediy T2 TK2050, sure ta2024, muse ta2024 M15 Ex2, Topping TP21, Eltax monitor III, Open Baffle con ciare CH-250

http://www.lusilab.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  alessandro1 il Dom 15 Apr 2012 - 18:43

wasky ha scritto:C'è anche merce moderna da poter utilizzare ho in mente da un pò alcune idee e ci sto cogitando Smile

http://www.troniteck.it/altoparlanti-and-autocostruzione/beyma/coassiali/

su questi per l'open baffle ci hai cogitato alla fine? pensi che ne valga la pena?
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  cosmic_kid il Ven 4 Mag 2012 - 20:36

Ciao a tutti

Stavo seguendo il progetto di Vincenzo a cui sfodero i miei complimenti
Io sarei al punto di incollare le ogive
Visto che occorre prestare molte attenzioni
Qualcuno cortesemente potrebbe scrivere 2 righe sull incollatggio ?

se ho capito bene .. Va una goccia di collla sul magnete vero ?
E ....NON sulla... "carta" verde che si vede intorno allo stesso e in uscita verso l "esterno" vero ?

Grazie a tutti fin da ora

cosmic_kid
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.11.10
Numero di messaggi : 2
Località : Parma
Impianto : Amplificatore Luxman L-30 + Casse Openbaffle with CH250

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  alessandro1 il Ven 4 Mag 2012 - 21:42

I see Ti rispondo per tenere vivo il post, ma ho optato per un'altra soluzione OB e non ti posso essere d'aiuto.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  LuSi il Mer 9 Mag 2012 - 20:49

Le ogive vanno incollate sul metallo che vedi dal buco, io ho messo la colla epossidica direttamente sull'ogiva (non troppa e non troppo vicino al bordo) e poi infilata con molta attenzione.
avatar
LuSi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.11
Numero di messaggi : 31
Località : Anagni
Impianto : Hifimediy T2 TK2050, sure ta2024, muse ta2024 M15 Ex2, Topping TP21, Eltax monitor III, Open Baffle con ciare CH-250

http://www.lusilab.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Open Baffle con Ciare CH250

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum